Le ultime ricette

Strudel "falciato" con mele e pere

Strudel


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Sbucciare una zucca, grattugiarla e spremere il succo.

Scaldare lo zucchero a fuoco medio fino a caramellare.

Aggiungere il burro e mescolare.

Mettere la frutta, la cannella e cuocere per 5-8 minuti per ridurre il liquido rimasto.

Lasciar raffreddare bene.

Spolverare la farina sul piano di lavoro e stendere la pasta sfoglia.

Fare un rettangolo, adagiarlo su una teglia. Tagliare delle strisce sottili su ogni lato.

Metti la frutta al centro. Sollevare ogni striscia e arrotolarla sul ripieno, alternando ogni lato.

Infornare a 200°C per 20 minuti. Ho messo un po' della salsa rimanente sopra.

Quando si sarà raffreddata decorare con zucchero a velo.

Buon appetito !!!!!!


Ricetta per torta di mele e noci in pasta sfoglia

Blog Ricette Appetito culinario. E se è ancora la stagione delle noci e delle mele, dico che una torta funziona. Preparare una miscela secca di noci tritate, uvetta, zucchero, scorza di limone e arancia. Torta di mele e noci, con sfoglie di torta comprate a vostro piacimento. Ungete le sfoglie di torta con burro fuso ciascuna, quindi dividetele. Strudel di mele e noci con pasta sfoglia. Potrei ancora parlare dello strudel di mele! È uno dei miei preferiti e il migliore, anche se è uno dei preferiti. Puoi fare lo strudel di mele con la pasta sfoglia fatta in casa o acquistata.

Spegnere il fuoco, aggiungere la cannella, l'essenza di rum e le noci. Quando la pasta sfoglia avrà preso colore, sfornare la torta, cospargerla con un po' di gheriglio di noce e spalmare sulla torta un cucchiaio di miele. Come facciamo la torta di mele e noci?

Ho tagliato la pasta sfoglia in larghezza in 2 pezzi uguali. Preparazione Torta a digiuno con mele e noci. Fare lo strudel con qualsiasi cosa, non solo con le mele, è facile e veloce se non sei presuntuoso (e io non lo sono) e ti accontenti di una pasta sfoglia.

Le cose sono molto, molto semplici.


Strudel di pere

1. Per l'impasto, impastare la farina con lo zucchero, fare un buco nel mezzo e mettere il resto degli ingredienti. Mescolate fino ad ottenere un impasto liscio. Aggiungere un po' più di farina se necessario. Impastare l'impasto per 2 minuti e poi colpire il tavolo 100 volte. Dopodiché impastate ancora per 5 minuti. L'impasto deve risultare elastico alla fine. Avvolgere in un foglio e lasciare raffreddare per 90 minuti.

2. Per il ripieno, sbucciate le pere ei semi, tagliatele a cubetti e mettetele in una ciotola con il succo di limone, lo zucchero e l'uvetta.

3. In un'altra ciotola, metti i biscotti tritati e le noci. Stendere la pasta il più sottile possibile, senza cospargere la tavola di farina, girando la sfoglia da un lato all'altro dopo ogni tirata.

4. Ungete di burro la teglia, spalmate su un lato della sfoglia la farcia di frutta mista a biscotti sbriciolati e noci e arrotolate. Mettere il rotolo nella teglia, ungere con il resto del burro fuso e cuocere per 50 minuti.


STRUDEL DI MELE

Conosciuto con il nome tedesco di strudel, questo dolce è in realtà di origine turca (dove viene cucinato ancora oggi, essendo chiamato pahlava). Nel sec. Nel XVI secolo, a seguito di aspre battaglie, la Turchia annette ai suoi territori gran parte dell'Ungheria, avvicinandosi così all'Europa e portando anche tradizioni culinarie orientali. Lo strudel non si diffonde in Ungheria e si diffonde in tutta Europa. Oggi lo strudel viennese gode di fama mondiale ed è molto richiesto. Vediamo come cucina.

