Ultime ricette

1 tonnellata di bacon cheeseburger ottiene il titolo di cheeseburger più grande del mondo

1 tonnellata di bacon cheeseburger ottiene il titolo di cheeseburger più grande del mondo


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Sembra un po' schifoso, in realtà, ma ehi, hanno ottenuto il titolo

Mentre eri in spiaggia o a grigliare (o entrambi) lo scorso fine settimana, alcuni dipendenti di casinò in Minnesota stavano costruendo un mostruoso cheeseburger al bacon per i calci (e la stampa).

Il Duluth News Tribune (DNT) riferisce che il Black Bear Casino Resort di Carlton, Minnesota, ha trascorso ore a creare un cheeseburger con pancetta da 2.014 libbre domenica, verificato da Guinness come il più grande cheeseburger con pancetta del mondo.

Secondo quanto riferito, l'intero progetto ha richiesto 60 libbre di pancetta, 50 libbre ciascuno di lattuga e cipolle e 40 libbre ciascuno di sottaceti e formaggio. Il prodotto, secondo il giudice Guinness, era un "hamburger da record mondiale che ha un sapore davvero buono".

Secondo DNT, l'hamburger ha impiegato quattro ore per cucinare e il panino ha impiegato sette ore per cuocere. Era necessaria una gru per girare l'hamburger mentre cuoceva, ma l'hamburger finale (che aveva un diametro di 10 piedi) ha completamente ucciso l'ultimo record, che era di 881 libbre. Numeri a parte, ecco una foto che ne dimostra l'esistenza.


Cheeseburger

UN cheeseburger è un hamburger condito con formaggio. Tradizionalmente, la fetta di formaggio viene posta sopra il tortino di carne. Il formaggio viene solitamente aggiunto all'hamburger di cottura poco prima di servire, il che consente al formaggio di sciogliersi. I cheeseburger possono includere variazioni nella struttura, negli ingredienti e nella composizione. Come con altri hamburger, un cheeseburger può includere condimenti come lattuga, pomodoro, cipolla, sottaceti, pancetta, maionese, ketchup e senape.

Nei ristoranti fast food, il formaggio utilizzato nei cheeseburger è solitamente formaggio fuso. In alternativa possono essere utilizzati altri formaggi fusibili. Esempi comuni includono cheddar, svizzero, mozzarella, formaggio blu e pepper jack.


I cibi più grandi e migliori da Guinness dei primati

Come americani, abbiamo bisogno di tutto per essere i più grandi. Abbiamo una pericolosa tendenza a sovradimensionare tutto nella nostra vita, dai nostri televisori alle nostre auto alle nostre case. Come mai? Perché la stravaganza e le dimensioni simboleggiano ricchezza e status. Quindi, se le dimensioni contano davvero - e puoi effettivamente attribuire valore e successo a lunghezza, larghezza e diametro - allora anche il cibo che mangiamo dovrebbe essere ridicolmente enorme, giusto? Ecco perché abbiamo raccolto il più grande e il migliore cibo da Guinness dei primati.

Le lunghezze letterali alle quali le persone si spingeranno per preparare un pasto fuori misura per vincere un ambito Guinness World Record sono folli, e anche ai non americani piace entrare in scena di tanto in tanto. Dai un'occhiata agli hamburger da 2.000 libbre e ai fiumi di nacho lunghi 80 piedi del mondo. Le persone rinunceranno a quantità irragionevoli di tempo, denaro e lavoro per completare uno di questi progetti colossali. Il minimo che possiamo fare è riconoscerli in una lista Internet.

Dai un'occhiata ai cibi da Guinness dei primati più grandi e migliori, inclusa una torta gelato che probabilmente è più grande del tuo appartamento.


Crea un cheeseburger con pancetta occidentale più sano

I fan dei fast food (e dei cheeseburger con pancetta occidentale) spesso li apprezzano per la loro ampia varietà. Sembrano inventare combinazioni di gusto uniche che non si trovano spesso da nessun'altra parte. Hanno anche un prezzo premium e potrebbero non essere la scelta più salutare per molte persone. Ma questi pasti d'autore possono essere preparati facilmente a casa e possono essere un po' più salutari se fatti in questo modo. Ecco, ad esempio, alcuni suggerimenti per creare una versione più salutare di un cheeseburger con bacon occidentale.

Un buon hamburger inizia e finisce, ovviamente, con la carne. Ma molti tipi di carne per hamburger non saranno molto salutari. Puoi ottenere risultati migliori con diversi tipi di carne macinata con un po' di sforzo. Se devi mangiare carne di manzo, assicurati di prendere il tipo più magro che riesci a trovare. Sì, il grasso gli dà sapore, ma troppo grasso non vale il rischio e il sapore può essere esaltato usando spezie eccitanti. Se vuoi andare ancora oltre, considera l'utilizzo di carne di tacchino macinata per il tortino. Ha un buon sapore ed è molto meglio per te.

Quindi considera il panino. È da qui che deriva gran parte del sapore, poiché il panino comprende la maggior parte del pasto. Usa qualcosa di diverso dai semplici panini di farina bianca, sia per scopi salutari che per varietà. Usa qualcosa con cereali integrali, o almeno con grano intero. I panini aromatizzati sono piacevoli da provare, e per questo particolare hamburger, un rotolo aromatizzato alla cipolla funziona molto bene.

Per la pancetta, ancora una volta c'è la pancetta di tacchino. Sebbene non sia gustoso come il bacon di maiale, è utile e soddisferà la maggior parte dei palati. Se usi la pancetta normale, assicurati di cuocerla bene, rendendo le strisce belle e croccanti. Quindi tamponatele bene con della carta assorbente in modo da rimuovere quanto più grasso possibile. Manterrai comunque il sapore, ma così facendo sarai in grado di eliminare gran parte del contenuto di grassi.

Questi tipi di hamburger di solito vengono forniti anche con anelli di cipolla. Questi sono impanati e fritti, rendendoli sia grassi che difficili da cucinare a casa. Per un ottimo sostituto, usa invece le cipolle grigliate. Puoi saltarne un po' in padella con un po' di olio da cucina leggero, oppure puoi grigliarli sul bar-be-cue per un sapore ancora migliore. Usa grandi fette di cipolle bianche crude, tamponale con un po' di olio o burro e cuocili direttamente sulla brace. Questo è a basso contenuto di grassi e di grande gusto.

E infine, il tutto viene condito con salsa bar-be-cue. Ecco un elemento con pochissimo grasso, quindi scegli il tipo che ti piace di più. Puoi ottenere varietà con troppo zucchero, ma la maggior parte andrà bene. Per ottenere i migliori risultati, utilizzare un marchio dal gusto deciso e piccante. Questo è ciò che conferisce al cheeseburger con pancetta occidentale il suo calcio e la maggior parte del sapore unico. Tosta anche i panini e impilali tutti insieme per una sana interpretazione del fast food.


6 Fatti di formaggio sui cheeseburger

"Cosa c'è di più americano di un hamburger?" chiede Steve Mallie, proprietario del Mallie's Sports Grill & Bar a Southgate, nel Michigan, e venditore del più grande hamburger e cheeseburger disponibile in commercio al mondo. Bene, in onore del National Cheeseburger Day, celebrato il 18 settembre di ogni anno, vorremmo modificare questa domanda per chiedere: "Cosa c'è di più americano di un il formaggiohamburger?" Continua a leggere per scoprire sei curiosità su questa creazione tutta americana.

1. Il cheeseburger è stato inventato da Lionel Sternberger

Sapevi che appena fuori dalla città di Los Angeles a Pasadena, in California, si trova il luogo di nascita del cheeseburger? "Il primo caso registrato di un cheeseburger servito a un cliente è stato nel 1924 al Rite Spot di Pasadena", afferma in una e-mail Paul Little, presidente e CEO della Camera di commercio di Pasadena.

"La leggenda narra che il giovane Lionel Sternberger stesse lavorando al chiosco lungo la strada di suo padre quando ha bruciato un lato di un hamburger", dice Little. Le storie su Sternberger offrono due ragioni per cui potrebbe aver condito l'hamburger con il formaggio. "Piuttosto che buttarlo via, coprì l'errore con del formaggio e lo servì a un cliente felice. Oppure, un vagabondo è passato allo stand e voleva quanto poteva ottenere per i suoi 15 e ha chiesto tutto il possibile su di esso, incluso il formaggio."

Qualunque sia la vera storia, quel piccolo hamburger con formaggio è diventato un appuntamento fisso nel menu. Si chiamava "Aristocratic Hamburger: The Original Hamburger with Cheese". "Sternberger doveva avere un senso dell'umorismo piuttosto acuto, che potrebbe spiegare il titolo di Aristocratic Burger", dice Little. Sembra essere una felice coincidenza che Lionel Sternberger è stato responsabile del primo formaggiohamburger.

Certo, ci sono quelli che sfidano il titolo di cheeseburger di Pasadena, come 80/20 @ Kaelin's (precedentemente noto come Kaelin's Restaurant) a Louisville, nel Kentucky, che crede di aver creato il primo cheeseburger venduto commercialmente, probabilmente nel 1934. Ma, per la maggior parte, Pasadena indossa con orgoglio la corona del cheeseburger.

La città di Pasadena ha commemorato questo pezzetto di storia ponendo una targa nella posizione originale del Rite Spot a Pasadena. Rite Spot ha chiuso molti anni fa, ma la targa è ancora lì per tutti i visitatori curiosi. La città ospita anche una settimana annuale di Cheeseburger a gennaio.

2. Il cheeseburger più grande del mondo pesava 1.800 libbre

Nel 2017, Mallie's Sports Grill & Bar ha cucinato un gigantesco hamburger che pesava quasi 1.800 libbre (816 chilogrammi), dandogli il titolo di cheeseburger commerciale più grande del mondo. Il proprietario Steve Mallie condivide la storia di come è nato questo colossale cheeseburger.

"Beh, ho aperto il mio ristorante nel 2005. Quando abbiamo aperto, volevamo fare qualcosa di un po' esagerato e diverso. Abbiamo aperto con un hamburger da 10 libbre [4,5 chilogrammi]. Erano così popolari che li vendevamo ogni singolo giorno della settimana", dice. Ma Mallie ha notato che il cheeseburger più grande del mondo secondo il Guinness World Records era in Giappone, il che non andava d'accordo con Mallie, dato che l'hamburger è un'icona americana. Così lui e il suo team hanno creato un hamburger da 236 libbre (107 chilogrammi) nel 2006, che all'epoca ha battuto il record mondiale.

Hanno continuato a rendere il loro hamburger da record più grande ogni anno fino a quando alla fine non hanno dovuto creare un forno a convezione da un container per ospitare il loro hamburger da record mondiale, che pesava ben 1.796 libbre (815 chilogrammi). E poiché conteneva tutti i condimenti standard di un hamburger, incluso il formaggio americano, l'hamburger di Mallie conta anche nel nostro libro come il cheeseburger più venduto al mondo. L'hamburger era alto 30 pollici (76 centimetri) e largo circa 6 piedi (1,8 metri) e ci sono volute 16 ore per cucinarlo. Finora, non hanno fatto un altro hamburger così grande e, a partire da settembre 2019, Mallie sta solo aspettando il Guinness dei primati per ottenere il titolo confermato e sul sito web.

E sì, puoi davvero comprare questo mostruoso cheeseburger, che è disponibile nel menu di Mallie.

Per ora nessuno ha ancora acquistato il pesante cheeseburger, il che è comprensibile, considerando che costa 10.000 dollari. Ma se sei interessato a essere il primo, assicurati di avvisarli in anticipo e anche di pagare in anticipo. "Non iniziamo a elaborare fino a quando non saremo completamente pagati. Non mangeremo niente da mangiare e dashers con un hamburger da 10.000 dollari", dice Mallie. Il ristorante ha bisogno di circa un minimo di tre giorni per evadere questo ordine importante, dato che hanno bisogno di alcuni giorni per spedire le 2.000 libbre (907 chilogrammi) di carne di hamburger necessarie, un giorno per preparare il panino e un giorno per cucinare l'hamburger .

3. Il cheeseburger più piccolo del mondo è prodotto in Giappone

Ok, quindi questo "fatto" non ha esattamente un timbro di approvazione da parte del Guinness dei primati. Ma è una delizia totalmente commestibile da vedere. Il canale YouTube giapponese Miniature Space ha prodotto di tutto, dalle minuscole patatine al minuscolo ramen. E, cosa più rilevante per noi, il cheeseburger:

Non è chiaro chi consumi effettivamente questi pasti di dimensioni inferiori a un boccone, ma se pensi che al tuo topo domestico possa piacere un cheeseburger, guarda il loro video. È anche semplicemente divertente vederli tritare cipolle adatte agli gnomi o grigliare polpette di hamburger delle dimensioni di un pollice su una piastra. E, naturalmente, completano l'hamburger con piccoli quadrati di formaggio - forse mozzarella a fette?

Se vuoi provare a cucinare questi "snack", puoi persino acquistare minuscoli angoli cottura che sembrano le case delle bambole in modo da poter ricreare i loro prodotti in miniatura. È praticamente fatto su misura per cucinare nell'era di Instagram.

4. Non uno shock: gli americani preferiscono il formaggio americano

Americano o cheddar, quale formaggio è il miglior condimento per hamburger? Questa domanda è stata oggetto di accesi dibattiti tra gli appassionati di cheeseburger per decenni.

Mallie afferma che il formaggio americano è di gran lunga il condimento più popolare nel suo ristorante. Stima che i clienti richiedano formaggio americano per il 70% dei cheeseburger che vende nel suo ristorante. Per quanto riguarda il suo hamburger da record, Mallie dice: "Cosa c'è di più americano che fare un disco americano con formaggio americano?"

E sembrerebbe che i consumatori americani siano d'accordo. Il Burger Consumer Trend Report 2019 di Technomic, che ha intervistato oltre 1.600 consumatori statunitensi, ha rilevato che il 70% dei consumatori ordinerebbe formaggio americano sul proprio hamburger, rispetto al 59% che ordinerebbe cheddar. Tuttavia, il rapporto suggerisce anche che gli americani hanno una mentalità abbastanza aperta quando si tratta di formaggio, poiché il 40% dei consumatori ordinerebbe un hamburger con formaggio svizzero e il 39% con mozzarella.

Ma cosa succede se sei un raffinato intenditore di formaggi a cui piace guardare oltre i soliti condimenti? Food & Wine consiglia di guarnire il tuo hamburger con piatti come il Monterey Jack solubile, il cremoso Brie o il Gouda affumicato. Per condimenti di formaggio ancora più atipici, dai un'occhiata a questa lista che il sito Thrillist ha compilato, che include burrata o "scaglie di mozzarella imbevuta di panna" pimento, "formaggio del sud spalmabile con un calcio" e formaggio blu affumicato con marmellata di cipolle e pancetta.

5. Dove e quando il formaggio va avanti è cruciale

La posizione predefinita per la maggior parte delle fette di formaggio è quadrata in cima del tortino di hamburger. Almeno, questa era una posizione ampiamente tenuta fino a quando le persone su Internet non hanno perso la testa nel 2017 quando l'emoji cheeseburger di Google mostrava il formaggio che veniva posizionato sotto il tortino, stimolando un breve ma intenso dibattito su Internet sul giusto posto del formaggio nella gerarchia degli hamburger.

Da parte sua, Mallie pensa che non ci sia dibattito. "Lho fatto solo sopra il tortino. Non so dove entrerebbe il tortino sotto. Quando sciogli il formaggio su un hamburger, vuoi farlo sciogliere sopra un hamburger."

Che ne dici di mettere il formaggio? dentro l'hamburger? Scandaloso. Il servizio di kit pasto Plated suggerisce che, sebbene qualsiasi formaggio possa essere farcito in un hamburger, questo stile funziona meglio quando si utilizzano formaggi friabili che non funzionano bene come condimenti, come gorgonzola e feta. E onestamente, chi non potrebbe salire a bordo con un morso in una piccola tasca del paradiso di formaggio?

E diventa ancora più rischioso: c'è anche un acceso dibattito sull'esattezza quando il formaggio deve essere posizionato sull'hamburger durante il processo di cottura alla griglia. Ora, il processo di grigliatura standard per un cheeseburger di solito prevede di mettere una fetta di formaggio sulla polpetta circa due minuti prima di rimuovere l'hamburger dalla griglia.

Ma lo scrittore Chris Thompson ha mandato in tilt Internet nel 2017 quando ha scritto che si trattava di una mossa "stupida", perché il formaggio non richiede molto calore extra per sciogliersi. Mettendo il formaggio sull'hamburger mentre sta ancora cuocendo, sosteneva Thompson, il formaggio si è spalmato troppo sottilmente sopra il tortino, risultando in un pasticcio di formaggio sui lati dell'hamburger.

L'alternativa a tutto questo caos? Thompson ha proposto una sorta di assemblaggio inverso, che consiste nel mettere il formaggio sul lato inferiore del panino superiore e quindi posizionare immediatamente il tortino grigliato sopra il formaggio. La lattuga, i pomodori e i condimenti vengono applicati sul fondo del panino per hamburger. Quindi, schiaffeggia il panino superiore sul panino inferiore. Presto! Un hamburger perfetto.

6. Jimmy Buffett l'ha portato a casa

Quindi quale bontà di cheeseburger c'è là fuori per i vegani e i vegetariani del mondo?

Beh, se non puoi mangiarlo, puoi almeno canticchiare. Jimmy Buffett ha scritto la canzone "Cheeseburger in Paradise" sulla ricerca di un ristorante che serve cheeseburger sull'isola di Tortola dopo una gita in barca particolarmente dura. È apparso nel suo album "Son of a Son of a Sailor", vincendo il plauso della musica pop per la lastra di carne tutta americana condita con formaggio. Rilasciata come singolo, la canzone ha raggiunto la posizione numero 32 della Billboard Hot 100 nel giugno 1978.

Con l'ascesa di hamburger a base vegetale come Impossible Burger, potremmo presto vedere un futuro senza formaggio a base di latte sui nostri hamburger? Il Burger Consumer Trend Report 2019 di Technomic rileva che il 10% dei giovani di età compresa tra 18 e 34 anni prenderebbe in considerazione l'idea di ordinare formaggio senza latticini sul proprio hamburger. Ma nonostante il fascino ecologico di questi hamburger, Technomic riferisce che i consumatori preferiscono ancora in modo schiacciante formaggio e carne rispetto alle alternative a base vegetale e senza latticini.


Carbquik è uguale a Bisquick?

Quindi è stato delizioso. Ma non l'"impossibile" che stavo cercando. E non tanto una torta. Quindi chiamalo una casseruola di cheeseburger con pancetta in una teglia. E sto bene. Carbquik aggiunge fibre e riempitivi extra, quindi se stai seguendo una dieta chetogenica, ti aiuterà a rimanere pieno.

Se questo è quello che stavo cercando, l'ho inchiodato.

Quindi aggiungere il Carbquik è stata una buona o cattiva idea? Lo aggiungerò comunque la prossima volta. Ha addensato la pastella e l'ha resa meno gustosa di uova di quanto immagino sarebbe stata senza di essa. C'era una crosta come avevo sperato. Ma ha aggiunto quella buona fibra di cui avevo bisogno. Qualcun altro su Keto scopre di aver bisogno di una tonnellata di fibre in più nella propria dieta? Questo è stato il più grande vantaggio del Carbquik – è tutta fibra alimentare.


18 hamburger Winnipeg imperdibili che dovresti aver già provato

Pensaci. La settimana dell'hamburger era lo scorso settembre. Se è stata l'ultima volta che hai mangiato un hamburger, ti sei appena perso quattro mesi interi di alcuni dei migliori piatti di comfort che questa città ha da offrire. E anche se alcuni dei tuoi preferiti sono spuntati solo per pochi giorni (guardandoti, Chosabi Angry Tuna Sushi Burger), Winnipeg ha un sacco di hamburger incredibili da offrire tutto l'anno.

Alcuni dei migliori ristoranti di hamburger a Peg sono i drive-in. Alcuni sono bar, altri sono accoglienti bistrot e altri sono catene nazionali che potrebbero sorprenderti. Sia che tu vada in un ristorante che parla di hamburger o in un posto dove ce n'è uno straordinario nascosto nel menu, troverai delle ottime polpette proprio qui a Manitoba.

