Ultime ricette

Vota il tuo mercato contadino preferito

Vota il tuo mercato contadino preferito


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Abbiamo collaborato con Fresh Nation per dare al tuo mercato agricolo locale l'amore e l'attenzione che merita

Il pasto quotidiano

Mostra un po' d'amore, fai clic sul cuore.

Negli ultimi due anni, abbiamo raccolto e classificato I 101 migliori mercati degli agricoltori d'America in base al numero di venditori partecipanti, alla "credibilità di strada" (recensioni e premi di Yelp) e quando il mercato è aperto. Ma ora, vogliamo il tuo contributo.

Il tuo mercato agricolo locale ha la migliore selezione di gombo biologico da questa parte della linea Mason-Dixon? Il tuo direttore di mercato è di nome con i suoi clienti? Il tuo mercato ha un parcheggio custodito per biciclette gratuito? Ora puoi dare al tuo mercato degli agricoltori il riconoscimento che merita votando il widget Farmers Market Finder che si trova in ogni pagina della Guida della città.

Alimentato con l'aiuto di Fresh Nation, il Mercato degli agricoltori Finder fa proprio questo: trova i mercati degli agricoltori più vicini a te. Ogni mercato degli agricoltori è contrassegnato da una carota arancione sulla mappa. Vota il tuo mercato contadino preferito cliccando sulla carota e poi sul cuore.

Resta sintonizzato per la nostra classifica del Best Farmers Market 2015 in America. Speriamo che i tuoi preferiti facciano il taglio.


Vota il tuo mercato contadino preferito

Per i prodotti di stagione, tendo a fare acquisti in diversi mercati agricoli. Questo non è tipico, poiché la maggior parte delle persone preferisce un mercato o un altro per comodità, atmosfera o venditori. Se hai un preferito, devi fare clic qui e votare per "America's Favorite Farmers Market" prima di giovedì.

La competizione per il mercato agricolo preferito è sponsorizzata dall'American Farmland Trust, un'organizzazione fondata nel 1980 che lavora instancabilmente per salvare terreni agricoli e ranch e per promuovere pratiche agricole sane. Una nota importante: l'America sta perdendo 1,2 milioni di acri di terreno agricolo ogni anno.

Con uno staff di agricoltori, esperti di politiche e ricercatori, l'American Farmland Trust promuove sistemi alimentari sostenibili e l'agricoltura locale con campagne come "niente fattorie, niente cibo". Votare per il tuo mercato contadino preferito fa parte della campagna no farms, no food.

Votare è facile perché devi semplicemente fare clic sul tuo stato e poi spostarti attraverso la scheda elettorale al tuo mercato locale preferito. A questo incarico, il Farmers Market at the Garden, il mercato che si tiene ogni mercoledì presso i giardini botanici di Memphis, stava piazzando il terzo mercato preferito nello stato del Tennessee. In Mississippi, l'Hernando Farmers Market era in testa con 865 voti. In Arkansas, domenica sera il mercato degli agricoltori di Fayetteville ha avuto ben 2.052 voti, più voti di quanti ne avessi individuati per qualsiasi altro mercato regionale.

Sebbene fosse difficile per me scegliere un favorito, sono andato avanti e ho votato. Così dovresti.


Il mercato degli agricoltori di Outer Sunset è diventato un essenziale S.F. destinazione gastronomica. Ecco cosa mangiare

David Lee di Sunset Squares Pizza offre fette ai clienti dell'Outer Sunset Farmers Market & Mercantile a San Francisco.

Stephen Lam / The Chronicle Mostra di più Mostra di meno

Gumbo Social alla piastra di gamberi per il suo gambero po'boy.

Da quando l'Outer Sunset Farmers's Market & Mercantile è stato aperto la scorsa estate, mangiare e fare shopping nel vivace mercato a due isolati è diventata un'attività domenicale essenziale per il quartiere.

I venditori di cibo del mercato, in particolare, sono diventati un'attrazione. La gente fa la fila per i ricchi e dolci tacos di mole di tacchino su gustose tortillas appena spremute al Molcaxitl Kitchen, o gli spiedini di pollo tailandesi che sfrigolano sulla griglia allo stand di Vanida Thai Kitchen. Nelle vicinanze, Dontaye Bell al Gumbo Social mette mestoli di gumbo con salsiccia di pollo in contenitori e probabilmente consiglierà il delizioso budino alla banana al vicino chiosco Yes Pudding per dessert.

