Ultime ricette

Radicalmente semplice: fuochi d'artificio di luglio

Radicalmente semplice: fuochi d'artificio di luglio


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Fresco e colorato, questo pasto è luminoso come i fuochi d'artificio del 4 luglio.

È facile creare sapori eccitanti e brillanti evitando le spezie da megawatt e il fuoco del Cile. Lascia che l'aglio fresco dia il suo caratteristico calore e lascia che i limoni aggiungano un'acidità stuzzicante. Questi gusti sono perfetti per le celebrazioni del 4 luglio, quando ci stiamo dissetando con limonata o margarita salati, entrambi i quali sarebbero un ottimo accompagnamento per la mia colorata insalata di gamberetti, chorizo ​​e mais.

Questo piatto sfrigola con influenze globali che si fondono in un pasto che ha un sapore sorprendentemente americano. Cotta in soli quattro minuti in una padella super calda, l'insalata può essere preparata diverse ore prima e servita a temperatura ambiente, ideale per l'intrattenimento all'aperto. Godetevi i fuochi d'artificio!

Mangiare sano dovrebbe comunque essere delizioso.

Iscriviti alla nostra newsletter quotidiana per altri fantastici articoli e ricette gustose e salutari.

Ricetta


Radicalmente semplice: fuochi d'artificio di luglio - Ricette

amare le fragole. La maggior parte di ciò che otteniamo qui a prezzi accessibili viene spedito dalla California. Le bacche più dolci, più piccole e più rosse coltivate localmente hanno un prezzo astronomico.

Quest'anno ho coltivato anch'io alcune fragole. La parola chiave è poche. Anche se sembravano buoni, ce n'erano appena abbastanza per un assaggio. Penso che potrei provare a coltivare più fragole l'anno prossimo perché mi piacciono molto le conserve di fragole e le fragole fresche o congelate da usare come dessert.

Anche la mia amica di blog Lynda in Tanzania, Africa orientale, adora le fragole L'altro giorno ha condiviso una deliziosa ricetta sul suo blog per i biscotti alla fragola. Non avrei mai pensato di mettere le fragole in un biscotto da solo, quindi ho prontamente deciso di provare la ricetta. Ecco le mie foto del processo di creazione dei biscotti (non tutti i passaggi. Clicca sulle foto per ingrandirle). La ricetta segue.

Sono stati aggiunti l'uovo sbattuto, il latte e lo zucchero di canna.

L'ultimo passaggio è aggiungere la meravigliosa fragola.

Il prodotto finito. Yum!


Ora ecco la ricetta di Lynda.

Biscotti Alla Fragola (Biscotti) (Adattato dalla ricetta ‘Biscotti di zucchero’ in ‘Cook and Enjoy It’ di S.J.A. de Villiers)
½ tazza di burro
1 tazza di zucchero di canna
1 Uovo, sbattuto
2 cucchiai di latte
1 cucchiaino di essenza di vaniglia
½ cucchiaino di sale
2 ½ tazze di farina
2 cucchiaini di lievito in polvere
1 tazza di fragole fresche, pulite e tritate grossolanamente

Montare il burro e lo zucchero insieme fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungere l'uovo sbattuto, il latte, l'essenza di vaniglia e il sale. Mescolare bene. Setacciare la farina e il lievito. Mescolare. Incorporare le fragole tritate. Lavorare leggermente l'impasto e formare delle palline grandi quanto una noce. Mettere su una teglia leggermente unta, premere leggermente ogni pallina con il pollice per appiattirla. Infornare a 190’C/375’F/Gas Mark 5 per circa 12 - 15 minuti fino a cottura. Per +- 35 biscotti.


Dovresti misurare più attentamente di me. Penso di aver messo troppa farina nel mio impasto perché stavo cercando di fare in fretta. Il mio impasto si è rivelato abbastanza asciutto quindi ho aggiunto diversi cucchiai di latte. Era ancora asciutto, quindi ho usato le mani per tenere insieme l'impasto in palline (sciogliendo così il burro e aiutando a formare le palline di pasta).


Inoltre non ho ricevuto 35 biscotti. Ne ho presi 15, quindi ho preparato i miei biscotti sul lato grande. Se vuoi più biscotti, naturalmente devi stare attento alle dimensioni.


I biscotti erano assolutamente deliziosi! Li rifarò sicuramente perché ho sempre le fragole a portata di mano. Puoi controllare altre ricette sul blog di Lynda e anche imparare cose affascinanti sulla vita in Tanzania. Buon appetito!

Sabato di gioia semplice

Dare perché i bambini possano vivere. Questa è la mia semplice gioia. Non solo il sabato, ma ogni volta che posso e tutte le volte che posso. I bisogni sono così grandi. Unisciti a me mentre sei portato ad aiutare questi e altri cari in Kenya.

Cieli sopra Vancouver

Questi sono i cieli che ho visto ieri mentre andavo al gruppo Diabetes nello studio del mio medico. Ho pensato che le formazioni nuvolose fossero incantevoli. Mi piace anche che ho catturato l'aereo nella prima foto. Spero che tu possa vederlo perché è solo un puntino nel cielo.

A me i fili di nuvola sembrano una gigantesca colomba bianca. Se guardi la seconda e la terza foto puoi vederlo più chiaramente in volo. La natura è semplicemente fantastica!

Unisciti ad altri da tutto il mondo qui per ulteriori informazioni su Skywatch Friday.

Estate?

Finora la mia estate è stata occupata da attività non estive. Sembra che io sia stato impegnato con ogni genere di cose relative alla diagnosi del diabete di tipo 2 (formazione del farmacista sulla guida alimentare e informazioni di base, formazione sul glucometro, laboratorio del dietologo su vari risi e come cucinarli, analisi del sangue e test della pressione sanguigna , corso di ginnastica, lezioni di nuoto).

Allo stesso tempo, ho negoziato un nuovo mutuo e sono felice di riferire di aver ottenuto un buon affare sul tasso di interesse. Ho anche intrapreso attività modeste (lavoro a maglia) e ho discusso dei piani con i miei partner kenioti sul campo di missione. Spero entro la fine dell'autunno di portare le stufe jiko ad altre donne del villaggio di Chepkerbet. Se qualcuno di voi desidera saperne di più, leggete qui. Se vuoi aiutare contattami.

Anche sul fronte personale sono stato impegnato. Mio cugino è stato qui poco più di una settimana fa per una visita del fine settimana. Era anche il compleanno di mia nipote e sebbene non fossi lì per la festa ho dovuto organizzare un piccolo regalo e un biglietto per arrivare da lei in tempo. Ho anche viaggiato avanti e indietro per visitare e aiutare la mia anziana mamma. Partirò di nuovo tra circa 1 settimana e mezza per assistere con attività finanziarie come banche e bollette, oltre a fare la spesa, cucinare e pulire. L'annuale Kamloops Pow-Wow è qualcosa che speriamo di ottenere per almeno un giorno anche se non fa troppo caldo per la mamma. Le piace immensamente questo evento culturale e se non fosse per lei probabilmente starei a casa con il comfort dell'aria condizionata tanto quanto mi godo l'evento culturale.

Sono anche entusiasta di arrivare finalmente a Bard on the Beach. Vedremo molto rumore per nulla.

Non vedo l'ora perché ho vissuto a Vancouver per molti anni e non sono mai andato a questo evento, anche se adoro gli spettacoli. È proprio il fantastico festival folk che abbiamo qui ogni anno nella terza settimana di luglio (appena trascorsa) a cui nemmeno io arrivo mai e il festival jazz in crescita a cui mi manca ogni anno, in gran parte a causa del fatto che sono via su paese.

La mia amica di Calgary viene per le sue vacanze estive annuali nella casa della sua infanzia e arriva domani. Abbiamo deciso di rinunciare a un "appuntamento per il caffè" il sabato e invece abbiamo uno spettacolo, una cena sulla spiaggia, conclusa dai fuochi d'artificio che fanno parte della celebrazione annuale delle luci. Quanto è fantastico. Puoi leggere tutto sui fuochi d'artificio che sono riuscito a catturare l'anno scorso qui e qui.

Mi sento fortunato che quest'anno sono in grado di spremere alcune cose per assaporare l'estate. Mi sto godendo la mia estate perché desideravo da tempo prendere lezioni di nuoto, sto tenendo sotto controllo il mio diabete e sto seguendo un corso di ginnastica. Ho anche la possibilità di partecipare ad alcuni festival estivi, che per me sono una grande attività estiva, anche se non sempre arrivo a quelli che pensavo mi piacerebbe vedere. Troppi problemi logistici ma col tempo accadrà. Si. Spero che anche la tua estate stia andando bene !

Epidemia di diabete

Alcuni di voi sanno che mi è stato diagnosticato il diabete di tipo 2 circa 5 settimane fa. Ho avuto uno spavento quando il dottore mi ha detto che il mio livello di zucchero nel sangue era al massimo storico di 11. L'intervallo normale è compreso tra 4-7. Ho subito preso la metformina per aiutarmi a elaborare l'insulina e ho iniziato a eliminare alcuni dei miei snack zuccherati e bevande gassate come la Coca-Cola. Il mio medico mi ha detto che potevo bere soda dietetica ma non sopporto i dolcificanti dietetici. Oltre a questo ho sentito parlare a lungo dei pericoli dei dolcificanti dietetici.

Puoi leggere di più sull'aspartame e sui suoi effetti sul corpo sul sito web del Dr. Hull qui. Puoi anche leggere di tutti gli altri dolcificanti qui. C'è anche un buon riassunto australiano sui dolcificanti dietetici e altri additivi alimentari qui. La pagina australiana mi ha fatto capire che c'è molto aspartame nascosto negli alimenti che consideriamo sani. Dovrò indagare ulteriormente su questo in relazione alla mia dieta. Se qualcuno di voi è interessato a come l'aspartame è diventato legale se è così dannoso per te, puoi leggere una cronologia qui.

  1. normale soda pop, principalmente coca cola e bevande zuccherate pronte?
  2. gelato
  3. snack come torte già pronte, biscotti e altri prodotti da forno
  4. cibi in scatola come i fagioli
  5. ketchup e altri condimenti.

Nonostante tutti questi cambiamenti avevo guadagnato parecchio peso dalla caduta a causa di precedenti malattie/invalidità e dell'incapacità di muovermi. Facevo anche un pisolino molto spesso e per lunghi periodi di tempo perché semplicemente non avevo energia. Ero estremamente stanco tutto il tempo e soprattutto mi sentivo estremamente male. L'ho attribuito a numerosi problemi di salute con cui avevo già a che fare. In preda alla disperazione ho preso alcune tinture a base di erbe preparate per me da un medico naturopata su sollecitazione di un mio amico. Mentre queste tinture funzionavano in termini di aiutarmi a sentirmi meglio e meno incline al pisolino, stavo ancora soffrendo. Ora prendo la metformina, mi alleno regolarmente (aiuta il fatto che non ho bisogno di fare un pisolino tutti i giorni, anche se alcuni giorni sono migliori di altri) e continuo ad apportare modifiche alla dieta.

Per le prime due settimane dopo la mia diagnosi, avevo paura di mangiare qualsiasi cosa. Per le settimane successive, ho mangiato tutto ciò che era disponibile e non sempre ciò che era più sano. Ho provato molto duramente (e per lo più ci sono riuscito) a non bere coca cola o mangiare snack, dolci o altro. Ho anche tagliato Creamo dal mio caffè. Di conseguenza, per lo più ho smesso di bere caffè o di usare lo sbiancante, anche se se cerco gli ingredienti in quello, potrei doverlo eliminare anche io. Ho bevuto più latte. Uso l'1% di latte e lo bevo e lo uso per i miei cereali da alcuni anni. Ho anche preparato le mie bevande di tè freddo usando vere bustine di tè e limoni affettati mescolati con un po' di miscela di tè freddo. Tendo ad apprezzare il lato meno dolce delle mie bevande, quindi puoi immaginare quanto sono rimasto sorpreso quando ho saputo che avevo bevuto coca cola o bibite gassate equivalenti e che ogni lattina contiene da 10 a 12 cucchiaini di zucchero! Oltre ai cambiamenti nella dieta ho iniziato con un corso di ginnastica e lezioni di nuoto, oltre a camminare di più. Non sarei in grado di aggiungere questa attività fisica alla mia routine settimanale se fosse lo scorso autunno, quindi sono grato di poterlo fare ora.

Ieri sulla televisione americana, due programmi: The Drs. e Oprah con l'ospite Dr. Oz ha parlato dell'epidemia di diabete in America.

La popolazione stimata per il 2009 negli Stati Uniti è di poco meno di 310 milioni di persone. Ci sono 24 milioni di diabetici in America e 57 milioni di pre-diabetici. Il dottor Oz ha detto che se il tasso di diabete negli Stati Uniti continua come è ora, il sistema medico americano farà fallire. Giusto! Fallire il sistema. Questa è una proposta spaventosa. Soprattutto perché si suppone che milioni di americani in più trarranno beneficio dai recenti cambiamenti al loro sistema sanitario. I medici stimano anche che circa 6 milioni di persone negli Stati Uniti stiano camminando con il diabete ma non sia stato ancora diagnosticato. Penso di aver capito bene quel numero, ma lo ascolterai facendo clic sul collegamento Oprah sopra e ascoltando il Dr. Oz.

La popolazione stimata del Canada per il 2010 è di poco più di 34 milioni di persone. Ho anche letto oggi che a 1 canadese su 10 è stato diagnosticato il diabete. Questo è un buon 10 percento di noi. Mi chiedo quanti se ne vadano in giro senza sapere di avere questa malattia che è stata soprannominata il "killer silenzioso"? La buona notizia è che il 90% del diabete è prevenibile e reversibile.

Fino a quando non ho ricevuto una diagnosi di diabete, non mi sono reso conto di quanto c'era da imparare su come affrontare e gestire la malattia. Parte di questo è monitorare i livelli di zucchero nel sangue e lo fai con un monitor del glucosio. Ho ricevuto il mio oggi e ho misurato la glicemia con l'assistenza del farmacista presso lo studio del mio medico. Era un 6! Questo è completamente 5 punti in meno rispetto a un mese fa e ora è nell'intervallo normale. Il farmacista e il farmacista studente erano molto felici e impressionati.