Ecco la nostra lista dei migliori hamburger di Winnipeg per tutti gli amanti della carne. E non preoccupatevi vegetariani e vegani. Abbiamo coperto anche te.

via @ilovenuburger

1. L'intero menu di Nuburger

Togliamo questo di mezzo presto. Nessuna lista di hamburger di Winnipeg potrebbe mai essere completa senza Nuburger, dove praticamente ogni voce del menu è garantita per essere una delle cose migliori che tu abbia mai assaggiato. Il mio preferito è il piccante Shang-Awesome su multicereali, ma probabilmente dovresti provare tutto.

via @thatphotog

2. Il Triple Cheese Bacon Burger di Skinners

Skinners potrebbe essere la casa del famoso hot dog e di questa sala giochi incredibilmente cool, ma è un punto fermo di Manitoba. Sai che devi provare qualcosa con triplo formaggio e pancetta nel titolo almeno una volta.Se non riesci ad arrivare a Lockport (anche se dovresti provarci seriamente), puoi sempre prendere un hamburger al The Forks.

via @androidsauna

3. Hamburger al peperoncino della signora Mike

Chiedi ai tuoi nonni. Probabilmente hanno una storia sulla sosta da Mrs. Mike's per hamburger. Questi (e praticamente qualsiasi cosa sul menu) sono disordinati come si arriva. Prendi dei tovaglioli extra. Ne avrai bisogno, e ne varrà la pena.

via @brittany.nicole83

4. Il Lot-O-Burger al Red Top

Ha un sacco di tutto, e il Red Top Drive Inn è a pochi isolati da Mrs. Mike's (quindi tutti voi gente di St. B siete pronti per il pranzo e cena). Se vuoi mescolare un po ', anche l'hamburger di pollo ottiene un A +.

via @mrgreener0477

5. Il Whistle Pig's Whistle Burger

Se non sei di Transcona, potresti non aver sentito parlare di questo posto, ma ti stai perdendo. Sono famosi per le patatine fritte e i bastoncini di pollo, ma devi provare anche i loro hamburger. L'unica cosa è che dovrai aspettare per assaggiare questo: sono stagionali e non riapriranno fino alla primavera.

via @pintwinnipeg

6. Il grande canadese al The Pint

Sì, lo so che questo non è esclusivo di Winnipeg, MA questo non dovrebbe impedirti di prenderne uno dopo (o durante) una partita di Jets. Chi può rinunciare alla salsa barbecue all'acero? E se sei vegetariano, dovresti provare seriamente l'hamburger Garden Patch. Inoltre puoi aggiungere guac e ottenere il loro mac e formaggio sul lato.

via @justin_barber

7. Il grassone da George

Questo è un punto fermo di Winnipeg. E prendi il piatto. Sul serio. Non solo ottieni un fantastico hamburger, ma arriverà con le patatine che sai che finirai per ordinare comunque. E poi aggiungi un altro lato delle patatine. E forse un altro.

via @chefbenkramer

8. Hamburger speciale di VJ

Tempo di confessioni. Non sono mai stato ai VJ. Tuttavia, ho sentito cose incredibili e non puoi perderle quando cammini per Main Street. Passa dopo il lavoro o prima di una serata fuori e (ovviamente) prendi quello che ho sentito sono le loro patatine super gustose.

via @hotforfood

9. Letteralmente tutto da Boon Burger

Vegano o no, questi sono alcuni degli hamburger più gustosi che tu abbia mai mangiato. Hanno quattro polpette di base (sul serio, provale tutte) si trasformano in incredibili hamburger gourmet. Le migliori scelte da tutte le categorie: Buddha (standard), Patio Party (vestito) e Cowgirl (sopra le righe).

via @mystellas

10. Tutti gli hamburger da Stella's

Stella è molto più di un brunch, ma potresti non pensare di andarci per gli hamburger. Pensa di nuovo. È difficile sceglierne solo uno, ma il Garden Burger rivaleggia con alcune delle migliori creazioni di Boon Burger. Se non riesci a immaginare di andare da Stella's senza aver ordinato la colazione, prova il B&E Burger (yum, bacon e uova!) e prendi un latte macchiato e patate fritte.

11. Solo un normale hamburger da Daly Burgers

Tizio. Non puoi sbagliare ordinando un semplice vecchio hamburger originale qui. Non riesco nemmeno a esprimere a parole quanto siano buoni questi gusti. Devi solo provarli di persona.

12. Un doppio cheeseburger da The Burger Place

Questo è un altro posto in cui mi vergogno di dire che non sono mai andato via, ma Un sacco degli sconosciuti su Internet dice che è delizioso, quindi mi fido delle loro parole. Mantengono i loro hamburger semplici e classici e aggiungono una tonnellata di peperoncino, quindi probabilmente dovremmo provarli tutti.

via @liam.strongarm

13. Hamburger al peperoncino di Dairi-Wip in una ciotola

È lontano dall'unico hamburger di Winnipeg in una ciotola, ma questo posto è tanto iconico quanto il suo cibo è disordinato. Sicuramente un altro posto imperdibile per chiunque (e intendo tutti) che ama le patatine fritte tanto quanto gli hamburger.

14. Il White Star Burger al White Star Diner

Chiunque lavori in The Exchange giura per questo posto. Il negozio super carino ha anche alcuni dei migliori frullati della città. Presto si trasferiranno in una nuova sede in Kennedy Street, quindi controllali prima che la sede di Albert Street chiuda!

via @daniremedios

15. Hamburger da 9 libbre di Blondies

Nove sterline. È tutta la bontà dell'hamburger che ogni Winnipegger felice per l'hamburger possa desiderare. Non preoccuparti se ti ci vuole un po' per mangiare: le pareti sono ricoperte di cose da guardare e da leggere mentre mangi.

via @dasjimbob

16. Il Fatboy da Junior

Se sei andato a Glenlawn, sai quanto sono buoni questi. C'è anche un luogo abbastanza vicino alla U of W per alimentare la tua prossima sessione di studio all'ora di cena. Assicurati solo che i tuoi libri di testo siano al sicuro nello zaino. Questi Fatboy possono diventare disordinati.

via @dairydelightwinnipeg

17. Fatboy di Dairy Delight

Vai per il gelato, resta per l'imponente doppio ciccione. Non riaprono fino a febbraio, quindi goditi questa deliziosa foto mentre sogni l'estate nel frattempo.

18. Casa di Salisbury Nips

Nessuna lista di hamburger Winnipeg potrebbe essere completa senza Nips. Ci sono troppi tipi tra cui scegliere, tra cui chic'n, vegetariani e al salmone, ma sappiamo che ti attieni ai classici. Qualunque cosa ordini, non dimenticare le ciambelle al cioccolato da 99 centesimi per dessert!

Ne abbiamo dimenticato qualcuno? Facci sapere dove trovare il tuo hamburger Winnipeg preferito.


Gli Stati Uniti degli hamburger: i migliori hamburger di ciascuno dei 50 Stati

Per più di 100 anni, l'hamburger ha reso molti milioni di persone molto felici in America. Non dovrebbe sorprendere. Indipendentemente dall'età, dalla saggezza o dallo stato finanziario, le persone sono attratte dal suo fascino per tutti. Quello che era iniziato come un ripensamento culinario - i pezzi scartati di ritagli di bistecca inutilizzabili venduti ai salariati - è diventato una leggenda che si trova in ogni angolo d'America, da Michelinda ristoranti stellati a commensali unti. Oggi le tue opzioni sono fuori controllo.

Ecco perché avrai bisogno di aiuto. Non temere, sono qui.

Sono stato un po' ovunque in America per gli hamburger e, in nome della ricerca, ne ho consumati ben oltre 14.000 negli ultimi 20 anni. La mia attenzione tende a distorcere la "vecchia scuola" per impostazione predefinita, perché la longevità e la semplicità creano i migliori hamburger. Il mio hamburger della vecchia scuola ideale non è altro che un panino al formaggio e manzo. Aggiungi sottaceti, cipolla e senape, ma questo è tutto. Il sapore della carne di manzo deve trasparire. Un hamburger con più di otto condimenti diversi non potrà mai raggiungere questo obiettivo. L'equilibrio è tutto e il mio ideale predefinito è diventato lo standard con cui vengono confrontati tutti gli altri hamburger.

Con l'umile hamburger che vede un recente rinascimento in tutto il mondo, ho notato che alcuni dei nuovi giocatori stanno creando hamburger che sono un ovvio cenno ai classici con ingredienti aggiornati. Ho fatto posto per loro a tavola, e dovresti farlo anche tu. Shake Shack è un perfetto esempio di questo nuovo ordine mondiale, anche se non sono inclusi in questa lista perché sono troppo corporativi.

Mettiamo subito in chiaro una cosa: i seguenti hamburger in questa lista non sono affatto i miei hamburger "preferiti" in tutto il paese. Piuttosto, questi sono i luoghi in cui molto probabilmente migrerei per primi dopo essere atterrato in quello stato. Questi sono i battitori quotidiani, gli hamburger a cui mi rivolgo a cui sono esente da espedienti stupidi, quelli che mi mettono costantemente un sorriso sul viso. In parole povere: questi sono gli hamburger di cui mi posso fidare. Incarnano anche il vero spirito del Great American Hamburger e, nella maggior parte dei casi, condividono il DNA comune con le articolazioni di hamburger di origine primaria.

Sono sicuro che ti sarai già chiesto: il pubblico amante degli hamburger ha bisogno di un'altra lista? Certo che lo fa. Non sono sicuro di chi crei quegli altri elenchi, quindi nel tentativo di fornire un po' di chiarezza e setacciare le macerie, offro questa guida sincera e ben documentata. L'hamburger americano non è semplicemente una cosa. I metodi regionali per cucinare e lievi modifiche agli ingredienti hanno creato una gamma diversificata e gustosa di hamburger in tutta l'America.

Una cosa da ricordare: con questa lista hai appena scalfito la superficie. Vai più in profondità, entra, incontra i miei eroi dell'hamburger, ascolta le loro storie e vai via con una migliore comprensione del perché gli americani si identificano con questo cibo di conforto proletario. Allora vai a mangiare un'insalata di cavolo.


Gli hamburger più esagerati in ogni stato

Perché niente urla 'merica più di un buon hamburger.

Niffasaurus la bestia a Niffer's Place, Auburn

Sempre pronto per una sfida? Con diversi hamburger estremi e sfide pazze di hamburger, Niffer's Place è il posto che fa per te. Il Southwest Burger (nella foto), presentato come Burger of the Year, è sormontato da pico de gallo fresco, ricoperto di salsa al formaggio bianco di Niffer e servito su un pan brioche tostato.

Niffasaurus the Beast è la sfida più nuova ed estrema: due chili di carne macinata, impilata quattro volte su un panino gigante a lievitazione naturale, condita con cheddar fuso, mozzarella, pepper jack e formaggi svizzeri, un uovo fritto e pancetta croccante. In bocca al lupo, facciamo il tifo per te.

Seward's Folly al West Rib Pub and Grill, Talkeetna

Questo ragazzaccio si vanta di essere il più grande hamburger dell'Alaska e considerando che pesa circa 5 libbre, non possiamo non essere d'accordo. Condito con oltre 2 libbre di hamburger di Caribou, prosciutto affettato, 12 pezzi di pancetta, 12 fette di formaggio, lattuga, pomodoro e cipolle grigliate e soffocato nella famosa salsa "Fat Ass" di West Rib, chiunque riesca a mangiare tutto questo in un ora guadagna il titolo di Maestro e riceve una maglietta in omaggio.

Questo delizioso hamburger è pieno di formaggio pepper jack, jalape e ntildeos affettati, peperoni fajita, lattuga sminuzzata e pancetta. Servito con tabasco aioli a parte.

The Five Five Challenge all'autostrada 55, Searcy

Questa sfida di hamburger è solo per gli impavidi: 55 once. di manzo, 14 fette di formaggio e almeno quattro condimenti tra un panino PI un 6 oz. ordine di patatine fritte e 24 oz. bevande. Se finisci tutto in meno di mezz'ora, è sulla casa e il tuo nome viene aggiunto al Wall of Fame. Se non riesci a finirlo, sei bloccato a pagare.

Salta nella friggitrice al Grill 'Em All, Alhambra

Fai colazione a pranzo con questa pazza combinazione di un tortino di manzo, pollo fritto, pancetta e formaggio cheddar tra due panini waffle e condito con acero e sriracha.

Il Popper al Crave Real Burgers, Castle Rock

Qui a Delish, sosteniamo la classica combinazione di bagel e crema di formaggio, ma non avevamo mai pensato di mettere la crema di formaggio sui nostri hamburger e mdashunt fino ad ora. L'hamburger Popper presenta tutti i condimenti per hamburger di base, lattuga, pomodoro e cipolle, oltre all'aggiunta scoppiettante (vedi cosa abbiamo fatto lì?) di jalape e ntildeos, maionese al chipotle, avocado e crema di formaggio pastellato alla birra.

Chip and Dip Burger al Flipside, Fairfield

Questo delizioso hamburger è condito con cipolle caramellate, formaggio svizzero, patatine fatte in casa e salsa di cipolle francese.

PB&J Burger al pub di maiale in salamoia, Rehoboth Beach

Combina i tuoi due panini preferiti per l'ora di pranzo con questo hamburger potenziato. Con un 8 once. hamburger di manzo macinato ricoperto di pancetta, burro di arachidi, marmellata di fragole e jalape e formaggio cheddar stagionato, servito su un rotolo di kaiser, è decisamente il momento della gelatina di burro di arachidi.

Hot Fudge Burger al McGuire's Irish Pub, Pensacola

Descritto nel menu come "il peggiore", questa cena trasformata in dessert è un 14-oz. Tortino di Black Angus ricoperto di gelato alla vaniglia, fudge caldo e una ciliegia rossa. Lattuga, pomodori, cipolle, sottaceti e patatine fritte tagliate a spicchi vengono serviti a parte.

The Nook's Shrimp & Grits Stuffed Burger al The Nook on Piedmont Park, Atlanta

Questo delizioso hamburger di manzo angus è ripieno di gamberi saltati, salsiccia andouille e formaggio gouda. Viene poi guarnito con salsiccia andouille e una torta gouda grit, completa di salsa beurre blanc di pomodoro affumicato.

Kula Burger da Stewz Maui Burgers, Maui

Seduta tra due panini di pane dolce hawaiano e fatta con manzo Maui Cattle nutrito con erba, questa bellezza è sormontata da fette di avocado Hass, fette di cipolla rossa rasate, shmear all'aglio arrostito lentamente, fette di Poblano arrostite lentamente, formaggio Monterrey jack e Stewz fatto in casa chipotle lime aioli. Dì aloha al tuo nuovo hamburger preferito.

Man Versus Food Burger da Big Jud's, Boise

In primo piano su Travel Channel Uomo contro cibo , questo hamburger è di per sé una sfida. Questa bellezza a strati è composta da due strati, ciascuno con un tortino da 1 libbra, pancetta, funghi, formaggio svizzero e formaggio bleu, e poi il tutto è condito con maionese, lattuga e pomodoro. Nel caso aveste spazio in più, a parte viene servito un cesto di patatine Big Jud's.

Il Daddy Mac all'Hamburger Mary's, Chicago

Condito con maccheroni al formaggio e birra, formaggio americano, lattuga e salsa Mary's, è facile capire perché questo hamburger è descritto come "il più formaggio". ed è qualcosa che noi mai rifiutare qui a Delish.

Miele Chipotle Burger al Bru Burger Bar, Indianapolis

Altrimenti noto come l'hamburger "Meat Sweats" per i VIP del Bru Burger Bar, questo bambino è un hamburger da 1/2 libbra, controfiletto e petto condito con cipolle caramellate, formaggio cheddar bianco, pancetta, un anello di cipolla pastellato con birra PBR, Maiale tirato al barbecue e maionese al pepe nero. BRB, sbavando.

The Walking Ched allo Zombie Burger, Des Moines

Se credi che più formaggio = meglio, allora questo è l'hamburger che fa per te. I panini sono fatti di maccheroni e formaggio impanati e fritti e il tortino è condito con pancetta, cheddar, cipolle caramellate e crude, maccheroni e formaggio e maionese.

Picante Burger al Dempsey's Pub, Wichita

Se ti piace sentire la tua bocca in fiamme (in senso positivo), allora questo hamburger fa per te. Viene condita con formaggio pepper jack, una purea di peperoni piccanti, jalapeños, peperoni di banana, e salsa di ala calda, su richiesta. Riesci a sopportare il caldo?

Il Bubba Burger da Doc Crow's, Louisville

Un tortino di manzo da mezzo chilo ricoperto di maiale stirato, petto di manzo, anelli di cipolla, insalata di cavolo e pomodori verdi fritti, e poi condito con un uovo fritto? Iscriviti.

The Ultimate Cure al Bayou Burger, New Orleans

Questo hamburger prende due classici americani, hamburger e formaggio grigliato, e li combina in uno straordinario capolavoro: un panino con bacon e formaggio grigliato stretto tra due polpette di manzo, condito con lattuga, pomodoro, sottaceti, cipolle rosse e maionese Tabasco, il tutto servito su un pan brioche.

The Slab Burger al Nosh Kitchen Bar, Portsmouth

Questo fantastico hamburger è un ibrido tra due classici comfort food: hamburger e pizza. Usando due pezzi di pizza del ristorante gemello Slab Sicilian Street Food come focacce, questo hamburger è condito con provolone, peperoncino marinara e pesto.

L'infarto al Mother's Grille, Hunt Valley

Nominato Ultimate Burger in Maryland da Food Network, questo ragazzaccio malconcio di birra è confezionato a mano e farcito con formaggio cheddar, fritto e condito con lattuga, pomodori, cipolle e maionese al chipotle.

Il re della Boston Burger Company, Boston

Burro di arachidi e banane è una combinazione classica che esiste da secoli, ma possiamo onestamente dire che non abbiamo mai pensato di buttarlo su un hamburger e condirlo con cannella e zucchero. Non diremo di no, però.

10 libbre Monster Burger al Mallie's Sports Bar & Grill, Southgate

Hai mai desiderato battere un Guinness World Record? Ecco il modo più delizioso per farlo. Detentore del record mondiale per l'hamburger più grande, il Monster burger da 10 libbre da Mallie's è proprio come un normale hamburger, condito con il tradizionale topping&mdash, tranne che costa 10 libbre e impiega 30 minuti per la preparazione.

Donut Burgers da eli's Donut Burgers, Minneapolis

Descritti come "implacabili per te, ma oh così buoni!", questi dolci hamburger vengono serviti tra ciambelle glassate. A parte, puoi scegliere tra una di queste opzioni fritte: maionese, mac e formaggio, fagiolini, sottaceti, patatine fritte e patate dolci. Perfetto per il giorno dei cheat.

Moss Creek Burger alla Moss Creek Fish House, Pearl

Questo hamburger unico è un classico cheeseburger con un tocco del Mississippi e due pezzi di pesce gatto fritto.

The Quadzilla al Gordon's Stoplight Drive-In and Diner, Crystal City

Questo hamburger è quattro volte più grande del tuo tortino medio, con quattro hamburger premuti nella griglia fino a quando non sono ben scottati e croccanti, conditi con formaggio americano fuso, lattuga e sottaceti.

The Dubliner all'Heap Burger, Bozeman

Offerto solo durante il mese di marzo come speciale per il giorno di San Patrizio, questo hamburger presenta cavolo brasato alla Guinness, senape macinata a pietra, patate fritte, formaggio Dubliner, lattuga e pomodori. Fortunatamente, non devi essere irlandese per goderti questo capolavoro.

Burger goloso al Sinful Burger, Bellevue

Tutti gli hamburger di questo ristorante prendono il nome da peccati capitali, quindi fai attenzione a cosa ordini. L'hamburger Gluttony è composto da 2 Juicy Lucy ripiene di formaggio, polpette di manzo da 1/2 libbra, 2 fette di pancetta, 2 fette di formaggio americano, un uovo fritto, il tutto schiacciato tra due panini Texas Toast al formaggio grigliato. Chi si sente davvero male può provare l'hamburger Ultimate Sin, che è lo stesso descritto sopra più un tortino in più, altre 2 fette di pancetta e un'altra fetta di formaggio.

