Ricette tradizionali

Orzotto alla trentina

Orzotto alla trentina

Ricetta Orzotto alla trentina di del 24-01-2014 [Aggiornata il 11-05-2016]

Cosa c'è di meglio per scaldarsi in inverno se non portando in tavola una zuppa? Questa è mia rivisitazione dell'orzotto alla trentina che ho assaggiato tempo fa durante uno dei miei viaggi, un piatto molto gustoso per queste fredde giornate. L'orzotto è venuto ancora più saporito grazie a degli ottimi funghi porcini, regalo della mia cara amica romina e che ha reso questo piatto ancora più "caldo", se voi non li trovate o non preferite un sapore troppo forte, potete anche sostituirli con 100 gr di funghi champignon, ma io non ve lo consiglio ;) La ricetta del mio orzotto alla trentina potete trovarlo anche sulla rivista donna moderna di questa settimana, alla pagina 117, per oggi è tutto, io vi saluto e vi auguro una buona giornata.

Procedimento

Come fare l'orzotto alla trentina

Mettete l'orzo in una ciotola con l'acqua per 30 minuti

Mettete a bagno i funghi porcini secchi in una ciotola con l'acqua tiepida, poi sbucciate la carota e tagliatela alla julienne, pelate la patata e tagliatela a cubetti

In una pentola dal fondo spesso fate rosolare lo scalogno tritato finemente con la pancetta tagliata a cubetti

Aggiungete ora i funghi porcini ammorbiditi

Poi carote e patate e mescolate per far insaporire

Scolate l'orzo, e mettete anch'esspo nella penola

Mescolate poi ricoprite con il brodo bollente e proseguite la cottura per 30 minuti circa aggiungendo man mano altro brodo se l'orzotto dovesse asciugarsi

A fine cottura, aggiustate di pepe, poi aspettate qualche minuto

Poi servite Orzotto alla trentina bollente

Video: Minestra dOrzo dellAlto Adige. Perfetta per linverno #PurTradition (Settembre 2020).