Ultime ricette

Cucinare in campeggio 101

Cucinare in campeggio 101



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Stai cercando di campeggiare e allo stesso tempo mangiare con stile? Sì, alcuni lo chiamano "glamping", che mi ricorda sempre la scena del campeggio da Truppa Beverly Hills. Anche se molto probabilmente la tua esperienza non sarà così, è possibile godersi la natura e il fantastico clima estivo mentre si mangia cibo delizioso. Come chiedi? Per scoprire l'essenziale da portare e quali cibi funzionano meglio, abbiamo chiesto ad Annie Bell, autrice del libro Ricettario da campeggio (un libro pratico e portatile pieno di ricette), per alcuni consigli, suggerimenti e ricette per garantire la migliore esperienza di campeggio possibile.

Dai un'occhiata alle sue risposte qui sotto e divertiti!

Quali sono alcune forniture di base (cibo e strumenti) che dovresti portare?

Ti consiglio di fare due preparazioni anticipate: una una marinata composta da succo di limone, olio d'oliva, aglio e sale che può essere usata per grigliare quasi ogni carne o pesce. Inoltre, una miscela di senape e miele è un'ottima glassa per la carne alla griglia o può essere combinata con la marinata per fare un condimento per l'insalata.
Inoltre, potresti prendere alcune miscele di spezie da questa azienda britannica che spedisce anche all'estero, oltre a olio d'oliva, sale, pepe, zucchero e rum scuro per i budini! [Nota dell'editore: i budini sono budini]

Gli strumenti essenziali sono una piccola griglia portatile come Weber Smokey Joe e un bruciatore a un anello. Mi piace molto la Trangia; è un forno a prova di tempesta. Sacchetti frigo, taniche, thermos, contenitori Lock & Lock, ciotole impilabili, tagliere, coltelli (dentellati e tascabili). Queste sono le cose principali da portare e oggetti più piccoli come un cucchiaio di legno, apriscatole, cavatappi, mestolo, pinze, pentole e padelle.

Ci sono uno o due pezzi di equipaggiamento che sono un must?
La griglia e il fornello a una corona dovrebbero essere perfetti per grigliate piacevoli e per piatti a una pentola.

Quali sono le cose di cui puoi fare a meno quando cucini?
Cerco di evitare molte fritture preliminari, ad esempio, così le tagine possono essere facilmente assemblate in una pentola e cotte senza passare sopra il fornello o il fuoco. Cucinando in una pentola riduci anche il lavaggio dei piatti.


Come consigliate di immagazzinare e trasportare le vostre forniture?
I contenitori di Lock & Lock sono fantastici: a tenuta d'acqua e d'aria. Le borse cool di Lakeland sono fantastiche e sono foderate con flectalon, uno di quei materiali sviluppati per la NASA per mantenere le cose fredde o calde nello spazio.

Dai un'occhiata ad alcune delle ricette semplici e senza fronzoli di Annie di seguito e sentiti libero di condividere uno dei tuoi preferiti in campeggio.


Guida definitiva alla cottura al fuoco

Finalmente è il momento del viaggio annuale in campeggio. Non c'è davvero niente come dormire sotto le stelle e allontanarsi dal trambusto della vita cittadina. Certo, non lo chiamano "grezzo" per niente. Alcune parti dell'esperienza in campeggio sono meno attraenti e il cibo può essere una di queste. Non si può negare che cucinare diventi un po' più difficile quando lasci il piano cottura e il forno in cucina. Ma in questi giorni ci sono alcune opzioni per rendere la tua escursione molto più semplice e la tecnologia è dalla tua parte. Finché fai qualche ricerca e pianifica in anticipo, potresti scoprire che cucinare sul fuoco non è così difficile come ti aspettavi.

La cucina al fuoco è facile da imparare ma difficile da padroneggiare. Potresti usare ingredienti simili, ma non è come cucinare a casa. Non hai la comodità di un frigorifero o di un forno con il calore già pronto. A meno che tu non abbia un Boy Scout o un genitore che ti insegni come costruire un fuoco contenuto, dovrai conoscere i metodi corretti per creare quella fiamma essenziale. Costruire il fuoco ideale dipende da cosa stai cucinando.

Dal momento che non avrai il tuo set di coltelli da 20 pezzi, lo scolapasta, la piastra per waffle e tutti gli altri lussi da cucina, dovrai sapere quale attrezzatura da cucina comprare e portare per il tuo viaggio in campeggio. Per accompagnare la tua nuova attrezzatura, dovrai imparare le corrette tecniche di cottura al fuoco che possono aiutarti a preparare una varietà di cibi sul fuoco.

Fai clic sulla pagina successiva per scoprire come fare ciò che gli uomini delle caverne hanno perfezionato: costruisci un fuoco ideale per i tuoi scopi culinari.

Costruire il fuoco ideale per cucinare

Il primo passo per costruire il fuoco perfetto è trovare la legna perfetta. La legna ideale per la cottura dei fuochi è la legna secca. Tagliare i rami degli alberi vivi renderà la tua esperienza culinaria solo più stancante. Il legno vivo e verde produrrà un fuoco molto fumoso e potrebbe rilasciare inquinamento nell'atmosfera. Se non riesci a trovare legna da ardere secca vicino al tuo campeggio, potresti essere in grado di acquistarne un po' presso l'ufficio del campeggio o un negozio di alimentari locale.

Una volta ottenuta la legna, dovrai selezionare la posizione del fuoco da campo. I migliori punti per il fuoco da campo sono piatti, rocciosi e privi di cespugli o rami di alberi bassi. Se c'è già un pozzo del fuoco nel tuo campeggio, è meglio usarlo anche per il tuo falò. Una volta che hai scelto il tuo sito, prova ad radunare una dozzina di rocce delle dimensioni di una palla da softball e disponile a forma di "U" per il tuo pozzo del fuoco. Se fuori c'è vento, dovrai stare attento a mantenere il fuoco in modo che le ceneri spazzate dal vento non accendano un altro fuoco altrove. Per quanto riguarda il tuo pozzo del fuoco, se riesci a individuare una grande roccia, posizionala verso il vento con il resto del pozzo dietro. Questo aiuterà il tuo fuoco a iniziare bene e incanalerà il fumo in una direzione mentre cucini [fonte: Eartheasy].

Ora che la tua fossa è stabilita, inizia a stendere la carta stropicciata lungo il fondo della fossa. Coprire la carta con ramoscelli piccoli e sottili: adagiateli sulla carta in direzioni alternate. Accendi il fuoco accendendo la carta sotto la legna da ardere e, mentre la legna da ardere prende fuoco, inizia ad aggiungere i pezzi di legno più grandi e fai del tuo meglio per distribuirli uniformemente. Mentre il fuoco brucia e si trasforma in carboni, usa un bastoncino per spostare alcuni dei carboni verso un'estremità o l'altra, il che renderà un lato del fuoco più caldo dell'altro. Una volta che il fuoco si è spento, posiziona una griglia sulle rocce e inizia a cucinare [fonte: Eartheasy].

Leggi la pagina successiva per vedere che tipo di attrezzatura da cucina per falò dovrai portare con te durante il tuo viaggio.

Ricorda di acquistare legna da ardere locale nel tuo campeggio. Sebbene portare legna da ardere da casa sia più facile, può aiutare a diffondere parassiti e malattie delle piante che possono ridurre la popolazione degli alberi.

Attrezzatura da cucina per falò

Le cose più importanti di cui avrai bisogno per cucinare al fuoco sono la pianificazione e la pazienza. Utensili, pentole, padelle e moderne forniture da cucina per camper non cucineranno i tuoi pasti per te. E, come sanno i campeggiatori accaniti, può sempre succedere qualcosa di inaspettato, quindi è meglio essere preparati con un piano. Assicurati di pianificare tutti i tuoi pasti in anticipo e assicurati che gli ingredienti possano essere mantenuti freschi se necessario. Misurare e separare gli ingredienti, o cucinarli in modo che possano essere semplicemente riscaldati, prima di partire per il viaggio può essere di grande aiuto [fonte: Love the Outdoors].

Lo strumento di cottura al fuoco più popolare è il forno olandese. La pentola e il coperchio grandi e spessi vengono utilizzati principalmente appesi a un treppiede sopra il fuoco. Tuttavia, puoi anche usare un forno olandese su una griglia posizionata sopra il fuoco o come una grande ciotola da portata se sei in campeggio con un gruppo.

La maggior parte dell'attrezzatura da cucina di cui avrai bisogno può essere trovata nella cucina media, ma assicurati che le tue forniture da cucina siano abbastanza resistenti da affrontare i grandi spazi aperti prima di decidere di portarle con te. Ad esempio, il cucchiaio di legno che usi a casa non è una buona idea per cucinare a fuoco vivo. Allo stesso modo, pentole e padelle in ghisa sono molto più adatte per i rigori della cottura in un pozzo del fuoco. Sebbene possano essere più ingombranti e pesanti da trasportare, più lunghi sono i tuoi utensili da cucina, più le tue mani saranno lontane dal fuoco [fonte: Chuckwagon Diner].

Fai clic sull'ultima pagina per acquisire conoscenze su alcune delle tecniche che dovrai padroneggiare prima di iniziare la tua prima esperienza di cucina al fuoco.

Se accendere il fuoco e cucinare ti sembra un compito troppo estenuante alla fine di una lunga giornata di escursioni, o se dovesse succedere qualcosa di spiacevole al tuo cibo o alle tue scorte di cucina, puoi sempre provare a procurarti un pasto. Se la stagione è giusta, molti frutti di bosco, funghi e verdure sono maturi e pronti da mangiare. Fai molta attenzione, tuttavia, poiché alcune specie di funghi e bacche selvatiche sono velenose [fonte: Martin-Buhler].

Tecniche di cottura al fuoco

Il fuoco sta scoppiettando e tutte le attrezzature per cucinare che potresti rastrellare sono pronte per essere utilizzate. La cosa grandiosa delle tecniche di cottura al fuoco è che ce ne sono così tante tra cui scegliere. Non devi seguire un metodo di cottura e non deviare mai. Cibi diversi si cuociono meglio in modi diversi, quindi ricorda di pensare fuori dalla padella.

Un'opzione che potresti prendere in considerazione è quella di utilizzare carboni di legno duro nel tuo fuoco, che ti permetteranno di cuocere il cibo proprio sopra i carboni. Pane da tostare, biscotti e carne sono tutti buonissimi se cotti direttamente sulla brace perché hanno quel sapore di grigliata. Come i carboni, anche una roccia è un buon conduttore di calore, quindi se trovi una roccia secca che è piatta e sottile, puoi usarla allo stesso modo nel fuoco.

Sorprendentemente, le foglie possono essere utilizzate in una cottura al fuoco. Puoi avvolgere la tua carne preparata in foglie di cavolo o lattuga e posizionare l'involucro direttamente sulla brace. Ciò manterrà la tua carne umida.

Se hai un barattolo di caffè vuoto che sta semplicemente in giro per casa, portalo. Le lattine di caffè possono contenere grandi porzioni di cibo da cucinare, quasi come una casseruola. Puoi mettere carne e verdure a strati all'interno della lattina di caffè, quindi coprire la lattina con un foglio e posizionarla sui carboni. Potrebbe anche essere una buona idea coprire la pellicola con carboni. Questo renderà il processo di riscaldamento più simile alla cottura in forno. [fonte: il mio negozio di campeggio preferito].

Puoi persino cucinare cibo all'interno di altri alimenti. Ad esempio, se togli l'interno di un'arancia, riempi la buccia d'arancia con il preparato per torte e avvolgi la pellicola attorno all'arancia prima di metterla sul fuoco, sarai in grado di mangiare la torta in circa 10 minuti [fonte: Ellsay] !

La cucina al fuoco è piena di possibilità. Certo, puoi usare una padella per fare le uova strapazzate o usare un forno olandese per fare le ciambelle. Ma hai anche molte tecniche alternative a tua disposizione quando cucini su un fuoco aperto.

Ora sei pronto per fare un pasto gourmet sui sentieri! Prepara tutte le attrezzature necessarie e porta con te i tuoi amici in modo da poterli impressionare con le tue abilità di sopravvivenza all'aperto.