Octuple Bypass Burger all'Heart Attack Grill, Las Vegas

Un altro modo per battere un Guinness World Record, questo hamburger mostruoso detiene il record per il più alto numero di calorie in qualsiasi hamburger. 8 polpette di manzo, 4 libbre di carne e 40 fette di pancetta fanno arrivare questo bambino a 20.000 calorie. (Questo è quasi 10 volte più di quello di cui l'adulto medio ha bisogno ogni giorno, FYI.) Quello che succede a Las Vegas rimane a Las Vegas. Giusto?

Hamburger di Dublino al The Barley House, Concord

Se non puoi salire su un aereo per l'Irlanda, questo hamburger è la soluzione migliore. Pepe carbonizzato e condito con sugo di whisky, formaggio cremoso bleu e anelli di cipolla croccanti, ti sentirai più fortunato ad ogni boccone.

Non è facile essere scadenti all'Urban Burger, Cranford

Se ami il formaggio quanto noi, allora adorerai davvero questo hamburger: un tortino di manzo tra 2 panini al formaggio grigliati, conditi con formaggio americano, cheddar e salsa Alfredo.


Contenuti

Le polpette di manzo McDonald's sono condite con sale e pepe macinato. Questo elenco si basa sulle voci di menu principali negli Stati Uniti, con alcune aggiunte da prodotti globali.

Hamburger Modifica

L'hamburger (precedentemente noto come Junior Burger in alcuni paesi) è costituito da un tortino di manzo macinato da 1,6 once (45 g), con ketchup da 0,125 once (3,5 g), senape, fette di sottaceti all'aneto e cipolle reidratate su un panino tostato. Nella maggior parte dell'area di New York City, viene servito senza senape. [4] Viene anche venduto come cheeseburger, doppio o triplo cheeseburger, ognuno dei quali ha rispettivamente 1, 2 o 3 fette di formaggio. Un triplo hamburger e un doppio cheeseburger con pancetta sono elementi opzionali e non sono disponibili in tutti i ristoranti o mercati. In Australia, la porzione media di un cheeseburger è di 220 g (7,8 once). L'hamburger e il cheeseburger sono le offerte originali di hamburger alla griglia dell'azienda, essendo stati serviti come parte del menu del 1948. [5]

Doppio Cheeseburger Modifica

Double Cheeseburger - due polpette di carne macinata da 1,6 once (45 g), con ketchup da 0,125 once (3,5 g), senape (tranne in tutta o gran parte dell'area di New York City), due fette di sottaceti all'aneto, cipolle reidratate, e due pezzi di formaggio su un panino tostato.Il doppio cheeseburger è stato offerto come articolo promozionale negli anni '50 ed è stato aggiunto al menu normale nel 1965, anche se molti ristoranti McDonald's non lo hanno elencato nelle loro schede dei menu. Una variante ufficiale è offerta nello stato americano del New Mexico, chiamata Green Chile Double Cheeseburger, condita con peperoncini verdi del New Mexico arrostiti.

Triple Cheeseburger Modifica

Triple Cheeseburger - simile al Double Cheeseburger, tranne per il fatto che contiene tre hamburger, con una fetta di formaggio americano tra ogni tortino, più ketchup, senape (tranne in tutta o gran parte dell'area di New York City), cipolla e sottaceti all'aneto.

Modifica Big Mac

Big Mac – un prodotto esclusivo introdotto nel 1967. [6] Un Big Mac consiste in due polpette di carne macinata da 1,6 once (45 g) (peso crudo circa), salsa speciale Big Mac, lattuga, formaggio, sottaceti e cipolle tagliate a dadini in un panino ai semi di sesamo, con un panino centrale aggiuntivo (chiamato "strato di mazza") che separa le polpette di manzo. Il Grand Mac, la sua controparte più grande, è stato aggiunto a gennaio 2017 e gennaio 2019 ha visto il debutto di Bacon Big Mac. [7]

Quarter Pounder Modifica

Quarter Pounder - un tortino di manzo macinato da 4,25 once (120 g) (originariamente da 4 once (113 g) fino al 2015) (peso crudo circa) con ketchup, senape, cipolle tritate, sottaceti e due fette di formaggio. Come con gli hamburger realizzati con le polpette più piccole da 1,6 once (45 g), il Quarter Pounder viene preparato senza senape in tutta o in gran parte della regione di New York City. [4] È stato inventato da Al Bernardin, proprietario di un franchising ed ex vicepresidente dello sviluppo prodotto di McDonald's, nel suo McDonald's a Fremont, in California, nel 1971. [8] In alcuni mercati che non hanno familiarità con le unità consuetudinarie degli Stati Uniti (come la Francia ), è noto come Royal Cheese, o sue varianti, come McRoyale. [9] È disponibile anche come Double Quarter Pounder with Cheese, che include un altro tortino delle stesse proporzioni. Nel 2013, McDonald's ha ampliato il panino in una linea con tre varianti aggiuntive per renderle versioni più piccole degli Angus Burgers. È stato ribattezzato Taste-Crafted Burger nel 2016 nei mercati della costa occidentale e successivamente ampliato ad altri mercati statunitensi nel gennaio 2017. L'ultima aggiunta è il Signature Sriracha, ripristinato da luglio a settembre e di nuovo da gennaio 2018, che è stato sostituito da Sweet Barbecue Bacon a maggio, prima di diventare Bacon Smokehouse da luglio 2018 a giugno 2019. Da allora è stato sostituito da Quarter Pounder con Cheese Bacon a luglio 2019. Un Travis Scott Burger, alias Quarter Pounder BLT in Canada, è stato aggiunto a settembre 2020.

Big N' Tasty Modifica

Big N' Tasty/Big Tasty - il Big N' Tasty, introdotto nel 1997 in California, [10] era un tortino di manzo da 110 g con ketchup, formaggio, maionese con cipolle grigliate a dadini, sottaceti, lattuga , e pomodori. È stato ideato per assomigliare al panino Whopper di Burger King. [11] È anche conosciuto come il Big Xtra in Slovenia e nella maggior parte del Canada, il McXtra in Quebec, Canada, il McFeast Deluxe in Australia, il Big Tasty (senza la 'N') in Brasile, Bulgaria, Francia, Germania, Italia (senza ketchup), Irlanda, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Russia, Svezia e Regno Unito il Quarter Pounder Deluxe in Sud Africa e il McNifica (un'opera teatrale magnifica, "meraviglioso") in Messico e in America Latina. La configurazione Big Tasty è in qualche modo diversa, composta da un tortino di manzo da 150 g, panino con semi di sesamo, lattuga, pomodori, cipolle, formaggio Emmental e salsa Big Tasty (che ha un sapore di fumo). La variante Big Tasty Bacon contiene anche striscioline di bacon. Questa variante è stata venduta negli Stati Uniti fino al 2011, ora è venduta solo a livello internazionale. Tuttavia, il Big N' Tasty è ancora venduto nei ristoranti situati nelle basi navali e dell'esercito degli Stati Uniti, come il ristorante McDonald's situato nella base navale degli Stati Uniti a Yokusuka, in Giappone. Ora noto come Quarter Pounder with Cheese Deluxe, da luglio 2019. Viene fornito anche con pancetta su un Travis Scott Burger da settembre 2020.

McDouble Modifica

McDouble – simile a un Double Cheeseburger ma con una sola fetta di formaggio. Reintrodotto come elemento permanente del menu in dollari nel dicembre 2008 - era stato un prodotto a breve termine nel 1997, pubblicizzato con "Eddie the Echo". L'originale McDouble non aveva formaggio ed era guarnito con lattuga e pomodori piuttosto che con sottaceti e cipolle nella versione del 2008.

Bacon McDouble Modifica

Bacon McDouble – un panino simile al McDouble ma con l'aggiunta di due pezzi di pancetta affumicata di Applewood. Questo panino è stato aggiunto al "Dollar Menu & More" degli Stati Uniti nel novembre 2013. [12]

Modifica giornaliera doppia

Daily Double – simile al McDouble, tuttavia, i condimenti sono leggermente diversi. Il Daily Double è preparato con lattuga, pomodoro a fette, cipolle a lamelle e maionese. Ha anche una sola fetta di formaggio, come il McDouble, anziché le due fette che si trovano sul doppio cheeseburger. Nel 2011 e nel 2012 l'articolo è stato testato sul mercato in varie località regionali.

McFeast Modifica

McFeast - un hamburger con lattuga, pomodoro, sottaceti e maionese, nella maggior parte dei mercati dall'aprile 1977. McFeasts è stato servito dalla metà degli anni '80 in Svezia ed è stato successivamente introdotto nel resto dei paesi nordici, il McFeast in Svezia contiene un quarto polpettone, lattuga, maionese modificata al succo di limone, cipolla e pomodoro. Nel resto dei paesi, il McFeast contiene anche ketchup, ma non in Svezia. Lo stesso hamburger è stato venduto sotto il nome di Mega Feast in Nuova Zelanda per diversi anni negli anni '90, ma da allora è stato interrotto. Il McFeast Deluxe è stato venduto in Australia fino alla fine degli anni '90 e conteneva: senape, ketchup, cipolle grandi, salsa McFeast Deluxe, lattuga, una fetta di pomodoro, sottaceti all'aneto, formaggio normale e un tortino da un quarto di libbra servito in un quarto di libbra/McChicken Bun. È tornato nel menu australiano nel 2009 e nell'agosto 2011 utilizzando gli stessi ingredienti, tuttavia, conteneva salsa McChicken al posto della salsa originale "McFeast Deluxe". [13] Il McFeast è stato venduto in Germania e Austria dagli anni '90 con il nome di Hamburger Royal TS (T per "Tomate" (pomodoro) S per "Salat", la parola tedesca per lattuga). Contiene un tortino da un quarto di libbra, lattuga, pomodori, cipolle, formaggio e salsa McChicken. Per le occasioni speciali, viene venduto in Germania come McFresh che contiene anche fette di cetriolo. Rinominato negli Stati Uniti come Quarter Pounder con Cheese Deluxe da luglio 2019. Bacon è opzionale su un Travis Scott Burger in Canada e negli Stati Uniti da settembre 2020.

Altri hamburger notevoli Modifica

  • Ranger Burger e Super Ranger. [citazione necessaria]
  • 1955 Burger – questo hamburger ispirato al 1955 (secondo il sito ufficiale) contiene manzo, bacon, lattuga, pomodori, cipolle caramellate, ketchup e salsa affumicata McDonald's (barbecue). Prende il nome dall'anno in cui la catena di fast food è stata costituita da Ray Kroc, l'hamburger è popolare nei mercati europei, tra cui Spagna, Italia e Germania. È stato rilasciato nel 2011 e ripubblicato nel 2013 nel Regno Unito. [14][15][16] Ranch Burger [12] – un hamburger molto dolce contenente un tortino di manzo, formaggio cheddar, salsa BBQ Ranch e strisce di tortilla, [citazione necessaria] aggiunto al "Dollar Menu and More" degli Stati Uniti nel novembre 2013. [12] – un petto di pollo molto piccante, lattuga, formaggio e maionese alla salsa piccante, servito come McSpicy Shake Shake Meal, completo di patatine fritte. [17]
  • Bacon Clubhouse - un hamburger composto da un tortino da un quarto di libbra, lattuga, pomodoro e salsa speciale servita su un rotolo artigianale. Questa voce principale è stata aggiunta al menu la settimana del 12 marzo 2014. [12]
  • Jalapeño Double - simile al McDouble, tranne per il fatto che contiene due tipi di peperoni jalapeño, sottaceto e croccanti, più una fetta di formaggio cheddar bianco tra i due hamburger e salsa ranch al latticello. [18] Aggiunto al menu Dollaro nell'aprile 2014. [citazione necessaria]
  • ChiTown Classic - un'offerta regionale che è stata una delle due finaliste tra le centinaia di partecipanti al concorso "Chicagoland Burger Build Off" per sviluppare un hamburger mashup colazione-cena nel 2015. L'hamburger è stato inserito nel menu nelle località dell'area di Chicago a partire da metà - Da novembre al 27 dicembre 2015. L'hamburger include pancetta canadese e pancetta affumicata al legno di melo della colazione. [19]
  • Denali Mac - un hamburger che assomiglia al Big Mac, ma usa due polpette di manzo da un quarto di libbra. Venduto solo in Alaska, dal nome di Denali (ex Mount McKinley).

McChicken Modifica

Un McChicken è un panino al pollo leggermente piccante che viene offerto anche in una variante più piccante (l'Hot n'Spicy) in alcuni mercati. Il panino è composto da pollo al 100% di carne bianca macinata, maionese e lattuga sminuzzata, su un panino tostato. [20] Una versione a grandezza naturale è stata introdotta nel 1980, successivamente rimossa e reintrodotta nel 1988. In alcuni mercati non è piccante e in altri viene offerta anche una versione speziata cajun. Rimane uno dei più venduti, appena dietro il Big Mac. [ ricerca originale? ] Il panino più grande è stato sostituito con il Crispy Chicken Deluxe nel 1996 e riportato nel 1998 nelle attuali dimensioni più piccole e commercializzato come Cajun (Style) McChicken. In Australia, la porzione media per un McChicken è di 185 g (6.5 oz). In Canada, rimane un panino a grandezza naturale, mentre la versione più piccola degli Stati Uniti viene venduta lì come Junior Chicken.

McNuggets Modifica

Chicken McNuggets introdotti nel 1983 in sostituzione del McChicken, questi sono piccoli pezzi di pollo serviti con salse di barbecue, agrodolce, miele e senape piccante. I McNuggets sono disponibili in 4, 6, 10 (originariamente 9) o 20 pezzi. Occasionalmente, sono disponibili in confezioni da 40 o 50 pezzi su base promozionale. Mentre fino al 2003 erano realizzati con una combinazione di carne bianca e scura, ora sono realizzati solo con carne bianca. Nel 2011, sono state introdotte cinque nuove salse da immersione e aggiunte alla gamma: peperoncino dolce, senape al miele, bufalo piccante e ranch cremoso. Con l'aggiunta di queste nuove salse da immersione, McDonald's ha iniziato a eliminare gradualmente la salsa Hot Mustard e nel febbraio 2014 era stata interrotta nella maggior parte dei mercati statunitensi, mentre in Quebec, in Canada, almeno, le quattro salse originali (barbecue, dolce 'n acida, senape piccante e miele) persistono a partire dal 2018. Di recente, nel 2020, McDonald's ha introdotto versioni "piccante" di questo classico di culto.

I McNuggets piccanti sono stati aggiunti il ​​18 giugno 2015 a Singapore.

Panini al pollo premium Modifica

Panini di pollo Premium, la linea di pollo Premium è stata aggiunta nel luglio 2005. Il Classic era un rebranding dei panini Crispy Chicken e Chicken McGrill, a loro volta rebranding 1998 della linea di pollo Deluxe. Contiene maionese, lattuga in foglia e una fetta di pomodoro. Il Ranch BLT contiene salsa ranch invece di maionese e include pancetta. Il Club è simile al Classic, con l'aggiunta di pancetta e un pezzo di formaggio svizzero. In America Latina vengono venduti il ​​Classic e il Club, ma al posto del BLT viene venduto un sandwich di pollo alla senape e miele. Tutti sono stati serviti su un panino integrale, con un petto di pollo alla griglia o croccante. Il 20 marzo 2014, il Premium Crispy Chicken Bacon Clubhouse e il Premium Grilled Chicken Bacon Clubhouse sono stati aggiunti alla line-up (insieme alla variante di manzo del panino) su un nuovo rotolo artigianale. Nel febbraio 2015 il Ranch BLT e Club sono stati rimossi dal menu. L'offerta croccante standard è stata ribattezzata Premium Crispy Chicken Deluxe (in seguito Buttermilk Crispy Chicken Sandwich nell'agosto 2015) ed è stata aggiornata per sedersi sul rotolo artigianale introdotto con la Bacon Clubhouse. Nella prima settimana di aprile 2015, McDonald's ha sostituito il panino Premium Grilled Chicken con l'Artisan Grilled Chicken. [21]

La linea McDonald's di sandwich di pollo più grandi (The Classic, Club, Ranch BLT e Southwest), che fanno parte della linea McDonald's Premium, è stata introdotta nel luglio 2005 come parte del rinnovamento del menu di McDonald's

  • Il classico include lattuga, pomodoro e maionese.
  • Il Club ha anche lattuga, pomodoro e maionese, ma include anche formaggio svizzero e pancetta.
  • Il Ranch BLT viene fornito con una salsa ranch cremosa, pancetta, lattuga e pomodoro.
  • The Grand Chicken Burger: grande tortino di pollo con due strati di formaggio, pomodori, lattuga e salsa.
  • Il sud-ovest viene fornito con una salsa di peperoncino nacho in stile sud-ovest, lattuga, pomodoro e formaggio piccante al peperoncino.

Tutti e quattro possono essere scelti con pollo croccante o alla griglia e tutti sono serviti su una ciabatta di grano.

Premium Chicken Deluxe Modifica

Premium Chicken Deluxe – un panino fatto con petto di pollo croccante, fette di pomodoro e lattuga. È stato venduto per la prima volta nel 1996 e ha cambiato nome in Crispy Chicken Sandwich nel 1998. È stato sostituito con un sandwich di pollo Premium nel luglio 2005 ed è stato poi riportato nel 2015 con il nome originale con l'aggiunta del prefisso Premium. L'unico altro cambiamento è che ora viene venduto su un rotolo artigianale al posto del panino di patate che caratterizzava l'originale Crispy Chicken Deluxe. Ad agosto 2015 è stato ribattezzato Buttermilk Crispy Chicken Sandwich. Questo fa parte dei panini con pollo al gusto introdotti nel 2016.

Pollo alla griglia Deluxe Modifica

Grilled Chicken Deluxe: questo panino ha gli stessi ingredienti del Premium Crispy Chicken Deluxe ma ha al centro un petto di pollo marinato e grigliato. È stato venduto con vari nomi dal 1996, quando è stato introdotto come Grilled Chicken Deluxe, e nel 1998 ha cambiato nome in Chicken McGrill. Nel luglio 2005 è stato sostituito con un sandwich di pollo Premium, che a sua volta è stato sostituito con l'Artisan Grilled Chicken nel 2015. È disponibile anche in India ea volte è stato disponibile in Canada.

Assaggiato Artigianale Modifica

I panini con pollo Taste-Crafted, come i Taste-Crafted Burgers, sono stati introdotti nel 2016 nei mercati della costa occidentale e in tutti gli altri mercati statunitensi nel gennaio 2017. Signature Sriracha è stata l'ultima aggiunta a giugno 2016, ripristinata da luglio a settembre 2017 , e reintegrato definitivamente nel gennaio 2018 è stato sostituito da Sweet Barbecue Bacon nel maggio 2017, che a luglio 2018 è stato cambiato in Bacon Smokehouse.

Scelte Deli Modifica

Deli Choices è una linea di panini in stile gastronomia venduti a livello internazionale. È rivolto a clienti attenti alla salute ed è disponibile in Austria, Canada, Germania e Gran Bretagna ed è in fase di test negli Stati Uniti. È simile al panino McHero, venduto in alcune parti degli Stati Uniti.

Snack Wrap Modifica

Snack Wrap - un involucro fatto con petto di pollo di carne bianca (croccante o grigliato), lattuga, formaggio Cheddar grattugiato e formaggio Monterey Jack e una salsa (Spicy Buffalo, Ranch, Honey Mustard, Chipotle barbecue o Salsa Roja, la salsa della colazione su il McSkillet), avvolto in una morbida tortilla di farina. È stato lanciato il 1 luglio 2006. Chipotle BBQ è il sapore più recente. Disponibile negli Stati Uniti, nei Paesi Bassi, nel Regno Unito, in Canada, in Australia e in Brasile. [22] [23] [ verifica fallita ] [24] C'è anche un Mac Snack Wrap che presenta i fissaggi del Big Mac ma senza il panino. È avvolto in un guscio di tortilla e utilizza metà di un quarto di carne. [25]

Premium Chicken McWrap Modifica

Nel 2013, McDonald's negli Stati Uniti ha introdotto un involucro più grande con cui ha avuto successo in alcune parti d'Europa. È disponibile in tre varianti: pollo al peperoncino dolce, pollo e pancetta e pollo e ranch.