Ho anche preso in prestito questo libro di cucina dal farmacista per vedere quali nuove ricette posso imparare che sono buone per me e il mio compagno di stanza.

Se desideri saperne di più sul diabete, guarda i video sui link per The Drs. e Oprah sopra.

Puoi anche leggere di più
in Canada qui.
negli Stati Uniti qui.
in Australia qui.
in Sudafrica qui.
in Tanzania qui.
in Kenya qui.
in Norvegia qui.
altre nazioni dell'UE qui.


RICETTE DI PRIMAVERA AD EFFETTO DIURETICO

PIÙ OPZIONI

TROVA RICETTE

TROVA INGREDIENTI

DIETA AYURVEDA 101

DIETA AYURVEDICA PER GIUGNO

SUGGERIMENTI STAGIONALI

LE MIE RICETTE SALVATE

Taglia e incolla il seguente link quando condividi questa pagina con la tua rete. Questo link seguirà automaticamente i tuoi referral a Joyful Belly:

Condividi URL per questa pagina (taglia e incolla questo link):

Clicca qui per maggiori dettagli sul programma di affiliazione.

ZUPPA DI KALE E CAROTE CON ZENZERO, FINOCCHIO E LIME

Questa zuppa è stata sviluppata principalmente per alleviare il reflusso acido. Kale e bitter riducono il ristagno nel tratto digestivo e liberano il calore. Carote e verdure con beta-carotene riducono Pitta. Il finocchio migliora la digestione senza aumentare Pitta. Zenzero fresco.

MUNG DAL KITCHARI (RIDUZIONE IVA)

Kitchari è il cibo perfetto dell'Ayurveda, indicato nei momenti di recupero e nei vecchi disturbi digestivi. Il kitchari può anche essere il fulcro di una dieta mono o veloce, in quanto è un alimento semplice che integra il processo di guarigione. Puoi provare il nostro

MUNG DAL KITCHARI (RIDUZIONE KAPHA)

Kitchari è l'alimento perfetto dell'Ayurveda, indicato nei momenti di recupero oltre che di detersione. Il kitchari può anche essere il fulcro di una dieta mono o veloce, in quanto è un alimento semplice che integra il processo di guarigione. Come con la zuppa di pollo della nonna, lì.

RISOTTO AGLI ASPARAGI ALLO ZAFFERANO CON LIMONE

Il Risotto Asparagi Zafferano e Limone è un modo perfetto per festeggiare il tuo primo picnic in primavera, all'italiana. Asparagi, zafferano e limone sono modi naturalmente rinfrescanti per

QUINOA CON MENTA, CILANTRO E CIPOLLA ROSSA

Una ricetta rinfrescante con la menta potrebbe essere proprio quello che il tuo corpo chiede per combattere le allergie primaverili. È anche perfetto per un picnic primaverile perché è leggero e non si rovina mentre sei fuori a goderti il ​​sole. Questo piatto essenzialmente.

LENTICCHIA ROSSA DAL

Quando ho scoperto daal per la prima volta, l'ho mangiato a ogni pasto per una settimana di fila. Poi ero così stufo di daal che non l'ho più mangiato per diversi mesi. Ora abbiamo una relazione più stabile e mi godo il daal una volta alla settimana.

ZUPPA DI CAVOLO DIETA

La dieta della zuppa di cavolo era famosa nel faxlore degli anni '80. Sebbene l'Ayurveda non incoraggi una dieta mono con zuppa di cavolo, la zuppa di cavolo può essere un'aggiunta salutare a una dieta a tutto tondo. Ecco la versione ayurvedica.

ZUPPA DI CAROTE ZENZERO CON PASTINAE E VERDE DI COLLARDO

Questa semplice zuppa ti accoglie con note dolci e salate in un brodo leggero e nutriente. Le carote e le pastinache cotte portano una forte dolcezza mentre i cavoli dal brillante amaro alleggeriscono questa zuppa nutriente. Questa zuppa è un bel modo per introdurre la pastinaca se.

CARENZE DI ENZIMIPRESENTAZIONE GRATUITA

POMPELMO CON MIELE, ZENZERO E CARDAMOM

Semplice, purificante, dolce, piccante e aspra, questa ricetta è la nostra colazione dimagrante preferita per Kapha dosha. Goditi la succosità fresca e pulita di addentare una fetta grassoccia di pompelmo, con il brio speziato dello zenzero e l'aroma fresco e liberatorio di.

PESTO DI FINOCCHI

Cattura la freschezza primaverile con questo pesto perfetto e facile da preparare. Una leggerezza distingue questo pesto dagli altri. La consistenza croccante e vivace del finocchio è temperata da una qualità fresca che calma la mente e aumenta la chiarezza. Semi di zucca.

ZUPPA DI POLLO DELLA NONNA

Il brodo salato, nutriente e caldo lenisce la pancia nei giorni peggiori. La nonna lo sa ancora meglio: la zuppa di pollo è il suo misterioso toccasana e la sua reputazione persiste ancora oggi. La prossima volta che ti senti giù di morale, prepara una pentola grande di quella della nonna.

RISO CON ASPARAGI E FUNGHI AL PEPE NERO

Gli asparagi verdi scattanti aggiungono freschezza ai funghi terrosi e morbidi nel riso. Joyful Belly ha scoperto questa ricetta come un risotto ai funghi in un piccolo ristorante in un vicolo buio di Venezia.

BULFI DI CAVOLFIORE E FINOCCHIO CON SEMI DI ZUCCA ARROSTITI

Cavolfiore e finocchio con semi di zucca è una colazione vegetariana fresca che si riduce all'essenziale. La croccantezza delle verdure leggermente al vapore e la bontà della natura sono tutto ciò che serve per insaporire questo semplice e genuino inizio di giornata. Il.

COLLARD VERDE CON PATATE, LIMONE E CURCUMA

Semplici e gustosi, ci sono molte varianti. Sebbene questa ricetta usi il limone, altri fanno i cavoli con l'aceto.

PANCAKES SALATI DI MAIS

Inizia bene la tua mattinata primaverile con i pancake salati al mais. Umidi e sostanziosi, accentati con chipotle affumicato e cumino, questi pancake rustici ti faranno sorridere per prima cosa al mattino. Un pizzico di aceto di mele dona un'idratazione lenitiva.

KALE CON COCCO E FINOCCHIO

Come detergere con il cavolo riccioIn primavera, il cavolo riccio e le altre verdure sono una scelta perfetta per ridare leggerezza e vitalità. Le verdure sono anche una componente essenziale per la tua pulizia annuale di primavera. Se non hai iniziato le pulizie di primavera.

VALUTAZIONE AYURVEDICA DEL VISOPRESENTAZIONE GRATUITA!

ZUPPA DI POLLO CON ASPARAGI E SEMI DI FINOCCHIO

Non c'è niente come una scodella di zuppa di pollo fumante quando sei sotto brutto tempo o ti stai riprendendo da una malattia. È sano, leggero e si digerisce con facilità. Non c'è da stupirsi che sia un rimedio così onorato nel tempo nelle famiglie di tutta l'America e oltre. Questo.

CECI AL CURRIE CON VERDURE DI COLLARDO

Realizzato con spezie in stile sud indiano come curcuma, senape, fieno greco e cumino.

HUMMUS FATTO IN CASA

Perfetto come spuntino o contorno da condividere ai picnic o per darti energia prima e dopo le attività. Aglio, limone e cipolla aggiungono sapori acuti, aspri e pungenti che sono bilanciati dalla consistenza morbida dei ceci e dalla profondità di nocciola.

ASPARAGI CON SENAPE E TARRAGON

Gli asparagi terrosi e croccanti rallegrano il tuo piatto con la loro dichiarazione di primavera. La salsa di senape spruzzata ti risveglia con il suo atteggiamento piccante. Aromatico e terroso, il dragoncello aggiunge uno strato di rustica complessità per invogliare il palato. Che piatto per.

POPCORN CON CORIANDOLO E CUMINO

Qual è la tua ricetta preferita per i popcorn? Condivideremo i nostri gusti preferiti per divertenti e croccanti chicchi di mais.

METABOLISMO TÈ VERDE CON BASILICO E ZENZERO

Sentiti vivo, luminoso e rinfrescato con ogni sorso di tè verde con zenzero e basilico. I suoi sapori vibranti rinfrescano il tuo palato, ravvivano le tue papille gustative e stimolano il flusso sanguigno. Nel complesso, queste erbe disintossicanti ti fanno sentire pulito e limpido. Se.

PANNOCCHIE CON CILANTRO E BURRO DI CORIANDOLO

Le pannocchie accendono i ricordi di una fiera della contea, dei barbecue estivi dell'infanzia e dei fuochi d'artificio del 4 luglio! Mordere il mais caldo, burroso e succoso appena tolto dalla griglia è un piacere che chiunque può gustare, specialmente se speziato con coriandolo e coriandolo.

FRITTELLE DI MAIS E FAGIOLI MUNGO CON PREZZEMOLO, CIPOLLA, PEPE E SALE

Un po' come un falafel indiano.

VALUTAZIONE DEL DISCORSO AYURVEDICOPRESENTAZIONE GRATUITA!

PESTO DI CHIMICHURRI DI PREZZEMOLO E CILANTRO

Con letteralmente centinaia di verdure tra cui scegliere, perché limitare il tuo pesto al basilico? Questo pesto a base di prezzemolo è uno dei preferiti a sud del confine, dove è conosciuto come chimichurri. Lo servo sopra le uova strapazzate con cumino e mais. Pesto a base di coriandolo e menta.

SUCCO DI VERDURE DI CAROTA ZENZERO E PREZZEMOLO

Prezzemolo e zenzero danno un calcio alle dolci carote!

SALSA AL CILANTRO E LIME

Adoriamo la salsa ma i pomodori sono difficili da digerire. Questa ricetta è la nostra base preferita per le salse "senza pomodoro". Crea la tua variazione aggiungendo peperoncini verdi, chipotle, miele, cumino o altri aromi. Le cipolle affilate e crude diventano morbide e rinfrescanti quando.

MIX DI SPEZIE AL CARDAMOMO, FINOCCHIO, ZAFFERANO, CORIANDOLO, SEMI DI PAPAVERO

Sperimenta con miscele di semi di papavero e spezie allo zafferano. Il cardamomo rinfrescante e il saporito zafferano incontrano i semi di papavero scuri e ricchi. Scoperto da Michele Schulz di Alchemy of Tastes, Albuquerque, NM.

GRANELLA CON OKRA E PEPERONCINO VERDE

Grintoso, salato e un tocco piccante, Grana con gombo, cumino e coriandolo fa iniziare la giornata con comfort e rinvigorimento. La mattina presto nel sud polveroso e soffocante inizia con la grana. Si fa infatti riferimento alla regione dalla Virginia al Texas.

JELLO DI MIRTILLI DI IBISCO

Fresco, delicato e cosparso di petali di rosa freschi, il dessert in gelatina di mirtilli e ibisco ti aiuta a combattere il caldo. Il tuo picnic estivo non è completo senza di esso. Questa gelatina ti aiuta a goderti un po' di lusso e a soddisfare i tuoi golosi senza sensi di colpa. La sua rosa.

MAIS SPEZIATO CON CUMINO E CORIANDOLO

Ricetta di essiccazione adatta alla primavera.

INSALATA DI ZUCCHERE CON PINOLI E RUCOLA

Leggera ma sostanziosa, la rucola porta un fresco sapore pepato alla dolce soddisfazione della zucca butternut. Questo piatto vivace ti aiuterà a sentirti fresco e luminoso come un giardino di inizio primavera. Aggiungi alcuni pinoli tostati nel mix per completare questa ricetta.

IDENTIFICA IL TUO TIPO DI CORPO CONFERENZA DI CAMPIONE!

SRAMBLE DI TOFU CON KALE, FINOCCHI E POMODORO

Goditi "Tofu Scramble with Kale, Finnel & Tomato" per il brunch domenicale. Combina questo pasto facile da preparare con i giornali del fine settimana e una tazza calda di caffè per il corpo. Relax.

SUCCO DI CAROTA

Non è difficile capire perché il succo di carota è stato chiamato un "piccolo ginseng". Questo succo dolce ed esilarante aumenta la tua energia, chiamato prana in.


FUOCHI D'ARTIFICIO di H.O. Santos

ENSENADA è solo un'ora a sud di Tijuana, ma che differenza fa un'ora. È ancora una città turistica - i gringo contribuiscono molto all'economia della città - ma è più tranquilla. A differenza della città di confine di Tijuana, i venditori di Ensenada non sono sempre in faccia a cercare di venderti un souvenir o uno scaldaletto per la sera. In effetti, molti esercizi commerciali non hanno dipendenti che parlano inglese, stiamo benissimo senza di voi turisti, grazie mille, sembrano dire. Anche la famosa Cantina di Hussong con la sua clientela quasi al cento per cento gringo è fuori città e non influisce sulla relativa calma di Ensenada.

Adoro l'isolamento che offre la Baja California, il tutto a un giorno di macchina da Los Angeles. La mia destinazione preferita di Baja è facilmente San Felipe, un tranquillo villaggio di pescatori sul lato del Golfo della California, ed è lì che io e Barbara eravamo diretti. Ci sono molti modi per arrivarci da Los Angeles, ma il mio percorso preferito è quello che va fino a Ensenada, passando per Tijuana, a sud. Quindi si attraversa la penisola attraverso la strada tortuosa sulle montagne per raggiungere l'altro lato.

Vicino al giro di boa, Ensenada è un buon punto di sosta per fare una pausa. L'abbiamo colpito al momento giusto in questo viaggio, alle undici del mattino.

Ero con Barbara Westbay, la mia ragazza da quasi due anni. Nonostante il cognome decisamente non ispanico, sostiene di avere antenati latini. Non si capiva dal suo aspetto: aveva i capelli rossi, gli occhi verdi e le lentiggini che si vedevano bene se restava al sole troppo a lungo. Ultimamente era di moda tra i gringo rivendicare un'ascendenza latina o nativa americana. Mi sono spesso chiesto se avesse esagerato un po' troppo con la verità sui suoi antenati.

