Ricette tradizionali

Frittata di ricotta

Frittata di ricotta

Ricetta Frittata di ricotta di del 19-03-2019

La frittata di ricotta è una ricetta sorprendente, dal gusto ricco delle uova stemperato da quello delicato del formaggio. L'aroma di basilico, poi, ci dà sicuramente una marcia in più, addolcendo il tutto e spandendo un meraviglioso profumo durante la cottura. Se avete della ricotta in frigo da un paio di giorni, questa ricetta è perfetta per consumarla. Se invece, come me, userete ricotta appena comprata, mi raccomando di farla riposare per almeno 15 minuti su un setaccio a maglia fine, o rivestito con un canovaccio pulito, in modo da farle perdere il siero.
In questo modo la vostra frittata risulterà soffice e leggera. Io ho optato per una cottura al forno, più lunghetta ma meno pesante: se preferite, potete cuocerla in padella come una normalissima frittata.
In ogni caso, come sempre, se provate la mia ricetta fatemi sapere cosa ne pensate ;-)

Procedimento

Come fare la frittata di ricotta

Innanzitutto mettete la ricotta a scolare in un colino a maglie fitte per almeno 10-15 minuti, in modo da farle perdere eventuale siero e renderla meno acquosa.
Sbattete le uova fino a rendere leggermente schiumose in superficie, quindi aggiungete la ricotta (dopo averla fatta passare nel colino, in modo da renderla più cremosa) e amalgamate

Unite anche parmigiano, sale, pepe e basilico tritato e mescolate bene, fino ad ottenere una crema senza grumi.

Ungete di olio lo stampo, versateci il composto e cuocete per circa 30 minuti a 180°C in forno statico già caldo.

La frittata di ricotta è pronta, servitela calda, tiepida o anche fredda, se preferite.

Video: FRITTATA DI TONNO E CIPOLLE. FoodVlogger (Ottobre 2020).