Chicken McBites Modifica

Piccole polpette di pollo che sono fatte con petti di pollo e hanno un diametro di circa 1,5 centimetri. Questi erano disponibili negli Stati Uniti con prove a partire da settembre 2011 [26] e sono stati sospesi nel 2013. [27] Rimangono disponibili in alcuni mercati internazionali, tra cui Italia e Australia. [28] [29]

McArabia Modifica

McArabia – ci sono due versioni del McArabia: pollo alla griglia e kofta alla griglia (manzo con spezie). Entrambi sono serviti con lattuga, pomodori, cipolle e maionese all'aglio oltre a due piccole polpette di pollo alla griglia o kofta, il tutto avvolto in un pane pita in stile arabo. McDonald's ha impiegato una campagna pubblicitaria piuttosto ampia per il McArabia sin dalla sua introduzione nel 2003, concentrandosi in gran parte sulla natura a tema arabo del sandwich, e sembra aver funzionato bene. La McArabia è stata accolta molto bene in tutta l'Eurasia sudoccidentale. Lo stesso prodotto viene introdotto anche in Malesia con "Chicken Foldover" come nome alternativo.

Tender croccanti al latticello Modifica

Buttermilk Crispy Tenders sono strisce formulate con la ricetta del latticello utilizzata per il rinnovamento di agosto 2015 del sandwich di pollo fritto e sono stati introdotti nei ristoranti degli Stati Uniti a settembre 2017. Sebbene abbiano una somiglianza con Chicken Selects, sono creati e preparati in modo diverso. Sono caratterizzati da una base di pollo al latticello e vengono cotti da scongelati anziché congelati. Ciò crea un prodotto più succoso rispetto ai Select, oltre a ridurre i tempi di cottura, [30] anche se problemi di fornitura immediati li hanno effettivamente rimossi dal menu fino alla fine di dicembre 2017. Ciò è stato causato dal fatto che la domanda era molto più alta del previsto. [31] Sono stati nuovamente tolti dal menu nel marzo 2020 a causa della pandemia di COVID-19. [32]

Altri prodotti a base di pollo degni di nota Modifica

  • Chicken Fajita: pollo, formaggio, peperoni rossi e verdi e cipolle a dadini in una tortilla di farina. Viene fornito con pacchetti di salsa Picante su richiesta, che sono disponibili in dolce e piccante. Disponibile solo in alcuni mercati.
  • Pollo alla griglia artigianale - nella prima settimana di aprile 2015, McDonald's ha introdotto un tortino di pollo alla griglia ridisegnato, sostituendo il sandwich di pollo alla griglia Premium, che contiene "meno ingredienti", e quelli che rimangono possono essere trovati nelle "cucine" dei consumatori. [21] Il panino si trova in cima al rotolo artigianale visto per la prima volta con la Bacon Clubhouse ed è l'ultimo dei panini di pollo a grandezza naturale a passare a questo panino. Fa parte del menu dei panini con pollo Taste-Crafted introdotto nel 2016.
  • Maharaja Mac – In India, McDonald's non serve carne di manzo nei suoi hamburger. Invece, ha creato un grande hamburger di pollo in stile Big Mac chiamato "Chicken Maharaja Mac", con un tortino di pollo e contorni di verdure. [33]
  • Tasty Basket – Disponibile solo in Italia, il Tasty Basket è composto da 30 pezzi di pollo, che include Chicken McNugget, Chicken McBites e ali di pollo. [28] – Ancora disponibili nel Regno Unito, queste sono strisce di pollo cotte da congelate e servite in porzioni da 3 o 5 pezzi. Sono stati interrotti negli Stati Uniti e alla fine sono stati sostituiti con Buttermilk Crispy Tenders. [34]
  • Southern Style Chicken Sandwich – Un filetto di petto di pollo fritto in stile meridionale viene servito su un panino al vapore, condito con burro e due sottaceti. Quasi identico a un sandwich di pollo Chick-fil-A. Interrotto in molti franchise all'inizio del 2015.
    – un filetto di pesce con salsa tartara e mezza fetta di formaggio su un panino al vapore.È stato introdotto a Cincinnati nel 1962 quando si è scoperto che molti cattolici romani sceglievano di mangiare al Frisch's Big Boy il venerdì e durante la quaresima, poiché offriva un panino di pesce in modo che i clienti potessero fare a meno della carne. [35] Questo è stato sostituito con il Fish Filet Deluxe nel 1996 e riportato nel 1998 anche se con un tortino di pesce più grande. Durante il periodo pasquale alle Hawaii e a Guam, viene offerto un pasto Double Filet-O-Fish con due pezzi di pesce su un panino.
  • Fish McBites - simili ai Chicken McBites, questi sono piccoli pezzi di coregone a scaglie imbevuti di pastella e fritti fino a doratura, e serviti con salsa tartara per l'immersione. Sono stati tolti dal menu alla fine di marzo 2013. [36]
    – un panino con un tortino di maiale macinato ricoperto di salsa barbecue, cipolle a lamelle e sottaceti. Visto per la prima volta nei negozi del mercato di prova vicino alle autostrade interstatali intorno a Milwaukee e Madison, nel Wisconsin alla fine degli anni '70 (insieme ai primi test di pizza a misura personale), il McRib è stato più ampiamente rilasciato nel 1981 ma rimosso dal menu nel 1985. È rilasciato ogni anno negli Stati Uniti come promozione a tempo limitato in alcune località. Dal 2005 il McRib è ricomparso a fine ottobre rimanendo in menù per 10 settimane. Il McRib è stato rilasciato in Canada come panino promozionale dal 18 marzo all'8 aprile 2008 e di nuovo nell'estate 2011. Il McRib è attualmente presente in alcuni menu europei (ad esempio, in Germania, dove è stato standard dal 1990 o anche prima). [37]
  • In Vietnam si vende carne di maiale alla griglia, ma con l'uovo di riso è facoltativo.
  • Salsa Al Curry (Singapore)
  • Salsa d'autore [38]
  • Bufalo piccante [38]
  • Salsa cremosa del ranch [38]
  • Salsa Habanero Ranch
  • Tesoro
  • Salsa Di Senape Calda
  • Salsa di senape al miele [38]
  • Salsa agrodolce [38]
  • Salsa Barbecue [38]
  • Ketchup [38]
  • Senape [38]
  • Maionese [38][39]
  • Salsa Tartara [38]
  • Aioli (Australia) [40] (Australia) [41]
  • Una salsa di mele e cannella è stata rilasciata per promuovere il film Pixar del 1998, Vita da insetto.

Salsa di Szechuan Modifica

La salsa Szechuan o Mulan Sauce, una salsa per intingere i bocconcini di pollo, è stata creata per promuovere il film Disney del 1998, Mulan. [42] [43] La salsa è stata venduta per un periodo di tempo limitato, a partire dal 16 giugno 1998. [44] La salsa di Szechuan è tornata alla ribalta culturale quasi vent'anni dopo dopo essere stata citata numerose volte in "The Rickshank Rickdemption", the Season 3 premiere della commedia animata Adult Swim Rick e Morty. [45] La salsa è stata annunciata per tornare in tutti i negozi McDonald's il 26 febbraio 2018 a causa della grande richiesta di Rick e Morty fan. [46]

Insalate Modifica

McDonald's ha introdotto le insalate nel suo menu nel 1987. [47] Da quel momento, hanno ristrutturato più volte le loro linee di insalata. Negli Stati Uniti, le ultime offerte di insalate fanno parte della linea McDonald's Premium. Introdotte per la prima volta nel 2003, le Insalate Premium sono una miscela di lattuga iceberg e un assortimento speciale di lattuga (romaine, ecc.), con pomodorini e diversi condimenti per differenziarli inoltre, tutte le insalate possono essere condite con pollo caldo alla griglia o croccante. Tutte le sue insalate fanno parte del movimento di McDonald's verso la creazione di un'immagine più sana. In risposta al COVID-19, McDonalds ha temporaneamente rimosso le insalate dal proprio menu. Tuttavia, a metà del 2020 è stato annunciato che per risparmiare tempo hanno ridotto il loro menu, con le insalate come uno dei tanti elementi rimossi. [48]

Lati Modifica

Patatine Modifica

McDonald's pubblicizza le sue patatine fritte come le sue World Famous Fries. [49] Le patatine McDonald's sono preparate utilizzando 19 ingredienti che includono destrosio, TBHQ, polidimetilsilossano, acido citrico e pirofosfato acido di sodio. [50] [51] Per quanto riguarda le patate, vengono utilizzati i tipi non OGM [52] Russet e Shepody. Le patatine fritte furono aggiunte per la prima volta al menu nel 1949 in sostituzione delle patatine fritte. [53] Per quanto riguarda il processo produttivo, le patate vengono prima portate allo stabilimento dove vengono tagliate meccanicamente, sbollentate, parzialmente fritte, surgelate, quindi spedite ai singoli ristoranti del franchising e servite. [52]

Le patatine di McDonald's sono state originariamente preparate utilizzando una miscela di olio per friggere composta al 93% di sego di manzo e al 7% di olio vegetale [54] noto come Formula 47. [55] L'uso di questa miscela di olio ha permesso a McDonald's di sviluppare il sapore e la croccantezza distintivi delle proprie patatine fritte. Nel 1990, McDonald's è stato costretto a passare all'olio per friggere che era interamente olio vegetale a causa della campagna della National Heart Savers Association contro i grassi saturi. [54] [55] Il nuovo olio utilizzava un additivo naturale al sapore di manzo. Quindi, nel 2007, il franchising del ristorante è passato di nuovo a un olio vegetale con meno grassi trans man mano che crescevano le preoccupazioni sui rischi per la salute dei grassi trans.

Patatine Fritte Modifica

In Australia McDonald's ha venduto più varietà di "patatine fritte" che consistono in una porzione di patatine con un condimento, questi condimenti includono:

  • Sugo (attualmente offerto) [56]
  • Peperoncino dolce e panna acida
  • Guacamole e Salsa
  • Parmigiano Reggiano e Maionese al Tartufo
  • BQQ & Aioli Salsa con Cipolle Grigliate

Altra modifica

  • In alcune località internazionali, vendono patate a spicchi, un tipo di patatine tagliate spesse e a forma di cuneo e pezzi di cipolla fritti simili agli anelli di cipolla.
  • Molte sedi McDonald's nei discount offrono popcorn appena spuntati e pretzel morbidi oltre al normale menu. Nei negozi PA, solo i pretzel morbidi sono offerti come opzione laterale. [citazione necessaria]
  • Le patatine all'aglio sono state testate nella Bay Area di San Francisco nel 2016, utilizzando aglio coltivato localmente da Gilroy, in California.
  • Bacon Cheese Fries è stato aggiunto al menu nel gennaio 2019. Aggiunge formaggio cheddar fuso per accompagnare pezzi di pancetta.
  • In Australia tutti i pasti possono essere sostituiti dalle patatine fritte predefinite alle insalate da giardino senza alcun costo aggiuntivo. [57] Le Garden Salad sono piccole insalate che contengono

Happy Meal Modifica

McDonald's ha capitalizzato il concetto Funmeal di Burger Chef di un pasto per bambini quando ha introdotto il primo Happy Meal nel 1979 (a volte noto in seguito come il pasto dei Mighty Kids). Il pasto comprende un antipasto, un contorno, una bevanda e un giocattolo. I pasti felici includono un piccolo ordine di patatine fritte (circa la metà di un piccolo ordine di patatine fritte) e frutta, salsa opzionale per patatine fritte e una scelta di pepite, un singolo hamburger o involtini. Un prodotto aggiuntivo, Pasta Zoo è stato interrotto nel 2008. Il Mighty Kids Meal contiene più cibo dell'Happy Meal, meno del pasto per adulti e contiene ancora un giocattolo. Il giocattolo è di solito un prodotto collegato a un film oa un popolare programma televisivo.

A metà febbraio 2012, McDonald's ha introdotto gli Happy Meals/Mighty Kids Meals in modo che ora siano disponibili con Hamburger, Cheeseburger, Chicken McNuggets da 4 pezzi, McDouble o Chicken McNuggets da 6 pezzi con una versione più piccola del piccolo avannotto per l'Happy Meal o una piccola frittura per un Mighty Kids Meal. Tutti i pasti per bambini ora vengono forniti con patatine fritte, fette di mela e un giocattolo. Le fette di mela sono state ridotte da 8 a solo 4 e non sono più accompagnate dalla salsa al caramello.

  • Negli Stati Uniti, il principale è una scelta di hamburger, cheeseburger o un ordine di quattro pezzi di Chicken McNuggets (o un doppio cheeseburger o un ordine di sei pezzi di Chicken McNuggets per i Mighty Kids Meals) i lati sono patatine fritte e mele a fette. Latte, latte al cioccolato, succo di mela in scatola e soda sono scelte per le bevande. Alcuni franchising statunitensi includono anche un piccolo pacchetto di cellophane di biscotti McDonaldland. Nel 2009, McDonald's ha offerto un Happy Meal Wrap, ma è stato interrotto nello stesso anno a causa delle basse vendite.
  • Nel Regno Unito, il piatto principale è una scelta di hamburger, cheeseburger, quattro Chicken McNuggets, tre bastoncini di pesce o un involtino di pollo i lati sono una scelta di patatine fritte, bastoncini di carota, bastoncini di cetriolo o un sacchetto di frutta (mele e uva affettate (febbraio – maggio) (settembre – novembre), melone (giugno – agosto) o un bastoncino d'ananas (dicembre – gennaio) Latte biologico, succo d'arancia Tropicana, Robinsons Fruit Shoot di mele e ribes nero, frappè, acqua e soda sono le scelte per le bevande.
  • In Nuova Zelanda e Australia, il piatto principale è una scelta di hamburger, cheeseburger, tre o sei pezzi di Chicken McNuggets, pezzi di pollo alla griglia o uno snack di pollo croccante o scottato Avvolgere i lati sono una scelta di piccole patatine fritte, yogurt , pomodorini o fette di mela. Thickshake, latte al cioccolato in scatola, mela o acqua pop top, succo d'arancia e soda sono scelte per le bevande. [58]
  • In Canada, il piatto principale è una scelta di hamburger, cheeseburger, Chicken McNuggets in quattro pezzi, formaggio grigliato o snack di pollo, i lati sono una scelta di patatine fritte o fette di mela con salsa al caramello. Latte, latte al cioccolato, succo di mela in scatola, succo d'arancia e soda sono scelte per le bevande.
  • In Belgio, il piatto principale è una scelta di hamburger, cheeseburger, quattro pezzi di Chicken McNuggets, McFish o Ketchup Wra
    – un rotolo di aragosta servito in un panino per hot dog con "salsa di aragosta" e lattuga sminuzzata, introdotto nel 1993. Il prodotto aveva problemi di approvvigionamento e non era molto redditizio a livello nazionale. Di recente, era disponibile solo nel Canada Atlantico e nella regione del New England in estate, quando l'aragosta è poco costosa. [59] Negli anni 2010, McDonald's ha avuto reintroduzioni a breve termine in Canada e in Italia.
  • McCrab - in risposta al McLobster, McDonald's lungo la costa orientale della penisola di Delmarva (che comprende parti del Delaware, del Maryland e della Virginia) ha sviluppato il panino McCrab, una versione McDonald's del crabcake di Chesapeake.
  • Poutine - originariamente presente solo nelle comunità franco-canadesi, ora si trova nel menu della maggior parte dei McDonald's in tutto il Canada. [60]
  • Angus Snack Wrap – Avvolgere con hamburger Angus introdotto sul mercato statunitense il 9 agosto 2010. Gli involtini Angus Snack sono disponibili in tre modi: Deluxe (lattuga, pomodoro, cipolle, sottaceti, formaggio americano, maionese, senape) Bacon & Cheese (cipolla, sottaceti, formaggio americano, ketchup, senape, una fetta di bacon) e Mushroom & Swiss (funghi saltati, formaggio svizzero, maionese). L'Angus Wrap utilizza 1/2 di un normale hamburger di Angus. [61]
  • Il McVeggie burger – un hamburger vegetariano su un panino integrale. Disponibile in India, Slovenia, Grecia, Malesia, Portogallo e Australia. Una versione speciale è disponibile nella filiale di Cheung Chau a Hong Kong durante il Cheung Chau Bun Festival.
  • Veggie Clubhouse – primo panino con tortino di quinoa. [62]
  • Brownie Melt - simile a un Cinnamelt, è un ricco brownie al cioccolato con cioccolato e glassa bianca.
  • McRice – La maggior parte dei ristoranti McDonald's nei paesi asiatici servono il prodotto a causa della grande richiesta. È riso normale.
  • McSpaghetti - è stato lanciato alla fine degli anni '70 come parte del menu della cena di McD's che includeva una serie di piatti italiani. Il piatto è ancora disponibile a livello internazionale, come nelle Filippine, dove è popolare ed è generalmente servito con McNuggets. [63]
  • Il McBean burger – un hamburger vegano in cui le polpette sono fatte con fagioli cannellini, fagioli, cipolle, carote e peperoni verdi. Disponibile in Svezia.
  • Il menu in India ha numerosi articoli unici, che non contengono né manzo né maiale:
    • Maharaja Mac – Chicken – come un Big Mac, ma con due polpette di pollo speziate pressate al posto del manzo, servite con una salsa di senape. Veg – Una versione vegetariana del Big Mac venduta al Mc Donalds India, contenente polpette di patate, mais, piselli e formaggio. Maharaja è una parola hindi che significa imperatore. [64]
    • Paneer Salsa Wrap (il paneer è un formaggio bianco non salato indiano).
    • Involtino di pollo alla messicana
    • McAloo Tikki - tortino di patate impanato con cipolla e pomodoro su un panino semplice (aloo è "patata"). Disponibile in negozi selezionati in India, Grecia e Walt Disney World a Lake Buena Vista, FL. In India, poiché McDonald's non serve carne di manzo o maiale in nessuno dei suoi prodotti, ha creato alcune opzioni vegetariane per soddisfare la grande popolazione vegetariana. Pertanto, il cheeseburger viene riproposto come opzione vegetariana e servito come un "Aloo Tikki Burger" contenente un tortino di patate e una fetta di formaggio. [65]
    • Pollo McGrill

    Nel Regno Unito di McDonald's, i ristoranti EotF (Experience of the Future) offrono la "Signature Collection" premium, composta da "The Spicy", "The Classic" e "The BBQ". Questi hamburger vengono serviti su un panino brioche e le polpette sono più spesse e richiedono più tempo per cucinare. La raccolta costa rispettivamente più del pasto medio di Big Mac.

    Prodotti non carnei Modifica

    McDonald's ha introdotto i cibi per la colazione nel 1972 e le loro principali offerte per la colazione sono i panini per la colazione.