È anche un mercato per gli amanti del pane, con pani a lievitazione naturale dell'ex capo fornaio di Outerlands, così come William Fenimore di Driftwood Bread Co., che cuoce baguette, pane e pita con i cereali che macina lui stesso nella sua cucina di casa Sunset.

Il cibo può reggere il confronto a San Francisco, ma il mercato degli agricoltori, che si svolge lungo la 37th Avenue tra le strade di Ortega e Quintara, è unico per il quartiere e per il quartiere. Quasi tutti i venditori di cibo hanno sede al Sunset, oppure i proprietari vivono lì.

Angie Petitt-Taylor, una residente di lunga data di Sunset che è appassionata di dare alle piccole imprese una piattaforma per crescere, ha iniziato il mercato lo scorso anno. È stata contattata dal supervisore del Distretto 4 Gordon Mar in seguito al successo di diversi mercatini pop-up che ha organizzato nel quartiere.

L'Outer Sunset Farmers Market & Mercantile, inaugurato nel luglio 2020 a San Francisco, è diventato un'attrazione vivace e adatta alle famiglie.

Stephen Lam / La cronaca

Il mercato di Outer Sunset ha coltivato comunità e connessioni in un periodo in cui entrambi erano scarsi. Ora è uno dei mercati contadini più vivaci della città, pieno di famiglie con bambini piccoli, musica dal vivo ed energia stimolante.

"È come una boccata d'aria fresca per le persone uscire dall'acqua per un secondo, metaforicamente parlando, e vedere altre persone", ha detto Fenimore. &ldquoCi sono bambini che ballano, ci sono bolle che soffiano, c'è musica, c'è cibo. È stato un modo fantastico per nutrirci o darci una sorta di parvenza di normalità durante questo periodo folle.&rdquo

Il mercato merita un viaggio anche se non vivi nel quartiere. I due blocchi sono pieni di allettanti opzioni di cibo, dalla pizza in stile Detroit alle ciambelle e al pollo arrosto, che puoi gustare ai tavoli e alle sedie allestiti lungo Sunset Boulevard.

Ecco sette fornitori che vale la pena dare un'occhiata.

Outer Sunset Farmers' Market e Mercantile, 37th Avenue tra le strade di Ortega e Quintara. dalle 9:00 alle 15:00 La domenica, tutto l'anno. tramontomercantilesf.com/

Nomar Ramirez di Molcaxitl Kitchen cucina la talpa di tacchino in una pentola di ceramica in omaggio a quelle con cui cucinavano i suoi nonni in Messico.

Allo stand Molcaxitl Kitchen, Nomar Ramirez rende omaggio al cibo che è cresciuto mangiando come messicano americano di prima generazione a Los Angeles.

Prendi il suo dolce e ricco mole, una ricetta di famiglia composta da tre tipi di peperoncini, circa 20 spezie, diversi tipi di noci e semi tostati, cioccolato e zucchero di canna messicano. Mescola la talpa con il tacchino, che è originario del Messico, e lo serve su gustose tortillas cotte su ordinazione allo stand, o su riso achiote. Ramirez prepara anche tacos con ayotli, o la parola indigena della lingua nahuatl per un tipo di zucchina (anch'essa originaria del Messico), caramellata in uno strofinamento di zucchero di canna messicano, peperoncino e aglio.

Ramirez, uno studente a tempo pieno dello Stato di San Francisco, vede il cibo come un veicolo per il dialogo culturale. Prende i suoi prodotti da agricoltori messicani e dà la priorità all'assunzione di dipendenti messicani americani, la maggior parte dei quali ha anche vent'anni. Ha volutamente dato alla sua attività un nome difficile da pronunciare e usa le parole nahuatl per i piatti del suo menu. Ramirez vuole sinceramente che i clienti chiedano come si pronuncia Molcaxitl (mol-ka-shee-tl) e cosa significa in Nahuatl (mortaio e pestello). L'anno scorso, ha portato una celebrazione del Dia de los Muertos al mercato degli agricoltori.

