Ricette tradizionali

Sautè di vongole

Sautè di vongole

Ricetta Sautè di vongole di del 15-06-2014 [Aggiornata il 07-02-2018]

Il soute' di vongole è uno dei piatti più classici da preparare con questi molluschi, la ricetta e' molto veloce e semplice da preparare e può essere utilizzata da servire come antipasto o per condirvi la pasta.
Con il termine sautè si indica la tecnica di cottura in cui i cibi vengono fatti saltare in padella a fuoco vivo impedendo così agli aromi di disperdersi nel sugo di cottura e trattenere all'interno degli ingredienti stessi tutto il sapore; questa tecnica viene generalmente usata per i molluschi, vongole, cozze o cannolicchi. Il saute' di vongole e' una cosa che, con l'inizio dell'estate, faccio molto spesso perché e' uno dei pochi piatti a base di pesce che mangia lvano, oggi infatti ci facciamo una ricca spaghettata, baci a chi passa di qui e buona domenica ;)

Procedimento

Come fare il Sautè di vongole

Mettete le vongole a spurgare in acqua fredda salata per almeno un’ora, poi sciacquatele bene sotto l'acqua corrente ( clicca qui per andare alla guida)

In un'ampia padella soffriggete l’aglio sbucciato e il peperoncino nell' olio extravergine di oliva,

Unite le vongole e fatele saltare a fuoco vivace coperte con un coperchio fino a quando le valve non si saranno aperte

A questo punto sfumate con il vino bianco e aggiungete il prezzemolo tritato

Spegnete la fiamma e servite il sautè di vongole accompagnate da crostini o fette di pane abbrustolito.

Video: SAUTE DI VONGOLE!!! RICETTA FACILE! (Ottobre 2020).