Ricette insolite

Frittelle di scarole

Frittelle di scarole

Ricetta Frittelle di scarole di del 09-02-2019 [Aggiornata il 11-02-2019]

Le frittelle di scarole sono un'idea sfiziosa e originale che potete servire come antipasto o anche come aperitivo. Le ho preparate con una pastella un po' diversa da quelle che utilizzo di solito, ma il risultato mi è piaciuto tantissimo: croccanti fuori e soffici al punto giusto dentro, spariranno in un batter d'occhio, perché davvero una tira l'altra. Se anche voi come me siete amanti di questo ortaggio invernale, non potete non provarle: vi assicuro che vi innamorerete di questa ricetta!

Procedimento

Come fare le frittelle di scarole

Innanzitutto preparate le scarole: mondate, lavate e scottate brevemente in acqua bollente salata la scarola, quindi scolatela.


Preparate un soffritto di aglio, poco olio e acciughe sminuzzate. Quando le acciughe si saranno sciolte, aggiungete le scarole, i capperi dissalati e le olive denocciolate.
Fate insaporire ed evaporare eventuale acqua delle verdure, quindi eliminate l'aglio.

Preparate ora la pastella: dividete tuorli e albumi, montate questi ultimi a neve

Sbattete i tuorli con il latte.
Unite la farina e il sale continuando a lavorare con la frusta, infine aggiungete anche gli albumi e mescolate delicatamente dal basso verso l'alto.

Aggiungete le scarole alla pastella e mescolate delicatamente.

Iniziate a friggere il composto così formato in olio ben caldo, creando le frittelle con una cucchiaiata di composto.

Man mano che sono pronte, scolate le frittelle di scarole e asciugatele con un po' di carta da cucina, quindi servitele subito.

Video: Frittelle di salvia e salvia fritta, con ospite (Ottobre 2020).