"Celemo senza scuse la cultura per quello che è veramente, anche se è difficile da pronunciare", ha detto. &ldquoVoglio che le persone sentano di poter sperimentare la cultura e conoscerla.&rdquo

Dontaye Ball, proprietario di Gumbo Social, prepara il gumbo con salsiccia di pollo al mercato degli agricoltori di Outer Sunset.

Stephen Lam / La cronaca

Dontaye Ball ha fondato Gumbo Social a Bayview nel 2018, ispirandosi al piatto che era essenziale per le cene di Natale in famiglia e i pasti di Capodanno.

Ball ha imparato a fare il gumbo dalla sua defunta nonna, osservandola fin da giovane mentre preparava il suo roux in una padella di ghisa. Il nativo di San Francisco e chef, che si è fatto le ossa in cucina in Francia e al Delfina in the Mission, da allora ha apportato le sue modifiche alla ricetta di famiglia. Fa un roux con metà burro e metà olio, con i solidi del latte tostati dal burro creando sapori più stratificati. Il suo gumbo di pollo e salsiccia non ha frutti di mare, grazie a un amico con un'allergia ai frutti di mare che poteva mangiare le prime iterazioni di Bell, ma mette in salamoia il pollo nel kombu, un'alga che conferisce al piatto un elemento oceanico. I clienti che mancano i frutti di mare possono aggiungere gamberi o granchi. Ball utilizza il più possibile ingredienti stagionali di provenienza locale, incluso il gombo fresco quando è disponibile.

Tye Hunt di Gumbo Social condisce una serie di sandwich po'boy con gamberi.

Per Ball, il gumbo è un pezzo essenziale e commestibile della storia americana.

"C'è un mucchio di diversi contributi dall'Africa occidentale alla cultura Gullah e all'influenza franco-creola", ha detto. &ldquoE' un piatto che credo simbolizzi davvero il nostro Paese &mdash o quello che dovrebbe essere, un melting pot, un piatto a cui contribuiscono diverse persone.&rdquo

La popolarità del gumbo di Ball, dei gamberetti po'boys e dei fagioli rossi e del riso con tacchino affumicato al mercato degli agricoltori di Outer Sunset gli ha permesso di assumere quattro dipendenti e mantenere a galla la sua famiglia durante la chiusura del coronavirus. Ora sta progettando di espandersi in altri mercati degli agricoltori e alla fine di aprire un camion di cibo.

Il gelato stagionale senza uova di Churn Urban Creamery è disponibile in palline e pinte al mercato degli agricoltori di Outer Sunset.

La stracciatella di chips di menta di Churn Urban Creamery ha la scossa del sapore di menta erbacea in ogni boccone, grazie alla menta fresca coltivata nel cortile del proprietario Rica Sunga-Kwan.

I gelati stagionali e basati sugli ingredienti sono il biglietto da visita di Sunga-Kwan a Churn. Pinte e palline di gelato alla vaniglia francese con mirtilli, fragole e panna (le bacche di un vicino chiosco di una fattoria), favo di ube e altri gusti sono disponibili al mercato degli agricoltori, oltre a sandwich gelato. Sunga-Kwan non usa le uova nelle basi degli aromi per evitare quel rivestimento denso e sul retro della gola che a volte può produrre il gelato.

Churn vende anche pasticcini e un ritorno al passato di Sunga-Kwan come fornaio all'Andytown Coffee Roasters nell'Outer Sunset e come tutto il babka al gusto di bagel, amaretti matcha, panini al cardamomo e torte di frutta.

Sunga-Kwan ha radici profonde nell'Outer Sunset: si è trasferita lì dalle Filippine all'età di 9 anni e ha ottenuto il suo primo lavoro da Polly Ann Ice Cream. La sua attività di gelateria è iniziata decenni dopo come pop-up nell'Outer Sunset. Ora gestisce una sede fisica nel quartiere di Portola. E grazie al mercato domenicale, è in trattativa con uno stand vicino, Sunset Coffee Roasters, per aprire insieme un impianto di produzione e, si spera, nell'Outer Sunset.

David Lee, a sinistra, e Michael Jou spruzzano salse su fette di pizze spesse e soffici di Sunset Square al mercato domenicale degli agricoltori.

Stephen Lam / La cronaca

Il segreto meglio custodito del mercato degli agricoltori potrebbe essere che è il posto più nuovo per ottenere fette della famosa pizza in stile Detroit di Sunset Squares.