    McMuffins Modifica

    I McMuffin sono il tipico panino per la colazione di McDonald's. Venduto per la prima volta in ristoranti selezionati nel 1972 come Egg McMuffin, cinque anni prima che un menu per la colazione entrasse ufficialmente in vigore, consiste in un uovo fritto, pancetta posteriore (chiamata pancetta canadese negli Stati Uniti) e formaggio americano su un muffin inglese tostato. Sono disponibili anche McMuffin con salsiccia o pancetta. Un Chicken McMuffin è offerto in Sud Africa. Le doppie variazioni di tutti i muffin sono disponibili in Australia (solo in alcuni stati) e nel Regno Unito. [69]

    Panini per la colazione Modifica

    McDonald's offre una linea di panini per la colazione: bagel (introdotti nel 1999), biscotti e un tipo speciale di pancake all'acero chiamato McGriddles. Tutti possono essere ordinati con salsiccia, prosciutto o pancetta, con una scelta facoltativa di formaggio e/o uova. Le offerte di carne regionali includono pollo fritto, bistecca, spam e pancetta. Sono un panino famoso a livello internazionale e come tali sono stati ben accolti. [70] Il McDonald's Hamdesal è un nuovo panino per la colazione che consiste in una fetta di prosciutto su pandesal, che può essere ordinato semplice, con uova o con formaggio. Questo panino è attualmente disponibile nelle Filippine. [71] I ristoranti australiani hanno anche introdotto nel 2018 il Big Brekkie Burger che consiste in un panino ai semi di sesamo, salsa barbecue, 2 fette di pancetta, un uovo, un hash brown, una fetta di formaggio Aussie Jack e una polpetta Quarter Pounder. [72]

    Bagel Modifica

    Nel Regno Unito i bagel sono offerti con marmellata o crema di formaggio Philadelphia. Bagel con formaggio e pancetta o salsiccia e bagel con bistecca sono disponibili anche negli Stati Uniti. [69] [70]

    Involtini colazione Modifica

    Sono disponibili due tipi di burrito per la colazione. Il Sausage Burrito, introdotto nel 1991, è fatto con una tortilla di farina, salsiccia, formaggio americano, uova, cipolle e peperoni. Il nuovo burrito avvolgente McSkillet aggiunge patate e salsa. Varianti di pollo e bistecca del McSkillet esistono in aree limitate. Nel New Mexico c'è un burrito per la colazione nel menu, con varietà sia di pancetta che di salsiccia, chiamato Green Chile Sunrise Burrito.

    Nel Regno Unito Breakfast Wrap che consiste in salsiccia, pancetta, uova, patate fritte (rösti di patate), formaggio e una salsa opzionale, sono disponibili ketchup o salsa marrone. Nel 2018, McDonald's UK ha rimosso gli involtini per la merenda per la colazione e li ha sostituiti con la focaccia al bacon al formaggio. Prima della rimozione questi involucri erano disponibili in varianti di salsiccia e uova, pancetta e uova o formaggio e uova.

    Colazione tutto il giorno Modifica

    Da ottobre 2015, McDonald's offre la colazione tutto il giorno in Australia, [73] Canada, Messico (solo Tijuana, Baja California Norte) e Nuova Zelanda. Tuttavia, il menu completo della colazione non è disponibile a tutte le ore. Solo alcuni articoli, come McMuffin, pancake e hash Browns saranno disponibili oltre le consuete 10:30 A.M. interruzione nei giorni feriali o alle 11:00 fine settimana. [74]

    Tutti i ristoranti statunitensi hanno ampliato il loro menu per tutto il giorno per aggiungere panini con biscotti, Egg McMuffins e McGriddles alla fine di settembre 2016. Nonostante il successo con il concetto, McDonald's ha temporaneamente sospeso la colazione per tutto il giorno negli Stati Uniti nel marzo 2020 a causa della pandemia di COVID-19 fatta eccezione per le torte calde e i burritos, ed entro settembre 2020 è stato riferito che gli affiliati statunitensi hanno votato per rimuovere definitivamente la colazione tutto il giorno al fine di migliorare la velocità del servizio e l'accuratezza degli ordini. [75]

    Pranzo tutto il giorno Modifica

    In Australia alcuni prodotti Regular Menu sono disponibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7, [73] questi sono:

    • Big Mac
    • Quarto di libbra
    • Cheeseburger
    • McNuggets di pollo
    • Patatine fritte

    Elementi aggiuntivi Modifica

    Gli articoli supplementari della prima colazione includono i pancake un piatto conosciuto come una grande prima colazione [76] viene con le uova strapazzate, un hash brown, la salsiccia o la pancetta affumicata e un biscotto o un muffin inglese. Da febbraio 2016, le ciotole per la colazione sono state aggiunte al menu della colazione, disponibile in alcuni ristoranti degli Stati Uniti. Biscotti e salsa sono disponibili in alcune parti degli Stati Uniti meridionali. Nelle aree di mercato di prova, la farina d'avena ha iniziato a essere venduta alla fine di gennaio 2010. Esistono alcune varianti regionali americane, nelle Hawaii e Guam McDonald's offre prodotti per la colazione locali come spam, salsiccia portoghese e ananas appena tagliato. I bastoncini di ciambella sono stati aggiunti a febbraio 2019.

    Hash Browns sono disponibili a livello internazionale con "pasti di valore extra" disponibili con muffin, caffè e hash brown. [77]

    Le bevande fornite da McDonald's variano a livello regionale.

    Bevande analcoliche Modifica

    Il principale fornitore di bevande analcoliche di McDonald's è The Coca-Cola Company, ad eccezione dei ristoranti che rientrano in un contratto globale con PepsiCo come lo Staples Center e l'Università del Maryland, College Park Student Union. Negli Stati Uniti e in Canada, Cadbury-Schweppes fornisce Dr Pepper. Irn-Bru è disponibile in alcuni McDonald's scozzesi. Inca Kola è disponibile in ogni McDonald's peruviano.

    Caffè e tè Modifica

    S&D Coffee, Gavina e Kraft forniscono McDonald's Premium Roast Coffee per i ristoranti McDonald's negli Stati Uniti ad eccezione dell'area del New England, per la quale Green Mountain Coffee Roasters fornisce il caffè a marchio Newman's Own lì. Tè caldo e freddo (fornito da S&D Coffee negli Stati Uniti), cioccolata calda, succhi assortiti e altre bevande regionali sono disponibili in vari mercati.

    Il McCafe è un termine generico per latte, caffè espresso, caffè freddo, cioccolata calda, moka, malti, frullati e altre bevande vendute in diversi mercati in tutto il mondo.

    Shake Modifica

    I frullati sono disponibili in tutti i McDonald's degli Stati Uniti e in molti mercati globali. [78] I gusti permanenti sono i gusti regionali o stagionali alla vaniglia, alla fragola e al cioccolato: zabaione (durante il periodo natalizio), nido d'ape, arancia artica (sorbetto), crema all'arancia, frullato all'acetosella (un frullato verde alla menta per un'offerta a tempo limitato per il giorno di San Patrizio ), Chocolate Mint e Rolo (disponibile solo in Canada e nel Regno Unito. Questo milkshake aromatizzato era disponibile anche nella Repubblica d'Irlanda durante l'estate del 2007 solo per un periodo di tempo limitato). Nel giugno 1975, 13 mesi prima della celebrazione del Bicentenario degli Stati Uniti, McDonald's ha introdotto un frullato al gusto di mirtillo per pubblicizzare "Red, White, and Blueberry Shakes" per le celebrazioni del giorno dell'indipendenza, disponibili fino ad agosto di quell'anno. La corsa è stata ripetuta nell'estate del 1976, ma non da allora. Negli Stati Uniti, a partire da febbraio 2010, i "Triple Thick Shakes" sono stati rinominati con il nome McCafe, insieme all'aggiunta di panna montata, una ciliegina sulla torta e una significativa riduzione delle dimensioni. In Canada, i milkshake di McDonald's sono ancora venduti con il nome di "Triple Thick". [79]

    Bevande alcoliche Modifica

    Birra di diverse marche (varia a livello locale) è disponibile presso McDonald's in Belgio, Repubblica Ceca, Francia, Germania, Grecia, Italia, Lituania, Portogallo, Romania, Slovenia e Spagna. Il vino Santa Julia della varietà Malbec è disponibile presso i ristoranti McDonald's nella provincia di Mendoza, in Argentina, come parte di un menu speciale chiamato "Sabores Mendocinos" (sapori di Mendoza). [80]

    Bevande ghiacciate Modifica

    A partire dal 2009 [aggiornamento], McDonald's Australia e Nuova Zelanda hanno iniziato a offrire Frozen Coke come parte del loro menu. È disponibile nelle dimensioni piccola, media o grande. Frozen Coke è una voce del menu fisso, con nuovi gusti introdotti più volte all'anno, come Frozen Vanilla Coke, Frozen Fanta Sour Grape, Frozen Fanta Bubblegum e Frozen Sprite. A partire dal 2018 sono ora disponibili 8 "Fanta Flavours" permanenti (nella maggior parte dei ristoranti) tra cui lampone, mirtillo, uva, lime, vaniglia, mango, ananas e pesca. I Fanta Flavours possono essere miscelati insieme utilizzando le macchine Frozen Drinks per consentire agli avventori di scegliere fino a 36 diverse combinazioni di sapori. [81] Nel 2012, McDonald's Australia e Nuova Zelanda hanno iniziato a offrire un "McFloat". Conteneva Frozen Coke e/o la bevanda congelata promozionale, una piccola quantità di soft serve. [82]

    McDonald's offre anche l'1% di latte, l'1% di latte al cioccolato e il succo di mela, il più delle volte in sostituzione delle bevande alla fontana negli Happy Meals.


    Contenuti

    Panini e antipasti Modifica

    Quando il predecessore del moderno Burger King, Insta-Burger King, aprì nel 1953 a Jacksonville, in Florida, [1] il menu dell'azienda consisteva prevalentemente di hamburger, patatine fritte, bibite e dessert. Insta-Burger King è stata acquisita nel 1954 da due dei suoi affiliati, James McLamore e David Edgerton, che l'hanno ribattezzata Burger King. Sotto la sua nuova proprietà, l'azienda ha continuato a sviluppare il menu principale, le tecniche di cottura e le attrezzature. Nel 1957 McLamore e Edgerton crearono l'articolo caratteristico di BK, il Whopper, come un modo per differenziare BK dagli altri punti vendita di hamburger dell'epoca. Il Whopper è un hamburger da 110 g con lattuga, pomodoro, maionese, sottaceti e ketchup, al prezzo di 29 . Il panino è stato progettato per offrire al cliente un prodotto più grande con un valore migliore rispetto ai concorrenti, che vendevano hamburger con un prezzo medio di 15 . [2] [3] Come prodotto di punta di Burger King, il Whopper è stato ampliato oltre il panino originale in una linea di panini tutti realizzati con gli stessi ingredienti. Il panino Whopper ha subito diverse modifiche nella sua ricetta nel corso degli anni, con un cambiamento da un semplice panino a un rotolo di semi di sesamo nei primi anni '70 e un cambiamento nelle dimensioni del tortino a metà degli anni '80, due dei più notevoli. [4] Fin dal suo inizio, il Whopper è diventato sinonimo di Burger King ed è diventato il fulcro di gran parte della sua pubblicità. [5] L'azienda ha persino chiamato i suoi ristoranti in stile chiosco "Whopper Bar". [6]

    Nel 1978, Donald N. Smith è stato assunto da McDonald's per aiutare a ristrutturare le operazioni aziendali di Burger King per competere meglio con la sua ex azienda e con la catena allora emergente, Wendy's. Come parte di una revisione operativa ha soprannominato "Operazione Phoenix", [note 1] una delle sue prime modifiche al menu dell'azienda è stata l'aggiunta della linea di panini speciali Burger King nel 1979. Questa linea, con molti panini senza hamburger, incluso il pollo e pesce, ampliando significativamente l'ampiezza del menu BK. È stato uno dei primi tentativi da parte di una grande catena di fast food di rivolgersi a una fascia demografica specifica, in questo caso adulti di età compresa tra i 18 ei 34 anni, i cui membri erano presumibilmente disposti a spendere di più per un prodotto di qualità superiore. [note 2] I nuovi prodotti hanno avuto successo e le vendite dell'azienda sono aumentate del 15%. [7] Sebbene la maggior parte della linea sia stata da allora interrotta, l'Original Chicken Sandwich dell'azienda è ancora offerto in tutti i suoi mercati globali e il panino con prosciutto e formaggio è un'offerta regionale. [8]

    BK Chicken Tenders ha fatto il suo debutto in una revisione ed espansione del menu nel 1985 per affrontare l'assenza di un prodotto finger food a base di pollo simile a McDonald's Chicken McNuggets. Il prodotto ha dovuto essere temporaneamente ritirato a causa della limitata disponibilità di carne di pollo ed è stato reintrodotto circa sei mesi dopo. [9] Originariamente preparato con filetti di pollo a fette, il prodotto è stato trasformato in un prodotto formato da un trito di pollo diversi anni dopo. [10] Nel 1987, BK ha lanciato i Burger Bundles, un pacchetto di sei mini burger slider, simile a White Castle, che è stato riportato in seguito come "Burger Buddy". [11] Le offerte di pesce sono state introdotte per completare le offerte di pollo durante un'espansione del menu nel 1989. Il nuovo prodotto ittico, venduto nello stesso stile di contenitore come le offerte di pollo, era un ordine di bastoncini di pesce con salsa tartara per immersione. Le dimensioni delle porzioni erano simili a quelle dei Chicken Tenders. Le offerte di pesce sono state interrotte nel 1990. [note 3]

    L'azienda ha introdotto il suo primo panino con pollo alla griglia, il BK Broiler, nel 1990. Il panino includeva una maionese all'aneto e veniva servito su un rotolo di crusca d'avena. [12] [13] Nel 1998, BK ha riformulato il BK Broiler in un panino più grande e più orientato agli uomini: un tortino di pollo più grande con maionese servito su un panino Whopper. Nel 2002, BK ha cambiato il nome del panino in Chicken Whopper e ha aggiunto un sandwich Chicken Whopper Jr. più piccolo. [14] [15] L'azienda ha sostituito la linea Chicken Whopper con un'altra linea di sandwich alla griglia nel 2003, la linea BK Baguette. Il sandwich di pollo, servito su un rotolo di baguette appena cotto, era disponibile in diverse varietà, tutte condite con una serie di ingredienti a basso contenuto di grassi. Un tempo erano venduti negli Stati Uniti, ma ora sono venduti solo nel mercato europeo. [16] La fallita linea Baguette è stata sostituita in Nord America con l'attuale iterazione di pollo alla griglia, il sandwich TenderGrill. [17]

    Sebbene Wendy's sia stato il primo ad avere un menu di valore nel 1989, Burger King ha deciso di offrire il proprio menu di valore nel 1998. [18] [19] Questo menu comprendeva sette prodotti: il Whopper Jr., un Chicken Tenders da cinque pezzi, un bacon cheeseburger, patatine fritte di medie dimensioni, bibita analcolica media, anelli di cipolla medi e un piccolo frullato - il tutto al prezzo di 99 ¢ (USD). Nel 2002 e nel 2006, BK ha rinnovato il suo menu di valore aggiungendo e rimuovendo diversi prodotti come il peperoncino e il Rodeo Cheeseburger. [20] Molti di questi articoli, come il peperoncino, i tacos, l'hamburger Sourdough (un prodotto simile al Whopper Jr., ma con pane a lievitazione naturale) e i panini Chicken Tender sono stati da allora fuori produzione, modificati o relegati alle opzioni di menu regionali . [21]

    Tornando alla pratica di rivolgersi alla popolazione adulta come aveva fatto nel 1978, BK ha introdotto diversi nuovi prodotti nel suo menu nel 2003. I nuovi prodotti includevano sandwich di pollo nuovi o rinnovati, una nuova linea di insalate e il suo marchio di caffè BK Joe. [22] Il primo di questi elementi è stato il sandwich di pollo TenderCrisp, un panino completamente nuovo che presentava un petto di pollo intero fritto da 150 g su un rotolo di mais spolverato. Il panino faceva parte dei piani dell'allora CEO Greg Brenneman per rafforzare il programma pubblicitario "Fai a modo tuo" dell'azienda, progettato per attirare i più giovani nei suoi negozi. [23] Alcuni articoli, tra cui la linea Enormous Omelet Sandwich e la linea BK Stacker, hanno attirato l'attenzione negativa a causa delle grandi dimensioni delle porzioni, delle quantità di grassi malsani e della presenza di grassi trans. [24] [25] [26] All'epoca, molti dei prodotti presentavano ingredienti di qualità superiore come petto di pollo intero, manzo Angus, formaggio Cheddar e formaggio pepper jack. [27] [28] Non tutti i nuovi prodotti introdotti durante il mandato di Blum hanno soddisfatto le aspettative di vendita delle aziende, ad esempio i panini con pollo alla baguette. [29] Altri prodotti, come la linea di hamburger "indulgenti" di Burger King, originariamente chiamata Angus Burger, [30] hanno subito molteplici riformulazioni. L'Angus Steak burger era originariamente basato su un tortino congelato da 5 once (140 g) nonostante le grandi aspettative dell'azienda, il panino è andato male. [31] Dopo un programma di riformulazione, è stato rilanciato nel 2008 come hamburger Angus Steakhouse da 5 once (140 g). [32] Con l'introduzione di un nuovo grill multifunzione in grado di cucinare una serie di prodotti più diversificata, Burger King ha sostituito l'hamburger Angus Steakhouse con l'hamburger Steakhouse XT da 7 once (200 g) nel 2009. [note 4] Nel 2011, il l'azienda ha interrotto la vendita del prodotto nel mercato nordamericano, sostituendolo con lo Chef's Choice Burger. Lo Chef's Choice Burger è stato rimosso nel 2012. Il 2014 ha visto l'introduzione del nuovo tentativo di introdurre un hamburger premium nel portafoglio dell'azienda con l'introduzione dell'A.1. Ultimo Cheeseburger in Nord America.

    I Burger Bundles sono tornati nel 2011 con opzioni di polpette di manzo e pollo. [11]

    Accessori Modifica

    Nel 1997, BK ha rinnovato le sue patatine fritte in Nord America. Le patatine migliorate sono state ricoperte con uno strato di amido a base di patate, dando alle patatine un guscio croccante che ha mantenuto la sua consistenza più a lungo. La società li ha introdotti in una serie di annunci pubblicitari che affermavano che le nuove patatine avevano un sapore migliore di quelle di McDonald's nei confronti dei gusti dei consumatori. Altri annunci hanno caratterizzato Mr. Potato Head in una serie di spot con targeting demografico. [33] Le patatine erano in ricerca e sviluppo da oltre due anni ed erano già disponibili in diversi mercati quando è iniziata la campagna pubblicitaria. [34] In Europa, BK vende anche patate a spicchi, un tipo di patatine fritte a taglio spesso e a forma di cuneo. Nel 1991, l'azienda ha introdotto le patatine Twister, patatine tagliate a spirale con un rivestimento piccante, come parte di una spinta promozionale. Parte dell'attrattiva del prodotto era che venivano serviti in un bicchiere di carta per bevande rispetto al normale cartone di frittura. Il prodotto è stato concepito come una promozione a breve termine che sarebbe stata periodicamente reintrodotta. [35]

    Nel 2002, Burger King ha offerto "Shake 'em up Fries", che includeva un sacchetto di patatine fritte e un pacchetto di spezie. Il cliente aggiungeva le spezie alle patatine e poi scuoteva il sacchetto fino a quando le patatine erano ricoperte. [36] [37]

    Oltre alle patatine fritte, l'azienda ha introdotto molti altri prodotti collaterali nel corso della sua esistenza. Gli anelli di cipolla hanno fatto parte del menu per la maggior parte della storia di BK. Originariamente a base di cipolle intere affettate, sono state riformulate in un prodotto formato a base di pasta di cipolle nel 2001 come parte di un rinnovamento del menu. [38] Nello stesso rinnovamento del menu del 2001, l'azienda ha aggiunto una salsa di immersione specifica per l'anello di cipolla e l'ha enfatizzata di nuovo durante l'introduzione del menu BK Value da 99¢ nel 2002. [39] Come parte dell'introduzione del menu Value BK Cravers nel 2005 , l'azienda ha venduto brevemente popper jalapeño accompagnati da un contorno di salsa ranch come parte del suo menu nazionale. Lo stesso menu ha aggiunto bastoncini di mozzarella con un contorno di salsa marinara. Da allora i bastoncini di mozzarella sono stati relegati a una voce di menu regionale negli Stati Uniti, ma sono venduti nel menu nazionale in Canada. [40] [41] [note 5]