Se porti con te cibo liofilizzato, ricordati di mettere in valigia alcune spezie ed erbe aromatiche. La semplice aggiunta di condimenti appropriati può dare vita a un pasto noioso.


Guida definitiva alla cottura al fuoco

Finalmente è il momento del viaggio annuale in campeggio. Non c'è davvero niente come dormire sotto le stelle e allontanarsi dal trambusto della vita cittadina. Certo, non lo chiamano "grezzo" per niente. Alcune parti dell'esperienza in campeggio sono meno attraenti e il cibo può essere una di queste. Non si può negare che cucinare diventi un po' più difficile quando lasci il piano cottura e il forno in cucina. Ma in questi giorni ci sono alcune opzioni per rendere la tua escursione molto più semplice e la tecnologia è dalla tua parte. Finché fai qualche ricerca e pianifica in anticipo, potresti scoprire che cucinare sul fuoco non è così difficile come ti aspettavi.

La cucina al fuoco è facile da imparare ma difficile da padroneggiare. Potresti usare ingredienti simili, ma non è come cucinare a casa. Non hai la comodità di un frigorifero o di un forno con il calore già pronto. A meno che tu non abbia un Boy Scout o un genitore che ti insegni come costruire un fuoco contenuto, dovrai conoscere i metodi corretti per creare quella fiamma essenziale. Costruire il fuoco ideale dipende da cosa stai cucinando.

Dal momento che non avrai il tuo set di coltelli da 20 pezzi, il tuo scolapasta, la piastra per waffle e tutti gli altri lussi da cucina, dovrai sapere quale attrezzatura da cucina comprare e portare per il tuo viaggio in campeggio. Per accompagnare la tua nuova attrezzatura, dovrai imparare le corrette tecniche di cottura al fuoco che possono aiutarti a preparare una varietà di cibi sul fuoco.

Fai clic sulla pagina successiva per scoprire come fare ciò che gli uomini delle caverne hanno perfezionato: costruisci un fuoco ideale per i tuoi scopi culinari.

Costruire il fuoco ideale per cucinare

Il primo passo per costruire il fuoco perfetto è trovare la legna perfetta. La legna ideale per la cottura dei fuochi è la legna secca. Tagliare i rami degli alberi vivi renderà la tua esperienza culinaria solo più stancante. Il legno vivo e verde produrrà un fuoco molto fumoso e potrebbe rilasciare inquinamento nell'atmosfera. Se non riesci a trovare legna da ardere secca vicino al tuo campeggio, potresti essere in grado di acquistarne un po' presso l'ufficio del campeggio o un negozio di alimentari locale.

Una volta ottenuta la legna, dovrai selezionare la posizione del fuoco da campo. I migliori punti per il fuoco da campo sono piatti, rocciosi e privi di cespugli o rami di alberi bassi. Se c'è già un pozzo del fuoco nel tuo campeggio, è meglio usarlo anche per il tuo falò. Una volta scelto il tuo sito, prova ad radunare una dozzina di rocce grandi quanto una palla da softball e disponile a forma di "U" per il tuo pozzo del fuoco. Se fuori c'è vento, dovrai stare attento a mantenere il fuoco in modo che le ceneri spazzate dal vento non accendano un altro fuoco altrove. Per quanto riguarda il tuo pozzo del fuoco, se riesci a individuare una grande roccia, posizionala verso il vento con il resto del pozzo dietro. Questo aiuterà il tuo fuoco a iniziare bene e incanalerà il fumo in una direzione mentre cucini [fonte: Eartheasy].

Ora che la tua fossa è stabilita, inizia a stendere la carta stropicciata lungo il fondo della fossa. Coprire la carta con ramoscelli piccoli e sottili: adagiateli sulla carta in direzioni alternate. Accendi il fuoco accendendo la carta sotto la legna da ardere e, mentre la legna da ardere prende fuoco, inizia ad aggiungere i pezzi di legno più grandi e fai del tuo meglio per distribuirli uniformemente. Mentre il fuoco brucia e si trasforma in carboni, usa un bastoncino per spostare alcuni dei carboni verso un'estremità o l'altra, il che renderà un lato del fuoco più caldo dell'altro. Una volta che il fuoco si è spento, posiziona una griglia sulle rocce e inizia a cucinare [fonte: Eartheasy].

Leggi la pagina successiva per vedere che tipo di attrezzatura da cucina per falò dovrai portare con te durante il tuo viaggio.

Ricorda di acquistare legna da ardere locale nel tuo campeggio. Sebbene portare legna da ardere da casa sia più facile, può aiutare a diffondere parassiti e malattie delle piante che possono ridurre la popolazione degli alberi.

Attrezzatura da cucina per falò

Le cose più importanti di cui avrai bisogno per cucinare al fuoco sono la pianificazione e la pazienza. Utensili, pentole, padelle e moderne forniture da cucina per camper non cucineranno i tuoi pasti per te. E, come sanno i campeggiatori accaniti, può sempre succedere qualcosa di inaspettato, quindi è meglio essere preparati con un piano. Assicurati di pianificare tutti i tuoi pasti in anticipo e assicurati che gli ingredienti possano essere mantenuti freschi se necessario. Misurare e separare gli ingredienti, o cucinarli in modo che possano essere semplicemente riscaldati, prima di partire per il viaggio può essere di grande aiuto [fonte: Love the Outdoors].

Lo strumento di cottura al fuoco più popolare è il forno olandese. La pentola e il coperchio grandi e spessi vengono utilizzati principalmente appesi a un treppiede sopra il fuoco. Tuttavia, puoi anche usare un forno olandese su una griglia posizionata sopra il fuoco o come una grande ciotola da portata se sei in campeggio con un gruppo.

La maggior parte dell'attrezzatura da cucina di cui avrai bisogno può essere trovata nella cucina media, ma assicurati che le tue forniture da cucina siano abbastanza resistenti da affrontare i grandi spazi aperti prima di decidere di portarle con te. Ad esempio, il cucchiaio di legno che usi a casa non è una buona idea per cucinare a fuoco vivo. Allo stesso modo, pentole e padelle in ghisa sono molto più adatte per i rigori della cottura in un pozzo del fuoco. Sebbene possano essere più ingombranti e pesanti da trasportare, più lunghi sono i tuoi utensili da cucina, più le tue mani saranno lontane dal fuoco [fonte: Chuckwagon Diner].

Fai clic sull'ultima pagina per acquisire conoscenze su alcune delle tecniche che dovrai padroneggiare prima di iniziare la tua prima esperienza di cucina al fuoco.

Se accendere il fuoco e cucinare ti sembra un compito troppo estenuante alla fine di una lunga giornata di escursioni, o se dovesse succedere qualcosa di spiacevole al tuo cibo o alle tue scorte di cucina, puoi sempre provare a procurarti un pasto. Se la stagione è giusta, molti frutti di bosco, funghi e verdure sono maturi e pronti da mangiare. Fai molta attenzione, tuttavia, poiché alcune specie di funghi e bacche selvatiche sono velenose [fonte: Martin-Buhler].

Tecniche di cottura al fuoco

Il fuoco sta scoppiettando e tutte le attrezzature per cucinare che potresti rastrellare sono pronte per essere utilizzate. La cosa grandiosa delle tecniche di cottura al fuoco è che ce ne sono così tante tra cui scegliere. Non devi seguire un metodo di cottura e non deviare mai. Cibi diversi si cuociono meglio in modi diversi, quindi ricorda di pensare fuori dalla padella.

Un'opzione che potresti prendere in considerazione è quella di utilizzare carboni di legno duro nel tuo fuoco, che ti permetteranno di cuocere il cibo proprio sopra i carboni. Pane da tostare, biscotti e carne sono tutti buonissimi se cotti direttamente sulla brace perché hanno quel sapore di grigliata. Come i carboni, anche una roccia è un buon conduttore di calore, quindi se trovi una roccia secca che è piatta e sottile, puoi usarla allo stesso modo nel fuoco.

Sorprendentemente, le foglie possono essere utilizzate in una cottura al fuoco. Puoi avvolgere la tua carne preparata in foglie di cavolo o lattuga e posizionare l'involucro direttamente sulla brace. Ciò manterrà la tua carne umida.

Se hai un barattolo di caffè vuoto che sta semplicemente in giro per casa, portalo. Le lattine di caffè possono contenere grandi porzioni di cibo da cucinare, quasi come una casseruola. Puoi mettere carne e verdure a strati all'interno della lattina di caffè, quindi coprire la lattina con un foglio e posizionarla sui carboni. Potrebbe anche essere una buona idea coprire la pellicola con carboni. Questo renderà il processo di riscaldamento più simile alla cottura in forno. [fonte: il mio negozio di campeggio preferito].

Puoi persino cucinare cibo all'interno di altri alimenti. Ad esempio, se togli l'interno di un'arancia, riempi la buccia d'arancia con il preparato per torte e avvolgi la pellicola attorno all'arancia prima di metterla sul fuoco, sarai in grado di mangiare la torta in circa 10 minuti [fonte: Ellsay] !

La cucina al fuoco è piena di possibilità. Certo, puoi usare una padella per fare le uova strapazzate o usare un forno olandese per fare le ciambelle. Ma hai anche molte tecniche alternative a tua disposizione quando cucini su un fuoco aperto.

Ora sei pronto per fare un pasto gourmet sui sentieri! Prepara tutta l'attrezzatura necessaria e porta con te i tuoi amici in modo da poterli impressionare con le tue abilità di sopravvivenza all'aperto.

Se porti con te cibo liofilizzato, ricorda di mettere in valigia alcune spezie ed erbe aromatiche. La semplice aggiunta di condimenti appropriati può dare vita a un pasto noioso.


Guida definitiva alla cottura al fuoco

Finalmente è il momento del viaggio annuale in campeggio. Non c'è davvero niente come dormire sotto le stelle e allontanarsi dal trambusto della vita cittadina. Certo, non lo chiamano "grezzo" per niente. Alcune parti dell'esperienza in campeggio sono meno attraenti e il cibo può essere una di queste.Non si può negare che cucinare diventi un po' più difficile quando lasci il piano cottura e il forno in cucina. Ma in questi giorni ci sono alcune opzioni per rendere la tua escursione molto più semplice e la tecnologia è dalla tua parte. Finché fai qualche ricerca e pianifica in anticipo, potresti scoprire che cucinare sul fuoco non è così difficile come ti aspettavi.

La cucina al fuoco è facile da imparare ma difficile da padroneggiare. Potresti usare ingredienti simili, ma non è come cucinare a casa. Non hai la comodità di un frigorifero o di un forno con il calore già pronto. A meno che tu non abbia un Boy Scout o un genitore che ti insegni come costruire un fuoco contenuto, dovrai conoscere i metodi corretti per creare quella fiamma essenziale. Costruire il fuoco ideale dipende da cosa stai cucinando.

Dal momento che non avrai il tuo set di coltelli da 20 pezzi, il tuo scolapasta, la piastra per waffle e tutti gli altri lussi da cucina, dovrai sapere quale attrezzatura da cucina comprare e portare per il tuo viaggio in campeggio. Per accompagnare la tua nuova attrezzatura, dovrai imparare le corrette tecniche di cottura al fuoco che possono aiutarti a preparare una varietà di cibi sul fuoco.

Fai clic sulla pagina successiva per scoprire come fare ciò che gli uomini delle caverne hanno perfezionato: costruisci un fuoco ideale per i tuoi scopi culinari.

Costruire il fuoco ideale per cucinare

Il primo passo per costruire il fuoco perfetto è trovare la legna perfetta. La legna ideale per la cottura dei fuochi è la legna secca. Tagliare i rami degli alberi vivi renderà la tua esperienza culinaria solo più stancante. Il legno vivo e verde produrrà un fuoco molto fumoso e potrebbe rilasciare inquinamento nell'atmosfera. Se non riesci a trovare legna da ardere secca vicino al tuo campeggio, potresti essere in grado di acquistarne un po' presso l'ufficio del campeggio o un negozio di alimentari locale.