Lo chef Dennis Lee, famoso per Namu Gaji e Namu Stonepot, inizialmente ha iniziato a vendere le torte spesse e soffici dalla sua casa di Outer Sunset l'anno scorso, ma ora offre la consegna e il ritiro in uno spazio a SoMa. Quando Pettit-Taylor ha chiesto a Lee di partecipare al mercato domenicale, ha colto al volo l'opportunità di aggiungere un luogo più vicino a casa.

Lo stand del mercato di Sunset Squares vende pizza al trancio ai tre formaggi a lievitazione naturale, personalizzabile con jalapeños sottaceto, funghi, peperoni, peperoncino croccante e altri add-on &mdash o &ldquobulldog style&rdquo con scaglie di bonito, Kewpie mayo e salsa tonkatsu Bulldog. Il mercato degli agricoltori è stato una sorta di banco di prova per questo modello di "negozio di fette", che Lee prevede di aprire altrove a San Francisco.

Lee prova anche le specialità al mercato degli agricoltori di Outer Sunset, come un panino con focaccia con burrata, prosciutto e agrodolce balsamico, la salsa dolce e appiccicosa all'aceto italiano, che ora è nel menu della pizzeria.


Mercato degli agricoltori di Mosca

Il mercato degli agricoltori di Mosca è stato una parte preziosa e vivace della nostra comunità sin dal suo inizio nel 1977 come un piccolo raduno di base. Questo evento del sabato celebra agricoltori, artigiani e musicisti locali offrendo loro l'opportunità di interagire direttamente con la comunità e i suoi visitatori. I punti salienti includono prodotti agricoli coltivati ​​e / o creati, prodotti fatti a mano distintivi, pezzi artigianali e cucina con ricette originali, tutti provenienti da un raggio di 200 miglia d'aria da Mosca, nell'Idaho. Questa sede ha lo scopo di incoraggiare e sostenere pratiche economiche, sociali e ambientali sostenibili. Il mercato opera ogni sabato, da maggio a ottobre, dalle 8:00 alle 13:00 nel centro di Mosca, sulla Main Street e Friendship Square.

Ore

I nostri badge

Pubblica una recensione

Commenti

Condividi cosa c'è di bello in questo mercato degli agricoltori: cancella risposta

Il mercato degli agricoltori di Mosca ha una grande varietà di venditori, un'ottima gestione e ottimi clienti!

Il miglior mercato degli agricoltori grazie a tutte le scelte e alle persone meravigliose.

Tale varietà. Ottima sistemazione per l'era del covid con mercatini a motore. E con quell'aggiunta, ho provato tutti i tipi di nuove verdure e frutta. Il miglior mercato degli agricoltori ovunque!!

Grande varietà di prodotti, venditori ben organizzati e cordiali. Hanno affrontato le sfide del Covid e continuano a fornire prodotti di qualità in un ambiente sicuro.

La migliore varietà! Motore innovativo fino a quest'anno! Venditori fantastici!

Il mercato degli agricoltori di Mosca è stato molto impressionante nel corso degli anni. Quest'anno, con le sfide speciali, hanno svolto un lavoro straordinario di adattamento fornendo servizi eccezionali, in particolare durante la spinta del mercato. Non potevo credere a quanto velocemente l'hanno installato e funzionante e quanto siano efficienti. Evviva, siamo così fortunati!

Lo staff del mercato degli agricoltori di Mosca è stato creativo e innovativo quest'estate. Si adeguano continuamente ai problemi di sicurezza sollevati dalla pandemia e bilanciano le esigenze dei venditori e degli acquirenti. Abbiamo il miglior mercato!!

Quest'anno con Covid-19, il mercato degli agricoltori di Mosca ha utilizzato l'innovazione per assicurarsi che le persone potessero accedere in sicurezza ai prodotti locali. Il motor-in è stato meraviglioso, ordine e ritiro. Questa innovazione è ciò che rende il nostro mercato agricolo il migliore.

Il motore a Mosca è stata un'ottima idea per alleviare le preoccupazioni del covid 19. Funziona molto bene!! Adoro il mercato degli agricoltori di Mosca!

Il mercato degli agricoltori di Mosca è il migliore dell'ovest. Ottimi prodotti, artigianato fatto a mano e buon cibo. Persone fantastiche e coinvolgimento.