    Colazione Modifica

    Uno dei contributi significativi di Smith al menu è stata l'aggiunta di una linea di prodotti per la colazione come parte dell'espansione della linea di prodotti del 1978. Fino a quel momento, la colazione non era un mercato servito da Burger King. [note 6] A parte l'aggiunta del Croissan'Wich nel 1983, il menu della colazione è rimasto quasi identico alle offerte di McDonald's fino a un rinnovamento del menu nel 1986. [note 7] Questa espansione ha introdotto BK's A.M. Linea di prodotti Express, che comprendeva toast alla francese e mini-muffin. [42] La nuova linea per la colazione è stata progettata per essere portatile, perché gli studi avevano dimostrato che una percentuale crescente di consumatori faceva colazione in movimento. [43] Poco dopo l'introduzione dei prodotti French toast stick, BK ha collaborato con Lender's Bagels per introdurre un panino per la colazione con bagel. Il nuovo prodotto è stato progettato per stimolare le vendite al mattino stuzzicando la curiosità del cliente con un nuovo gusto. Il prodotto è stato testato per diversi mesi nel territorio originario di BK, Miami, prima di essere lanciato a livello nazionale. [44]

    Alla fine degli anni '90, BK ha co-brandizzato molti dei suoi prodotti per la colazione con l'ex capogruppo Pillsbury Pillsbury ha prodotto un biscotto appena sfornato per la catena nel 1996 e panini alla cannella in miniatura chiamati Cini-Minis nel 1998. Come parte del cachet incorporato nel prodotti, Burger King pubblicizza che i prodotti vengono cucinati freschi nel ristorante ogni mattina. [45] [46] [47]

    Con gli effetti della recessione della fine degli anni 2000 che hanno ridotto il traffico della colazione ai negozi, Burger King ha annunciato che stava apportando le prime modifiche all'ingrosso alla sua gamma di colazioni in molti anni. [48] ​​All'inizio del 2010, Burger King ha testato un nuovo gruppo di prodotti per la colazione nell'ambito della sua nuova linea di prodotti BK Brunch, un panino con muffin inglesi reintrodotto, un panino con pane ciabatta, un paio di ciotole per la colazione e una mimosa analcolica. [49] A settembre, una variazione leggermente modificata del menu è stata presa nazionale durante una delle più grandi espansioni di menu nella storia dell'azienda. Il Chief Marketing Officer Mike Kappitt ha affermato che la colazione produceva il 12% del reddito dell'azienda, ma era solo la metà di quello che McDonald's produceva. Parte dell'espansione è stata una grande campagna pubblicitaria che ha incoraggiato le persone a cambiare idea sul saltare la colazione in un momento di alta disoccupazione. [50] 3G Capital ha continuato l'espansione del programma per la colazione con l'introduzione della farina d'avena Quaker Oats Company nel suo menu alla fine del 2011. La farina d'avena ha dimostrato di essere un'aggiunta popolare ai menu della colazione in tutto il settore grazie al suo basso costo, facilità in preparazione e percezione come un'opzione sana e integrale. Gli analisti della società di analisi del settore Technomic hanno affermato che è stata una buona mossa per Burger King aggiungere un prodotto vincente al suo menu, ma che avrebbe dovuto cercare di essere più creativi aggiungendo altri prodotti simili come la grana. [51]

    Man mano che l'azienda si espandeva sia all'interno che all'esterno degli Stati Uniti, ha introdotto versioni localizzate dei suoi prodotti conformi ai gusti regionali e alle credenze culturali o religiose. Nei paesi con popolazioni prevalentemente islamiche, come l'Arabia Saudita, la carne di maiale non viene servita a causa delle leggi dietetiche musulmane. Nei paesi musulmani la carne viene macellata con il metodo halal ed etichettata come tale. [52] [53] Adattamenti simili si sono verificati anche in Israele, dove le leggi dietetiche kosher vietano la miscela di carne e latticini. Prima che la società lasciasse il paese nel 2010, [54] molte delle sue sedi in Israele erano completamente kosher. [55]

    In molti mercati internazionali, BK offre prodotti o condimenti che si adattano ai gusti locali. Ad esempio, in Canada, BK offre salsa di poutine e aceto per le sue patatine fritte e la salsa peri-peri è disponibile come condimento per sandwich nel Regno Unito. [56] Hungry Jack's, il franchising australiano di Burger King, offre "l'hamburger australiano" con uovo fritto, barbabietola rossa e altri sapori australiani. [57] Nei mercati asiatici, il pollo di carne scura è preferito alla carne bianca e i prodotti a base di pollame venduti in questi mercati sono spesso pubblicizzati come tali. [58] [59] Una delle linee di prodotti più differenziate a livello regionale è l'offerta di dessert dell'azienda. Negli Stati Uniti, BK offre diversi dessert, tra cui biscotti con gocce di cioccolato Otis Spunkmeyer, fette di torta di mele, fette di torta Hershey's Sundae (un tipo di torta con crema al cioccolato) e una torta rotante come parte del suo menu di dessert. [60] [note 8] A livello internazionale l'azienda vende panzerotti, tortas, Cini-Minis, muffin, brownies e gelato alla vaniglia in coni e coppe gelato. Nella maggior parte dei mercati in cui BK vende gelati, vende anche un dessert misto con vari nomi. [note 9] [61] [62] Alcuni di questi prodotti dolciari internazionali differiscono dai prodotti nazionali in termini di preparazione un esempio sono le torte vendute nei paesi asiatici che sono fritte, a rotazione, invece della crostata profonda associato alle torte americane ripiene di dolci. [63] Mentre nella maggior parte dei mercati del sud-est asiatico come Indonesia, Malesia, Filippine, Thailandia e Vietnam, il riso è disponibile anche come appuntamento temporaneo o permanente nel menu locale. I pasti a base di riso sono visibilmente divergenti tra questi paesi, al fine di soddisfare il gusto locale di ogni rispettivo mercato.

    Burger King cucina i suoi cibi in cinque modi: grigliare, friggere, cuocere al forno, microonde o friggere. Come indicato nei suoi motti e pubblicità, BK cucina i suoi hamburger e pollo alla griglia su una griglia automatizzata, [64] mentre gli altri suoi prodotti a base di pollo, pesce, contorni e salsiccia per la colazione sono fritti in olio vegetale. [65] BK prepara i suoi biscotti, panini alla cannella e biscotti cuocendoli in un forno a convezione e cuocendo al microonde il suo hamburger BK Veggie. [66] [67] [note 10]

    Grigliare Modifica

    Il predecessore di Burger King, Insta-Burger King, iniziò a distribuire il dispositivo originale per la grigliatura nel 1952 quando i suoi proprietari, Matthew Burns e Kieth Kramer, acquisirono i diritti sulle macchine Inst-Shake e Insta-Broiler di George Read. L'Insta-Broiler ha cucinato gli hamburger in un cestello tra due polli da carne, consentendo la cottura simultanea degli hamburger su entrambi i lati. La macchina era in grado di cuocere oltre 400 polpette all'ora, il che ha permesso all'azienda di crescere rapidamente. Quando McLamore ed Edgarton hanno aperto la loro prima sede Insta-Burger King a Miami, hanno rinnovato l'unità in quello che hanno chiamato "flame broiler" - il precursore dell'unità moderna utilizzata da Burger King oggi. [68] Dopo l'acquisizione di Insta-Burger King nel 1954, i due appaltarono la costruzione dei polli da carne di nuova concezione alla società SaniServ di Indianapolis, Indiana, per la produzione iniziale di polli da carne. [note 11] Alla fine, l'azienda spostò il contratto di produzione per le unità broiler alla Nieco Automatic Broilers di Windsor, California, che produsse tutte le unità successive fino all'inizio degli anni 2000. [69]

    Quando è arrivato il momento per l'azienda di sviluppare un nuovo pollo da carne, si è rivolta al suo produttore di attrezzature, Nieco, e alla Duke Manufacturing con sede a St. Louis, nel Missouri. L'obiettivo di Burger King era quello di mantenere il metodo di cottura alla fiamma, marchio di fabbrica dell'azienda, consentendo al contempo più opzioni di prodotto su una piattaforma di cottura flessibile. Le soluzioni ideate da Nieco e Duke hanno raggiunto questo obiettivo utilizzando le funzioni di controllo durante la cottura. I metodi di cottura impiegati dalle due aziende produttrici variano nei loro metodi Nieco ha impiegato due catene, una che manteneva un'unica velocità e temperatura di cottura, e un'altra che aveva una regolazione flessibile della velocità e un controllo della temperatura variabile. La soluzione di Duke utilizza un forno che cuoce in base a parametri preimpostati per tempo e temperatura, un lotto di prodotto eterogeneo alla volta. [note 12] Il primo pollo da carne in batch è stato introdotto nell'aprile 1999 ed è stato testato in negozio nel Wisconsin centrale durante l'estate del 1999. [70]

    Oltre alla flessibilità dei nuovi polli da carne, la nuova attrezzatura ha diverse caratteristiche volte a ridurre i costi operativi. Un design più efficiente dei bruciatori nelle unità Nieco produce una riduzione del 30% del consumo energetico.Le unità Duke producono un risparmio energetico annuale compreso tra $ 4.000 e $ 5.000 rispetto alle unità originali, che hanno funzionato approssimativamente a pieno regime per tutto il giorno. Le unità sono così efficienti dal punto di vista del consumo di carburante che in molti stati degli Stati Uniti, l'azienda e le sue società in franchising si qualificano per gli sconti sull'efficienza energetica. [note 13] Tuttavia, il problema è sorto nel settembre 2011 quando il dipartimento della salute dello stato di Washington ha avvertito Burger King dei problemi con le unità del Duca. In più incidenti in sette contee in tutto lo stato, è stato scoperto che le unità Duke avevano diffusori di calore incrinati che hanno provocato prodotti sottocotti. Inoltre, c'era una contaminazione da materiale estraneo causata dall'isolamento allentato derivante dalle crepe e da altri problemi. [71] [72] Dopo la notifica, Burger King ha rilasciato una dichiarazione secondo cui la società ha notificato agli affiliati e ai negozi di proprietà aziendale che gestiscono le unità Duke l'ordine di riparare immediatamente il problema. È stata inoltre ordinata una formazione aggiuntiva per gli operatori. [73]

    Attrezzatura da cucina Modifica

    Prima che i prodotti vengano venduti, l'azienda precuoce gli ingredienti e li conserva in un armadio riscaldato. Per garantire che la consistenza del prodotto sia mantenuta e per ridurre la quantità di prodotti scartati come rifiuti, Burger King utilizza un sistema di monitoraggio computerizzato creato da Integrated Control Corp, o ICC. Il sistema, chiamato Kitchen Minder, monitora il tempo e la temperatura negli armadietti e avvisa il personale e i responsabili quando preparare più cibo e scartare i prodotti più vecchi. Sviluppato inizialmente dal 1998 al 2000, il sistema è progettato per funzionare con un sistema di armadietti di contenimento sviluppato da Duke. I progetti di test iniziali richiedevano molto tempo da programmare perché ogni baia nelle unità di attesa doveva essere programmata manualmente. Ciò significava che erano necessari diversi minuti per ogni prodotto, che aggiungevano fino a diverse ore per programmare fino a sei unità con otto alloggiamenti ciascuna. Quando BK ha finalmente implementato il sistema nel 2001, [74] le unità aggiornate hanno utilizzato un Palm Pilot per configurare le unità utilizzando un programma personalizzato progettato per configurare facilmente le unità tramite infrarossi o porta seriale. [75] Un sistema software di flusso della cucina che aiuta a centralizzare le informazioni sul sistema è stato implementato nel 2007 in combinazione con la nuova attrezzatura, ha contribuito a ridurre ulteriormente i costi per l'azienda e le sue franchigie calcolando le vendite previste e l'utilizzo effettivo. [76] Insieme al sistema di mantenimento, Burger King ha implementato nuovi tostapane ad alta velocità per ridurre i tempi in cui i nuovi tostapane, mentre più veloci, richiedono più manutenzione, il che aumenta i costi complessivi della manodopera. [77]

    Preparazione del panino Modifica

    Durante i periodi di vendite ad alto volume, BK preparerà in anticipo gli articoli più richiesti come hamburger e cheeseburger durante i periodi più lenti, tutti i panini vengono preparati su ordinazione. I panini Whopper, i panini premium e le verdure BK sono tutti preparati su ordinazione. [78] [79]

    Valore Modifica

    BK si rivolge ai clienti "orientati al valore" con il suo BK Value Menu. Negli Stati Uniti, questo menu contiene prodotti che di solito hanno un prezzo compreso tra $ 1,00 e $ 1,49. Nei mercati non statunitensi, il menu Valore BK assume in genere un nome diverso, con prezzi impostati per riflettere il valore approssimativo di un dollaro USA. A livello internazionale, l'azienda sta standardizzando il suo menu di valore sotto i banner King Deals che presenta articoli in vendita a € 1,00 nell'UE e un dirham a Dubai. [80] In tutti i mercati, il menu di valore di solito include panini e antipasti più piccoli, contorni di piccole dimensioni, bevande di piccole dimensioni e dessert. Negli Stati Uniti, il menu value ha un'offerta per la colazione nello stesso formato del menu value pranzo/cena. [81]

    Bambini Modifica

    Come con tutti i principali venditori di fast food, BK ha un menu che si rivolge specificamente ai bambini. L'azienda ha introdotto la sua linea di prodotti per bambini in Nord America durante l'estate del 1990 con un programma pubblicitario chiamato Burger King Kid's Club. Negli Stati Uniti, il pasto si chiama Kids Club Meal ed è principalmente posizionato contro il popolare Happy Meal di McDonald's. [82] Il pasto include un antipasto, un contorno, una bevanda e un giocattolo. Il giocattolo è di solito un prodotto collegato a un film oa un programma televisivo. L'antipasto e le offerte laterali differiscono da mercato a mercato, così come le dimensioni delle porzioni.

    Nel mercato nordamericano, BK divide ulteriormente il suo menu per bambini in tre segmenti: toddler, kids e "tween". L'unica differenza tra i primi due gruppi è il premio offerto al bambino che riceverà un giocattolo adatto all'età. I giocattoli sono stati originariamente progettati da Kentwood, Sassy Inc., con sede nel Michigan, e sono stati introdotti nel 2000 come supplemento alla linea per bambini esistente dell'azienda. [83] Burger King ha cambiato il suo designer di giocattoli per bambini in Little Tikes, con sede a Hudson, Ohio, nel 2003. [84]

    L'offerta di tween, introdotta nel 1999, si chiama Big Kids Meal. [85] I Big Kids Meals consistono in un doppio hamburger, un doppio cheeseburger o una porzione da sei pezzi di Chicken Tenders più un piccolo ordine di patatine fritte, una bevanda da 16 once fluide (470 ml) e un giocattolo. Ulteriori aggiunte alla linea includevano una porzione di sei pezzi del prodotto Chicken Fries dell'azienda. L'introduzione del Big Kids Meal non fu senza polemiche. McDonald's ha contestato l'uso del nome da parte di Burger King in una causa federale che sosteneva che McDonald's avesse usato il nome per primo. [86] Secondo il deposito, McDonald's ha dichiarato che la società aveva usato il termine in modo limitato nel Michigan nel 1998 come parte di una promozione a Detroit. [note 14] La causa è stata giudicata infondata e archiviata con sentenza sommaria. [87]

    Modifica per adulti

    Per attirare il mercato degli adulti, BK offre diversi panini e altri prodotti realizzati con ingredienti di qualità superiore come filetti di pollo intero, manzo Angus e altri ingredienti "premium". [88] Questi panini vengono solitamente serviti su un rotolo di qualità migliore, come baguette o involtini di patate spolverati di mais. Attraverso il 2009 e il 2010, l'azienda ha aggiunto altri prodotti di fascia alta come costolette alla griglia, pesce alla griglia, un sandwich di pollo grigliato migliorato, kebab e un hamburger extra spesso chiamato Steakhouse XT. [89] [note 15] Diverse pubblicazioni del settore hanno affermato che queste nuove offerte interrompono la differenziazione tra i mercati dei fast food e dei ristoranti informali con una combinazione di gusto, prezzi competitivi, velocità del servizio e convenienza. [note 16] I prodotti per adulti di Burger King e dei suoi concorrenti sono stati criticati dai commentatori dell'industria della ristorazione come un errore temporaneo. I prodotti "indulgenti" sono visti come sfocare i confini tra i segmenti di mercato dei fast food e dei ristoranti casual e, mentre attirano nuovi clienti in cerca di valore, l'effetto potrebbe essere solo temporaneo. Ai musulmani è permesso mangiare le patatine di pollo e altri gusti di patatine fritte in burger king perché indica o si riferisce alla carne preparata come prescritto dalla legge musulmana. Una volta svanite le instabilità economiche della recessione di fine anni 2000, i clienti possono tornare a catene casuali come Chili's e lasciare le catene di fast food al punto di partenza in termini di numero di clienti e profitti. [90]

    BK si rivolge a sottogruppi specifici all'interno del mercato per adulti. Prodotti come il BK Stacker e il BK XXL sono rivolti a giovani adulti e adolescenti attenti alla salute. Agli individui attenti alla salute vengono offerti prodotti come insalate, pollo alla griglia e hamburger vegetariani. [91] [92] Prodotti come il BK Veggie, un hamburger senza carne introdotto inizialmente nel 2002, [93] si rivolgono al pubblico femminile e orientato alla salute utilizzando un programma di marketing co-branded e un tortino prodotto dalla divisione Morningstar Farms della Kellogg Company . [66] [94] Un altro sotto-mercato in questo gruppo sono i genitori e i pendolari in movimento Le patatine fritte di pollo BK dell'azienda, pezzi di pollo impanati tagliati, sono specificamente destinate a questo segmento. [95] [96] Introdotto per la prima volta nel 2005, il prodotto ha avuto un successo tale che Burger King ha ampliato la commercializzazione delle patatine fritte alla fascia demografica dei bambini con una versione per bambini del prodotto nel 2007. Il pasto è stato lanciato con una promozione incrociata in congiunzione con Nickelodeon's SpongeBob SquarePantaloni. La serie di spot ha sollevato le ire dell'American Family Association a causa delle preoccupazioni percepite sulla nudità. [97]

    Il "Superfan" Modifica

    Un particolare target di mercato che era importante per l'azienda è stato identificato come "Superfan". Il superfan era un gruppo demografico che includeva individui di età compresa tra 18 e 49 anni, principalmente maschi, che visitavano un fast-food cinque volte al mese e mangiavano fast food 16 volte al mese. [98] Burger King e i suoi concorrenti sperano di attrarre questo gruppo a causa delle ingenti somme di denaro che rappresentano un aumento delle vendite a questo gruppo che potrebbe portare a un aumento delle vendite globali. [99] Mentre i superfan rappresentavano meno del 20 percento della base clienti di Burger King, rappresentavano quasi il 50 percento del business dell'azienda. Concentrandosi su questo gruppo demografico, l'azienda ha potuto aumentare le vendite più facilmente: è stato più facile generare più visite ripetute da parte di questo gruppo demografico piuttosto che convincere i nuovi clienti a passare da altre catene. L'azienda ha utilizzato la pubblicità con la sua mascotte, il Burger King, in tandem con il lancio di nuovi prodotti come il suo prodotto BK Wrapper per aiutare a generare un numero maggiore di visite da questo segmento di clienti. [100]

    Con il rallentamento dell'economia globale a causa della crisi finanziaria del 2007-2010, l'azienda ha sperimentato un aspetto negativo nel concentrarsi così tanto su questo gruppo demografico. L'elevata disoccupazione della recessione, unita ad abitudini alimentari più sane, ha allontanato molti clienti dal fast food verso il segmento fast-casual o li ha costretti a smettere di mangiare fuori. Gli analisti hanno affermato che concentrando i suoi programmi di marketing e pubblicità sugli uomini, BK ha alienato donne e bambini. L'analista di Morgan Stanley John Glass ha dichiarato: "Forse soddisfare i super fan era la strategia corretta per avviare l'attività, ma forse ci hanno fatto affidamento per troppo tempo". [101]

    Per aiutare a contrastare il pregiudizio maschile percepito del suo gruppo target di superfan, l'azienda ha ampliato la definizione all'inizio del 2010 per includere individui di entrambi i sessi, tutte le età e famiglie che frequentano il fast food entro il periodo di tempo stabilito. Per tutto il 2010, la società ha aggiunto nuovi pasti combinati "Positive Steps" attenti alle calorie che sono stati pubblicizzati nei media orientati alle donne, nonché un continuo legame promozionale incrociato con la serie di film di Twilight orientata al femminile. [note 17] Il nuovo team di gestione di 3G Capital ha eliminato l'attenzione sul superfan dopo l'acquisizione della società nel 2010, concentrandosi su una base demografica più ampia che include donne e clienti più attenti alla salute. [51]