Una volta ottenuta la legna, dovrai selezionare la posizione del fuoco da campo. I migliori punti per il fuoco da campo sono piatti, rocciosi e privi di cespugli o rami di alberi bassi. Se c'è già un pozzo del fuoco nel tuo campeggio, è meglio usarlo anche per il tuo falò. Una volta scelto il tuo sito, prova ad radunare una dozzina di rocce grandi quanto una palla da softball e disponile a forma di "U" per il tuo pozzo del fuoco. Se fuori c'è vento, dovrai stare attento a mantenere il fuoco in modo che le ceneri spazzate dal vento non accendano un altro fuoco altrove. Per quanto riguarda il tuo pozzo del fuoco, se riesci a individuare una grande roccia, posizionala verso il vento con il resto del pozzo dietro. Questo aiuterà il tuo fuoco a iniziare bene e incanalerà il fumo in una direzione mentre cucini [fonte: Eartheasy].

Ora che la tua fossa è stabilita, inizia a stendere la carta stropicciata lungo il fondo della fossa. Coprire la carta con ramoscelli piccoli e sottili: adagiateli sulla carta in direzioni alternate. Accendi il fuoco accendendo la carta sotto la legna da ardere e, mentre la legna da ardere prende fuoco, inizia ad aggiungere i pezzi di legno più grandi e fai del tuo meglio per distribuirli uniformemente. Mentre il fuoco brucia e si trasforma in carboni, usa un bastoncino per spostare alcuni dei carboni verso un'estremità o l'altra, il che renderà un lato del fuoco più caldo dell'altro. Una volta che il fuoco si è spento, posiziona una griglia sulle rocce e inizia a cucinare [fonte: Eartheasy].

Leggi la pagina successiva per vedere che tipo di attrezzatura da cucina per falò dovrai portare con te durante il tuo viaggio.

Ricorda di acquistare legna da ardere locale nel tuo campeggio. Sebbene portare legna da ardere da casa sia più facile, può aiutare a diffondere parassiti e malattie delle piante che possono ridurre la popolazione degli alberi.

Attrezzatura da cucina per falò

Le cose più importanti di cui avrai bisogno per cucinare al fuoco sono la pianificazione e la pazienza. Utensili, pentole, padelle e moderne forniture da cucina per camper non cucineranno i tuoi pasti per te. E, come sanno i campeggiatori accaniti, può sempre succedere qualcosa di inaspettato, quindi è meglio essere preparati con un piano. Assicurati di pianificare tutti i tuoi pasti in anticipo e assicurati che gli ingredienti possano essere mantenuti freschi se necessario. Misurare e separare gli ingredienti, o cucinarli in modo che possano essere semplicemente riscaldati, prima di partire per il viaggio può essere di grande aiuto [fonte: Love the Outdoors].

Lo strumento di cottura al fuoco più popolare è il forno olandese. La pentola e il coperchio grandi e spessi vengono utilizzati principalmente appesi a un treppiede sopra il fuoco. Tuttavia, puoi anche usare un forno olandese su una griglia posizionata sopra il fuoco o come una grande ciotola da portata se sei in campeggio con un gruppo.

La maggior parte dell'attrezzatura da cucina di cui avrai bisogno può essere trovata nella cucina media, ma assicurati che le tue forniture da cucina siano abbastanza resistenti da affrontare i grandi spazi aperti prima di decidere di portarle con te. Ad esempio, il cucchiaio di legno che usi a casa non è una buona idea per cucinare a fuoco vivo. Allo stesso modo, pentole e padelle in ghisa sono molto più adatte per i rigori della cottura in un pozzo del fuoco. Sebbene possano essere più ingombranti e pesanti da trasportare, più lunghi sono i tuoi utensili da cucina, più le tue mani saranno lontane dal fuoco [fonte: Chuckwagon Diner].

Fai clic sull'ultima pagina per acquisire conoscenze su alcune delle tecniche che dovrai padroneggiare prima di iniziare la tua prima esperienza di cucina al fuoco.

Se accendere il fuoco e cucinare ti sembra un compito troppo estenuante alla fine di una lunga giornata di escursioni, o se dovesse succedere qualcosa di spiacevole al tuo cibo o alle tue scorte di cucina, puoi sempre provare a procurarti un pasto. Se la stagione è giusta, molti frutti di bosco, funghi e verdure sono maturi e pronti da mangiare. Fai molta attenzione, tuttavia, poiché alcune specie di funghi e bacche selvatiche sono velenose [fonte: Martin-Buhler].

Tecniche di cottura al fuoco

Il fuoco sta scoppiettando e tutte le attrezzature per cucinare che potresti rastrellare sono pronte per essere utilizzate. La cosa grandiosa delle tecniche di cottura al fuoco è che ce ne sono così tante tra cui scegliere. Non devi seguire un metodo di cottura e non deviare mai. Cibi diversi si cuociono meglio in modi diversi, quindi ricorda di pensare fuori dalla padella.

Un'opzione che potresti prendere in considerazione è quella di utilizzare carboni di legno duro nel tuo fuoco, che ti permetteranno di cuocere il cibo proprio sopra i carboni. Pane da tostare, biscotti e carne sono tutti buonissimi se cotti direttamente sulla brace perché hanno quel sapore di grigliata. Come i carboni, anche una roccia è un buon conduttore di calore, quindi se trovi una roccia secca che è piatta e sottile, puoi usarla allo stesso modo nel fuoco.

Sorprendentemente, le foglie possono essere utilizzate in una cottura al fuoco. Puoi avvolgere la tua carne preparata in foglie di cavolo o lattuga e posizionare l'involucro direttamente sulla brace. Ciò manterrà la tua carne umida.

Se hai un barattolo di caffè vuoto che sta semplicemente in giro per casa, portalo. Le lattine di caffè possono contenere grandi porzioni di cibo da cucinare, quasi come una casseruola. Puoi mettere carne e verdure a strati all'interno della lattina di caffè, quindi coprire la lattina con un foglio e posizionarla sui carboni. Potrebbe anche essere una buona idea coprire la pellicola con carboni. Questo renderà il processo di riscaldamento più simile alla cottura in forno. [fonte: il mio negozio di campeggio preferito].

Puoi persino cucinare cibo all'interno di altri alimenti. Ad esempio, se togli l'interno di un'arancia, riempi la buccia d'arancia con il preparato per torte e avvolgi la pellicola attorno all'arancia prima di metterla sul fuoco, sarai in grado di mangiare la torta in circa 10 minuti [fonte: Ellsay] !

La cucina al fuoco è piena di possibilità. Certo, puoi usare una padella per fare le uova strapazzate o usare un forno olandese per fare le ciambelle. Ma hai anche molte tecniche alternative a tua disposizione quando cucini su un fuoco aperto.

Ora sei pronto per fare un pasto gourmet sui sentieri! Prepara tutta l'attrezzatura necessaria e porta con te i tuoi amici in modo da poterli impressionare con le tue abilità di sopravvivenza all'aperto.

Se porti con te cibo liofilizzato, ricorda di mettere in valigia alcune spezie ed erbe aromatiche. La semplice aggiunta di condimenti appropriati può dare vita a un pasto noioso.


Guida definitiva alla cottura al fuoco

Finalmente è il momento del viaggio annuale in campeggio. Non c'è davvero niente come dormire sotto le stelle e allontanarsi dal trambusto della vita cittadina. Certo, non lo chiamano "grezzo" per niente. Alcune parti dell'esperienza in campeggio sono meno attraenti e il cibo può essere una di queste. Non si può negare che cucinare diventi un po' più difficile quando lasci il piano cottura e il forno in cucina. Ma in questi giorni ci sono alcune opzioni per rendere la tua escursione molto più semplice e la tecnologia è dalla tua parte. Finché fai qualche ricerca e pianifica in anticipo, potresti scoprire che cucinare sul fuoco non è così difficile come ti aspettavi.

La cucina al fuoco è facile da imparare ma difficile da padroneggiare. Potresti usare ingredienti simili, ma non è come cucinare a casa. Non hai la comodità di un frigorifero o di un forno con il calore già pronto. A meno che tu non abbia un Boy Scout o un genitore che ti insegni come costruire un fuoco contenuto, dovrai conoscere i metodi corretti per creare quella fiamma essenziale. Costruire il fuoco ideale dipende da cosa stai cucinando.

Dal momento che non avrai il tuo set di coltelli da 20 pezzi, il tuo scolapasta, la piastra per waffle e tutti gli altri lussi da cucina, dovrai sapere quale attrezzatura da cucina comprare e portare per il tuo viaggio in campeggio. Per accompagnare la tua nuova attrezzatura, dovrai imparare le corrette tecniche di cottura al fuoco che possono aiutarti a preparare una varietà di cibi sul fuoco.

Fai clic sulla pagina successiva per scoprire come fare ciò che gli uomini delle caverne hanno perfezionato: costruisci un fuoco ideale per i tuoi scopi culinari.

Costruire il fuoco ideale per cucinare

Il primo passo per costruire il fuoco perfetto è trovare la legna perfetta. La legna ideale per la cottura dei fuochi è la legna secca. Tagliare i rami degli alberi vivi renderà la tua esperienza culinaria solo più stancante. Il legno vivo e verde produrrà un fuoco molto fumoso e potrebbe rilasciare inquinamento nell'atmosfera. Se non riesci a trovare legna da ardere secca vicino al tuo campeggio, potresti essere in grado di acquistarne un po' presso l'ufficio del campeggio o un negozio di alimentari locale.

Una volta ottenuta la legna, dovrai selezionare la posizione del fuoco da campo. I migliori punti per il fuoco da campo sono piatti, rocciosi e privi di cespugli o rami di alberi bassi. Se c'è già un pozzo del fuoco nel tuo campeggio, è meglio usarlo anche per il tuo falò. Una volta scelto il tuo sito, prova ad radunare una dozzina di rocce grandi quanto una palla da softball e disponile a forma di "U" per il tuo pozzo del fuoco. Se fuori c'è vento, dovrai stare attento a mantenere il fuoco in modo che le ceneri spazzate dal vento non accendano un altro fuoco altrove. Per quanto riguarda il tuo pozzo del fuoco, se riesci a individuare una grande roccia, posizionala verso il vento con il resto del pozzo dietro. Questo aiuterà il tuo fuoco a iniziare bene e incanalerà il fumo in una direzione mentre cucini [fonte: Eartheasy].

Ora che la tua fossa è stabilita, inizia a stendere la carta stropicciata lungo il fondo della fossa. Coprire la carta con ramoscelli piccoli e sottili: adagiateli sulla carta in direzioni alternate. Accendi il fuoco accendendo la carta sotto la legna da ardere e, mentre la legna da ardere prende fuoco, inizia ad aggiungere i pezzi di legno più grandi e fai del tuo meglio per distribuirli uniformemente. Mentre il fuoco brucia e si trasforma in carboni, usa un bastoncino per spostare alcuni dei carboni verso un'estremità o l'altra, il che renderà un lato del fuoco più caldo dell'altro. Una volta che il fuoco si è spento, posiziona una griglia sulle rocce e inizia a cucinare [fonte: Eartheasy].

Leggi la pagina successiva per vedere che tipo di attrezzatura da cucina per falò dovrai portare con te durante il tuo viaggio.

Ricorda di acquistare legna da ardere locale nel tuo campeggio. Sebbene portare legna da ardere da casa sia più facile, può aiutare a diffondere parassiti e malattie delle piante che possono ridurre la popolazione degli alberi.

Attrezzatura da cucina per falò

Le cose più importanti di cui avrai bisogno per cucinare al fuoco sono la pianificazione e la pazienza. Utensili, pentole, padelle e moderne forniture da cucina per camper non cucineranno i tuoi pasti per te. E, come sanno i campeggiatori accaniti, può sempre succedere qualcosa di inaspettato, quindi è meglio essere preparati con un piano. Assicurati di pianificare tutti i tuoi pasti in anticipo e assicurati che gli ingredienti possano essere mantenuti freschi se necessario. Misurare e separare gli ingredienti, o cucinarli in modo che possano essere semplicemente riscaldati, prima di partire per il viaggio può essere di grande aiuto [fonte: Love the Outdoors].

Lo strumento di cottura al fuoco più popolare è il forno olandese. La pentola e il coperchio grandi e spessi vengono utilizzati principalmente appesi a un treppiede sopra il fuoco. Tuttavia, puoi anche usare un forno olandese su una griglia posizionata sopra il fuoco o come una grande ciotola da portata se sei in campeggio con un gruppo.

