Ricette tradizionali

Rosticceria siciliana

Rosticceria siciliana

Ricetta Rosticceria siciliana di del 10-04-2014 [Aggiornata il 10-05-2016]

La ricetta di oggi viene chiamata rosticceria siciliana ed è una pasta brioche tipica palermitana, viene utilizzata come base per fare pizzette, rollò ai wurstel, panzerotti fritti e al forno. Questa è la ricetta base per preparare la pasta brioche per rosticceria, poi a seguire vi darò le ricette per preparare i vari "pezzi" eh si perchè nei bar e rosticcerie di Palermo è così che li chiamano e possono essere sia grandi che mignon e vengono mangiati a colazione o a pranzo. Provate la ricetta e vedrete che morbidezza.

Procedimento

Come fare la rosticceria siciliana

Mettete nella ciotola dell'impastatrice le farine e lo zucchero, fate un buco al centro e mettete lo strutto ed il lievito di birra.

poi una volta ottenuto un impasto sbricioloso, aggiungete il sale e l'acqua a filo

continuate a lavorare

Impastate fino ad ottenere un palla di impasto liscia e bella morbida

Coprite la ciotola con la pelliciola e fate lievitare la pasta brioche in forno spento per 3 ore

Dividete poi l'impasto in pezzi più piccoli e formate le forme di Rosticceria siciliana che preferite e fate lievitare ancora per un'ora prima di infornare

Video: RIZZUOLE CON RAGU DI CARNE RICETTA ORIGINALE (Ottobre 2020).