    Una delle prime incursioni dell'azienda in prodotti più sani è stata nel 1983 con l'introduzione della sua barra di insalata. Il salad bar ha riscosso un successo da leggero a moderato, ma i titolari del franchising dell'azienda si sono lamentati degli elevati costi operativi e di uno scarso ritorno sull'investimento. [102] Parte del prodotto, un'insalata di pita, è stata rapidamente eliminata dall'insalata, così come i piani per utilizzare l'unità bar per aumentare le vendite della colazione. [103] Nel 1987 l'azienda ha ampliato il suo buffet di insalate con una linea di prova di insalate preconfezionate, comprese le insalate dello chef e dell'orto. [104] L'insalata è stata infine eliminata a favore delle insalate confezionate. Nel 1990, BK ha introdotto una nuova linea di insalate accompagnata da un accordo di licenza con la Newman's Own, Inc. di Paul Newman, i cui condimenti per insalata accompagnavano i prodotti. [105] [106] Burger King ha rinnovato nuovamente la sua linea di insalate nel 2004, con l'introduzione dei suoi prodotti Fire Grilled Salad. [107] Burger King ha cercato di differenziare questa linea di insalate confezionando i condimenti di carne caldi - una scelta di gamberi alla griglia o pollo alla griglia - separatamente dall'insalata fredda, questo ha aggiunto l'aspetto di un ulteriore strato di freschezza. [108] Ad un certo punto negli Stati Uniti, le insalate sono prefabbricate fuori sede. Sono venduti con due condimenti e condimenti per insalata Ken's Foods Ken's Steakhouse. A livello internazionale, le insalate variano per composizione e stile da mercato a mercato. In tutti i mercati, le insalate sono uno degli articoli destinati alle consumatrici e alle attente alla salute. In alcune parti d'Europa, le insalate sono vendute sotto il banner "King Delight" o "LA Range". [109] [110]

    In risposta alle recenti tendenze dell'obesità negli Stati Uniti e in altre nazioni, Burger King ha modificato il suo menu e le pratiche di preparazione del cibo. Oltre a offrire voci di menu a basso contenuto di grassi come le insalate, l'azienda ha aggiornato le sue guide nutrizionali per includere linee guida dietetiche e altri dati nutrizionali. Una delle sue reazioni alle preoccupazioni sui grassi trans è stata l'avvio di un programma nel gennaio 2008 per eliminare gradualmente i grassi trans aggiunti nei suoi prodotti e per passare a oli vegetali puri privi di grassi idrogenati. [111] Il programma si è concluso all'inizio del 2009 con un passaggio completo ai nuovi oli. La maggior parte, ma non tutti, i prodotti non contengono grassi trans aggiunti, alcuni prodotti, come la carne di manzo utilizzata negli hamburger, contengono ancora grassi trans naturali. [112] [note 18]

    Per affrontare le preoccupazioni sull'aumento dell'obesità infantile nelle nazioni occidentali e le accuse di offerte malsane per i bambini da parte di gruppi come il Center for Science in the Public Interest, [113] l'azienda ha creato un programma nutrizionale chiamato "BK Positive Steps" che mira ai bambini e alle loro famiglie. [114] Il programma è iniziato con l'introduzione di prodotti come le offerte di pollo alla griglia, i maccheroni e il formaggio Kraft e le "fritture di mele", ovvero mele tagliate alla francese servite in una scatola di patatine fritte che sono presenti in un nuovo pasto per bambini a basso contenuto di grassi . [115] [116] Secondo una dichiarazione di Burger King, i nuovi pasti del Kid's Club non contengono più di 560 calorie per pasto, meno del 30 percento di calorie da grassi, meno del 10 percento di calorie da grassi saturi, nessun trans aggiunto grassi e non più del 10% delle calorie da zuccheri aggiunti. [117] [118] Ulteriori modifiche al suo menu sono state annunciate nel maggio 2009, inclusa la riduzione dei livelli di sodio nel suo prodotto Chicken Tenders di circa il 33%, il passaggio a prodotti lattiero-caseari senza grassi negli Stati Uniti e l'aggiunta di succo di mela fortificato con calcio alla sua linea di bevande. [119] [note 19] Il prodotto Chicken Tenders alla griglia è venduto solo nel mercato del Regno Unito/Irlanda. La linea di prodotti è stata ampliata per includere un mini sandwich di pollo bollito per i pasti dei bambini in questa regione. [note 20]

    L'azienda ha adattato il suo menu per adattarsi a diversi stili di vita dietetici aggiungendo diverse opzioni vegetariane, tra cui insalate, il panino BK Veggie e il suo hamburger di fagioli speziati fritti che viene venduto nelle sedi internazionali di Burger King. [120] [note 21] La maggior parte di questi prodotti non si qualifica come vegana a causa della presenza di uova o latticini [note 22] un esempio è il BK Veggie, approvato dalla British Vegetarian Society. Le linee guida della società non richiedono che i loro prodotti approvati siano vegani e consentono ingredienti ovo-latto-vegetariani. [121] Il Veggie Burger è ampiamente venduto in altri paesi, a volte con nomi diversi (ad esempio, in Germania è chiamato "Country Burger"). [note 23] Burger King ha aggiunto varianti a basso contenuto di carboidrati a molti dei suoi prodotti nel 2004 che sono conformi alle diete a basso contenuto di carboidrati come la dieta Atkins e la dieta South Beach. [122] La preparazione a basso contenuto di carboidrati consiste nell'eliminare il pane e servire il prodotto in una ciotola con posate. [123]

    Nel gennaio 2010, BK ha iniziato a pubblicare un elenco di quali dei suoi prodotti contengono glutine e ha aggiunto opzioni di menu progettate per aiutare le persone affette da celiachia come parte del suo programma nutrizionale "Fasi positivi". Un rappresentante dell'azienda ha dichiarato di comprendere che i suoi ospiti hanno esigenze dietetiche individuali e, come parte della sua promessa "Have It Your Way", Burger King offre voci di menu per persone con sensibilità al glutine. [124] [125] Il cibo BK è preparato con diversi allergeni alimentari noti, tra cui grano, latte, soia e uova. [note 24]

    La gamma di prodotti venduti di solito dipende dall'ora del giorno. Gli elementi del pranzo come hamburger e patatine fritte tradizionalmente non vengono serviti durante la colazione. Tuttavia, alcuni negozi BK vendono cibo nell'ambito del loro programma "Burgers for Breakfast". [126] Mentre per diversi anni la società ha dettato orari ai suoi affiliati negli Stati Uniti, ciò è cambiato con la vendita della società nel 2010. I nuovi proprietari hanno allentato gli orari obbligatori per l'apertura dei negozi dalle 6:00 a mezzanotte dal lunedì al sabato e dalle 7:00 a mezzanotte la domenica i franchising sono stati incoraggiati a rimanere aperti più tardi o per 24 ore nei mercati che potrebbero supportare l'attività. [127] [128]

    Imballaggio Modifica

    La confezione del prodotto Burger King ha subito molti cambiamenti nel corso degli anni. A differenza di McDonald's, l'azienda non ha mai usato la scatola a conchiglia fatta di polistirolo, quindi quando le preoccupazioni ambientali sul polistirolo arrivarono al culmine alla fine degli anni '80, l'azienda proclamò l'uso di scatole di cartone per i suoi panini. [129] [130] Quando McDonald's si mosse per eliminare la sua confezione di polistirolo, Burger King pubblicò diversi annunci con parole sarcastiche sui giornali nazionali affermando che aveva sempre avvolto i suoi panini in carta cerata che accoglievano McDonald's "al club". [note 25] Per ridurre la quantità di carta utilizzata dall'azienda, la scatola di cartone è stata in gran parte eliminata nel 1991 è stata sostituita con carta cerata. [note 26] Le scatole di cartone sono ancora utilizzate per i suoi prodotti "finger food" come pollo e patatine fritte, toast alla francese e dessert. [131]

    Nel 2004, l'azienda si è impegnata in una riprogettazione dell'intera linea di confezionamento che ha legato la confezione alla sua irriverente campagna pubblicitaria creata da Crispin, Porter + Bogusky. La confezione di ogni prodotto includeva un commento ironico sul prodotto stesso. Alex Bogusky, partner e direttore creativo esecutivo di CP+B, ha dichiarato che BK ha deciso di "creare un dialogo con il consumatore" utilizzando le ampie aree di spazio bianco presenti all'epoca sulla sua confezione. Tutti i suoi involucri per sandwich, cartoni, fodere per vassoi, sacchetti, piatti per la colazione, tazze di peperoncino, condimenti e confezioni di prodotti regionali hanno ricevuto quello che è stato descritto come "bizzarro testo pubblicitario" rivolto specificamente al segmento demografico maschile di età compresa tra 18 e 34 anni. Oltre al commento umoristico, l'azienda ha anche creato nomi tipo sniglet per cose che sarebbero apparse nei suoi prodotti, come un "ringer" - un singolo anello di cipolla che era stato accidentalmente incluso in un ordine di patatine fritte. [132] [133]

    A partire dall'introduzione del suo prodotto BK Chicken Fries nel 2005, BK ha iniziato ad adattare parte della confezione del prodotto in modo che potesse essere collocato in un portabicchieri per autoveicoli. La scatola BK Chicken Fry, sebbene di forma quadrata, starà comodamente nel portabicchieri e la sua parte superiore, una volta aperta, forma un piccolo vassoio progettato per contenere la salsa di immersione. Burger King attribuisce al design di questa scatola il merito di aver contribuito a rendere le sue Chicken Fries il prodotto a base di pollo per adulti più popolare negli Stati Uniti.[134] Da allora ha aggiunto un contenitore rotondo per patatine fritte brevettato e brevettato che chiama "FryPod", che è un bicchiere di carta realizzato con il 50% di materiali riciclati progettato per adattarsi a un portabicchieri per autoveicoli. [135] Il design della confezione ha vinto una menzione d'onore in un concorso di design dell'industria dell'imballaggio. [136] I contenitori per bevande grandi e king size di BK sono realizzati in plastica HDPE stampata con un fondo a forma di imbuto che consente alle tazze sovradimensionate di adattarsi ai portabicchieri.

    Union Packaging, una società di prodotti di carta con sede a Filadelfia, di proprietà di una minoranza, ha fornito gran parte degli imballaggi per le attività nordamericane di Burger King da quando ha vinto il suo primo contratto nel 2000. Il contratto originale da 15 milioni di dollari era per contenitori di cartone "a conchiglia" e copriva 1.250 sedi BK negli Stati Uniti. [note 27] Union è stata determinante nello sviluppo del cartone FryPod e i suoi sforzi hanno fatto guadagnare all'azienda un premio come fornitore dell'anno da Burger King nel 2007. [137]

    Riformulazioni Modifica

    Nel tempo, l'azienda riformula vari prodotti nel tentativo di aumentare le vendite del prodotto o per migliorare il gusto, l'aspetto o la consistenza fisica del prodotto. Un esempio di questo è il BK Big Fish, l'offerta di sandwich di pesce dell'azienda in Nord America. Il panino di pesce originale di Burger King, introdotto già alla fine degli anni '60 in alcuni mercati, si chiamava Whaler era un panino di pesce più piccolo fatto con salsa tartara e lattuga servito sul piccolo rotolo di semi di sesamo BK usato per i loro hamburger. Quando Burger King ha introdotto il suo sandwich di pollo alla griglia nel 1990, il BK Broiler, ha cambiato l'impanatura del sandwich di pesce in uno stile panko, ha iniziato a servirlo su un rotolo spolverato di farina d'avena che è stato usato per il sandwich di pollo alla griglia e ha ribattezzato il prodotto Ocean Prendi un panino. [138] Quando BK ha riformulato il BK Broiler, l'azienda ha anche riformulato l'Ocean Catch come BK Big Fish nella sua configurazione attuale. [139] Il panino è stato nuovamente riformulato brevemente dopo l'eliminazione graduale dei panini Baguette, ed è stato reintrodotto come Big Fish nel 2005. [140]

    Una delle più grandi riformulazioni di prodotti dell'azienda è arrivata a marzo 2011. L'azienda ha aggiornato la ricetta della sua linea di prodotti Chicken Tender di oltre 25 anni riformulando la miscela di impanatura e spezie e aggiornando la forma. La nuova formulazione è stata descritta dalla società come "più ampiamente attraente" al palato dei suoi clienti secondo una dichiarazione rilasciata dalla società. L'analista di Nation's Restaurant News John Barone ha affermato che il cambiamento potrebbe anche essere dovuto a un passaggio a livello di settore verso prodotti a base di pollo a seguito dell'aumento dei prezzi delle materie prime, costringendo i ristoranti a svolta verso offerte a base di pollo a causa dei prezzi elevati di carne di maiale e manzo verificatisi durante l'anno precedente.Ha aggiunto che i costi del petto di pollo sono stati ridotti o invariati nello stesso periodo, rendendolo una scelta più allettante per le aziende.La nuova spinta del prodotto è stata accompagnato da un legame di prodotto con il film Hop rivolto al mercato dei giovani, una campagna pubblicitaria orientata agli adulti che promuove la convenienza e la personalizzazione del prodotto e una spedizione di coupon a livello nazionale negli Stati Uniti.La pubblicità online è stata enfatizzata con il rilascio di un'applicazione di gioco di Facebook denominata “Gara 8”.[141]

    Offerte a tempo limitato Modifica

    Per generare vendite aggiuntive, BK introdurrà occasionalmente offerte a tempo limitato (LTO) che sono versioni dei suoi prodotti principali o nuovi prodotti destinati a vendite a lungo oa breve termine. Molti di questi prodotti LTO si concentrano su prodotti del menu principale come il Whopper, che ha presentato variazioni come il Texas Double Whopper con l'aggiunta di jalapeños, pancetta e formaggio pepperjack. Altri LTO includono panini completamente nuovi come il sandwich Chick'n Crisp (ora un articolo permanente in molte regioni) e prodotti di prova come il Great American Burger dell'azienda, che è stato un tentativo di un panino premium nel 2003. È stato realizzato con un Tortino Whopper e diversi nuovi ingredienti, tra cui un panino in stile panetteria con pancetta a foglia intera, al contrario di senape sminuzzata, condita con lattuga e una salsa speciale. L'hamburger era servito con formaggio americano, maionese, pomodoro e cipolle. [142] Un hamburger simile è stato testato nel Wisconsin nel 1999. Quel Great American burger presentava un unico hamburger da 8 once (230 g) e diversi condimenti. È stato progettato per essere cucinato su un precursore dell'attuale batch di polli da carne. [note 28]

    Altri prodotti LTO hanno cercato di espandere le linee di prodotti esistenti con nuovi ingredienti di base. L'offerta dell'azienda del 1992, un panino speciale al polpettone, è stata introdotta come parte di una spinta al servizio al tavolo limitato. [143] [144] Altre varianti LTO nella sua linea Specialty Sandwich includevano un panino con salsiccia italiana servito in uno dei tre modi: con cipolle e peperoni alla parmigiana con mozzarella e salsa marinara o con tutti e quattro gli ingredienti. I panini alla bistecca erano fatti con filetti di bistecca o, successivamente, manzo ristrutturato. Altre offerte erano un panino al prosciutto e formaggio con maionese, lattuga e pomodoro e un panino alla parmigiana di vitello. [145]

    Modifica tendenze

    L'azienda non disdegna di seguire le tendenze all'interno dell'industria del fast food e del fast casual, due esempi di ciò possono essere visti in alcuni dei suoi prodotti precedenti. Il primo prodotto wrapper dell'azienda, chiamato BK Wrapper, è stato introdotto in Nord America come opzione per la colazione nell'aprile 2008, con una versione pranzo/cena offerta nel settembre 2008. [146] Questi prodotti erano in risposta alle tendenze del settore verso prodotti che sono più facile da consumare in viaggio, [147] e alle tendenze iniziate nel 2007 per quanto riguarda gli alimenti più piccoli. [148] Originariamente un'offerta a tempo limitato, [note 29] la versione pranzo/cena di questo prodotto è stata venduta come articolo regionale fino alla fine del 2009, quando è stata eliminata a causa dell'indebolimento delle vendite. L'introduzione nel 2009 di BK Burger Shots, la versione degli slider di Burger King, faceva parte di una tendenza più ampia nel settore della ristorazione per questo tipo di sandwich. [149] [150] Le località europee le vendono come BK Six Pack. [ citazione necessaria ] Negli Stati Uniti sono basati sui prodotti Burger Bundles/Burger Buddies degli anni '80, originariamente ispirati ai prodotti simili venduti a White Castle e Krystal, [note 30] [151]

    Prodotti concessi in licenza Modifica

    Nel 2007, Burger King ha iniziato a concedere in licenza il suo logo e gli articoli a società esterne per prodotti non Burger King. Una società di prodotti con licenza, Broad Street Licensing Group, e il suo partner di produzione, Inventure Group, hanno introdotto i primi prodotti nell'autunno di quell'anno: patatine aromatizzate in due gusti, hamburger alla griglia e patatine fritte con ketchup. Inventure ha aggiunto un terzo gusto, gli anelli di cipolla, nel 2008. [152] Un secondo prodotto su licenza, le BK Fresh Apple Fries orientate ai bambini, è stato autorizzato per la vendita nei supermercati nel 2009 alla società Cruch Pak. [153] La società ha dichiarato che, sebbene i prodotti siano importanti per fornire l'identità del marchio, non concentreranno le proprie risorse su di essi e investiranno le tasse di licenza nel fondo di marketing della società. Gli esperti del settore hanno criticato l'azienda per questo schema, con Rob Frankel, autore del libro La vendetta del marchio X, affermando "solo perché puoi fare qualcosa non significa che dovresti". [note 31]

    Gli accordi di licenza si sono rivelati efficaci. Broad Street ha ampliato la linea di prodotti a diciassette paesi in tutto il mondo, aumentando la selezione a più di mezza dozzina di prodotti progettati per imitare i sapori di alcuni dei prodotti principali del menu di Burger King. Il successo della linea di prodotti e degli accordi di licenza ha fruttato alle aziende un premio per "Estensione del marchio dell'anno" da Licenza! Globale rivista e ha ottenuto loro una nomination come "Migliore licenza aziendale dell'anno" dalla Licensing Industry Merchandisers Association. [154]

    ConAgra Foods ha stipulato un accordo di licenza con Burger King nel 2009 per una nuova linea di prodotti di patatine fritte da microonde. I nuovi prodotti sono King Krinkz, patatine fritte condite tagliate a pieghe King Kolossalz, una confezione extra-large di patatine fritte e King Wedgez, fette di patate condite. L'uscita dei prodotti era prevista per settembre 2009. La confezione è progettata per assomigliare al contenitore per avannotti FryPod di BK. [155]

    Prodotti non riusciti Modifica

    Burger King ha introdotto diversi nuovi prodotti che hanno ottenuto buoni risultati nei test, ma non hanno preso piede tra il pubblico. Il fallimento della linea di panini BK Baguette è un esempio, un prodotto che non ha soddisfatto le aspettative aziendali, un altro fallimento precedente è stato il Bull's-eye Barbecue Burger. Il panino consisteva in due polpette di hamburger affiancate, formaggio americano e pancetta, con salsa barbecue di marca Bull's-eye Barbecue. Il panino è stato servito sullo stesso rotolo da 7 pollici (18 cm) degli Specialty Sandwiches. Successivamente è stato venduto come doppio cheeseburger in stile tradizionale. [156]