La maggior parte dell'attrezzatura da cucina di cui avrai bisogno può essere trovata nella cucina media, ma assicurati che le tue forniture da cucina siano abbastanza resistenti da affrontare i grandi spazi aperti prima di decidere di portarle con te. Ad esempio, il cucchiaio di legno che usi a casa non è una buona idea per cucinare a fuoco vivo. Allo stesso modo, pentole e padelle in ghisa sono molto più adatte per i rigori della cottura in un pozzo del fuoco. Sebbene possano essere più ingombranti e pesanti da trasportare, più lunghi sono i tuoi utensili da cucina, più le tue mani saranno lontane dal fuoco [fonte: Chuckwagon Diner].

Fai clic sull'ultima pagina per acquisire conoscenze su alcune delle tecniche che dovrai padroneggiare prima di iniziare la tua prima esperienza di cucina al fuoco.

Se accendere il fuoco e cucinare ti sembra un compito troppo estenuante alla fine di una lunga giornata di escursioni, o se dovesse succedere qualcosa di spiacevole al tuo cibo o alle tue scorte di cucina, puoi sempre provare a procurarti un pasto. Se la stagione è giusta, molti frutti di bosco, funghi e verdure sono maturi e pronti da mangiare. Fai molta attenzione, tuttavia, poiché alcune specie di funghi e bacche selvatiche sono velenose [fonte: Martin-Buhler].

Tecniche di cottura al fuoco

Il fuoco sta scoppiettando e tutte le attrezzature per cucinare che potresti rastrellare sono pronte per essere utilizzate. La cosa grandiosa delle tecniche di cottura al fuoco è che ce ne sono così tante tra cui scegliere. Non devi seguire un metodo di cottura e non deviare mai. Cibi diversi si cuociono meglio in modi diversi, quindi ricorda di pensare fuori dalla padella.

Un'opzione che potresti prendere in considerazione è quella di utilizzare carboni di legno duro nel tuo fuoco, che ti permetteranno di cuocere il cibo proprio sopra i carboni. Pane da tostare, biscotti e carne sono tutti buonissimi se cotti direttamente sulla brace perché hanno quel sapore di grigliata. Come i carboni, anche una roccia è un buon conduttore di calore, quindi se trovi una roccia secca che è piatta e sottile, puoi usarla allo stesso modo nel fuoco.

Sorprendentemente, le foglie possono essere utilizzate in una cottura al fuoco. Puoi avvolgere la tua carne preparata in foglie di cavolo o lattuga e posizionare l'involucro direttamente sulla brace. Ciò manterrà la tua carne umida.

Se hai un barattolo di caffè vuoto che sta semplicemente in giro per casa, portalo. Le lattine di caffè possono contenere grandi porzioni di cibo da cucinare, quasi come una casseruola. Puoi mettere carne e verdure a strati all'interno della lattina di caffè, quindi coprire la lattina con un foglio e posizionarla sui carboni. Potrebbe anche essere una buona idea coprire la pellicola con carboni. Questo renderà il processo di riscaldamento più simile alla cottura in forno. [fonte: il mio negozio di campeggio preferito].

Puoi persino cucinare cibo all'interno di altri alimenti. Ad esempio, se togli l'interno di un'arancia, riempi la buccia d'arancia con il preparato per torte e avvolgi la pellicola attorno all'arancia prima di metterla sul fuoco, sarai in grado di mangiare la torta in circa 10 minuti [fonte: Ellsay] !

La cucina al fuoco è piena di possibilità. Certo, puoi usare una padella per fare le uova strapazzate o usare un forno olandese per fare le ciambelle. Ma hai anche molte tecniche alternative a tua disposizione quando cucini su un fuoco aperto.

Ora sei pronto per fare un pasto gourmet sui sentieri! Prepara tutta l'attrezzatura necessaria e porta con te i tuoi amici in modo da poterli impressionare con le tue abilità di sopravvivenza all'aperto.

Se porti con te cibo liofilizzato, ricorda di mettere in valigia alcune spezie ed erbe aromatiche. La semplice aggiunta di condimenti appropriati può dare vita a un pasto noioso.


Guida definitiva alla cottura al fuoco

Finalmente è il momento del viaggio annuale in campeggio. Non c'è davvero niente come dormire sotto le stelle e allontanarsi dal trambusto della vita cittadina. Certo, non lo chiamano "grezzo" per niente. Alcune parti dell'esperienza in campeggio sono meno attraenti e il cibo può essere una di queste. Non si può negare che cucinare diventi un po' più difficile quando lasci il piano cottura e il forno in cucina. Ma in questi giorni ci sono alcune opzioni per rendere la tua escursione molto più semplice e la tecnologia è dalla tua parte. Finché fai qualche ricerca e pianifica in anticipo, potresti scoprire che cucinare sul fuoco non è così difficile come ti aspettavi.

La cucina al fuoco è facile da imparare ma difficile da padroneggiare. Potresti usare ingredienti simili, ma non è come cucinare a casa. Non hai la comodità di un frigorifero o di un forno con il calore già pronto. A meno che tu non abbia un Boy Scout o un genitore che ti insegni come costruire un fuoco contenuto, dovrai conoscere i metodi corretti per creare quella fiamma essenziale. Costruire il fuoco ideale dipende da cosa stai cucinando.

Dal momento che non avrai il tuo set di coltelli da 20 pezzi, il tuo scolapasta, la piastra per waffle e tutti gli altri lussi da cucina, dovrai sapere quale attrezzatura da cucina comprare e portare per il tuo viaggio in campeggio. Per accompagnare la tua nuova attrezzatura, dovrai imparare le corrette tecniche di cottura al fuoco che possono aiutarti a preparare una varietà di cibi sul fuoco.

Fai clic sulla pagina successiva per scoprire come fare ciò che gli uomini delle caverne hanno perfezionato: costruisci un fuoco ideale per i tuoi scopi culinari.

Costruire il fuoco ideale per cucinare

Il primo passo per costruire il fuoco perfetto è trovare la legna perfetta. La legna ideale per la cottura dei fuochi è la legna secca. Tagliare i rami degli alberi vivi renderà la tua esperienza culinaria solo più stancante. Il legno vivo e verde produrrà un fuoco molto fumoso e potrebbe rilasciare inquinamento nell'atmosfera. Se non riesci a trovare legna da ardere secca vicino al tuo campeggio, potresti essere in grado di acquistarne un po' presso l'ufficio del campeggio o un negozio di alimentari locale.

Una volta ottenuta la legna, dovrai selezionare la posizione del fuoco da campo. I migliori punti per il fuoco da campo sono piatti, rocciosi e privi di cespugli o rami di alberi bassi. Se c'è già un pozzo del fuoco nel tuo campeggio, è meglio usarlo anche per il tuo falò. Una volta scelto il tuo sito, prova ad radunare una dozzina di rocce grandi quanto una palla da softball e disponile a forma di "U" per il tuo pozzo del fuoco. Se fuori c'è vento, dovrai stare attento a mantenere il fuoco in modo che le ceneri spazzate dal vento non accendano un altro fuoco altrove. Per quanto riguarda il tuo pozzo del fuoco, se riesci a individuare una grande roccia, posizionala verso il vento con il resto del pozzo dietro. Questo aiuterà il tuo fuoco a iniziare bene e incanalerà il fumo in una direzione mentre cucini [fonte: Eartheasy].

Ora che la tua fossa è stabilita, inizia a stendere la carta stropicciata lungo il fondo della fossa. Coprire la carta con ramoscelli piccoli e sottili: adagiateli sulla carta in direzioni alternate. Accendi il fuoco accendendo la carta sotto la legna da ardere e, mentre la legna da ardere prende fuoco, inizia ad aggiungere i pezzi di legno più grandi e fai del tuo meglio per distribuirli uniformemente.Mentre il fuoco brucia e si trasforma in carboni, usa un bastoncino per spostare alcuni dei carboni verso un'estremità o l'altra, il che renderà un lato del fuoco più caldo dell'altro. Una volta che il fuoco si è spento, posiziona una griglia sulle rocce e inizia a cucinare [fonte: Eartheasy].

Leggi la pagina successiva per vedere che tipo di attrezzatura da cucina per falò dovrai portare con te durante il tuo viaggio.

Ricorda di acquistare legna da ardere locale nel tuo campeggio. Sebbene portare legna da ardere da casa sia più facile, può aiutare a diffondere parassiti e malattie delle piante che possono ridurre la popolazione degli alberi.

Attrezzatura da cucina per falò

Le cose più importanti di cui avrai bisogno per cucinare al fuoco sono la pianificazione e la pazienza. Utensili, pentole, padelle e moderne forniture da cucina per camper non cucineranno i tuoi pasti per te. E, come sanno i campeggiatori accaniti, può sempre succedere qualcosa di inaspettato, quindi è meglio essere preparati con un piano. Assicurati di pianificare tutti i tuoi pasti in anticipo e assicurati che gli ingredienti possano essere mantenuti freschi se necessario. Misurare e separare gli ingredienti, o cucinarli in modo che possano essere semplicemente riscaldati, prima di partire per il viaggio può essere di grande aiuto [fonte: Love the Outdoors].

Lo strumento di cottura al fuoco più popolare è il forno olandese. La pentola e il coperchio grandi e spessi vengono utilizzati principalmente appesi a un treppiede sopra il fuoco. Tuttavia, puoi anche usare un forno olandese su una griglia posizionata sopra il fuoco o come una grande ciotola da portata se sei in campeggio con un gruppo.

La maggior parte dell'attrezzatura da cucina di cui avrai bisogno può essere trovata nella cucina media, ma assicurati che le tue forniture da cucina siano abbastanza resistenti da affrontare i grandi spazi aperti prima di decidere di portarle con te. Ad esempio, il cucchiaio di legno che usi a casa non è una buona idea per cucinare a fuoco vivo. Allo stesso modo, pentole e padelle in ghisa sono molto più adatte per i rigori della cottura in un pozzo del fuoco. Sebbene possano essere più ingombranti e pesanti da trasportare, più lunghi sono i tuoi utensili da cucina, più le tue mani saranno lontane dal fuoco [fonte: Chuckwagon Diner].

Fai clic sull'ultima pagina per acquisire conoscenze su alcune delle tecniche che dovrai padroneggiare prima di iniziare la tua prima esperienza di cucina al fuoco.

Se accendere il fuoco e cucinare ti sembra un compito troppo estenuante alla fine di una lunga giornata di escursioni, o se dovesse succedere qualcosa di spiacevole al tuo cibo o alle tue scorte di cucina, puoi sempre provare a procurarti un pasto. Se la stagione è giusta, molti frutti di bosco, funghi e verdure sono maturi e pronti da mangiare. Fai molta attenzione, tuttavia, poiché alcune specie di funghi e bacche selvatiche sono velenose [fonte: Martin-Buhler].

Tecniche di cottura al fuoco

Il fuoco sta scoppiettando e tutte le attrezzature per cucinare che potresti rastrellare sono pronte per essere utilizzate. La cosa grandiosa delle tecniche di cottura al fuoco è che ce ne sono così tante tra cui scegliere. Non devi seguire un metodo di cottura e non deviare mai. Cibi diversi si cuociono meglio in modi diversi, quindi ricorda di pensare fuori dalla padella.

Un'opzione che potresti prendere in considerazione è quella di utilizzare carboni di legno duro nel tuo fuoco, che ti permetteranno di cuocere il cibo proprio sopra i carboni. Pane da tostare, biscotti e carne sono tutti buonissimi se cotti direttamente sulla brace perché hanno quel sapore di grigliata. Come i carboni, anche una roccia è un buon conduttore di calore, quindi se trovi una roccia secca che è piatta e sottile, puoi usarla allo stesso modo nel fuoco.

Sorprendentemente, le foglie possono essere utilizzate in una cottura al fuoco. Puoi avvolgere la tua carne preparata in foglie di cavolo o lattuga e posizionare l'involucro direttamente sulla brace. Ciò manterrà la tua carne umida.

