Ricette insolite

Tagliatelle menta e gamberi

Tagliatelle menta e gamberi

Ricetta Tagliatelle menta e gamberi di del 09-05-2008 [Aggiornata il 28-08-2018]

Dovete sapere che oltre alla passione per la cucina e a quella per gli animali, gatti in particolare, io sono un'appassionata di piante e giardinaggio! Ebbene si, tra i miei mille impegni riesco anche a dedicarmi al giardinaggio! Oltre ad avere un balcone pieno di bulbi in fiore, ho la predilezione per le piante aromatiche... all'attivo ho salvia, menta, prezzemolo, rosmarino e basilico. Grazie alla mia menta ho preparato questo primo piatto al sapore di menta, mandorle e gamberi. Questo primo piatto è fresco ed estivo, nonché di una bontà eccezionale!

Procedimento

Come fare le Tagliatelle menta e gamberi

Iniziate col preparare un pesto di menta.
Pulite le foglie di menta, mettetele in un mortaio con le mandorle sgusciate, uno spicchio d'aglio, qualche cucchiaio di olio e un pizzico di sale.

Tritate tutto fino ad ottenere un pesto denso e omogeneo.

Fate dorare uno spicchio d'aglio nell'olio in una padella abbastanza ampia. Schiacciate l'aglio, sollevatelo e aggiungete i gamberi (io ho usato i gamberetti).

Fate saltare i gamberi in padella per qualche minuto, quindi sfumate con il vino bianco, salate, pepate e teneteli da parte.

Nel frattempo cuocete le tagliatelle, scolatele al dente e versatele nella padella con i gamberi.
Fate saltare il tutto a fuoco vivace per 1 minuto.

Spegnete sotto la padella, aggiungete il pesto di menta, mescolate rapidamente e servite le tagliatelle menta e gamberi nei piatti.

Decorate i piatti con ciuffetti di menta e granella di mandorla.

Video: Linguine al limone (Settembre 2020).