Non ho mai capito del tutto perché ha sopportato la mia propensione per questi viaggi dal momento che non può prendere troppo sole, una cosa quasi impossibile da fare a Baja. Invidia le donne che si abbronzano perfettamente, quelle che possono assumere una bella tonalità di bronzo senza scottarsi. Deve stare attenta perché è estremamente scomodo per lei sdraiarsi quando si scotta. Mi piace pensare che sopporti questi viaggi perché mi ama, ma so che lo fa tanto per allontanarsi dalla follia della vita di città quanto si prende cura di me.

Ho parcheggiato la Nissan Pathfinder di Barbara nel centro di Ensenada vicino alla spiaggia. Siamo andati a cercare i nostri venditori di cibo preferiti, quelli che percorrevano le strade con i loro carretti a mano e i camion del pranzo. È andata a un camion che vendeva tacos di pesce. Ho trovato un venditore che serviva cocktail di vongole fresche dal suo carretto. Ne prese uno vivo da un secchio, lo aprì e lo tagliò, poi mise la carne in un grande bicchiere di plastica. Ci ha spremuto il succo di lime, ha aggiunto pomodori tritati, cipolle, coriandolo e peperoni rossi e mi ha passato la tazza con diversi pacchetti di cracker salati Santos.

Ci siamo fermati al negozio all'angolo per comprare due bottiglie fredde di Corona Beer prima di andare in spiaggia a mangiare il nostro pranzo.

"Mangia un boccone del mio taco di pesce, è buono."

"Cosa hai preso questa volta, il solito squalo?"

"Non avevano lo squalo, ma questo tonno è buono, non è troppo cotto, solo leggermente grigliato". Ho preso un boccone e ho convenuto che era buono.

"Ecco, prendi un po' del mio cocktail, è vongola pismo." Le ho portato un cucchiaio alla bocca per farglielo provare.

"Super. Vorrei che avessimo questi venditori a Los Angeles. Sono così convenienti. "

“Stiamo già iniziando ad averli. Vedo venditori che vendono gelati e bevande su carretti a mano. Probabilmente sono anche tutti illegali".

“Dai, non riconosceresti un illegale se ne vedessi uno. Solo perché vedi qualcuno che sembra ispanico non significa che sia un mojado".

“Non credo. In quanto immigrato, mi aspetto che tu sia più sensibile alla loro situazione".

“Ma sono venuto in America legalmente. Non sono contro l'immigrazione, solo contro chi lo fa illegalmente», ho protestato.

“Hai molto da imparare su come l'America ha rubato la maggior parte dell'Occidente dal Messico. Tutti gli stati occidentali, dal Texas alla California, appartenevano al Messico. Il Trattato di Guadalupe Hidalgo del 1849 diede ingiustamente l'Occidente all'America. Prima quelle zone facevano parte del Messico e le persone potevano muoversi liberamente perché non c'erano confini. La cosa peggiore è stata che la terra è stata sottratta illegalmente ai proprietari messicani e data ai nuovi coloni”.

"Va bene, ma a cosa servono le leggi se non verranno applicate."

"Alcune leggi sono così ingiuste che non dovrebbero essere applicate".

Ho lasciato che Barbara avesse l'ultima parola perché sospettavo che avrebbe vinto la discussione. Una volta mi ha detto che i nuovi immigrati come me che sono stati negli Stati Uniti solo da abbastanza tempo sono a volte peggiori dei nativi americani quando si tratta di tollerare la nuova immigrazione. Ogni nuovo gruppo pensa che la porta dovrebbe essere chiusa dopo essere entrati.

Dopo pranzo, abbiamo comprato altre due confezioni da sei di Corona e le abbiamo nascoste nella nostra ghiacciaia prima di partire. Presto fummo fuori Ensenada, diretti a est e salendo lungo la strada tortuosa. Alcune parti della catena montuosa erano alte fino a settemila piedi, sebbene l'autostrada raggiungesse solo cinquemila. Ho avuto la possibilità di godermi il panorama mentre Barbara si era occupata delle faccende di guida.

Lungo la strada di montagna c'erano grossi massi che sembravano poter rotolare e schiacciarci in qualsiasi momento. Anche se sapevo che erano lì da migliaia di anni, era difficile non essere disturbati. Ero felice quando abbiamo raggiunto l'altopiano e li abbiamo lasciati dietro di noi.

Ci siamo fermati a comprare benzina in una piccola città. I paesi di montagna non avevano elettricità, il gas veniva erogato in modo primitivo ma ingenuo. Il distributore era un contenitore di vetro graduato posto in alto su un supporto. Un addetto ha pompato il gas a mano da fusti da cinquantacinque galloni a terra fino al contenitore fino a quando non è stata trasferita la quantità desiderata. Il gas è stato quindi lasciato fluire attraverso un tubo fino al serbatoio. Abbiamo preso cinquanta litri di normale benzina senza piombo. Ho pagato in dollari e non mi sono preoccupato di contare il resto che mi è stato dato in pesos. In tutte le volte che sono stato a Baja, nessuno mi ha ancora tradito sul cambiamento che mi doveva.

L'addetto al gas era una ragazza attraente che doveva avere sui dieci o dodici anni. Indossava jeans, una camicia western e stivali da cowboy. Aveva i capelli chiari e sembrava europea, a differenza della maggior parte degli altri bambini intorno a lei che avevano per lo più tratti indiani.

"Sai, potrebbe facilmente attraversare il confine e non verrà nemmeno fermata", ha commentato Barbara. "Nessuno dei suoi amici ce la farà, però."

Sapevo che Barbara stava cercando di dirmi che l'aspetto aveva a che fare con chi era stato scambiato per un clandestino negli Stati Uniti. Era brava a dare suggerimenti non troppo sottili come quello per dimostrare un punto.

Ci trovammo presto sul versante orientale della montagna. Da qui in poi la strada è per la maggior parte diritta. Non ha avuto bisogno di serpeggiare poiché la pendenza è dolce fino all'oceano. Anche qui il paesaggio cambia radicalmente: lo strato marino che soffia dal Pacifico e rende verde il lato occidentale della penisola non arriva così lontano. È un deserto alcalino, di un bianco assolutamente brillante, fatta eccezione per i coni di cenere nera dei vulcani spenti che si ergevano dal fondo del deserto in lontananza. Ogni tanto vedevamo terreni agricoli verdi resi possibili dall'irrigazione. Ho visto un aereo per spolverare le colture rosso a doppia ali fare un passaggio per far cadere insetticida sulle colture sottostanti. Ho pensato a Snoopy: gli sarebbe piaciuto essere stato su quell'aereo.

Dopo un'altra ora arrivammo in pianura e finalmente vidi l'oceano in lontananza. Presto udii il ruggito dell'oceano e sentii l'odore dell'aria salmastra. Anche dopo tutti i viaggi che ho fatto a San Felipe, è stata comunque una sorpresa vedere improvvisamente un oceano ai margini di un deserto arido e desolato.

Abbiamo girato a destra quando abbiamo raggiunto l'autostrada principale. La strada era circondata da dune di sabbia su entrambi i lati e saliva e scendeva dolcemente, ma era assolutamente dritta. L'oceano era solo poche miglia alla nostra sinistra, ma non ha fatto molto per alleviare il caldo di luglio. Avevamo spento il condizionatore per risparmiare il sistema di raffreddamento dell'auto e abituarci al caldo.

Non c'erano nuvole nel cielo ed era difficile immaginare che ci fosse vita intorno, tranne per i pochi cactus arbusti e il mesquite rachitico che irrompevano nel terreno gessoso. Sapevo dalle visite precedenti, però, che si stavano semplicemente nascondendo dal caldo di mezzogiorno e sarebbero usciti quando sarebbe diventato più fresco.

Mentre ci avvicinavamo a San Felipe, alla nostra sinistra sono diventati visibili i cartelloni pubblicitari che reclamizzano i campeggi lungo la spiaggia. Abbiamo girato a sinistra nel nostro preferito, le Playas del Sol, a due terzi della strada per il centro di San Felipe da dove si trovava il primo campeggio. Abbiamo lasciato una scia di polvere sulla strada sterrata mentre Barbara guidava verso il campeggio che si trovava a mezzo miglio dall'autostrada. Siamo stati fortunati a trovare una cabaña ancora disponibile: l'ombra fornita dal tetto di palma di paglia sostenuto da quattro pali di legno ha fatto la differenza tra comfort e tortura.

Il nostro punto prescelto era su un promontorio di quindici piedi più alto della spiaggia. Barbara e io abbiamo preso rapidamente la nostra attrezzatura dall'auto e l'abbiamo installata. Barbara ha quindi spostato la sua auto sul lato ovest della cabaña per bloccare il sole quando è calato. Abbiamo deciso che non avevamo bisogno della tenda, il vento non era abbastanza forte e potevamo dormire all'aperto. Abbiamo lavorato velocemente e ci siamo messi i costumi da bagno in modo da poter entrare in acqua prima che la marea ricominciasse a calare.

L'alta marea è l'unico momento in cui puoi nuotare a San Felipe. Allora l'acqua arriva fino alla spiaggia. I pesci si avvicinano e spesso saltano fuori dall'acqua. Puoi vedere un pesce volante occasionale saltare trenta metri o più prima di tornare di nuovo in acqua.

La temperatura dell'acqua era piacevole, abbastanza fresca da essere rinfrescante ma non ghiacciata come in inverno. Siamo rimasti solo il tempo necessario per rinfrescarci e siamo tornati a riordinare la nostra piccola area del campo per la sera. Era meglio farlo mentre era ancora chiaro perché di notte diventa molto buio.

Ho mangiato delle braciole di maiale marinate in un contenitore nella ghiacciaia. In attesa che il carbone si accenda, ho posizionato un paio di sedie a sdraio sulla scogliera di fronte all'oceano. Ci siamo seduti sulle sedie e abbiamo guardato la marea scendere. I gabbiani stavano facendo i loro ultimi tentativi di catturare il pesce prima che la marea si ritirasse ancora un po'. La temperatura doveva essere a metà degli anni novanta, quindi eravamo all'asciutto senza bisogno di asciugarci.

Abbiamo cenato bene: la salsa di Barbara era più calda del solito, quindi richiedeva frequenti lavaggi con la birra. Le corone non erano comunque pesanti e qui nel clima caldo hai sudato gli effetti della birra più velocemente di quanto potevi berla.

Abbiamo fatto una doccia dopo aver lavato le nostre pentole e padelle nell'area di lavaggio. Il campeggio aveva servizi igienici gratuiti ma addebitava una tariffa simbolica per le docce. L'acqua fresca veniva trasportata ogni giorno da Mexicali, che distava sessanta miglia. La mancanza di acqua dolce è ciò che ha rallentato gli sviluppatori dallo sfruttare appieno questo luogo, grazie al cielo.

Quando siamo tornati, il direttore del campo aveva già acceso il generatore che forniva elettricità alle lampade fluorescenti lungo la strada principale del campo. Oltre alla strada, sono state illuminate anche le aree lavaggio, bagno e toilette. Le luci sono state spente alle undici.

Di notte, non c'è assolutamente niente da fare nel campeggio se non passeggiare sulla spiaggia. È il tipo di posto che fa impazzire i tipi di Las Vegas. Abbiamo portato con noi una torcia elettrica per guardarci intorno: piccoli granchi scappavano via mentre attraversavamo le pozze di marea. Il fondo dell'oceano esposto era fangoso e abbiamo trovato occasionalmente pesci o gamberetti intrappolati nelle pozze d'acqua poco profonde.

Dopo la passeggiata, ci siamo seduti sulle nostre sedie pieghevoli, sorseggiando di nuovo birra. Adoravo Barbara per aver capito che c'erano momenti in cui potevi stare con qualcuno e non c'era bisogno di dire nulla. La connessione è avvenuta attraverso il silenzio, non lo scambio di parole.

In lontananza vedevo le luci delle città messicane sulla terraferma e ogni tanto un traghetto o un peschereccio che attraversavano il golfo che ci separava da loro. Guardare verso la terraferma mi ha chiarito perché i primi esploratori hanno scambiato la California per un'isola.

Alzai gli occhi al cielo senza luna e attraverso l'aria limpida del deserto vidi più stelle di quante ne potessi contare. La Via Lattea e la Nube di Magellano rossastra erano chiaramente visibili. Ho pensato al mio omonimo, il mio tocayo, Antonio Miranda Rodriguez: deve aver guardato queste stesse stelle da questo stesso punto più di due secoli prima.

Avevo letto che era un falegname filippino che passò per Baja nel 1781 con un gruppo di coloni che stavano per fondare un insediamento, vicino alla missione di San Gabriel, che sarebbe poi diventata Los Angeles. Non ce l'ha mai fatta perché sua moglie e sua figlia messicane si sono ammalate. Rimase a prendersi cura di loro fino alla loro morte. È finito a Santa Barbara invece che a Los Angeles.

Mi chiedevo cosa avesse spinto lui e innumerevoli altri filippini ad attraversare il Pacifico su galeoni spagnoli lasciando tutto alle spalle, come doveva essersi sentito dopo aver perso la sua famiglia a causa di una malattia proprio quando si stavano avvicinando all'Alta California, dove avrebbero avuto una vita migliore. Sembrava che i filippini fossero andati in terre sconosciute per trovare vite migliori da sempre.

Ho contato tre stelle cadenti in quindici minuti ma non ho espresso un desiderio. Quello che volevo lo avevo già.

"Ti dispiace se accendo la radio?" ho chiesto a Barbara.

"No, sarebbe bello ascoltare un po' di musica."

Ho armeggiato con il quadrante: potevo solo ottenere AM. Ho ricevuto stazioni dalla terraferma messicana, una forte da Albuquerque, ma mi sono fermata in una stazione di Tuczon che stava dando un riassunto delle notizie. La temperatura era stata di oltre un centinaio nella maggior parte dei punti lungo il confine e la polizia di frontiera aveva trovato nel deserto alcuni attraversatori di frontiera illegali. Quattro erano morti e sette soffrivano di colpi di calore e grave disidratazione. Le autorità stavano indagando se il loro coyote li avesse abbandonati o se avessero attraversato da soli senza rendersi conto di quanto sarebbe stata alta la temperatura quel giorno.