Se hai un barattolo di caffè vuoto che sta semplicemente in giro per casa, portalo. Le lattine di caffè possono contenere grandi porzioni di cibo da cucinare, quasi come una casseruola. Puoi mettere carne e verdure a strati all'interno della lattina di caffè, quindi coprire la lattina con un foglio e posizionarla sui carboni. Potrebbe anche essere una buona idea coprire la pellicola con carboni. Questo renderà il processo di riscaldamento più simile alla cottura in forno. [fonte: il mio negozio di campeggio preferito].

Puoi persino cucinare cibo all'interno di altri alimenti. Ad esempio, se togli l'interno di un'arancia, riempi la buccia d'arancia con il preparato per torte e avvolgi la pellicola attorno all'arancia prima di metterla sul fuoco, sarai in grado di mangiare la torta in circa 10 minuti [fonte: Ellsay] !

La cucina al fuoco è piena di possibilità. Certo, puoi usare una padella per fare le uova strapazzate o usare un forno olandese per fare le ciambelle. Ma hai anche molte tecniche alternative a tua disposizione quando cucini su un fuoco aperto.

Ora sei pronto per fare un pasto gourmet sui sentieri! Prepara tutta l'attrezzatura necessaria e porta con te i tuoi amici in modo da poterli impressionare con le tue abilità di sopravvivenza all'aperto.

Se porti con te cibo liofilizzato, ricorda di mettere in valigia alcune spezie ed erbe aromatiche. La semplice aggiunta di condimenti appropriati può dare vita a un pasto noioso.


Guida definitiva alla cottura al fuoco

Finalmente è il momento del viaggio annuale in campeggio. Non c'è davvero niente come dormire sotto le stelle e allontanarsi dal trambusto della vita cittadina. Certo, non lo chiamano "grezzo" per niente. Alcune parti dell'esperienza in campeggio sono meno attraenti e il cibo può essere una di queste. Non si può negare che cucinare diventi un po' più difficile quando lasci il piano cottura e il forno in cucina. Ma in questi giorni ci sono alcune opzioni per rendere la tua escursione molto più semplice e la tecnologia è dalla tua parte. Finché fai qualche ricerca e pianifica in anticipo, potresti scoprire che cucinare sul fuoco non è così difficile come ti aspettavi.

La cucina al fuoco è facile da imparare ma difficile da padroneggiare. Potresti usare ingredienti simili, ma non è come cucinare a casa. Non hai la comodità di un frigorifero o di un forno con il calore già pronto. A meno che tu non abbia un Boy Scout o un genitore che ti insegni come costruire un fuoco contenuto, dovrai conoscere i metodi corretti per creare quella fiamma essenziale. Costruire il fuoco ideale dipende da cosa stai cucinando.

Dal momento che non avrai il tuo set di coltelli da 20 pezzi, il tuo scolapasta, la piastra per waffle e tutti gli altri lussi da cucina, dovrai sapere quale attrezzatura da cucina comprare e portare per il tuo viaggio in campeggio. Per accompagnare la tua nuova attrezzatura, dovrai imparare le corrette tecniche di cottura al fuoco che possono aiutarti a preparare una varietà di cibi sul fuoco.

Fai clic sulla pagina successiva per scoprire come fare ciò che gli uomini delle caverne hanno perfezionato: costruisci un fuoco ideale per i tuoi scopi culinari.

Costruire il fuoco ideale per cucinare

Il primo passo per costruire il fuoco perfetto è trovare la legna perfetta. La legna ideale per la cottura dei fuochi è la legna secca. Tagliare i rami degli alberi vivi renderà la tua esperienza culinaria solo più stancante. Il legno vivo e verde produrrà un fuoco molto fumoso e potrebbe rilasciare inquinamento nell'atmosfera. Se non riesci a trovare legna da ardere secca vicino al tuo campeggio, potresti essere in grado di acquistarne un po' presso l'ufficio del campeggio o un negozio di alimentari locale.

Una volta ottenuta la legna, dovrai selezionare la posizione del fuoco da campo. I migliori punti per il fuoco da campo sono piatti, rocciosi e privi di cespugli o rami di alberi bassi. Se c'è già un pozzo del fuoco nel tuo campeggio, è meglio usarlo anche per il tuo falò. Una volta scelto il tuo sito, prova ad radunare una dozzina di rocce grandi quanto una palla da softball e disponile a forma di "U" per il tuo pozzo del fuoco. Se fuori c'è vento, dovrai stare attento a mantenere il fuoco in modo che le ceneri spazzate dal vento non accendano un altro fuoco altrove. Per quanto riguarda il tuo pozzo del fuoco, se riesci a individuare una grande roccia, posizionala verso il vento con il resto del pozzo dietro. Questo aiuterà il tuo fuoco a iniziare bene e incanalerà il fumo in una direzione mentre cucini [fonte: Eartheasy].

Ora che la tua fossa è stabilita, inizia a stendere la carta stropicciata lungo il fondo della fossa. Coprire la carta con ramoscelli piccoli e sottili: adagiateli sulla carta in direzioni alternate. Accendi il fuoco accendendo la carta sotto la legna da ardere e, mentre la legna da ardere prende fuoco, inizia ad aggiungere i pezzi di legno più grandi e fai del tuo meglio per distribuirli uniformemente. Mentre il fuoco brucia e si trasforma in carboni, usa un bastoncino per spostare alcuni dei carboni verso un'estremità o l'altra, il che renderà un lato del fuoco più caldo dell'altro. Una volta che il fuoco si è spento, posiziona una griglia sulle rocce e inizia a cucinare [fonte: Eartheasy].

Leggi la pagina successiva per vedere che tipo di attrezzatura da cucina per falò dovrai portare con te durante il tuo viaggio.

Ricorda di acquistare legna da ardere locale nel tuo campeggio. Sebbene portare legna da ardere da casa sia più facile, può aiutare a diffondere parassiti e malattie delle piante che possono ridurre la popolazione degli alberi.

Attrezzatura da cucina per falò

Le cose più importanti di cui avrai bisogno per cucinare al fuoco sono la pianificazione e la pazienza. Utensili, pentole, padelle e moderne forniture da cucina per camper non cucineranno i tuoi pasti per te. E, come sanno i campeggiatori accaniti, può sempre succedere qualcosa di inaspettato, quindi è meglio essere preparati con un piano. Assicurati di pianificare tutti i tuoi pasti in anticipo e assicurati che gli ingredienti possano essere mantenuti freschi se necessario. Misurare e separare gli ingredienti, o cucinarli in modo che possano essere semplicemente riscaldati, prima di partire per il viaggio può essere di grande aiuto [fonte: Love the Outdoors].

Lo strumento di cottura al fuoco più popolare è il forno olandese. La pentola e il coperchio grandi e spessi vengono utilizzati principalmente appesi a un treppiede sopra il fuoco. Tuttavia, puoi anche usare un forno olandese su una griglia posizionata sopra il fuoco o come una grande ciotola da portata se sei in campeggio con un gruppo.

La maggior parte dell'attrezzatura da cucina di cui avrai bisogno può essere trovata nella cucina media, ma assicurati che le tue forniture da cucina siano abbastanza resistenti da affrontare i grandi spazi aperti prima di decidere di portarle con te. Ad esempio, il cucchiaio di legno che usi a casa non è una buona idea per cucinare a fuoco vivo. Allo stesso modo, pentole e padelle in ghisa sono molto più adatte per i rigori della cottura in un pozzo del fuoco. Sebbene possano essere più ingombranti e pesanti da trasportare, più lunghi sono i tuoi utensili da cucina, più le tue mani saranno lontane dal fuoco [fonte: Chuckwagon Diner].

Fai clic sull'ultima pagina per acquisire conoscenze su alcune delle tecniche che dovrai padroneggiare prima di iniziare la tua prima esperienza di cucina al fuoco.

Se accendere il fuoco e cucinare ti sembra un compito troppo estenuante alla fine di una lunga giornata di escursioni, o se dovesse succedere qualcosa di spiacevole al tuo cibo o alle tue scorte di cucina, puoi sempre provare a procurarti un pasto. Se la stagione è giusta, molti frutti di bosco, funghi e verdure sono maturi e pronti da mangiare. Fai molta attenzione, tuttavia, poiché alcune specie di funghi e bacche selvatiche sono velenose [fonte: Martin-Buhler].

Tecniche di cottura al fuoco

Il fuoco sta scoppiettando e tutte le attrezzature per cucinare che potresti rastrellare sono pronte per essere utilizzate. La cosa grandiosa delle tecniche di cottura al fuoco è che ce ne sono così tante tra cui scegliere. Non devi seguire un metodo di cottura e non deviare mai. Cibi diversi si cuociono meglio in modi diversi, quindi ricorda di pensare fuori dalla padella.

Un'opzione che potresti prendere in considerazione è quella di utilizzare carboni di legno duro nel tuo fuoco, che ti permetteranno di cuocere il cibo proprio sopra i carboni. Pane da tostare, biscotti e carne sono tutti buonissimi se cotti direttamente sulla brace perché hanno quel sapore di grigliata. Come i carboni, anche una roccia è un buon conduttore di calore, quindi se trovi una roccia secca che è piatta e sottile, puoi usarla allo stesso modo nel fuoco.

Sorprendentemente, le foglie possono essere utilizzate in una cottura al fuoco. Puoi avvolgere la tua carne preparata in foglie di cavolo o lattuga e posizionare l'involucro direttamente sulla brace. Ciò manterrà la tua carne umida.

Se hai un barattolo di caffè vuoto che sta semplicemente in giro per casa, portalo. Le lattine di caffè possono contenere grandi porzioni di cibo da cucinare, quasi come una casseruola. Puoi mettere carne e verdure a strati all'interno della lattina di caffè, quindi coprire la lattina con un foglio e posizionarla sui carboni. Potrebbe anche essere una buona idea coprire la pellicola con carboni. Questo renderà il processo di riscaldamento più simile alla cottura in forno. [fonte: il mio negozio di campeggio preferito].

Puoi persino cucinare cibo all'interno di altri alimenti. Ad esempio, se togli l'interno di un'arancia, riempi la buccia d'arancia con il preparato per torte e avvolgi la pellicola attorno all'arancia prima di metterla sul fuoco, sarai in grado di mangiare la torta in circa 10 minuti [fonte: Ellsay] !

La cucina al fuoco è piena di possibilità. Certo, puoi usare una padella per fare le uova strapazzate o usare un forno olandese per fare le ciambelle. Ma hai anche molte tecniche alternative a tua disposizione quando cucini su un fuoco aperto.

Ora sei pronto per fare un pasto gourmet sui sentieri! Prepara tutta l'attrezzatura necessaria e porta con te i tuoi amici in modo da poterli impressionare con le tue abilità di sopravvivenza all'aperto.

Se porti con te cibo liofilizzato, ricorda di mettere in valigia alcune spezie ed erbe aromatiche. La semplice aggiunta di condimenti appropriati può dare vita a un pasto noioso.


Guida definitiva alla cottura al fuoco

Finalmente è il momento del viaggio annuale in campeggio. Non c'è davvero niente come dormire sotto le stelle e allontanarsi dal trambusto della vita cittadina. Certo, non lo chiamano "grezzo" per niente. Alcune parti dell'esperienza in campeggio sono meno attraenti e il cibo può essere una di queste. Non si può negare che cucinare diventi un po' più difficile quando lasci il piano cottura e il forno in cucina. Ma in questi giorni ci sono alcune opzioni per rendere la tua escursione molto più semplice e la tecnologia è dalla tua parte. Finché fai qualche ricerca e pianifica in anticipo, potresti scoprire che cucinare sul fuoco non è così difficile come ti aspettavi.

La cucina al fuoco è facile da imparare ma difficile da padroneggiare. Potresti usare ingredienti simili, ma non è come cucinare a casa. Non hai la comodità di un frigorifero o di un forno con il calore già pronto. A meno che tu non abbia un Boy Scout o un genitore che ti insegni come costruire un fuoco contenuto, dovrai conoscere i metodi corretti per creare quella fiamma essenziale. Costruire il fuoco ideale dipende da cosa stai cucinando.

