Ultime ricette

Ricetta pastella tempura

Ricetta pastella tempura


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

  • Ricette
  • Tipo di piatto
  • Antipasti
  • Antipasti con le uova

Prepara la tua pastella per tempura con questi 3 semplici ingredienti. Condisci il tuo pesce o le tue verdure preferite e friggili in un finger food leggero e croccante.

353 persone lo hanno fatto

IngredientiPorzioni: 6

  • 2 albumi d'uovo
  • 125 g di farina 00
  • 160 ml di acqua fredda

MetodoPreparazione:10min ›Pronto in:10min

  1. Sbattere gli albumi in una ciotola fino a renderli spumosi. Unire la farina e l'acqua fredda agli albumi fino a quando l'impasto non si sarà appena amalgamato.
  2. Ricoprire verdure, pesce o fette sottili di manzo o pollo con la farina di mais, quindi immergere nella pastella per tempura e friggere in olio caldo fino a quando non diventano dorati e croccanti.

Visualizzato recentemente

Recensioni e valutazioniValutazione globale media:(30)

Recensioni in inglese (23)

di Baking Nana

Questo è abbastanza buono, usando solo gli albumi si ottiene una pastella più leggera. Suggerirei di utilizzare Club Soda invece dell'acqua fredda, il che rende l'impasto ancora più leggero.-14 maggio 2014

di Jennifer

È uscito leggero e soffice! Io ho usato un albume e un uovo intero. Aggiungete alla farina un po' di sale, pepe e aglio in polvere. E ho usato la soda club invece dell'acqua.-09 feb 2015

di Jot

Fatto esattamente come la ricetta. Gonfiato bene sugli anelli di cipolla e sul pesce che ho preparato, ma era molto chiaro nel colore e dal sapore insipido. Alla fine ho aggiunto un tuorlo per un doppio lotto e questo ha aiutato insieme ad alcune spezie di base a ravvivare il gusto.-25 dic 2014


La ricetta della pastella per tempura e i segreti per una perfetta tempura giapponese

La tempura è uno dei piatti giapponesi più tipici: si tratta di un caratteristico tipo di frittura che, sia al tatto che al gusto, risulta molto più leggero del classico e molto più croccante. La tradizione vuole che la tempura sia nata in seguito a contatti tra giapponesi e cristiani, originata dalla parola “tempora” che indicava i giorni della settimana in cui si poteva mangiare solo pesce e verdure.

Nella ricetta originale la tempura è vegetariana e vegana (ovviamente se non prevede il pesce) ma anche senza glutine: utilizza infatti solo farina di riso e nessun altro ingrediente aggiuntivo, se non l'acqua. In Occidente la tempura viene spesso preparata con farine multiuso o simili, ma il risultato, in quanto a croccantezza e leggerezza, è totalmente diverso.


Ingredienti per la pastella di tempura

La tempura viene preparata rivestendo le proteine ​​o le verdure con una pastella. Ecco gli ingredienti:

  • Farina
  • Farina di riso o farina di mais
  • Lievito in polvere
  • Sale
  • Tuorlo d'uovo
  • Acqua
  • Olio