"Mio Dio, che modo terribile di morire", ha detto Barbara.

“Non capisco perché le persone corrano tali rischi. È stupido", risposi.

“Forse un giorno lo farai. Ti amerò ancora di più quando lo farai."

"Ci sono modi legali per entrare..."

“La maggior parte delle persone non può entrare legalmente. Un giorno incontrerai un vero clandestino e scoprirai perché fanno cose che consideri stupide".

La notizia era finita. Girai il quadrante su una stazione messicana che trasmetteva bolero. È stato deprimente sentire di persone che attraversano il confine solo per morire dopo essere arrivate alla loro terra promessa. La musica mi ha aiutato a allontanare il pensiero dalla mia mente. Ho bevuto altra birra e ho guardato le stelle finché non mi sono addormentato.

Doveva essere già negli anni ottanta quando mi sono svegliato. La marea aveva ripreso a scendere e si stava calmando. Era arrivato durante la notte, il suo ruggito mi cullava in un sonno più profondo. Il suo suono è così rilassante che tendi a svegliarti quando se ne va.

Il sole non era ancora sorto, ma l'orizzonte orientale aveva già una sfumatura rosa. Le nuvole sulla terraferma stavano lentamente diventando cremisi. Le stelle erano ancora visibili allo zenit e verso l'orizzonte occidentale. Dopo un po' il sole ha fatto capolino e il cielo si è riempito di un tripudio di colori. Non credo che ci sia un'alba più bella che a San Felipe. Peccato che non molte persone possano vederlo perché non si svegliano abbastanza presto.

Ho messo un asciugamano su Barbara per coprirla: ho notato che non si era preoccupata di rimettersi i vestiti dopo che ci siamo svegliati nel cuore della notte desiderandoci l'un l'altro.Stava ancora dormendo profondamente e non volevo svegliarla.

Ho riempito una pentola d'acqua e ho preparato il caffè, poi ho guardato il sole sorgere più alto mentre bevevo il mio caffè. Alcune persone intorno al campo stavano cominciando a muoversi ea muoversi, e anche Barbara. Mi rivolse un sorriso divertito quando si accorse di essere nuda: si vestì in fretta. Mentre si lavava il viso in una bacinella, le preparai una tazza di caffè. Non ha detto niente ma mi ha abbracciato per ringraziarla silenziosamente prima di iniziare a friggere uova e bacon.

Barbara ha fritto il nostro riso avanzato con aglio nel lardo. Sono rimasto sorpreso dalla facilità con cui le era piaciuta la base per la colazione filippina che le avevo insegnato a fare. Lo aggiusta ogni volta che ne ha la possibilità.

Era una mattina pigra e quando abbiamo messo tutto a posto, erano già le nove e faceva molto caldo. Siamo andati in città per comprare altro cibo, bevande e ghiaccio.

Quando siamo tornati a Playas del Sol, un venditore ambulante era in piedi all'ombra della nostra capanna. Ha educatamente aspettato che estraessimo tutto dall'auto prima di mostrarci cosa stava vendendo. Aveva delle jamacas, un'amaca molto compatta fatta di spago legato a mano. Erano solo pochi dollari, quindi ne ho comprato uno. Non volevo necessariamente dormire in uno, ma ho pensato che sarebbe stato utile tenere le nostre cose su dalla sabbia.

Stavo appendendo l'amaca ai pali della cabaña quando ho visto questa giovane donna che portava un cesto sulla testa. Lo aveva bilanciato senza sforzo e non aveva bisogno di tenerlo con le mani. Era passato molto tempo dall'ultima volta che avevo visto una donna farlo.

Stava camminando verso di noi. Era minuta, doveva essere di un paio di centimetri più di un metro e settanta, e aveva una bella figura. La sua pelle era marrone scuro, forse per il sole, e indossava una camicetta ricamata di cotone grezzo. Sembrava una tipica chinita poblana, una contadina messicana di sangue prevalentemente indiano, tranne per il fatto che indossava pantaloncini invece di una gonna. Era una bella vista da guardare: bella, bella figura, gambe tornite e camminava come una modella su una passerella. Il cestino sulla sua testa la faceva camminare in maniera sensuale, i suoi fianchi e le sue mani che ondeggiavano con grazia per mantenere il suo equilibrio nella sabbia soffice. Ho notato che tutti gli uomini intorno a noi avevano girato la testa per guardarla.

Si avvicinò a Barbara e mostrò quello che aveva nel suo cesto: maiale e tamales di pollo, disse. Aveva uno sguardo intenso nei suoi occhi ma sembravano pronti a trasformarsi in uno scintillio in qualsiasi momento.

"Hai salsa per accompagnarlo?" chiese Barbara.

"Sì, certo", rispose lei. “È buono e fresco.”

"Fammi provare un pollo", disse Barbara.

Ho portato un piatto di carta e una forchetta. La donna mise il tamale nel piatto e Barbara aprì con la forchetta l'involucro della buccia di mais. Poi versò la salsa direttamente dal barattolo e iniziò a mangiare.

“Va bene, posso mangiarne un altro. Ne vuoi uno, tesoro?"

"Ne proverò uno", dissi. Ho preso un altro piatto di carta e ho chiesto un tamale di maiale. Era quasi ora di pranzo comunque e faceva troppo caldo per cucinare. Tutto ciò di cui avevamo bisogno era birra fresca e il nostro pranzo sarebbe stato completo.

Ho messo le sedie a sdraio all'ombra e ne ho offerto una alla donna.

“Mi chiamo Tony, questa è Barbara. Siamo di Los Angeles".

"Io sono Lita", disse dolcemente mentre si sedeva. Era da un po' che mi fissava. Ho preso un bicchiere di plastica e ho chiesto se voleva soda o birra.

Le ho messo del ghiaccio nel bicchiere di plastica e le ho versato un po' di Coca Cola. Ho un paio di Corona per me e Barbara.

Dopo aver bevuto un sorso, Lita disse: "Dalawa na lang po ang natitira, bilhin na po ninyo para huwag na akong maglakad pa".

Sono rimasto piacevolmente sorpreso e ho sorriso: “Pinay ka pala. Kaya naman pala napakaganda mo.”

Abbassò gli occhi e arrossì. Mi rivolsi a Barbara, "Amore, è filippina. Dice che le sono rimasti solo due tamale e si chiedeva se vogliamo comprarli in modo che possa tornare a casa".

"Perché no, sono buoni, sono sicuro che puoi mangiarne un altro."

Ci siamo seduti lì all'ombra a mangiare il nostro pranzo. Ho offerto un tamale a Lita ma lei ha rifiutato dicendo che non poteva mangiarne uno: li faceva tutti i giorni. Le ho dato invece un mango che abbiamo preso dalla città.

"Come sei arrivato a Baja?" Ho chiesto.

“È una lunga storia, ci vuole troppo tempo per raccontarla.”

"Oh, abbiamo tempo", dissi, ma Lita non disse nulla.

«Ti dico una cosa», disse Barbara, unendosi a loro. «Vorremmo invitarti a cena stasera. È il 4 luglio e vorremmo festeggiare un po'. Poi puoi dircelo».

Lita ci pensò un po' poi disse: "Solo se mi lasci cucinare".

“Niente di eccezionale, non abbiamo molti utensili qui. Stavo per cucinare quello che siamo riusciti a comprare al mercato stamattina".

Lita controllò la ghiacciaia. "Ne abbiamo in abbondanza, io porto quello che ci serve", disse mentre prendeva il cestino. "Lasciami andare ora, così parlerò alla mia famiglia di stasera: sono molto buoni con me".

“Abiti lontano? Posso accompagnarti io», si offrì Barbara.

“No, posso camminare. La casa in cui vivo è vicino all'ingresso di questo campo. Dall'altra parte della strada, a sinistra, unica casa lì.”

"Ci vediamo più tardi, allora, non comincerò finché non arriverai qui."

Nel frattempo, la marea era tornata. Le persone erano ora in tutta la spiaggia che si divertivano tra le onde. A destra potevo vedere Cerro El Machorro, scuro, alto e maestoso. Nascondeva San Felipe dalla nostra vista. Immagino che fosse quello che i pescatori usavano come punto di riferimento per ritrovare la strada del ritorno in porto. Non saprei, non sono mai stato in mare a San Felipe.

Era una sensazione pigra e pacifica, sedersi all'ombra e ascoltare il surf. È difficile immaginare come un luogo caldo, arido e remoto possa aver attratto coloni centinaia di anni fa. Ma poi alcune persone tendono ad occupare nicchie e si accontenteranno volentieri di un posto meno abbondante da chiamare casa piuttosto che lottare contro altre persone in un luogo più opulento. Mi chiedevo se avessi quello che serve per vivere in un posto del genere o se avrei fatto quello che fanno molti di loro: attraversare il confine per trovare una vita migliore in Alta California.

Barbara era andata in acqua per rinfrescarsi. Non puoi nuotare molto bene a San Felipe, l'acqua è poco profonda nella maggior parte dei posti. Ma puoi sederti sul fondo sabbioso e lasciare che l'acqua fresca ti schizzi addosso e le forti onde ti scuotano avanti e indietro. È un ottimo posto per fingere di essere un'alga.

Quando sono entrata in acqua, Barbara aveva già il suo limite di sole per la giornata. Rimasi in acqua un'ora mentre lei si appisolava sulla sedia a sdraio all'ombra della cabaña.

BARBARA e io ci eravamo già fatti la doccia e ci eravamo cambiati quando Lita arrivò puntuale alle cinque. Indossava una tunica ampia stampata color lavanda che drappeggiava magnificamente sul suo corpo. Ha mostrato abbastanza bene la sua figura. Aveva con sé un wok e un cesto pieno di verdure. Sembrava fosse pronta per una cucina seria e non si sarebbe accontentata di niente di meno.

"Lita, non avresti dovuto disturbarti", disse Barbara.

“Voglio cucinare del buon cibo questa volta: non abbiamo molto di quello che cuciniamo qui a Baja, siamo troppo poveri. E voglio anche allenarmi".

“Lascio tutto a te, allora. Ti aiuterò, dimmi cosa vuoi che faccia.»

Lita e Barbara furono presto al lavoro: Lita insegnò a Barbara le sue ricette. Mi sono tenuto lontano da loro e ho aiutato lavando i piatti, le pentole e le padelle sporchi.

Ci è voluto un po' ma quando hanno finito, abbiamo mangiato sinigang di muggine, fajitas di manzo, gamberi fritti al pepe e riso al vapore. Avevamo più cibo di quanto potessimo mangiare, quindi ho suggerito di portarne un po' alla famiglia affidataria di Lita. Barbara e Lita hanno avvolto il cibo in un foglio di alluminio e li hanno portati lì. Era un'occasione per far sapere alla sua famiglia quanto fosse brava a cucinare.

Mentre erano via, sono riuscito ad appropriarci per il nostro uso di un paio di assi di legno che ho posizionato tra le due ghiacciaie per fare un tavolo. Ho usato un lenzuolo in più per una tovaglia. Ho sistemato il cibo, i piatti di carta, i tovaglioli e le posate di plastica sul tavolo del banchetto. Stava cominciando a sembrare una vera festa e avrei voluto avere delle candele per la cena per renderlo perfetto.

Un uomo che vendeva fuochi d'artificio dal bagagliaio della sua macchina stava facendo il giro quando Barbara e Lita tornarono. Ne ho comprati alcuni dei diversi tipi che aveva. I fuochi d'artificio sono illegali nella maggior parte della California perché sono pericolosi. Ma che diamine, ero in Messico e volevo vivere un po' pericolosamente.

Abbiamo cenato con piatti di polistirolo usando posate di plastica. Lita era una brava cuoca, mi piacevano particolarmente i suoi gamberi fritti al pepe che erano leggermente malconci e croccanti. Ho continuato a tornare con il mio bicchiere di carta per ulteriori porzioni della sua zuppa acida.

"Dove hai imparato a cucinare?" Ho chiesto.

“Cucino a casa quando ero ragazzina. Poi vivo a Hong Kong e ora in Messico. Imparo tutti i tipi di cucina perché aiuto sempre chi cucina”.

“Sono Bicolana, di Daraga, Albay. Sono andata a Hong Kong come domestica. Avevo sedici anni quando sono uscito di casa, faccio documenti falsi per dimostrare che ne avevo diciotto».

"Interessante. Come sei arrivato in Messico?"

Lei non ha risposto ma ha invece sorseggiato la sua tequila. Come quando ho chiesto prima, ha eluso la mia domanda.

"Mi dispiace, non volevo ficcare il naso nella tua vita."

Mi ha guardato e ha detto: "Mi piace raccontare alla gente la mia storia, ma nessuno mi crede perché non sembra vero".

Barbara le mise un braccio intorno alla spalla e disse: "Dimmi, ti crederò". Barbara era una persona socievole, una che otteneva facilmente la fiducia di chi incontrava. Ero il suo esatto opposto, non mi fidavo di nessuno e nessuno si fidava di me.

Lita ha iniziato raccontandoci come è stata reclutata dalla sua città natale ad Albay da un agente di Manila. Non aveva abbastanza soldi per le tasse e il biglietto aereo, quindi ha firmato una cambiale per pagare una cifra esorbitante per le sue spese. I pagamenti sarebbero usciti dalla sua paga una volta che avesse iniziato a lavorare a Hong Kong. Lei e molte altre ragazze sono state portate in una residenza a Manila dove sono state informate su come comportarsi e come comportarsi. Ancora più importante, è stato detto loro come un rappresentante dell'azienda sarebbe venuto ogni giorno di paga per riscuotere l'importo dovuto sui prestiti.

Le cose sono andate bene con lei: è stata in grado di inviare un po' di soldi a casa e di risparmiare un po' per se stessa anche dopo aver effettuato i pagamenti mensili alla società di reclutamento. Il suo sogno era quello di risparmiare abbastanza da poter comprare una casa modesta e avviare un piccolo negozio di abbigliamento nella sua città natale quando fosse tornata.