Dal momento che non avrai il tuo set di coltelli da 20 pezzi, il tuo scolapasta, la piastra per waffle e tutti gli altri lussi da cucina, dovrai sapere quale attrezzatura da cucina comprare e portare per il tuo viaggio in campeggio. Per accompagnare la tua nuova attrezzatura, dovrai imparare le corrette tecniche di cottura al fuoco che possono aiutarti a preparare una varietà di cibi sul fuoco.

Fai clic sulla pagina successiva per scoprire come fare ciò che gli uomini delle caverne hanno perfezionato: costruisci un fuoco ideale per i tuoi scopi culinari.

Costruire il fuoco ideale per cucinare

Il primo passo per costruire il fuoco perfetto è trovare la legna perfetta. La legna ideale per la cottura dei fuochi è la legna secca. Tagliare i rami degli alberi vivi renderà la tua esperienza culinaria solo più stancante. Il legno vivo e verde produrrà un fuoco molto fumoso e potrebbe rilasciare inquinamento nell'atmosfera. Se non riesci a trovare legna da ardere secca vicino al tuo campeggio, potresti essere in grado di acquistarne un po' presso l'ufficio del campeggio o un negozio di alimentari locale.

Una volta ottenuta la legna, dovrai selezionare la posizione del fuoco da campo. I migliori punti per il fuoco da campo sono piatti, rocciosi e privi di cespugli o rami di alberi bassi. Se c'è già un pozzo del fuoco nel tuo campeggio, è meglio usarlo anche per il tuo falò. Una volta scelto il tuo sito, prova ad radunare una dozzina di rocce grandi quanto una palla da softball e disponile a forma di "U" per il tuo pozzo del fuoco. Se fuori c'è vento, dovrai stare attento a mantenere il fuoco in modo che le ceneri spazzate dal vento non accendano un altro fuoco altrove. Per quanto riguarda il tuo pozzo del fuoco, se riesci a individuare una grande roccia, posizionala verso il vento con il resto del pozzo dietro. Questo aiuterà il tuo fuoco a iniziare bene e incanalerà il fumo in una direzione mentre cucini [fonte: Eartheasy].

Ora che la tua fossa è stabilita, inizia a stendere la carta stropicciata lungo il fondo della fossa. Coprire la carta con ramoscelli piccoli e sottili: adagiateli sulla carta in direzioni alternate. Accendi il fuoco accendendo la carta sotto la legna da ardere e, mentre la legna da ardere prende fuoco, inizia ad aggiungere i pezzi di legno più grandi e fai del tuo meglio per distribuirli uniformemente. Mentre il fuoco brucia e si trasforma in carboni, usa un bastoncino per spostare alcuni dei carboni verso un'estremità o l'altra, il che renderà un lato del fuoco più caldo dell'altro. Una volta che il fuoco si è spento, posiziona una griglia sulle rocce e inizia a cucinare [fonte: Eartheasy].

Leggi la pagina successiva per vedere che tipo di attrezzatura da cucina per falò dovrai portare con te durante il tuo viaggio.

Ricorda di acquistare legna da ardere locale nel tuo campeggio. Sebbene portare legna da ardere da casa sia più facile, può aiutare a diffondere parassiti e malattie delle piante che possono ridurre la popolazione degli alberi.

Attrezzatura da cucina per falò

Le cose più importanti di cui avrai bisogno per cucinare al fuoco sono la pianificazione e la pazienza. Utensili, pentole, padelle e moderne forniture da cucina per camper non cucineranno i tuoi pasti per te. E, come sanno i campeggiatori accaniti, può sempre succedere qualcosa di inaspettato, quindi è meglio essere preparati con un piano. Assicurati di pianificare tutti i tuoi pasti in anticipo e assicurati che gli ingredienti possano essere mantenuti freschi se necessario. Misurare e separare gli ingredienti, o cucinarli in modo che possano essere semplicemente riscaldati, prima di partire per il viaggio può essere di grande aiuto [fonte: Love the Outdoors].

Lo strumento di cottura al fuoco più popolare è il forno olandese. La pentola e il coperchio grandi e spessi vengono utilizzati principalmente appesi a un treppiede sopra il fuoco. Tuttavia, puoi anche usare un forno olandese su una griglia posizionata sopra il fuoco o come una grande ciotola da portata se sei in campeggio con un gruppo.

La maggior parte dell'attrezzatura da cucina di cui avrai bisogno può essere trovata nella cucina media, ma assicurati che le tue forniture da cucina siano abbastanza resistenti da affrontare i grandi spazi aperti prima di decidere di portarle con te. Ad esempio, il cucchiaio di legno che usi a casa non è una buona idea per cucinare a fuoco vivo. Allo stesso modo, pentole e padelle in ghisa sono molto più adatte per i rigori della cottura in un pozzo del fuoco. Sebbene possano essere più ingombranti e pesanti da trasportare, più lunghi sono i tuoi utensili da cucina, più le tue mani saranno lontane dal fuoco [fonte: Chuckwagon Diner].

Fai clic sull'ultima pagina per acquisire conoscenze su alcune delle tecniche che dovrai padroneggiare prima di iniziare la tua prima esperienza di cucina al fuoco.

Se accendere il fuoco e cucinare ti sembra un compito troppo estenuante alla fine di una lunga giornata di escursioni, o se dovesse succedere qualcosa di spiacevole al tuo cibo o alle tue scorte di cucina, puoi sempre provare a procurarti un pasto. Se la stagione è giusta, molti frutti di bosco, funghi e verdure sono maturi e pronti da mangiare. Fai molta attenzione, tuttavia, poiché alcune specie di funghi e bacche selvatiche sono velenose [fonte: Martin-Buhler].

Tecniche di cottura al fuoco

Il fuoco sta scoppiettando e tutte le attrezzature per cucinare che potresti rastrellare sono pronte per essere utilizzate. La cosa grandiosa delle tecniche di cottura al fuoco è che ce ne sono così tante tra cui scegliere. Non devi seguire un metodo di cottura e non deviare mai.Cibi diversi si cuociono meglio in modi diversi, quindi ricorda di pensare fuori dalla padella.

Un'opzione che potresti prendere in considerazione è quella di utilizzare carboni di legno duro nel tuo fuoco, che ti permetteranno di cuocere il cibo proprio sopra i carboni. Pane da tostare, biscotti e carne sono tutti buonissimi se cotti direttamente sulla brace perché hanno quel sapore di grigliata. Come i carboni, anche una roccia è un buon conduttore di calore, quindi se trovi una roccia secca che è piatta e sottile, puoi usarla allo stesso modo nel fuoco.

Sorprendentemente, le foglie possono essere utilizzate in una cottura al fuoco. Puoi avvolgere la tua carne preparata in foglie di cavolo o lattuga e posizionare l'involucro direttamente sulla brace. Ciò manterrà la tua carne umida.

Se hai un barattolo di caffè vuoto che sta semplicemente in giro per casa, portalo. Le lattine di caffè possono contenere grandi porzioni di cibo da cucinare, quasi come una casseruola. Puoi mettere carne e verdure a strati all'interno della lattina di caffè, quindi coprire la lattina con un foglio e posizionarla sui carboni. Potrebbe anche essere una buona idea coprire la pellicola con carboni. Questo renderà il processo di riscaldamento più simile alla cottura in forno. [fonte: il mio negozio di campeggio preferito].

Puoi persino cucinare cibo all'interno di altri alimenti. Ad esempio, se togli l'interno di un'arancia, riempi la buccia d'arancia con il preparato per torte e avvolgi la pellicola attorno all'arancia prima di metterla sul fuoco, sarai in grado di mangiare la torta in circa 10 minuti [fonte: Ellsay] !

La cucina al fuoco è piena di possibilità. Certo, puoi usare una padella per fare le uova strapazzate o usare un forno olandese per fare le ciambelle. Ma hai anche molte tecniche alternative a tua disposizione quando cucini su un fuoco aperto.

Ora sei pronto per fare un pasto gourmet sui sentieri! Prepara tutta l'attrezzatura necessaria e porta con te i tuoi amici in modo da poterli impressionare con le tue abilità di sopravvivenza all'aperto.

Se porti con te cibo liofilizzato, ricorda di mettere in valigia alcune spezie ed erbe aromatiche. La semplice aggiunta di condimenti appropriati può dare vita a un pasto noioso.


Guida definitiva alla cottura al fuoco

Finalmente è il momento del viaggio annuale in campeggio. Non c'è davvero niente come dormire sotto le stelle e allontanarsi dal trambusto della vita cittadina. Certo, non lo chiamano "grezzo" per niente. Alcune parti dell'esperienza in campeggio sono meno attraenti e il cibo può essere una di queste. Non si può negare che cucinare diventi un po' più difficile quando lasci il piano cottura e il forno in cucina. Ma in questi giorni ci sono alcune opzioni per rendere la tua escursione molto più semplice e la tecnologia è dalla tua parte. Finché fai qualche ricerca e pianifica in anticipo, potresti scoprire che cucinare sul fuoco non è così difficile come ti aspettavi.

La cucina al fuoco è facile da imparare ma difficile da padroneggiare. Potresti usare ingredienti simili, ma non è come cucinare a casa. Non hai la comodità di un frigorifero o di un forno con il calore già pronto. A meno che tu non abbia un Boy Scout o un genitore che ti insegni come costruire un fuoco contenuto, dovrai conoscere i metodi corretti per creare quella fiamma essenziale. Costruire il fuoco ideale dipende da cosa stai cucinando.

Dal momento che non avrai il tuo set di coltelli da 20 pezzi, il tuo scolapasta, la piastra per waffle e tutti gli altri lussi da cucina, dovrai sapere quale attrezzatura da cucina comprare e portare per il tuo viaggio in campeggio. Per accompagnare la tua nuova attrezzatura, dovrai imparare le corrette tecniche di cottura al fuoco che possono aiutarti a preparare una varietà di cibi sul fuoco.

Fai clic sulla pagina successiva per scoprire come fare ciò che gli uomini delle caverne hanno perfezionato: costruisci un fuoco ideale per i tuoi scopi culinari.

Costruire il fuoco ideale per cucinare

Il primo passo per costruire il fuoco perfetto è trovare la legna perfetta. La legna ideale per la cottura dei fuochi è la legna secca. Tagliare i rami degli alberi vivi renderà la tua esperienza culinaria solo più stancante. Il legno vivo e verde produrrà un fuoco molto fumoso e potrebbe rilasciare inquinamento nell'atmosfera. Se non riesci a trovare legna da ardere secca vicino al tuo campeggio, potresti essere in grado di acquistarne un po' presso l'ufficio del campeggio o un negozio di alimentari locale.

Una volta ottenuta la legna, dovrai selezionare la posizione del fuoco da campo. I migliori punti per il fuoco da campo sono piatti, rocciosi e privi di cespugli o rami di alberi bassi. Se c'è già un pozzo del fuoco nel tuo campeggio, è meglio usarlo anche per il tuo falò. Una volta scelto il tuo sito, prova ad radunare una dozzina di rocce grandi quanto una palla da softball e disponile a forma di "U" per il tuo pozzo del fuoco. Se fuori c'è vento, dovrai stare attento a mantenere il fuoco in modo che le ceneri spazzate dal vento non accendano un altro fuoco altrove. Per quanto riguarda il tuo pozzo del fuoco, se riesci a individuare una grande roccia, posizionala verso il vento con il resto del pozzo dietro. Questo aiuterà il tuo fuoco a iniziare bene e incanalerà il fumo in una direzione mentre cucini [fonte: Eartheasy].

Ora che la tua fossa è stabilita, inizia a stendere la carta stropicciata lungo il fondo della fossa. Coprire la carta con ramoscelli piccoli e sottili: adagiateli sulla carta in direzioni alternate. Accendi il fuoco accendendo la carta sotto la legna da ardere e, mentre la legna da ardere prende fuoco, inizia ad aggiungere i pezzi di legno più grandi e fai del tuo meglio per distribuirli uniformemente. Mentre il fuoco brucia e si trasforma in carboni, usa un bastoncino per spostare alcuni dei carboni verso un'estremità o l'altra, il che renderà un lato del fuoco più caldo dell'altro. Una volta che il fuoco si è spento, posiziona una griglia sulle rocce e inizia a cucinare [fonte: Eartheasy].

Leggi la pagina successiva per vedere che tipo di attrezzatura da cucina per falò dovrai portare con te durante il tuo viaggio.