  1. Cominciamo con i gamberi. Lascia che ti mostri come preparare la pastella per tempura. Togli tutto lo scaffale come dai tuoi gamberi, ma per una bella presentazione, tieni solo la coda dei gamberi. Puoi vedere, si spera, mantenere la coda a casa. Come puoi girare il gambero di lato, vedi che questo filo nero, ecco perché al cuoco, il gambero sarà in attesa di un pezzo di torta dopo che il tuo coltello ha appena tagliato ma non tagliano fino in fondo a metà, poi rompi tutti quei menti.
  2. Basta tagliarlo a metà, e sul retro ovviamente, come puoi vedere, c'è il grande Sandy. Come puoi vedere, c'è un altro ruscello più grande dal retro, che è dove si nasconde la sabbia. L'abbiamo appena ripulito.
  3. Ora, l'ultima volta che vai sul retro, lo tagli subito, poi torni indietro. Stai tagliando l'angolo, tagli anche l'hardware e ti fermi a quel punto.
  4. Ora devi iniziare a lavorare con il dito. Usi il dito tre, il dito per premere verso il basso, romperlo, i creatori più lunghi e più grandi, dalla testa. Basta spremere. Come puoi vedere, usa questo per sollevare il dito in un piccolo foro, stringi semplicemente verso il basso quando questo si rompe a metà in questo modo. Ok, stringi e poi quando te ne mostrano un altro, non dimenticare di stringere così, stringi alla lavagna. Basta spremere delicatamente e allungarsi.
  5. In competizione con i due gamberi, questa dimensione originale e quella che diventeranno grandi. Ora il sistema a fianco.
  6. Ora passiamo alla verdura, porta la tua. Quindi taglialo in questo modo, è più il quarto fino in fondo che puoi tagliare. Poi ne abbiamo un altro come questo, prendi il tuo coltello leggermente inclinato, vorrei che questi entrassero poco, poi scendi fino in fondo, come puoi vedere, poi scendi leggermente di mezzo centimetro per centimetro e fino in fondo .
  7. Ora, taglia il secondo mentre l'altro fa così. Questo leggero angolo poi si intreccia nella parte superiore. Vai a pelle e giù fino in fondo così, dato che puoi inchiodare fino in fondo le bestie fino in fondo. Allora cosa succederà? Basta usare la mano e stringere leggermente. Poi diventa aperto. E puoi vedere quando lo apri, è come un bel cuscino questa bella presentazione.
  8. Passiamo ora alla patata dolce. In realtà così semplice. Tutto ciò di cui abbiamo bisogno è solo una fetta. Si tratta di una fetta di circa metri così. Ok, fallo sempre. Non vogliamo tagliarlo troppo spesso perché quando si frigge non è facile che si asciughi come ben cotto all'interno. Ne abbiamo 2 qui dentro tutto quello che devi fare solo per far sbucciare la pelle con il pelapatate, possiamo semplicemente far volare tutto.
  9. Ora, questa è la farina secca a bastoncini, l'ingrediente di cui abbiamo bisogno prima, dobbiamo immergerci nei fiori delle canne, come puoi vedere cosa succederà qui. Quello a cui hai sbucciato la pelle, possiamo toccare più farina. tutta la sua tavola qui dentro, tutto quello che ci serve per fare l'attesa per gli ingredienti, e andiamo anche ai nostri gamberi e la stessa storia.
  10. E, vuoi come fare è semplicemente caricare Passiamo ora attraverso il burro. Tutto ciò di cui abbiamo bisogno è il burro, dobbiamo prendere la farina. Molte persone dicono, oh, hai bisogno di un giapponese particolare. In realtà, ho scoperto che anche la farina per dolci funziona. Quindi abbiamo solo bisogno di farina per dolci, un po' di sale e uova.