INGREDIENTE: TEMPO STIMATO & # 8211 45 min

pasta sfoglia & # 8211 1 foglio rettangolare (ca. 250 gr)
solo & # 8211 500 gr
peste & # 8211 75 gr
fino & # 8211 75 gr
zucchero & # 8211 40-50 gr
uvetta & # 8211 25 gr
noci & # 8211 25 gr
cannella

In una padella con un po' di burro scaldate il pangrattato e fatelo raffreddare. Nel frattempo preparate il ripieno: sbucciate le mele e i semi e tagliateli a fettine sottili. Aggiungere lo zucchero, l'uvetta, le noci tritate e la cannella. Mescolare bene.

Stendiamo la sfoglia, la ungiamo con il burro fuso e distribuiamo il pangrattato, e sopra di essa & #8211 il ripieno di mele. Arrotoliamo e pizzichiamo le estremità. Rivestite la teglia con carta da forno e disponete con cura lo strudel. Facciamo delle incisioni per vaporizzare l'uscita del vapore e ungeriamo con uovo sbattuto o latte.

Mettere in forno preriscaldato (200 gradi) per circa 30 minuti.
Non devi andare in Austria per gustare un buon strudel!


Ricette di dolci: Strudel magico

La pasta sfoglia (che si può acquistare al supermercato), precedentemente tolta dal frigorifero, deve essere lavorata a temperatura ambiente.

Va stesa pochissimo con il twister, per non allargarsi troppo, perché a 200 gradi la temperatura alla quale si cuoce aumenta molto.

Va steso ad uno spessore massimo di mezzo centimetro, lasciato riposare un po' e poi farcito con il delizioso impasto di pere, prugne, mele e confettura di mele cotogne.

Vlăduţ non ha aggiunto zucchero, ma solo pochissimo miele, perché il dolce viene dalla marmellata di mele cotogne. I frutti devono essere tagliati a cubetti uguali in modo che possano entrare tutti nel forno, mentre la gelatina fatta con il vino rimane in frigorifero.

& quotMantieni l'ordine & icircn cucina c & acircnd lavori perché anche le operazioni richiedono un certo ordine & quot Vladut ci ha consigliato.

Il primo passo è quello di avere l'impasto & icircntins, quindi & icircl sezione & icircn due parti uguali con un coltello normale. Quindi fare alcuni tagli lungo la parte superiore in modo che la frutta possa entrare nel forno. Le doghe diventano molto croccanti, fanno uscire l'aria e lo strudel rimane intero e perfetto, & quotcome ogni strudel dovrebbe essere & quot.

Lo strudel viene poi messo in forno a 180-200 gradi per 30 minuti ed è pronto.

Scarica l'app Observator News da Google Play o dall'App Store e tieniti aggiornato sulle ultime notizie dalla Romania e dal mondo.


Strudel con pere e noci

Strudel con pere e noci da: farina, olio, pere, zucchero, succo di limone, noci, uvetta, burro.

Ingrediente:

Per l'impasto:

Per il ripieno:

  • un kg di pere
  • 6 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 50 g di noci
  • 50 g di uvetta
  • 50 g di burro fuso

Metodo di preparazione:

Per l'impasto, impastare tutti gli ingredienti e, sul tavolo cosparso di farina, impastare l'impasto per 5 minuti. Si lascia poi riposare per 30 minuti a temperatura ambiente.

Per il ripieno, le pere sbucciate e i semi vengono passate su una grattugia o tagliate a cubetti che vengono poi mescolati con zucchero, succo di limone, uvetta e noci tritate finemente.

Stendere l'impasto in una sfoglia sottile che viene unta con burro fuso con un pennello.

Disponete le pere lasciando un margine di circa 4 cm. Arrotolatela, adagiatela nella teglia foderata di carta e ungetela con burro fuso. Infornare per 35 minuti e, durante la cottura, ungere periodicamente con il restante burro fuso.


Strudel di mele - Ricetta semplice a digiuno

Lo strudel di mele è un'ottima scelta per un dessert a digiuno, buono solo da gustare il mercoledì e il venerdì, o durante i digiuni durante l'anno. Può essere preparato altrettanto bene con pere, banane, zucca, funghi o formaggio. Lo strudel di mele è un modo delizioso per mangiare le mele in un'altra forma, dato che questi frutti sono molto convenienti e facili da trovare durante tutto l'anno.