Si era fatto buio e il generatore del campo era acceso. La gente ha iniziato ad accendere fuochi d'artificio e ad accendere petardi. Ho tirato fuori il mio e mi stavo preparando per unirmi ai festeggiamenti quando ho visto due ragazzi del posto che guardavano con invidia tutti gli altri. Li ho chiamati e ho detto che avrebbero potuto accendere i miei fuochi d'artificio se ne avessero avuto voglia.

“Gracias, señor. Feliz Cuatro de Julio!” disse uno mentre procedevano a discutere su chi avrebbe acceso quale razzo. Presto il cielo si riempì di razzi che esplodevano in stelle filanti multicolori che fluttuavano lentamente. Il pop-pop-pop dei petardi arrivava da tutte le parti. Era strano vedere festeggiare il 4 luglio in un altro paese, ma quella sera San Felipe, con tutti i suoi visitatori, era una cittadina americana.

Lita ha continuato con la sua storia mentre sorseggiavamo altra tequila.

“Tutto bene fino a quando la moglie del mio padrone non fa visita alla sua famiglia nei Nuovi Territori. Il mio amo è tornato a casa una notte e voleva una donna. Mi costringe: non sono mai stata a letto con un uomo prima. Avevo paura e vorrei morire. Lo ha fatto di nuovo la notte successiva e fino a quando sua moglie non è tornata a casa.

“Le ho detto cosa è successo ma lei ride, mi dice che voglio solo soldi da loro per accusare. Sono andato al consolato filippino e mi dicono di andare in ufficio che aiuterebbe. Ho appreso che non potevano perché non posso provarlo: non sono scappato né ho chiamato la polizia quando è successo.

“Divento così triste. Non so cosa fare, poi il cameriere della porta accanto che era una brava persona mi dice che parte per l'America. Una nave porta in America una barca piena di gente. Dà soldi per l'acconto e paga il saldo dopo aver lavorato in America.

"Chiedo di venire ma non so se ho abbastanza soldi, quindi dice all'ufficiale di barca che siamo sposati, quindi pago solo una piccola somma per l'acconto."

A quel punto sembrava che Lita non avrebbe continuato con la sua storia. Barbara ha messo altro ghiaccio nel bicchiere. Le ho versato altra tequila e soda al lime. Abbiamo guardato l'ultimo dei fuochi d'artificio mentre Lita continuava con la sua storia.

Ci vollero quattro settimane per attraversare il Pacifico. Il capitano della nave ha cercato per la prima volta di scaricarli in Canada, ma una nave della marina ha iniziato a seguirli quando si sono avvicinati. La loro nave si spostò a sud ma era impossibile avvicinarsi alle coste occidentali degli Stati Uniti: la Guardia Costiera doveva essere stata avvertita dalla Marina canadese. Gli ufficiali della nave stavano diventando disperati, quindi quando arrivarono in Messico caricarono il loro carico di passeggeri sulle scialuppe di salvataggio e li lasciarono remare da soli fino a riva in Baja California.

Purtroppo il tempo non era dei migliori. Alcune barche si sono capovolte e alcune persone sono annegate. La maggior parte di coloro che sono riusciti a raggiungere la riva sono stati arrestati e presi in custodia. Lita è stata una delle poche che è riuscita a non farsi prendere. La sua pelle marrone l'ha aiutata a mimetizzarsi con la gente del posto: i cinesi non hanno avuto alcuna possibilità.

Lita è stata accolta da una famiglia amichevole che viveva fuori Ensenada. L'hanno nascosta alle autorità ma dopo poche settimane l'hanno portata a San Felipe dove hanno detto che sarebbe stata più al sicuro. Là avevano parenti altrettanto poveri ma che capivano come fosse nascondersi dalle autorità.

Dopo che tutti i fuochi d'artificio erano stati accesi ed esplosi, sulla spiaggia tornò una relativa pace. Abbiamo iniziato a mettere via le cose: domani saremmo tornati a Los Angeles. Tornando alla routine, cercando di fare abbastanza soldi per pagare le bollette e avere ancora abbastanza per un viaggio occasionale come questo.

Inaspettatamente, Lita venne da me e disse: "Manong, se potessi essere così gentile, posso venire con te a Los Angeles domani? Penso di poter passare il checkpoint di frontiera perché sanno che non sono messicano e pensano che vengo con te per le vacanze del 4 luglio".

Ero sbalordito. Mi dispiaceva per lei, ma sapevo cosa sarebbe successo se fossimo stati scoperti a cercare di farla entrare di nascosto.

"Non è un compito semplice", dissi. “Se si insospettiscono, non solo ti prenderanno, ma ci metteranno anche in prigione. Barbara ha molto da perdere perché possono portarle via la macchina".

"Oh, non mi dispiace", disse Barbara. “Penso che sia il momento migliore per farla entrare perché ci saranno migliaia di altre persone che torneranno negli Stati Uniti da questo fine settimana di tre giorni. Gli agenti di frontiera avranno le mani occupate e non saranno in grado di scrutare tutti come farebbero normalmente".

“Beh, è ​​ancora un grosso rischio: dovremmo davvero pensarci prima di dire sì o no. Se veniamo scoperti, mi toglieranno la green card e mi cacceranno fuori dal paese".

Non dissero altro ma mi lanciarono uno sguardo addolorato e deluso. L'atmosfera si fece cupa.

"Lascia che ti accompagni a casa, Lita", disse infine Barbara. "Sistemeremo la cosa in qualche modo."

QUANDO Barbara tornò, era scontrosa e silenziosa. Ho provato a fare due chiacchiere ma lei continuava a ignorarmi. Alla fine, sbottò: "Dannazione, perché non puoi avere compassione per le altre persone per una volta. Ecco la tua occasione per fare qualcosa di buono e ti rifiuti di farlo.

“Sai che non posso correre il rischio: sei al sicuro perché sei nato in America. Sai cosa mi farebbero se venissimo scoperti».

"Sei così fottutamente senza fegato che non riesci nemmeno a tirar fuori il collo per uno della tua specie. Sai cosa ha passato? Non hai nemmeno assaggiato una frazione di quello che ha passato. Come puoi essere così compiaciuto della tua ipocrisia su ciò che è giusto o sbagliato?"

"Guarda, se sei così fottuto pollo puoi uscire dalla macchina prima che arriviamo al confine. Puoi attraversare, cazzo, hai dei documenti. Perché non ci permetti di cogliere questa possibilità? Assicurati solo di avere abbastanza soldi per il biglietto dell'autobus per Los Angeles perché non ti vorrei di nuovo nella mia macchina... Accidenti, pensavo di conoscerti meglio.

Detto questo si è messa a piangere e ha spostato il suo sacco a pelo il più lontano possibile dal mio. Barbara tendeva a usare un linguaggio colorito quando si arrabbiava, ma non l'avevo mai vista così agitata prima. Mi dava fastidio perché sembrava che davvero non ci conoscessimo molto bene.

Ho passato una notte agitata: avrei voluto allungare la mano e toccare Barbara, ma sembrava così lontana. Ho avuto incubi sull'essere lasciato indietro e attraversare tutto il deserto per tornare a Los Angeles. Il sole picchiava senza pietà su di me e volevo dell'acqua, ma non ce n'era.

La mattina dopo è iniziata esattamente come l'ultima, calda e afosa. Non avevo voglia di bere caffè, quindi non ne ho fatto. Nessuno si è preso la briga di sistemare la colazione. Sapevo che Barbara si sentiva male quanto me perché i suoi occhi erano rossi dal pianto ed era insolitamente silenziosa. Abbiamo impacchettato le nostre cose e le abbiamo caricate nella sua macchina in silenzio. Così finirono le relazioni. Non sapevo che sarebbe stato così silenzioso.

Ho avuto una sensazione di vuoto e nausea quando abbiamo lasciato il campeggio. Ho guidato lungo la strada sterrata verso l'autostrada principale dove ho dovuto girare a destra per tornare in California.

Quando mi sono fermato all'angolo per controllare il traffico incrociato, ho visto attraverso la foschia già scintillante del caldo mattutino una baracca solitaria dall'altra parte della strada sulla sinistra: sembrava così lontana da Daraga. Mi sono ricordato del mio tocayo che ha cercato invano più di duecento anni fa di portare la sua famiglia a nord da qui per dare loro una vita migliore.

Non ero sicuro se fosse perché i confini non avevano più senso per me o se avevo semplicemente paura di perdere Barbara. Qualunque cosa fosse, sono passato dall'altra parte dell'autostrada e ho girato a sinistra. Quando se ne accorse, Barbara allungò la mano per toccarmi la mano e iniziò a piangere. Il suo tocco mi ha fatto sentire di nuovo bene.

Avevamo Lita seduta davanti con me, Barbara si è spostata sul sedile posteriore. Sarebbe meglio così al confine. Lita aveva solo un borsone: mi sembrava strano che ci si potesse spostare da un paese all'altro con così poco. Mi ha chiarito che non si ha bisogno di molto nella vita se non del proprio ingegno per sopravvivere.

Eravamo tranquilli sulla via del ritorno al confine. Il lungo viaggio mi ha dato il tempo di riflettere su quello che è successo la notte prima: ho iniziato a capire come i miei sogni avessero plasmato non solo il modo in cui gli altri mi vedevano, ma anche come li percepivo.

Barbara aveva ragione: l'ufficiale dell'immigrazione era occupato e ha chiesto solo da quanto tempo siamo stati via, dove siamo stati e se avessimo acquistato qualcosa in Messico. Ha inserito il numero di targa del nostro veicolo nel suo computer e ci ha fatto cenno di passare quando non ha trovato nulla.

Quando siamo tornati in autostrada negli Stati Uniti ho detto a Barbara che dovevo fermarmi a San Diego per fare qualcosa. Sono uscito dall'autostrada e sono andato al parcheggio della stazione dell'Amtrak.

Scesi dalla macchina, aprii la portiera posteriore e presi lo zaino. Ho consegnato a Barbara le chiavi della macchina e le ho dato un lungo e persistente abbraccio. Ho trovato difficile tenere tutto dentro mentre dicevo: "Amore, prendo il treno per casa".


MAIALE IN SCATOLA: Prosciutto in scatola DAK

Questa fusione di carni e grassi separati meccanicamente è più simile a una carne da pranzo che a una vera coscia di maiale stagionata ed essiccata.

Il prosciutto in scatola è un concentrato di sapore e proteine. È anche un ottimo ingrediente che può essere aggiunto ad altre cose come uova, riso e verdure.


3. Quasi tutto fa una grande storia in retrospettiva.

Quindi, se c'è un lato positivo nelle difficoltà della vita militare, sarebbe che le migliori storie sembrano nate dalle prove più dure.

Che ne dici di quello in cui ero in un corso di formazione e per dimostrare ai miei colleghi maschi che non ero una principessa, ho accettato di portare una radio che pesava 40 libbre in più. sulla schiena durante un esercizio, fino a quando non riuscivo letteralmente a muovermi più? Grande storia.

Che ne dici di quello in cui dovevo fare il turno di notte la vigilia di Natale e l'ufficiale in carica ha portato un intero maiale arrosto, testa e tutto, per una festa di Natale? Storia fantastica.

Che ne dici di quella volta in cui la nostra unità ha fatto correre un battaglione attraverso i vigneti tedeschi, ed era così fangoso che la corsa era più simile a una scivolata ‘n scivolo? Già.. solo nell'esercito si raccolgono grandi storie del genere. E wow, ci sono così tante storie fantastiche da raccontare.


Tecnica della settimana — Collage, oltre la rivista

Non ho dimenticato la mia sfida di disegno oggi! Dovrò dipingerlo più tardi, però.

Quasi tutti hanno fatto un collage a volte nella loro vita spesso ritagliando immagini da riviste e riassemblandole per esprimere un tema o un messaggio di ispirazione. Questo è un ottimo modo per esplorare le idee o il tuo paesaggio interiore, ma sai che il collage è anche un mezzo pittorico rispettato, utilizzato da artisti famosi come Picasso e Matisse? Anche molti artisti grafici e illustratori usano il collage e ci sono stati persino fumetti realizzati interamente in collage! Anche se non sono contrario a creare collage di riviste, c'è molto di più!

Quasi ogni materiale può essere aggiunto a un collage, purché sia ​​​​in grado di essere incollato su un pezzo di carta o su una tavola e possa essere utilizzato per fare esplorazioni artistiche di diversa natura: trame, colori e composizione. Ho spesso messo insieme combinazioni di colori o trame in un collage che non avrei mai pensato di usare con la pittura, e il modo radicalmente diverso di costruire un'immagine mi porta a pensare in modo diverso anche alla composizione, sebbene si applichino gli stessi principi di qualsiasi la pittura.

Imparare a fare collage è in gran parte una questione di farlo incollare carta e altre cose insieme fino a quando non hai una foto. Ma è utile conoscere alcune cose pratiche e qui elencherò alcune idee sui materiali e sui modi per usarli.

Pensieri di pietra — carte decorate e stampate a mano, carta fatta a mano. Le spirali sono davvero divertenti da tagliare!

Colla: usa una colla di qualità. Il mio preferito è il supporto acrilico opaco, la colla PVA (fondamentalmente una colla bianca fantasia) o una colla bianca di buona qualità come Weld-Bond. Il PVA ha il vantaggio di non far arricciare la carta, il supporto acrilico opaco ha il vantaggio di non lasciare una lucentezza brillante sulla carta come fa il PVA o la colla bianca. Tuttavia, a volte voglio solo stendere uno strato protettivo e lucido, nel qual caso le altre colle vanno bene. Spesso do anche una mano finale su tutto il pezzo con un medium acrilico lucido, che fa risaltare davvero i colori.

Alcune persone preferiscono le paste a base di farina o di riso, che puoi realizzare tu stesso (in rete esistono numerose ricette) o acquistare in forma già pronta. Questi sono archivi e piacevoli da usare, ma hanno un serio svantaggio per quanto mi riguarda: i topi e gli insetti li adorano!

