Falafel

I falafel sono delle polpette di ceci speziate molto diffuse nel medioriente, si tratta di un piatto a base di ceci tritati con cipolla, aglio, cumino, prezzemolo e coriandolo. I felafel vengono di solito serviti bollenti, avvolti nel pane pita insieme alla salsa tahina,una salsina ai semi di sesamo, o una salsa allo yogurt e accompagnati da verdure fresche .
I ceci da utilizzare per preparare i falafel devono essere secchi e andranno fatti ammorbidire in acqua almeno 12 ore prima di essere utilizzati a crudo quindi metteteli a bagno la sera prima.
Se siete amanti della cucina araba e dei felafel vi invito a provare questa ricetta per poterli preparare in casa e farli assaggiare ai vostri amici, se invece non li avete mai provati, questa potrebbe essere una buona occasione per sperimentare un nuovo sapore, a casa mia sono piaciuti un sacco. Buona giornata a chi passa di qui.

Procedimento

Come fare i falafel

Mettere i ceci secchi in Una ciotola con l'acqua e un pizzico di bicarbonato e tenete in ammollo per 12 ore

Scolare bene i ceci, disporli in una ciotola insieme alla cipolla tritata, il prezzemolo, l'aglio, i semi di cumino, il coriandolo, sale e pepe


Mettete tutti gli ingredienti in un mixer e Tritate fino ad ottenere un composto omogeneo

Con l'impasto ottenuto formare delle polpette che andrete a posizionate man mano su un piatto.
Mettere i felafel in frigo per 1 ora

Scaldare quindi l'olio in una padella e friggere i felafel fino a che saranno di un bel colore bruno.

Sollevate, scolate su carta assorbente e Servire i felafel su un letto di insalata verde

Video: Falafel Sandwich Wraps - Delicious Middle Eastern Street Food in Istanbul (Settembre 2020).