Strudel di mele - Ricetta semplice a digiuno

La ricetta può essere preparata semplicemente, oppure può essere arricchita con noci e uvetta. Risulta molto gustoso per via dei sapori utilizzati, e può essere servito caldo, ma anche freddo, con il tè.

• 1 kg di mele
• 300 g di noci macinate
• 200 g di zucchero (se possibile di canna)
• 100 g di uvetta
• 400 g di farina
• 200 g di margarina
• 50 ml di acqua minerale o naturale
• 1 bustina di lievito per dolci (opzionale)
• la buccia di un limone
• cannella, noce moscata
• essenza di rum
• 1 bustina di zucchero vanigliato
• 1 pizzico di sale

Usa un tipo di margarina che può sciogliersi sul fuoco. Per preparare l'impasto, scaldare la margarina e mescolarla con la farina setacciata, il lievito, l'acqua minerale e il sale in polvere. L'impasto deve essere facile da modellare, ma non appiccicoso. Dopo l'impasto, l'impasto ottenuto viene refrigerato. Puoi anche usare fogli sottili, acquistati in commercio.

Nel frattempo iniziate a preparare le mele. Sbucciare una zucca, grattugiarla e affettare le mele. Mettere a rassodare a fuoco basso con lo zucchero, mescolando delicatamente. Le mele si raccoglieranno. Si lascia poi raffreddare. A parte, unire gli altri frutti: noci, uvetta e scorza di limone. Aggiungi i tuoi gusti preferiti, la cannella, la noce moscata e l'essenza di rum.

Scaldare il forno. Sul piano di lavoro foderato con un po' di farina, stendere una sfoglia il più sottile possibile. Ungere con olio, quindi posizionare il ripieno. Arrotolare lo strudel e adagiarlo nella teglia foderata con carta da forno. Mettere in forno preriscaldato (a 190 gradi) e lasciare dorare. Tagliare dopo il raffreddamento a fette e servire con zucchero a velo sopra.

* I consigli e le eventuali informazioni sanitarie disponibili su questo sito sono a scopo informativo, non sostituiscono la raccomandazione del medico. Se soffri di malattie croniche o segui farmaci, ti consigliamo di consultare il tuo medico prima di iniziare una cura o un trattamento naturale per evitare interazioni. Rimandando o interrompendo le cure mediche classiche puoi mettere in pericolo la tua salute.


Mini strudel di mele e noci & video ricetta #8211

Hai provato questa ricetta? Seguimi su @JamilaCuisine o tagga #jamilacuisine!

Ricetta di mini strudel di mele e la noce è l'ideale per il digiuno e non solo. Non contiene alcun ingrediente di origine animale ed inoltre è molto gustoso. Mi piacciono molto gli strudel, ma non li compro più dal negozio perché non mi fido degli ingredienti che contengono. Io preferisco farli in casa, soprattutto perché sono molto facili da realizzare, non richiedono molti ingredienti e sono buonissimi. Posso anche prepararli per mio padre perché posso sostituire lo zucchero con il dolcificante, così se li può gustare anche se ha il diabete. Se le mele sono molto dolci, puoi omettere del tutto lo zucchero.

Per farcire questi mini strudel di mele, abbiamo optato per due tipi di mele, rosse e gialle. Puoi mettere tutte le mele che hai in casa e puoi persino mescolarle con pere o mele cotogne. Avranno un aroma speciale e un gusto molto buono. Sempre per un gusto migliore, ho messo la pasta di vaniglia nel ripieno. La pasta di vaniglia era fatta in casa, dai baccelli di vaniglia mescolati con lo sciroppo di zucchero. Puoi anche aggiungere lo zucchero vanigliato o anche i semi di una bacca di vaniglia. Ho aggiunto anche le noci al ripieno per gusto e perché è un abbinamento molto riuscito.

