Ricette insolite

Lingue di gatto

Lingue di gatto

Ricetta Lingue di gatto di del 29-11-2013 [Aggiornata il 13-07-2016]

Le lingue di gatto sono dei biscotti leggeri e friabili fatti di soli albumi, zucchero, burro e farina e sono perfetti per accompagnare il te', creme, budini e gelati. Sono dei biscotti molto semplici da realizzare e sono presenti un pò in tutta la gastronomia europea, la loro forma stretta e lunga ricorda la lingua di un gatto, da lì il loro simpatico nome. Questa mattina vi scrivo da Londra, una città che adoro e in cui ero già stata qualche anno fa, sono partita ieri pomeriggio per poter trascorrere qui il weekend, e non vedo l'ora di iniziare il mio giro della città,quindi vi saluto e vado a prepararmi. Vi ricordo che la ricetta di oggi potete trovarla anche su Donna Moderna in edicola questa settimana dove ho proposto le lingue di gatto come biscottini da inserire nei sacchetti di biscotti che potete preparare come regalino di Natale ad amici e parenti. Buona giornata a chi passa di qui.

Procedimento

Come fare le lingue di gatto

Lavorate il burro ammorbidito con lo zucchero a velo fino ad ottenere una crema.

Aggiungete la farina e la vanillina continuando a mescolare.

Aggiungete infine l'albume e montate fino ad amalgamare completamente tutti gli ingredienti.

Mettete l’impasto in una siringa per dolci e create dei bastoncini lunghi 6 cm ricordatevi di distanziare bene un bastoncino e l’altro in modo che non si tocchino durante la cottura.

Infornate a forno preriscaldato a 200° per circa 8 minuti.
Quando i bordi inizieranno ad essere dorati sfornate le lingue di gatto.

Staccate subito dalla teglia con l’aiuto di una spatola e lasciate raffreddare, poi servite.

Video: Biscottoni con mandorle e soli albumi (Ottobre 2020).