Stone Magic — carte decorate e stampate a mano, carta fatta a mano

Supporto: questa è la cosa a cui incolli i pezzi del collage. Qualsiasi cosa piatta su cui puoi incollare qualcosa può essere un supporto. Puoi persino collage di oggetti 3D come scatole, sedie, custodie per chitarre o la tua auto. Ecco alcuni tipi di supporti che ho utilizzato per creare opere d'arte sospese: cartoncino, cartoncino, foam-core, compensato, masonite e tela tesa.

Juggle the Light — carte decorate e stampate a mano, carta fatta a mano

Carta: ora per la parte divertente! Ci sono così tanti diversi tipi di carta. Se stai usando i medium acrilici o le colle bianche non devi nemmeno preoccuparti delle qualità di archiviazione (in pratica: quanto è privo di acidi?) perché la carta sarà plastificata, anche se lo sbiadimento del colore dovuto alla luce è ancora un considerazione. Ecco alcune idee di carta:

Carte trovate: vecchie lettere, cartoline, biglietti, frammenti che raccogli per strada, scarti dalla scatola blu, francobolli, involucri, i detriti di carta in generale della nostra vita quotidiana: hai l'idea. Se sembra interessante, incollalo!

Carte esotiche e decorate: i negozi d'arte sono pieni di carte meravigliose e al giorno d'oggi puoi persino ottenere confezioni campione di piccoli pezzi in molti colori. Carte fatte a mano, carte decorate a mano, carte stampate, carte da regalo, carte orientali, queste sono tutte come una scatola del tesoro per creare collage.

Portali: le mie carte decorate a mano, della carta velina dorata e delle bellissime confezioni regalo giapponesi.

È divertente abbellire ulteriormente il tuo collage dopo averlo incollato. Il collage qui sotto è stato ricamato sulla parte bianca della carta con del filo (qui si vede appena), e spesso ci torno e aggiungo vernice o matita in punti, o talvolta velano il tutto con uno strato di mezzo acrilico colorato per unire il tutto.

Magic and Mist - L'ho realizzato con pezzi di prove su linoleum e della carta su cui ho arrotolato l'inchiostro avanzato dopo una sessione di stampa.

Ricicla la tua opera d'arte! Ogni artista ha una pila di dipinti "falliti", fogli di prova e stracci coperti di vernice. I tipografi in particolare finiscono sempre con un sacco di prove. Non buttarli via! La vernice e la carta sono costose e volevi comunque che fossero dipinti, giusto? È incredibilmente liberatorio fare a pezzi un dipinto che ti causava ondate di dolore agonizzante ogni volta che lo guardavi e ridurlo a piccoli pezzi di bel colore che puoi incollare insieme in un'altra forma. Fai una festa strappa-carta! (Puoi dire che mi piace davvero farlo?) Se non ti piacciono i bordi della carta strappata grezza, colorali con penne colorate o metalliche nel collage qui sotto, io ho usato una penna metallica dorata. Brillante!

Stone Wisdom — carte decorate e stampate a mano, carta fatta a mano

Decora a mano la tua carta: non hai quel colore esatto di cui hai bisogno per il collage? Dipingi una serie di fogli con colori a tinta unita nel supporto scelto, quindi hai sempre il colore giusto a portata di mano. Prova un po' di marmorizzazione, o fai dei timbri su linoleum o patate e crea motivi stampati. O semplicemente lancia la vernice sulla carta o versala sopra!

Cougar in the Ferns — realizzato con le fotocopie del mio schizzo di un puma e alcune foto che ho scattato alle felci. Stavo per glassarlo con le vernici, ma mi piaceva così tanto in bianco e nero che l'ho lasciato.

Foto: usare le tue foto è molto più personale che ritagliare le immagini dalle riviste. Se non vuoi utilizzare la foto reale (e spesso ci sono comunque possibili problemi di sbiadimento), fai una fotocopia. Le fotocopie in bianco e nero possono essere particolarmente avvincenti e puoi sempre aggiungere il colore con la vernice. Puoi anche fotocopiare la tua opera d'arte, come gli schizzi in questo modo. Incollali direttamente nel tuo collage o usa un metodo di trasferimento sulla fotocopia.

Tonga — francobollo, carta da regalo giapponese, foto di una rivista, carta decorata a mano

Testo: giornali, libri antichi, lettere, fogli di calcolo: questi possono essere utilizzati in modo estetico o per il loro contenuto effettivo. Di solito cerco di vedere qualsiasi testo o contrassegno prima come una parte dell'aspetto della cosa, come se fosse in una lingua straniera, a meno che non li stia effettivamente usando come tema del pezzo, come a volte faccio con i biscotti della fortuna o ritagli di libri. A volte aggiungo del testo dopo che l'immagine principale è stata composta per dare una svolta ironica, umoristica o misteriosa all'argomento.

Fossil Sea - un minuscolo dipinto ad acquerello incastonato su carta fatta a mano decorata a mano e molto ruvida, con l'aggiunta di vere conchiglie e un pezzo di vetro.

Puoi anche aggiungere oggetti tridimensionali a un collage, purché non sia troppo pesante per il supporto e il tipo di colla che stai utilizzando. Ecco alcune idee: vecchi gioielli, bigiotteria, ritagli di stoffa o rifiniture di souvenir, forse da un oggetto prezioso ma defunto strani pezzi di ferramenta o legno che pensate siano oggetti naturali belli o belli della vacanza dell'estate scorsa o del vostro giardino: conchiglie, legni, spago di rocce, filo metallico, filo, pelliccia... Se pensi che la colla non lo tenga, pratica dei fori nel supporto e cucilo o fissalo con il filo.

Cuore di luce — carte decorate e stampate a mano, carta fatta a mano

La cosa più gratificante per me del fare collage è creare connessioni tra materiali apparentemente non correlati e fonderli in un insieme estetico (e robusto). Cerco di vedere ogni pezzo come un oggetto a sé stante, il colore, le potenziali forme in cui potrebbe essere strappato o tagliato, la sua consistenza, e li metto insieme come se stessi facendo un dipinto.

Elemental Stone — carte stampate e decorate a mano

Un ultimo consiglio utile: non iniziare a incollare finché non hai selezionato almeno la maggior parte dei tuoi pezzi e disposti negli strati che vuoi aggiungere! Quindi prendi ogni strato e mettilo da parte in un luogo separato, in modo da poter iniziare con l'incollare il primo strato. Se si tratta di un pezzo particolarmente complicato, scatta una foto del layout o disegnalo prima di smontarlo.

Buon collage! Spero di averti ispirato a provarlo, se non l'hai già fatto, e se lo hai fatto, spero che queste informazioni si rivelino utili per nuovi collage. Se hai domande sul collage, chiedile nei commenti e cercherò di rispondere!


41 commenti su &ldquoNitration non è così semplice&rdquo

Qualche anno fa mia moglie mi ha chiesto cosa avrei fatto se avessi finito con una stupida somma di denaro. La mia risposta è stata che mi sarei dato una cattedra in una scuola appropriata ed avrei esplorato la chimica organica fisica di tutte le cose di base che non capiamo veramente. Vorrei congratularmi con Dan Singleton e il suo collega per aver fatto alcune delle cose più interessanti che ho letto negli anni nell'attuale contesto di finanziamento. Questo risultato mi ha davvero fatto esplodere i capelli e sarà interessante vedere come andrà a finire nei prossimi anni.

Se vuoi scusarmi, coprirò le mie stock option con un paio di biglietti della lotteria.

Non proverei a leggere troppo nell'osservazione che i calcoli PCM (solvente implicito) potrebbero non riuscire a descrivere questi sistemi. Come introdotto, il PCM è stato parametrizzato per l'acqua (penso al livello HF/6-31G*) utilizzando i dati di energia misurati dal gas al trasferimento dell'acqua. Se modifichi il protocollo QM, non puoi più affermare che i tuoi risultati siano supportati da dati misurati a meno che tu non abbia riparametrizzato il PCM utilizzando il nuovo protocollo QM. Una volta che ci si sposta dall'acqua a un altro solvente, è altamente probabile che non ci siano misurazioni dell'energia libera di trasferimento da gas a solvente per il solvente di interesse. La mia comprensione è che PCM gestisce altri solventi modificando il raggio del solvente e la costante dielettrica. Molti modelli di solventi continui sono anche di tipo simmetrico di carica, il che significa che un anione e un catione con lo stesso raggio daranno la stessa energia di solvatazione in DMSO.

Assolutamente, non sorprende quando un particolare sapore del modello solvente implicito funziona male per una reazione. La domanda interessante dal nostro punto di vista è se qualsiasi versione alternativa abbastanza riparametrizzata funzionerebbe. Forse, ma non credo.

Proverbiamente “Tutti i modelli sono sbagliati” ma i modelli possono sbagliare in due modi. Un modo è che i dettagli fini del modello possono essere errati. Se Newton avesse previsto dove sarebbe caduta una palla lanciata ma avesse usato un valore errato per l'accelerazione di gravità, la sua previsione sarebbe stata sbagliata. Il modello è quindi riparabile in modo semplice. L'altro modo in cui i modelli possono sbagliare è se ci sono fattori fisici che sono importanti nella realtà ma non sono ammessi nel modello. La previsione di Newton potrebbe essere sbagliata se il suo modello non prevedesse la resistenza al vento, o se la palla fosse lanciata quasi alla velocità della luce. Nessuna semplice riparametrizzazione sarebbe davvero di aiuto, anche se un aggiustamento ingiusto dei parametri potrebbe portare a una previsione corretta in ogni caso particolare.

Vedo che i modelli a solvente impliciti si adattano a questo stampo. Sono estremamente utili. I loro errori possono anche essere sostanziali. Alcuni errori possono essere corretti all'interno dello stesso quadro generale, ma i modelli impliciti del solvente probabilmente non consentiranno mai movimenti del solvente e probabilmente assegneranno sempre un'energia specifica a una specifica geometria del soluto. Queste limitazioni intrinseche si manifesteranno nella dinamica delle reazioni.

Grazie, Dan, per la tua risposta. C'è un altro detto sui modelli che dice: "Una teoria può essere giusta o sbagliata". Un modello ha una terza opzione in quanto può anche essere irrilevante”. Possiamo discutere su ciò che i calcoli del PCM aggiungono al tuo studio, ma volevo sollevare un altro punto. La simulazione della dinamica del sistema tiene certamente conto dei rapporti di prodotto osservati. Tuttavia, sarei ancora cauto nel cercare di leggere troppo nei risultati poiché i tassi relativi di formazione di 3 regioisomeri non sono un enorme set di dati e non sappiamo nulla sulla sensibilità dei risultati alla scelta del protocollo QM utilizzato parametrizzare il sistema per la simulazione. Detto questo, è bello vedere che la simulazione viene utilizzata in questo modo (nel campo della scoperta di farmaci otteniamo una discreta quantità di "abbiamo simulato questo enorme sistema in modo da trasformare/interrompere la progettazione dei farmaci") e vi auguro buona fortuna e grande successo nel portare avanti il ​​campo.

I calcoli tradizionali migliorano le nitrazioni dei modelli eseguite in fase gassosa? Ad esempio, il toluene è stato nitrato con CH3NO2H+ generato radioliticamente in metano a 720 torr. ( http://pubs.acs.org/doi/abs/10.1021/ar00150a001 ) In queste condizioni, la velocità è 5,1 volte più veloce rispetto al benzene e il rapporto o:m:p è 59:7:34. Non è molto, ma un secondo punto dati potrebbe essere utile e i calcoli della fase gassosa dovrebbero essere un po' più semplici.

Questo mi sembra un'estensione di ciò che diventa sempre più evidente per me: Everything Matters. Supponendo che quella piccola cosa (come con cosa hai costruito il tuo recipiente di reazione nel mio caso) vada bene, e non farà alcuna differenza: oh sì, lo farà. E sì, i solventi contano ragazzi.

Grazie per l'interpretazione per noi ragazzi non computazionali.

Bel lavoro sul formato a tre livelli – citazioni, discussione e spiegazione per i non chimici, ho sentito che funzionava bene ed è stato apprezzato!

C'è un chimico chiamato Quinones?

E ha una figlia di nome Ethyl.

Yexenia Nieves-Quinones, femmina, tra l'altro.

In tal caso, sua figlia deve essere Esther

Ci sono solo due modi per gestire un nome così lungo: (1) accorciarlo a “Jane Smith” in modo da non avere i crampi dello scrittore, o (2) fare ricerche innovative in modo che il tuo nome dia ai futuri studenti lo scrittore& #8217 crampo. Buon per lei per aver scelto l'opzione due.

È un nitronio (NO2+) di cui abbiamo bisogno qui piuttosto che un nitrosonio (NO+)? Gli effetti del solvente dominano nella teoria di Marcus per il tunneling di protoni ed elettroni. Sembra incredibile poter aggiungere questi alle simulazioni qui però.

Tuttavia, mi sto ancora meravigliando in modo infantile del determinismo nominativo di un chimico chiamato Quinones.

Hai assolutamente ragione, sono appena tornato indietro e l'ho aggiustato. Grazie!

O/T Derek, potresti dare un'occhiata alle grandi sanzioni dei giornali britannici per due aziende farmaceutiche colpevoli di comportamento anticoncorrenziale, con l'ulteriore prospettiva che il NHS faccia causa per danni.

Sembra davvero una bella carta. Da segnalare che “tuttavia le traiettorie richiedono *straordinari 3 ps* per discendere un pendio esoergonico”.

Ti dice quanto sia radicalmente diverso il concetto di tempo per atomi e molecole.

Ottimo articolo, anche da fisico l'ho trovato davvero interessante. Non so perché dovresti essere sorpreso dai tempi delle reazioni. Il decadimento dei raggi gamma nei nuclei è guidato dalla stessa identica forza elettromagnetica che guida le reazioni chimiche e la maggior parte dei decadimenti gamma ha scale temporali che variano da pochi femtosecondi a centinaia di picosecondi. Ci sono valori anomali ovviamente, ma di solito ci sono altri effetti (considerazioni sul momento angolare quantistico) che impediscono al decadimento di verificarsi sulla sua "scala temporale naturale"’.