Ricorda di acquistare legna da ardere locale nel tuo campeggio. Sebbene portare legna da ardere da casa sia più facile, può aiutare a diffondere parassiti e malattie delle piante che possono ridurre la popolazione degli alberi.

Attrezzatura da cucina per falò

Le cose più importanti di cui avrai bisogno per cucinare al fuoco sono la pianificazione e la pazienza. Utensili, pentole, padelle e moderne forniture da cucina per camper non cucineranno i tuoi pasti per te. E, come sanno i campeggiatori accaniti, può sempre succedere qualcosa di inaspettato, quindi è meglio essere preparati con un piano. Assicurati di pianificare tutti i tuoi pasti in anticipo e assicurati che gli ingredienti possano essere mantenuti freschi se necessario. Misurare e separare gli ingredienti, o cucinarli in modo che possano essere semplicemente riscaldati, prima di partire per il viaggio può essere di grande aiuto [fonte: Love the Outdoors].

Lo strumento di cottura al fuoco più popolare è il forno olandese. La pentola e il coperchio grandi e spessi vengono utilizzati principalmente appesi a un treppiede sopra il fuoco. Tuttavia, puoi anche usare un forno olandese su una griglia posizionata sopra il fuoco o come una grande ciotola da portata se sei in campeggio con un gruppo.

La maggior parte dell'attrezzatura da cucina di cui avrai bisogno può essere trovata nella cucina media, ma assicurati che le tue forniture da cucina siano abbastanza resistenti da affrontare i grandi spazi aperti prima di decidere di portarle con te. Ad esempio, il cucchiaio di legno che usi a casa non è una buona idea per cucinare a fuoco vivo. Allo stesso modo, pentole e padelle in ghisa sono molto più adatte per i rigori della cottura in un pozzo del fuoco. Sebbene possano essere più ingombranti e pesanti da trasportare, più lunghi sono i tuoi utensili da cucina, più le tue mani saranno lontane dal fuoco [fonte: Chuckwagon Diner].

Fai clic sull'ultima pagina per acquisire conoscenze su alcune delle tecniche che dovrai padroneggiare prima di iniziare la tua prima esperienza di cucina al fuoco.

Se accendere il fuoco e cucinare ti sembra un compito troppo estenuante alla fine di una lunga giornata di escursioni, o se dovesse succedere qualcosa di spiacevole al tuo cibo o alle tue scorte di cucina, puoi sempre provare a procurarti un pasto. Se la stagione è giusta, molti frutti di bosco, funghi e verdure sono maturi e pronti da mangiare. Fai molta attenzione, tuttavia, poiché alcune specie di funghi e bacche selvatiche sono velenose [fonte: Martin-Buhler].

Tecniche di cottura al fuoco

Il fuoco sta scoppiettando e tutte le attrezzature per cucinare che potresti rastrellare sono pronte per essere utilizzate. La cosa grandiosa delle tecniche di cottura al fuoco è che ce ne sono così tante tra cui scegliere. Non devi seguire un metodo di cottura e non deviare mai. Cibi diversi si cuociono meglio in modi diversi, quindi ricorda di pensare fuori dalla padella.

Un'opzione che potresti prendere in considerazione è quella di utilizzare carboni di legno duro nel tuo fuoco, che ti permetteranno di cuocere il cibo proprio sopra i carboni. Pane da tostare, biscotti e carne sono tutti buonissimi se cotti direttamente sulla brace perché hanno quel sapore di grigliata. Come i carboni, anche una roccia è un buon conduttore di calore, quindi se trovi una roccia secca che è piatta e sottile, puoi usarla allo stesso modo nel fuoco.

Sorprendentemente, le foglie possono essere utilizzate in una cottura al fuoco. Puoi avvolgere la tua carne preparata in foglie di cavolo o lattuga e posizionare l'involucro direttamente sulla brace. Ciò manterrà la tua carne umida.

Se hai un barattolo di caffè vuoto che sta semplicemente in giro per casa, portalo. Le lattine di caffè possono contenere grandi porzioni di cibo da cucinare, quasi come una casseruola. Puoi mettere carne e verdure a strati all'interno della lattina di caffè, quindi coprire la lattina con un foglio e posizionarla sui carboni. Potrebbe anche essere una buona idea coprire la pellicola con carboni. Questo renderà il processo di riscaldamento più simile alla cottura in forno. [fonte: il mio negozio di campeggio preferito].

Puoi persino cucinare cibo all'interno di altri alimenti. Ad esempio, se togli l'interno di un'arancia, riempi la buccia d'arancia con il preparato per torte e avvolgi la pellicola attorno all'arancia prima di metterla sul fuoco, sarai in grado di mangiare la torta in circa 10 minuti [fonte: Ellsay] !

La cucina al fuoco è piena di possibilità. Certo, puoi usare una padella per fare le uova strapazzate o usare un forno olandese per fare le ciambelle. Ma hai anche molte tecniche alternative a tua disposizione quando cucini su un fuoco aperto.

Ora sei pronto per fare un pasto gourmet sui sentieri! Prepara tutta l'attrezzatura necessaria e porta con te i tuoi amici in modo da poterli impressionare con le tue abilità di sopravvivenza all'aperto.

Se porti con te cibo liofilizzato, ricorda di mettere in valigia alcune spezie ed erbe aromatiche. La semplice aggiunta di condimenti appropriati può dare vita a un pasto noioso.


Guida definitiva alla cottura al fuoco

Finalmente è il momento del viaggio annuale in campeggio. Non c'è davvero niente come dormire sotto le stelle e allontanarsi dal trambusto della vita cittadina. Certo, non lo chiamano "grezzo" per niente. Alcune parti dell'esperienza in campeggio sono meno attraenti e il cibo può essere una di queste. Non si può negare che cucinare diventi un po' più difficile quando lasci il piano cottura e il forno in cucina. Ma in questi giorni ci sono alcune opzioni per rendere la tua escursione molto più semplice e la tecnologia è dalla tua parte. Finché fai qualche ricerca e pianifica in anticipo, potresti scoprire che cucinare sul fuoco non è così difficile come ti aspettavi.

La cucina al fuoco è facile da imparare ma difficile da padroneggiare. Potresti usare ingredienti simili, ma non è come cucinare a casa. Non hai la comodità di un frigorifero o di un forno con il calore già pronto. A meno che tu non abbia un Boy Scout o un genitore che ti insegni come costruire un fuoco contenuto, dovrai conoscere i metodi corretti per creare quella fiamma essenziale. Costruire il fuoco ideale dipende da cosa stai cucinando.

Dal momento che non avrai il tuo set di coltelli da 20 pezzi, il tuo scolapasta, la piastra per waffle e tutti gli altri lussi da cucina, dovrai sapere quale attrezzatura da cucina comprare e portare per il tuo viaggio in campeggio. Per accompagnare la tua nuova attrezzatura, dovrai imparare le corrette tecniche di cottura al fuoco che possono aiutarti a preparare una varietà di cibi sul fuoco.

Fai clic sulla pagina successiva per scoprire come fare ciò che gli uomini delle caverne hanno perfezionato: costruisci un fuoco ideale per i tuoi scopi culinari.

Costruire il fuoco ideale per cucinare

Il primo passo per costruire il fuoco perfetto è trovare la legna perfetta. La legna ideale per la cottura dei fuochi è la legna secca. Tagliare i rami degli alberi vivi renderà la tua esperienza culinaria solo più stancante. Il legno vivo e verde produrrà un fuoco molto fumoso e potrebbe rilasciare inquinamento nell'atmosfera. Se non riesci a trovare legna da ardere secca vicino al tuo campeggio, potresti essere in grado di acquistarne un po' presso l'ufficio del campeggio o un negozio di alimentari locale.

Una volta ottenuta la legna, dovrai selezionare la posizione del fuoco da campo. I migliori punti per il fuoco da campo sono piatti, rocciosi e privi di cespugli o rami di alberi bassi. Se c'è già un pozzo del fuoco nel tuo campeggio, è meglio usarlo anche per il tuo falò. Una volta scelto il tuo sito, prova ad radunare una dozzina di rocce grandi quanto una palla da softball e disponile a forma di "U" per il tuo pozzo del fuoco. Se fuori c'è vento, dovrai stare attento a mantenere il fuoco in modo che le ceneri spazzate dal vento non accendano un altro fuoco altrove. Per quanto riguarda il tuo pozzo del fuoco, se riesci a individuare una grande roccia, posizionala verso il vento con il resto del pozzo dietro. Questo aiuterà il tuo fuoco a iniziare bene e incanalerà il fumo in una direzione mentre cucini [fonte: Eartheasy].

Ora che la tua fossa è stabilita, inizia a stendere la carta stropicciata lungo il fondo della fossa. Coprire la carta con ramoscelli piccoli e sottili: adagiateli sulla carta in direzioni alternate. Accendi il fuoco accendendo la carta sotto la legna da ardere e, mentre la legna da ardere prende fuoco, inizia ad aggiungere i pezzi di legno più grandi e fai del tuo meglio per distribuirli uniformemente. Mentre il fuoco brucia e si trasforma in carboni, usa un bastoncino per spostare alcuni dei carboni verso un'estremità o l'altra, il che renderà un lato del fuoco più caldo dell'altro. Una volta che il fuoco si è spento, posiziona una griglia sulle rocce e inizia a cucinare [fonte: Eartheasy].

Leggi la pagina successiva per vedere che tipo di attrezzatura da cucina per falò dovrai portare con te durante il tuo viaggio.

Ricorda di acquistare legna da ardere locale nel tuo campeggio. Sebbene portare legna da ardere da casa sia più facile, può aiutare a diffondere parassiti e malattie delle piante che possono ridurre la popolazione degli alberi.

Attrezzatura da cucina per falò

Le cose più importanti di cui avrai bisogno per cucinare al fuoco sono la pianificazione e la pazienza. Utensili, pentole, padelle e moderne forniture da cucina per camper non cucineranno i tuoi pasti per te. E, come sanno i campeggiatori accaniti, può sempre succedere qualcosa di inaspettato, quindi è meglio essere preparati con un piano. Assicurati di pianificare tutti i tuoi pasti in anticipo e assicurati che gli ingredienti possano essere mantenuti freschi se necessario. Misurare e separare gli ingredienti, o cucinarli in modo che possano essere semplicemente riscaldati, prima di partire per il viaggio può essere di grande aiuto [fonte: Love the Outdoors].

Lo strumento di cottura al fuoco più popolare è il forno olandese. La pentola e il coperchio grandi e spessi vengono utilizzati principalmente appesi a un treppiede sopra il fuoco. Tuttavia, puoi anche usare un forno olandese su una griglia posizionata sopra il fuoco o come una grande ciotola da portata se sei in campeggio con un gruppo.

La maggior parte dell'attrezzatura da cucina di cui avrai bisogno può essere trovata nella cucina media, ma assicurati che le tue forniture da cucina siano abbastanza resistenti da affrontare i grandi spazi aperti prima di decidere di portarle con te. Ad esempio, il cucchiaio di legno che usi a casa non è una buona idea per cucinare a fuoco vivo. Allo stesso modo, pentole e padelle in ghisa sono molto più adatte per i rigori della cottura in un pozzo del fuoco. Sebbene possano essere più ingombranti e pesanti da trasportare, più lunghi sono i tuoi utensili da cucina, più le tue mani saranno lontane dal fuoco [fonte: Chuckwagon Diner].

Fai clic sull'ultima pagina per acquisire conoscenze su alcune delle tecniche che dovrai padroneggiare prima di iniziare la tua prima esperienza di cucina al fuoco.

Se accendere il fuoco e cucinare ti sembra un compito troppo estenuante alla fine di una lunga giornata di escursioni, o se dovesse succedere qualcosa di spiacevole al tuo cibo o alle tue scorte di cucina, puoi sempre provare a procurarti un pasto. Se la stagione è giusta, molti frutti di bosco, funghi e verdure sono maturi e pronti da mangiare. Fai molta attenzione, tuttavia, poiché alcune specie di funghi e bacche selvatiche sono velenose [fonte: Martin-Buhler].