Poiché volevo mostrarvi una versione veloce di questi strudel di mele, ho scelto di utilizzare fogli di torta freschi, acquistati in commercio. Sono molto buoni, contengono solo farina, acqua e sale e puoi usarli in tutti i tipi di piatti, sia dolci che salati. Siccome mi piace molto l'accostamento, ho usato anche la cannella di Cosmin. Mele e cannella si sposano perfettamente e in combinazione con le noci sono ancora più gustose. Ho ricavato gli strudel da tre strati di sfoglie unte con un filo d'olio. Le ho arrotolate bene e alla fine le ho unte di nuovo con olio per farle dorare bene sopra.

Puoi fare mini strudel con mele e noci e quelli più grandi o puoi anche farne uno grande che puoi porzionare e servire. Sono gustosi come torta di mele e molto più facile da fare. Sono anche al gusto dei bambini e all'occorrenza potete anche omettere la noce.


Strudel di mele e pere dalla A alla Z

Dolce e profumato, questo strudel di mele e pere è meraviglioso. E se lo servi con salsa alla vaniglia, ne chiederai sicuramente un'altra porzione!

Se avete la pasta sfoglia, è una ricetta molto facile da preparare. Vi consiglio di provare la ricetta con la pasta sfoglia fatta da voi e non acquistata, perché il risultato è più gustoso.

Difficoltà: facile

Durata: 45 minuti

Porzioni: 4 strudel

ingredienti:

  • 250 gr di pasta sfoglia
  • 2 mele medie
  • 1 comma
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • ¼ cucchiaino di spezie miste (cannella, zenzero, noce moscata, cardamomo)
  • 1 cucchiaio di burro
  • 1 o pt quelli

Preriscaldare il forno a 190°C. Sbucciare una zucca, grattugiarla e spremere il succo. Scaldare una padella antiaderente e sciogliere il burro. Aggiungere la frutta insieme allo zucchero e alle spezie e mescolare. Lasciarli cuocere a fuoco lento per circa 20 minuti, quando non hanno il succo e iniziano a caramellare.

Mettere sul piano di lavoro su cui lavoreremo abbastanza farina, in modo che l'impasto non si attacchi. La pasta sfoglia deve essere fresca di frigo. man mano che si riscalda, è più difficile lavorarci e attaccarci. Stendiamo l'impasto con la facalet in una sfoglia sottile, spessa pochi millimetri. Tagliate la sfoglia in 8 rettangoli.

Mettere la carta da forno in una teglia e posizionare 4 rettangoli. In una ciotola sbattete l'uovo e ungete tutti gli 8 rettangoli con un pennello. Questo aiuterà a sigillare le due sfoglie di strudel. Mettiamo 1-2 cucchiai (a seconda di quanto è grande lo strudel) della composizione nei quattro rettangoli. Posiziona i rettangoli rimanenti sopra. Con una forchetta sigilliamo bene i bordi dello strudel, come in foto.

Ungiamo gli strudel con l'uovo, e con un coltello facciamo delle piccole tacche. Cospargete sopra un po' di zucchero di canna. Mettere la teglia in forno per circa 15-20 minuti, quando saranno dorati.

Mi piace mangiare questo strudel di mele e pere con salsa alla vaniglia o gelato alla vaniglia.


Strudel di pere e falciatrice - Ricette

Conosciuto in tutto il mondo, ma mai preparato come a Vienna, lo strudel di mele è in realtà un prodotto di origine turca migrato a Vienna, attraverso l'Ungheria.
La versione francese di è stata rilevata e pubblicata dal famoso marchio @Herta - ricetta in francese qui.


Ingrediente:
- 1 pasta sfoglia
- 3 pere, 1 mar
- 3 cucchiai di zucchero
- 30 g di burro
- cannella, zucchero a velo

Preparazione:
Sbucciare una zucca, grattugiarla e spremere il succo.

Scaldare lo zucchero a fuoco medio fino a caramellare.
Aggiungere il burro e mescolare.



Infornare a 200°C per 20 minuti. Ho messo un po' della salsa rimanente sopra.


Video: STRUDEL TRENTINO. buonissimo (Giugno 2022).