  11. Abbiamo bisogno di circa 500 ml di acqua, tutto il quarto. Posso assicurarmi che l'acqua sia fredda o se in entrambi i casi fa molto caldo. Quindi possiamo mettere un blocco di ghiaccio lì dentro perché anche l'acqua fredda può essere aiutata con la farina per dolci. Assicurandoci che il glutine con quel reddito fuoriesca, diamo un pizzico di sale e un uovo intero, prendiamoci un po' di frusta qui.
  12. Abbiamo che è fatto allora. Basta passare nella nostra ciotola di miscelazione. Va bene. E ho già misurato che la farina per dolci qui è di circa 250 grammi. Non vuoi lavorare troppo e la farina per torta, solo molto grossolanamente, non vuoi frullare, basta spingere delicatamente, spingere verso il basso. L'acqua non si è veramente dissolta, nessun problema, è ancora meglio lavorare con la pastella per tempura.
  13. Ora iniziamo a scaldare il nostro olio. Il consiglio di come degustare la temperatura dell'olio. Alcune persone dicono che le bacchette sono davvero ziggy e possono darti la giusta temperatura. Quindi ti dirò come usare, tempura, pastella per la misurazione della temperatura dell'olio.
  14. Si scende poi a metà e il burro inizia a salire. Questo è un altro consiglio. Molte persone non sanno come si sbriciolano sotto la tempia, appena prima di immergere qualcosa. Basta far volare il burro, proprio tutto quello che facciamo. Come potete vedere. Solo per il burro. Quindi questa è la farfalla in arrivo combo per un secondo. Usa la Miss come un cucchiaio più grande, ma con un po' di casa, questo ti aiuterà a prendere tutto a lato. Tipo, essere resi stabili prima, specialmente le patate.
  15. Solo in profondità nel burro, fino ad allora, prendi tutto il tuo Crump, quindi metti sopra una briciola. Esatto. Delicatamente messo, poi ne prende un altro in cima lì. Ma attaccherò solo la mollica sul lato inferiore. Qui andiamo così ma dietro l'angolo. Camminando sempre sull'angolo della padella.
  16. Facciamo soffriggere per un secondo e vi mettiamo dalla nostra parte. Ora, in questa fase, questo camminare con le nostre frange perché abbiamo vinto una bella presentazione, parlane solo un lato e terrò pulito il lato viola almeno una volta a bastoncino poi, giralo. Ok, camminiamo almeno, tre così a lungo, questo è il confine. Pronto a prendere un singolo, quando prendi in mano il tuo inizio a sentirti pigro, a farti friggere, pensa a due minuti per te per friggerlo.
  17. Questi ponti sono quasi pronti. Ok, la verdura è pronta ora puliamo dall'olio. Quindi riprova la temperatura, c'è già da ora provare la combo di nuovo leggermente alta dal romanzo. Alto ti dico di bruciarti, possiamo andare in giro, puoi vedere, vediamo, bella, bella temperatura delle briciole di già adesso.
  18. Passiamo al nostro fungo e ai gamberi, questa è la metà del fungo. Qualche storia afferra tutto stipato, l'unico angolo della passeggiata. Poi volerà dentro. Ok. Quindi puoi prenderne un po 'in alto. ora tieni la coda e in profondità nel burro e Colette tutti stipati insieme in questo modo. Questi e lavorando su un angolo e lasciarlo asciugare.
  19. Metti un po' di crumble in cima, andiamo su un altro, in profondità nel burro, metti sull'angolo, come quello, attacca con altro. Lasciarlo soffriggere per un altro 1 minuto. Comunque, stiamo aspettando, ok, è un fungo capovolto sbagliato. Non vuoi cuocere troppo. Altrimenti ci vorrà un minuto per diventare davvero duri e verdi. lascia che ti mostri il consiglio. Come controllare che i gamberi siano già pronti. Puoi prenderlo. Vedete, il punto nell'andare dritti non è molto morbido. Un altro, un'area molto diritta, il che significa che è pronto.
  20. Poi messi dalla nostra parte, questi gamberi erano sempre ben pronti, come vedete, solo caldissimi per niente. E questo è anche il nostro fungo. Proprio pronto.