Tecniche di cottura al fuoco

Il fuoco sta scoppiettando e tutte le attrezzature per cucinare che potresti rastrellare sono pronte per essere utilizzate. La cosa grandiosa delle tecniche di cottura al fuoco è che ce ne sono così tante tra cui scegliere. Non devi seguire un metodo di cottura e non deviare mai. Cibi diversi si cuociono meglio in modi diversi, quindi ricorda di pensare fuori dalla padella.

Un'opzione che potresti prendere in considerazione è quella di utilizzare carboni di legno duro nel tuo fuoco, che ti permetteranno di cuocere il cibo proprio sopra i carboni. Pane da tostare, biscotti e carne sono tutti buonissimi se cotti direttamente sulla brace perché hanno quel sapore di grigliata. Come i carboni, anche una roccia è un buon conduttore di calore, quindi se trovi una roccia secca che è piatta e sottile, puoi usarla allo stesso modo nel fuoco.

Sorprendentemente, le foglie possono essere utilizzate in una cottura al fuoco. Puoi avvolgere la tua carne preparata in foglie di cavolo o lattuga e posizionare l'involucro direttamente sulla brace. Ciò manterrà la tua carne umida.

Se hai un barattolo di caffè vuoto che sta semplicemente in giro per casa, portalo. Le lattine di caffè possono contenere grandi porzioni di cibo da cucinare, quasi come una casseruola. Puoi mettere carne e verdure a strati all'interno della lattina di caffè, quindi coprire la lattina con un foglio e posizionarla sui carboni. Potrebbe anche essere una buona idea coprire la pellicola con carboni. Questo renderà il processo di riscaldamento più simile alla cottura in forno. [fonte: il mio negozio di campeggio preferito].

Puoi persino cucinare cibo all'interno di altri alimenti. Ad esempio, se togli l'interno di un'arancia, riempi la buccia d'arancia con il preparato per torte e avvolgi la pellicola attorno all'arancia prima di metterla sul fuoco, sarai in grado di mangiare la torta in circa 10 minuti [fonte: Ellsay] !

La cucina al fuoco è piena di possibilità. Certo, puoi usare una padella per fare le uova strapazzate o usare un forno olandese per fare le ciambelle. Ma hai anche molte tecniche alternative a tua disposizione quando cucini su un fuoco aperto.

Ora sei pronto per fare un pasto gourmet sui sentieri! Prepara tutta l'attrezzatura necessaria e porta con te i tuoi amici in modo da poterli impressionare con le tue abilità di sopravvivenza all'aperto.

Se porti con te cibo liofilizzato, ricorda di mettere in valigia alcune spezie ed erbe aromatiche. La semplice aggiunta di condimenti appropriati può dare vita a un pasto noioso.


Guida definitiva alla cottura al fuoco

Finalmente è il momento del viaggio annuale in campeggio. Non c'è davvero niente come dormire sotto le stelle e allontanarsi dal trambusto della vita cittadina. Certo, non lo chiamano "grezzo" per niente. Alcune parti dell'esperienza in campeggio sono meno attraenti e il cibo può essere una di queste. Non si può negare che cucinare diventi un po' più difficile quando lasci il piano cottura e il forno in cucina. Ma in questi giorni ci sono alcune opzioni per rendere la tua escursione molto più semplice e la tecnologia è dalla tua parte. Finché fai qualche ricerca e pianifica in anticipo, potresti scoprire che cucinare sul fuoco non è così difficile come ti aspettavi.

La cucina al fuoco è facile da imparare ma difficile da padroneggiare. Potresti usare ingredienti simili, ma non è come cucinare a casa. Non hai la comodità di un frigorifero o di un forno con il calore già pronto.A meno che tu non abbia un Boy Scout o un genitore che ti insegni come costruire un fuoco contenuto, dovrai conoscere i metodi corretti per creare quella fiamma essenziale. Costruire il fuoco ideale dipende da cosa stai cucinando.

Dal momento che non avrai il tuo set di coltelli da 20 pezzi, il tuo scolapasta, la piastra per waffle e tutti gli altri lussi da cucina, dovrai sapere quale attrezzatura da cucina comprare e portare per il tuo viaggio in campeggio. Per accompagnare la tua nuova attrezzatura, dovrai imparare le corrette tecniche di cottura al fuoco che possono aiutarti a preparare una varietà di cibi sul fuoco.

Fai clic sulla pagina successiva per scoprire come fare ciò che gli uomini delle caverne hanno perfezionato: costruisci un fuoco ideale per i tuoi scopi culinari.

Costruire il fuoco ideale per cucinare

Il primo passo per costruire il fuoco perfetto è trovare la legna perfetta. La legna ideale per la cottura dei fuochi è la legna secca. Tagliare i rami degli alberi vivi renderà la tua esperienza culinaria solo più stancante. Il legno vivo e verde produrrà un fuoco molto fumoso e potrebbe rilasciare inquinamento nell'atmosfera. Se non riesci a trovare legna da ardere secca vicino al tuo campeggio, potresti essere in grado di acquistarne un po' presso l'ufficio del campeggio o un negozio di alimentari locale.

Una volta ottenuta la legna, dovrai selezionare la posizione del fuoco da campo. I migliori punti per il fuoco da campo sono piatti, rocciosi e privi di cespugli o rami di alberi bassi. Se c'è già un pozzo del fuoco nel tuo campeggio, è meglio usarlo anche per il tuo falò. Una volta scelto il tuo sito, prova ad radunare una dozzina di rocce grandi quanto una palla da softball e disponile a forma di "U" per il tuo pozzo del fuoco. Se fuori c'è vento, dovrai stare attento a mantenere il fuoco in modo che le ceneri spazzate dal vento non accendano un altro fuoco altrove. Per quanto riguarda il tuo pozzo del fuoco, se riesci a individuare una grande roccia, posizionala verso il vento con il resto del pozzo dietro. Questo aiuterà il tuo fuoco a iniziare bene e incanalerà il fumo in una direzione mentre cucini [fonte: Eartheasy].

Ora che la tua fossa è stabilita, inizia a stendere la carta stropicciata lungo il fondo della fossa. Coprire la carta con ramoscelli piccoli e sottili: adagiateli sulla carta in direzioni alternate. Accendi il fuoco accendendo la carta sotto la legna da ardere e, mentre la legna da ardere prende fuoco, inizia ad aggiungere i pezzi di legno più grandi e fai del tuo meglio per distribuirli uniformemente. Mentre il fuoco brucia e si trasforma in carboni, usa un bastoncino per spostare alcuni dei carboni verso un'estremità o l'altra, il che renderà un lato del fuoco più caldo dell'altro. Una volta che il fuoco si è spento, posiziona una griglia sulle rocce e inizia a cucinare [fonte: Eartheasy].

Leggi la pagina successiva per vedere che tipo di attrezzatura da cucina per falò dovrai portare con te durante il tuo viaggio.

Ricorda di acquistare legna da ardere locale nel tuo campeggio. Sebbene portare legna da ardere da casa sia più facile, può aiutare a diffondere parassiti e malattie delle piante che possono ridurre la popolazione degli alberi.

Attrezzatura da cucina per falò

Le cose più importanti di cui avrai bisogno per cucinare al fuoco sono la pianificazione e la pazienza. Utensili, pentole, padelle e moderne forniture da cucina per camper non cucineranno i tuoi pasti per te. E, come sanno i campeggiatori accaniti, può sempre succedere qualcosa di inaspettato, quindi è meglio essere preparati con un piano. Assicurati di pianificare tutti i tuoi pasti in anticipo e assicurati che gli ingredienti possano essere mantenuti freschi se necessario. Misurare e separare gli ingredienti, o cucinarli in modo che possano essere semplicemente riscaldati, prima di partire per il viaggio può essere di grande aiuto [fonte: Love the Outdoors].

Lo strumento di cottura al fuoco più popolare è il forno olandese. La pentola e il coperchio grandi e spessi vengono utilizzati principalmente appesi a un treppiede sopra il fuoco. Tuttavia, puoi anche usare un forno olandese su una griglia posizionata sopra il fuoco o come una grande ciotola da portata se sei in campeggio con un gruppo.

La maggior parte dell'attrezzatura da cucina di cui avrai bisogno può essere trovata nella cucina media, ma assicurati che le tue forniture da cucina siano abbastanza resistenti da affrontare i grandi spazi aperti prima di decidere di portarle con te. Ad esempio, il cucchiaio di legno che usi a casa non è una buona idea per cucinare a fuoco vivo. Allo stesso modo, pentole e padelle in ghisa sono molto più adatte per i rigori della cottura in un pozzo del fuoco. Sebbene possano essere più ingombranti e pesanti da trasportare, più lunghi sono i tuoi utensili da cucina, più le tue mani saranno lontane dal fuoco [fonte: Chuckwagon Diner].

Fai clic sull'ultima pagina per acquisire conoscenze su alcune delle tecniche che dovrai padroneggiare prima di iniziare la tua prima esperienza di cucina al fuoco.

Se accendere il fuoco e cucinare ti sembra un compito troppo estenuante alla fine di una lunga giornata di escursioni, o se dovesse succedere qualcosa di spiacevole al tuo cibo o alle tue scorte di cucina, puoi sempre provare a procurarti un pasto. Se la stagione è giusta, molti frutti di bosco, funghi e verdure sono maturi e pronti da mangiare. Fai molta attenzione, tuttavia, poiché alcune specie di funghi e bacche selvatiche sono velenose [fonte: Martin-Buhler].

Tecniche di cottura al fuoco

Il fuoco sta scoppiettando e tutte le attrezzature per cucinare che potresti rastrellare sono pronte per essere utilizzate. La cosa grandiosa delle tecniche di cottura al fuoco è che ce ne sono così tante tra cui scegliere. Non devi seguire un metodo di cottura e non deviare mai. Cibi diversi si cuociono meglio in modi diversi, quindi ricorda di pensare fuori dalla padella.

Un'opzione che potresti prendere in considerazione è quella di utilizzare carboni di legno duro nel tuo fuoco, che ti permetteranno di cuocere il cibo proprio sopra i carboni. Pane da tostare, biscotti e carne sono tutti buonissimi se cotti direttamente sulla brace perché hanno quel sapore di grigliata. Come i carboni, anche una roccia è un buon conduttore di calore, quindi se trovi una roccia secca che è piatta e sottile, puoi usarla allo stesso modo nel fuoco.

Sorprendentemente, le foglie possono essere utilizzate in una cottura al fuoco. Puoi avvolgere la tua carne preparata in foglie di cavolo o lattuga e posizionare l'involucro direttamente sulla brace. Ciò manterrà la tua carne umida.

Se hai un barattolo di caffè vuoto che sta semplicemente in giro per casa, portalo. Le lattine di caffè possono contenere grandi porzioni di cibo da cucinare, quasi come una casseruola. Puoi mettere carne e verdure a strati all'interno della lattina di caffè, quindi coprire la lattina con un foglio e posizionarla sui carboni. Potrebbe anche essere una buona idea coprire la pellicola con carboni. Questo renderà il processo di riscaldamento più simile alla cottura in forno. [fonte: il mio negozio di campeggio preferito].

Puoi persino cucinare cibo all'interno di altri alimenti. Ad esempio, se togli l'interno di un'arancia, riempi la buccia d'arancia con il preparato per torte e avvolgi la pellicola attorno all'arancia prima di metterla sul fuoco, sarai in grado di mangiare la torta in circa 10 minuti [fonte: Ellsay] !

La cucina al fuoco è piena di possibilità. Certo, puoi usare una padella per fare le uova strapazzate o usare un forno olandese per fare le ciambelle. Ma hai anche molte tecniche alternative a tua disposizione quando cucini su un fuoco aperto.

Ora sei pronto per fare un pasto gourmet sui sentieri! Prepara tutta l'attrezzatura necessaria e porta con te i tuoi amici in modo da poterli impressionare con le tue abilità di sopravvivenza all'aperto.

Se porti con te cibo liofilizzato, ricorda di mettere in valigia alcune spezie ed erbe aromatiche. La semplice aggiunta di condimenti appropriati può dare vita a un pasto noioso.


Guarda il video: CUCINA DA CAMPO COSA PORTARE BUSHCRAFT DECATHLON 10 STOVIGLIE ESSENZIALI (Agosto 2022).