Come fisico ho adorato la tua descrizione della meccanica quantistica e della relatività. Aggiungerei che non è che la meccanica quantistica e la relatività siano incompatibili, dopotutto abbiamo l'equazione di Dirac e l'equazione di Klein-Gordan che ci danno descrizioni relativistiche dei fenomeni quantistici. L'incompatibilità, se così vogliamo chiamarla, si pone tra la relatività generale e la teoria quantistica dei campi.

Se la meccanica quantistica è come l'hai descritta, allora la teoria dei campi quantistici è un tizio che sta al piatto a Fenway Park, indica come sta per colpire la palla da tre finestre della cabina di pilotaggio dell'aereo e farla atterrare proprio nella tazza di caffè di Richard Feynman al Caltech. E poi procede a farlo! L'elettrodinamica quantistica, ad esempio, mostra un accordo con l'esperimento per un incredibile 10 parti per miliardo, potrebbe essere di più, ma l'esperimento deve migliorare prima di poter vedere.

Ad ogni modo, l'incompatibilità sta nel cercare di quantizzare un campo che dia origine alle proprietà della gravità. I quanti di campo (la forza che trasporta particelle come fotoni, gluoni, i bosoni W+, W- e Z0) sono strani rispetto agli altri quanti di campo (dovrebbero essere particelle con spin 2 senza massa, ma lo spin 2 rende le cose difficili) e hanno diagrammi di interazione con infiniti non rinormalizzabili. Dal momento che non possiamo rinormalizzarlo nella teoria delle perturbazioni, dobbiamo trovare una grande teoria che faccia parte di dove le cose possono essere rinormalizzate, o usare un metodo non perturbativo, nessuno di questi è facile.

Grazie! La precisione di QED mi stupisce: se vuoi seguire quella teoria e sostituirla, faresti meglio a fare delle mosse epocali. Ciò che (come chimico) trovo più sorprendente sia della teoria quantistica che della relatività è che le previsioni che entrambi fanno sono (1) molto specifiche, verificabili con molte cifre decimali, (2) numerose e (3) spesso completamente stravaganti quando rispetto all'intuizione e all'esperienza. Eppure li inchiodano ogni volta. Sono cose potenti.

Feynman ha confrontato l'accuratezza del QED nel determinare il momento magnetico dell'elettrone con la determinazione della distanza tra New York e New Orleans con precisione entro la larghezza di un capello umano.

La mia comprensione è che il valore dello pseudovettore del momento angolare di spin di un dato bosone è uguale al rango del tensore che descrive la forza di quel bosone. I bosoni di Higgs (implicati nella massa) hanno spin 0, quindi la massa è un tensore di rango 0 (uno scalare ordinario), mentre i fotoni e le particelle W e Z hanno spin 1, quindi le loro forze sono descritte utilizzando tensori di rango 1 (vettori standard). Si prevede che il gravitone sia una particella di spin 2 e, di conseguenza, una descrizione completa della gravità richiede un tensore di rango 2. Se qualcuno dovesse mai scoprire (in qualche nuova fisica oltre il modello standard) bosoni con spin 3 o superiore, quello è il momento in cui i fuochi d'artificio inizieranno davvero.

Per chi non ha familiarità con questo, se stai lavorando in N dimensioni, con un tensore di rango r, quel tensore ha Nr componenti. La gravità è propriamente un tensore di rango 2 nella relatività generale e nel quadrispazio relativistico ha 42 = 16 componenti. Il problema è che si tratta di un tensore simmetrico, il che significa che i componenti su entrambi i lati della diagonale nella rappresentazione matriciale sono uguali e, di conseguenza, solo 10 di quei 16 componenti sono effettivamente distinti. Il che, a mio avviso, ha implicazioni significative per la rinormalizzazione.

Bleh, i tag in apice non hanno funzionato nella mia esposizione sopra. Dovrebbero essere N^r e 4^2, solo per chiarire le cose.

forse sono terribilmente superficiale qui, ma questo non sembra nuovo nelle sue caratteristiche grossolane. Se questo fosse nella fase gassosa, c'è una barriera per formare le specie di nitronio, c'è una barriera (di solito) che determina la velocità per quel catione per complessare la nube pi toroidale sopra il piano aromatico (che è dove trattengono gli elettroni), c'è una barriera che determina il prodotto per spostare quel nitronio verso il basso nel piano sigma dell'anello, c'è una barriera per perdere H+ e ripristinare l'aromaticità. Ma nella fase condensata, la chimica polare richiederà il trattamento con il solvente.

Forse mi manca qualcosa qui, ma è l'affermazione, “Non ci sono intermedi oltre ai complessi sigma, e non ci sono stati di transizione oltre a quello che porta all'incontro iniziale tra i due reagenti &# 8221 corretto?

Se ho capito bene il post, il problema con i metodi “classici” è che non tengono conto delle molecole di solvente discrete. L'approccio del gruppo Singleton aggiunge quelle 101 molecole di cloruro di metilene ai loro calcoli e ottiene un risultato coerente con le osservazioni sperimentali. Piuttosto che dire che gli intermedi e gli stati di transizione in questa reazione non esistono, non significa che la presenza esplicita di quelle molecole di solvente deve essere inclusa nella descrizione di quegli intermedi e degli stati di transizione?

Certamente questo articolo dimostra l'importanza di modellare un intero sistema, ma non credo che dimostri che dobbiamo eliminare il concetto di coordinata di reazione.

A quanto ho capito, ti stai perdendo il punto. La citazione di Derek lascia intatti gli intermedi del complesso sigma standard nei libri di testo, quello che sta dicendo è che il complesso pi preformato di Olah non esiste.

Non riesco ancora a capire da dove provenga la selettività. Da pagina 8:

“La superficie energetica che si confronta con l'NO2+ può essere vista come la sovrapposizione degli effetti energetici dei dipoli del solvente e del posizionamento dei controioni sull'energia intrinseca
per attacco NO2+. Poiché quest'ultimo è energeticamente più ripido quando l'attacco è orto o para, un percorso in discesa è più rapidamente disponibile per la formazione di complessi orto e para che per complessi meta o ipso.

Perché l'effetto del posizionamento del controione sull'energia intrinseca per l'attacco è stepper quando l'attacco è orto o para?

Questa è la domanda a cui sto cercando di rispondere anche nella mia testa. Quello che sto cercando di fare è completare la frase: “La nitrazione del toluene è o,p-selettiva perché…”. La cosa migliore che ho al momento è che "la barriera cinetica alla riorganizzazione del solvente per accedere all'intermedio del complesso sigma sostituito con m è più alta della barriera agli intermedi o e p".

Ovviamente si può sempre andare nella tana del coniglio sul motivo per cui la barriera al meta è più alta, ma quando si parla di 103 molecole (ora contando il PhMe e l'NO2+), sono contento di un "effetto aggregato" ondulato a mano. #8221.

Grazie, sono contento di non essere stato l'unico a giungere a questa conclusione.

Puoi usare gli integrali di Feynman per questi problemi in cui consideri ogni singolo percorso da e verso lo stato di transizione?

In linea di principio potresti. In pratica legheresti risorse computazionali equivalenti a ogni super computer sulla terra, messe insieme, per migliaia di anni per fare integrali di percorso QED per un sistema così grande e complesso. I diagrammi di Feynman sono una rappresentazione visiva della teoria delle perturbazioni per QFT, in un sistema fortemente perturbato dal sistema che possiamo facilmente risolvere esattamente (particelle cariche puntiformi senza campi o interazioni esterni) avresti probabilmente bisogno di miliardi di diagrammi solo per calcolare a primo ordine (livello dell'albero), probabilmente avresti bisogno di miliardi o trilioni di volte per ottenere risultati di secondo ordine.

Un altro non chimico qui, originariamente attratto dai post occasionali di roba splodey (Ignition! in particolare). Detto questo, abbastanza della scienza che ricordo dalla scuola/Università è ancora bloccata nel mio cervello in modo da poter seguire facilmente questo post.

Vengo qui per sfidare me stesso e per essere educato. Alla mia età, se non usi il cervello perdi il cervello, quindi per favore continua così. Solo non chiedermi di calcolare gli integrali di Feynman -).

Mi chiedo quanto tempo prima che elaborino il meccanismo completo per produrre Hexanitrohexaazaisowurtzitane?

Sono stati fatti molti studi sui solventi a gas nobili? Le molecole di solvente sferiche assolutamente non polari (atomi) dovrebbero eliminare molti effetti del solvente e possibilmente alterare significativamente la reazione oltre ad essere un sistema modello apparentemente ideale. Xeno supercritico, chiunque?

Il problema con i solventi non polari è che la sostanza polare tende a raggrupparsi con se stessa in varia misura, rendendo ancora più difficile capire quale sia l'ambiente solvente "reale" che circonda le molecole che reagiscono. Forse le velocità di reazione sono abbastanza veloci da rendere la super-diluizione sufficiente per evitarlo?

Non credo che i gas nobili liquidi, o l'azoto liquido per quella materia, dissolveranno nulla.

Cerca tecniche di isolamento della matrice. Solitamente utilizzato per la spettroscopia molecolare, ma con il paziente si può fare anche chimica. La fotochimica monomolecolare può essere la più semplice, ma ci sono anche esempi bimolecolari.

A nessuno importa come funzionano le reazioni, quanti substrati e quante rese

Sorta. chimico IANA, ma mi sembra che se sai come funziona puoi prevedere quali substrati danno quali rese. Informazioni che ridurrebbero molte tracce di laboratorio ed errori a un calcolo “semplice” seguito dall'implementazione.

Questa è la promessa/premessa dell'intera impresa della chimica computazionale. I cicli della CPU sono economici. Il tempo del laboratorio non lo è.

Purtroppo, i chimici medicinali (e probabilmente la maggior parte degli altri chimici sintetici) non si preoccupano troppo delle reazioni di nitrazione vecchio stile. Per farla breve, non sono abbastanza selettivi da essere utili una volta che il substrato diventa complicato (tutto questo lavoro per spiegare la nitrazione del toluene), ci sono modi migliori (più selettivi, meno aggressivi) per introdurre gruppi funzionali contenenti azoto, e i nitro non sono mai il gruppo funzionale finale quando si parla di farmaci (cambiano drasticamente le proprietà fisiche degli atomi adiacenti, formano intermedi reattivi dopo la riduzione).
Fantastico se sei appassionato di chimica fisica però!


Distintivi

I badge sono oggetti che Mario e i suoi partner possono utilizzare nel corso del gioco. Possono essere acquistati al Lovely Howz o da Charlieton, scambiati con Star Pieces di Dazzle, vinti al Pianta Parlor o trovati in uno dei luoghi visitati da Mario e compagnia. I blocchi in cui si trovano i badge nel campo sono di colore rosso, a differenza dei normali blocchi di oggetti che sono gialli.

Quando sali di livello, Mario può guadagnare punti distintivo (BP) che gli consentono di usare i badge che ha già trovato. Alcuni dei badge aggiungono nuove mosse di salto o martello ai comandi di Mario durante la battaglia e altre nuove abilità.

Le medaglie possono anche influenzare Mario e i suoi compagni al di fuori delle battaglie. Dopo la battaglia, alcuni badge possono aumentare la quantità di monete, fiori, cuori o oggetti rilasciati dai nemici. I nemici potrebbero anche portare distintivi in ​​battaglia, che solo la signora Mowz può rubare subito, e c'è la possibilità che li lascino quando vengono sconfitti.

Due distintivi speciali, l'emblema W e l'emblema L, possono cambiare i vestiti di Mario. Con l'emblema W, Mario ottiene l'abbigliamento di Wario, con l'emblema L ottiene l'abbigliamento di Luigi e, con entrambi gli emblemi combinati, ottiene l'abbigliamento di Waluigi.

Se si indossano più copie dello stesso distintivo di salto o martello contemporaneamente, i requisiti di FP aumenteranno in modo esponenziale, mentre la potenza di attacco aumenterà in modo lineare.


RICETTE CONTENENTI NON VEGAN

PIÙ OPZIONI

TROVA RICETTE

TROVA INGREDIENTI

DIETA AYURVEDA 101

DIETA AYURVEDICA PER GIUGNO

SUGGERIMENTI STAGIONALI

LE MIE RICETTE SALVATE

Taglia e incolla il seguente link quando condividi questa pagina con la tua rete. Questo link seguirà automaticamente i tuoi referral a Joyful Belly:

Condividi URL per questa pagina (taglia e incolla questo link):

Clicca qui per maggiori dettagli sul programma di affiliazione.

LATTE DI PATATE

Croccanti e caldi sui bordi, i latkes di patate sfrigolanti verranno divorati non appena escono dalla padella. Mentre questo dolcetto divertente e abbondante sfrigola nella padella, ti scalderà il cuore nel freddo inverno. Gli scalogni verde brillante cosparsi sopra aggiungono a.

CAFFÈ PER IL CORPO

Il caffè è stimolante ed estenuante, ma l'aggiunta di burro e olio di cocco può aiutare a mitigare gli effetti dannosi del caffè. Il burro nutrito con erba e l'olio di cocco nutriente contengono grassi saturi stabili e sani che leniscono i nervi e aiutano a proteggerti.

FARINA D'AVENA CANNELLA CON MANDORLE E LATTE

Calda, rustica e nutriente, questa cremosa farina d'avena si attacca alle costole. Questa calda colazione invernale ti darà una sensazione di conforto nella pancia, mentre sazierà il tuo appetito fino all'ora di pranzo. Facile da digerire L'avena è l'ideale.

LATTE ORO

Il latte d'oro è il leggendario "latte e miele" della terra promessa e fornisce un nutrimento straordinario. Le sue spezie profumate risveglieranno il tuo appetito per la sua nutriente soddisfazione. Nell'Asia meridionale, la gente crede che il latte sia sacro perché (insieme alla frutta).

CAROTE AL TIMO

Le erbe fresche condiscono perfettamente un piatto semplice!

FRITTATA VERDE E ERBE FRESCHE

Gustosa, aromatica e leggera, la frittata alle erbe aromatiche e fresche è un modo rustico e nutriente per iniziare la giornata. Trasportati in un'ampia cucina con pavimento piastrellato che si affaccia sulla lussureggiante campagna italiana mentre assapori questo piatto sostanzioso ma leggero. .