Ora lascia che ti insegni la placcatura. Puoi arrivare alla carta come la carta può risucchiare l'olio, ma se non riesci a ottenere questo romanzo, basta che non ci procuri più carta. Assicurarsi che la bilancia sia pulita e bella e trovare un'altra metà e placcare.

Pick up the Beast è il nostro bellissimo fungo, e quella è la patata dolce qui dentro. Puoi vedere che una bella magra ti dà una bella come Malaga. E infine, abbiamo dei bellissimi gamberi come questo, finalmente puoi prenderti un pezzo di limone, guarnire uno spicchi di limone. Quindi la salsa tempura e il ruggito Puoi andare in giro.


Lievito in polvere

Il lievito in polvere è la fonte principale di questa pastella per tempura, il che significa che è ciò che gli darà il suo gonfiore. La maggior parte delle ricette usa comunemente le uova. Tuttavia, sono un po' più schizzinosi e capricciosi. Il lievito in polvere è un modo più semplice e sicuro per ottenere risultati coerenti.

Il sale non è davvero necessario nella pastella per tempura. Ma aggiungerlo dà già un po' di profondità al rivestimento e aiuta a far risaltare il sapore di qualunque cosa tu stia friggendo.


Ingredienti per la pastella tempura fatta in casa

Una pastella per tempura semplice e autentica è abbastanza semplice negli ingredienti. In genere include tre ingredienti principali: uova, farina per tutti gli usi e acqua. Tuttavia, in questi giorni puoi aggiungere diversi tipi di ingredienti per aggiungere sapore (come la birra) o migliorare la consistenza. Oltre agli ingredienti tradizionali, aggiungo anche altri elementi per amplificare questa pastella per tempura.

Il segreto per una tempura croccante è la mia aggiunta di fecola di patate, acqua gassata e vodka. La fecola di patate aiuta ad alleggerire la consistenza della pastella. Se usassi solo la farina, otterresti delle croste più spesse che diventerebbero mollicce abbastanza velocemente a causa della quantità di glutine presente. Per saperne di più su come gli amidi e il glutine influiscono sugli impasti, leggi di più qui.

Mentre l'acqua gassata aiuta a dare alla tempura una consistenza più leggera e frizzante, la vodka aiuta a eliminare l'umidità in eccesso nella pastella mentre frigge. Finisci con la pelle tempura più croccante.


Tempura più leggera dell'aria

1. In una ciotola media, sbatti la farina, l'amido di mais, il lievito, il bicarbonato di sodio e il sale. Aggiungere la soda club e frullare fino a quando la pastella è liscia e la consistenza di una crema pesante. Se la pastella diventa notevolmente più densa mentre si siede, aggiungi un cubetto di ghiaccio. Mescola il cubo nella ciotola, non aspettare che si sciolga.

2. Tagliare le verdure sode, come carote, patate, sedano rapa e zucca, a fette spesse 1/8 di pollice. Tagliare le verdure più morbide, come funghi, zucchine, cipolle e peperoni, a pezzi spessi 1/4 di pollice. Tagliare il pesce a pezzi da 2 pollici e sgusciare e pulire i gamberi. Tagliare la frutta, come ananas e mango, a fette spesse 1/2 pollice. Asciugare il tutto prima di immergere nella pastella.

3. Versare abbastanza olio in una casseruola media per misurare circa 2 pollici. Attaccare un termometro per friggere alla padella scaldare l'olio a 350°. Foderare un piatto con un doppio strato di carta assorbente.

4. Lavorando in lotti, immergere nella pastella alcune fette di verdure, pesce, gamberi o frutta, mescolare delicatamente per ricoprire. Usando le bacchette o una forchetta, solleva il cibo dalla pastella, lasciando che la pastella in eccesso goccioli nella ciotola. Aggiungere con cautela alcuni pezzi all'olio caldo, facendo attenzione a non affollare la padella, che farà abbassare la temperatura dell'olio, e riportando l'olio a 350° tra un lotto e l'altro. Friggere, girando di tanto in tanto con le bacchette o la forchetta, finché non saranno leggermente dorati su entrambi i lati, da 1 a 1 1/2 minuti. Usando una schiumarola o un colino, solleva le verdure dalla padella, lasciando che l'olio in eccesso goccioli nella padella. Trasferire su carta assorbente condire con sale. Coprire con altra carta assorbente per asciugare l'olio in eccesso.

5. In una piccola ciotola, mescola il ponzu e la salsa di peperoncino dolce tailandese per servire con la tempura di verdure, pesce e gamberi.


