Ricette tradizionali

Panini sfogliati

Panini sfogliati

Ricetta Panini sfogliati di del 02-10-2015 [Aggiornata il 02-10-2015]

I panini sfogliati sono un prodotto da forno che ho scoperto di recente, è stato amore al primo morso! Me li ha fatti conoscere mia sorella, nel supermercato dove lavora lei, vengono sono venduti con il nome di pane schiocco e sono di un buono, ma di un buono... che non ho resistito e ho cercato di replicarli a casa ;) Mi sono studiata un po' i panini originali, ho cercato riscontri in rete e alla fine ho sfornato questi paninetti, con una crosticina croccante all'esterno, una mollica soffice soffice... e burrosi al punto giusto, ragazze dovete provarli! I panini sfogliati non sono l'unica ricetta della giornata, da oggi riprendo con la pubblicazione delle video ricette, il giorno che abbiamo scelto per la pubblicazione è il venerdì quindi, stay tuned ;) Bene amiche, io vi lascio e vado a pasticciare, un bacino ed un augurio a tutti i nonni, angeli custodi delle nostre famiglie :*

Procedimento

Come fare i panini sfogliati

per la sfogliatura

Sciogliete il lievito e lo zucchero nell'acqua a temperatura ambiente.

Aggiungete la farina e iniziate a lavorare.

Poi unite ilsale e il burro e lavorate l'impasto fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

Coprite la ciotola con l'impasto con la pellicola trasparente e lasciate lievitare il panetto nel forno spento per 2 ore circa.

Riprendete l'impasto e stendetelo sul piano infarinato dando una forma quadrata.

Tagliate il burro a pezzetti e distribuitelo sulla sfoglia

Quindi richiudete a pacchetto, unendo gli angoli al centro.

Sigillate bene il tutto in modo da non far uscire il burro, poi mettete in frigo per 30 minuti.

Riprendete il panetto e stendetelo in un rettangolo.

quindi fate una piega a tre: ripiegate un terzo dell'impasto verso il centro, quindi ripiegateci sopra anche il terzo rimanente.Clicca qui per la guida sufate le pieghe a tre e mettete in frigo.

Ripetete questa operazione altre 2 volte ripetendo anche il passaggio in frigo.

Coprite poi il panetto con la pellicola e fate riposare in frigo per 30 minuti.

Dopo l'ultima mezz'ora di frigo, riprendete l'impasto e stendetelo su un piano infarinato in una sfoglia rettangolare

Arrotolate la sfoglia dal lato corto. Finite lasciando il lato aperto sotto.

Tagliate il rotolo in pezzetti di circa 5 cm di lunghezza

Poggiate i panini sfogliati su una teglia ricoperta di carta forno.

Quindi, con un coltello a lama liscia affilato, create una profonda incisione per quasi tutta la loro lunghezza

Fate lievitare i panini sfogliati in forno spento ancora per 1 ora.

Quindi cuocete in foerno già caldo a 200°C per circa 20 minuti.

Lasciate intiepidire prima di servire il vostro pane sfogliato.


Video: Impasto per PANINI HAMBURGER + PIZZA NAPOLETANA (Settembre 2020).