BUDINO DI RISO

Il budino di riso è dolce e delizioso. È anche semplice da realizzare e piace a tutti. Il tradizionale budino di riso indiano include spezie esotiche come lo zafferano e il cardamomo. Può essere gustato sia caldo che freddo.

ZUPPA DI CAROTE AL BURRO

Le carote calde, morbide e burrose sono cremose e comode per le giornate fredde.

CARENZE DI ENZIMIPRESENTAZIONE GRATUITA

FRITTATA SVIZZERA AI FUNGHI E ROSMARINO

Nelle mattine di inizio autunno sorprendentemente frizzanti, potresti svegliarti con un brivido nelle ossa e desiderare qualcosa di sostanzioso e sostenitivo. Questa frittata di funghi e bietole è accogliente, calda e radicata. Ti rafforzerà. Le uova si stanno scaldando e.

CIALDE DI ZUCCA CON SCIROPPO D'ACERO PECAN

Questo fine settimana regalati la dolcezza appagante dei waffle alla zucca conditi con noci pecan croccanti e sciroppo d'acero. La zucca raccolta in autunno ammorbidisce il tuo umore e offre l'intimità rustica che brami naturalmente quando arriva l'autunno.

TORTINO DI PATATE DOLCI

A caccia di qualcosa di dolce? Dolcetto o scherzetto nei corridoi della drogheria e nella tua dispensa? Questo periodo dell'anno può essere difficile per coloro che trovano irresistibili le prelibatezze, poiché il consumo di dolci aumenta da Halloween alle vacanze invernali. Questa ricetta è.

TONICO POLMONE AL LATTE E MIELE SPEZIATO

Come un fuoco accogliente, questo latte e miele speziato ripristina un bagliore caldo e nutriente che sembra emanare dal tuo petto. Prendi una tazza calda, indossa un paio di guanti e nasconditi in una coperta calda per la sera. Questa bevanda commovente per le feste restituisce calore.

PATATE DOLCI BETULLE DI BARBABIETOLA CON CIPOLLINI

Chi non ama gli hash Browns caldi e sfrigolanti, tolti dalla padella e lasciati cadere nel piatto? I dolci e salati Sweet Potato Beet Hashbrown portano il menu dell'American Diner a un livello completamente nuovo. Dolce e untuosa, croccante fuori, morbida.

PEPERONI ROSSI RIPIENI DI QUINOA CON TARRAGON

I peperoni rossi luminosi e caldi sono pieni fino all'orlo di morbida consistenza di quinoa in questo colorato antipasto estivo. Ti conforterai con il formaggio di capra piacevolmente morbido e terroso, speziato con pepe nero e cosparso di sale marino. Mandorla tostata croccante.

INSALATA DI PATATE CON SALSA YOGURT AL CILANTRO

La versione ayurvedica di un barbecue preferito in giardino, la salsa allo yogurt verde menta aiuta a combattere il caldo estivo!

PANE ZAFFERANO E NOCI SENZA GLUTINE

Questo "pane" è privo di glutine, utilizzando Farina di Miglio e Farina di Sorgo al posto della tradizionale farina di frumento. Rilassante per la mente e per il palato. Anya Sapritsky ha trovato questa idea sfornata da David Bouley, raffinato chef francese di Tribeca, New York.

VALUTAZIONE AYURVEDICA DEL VISOPRESENTAZIONE GRATUITA!

TÈ AI SEMI DI PAPAVERO DEL SONNO

Caldo e rilassante. Il cardamomo aromatico bilancia i toni fondamentali della noce moscata e dei semi di papavero. Questa ricetta è un sedativo delicato se hai difficoltà ad addormentarti.

MANGO LASSI

Dolci, ricchi e tropicali, i lassi di mango sono i preferiti in India. Sono un ottimo spuntino pomeridiano quando ti senti stanco, quindi prepara questa semplice ricetta a casa per un trattamento rilassante ed energizzante.

BISCOTTI AI PETALI DI ROSA CON MANDORLE E CILIEGIE

A Joyful Belly, adoriamo semplicemente i biscotti. Queste piccole gocce di sana bontà perfettamente deliziose ci ricordano la mamma che cucina per le vacanze. Il cardamomo aromatico, il cocco e il petalo di rosa aggiungono delicati riflessi mentre il finocchio aggiunge profondità. Mandorle.

PANCAKE AL PISTACCHIO CON CARDAMOM

Sperimenta con le spezie dolci nei pancake, tra cui cardamomo, noce moscata, cannella. Scoperto dallo chef Yashoda Naidoo all'Annapurna, un ristorante ayurvedico ad Albuquerque, NM.

CREMA DI ZUPPA DI ASPARAGI CON TIMO E FUNGHI

Passata con mandorle, la zuppa di crema di asparagi è ricca, cremosa e sognante per i prossimi mesi più freddi.

PANNOCCHIE CON CILANTRO E BURRO DI CORIANDOLO

Le pannocchie accendono i ricordi di una fiera della contea, dei barbecue estivi dell'infanzia e dei fuochi d'artificio del 4 luglio! Mordere il mais caldo, burroso e succoso appena tolto dalla griglia è un piacere che chiunque può gustare, specialmente se speziato con coriandolo e coriandolo.

GHEE

Come fare il pane, fare il burro chiarificato è un'arte, una meditazione e un lavoro d'amore. Acquista solo burro biologico non salato. Il ghee è altamente concentrato e quindi concentra anche le tossine se prodotto con ingredienti impuri.

LATTE DI MANDORLA CON ZAFFERANO E CARDAMOMO

Gustoso e delizioso con un colore giallo dorato. Lo zafferano è una spezia squisita e lussuosa, la più costosa al mondo.

VALUTAZIONE DEL DISCORSO AYURVEDICOPRESENTAZIONE GRATUITA!

LASSI ALL'ACQUA DI ROSE ALLA PESCA CON CARDAMOM

Un tocco western sul famoso lassi indiano. La pesca riscalda lo yogurt fresco, mentre l'acqua di rose aggiunge un tocco sensuale e morbido. Il cardamomo leggero e aromatico aggiunge profondità e complessità a questo dolce trattamento. Ottimo se preparato con macinato fresco.

YOGURT SPEZIATO CHAI

Lo yogurt speziato Chai fresco, morbido e dolce è un inizio rilassante per una calda giornata estiva. Lo yogurt pesante e macinato ti fa sentire calmo, fresco e raccolto. Le piacevoli spezie aromatiche sono un delizioso complemento alla cremosità dello yogurt e aiutano.

CAVOLO E FAGIOLI BIANCHI CON AGLIO E FIOCCHI DI PEPE ROSSO

Questa ricetta vegetariana veloce e flessibile serve da 1 a 10! Aglio e parmigiano forniscono sapori salati e bilanciano l'amarezza del cavolo riccio.

QUESADILLAS DI PATATE DOLCI E CHIPOTLE

Servi queste 'quesadillas con patate dolci e chipotle' vegetariane alla tua prossima serata messicana: sicuramente lasceranno i tuoi ospiti a cena con voglia di più! Il purè di patate dolci liscio combinato con lo scricchiolio del cavolo riccio e un crumble di feta aggiungono un tocco eccitante.

SPAGHETTI DI ZUCCA PRIMAVERA CON ZEST DI LIMONE

Gli Spaghetti Squash Pasta Primavera, leggeri e freschi, emanano una presenza frizzante ed esuberante sulla tavola e sul palato. Pasta Primavera, italiano per la primavera, è un piatto tradizionale per gli appassionati di cucina italiana. Questa ricetta include solo un leggero.

CIALDE DI FARINA D'AVENA CON LATTE DI MANDORLE E GHEE

Dolci, ricchi, con una croccantezza soddisfacente, un morso di questi waffle ti porta nella cucina di tua nonna, non importa in quale angolo del mondo sei andato. I confortanti waffle di farina d'avena con latte di mandorle e burro chiarificato sono la tua medicina perfetta.

TORTA DI GRANO SARACENO CON SCORZA D'ARANCIA E LAMPONE

Le torte al tè di grano saraceno con lampone e arancia sono un dolcetto per socializzare con gli amici. La farina di grano saraceno è più leggera e secca della farina di frumento, quindi dopo aver mangiato questa torta da tè ti sentirai limpido come il cielo di agosto. Tu e i tuoi amici lo farete.

FARINA D'AVENA CON DATTERI E MANDORLE

Calda, rustica e nutriente, questa cremosa farina d'avena si attacca alle costole. Questa calda colazione invernale ti darà una sensazione di conforto nella pancia, mentre sazierà il tuo appetito fino all'ora di pranzo. Facile da digerire L'avena è l'ideale.

IDENTIFICA IL TUO TIPO DI CORPO CONFERENZA DI CAMPIONE!

CROCCANTE ZUCCA CANNELLA E Uvetta

Avena sostanziosa, uvetta dolce e zucca si uniscono in questa colazione rustica che riscalderà la tua anima.

BUDINO DI RISO CON UVETTA E CANNELLA

LATTE DOLCE DI CETRIOLO

L'oasi del deserto Nelle calde e secche giornate estive, la gola secca e la mente esausta richiedono un profondo ringiovanimento per combattere il sole cocente estivo. Quando il lavoro non si ferma, anche se la tua mente è esausta e fritta, il raffreddamento.

OMELETTE CON KALE, BARBABIETOLE E FORMAGGIO DI CAPRA

Calda, confortante con un morso amaro, questa "Omelette con cavolo riccio, barbabietole e formaggio di capra" è un modo sostanzioso per iniziare la giornata. Costruisci forza e resistenza Sia le uova che il formaggio di capra sono pesanti e oleosi. Queste qualità costruiscono il tessuto e.

GELATO ALLA ROSA, PISTACCHIO, ZAFFERANO, CARDAMOMO

Sorpresa! Il gelato fatto in casa può essere ayurvedico! Non c'è bisogno di privarsi di una delle prelibatezze più speciali dell'estate. Conoscere alcuni semplici trucchi su cibi e spezie è la chiave per fare un gelato che non solo abbia un buon sapore, ma ti faccia sentire bene. .

CIALDE DI AVENA

Goditi questi gustosi waffle senza frumento. Questo delizioso dolce o dessert per la colazione è molto più leggero del grano.

PANNA MONTATA ZAFFERANO E PETALI DI ROSA

Liscio, lussuoso, decadente. La panna montata allo zafferano e alla rosa è sempre così leggermente dolce, che emette sensualmente aromi di zafferano esotico e rosa inebriante. Creme-de-la-creme e creme-of-the-crop, la migliore crema sale in vetta! Di tutte le varianti montate.

PATATINE CROCCANTI IN SALSA DOLCE E SALATA

Sperimenta con snack croccanti in salse dolci e salate. Chiamata Dahi Papdi Chaat in India, questa ricetta include spesso chutney di tamarindo o menta, cumino, cipolle crude tritate o coriandolo. Può anche includere l'esotico "sale nero" che ha un più profondo, di più.


Vale davvero la pena il grembiule blu?

A me e mio marito piace cucinare e provare regolarmente nuove ricette, quindi Blue Apron è sempre stato interessante per noi, ma ero riluttante a premere il grilletto. Quando un amico ci ha regalato un buono regalo per Natale, ero entusiasta di provarlo e piacevolmente sorpreso dal servizio.

Il mio principale punto di scetticismo proveniva dalla lettura di recensioni che affermavano che Blue Apron e altri servizi simili avrebbero aiutato a risparmiare denaro. Per essere chiari, se stai già cucinando tutti i tuoi pasti a casa, un servizio come questo non ti farà risparmiare denaro. Tuttavia , Blue Apron è un'ottima alternativa a basso costo se mangi al ristorante più volte alla settimana. Pensarlo come un'alternativa a un ristorante piuttosto che a un normale pasto cucinato in casa ha davvero cambiato la mia prospettiva e mi ha dato una visione molto più positiva di questi servizi.

Un'altra cosa che mi preoccupava era la spedizione del cibo. Avevo visioni di aprire la mia scatola a bistecche marce e verdure flosce, ma per fortuna mi sbagliavo. Le scatole sembrano ben isolate e l'impacco di ghiaccio sul fondo era ancora completamente congelato quando è stato consegnato il pacco. Non sono ancora sicuro di come siano riusciti a farlo. Tutti i prodotti che abbiamo ottenuto erano freschi, quindi in termini di qualità del cibo ottengono 5 stelle da me. Inoltre, i piccoli "cianfrusaglie" pre-porzionati erano adorabili.

Ora, sulle ricette! Per le nostre prime due settimane di pasti abbiamo avuto tre pasti a settimana. Sul sito web hanno otto opzioni per i pasti, il che è ottimo nel caso in cui non ti piacciano alcune delle proteine ​​​​offerte (ad esempio, non sono un grande fan del pesce). Vorrei sottolineare che questo non è il servizio per i palati più esigenti, perché quasi tutti i pasti erano un po' avventurosi. Per me questo faceva parte del divertimento di Blue Apron, ma se non sei disposto a provare nuovi cibi potresti finire per sprecare i tuoi soldi.


Guarda il video: Spettacolo pirotecnico Di Matteo SantAntimo (Giugno 2022).


Commenti:

  1. Tegis

    Non posso partecipare alla discussione in questo momento, non c'è tempo libero. Tornerò - esprimerò sicuramente la mia opinione su questo problema.

  2. Halwn

    Cartone animato divertente

  3. Rodman

    Sì. In questo blog, almeno i commentatori sono normali.. E poi di solito scrivono nei commenti ogni sorta di sciocchezze.

  4. Merestun

    Aaaaaaa! Sbrigati! non vedo l'ora

  5. Kajimi

    Sono d'accordo con te, grazie per la spiegazione. Come sempre, tutto geniale è semplice.

  6. Dominick

    Sono definitivo, mi dispiace, ma non mi avvicina affatto a me. Forse ci sono ancora varianti?

  7. Goltijar

    Penso che abbia torto. Sono sicuro.



Scrivi un messaggio