Video correlato

Ottima ricetta, ho finito per aggiungere 1/2 cucchiaio di bicarbonato di sodio in modo che friggesse di un colore dorato più profondo, avevo anche bisogno di un po' più di liquido (acqua di seltz fredda) per ottenere la consistenza corretta. Ma è venuto fuori adorabile

Link epici

Condé Nast

Avviso legale

© 2021 Condé Nast. Tutti i diritti riservati.

L'utilizzo e/o la registrazione su qualsiasi parte di questo sito implica l'accettazione del nostro Accordo con l'utente (aggiornato al 1/21) e alla Politica sulla privacy e alla Dichiarazione sui cookie (aggiornato al 1/21).

Il materiale di questo sito non può essere riprodotto, distribuito, trasmesso, memorizzato nella cache o utilizzato in altro modo, salvo previa autorizzazione scritta di Condé Nast.


Come preparare gli ingredienti comuni della tempura

Ingrediente Preparazione
Fagioli verdi Taglia le estremità
Funghi Pulisci e affetta sottilmente, oppure lascia i funghi sottili come lo shiitake o l'ostrica interi
peperoni Tagliare in anelli o strisce larghi 1/2 pollice
Zucchine e zucca estiva Tagliare a rondelle o bastoncini da 1/2 pollice
Cipolle Tagliare in anelli da 1/2 pollice
Melanzana Tagliare a rondelle da 1/2 pollice
Patate dolci Sbucciare e tagliare a fette da 1/4 di pollice
Zucca Butternut Sbucciare, seminare e tagliare a fette da 1/4 di pollice
Ocra Taglia le estremità dello stelo
Broccoli e cavolfiore Tagliare a cimette da 1 pollice
Carote Sbucciare e tagliare a fette o assi da 1/4 di pollice
Gambero Sbucciare, lasciando intatta la parte finale della coda se lo si desidera, e rimuovere le gambe. Appiattire ogni gambero e infilare uno spiedino di legno nel senso della lunghezza per tenerlo dritto mentre frigge togliere gli spiedini dopo la cottura.

Nota dell'editore: Questo articolo è tratto dal mio libro, The Food Lab: una migliore cucina casalinga attraverso la scienza. Spero che vi piaccia. Puoi acquistare il libro qui e trovare altri contenuti di Food Lab qui. Visita il mio sito web personale e iscriviti alla mia newsletter per conoscere il mio prossimo secondo libro e gli eventi dal vivo.


  • Spray da cucina antiaderente
  • 2 uova
  • 1 ½ tazza di panko (alla giapponese) pangrattato
  • ¼ cucchiaino di sale
  • 1 ½ tazza di cimette di cavolfiore
  • 1 ½ tazze di piccoli funghi freschi, senza gambi
  • 1 patata dolce media, sbucciata e tagliata a strisce da 3x1/2 pollici
  • 1 zucchina piccola, tagliata a fette spesse 1/4 di pollice
  • 1 piccola cipolla rossa, tagliata a fette spesse 1/2 pollice e separata ad anelli
  • 1 tazza di fagiolini freschi
  • 1 tazza di piselli zuccherati
  • ¼ tazza di farina per tutti gli usi
  • 2 cucchiai di burro o margarina, sciolti
  • 1 tazza di senape alla Digione
  • 2 cucchiai di miele

Preriscaldare il forno a 450 gradi Fahrenheit. Rivestire una teglia da 15x10x1 pollici con uno spray da cucina antiaderente messo da parte. In una ciotola poco profonda, sbattere le uova con una forchetta. In una ciotola media, unire il pangrattato panko e il sale.

In una ciotola capiente, passate le verdure nella farina, agitando per rimuovere la farina in eccesso. Immergere le verdure, poche alla volta, nelle uova e nel composto di panko per ricoprirle. Disporre le verdure in un unico strato nella teglia preparata.

Condire le verdure con il burro fuso. Cuocere per 9-11 minuti o fino a quando le verdure sono dorate, mescolando delicatamente due volte.

Nel frattempo preparate la Salsa Miele-Senape: In una ciotolina mescolate insieme la senape di Digione e il miele. Servire subito la tempura di verdure.

