Ultime ricette

Cloud bread®

Cloud bread®

Il cloud bread, letteralmente pane nuvola, è la preparazione che in questo periodo impazza sul web! La sua ricetta prevede solo 3 ingredienti: formaggio spalmabile, uova e cremor tartaro, con il risultato di piccoli e sofficissimi paninetti. Ovviamente quando li ho visti mi sono subito incuriosita e ho deciso di provare la ricetta, così stamattina sono qui a pubblicarla e a dirvi cosa ne penso.
A dire il vero io non classificherei il Cloud bread come pane, sia per la sua consistenza che per il suo sapore, infatti questi paninetti mi ricordano più delle frittatine al forno o dei pancakes ma non mi sembrava carino modificare il nome originale della ricetta ;) Ad ogni modo sono molto buoni e sfiziosi, potete farcirli con salumi e affettati sia tagliandoli a metà che mettendoli uno sull'altro oppure potete utilizzarli per accompagnare delle portate.
Beh, se vi ho incuriosito, non vi resta che provare la ricetta e farmi sapere cosa ne pensate.

Procedimento

Come fare il cloud bread

Separate i tuorli dagli albumi.
Mettete in una ciotola i tuorli con il formaggio e lavorate fino ad ottenere una crema.

Montate ora gli albumi a neve aggiungendo il cremor tartaro.

Una volta ottenuti degli albumi gonfi e sodi, unite i due composti. Versate il composto di tuorli e formaggio nella ciotola con gli albumi e mescolate delicatamente dal basso verso l'alto con una spatola.

Rivestite una leccarda con della carta forno e trasferite il composto a cucchiaiate ben distanti tra loro creando dei mucchietti.

Cuocete a 150 °C per 20 minuti circa o fin quando non saranno dorati.

Il vostro cloud bread è pronto per essere portato in tavola.


*'Cloudbread' è marchio di proprietà di Nuvola Zero Srl

Video: MEMBUAT CLOUD BREAD VIRAL DI TIKTOK. MAKANAN VIRAL PART 4 (Ottobre 2020).