Ricette tradizionali

Brioche fior di latte

Brioche fior di latte

Ricetta Brioche fior di latte di del 20-04-2020 [Aggiornata il 20-04-2020]

La brioche fior di latte è un lievitato che gira già da vari anni sul web, ma che non mi ero mai decisa a provare, sarà perché all'epoca i lievitati dolci non erano il mio forte, sarà che non avevo tanta dimestichezza neanche con il lievito madre, ad ogni modo alla fine mi è sfuggita di mente.
Quando qualche mese fa ho visto che ne avevano fatta una versione con lievito di birra, ho deciso che era un segno e mi sono segnata la ricetta, ripromettendomi di provarla alla prima occasione. E infine, eccomi qui: finalmente mi son trovata un po' di tempo tra le mani e sto tirando fuori tutte le ricette messe da parte in attesa di lanciarmi.
Il risultato? Una brioche soffice soffice, profumata e delicata, perfetta da sola o accompagnata da marmellata o nutella fatte in casa, per colazione, spuntino o una coccola serale... provare per credere ;) Per realizzare la brioche fior di latte non ho usato l'impastatrice e devo dire che è stato un vero lavoraccio, voi se ne siete munite, utilizzatela poichè la lavorazione dell'impasto, tra i vari tempi è di circa mezz'ora ;)

Procedimento

Come fare la brioche fior di latte

Disponete la farina a fontana in una ciotola, quindi versate al centro latte in polvere ( o caramelle galatine polverizzate) , lievito sbriciolato, miele e latte a temperatura ambiente e iniziate a mescolare.
Aggiungete quindi zucchero e semi di vaniglia e amalgamate bene.
Incorporate quindi i tuorli, 1 per volta.

Infine unite anche il burro ammorbidito e poi il sale, lavorando fino ad ottenere un impasto sodo e omogeneo.

Pirlate bene l'impasto per creare una palla bella tonda, ci vorranno almeno 15/20 minuti fino a che l'impasto si incordi, quindi coprite la ciotola con pellicola, lasciate riposare per 1 ora.

Riprendete l'impasto e dividetelo in 7 parti uguali (dovrebbero pesare circa 85 g l'uno), quindi pirlate ogni pezzetto per formare delle palline.
Sistematene una al centro dello stampo (dopo averlo imburrato), quindi schiacciate le altre allungandole un po' e disponetele a raggiera intorno alla pallina centrale, per creare un fiore.

Coprite con pellicola e fate lievitare a temperatura ambiente per circa 4 ore o finché l'impasto non sarà raddoppiato di volume.
Riprendete lo stampo, spennellatelo con tuorlo e latte emulsionati insieme e cospargete con la granella di zucchero.
Cuocete quindi per circa 30 minuti in forno statico preriscaldato a 165°C.

La brioche fior di latte è pronta: lasciatela almeno intiepidire prima di servirla.


Video: Phoenix - Role Model lyrics (Settembre 2020).