    Nel 1992, durante il suo periodo sotto la proprietà del Grand Metropolitan con sede in Gran Bretagna, Burger King ha sperimentato il servizio al tavolo. [157] Dopo le 16:00, i clienti effettuavano l'ordine al bancone e il loro ordine veniva portato loro al tavolo. I clienti hanno ricevuto popcorn gratuiti da mangiare mentre aspettavano il loro pasto. In concomitanza con l'offerta, sono stati introdotti una serie di pasti chiamati Cestini per la cena. I cestini per la cena includevano il cestino per la cena Whopper, il cestino per la cena con sandwich di bistecca, il cestino per la cena con pollo fritto e il cestino per la cena con gamberetti. Nella regione del New England degli Stati Uniti, BK ha venduto un Fried clam Basket. La cena è arrivata con due lati, inclusa una scelta di insalata di lato, insalata di cavolo, patatine fritte o patate al forno. Durato circa un anno, il concetto di ristorante con posti a sedere è stato abbandonato nel 1994 a favore dell'originale formula del servizio rapido. [158]

    Un altro prodotto fallito, questa volta sotto il successore del Grand Metropolitan Diageo, è stata la linea di hamburger BK Back Porch Grillers che presentava un tortino speziato e aromatizzato servito su un rotolo in stile panetteria. C'erano due varietà: The Regular servito con maionese, lattuga iceberg a foglia intera, pomodoro e cipolle grigliate, e il Bacon Cheddar, con bacon e formaggio cheddar affumicato. C'era una varietà LTO, la Black Stack Griller, fatta con salsa Black Strap Barbecue (una salsa dal forte sapore di melassa), formaggio svizzero, pancetta e cipolle, per promuovere Men in Black II. Il tortino di Griller è stato aromatizzato in modo tale da avere un sapore simile a un hamburger che era stato grigliato su una griglia a carbone. [159]

    Uno dei suoi fallimenti internazionali è stata la linea di panini BK Crown Jewels, originariamente venduta in Nuova Zelanda. Questi panini più grandi e orientati agli adulti erano fatti con pollo fritto e grigliato o un tortino Whopper e una varietà di condimenti e serviti su un rotolo Kaiser. I condimenti includevano una salsa di mango lime, avocado, aioli, salsa speziata Cajun e gusto. Originariamente di successo, i panini hanno suscitato l'interesse degli uffici aziendali di Burger King e sono stati presi in considerazione per un potenziale lancio globale. Tuttavia, l'interesse per il prodotto è svanito e sono stati interrotti. [160]

    Introdotto come una sfida diretta del rivale aziendale McDonald's, il Big King era la risposta di Burger King al Big Mac e aveva uno stile e un gusto simili. [note 32] Il sandwich è stato originariamente introdotto nel 1993 con il nome Double Supreme durante la sua fase di test. Il nome è stato cambiato in Big King quando è stato introdotto a livello nazionale nel 1997, e di nuovo in King Supreme quando è stato reintrodotto nel 2002. [161] Il panino è stato interrotto nel mercato nordamericano a metà degli anni 2000. Nel novembre 2013, Burger King ha riportato il Big King sul mercato nordamericano come voce di menu permanente. La ricetta del panino Big King è esattamente la stessa della ricetta originale degli anni '90, incluso un rotolo a tre pezzi. [162] Il panino Big King è venduto anche in molti dei mercati internazionali dell'azienda in diverse forme. [note 33] [note 34]

    Linee guida per l'acquisto della carne Modifica

    Come molti dei suoi concorrenti, BK è stata presa di mira da vari gruppi per il benessere degli animali, come PETA, per il trattamento degli animali che utilizza nella produzione dei suoi ingredienti. In una concessione a questi gruppi, BK ha accettato di adottare una serie di politiche per i suoi fornitori per molti dei suoi prodotti animali crudi. L'azienda ha stabilito una preferenza per l'acquisto di uova e prodotti a base di carne di maiale da quei fornitori che utilizzano metodi di produzione senza gabbie. [163]

    Modifica delle linee guida del 2001

    Come parte delle sue linee guida del 2001, Burger King ha dichiarato che avrebbe iniziato a condurre ispezioni annunciate e non annunciate dei macelli per tutti i suoi fornitori di carne e che avrebbe preso provvedimenti contro le strutture che non superano tali ispezioni. Stabilirebbe linee guida per la verifica della manipolazione degli animali per tutti i macelli dei suoi fornitori. L'azienda richiederebbe ai suoi fornitori di confinare non più di cinque galline in ciascuna gabbia in batteria, in modo che gli uccelli siano in grado di stare in piedi completamente eretti e la presenza di due abbeveratoi per gabbia. Smetterebbe di acquistare da fornitori che praticano la muta forzata delle galline, svilupperebbe procedure di controllo per la gestione dei polli "da carne" e istituirebbe procedure di manipolazione umane per i polli nei macelli. Comincerebbe ad acquistare carne di maiale da allevamenti che non limitano le scrofe alle stalle. [164]

    In base alle condizioni del suo accordo con i gruppi, la società ha presentato una petizione nel 2002 alla Food and Drug Administration chiedendo al Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti (USDA) di intensificare l'applicazione dello Humane Slaughter Act del 1958. L'USDA ha accettato la richiesta , affermando che "sta accogliendo la tua petizione e sta sviluppando una proposta di norma che affronta la questione del trattamento umano". L'USDA non ha indicato quando intendeva pubblicare la proposta nel Federal Register e sollecitare un commento pubblico, che sarebbe il primo passo prima che l'agenzia elabori una regola finale. [note 35]

    Modifica delle linee guida del 2008

    La società ha modificato le sue linee guida per l'acquisto nel 2008. Ha annunciato che avrebbe ampliato le sue linee guida per l'acquisto di carne suina richiedendo che il 10% dei suoi prodotti a base di carne di maiale fosse acquistato da fornitori che non utilizzano gabbie di gestazione, recinti metallici che confinano le scrofe e limitano il movimento dell'animale e raddoppiare tale importo entro la fine dell'anno. [165] Inoltre, inizierebbe immediatamente ad acquistare il 2% delle sue uova da produttori le cui galline non sono confinate in piccole gabbie in batteria di filo metallico, e raddoppierebbe tale importo entro la fine di quell'anno. [note 36] Ha convenuto con PETA che la società avrebbe rilasciato una dichiarazione che avrebbe dato la preferenza di acquisto ai fornitori di uova che non utilizzano gabbie in batteria e a quei fornitori di pollame che utilizzano o migliorano l'abbattimento in atmosfera controllata, che è considerato un metodo più umano di macellazione di polli e tacchini. [166]

    Modifica delle linee guida 2012

    Una terza serie di linee guida è stata emessa nell'aprile 2012 quando la società ha annunciato che avrebbe iniziato a elaborare un piano per interrompere l'acquisto di pollame e prodotti a base di carne di maiale da fornitori che ingabbiavano animali. Con questo annuncio, Burger King è diventata la prima azienda americana di fast food a promettere di acquistare il 100% delle sue uova da aziende che non utilizzavano gabbie in batteria metallica e carne di maiale da fornitori che non utilizzavano gabbie gestazionali per le scrofe. Si tratta di un aumento della percentuale di prodotti senza gabbia dal 9% degli acquisti di uova e del 20% degli acquisti di carne di maiale che l'azienda ha effettuato nel 2008. [167] Il piano dovrebbe essere completato entro il 2017. [168]

    Modifica del cibo

    Condimenti Modifica

    La H.J. Heinz Company è un importante fornitore di condimenti per Burger King. [169] Hanno lavorato insieme a diversi programmi come il collegamento promozionale del 2001 con il film Shrek. Heinz ha fornito un ketchup colorato LTO Blastin' Green EZ Squirt e una salsa "melma" al gusto di mela da distribuire con i pasti per bambini a marchio Shrek. [170] [171] Heinz è diventato un fornitore primario di ketchup negli Stati Uniti, in Messico e in Gran Bretagna, fornendo varie salse in diversi paesi europei. [172] [173] [174] [note 37]

    Kraft Food ha fornito molti dei suoi prodotti a BK nel corso degli anni. Molte delle sue linee di condimento hanno trovato la loro strada nelle voci del menu BK. Due prodotti Kraft sono stati coinvolti in collegamenti diretti: il Bull's-Eye BBQ Burger nel 2005 e il sandwich A-1 Steakhouse XT nel 2010. In entrambi i casi, Burger King ha usato in modo prominente i nomi dei prodotti Kraft, A1 Steak Sauce e Bull's -Eye Barbecue Sauce, nei nomi dei panini. [note 38] [note 39] Kraft ha fornito diversi prodotti per bambini di Burger King, tra cui un dessert a marchio Jell-O durante la promozione dei Teletubbies di BK nel 1999, e i maccheroni e formaggio Kraft utilizzati nei pasti per bambini a basso contenuto di grassi introdotti nel 2009. [175] [note 40]

    Proteine ​​Modifica

    Alla fine degli anni '60, Tyson Foods stava escogitando nuovi metodi per ampliare il proprio mercato, tra cui l'introduzione di imballaggi di consumo più piccoli e l'atterraggio di contratti militari. L'azienda ha ampliato la propria divisione commerciale offrendo nuovi prodotti a McDonald's e Burger King. Il prodotto McDonald's di Tyson alla fine si è evoluto in Chicken McNuggets mentre il prodotto di Burger King è diventato la base dei suoi sandwich di pollo. [176] Per la loro promozione delle costolette del 2010, Tyson era il fornitore di carne di maiale di Burger King. Nonostante un tempo di consegna significativo per la produzione, la fornitura di prodotti stimata di quattro mesi è durata meno di tre mesi per Burger King. [177]

    Un'epidemia di E. Coli del 1996 in uno dei più grandi fornitori di carne bovina di Burger King, Hudson Foods, ha dato a Tyson Foods uno dei suoi più grandi colpi commerciali. Hudson era uno dei maggiori fornitori di pollame negli Stati Uniti e uno dei maggiori concorrenti di Tyson quando si è trasferito nella lavorazione della carne bovina per volere di Burger King. Dopo essersi assicurato un contratto con Burger King, Hudson ha aperto un impianto di lavorazione della carne bovina in Nebraska. Quando l'impianto è stato identificato come la fonte di un'epidemia di E. Coli nel 1996, Burger King ha abbandonato l'azienda come fornitore. [178]

    Lopez Foods, Inc. di Oklahoma City è un fornitore di carne bovina del Burger King. [179] Sebbene il cliente principale di Lopez sia McDonald's, l'azienda fornisce anche BK.

    Contorni e dessert Modifica

    McCain Foods è diventata un fornitore di prodotti a base di patate per l'azienda nel 1998, poco dopo un accordo con gli agricoltori del Maine per la fornitura di patate da utilizzare nel mercato dei fast food. [180]

    Edwards Baking fornisce a Burger King torte preconfezionate e dessert in stile torta, fornendo allo stesso tempo supervisione e assistenza con i prodotti da dessert della catena. BK è uno dei principali contratti nazionali di Edwards, in cui l'azienda fornisce a Burger King assistenza in programmi di marketing, materiale pubblicitario per punti vendita, ricerche di mercato e altre risorse. Edwards ha uno staff a tempo pieno assegnato al quartier generale di Burger King a Miami. [181] Prima che Edwards diventasse il principale fornitore di prodotti da forno di Burger King, la catena aveva un contratto con Awrey Bakeries di Livonia, Michigan, per la sua linea di prodotti per la colazione preconfezionati. Burger King ha venduto una linea di prodotti Awrey tra cui danesi, ciambelle e torte di compleanno. [182]

    Bevande Modifica

    Bevande analcoliche Modifica

    Tradizionalmente Burger King ha venduto bevande analcoliche della Coca-Cola Company nel suo mercato nazionale.Nel 1983, PepsiCo ottenne il contratto di fornitura di bevande da 444 milioni di dollari dal suo rivale e, nel mezzo di un estremo dibattito di mercato sul futuro del contratto, lo fece rinnovare per un secondo mandato nel 1987. [183] ​​La società vinse il contratto da rafforzare i legami del programma di marketing e pubblicità tra Burger King e se stesso. [184] [185] Il contratto durò altri tre anni quando, in parte sulla base della crescita di Pepsi come operatore di ristoranti con la sua divisione Tricon Restaurants, Burger King trasferì il suo contratto di bevande a Coca-Cola. [186] [187]

    Dal 1990, Burger King ha continuato a utilizzare Coca-Cola come fornitore di bevande, rinnovando il suo contratto più volte. [188] Il contratto Coca-Cola non è privo di problemi Il contratto del 1999 prevedeva che i prodotti Icee a marchio Coca-Cola fossero resi una voce di menu permanente in tutte le località americane. Dopo il lancio, è stato scoperto che i dipendenti della Coca-Cola avevano falsificato informazioni sui test dei prodotti per rafforzare i potenziali numeri di vendita nel tentativo di invogliare gli affiliati a iscriversi a una campagna pubblicitaria estiva. Diversi dipendenti di Coca-Cola sono stati licenziati e Coca-Cola ha cambiato i materiali promozionali in negozio per enfatizzare il nome Icee. [189] Il contratto del 2003 ha ufficialmente esteso il rapporto tra le due società in modo che Coca-Cola fosse il fornitore esclusivo di bevande analcoliche per la società. [note 41] Prima di questo, i singoli franchising internazionali avrebbero negoziato i propri contratti con la società prescelta. Il contratto del 2003 ha dato a Coca-Cola un nuovo accesso ai 3.000 ristoranti operativi o previsti sull'area Asia-Pacifico, in Europa e in Sud e Centro America. [note 42] L'acquisizione di Burger King da parte di 3G Capital ha comportato una modifica del contratto delle bevande per i mercati dei Caraibi e dell'America Latina. 3G, che possiede AmBev ed è il produttore e distributore dei prodotti PepsiCo nella regione, ha avviato la concessione di licenze incrociate tra le sue due società nell'aprile 2011 ed è passata a Pepsi in questi mercati. [190]

    Nel 1999, Burger King ha aggiunto un secondo contratto di fornitura di bevande analcoliche con il Dr Pepper Snapple Group per includere Dr Pepper nella sua linea di bevande nei ristoranti del Nord America. [191]

    I contratti di fornitura di bevande non gassate di Burger King sono separati da quelli per le sue bibite. Quando l'azienda ha scelto per la prima volta di introdurre un prodotto per l'acqua in bottiglia, ha scelto il marchio Poland Spring di Nestlé al posto di Dasani di Coca Cola. Quando il contratto è scaduto nel 2003, BK è passato a Aquafina di Pepsi, il marchio più venduto all'epoca. [note 43] Nel 2008 Burger King ha rinnovato il suo rapporto con Nestlé stipulando un accordo per la vendita di acqua in bottiglia Pure Life. [192] BK si è allontanata dai succhi di marca Tropicana di Pepsi nel 2001 quando è passata ai marchi Minute Maid di Coca-Cola per il mercato nordamericano. [193] Con l'introduzione del suo programma nutrizionale Positive Steps per i bambini, l'azienda si è rivolta alla Hershey Company per fornire il latte scremato a marchio Hershey nei suoi negozi nordamericani. BK sta utilizzando un marchio popolare per promuovere i suoi prodotti in modo da attirare l'attenzione dei clienti su se stessa e sui suoi programmi alimentari. [194]

    Caffè Modifica

    Prodotto dal marchio Douwe Egberts di Sara Lee, [195] BK Joe era la linea di caffè di Burger King che è stata introdotta per la prima volta nel 2001 in Nord America e successivamente in alcune parti dell'Europa. [note 44] Pubblicizzato come prodotto con caffè Arabica, il prodotto è stato realizzato utilizzando il sistema Cafitesse di Douwe, una piattaforma che evita il caffè preparato con chicchi macinati a favore di una bevanda a base di un concentrato di caffè con aggiunta di acqua calda. [196] [197] Sara Lee sostiene che il vantaggio del sistema è che ogni tazza di caffè viene preparata al momento dell'ordine con scarti e manodopera minimi. [198] Il prodotto non è stato progettato per competere con prodotti di aziende come Starbucks, ma è stato concepito per attirare i clienti che cercano una tazza di caffè coerente. [199]

    Nonostante l'investimento nel prodotto Douwe Egbert, Burger King ha annunciato che avrebbe gradualmente eliminato il sistema Cafitesse negli Stati Uniti nell'estate del 2010 a favore della migliore marca di caffè di Starbucks a Seattle. [200] Per tutta l'estate del 2010, BK ha aggiunto diversi nuovi prodotti a base di caffè alla nuova linea di caffè nel tentativo iniziale di attirare più clienti durante il periodo dei saldi mattutini. [201] [note 45] I nuovi prodotti a base di caffè, compresi caffè aromatizzati e bevande al caffè freddo, sono disponibili tutto il giorno per competere con la linea di caffè McCafé di McDonald's. [202] Ogni venerdì di novembre 2010, Burger King regalava gratuitamente 12 tazzine da 350 ml del Seattle's Best Coffee per incoraggiare le persone a provare le sue linee per la colazione e il caffè. La società ha previsto che il numero di tazze di caffè gratuite sarebbe compreso tra due e quattro milioni. [note 46]

    Bevande alcoliche Modifica

    Per molti anni Burger King ha venduto birra in molte delle sue località internazionali, come la Germania, ma non nel suo territorio d'origine. L'azienda ha iniziato a vendere birra nei suoi concept restaurant a servizio limitato BK Whopper Bar a Miami, New York e Los Angeles nel 2010. L'azienda vende prodotti di SABMiller e Anheuser-Busch, tra cui Budweiser, Bud Lite e Miller Lite in alluminio bottiglie progettate per mantenere la temperatura. La mossa, progettata per colpire l'importante fascia demografica con meno di 30 anni, è stata definita rischiosa dagli analisti del settore perché l'azienda è conosciuta come un fornitore di fast food e non come un venditore di bevande alcoliche. Altri consulenti del settore non sono d'accordo con la valutazione, ritenendo che la mossa sia tempestiva perché l'azienda sta crescendo con la sua base di clienti che invecchia. [203] [204] [205]

    Distributori Modifica

    Per molti anni Burger King possedeva e gestiva il proprio sistema di distribuzione, originariamente noto come Distron. Distron, fondata poco dopo la costituzione di Burger King, serviva principalmente i negozi di proprietà dell'azienda e il 50-60% dei negozi in franchising. I gruppi in franchising erano liberi di acquistare forniture da uno dei diciassette sistemi di distribuzione indipendenti, spesso gestiti da gruppi in franchising più grandi come Carrols Restaurant Group. [206] La configurazione del Distron rimase relativamente stabile fino a quando BK fu acquistata da Pillsbury da Grand Metropolitan. Inizialmente Grand Met aveva pianificato di venderlo dopo l'acquisto, ma ha finito per riorganizzare la divisione in due gruppi separati per l'approvvigionamento (Burger King Purchasing [BKP]) e la distribuzione (Burger King Distribution Services [BKDS]). La mossa ha comportato il licenziamento di oltre un centinaio di dipendenti. [207] [208] [209]

    Nel 1992, Burger King e i suoi franchising hanno costituito Restaurant Services Inc. (RSI), una cooperativa di acquisto indipendente, che copriva il 100% dei negozi BK negli Stati Uniti. La creazione di RSI si basava su una proposta dell'allora CEO Barry Gibbons di creare un'organizzazione che fosse autonoma dalle operazioni aziendali di BK, fornisse una completa informativa finanziaria ai partecipanti su questioni relative ai prezzi e ai ricavi e godesse della partecipazione dell'intera catena per massimizzare il vantaggi dell'acquisto di volumi. Il formato di RSI era basato sul sistema impiegato da KFC per il suo sistema di distribuzione ed era gestito in modo simile. [210] Due settimane dopo la costituzione della cooperativa, Grand Met ha venduto le attività fisiche di BKDS alla società di acquisizione con sede in Canada Onex Corporation e ha trasformato BKP in RSI. [note 47]

    Attualmente l'azienda utilizza distributori indipendenti come Maines Paper and Food Service e Sysco per rifornire i negozi nordamericani di prodotti alimentari e di carta. [211] [212] [213]


    Guarda il video: Yummy BIG Burgers, Hand Pressed, Tasted in Camden Town. Street Food of London (Giugno 2022).


Commenti:

  1. Gil

    Penso che ti sbagli. Discutiamone. Scrivimi in PM.

  2. Vinson

    Giusto! Mi sembra che sia un'idea eccellente. Sono d'accordo con te.

  3. Ter Heide

    Giusto! L'idea è fantastica, sono d'accordo con te.



Scrivi un messaggio