Ricette tradizionali

Uovo alla Cracco

Uovo alla Cracco

Ricetta Uovo alla Cracco di del 14-01-2020

L'uovo alla Cracco è forse una delle ricette più note del simpatico chef. Secondo lui le uova sono spesso bistrattate in quanto considerate quasi un ingrediente di ripiego, mentre sono estremamente valide e versatili e andrebbero piuttosto valorizzate di più. Questa ricetta sicuramente è una di quelle che meglio esaltano e addirittura nobilitano l'uovo, nello specifico il tuorlo. La ricetta non è molto elaborata, tanto che i tempi, riposo in freezer a parte, sono brevissimi. Il risultato però è davvero notevole, con una crosticina di pangrattato super croccante che racchiude il tuorlo ancora liquido, innalzando il tutto a un altro livello, provare per credere!

Procedimento

Come fare l'uovo alla Cracco

Innanzitutto mettete uno strato uniforma (alto almeno mezzo cm) di pangrattato sul fondo di un contenitore, create 2 conchette e poggiatevi dentro, delicatamente, i tuorli, facendo attenzione a non romperli.
Ricoprite quindi interamente con abbondante pangrattato, quindi riponete in congelatore per almeno 2 ore.

Dopo 2 ore, riprendete il contenitore, sollevate sempre con estrema delicatezza i tuorli (uno per volta) con una palettina forata e friggeteli in olio già caldo fino a completa doratura (se avete il termometro, scaldate l'olio fino a 180°C e cuocete per circa 60-75 secondi).

L'uovo alla Cracco è pronto: salate leggermente, quindi servitelo su un letto di purè di patate, come ho fatto io, o anche di semplice insalata, a piacimento.

Video: Tuorlo duovo marinato, ricetta dello Chef Carlo Cracco (Settembre 2020).