Per preparare in anticipo: Preparare come indicato nel passaggio 2. Coprire e raffreddare fino a 3 ore. La salsa di senape e miele può essere preparata in anticipo. Coprire e raffreddare fino a 3 giorni. Mescolare prima di servire.


Verdure fritte in pastella di ceci

Ho imparato questa meravigliosa pastella di ceci per verdure fritte dall'autore e insegnante di libri di cucina John Ash, che ha recentemente dimostrato la sua versione alla conferenza World of Healthy Flavors del 2010 al Culinary Institute of America nella Napa Valley in California. Si basa su un popolare snack indiano chiamato pakora. Preferisco di gran lunga il rivestimento di farina di ceci croccante e ricco di noci ad altri impasti a base di farina, e coloro che non possono tollerare il grano ne saranno molto contenti. Puoi trovare la farina di ceci nei mercati mediterranei e indiani.

Ingredienti

Per la pastella

  • 1 tazza di farina di ceci
  • 3 cucchiai di amido di mais
  • 1 e frac12 cucchiaini di lievito per dolci
  • ½ cucchiaino di sale
  • Pizzico di Caienna (facoltativo)
  • 1 tazza di acqua calda

Per le verdure

  • 1 mazzetto o parte di 1 mazzetto di broccoli, cime spezzate in cimette, gambi sbucciati, tagliati in quarti per il lungo e tagliati in bastoncini da 3 pollici tagliati in otto se molto spessi
  • 3 carote, sbucciate e tagliate in bastoncini di carota lunghi 3 pollici
  • 1 peperone rosso dolce, privato dei semi e tagliato ad anelli o strisce
  • 1 cipolla media, tagliata ad anelli
  • Olio di colza per friggere
Analisi nutrizionale per porzione (6 porzioni)

Preparazione

Per la pastella

  1. Setacciare la farina di ceci, l'amido di mais, il lievito, il sale e il pepe di Cayenna. Sbatti nell'acqua. Se l'impasto è duro, aggiungi altra acqua. Lasciare riposare l'impasto per 30 minuti.
  2. Cuoci a vapore le cimette e i gambi dei broccoli per quattro minuti finché non sono teneri. Rinfrescare con acqua fredda e asciugare.
  3. Riscaldare 3 o 4 pollici di olio di colza in un wok, una padella o una friggitrice a una temperatura compresa tra 360 gradi e 375 gradi. È importante che l'olio sia abbastanza caldo da consentire alle verdure di cuocere velocemente senza assorbire molto olio. Usa un termometro per friggere e assicurati di riportare l'olio a temperatura tra un lotto e l'altro. Sbattere la pastella, che si sarà separata. Lavorando a lotti in modo da non affollare la padella, immergi le verdure nella pastella per ricoprirle bene e metti con cura nell'olio caldo. Dovrebbero volerci meno di due minuti per ottenere una crosta dorata. Rimuovere con cautela dall'olio usando una schiumarola, una pinza o un ragno e scolare su carta assorbente, quindi trasferire su una teglia. Tenete al caldo in forno a 200 gradi mentre continuate a cuocere le restanti verdure. Servire una volta cotte tutte le verdure.

Preparazione anticipata: Puoi preparare la pastella un'ora prima di friggere le verdure, ma dovresti servire le verdure poco dopo averle fritte. Non rimarranno croccanti se si siedono troppo a lungo.


Guarda il video: Cara Membuat Adonan Tempura Yang Renyah (Giugno 2022).


Commenti:

  1. Poldi

    Che frase necessaria ... un'idea eccezionale, straordinaria

  2. Antti

    Sono sicuro, che cos'è - errore.

  3. Tearle

    cupo

  4. Yoman

    E non accade così))))

  5. Tygojind

    Complimenti, la tua idea è molto buona

  6. Vail

    C'è un sito per la domanda, che ti interessa.



Scrivi un messaggio