Ricette insolite

Tartellette di pasta frolla

Tartellette di pasta frolla

Ricetta Tartellette di pasta frolla di del 22-09-2015 [Aggiornata il 25-09-2017]

Come promesso, eccomi qui con la seconda ricetta di oggi, per farvi vedere come ho utilizzato la mia pasta frolla salata: ne ho fatto delle carinissime e gustosissime tartellette. Data la temperatura (non so da voi, ma qui fa ancora caldo!) ho optato per un ripieno molto fresco a base di stracchino e pomodori, ma voi potete farcirle come preferite, dalla crema di melanzane, a quella di barbabietole, alla classica mousse al tonno (qui trovate qualche spunto). Le Tartellette di pasta frolla salata sono ideali da servire per un buffet di compleanno o una cena finger food e e saranno super apprezzati dai vostri ospiti, garantito :P Beh ragazze per oggi è tutto, vi lascio alla ricetta e vado a prendere la piccola a scuola, baci :*

Procedimento

Come fare le tartellette di pasta frolla

In una ciotola, unite farina, parmigiano, sale e bicarbonato, quindi aggiungete burro e uovo e lavorate fino ad ottenere un panetto omogeneo, che farete riposare in frigo per circa mezz'ora.

Riprendete la pasta frolla salata, stendetela su un piano infarinato e, con un bicchiere, ricavate dei cerchi di frolla della dimensione adatta agli stampini per muffin.

Foderate gli stampini con la frolla, sagomandoli con le dita e tagliando via la frolla in eccesso.

Con una forchetta, bucherellate la superficie delle tartellette.

Infornate quindi per 10-15 minuti o fino a doratura a 180-200°C in forno ventilato preriscaldato.
Lasciate intiepidire, quindi sformate le tartellette.

Farcite a piacere e servite.

Video: Il Mio Speciale di Iscritti.. nel Mondo del Peccato di Gola con Iginio Massari (Ottobre 2020).