Motor-in Market ha funzionato come una macchina ben oliata sin dal primo giorno. Il nostro mercato ha a cuore il Palouse e le persone, e lo mostrano con orgoglio da maggio a ottobre, ogni anno. Anche nel 2020. Sono riusciti a fare ancora di più quest'anno.

Questo mercato è una delle parti essenziali dell'estate sul Palouse. Prodotti eccellenti, prodotti da forno gustosi, cibi preparati deliziosi e artigianato interessante e ben fatto…c'è qualcosa per tutti qui! Anche i venditori sono universalmente brave persone, ed è una gioia incontrare le persone che hanno effettivamente coltivato/cucinato/fatto le cose che sto portando a casa! Il mercato del 2020 è iniziato in modo strano (come tante cose quest'anno), ma i direttori e i fornitori hanno lavorato per renderlo un'esperienza praticabile e persino piacevole, e per questo sono davvero grato. Questa è davvero una delle gioie di vivere a Mosca.

Il mercato degli agricoltori di Mosca è un servizio essenziale per questa comunità. Cibi freschi eccellenti, coltivati ​​localmente, fanno bene alla nostra salute. Quest'anno, con il Covid-19, questo mercato ha fornito un'opzione sicura di Motor-in. Siamo una coppia anziana, che cerca di rimanere in salute. Il mercato Motor-in ci offre questa alternativa. Gli agricoltori sono stati così accomodanti e gentili, questo nuovo modo di fare shopping mi ha ispirato a provare nuovi cibi e nuove fattorie (oltre ai nostri vecchi preferiti) e sono felice sotto tutti i punti di vista. I volontari e i lavoratori che consegnano il cibo alla nostra auto sono MOLTO ben organizzati e sono mascherati per tenerci tutti al sicuro. BRAVO è tutto quello che posso dire. GRAZIE, GRAZIE, GRAZIE.

Il Farmer's Market è un luogo di ritrovo per piccoli momenti per antonomasia per acquistare generi alimentari, regali, articoli di produzione locale e cibo coltivato in fattoria. Un grande caffè e una bella passeggiata rendono lo shopping un divertente evento sociale per alcune ore. Certo, quest'anno non è proprio lo stesso, ma possiamo sperare per il futuro! Questo è il mio posto preferito di SIL di sabato e ora so perché!

Il mercato degli agricoltori di Mosca è una delle cose migliori della vita a Mosca! Non è la stessa cosa quest'anno, ma sono così impressionato dal modo in cui il personale e i venditori del Farmers Market hanno fatto tutto il possibile per mantenere viva l'esuberanza e la qualità dell'esperienza del mercato, mantenendo tutti noi al sicuro. Mi manca incontrare amici e conoscenti che trasformano un giro di shopping di 30 minuti in un social di 2 ore e non vedo l'ora di rivivere quell'esperienza settimanale l'anno prossimo (o quando è prudente). Il motore in è fantastico! Lo adoro per la sicurezza e la comodità (non ho sempre tempo per lo shopping di 2 ore). Mi piace anche poter essere sicuro di ottenere alcuni dei prodotti che si esauriscono rapidamente al mercato del centro. Grazie allo staff del Farmers Market per il loro impegno nel mantenere vivo questo vitale tesoro di Mosca.

Il mercato degli agricoltori di Mosca è il migliore! Abbiamo fatto acquisti lì per anni e lo adoriamo. Il mercato si è adattato alla pandemia quest'estate offrendo orari di shopping a rischio e ritiro drive-through di prodotti preordinati e prepagati. Ci manca socializzare con amici e vicini, ma siamo grati di poter supportare la nostra comunità attraverso il mercato.

Il mercato contadino di Mosca ha reso l'agricoltura locale una componente centrale della gestalt della comunità. È un'attrazione regionale che ha continuato a migliorare, pur rimanendo fedele alla missione di rendere disponibili direttamente al pubblico prodotti freschi e locali. Siamo sempre un po' dispiaciuti di lasciare la città per il fine settimana, perché sappiamo che significherà perdere il mercato!

Il mercato degli agricoltori di Mosca sembra molto genuino. Ha una scelta eccellente di prodotti, artigianato di tutte le varietà e opzioni di cucina locale o internazionale per colazione e pranzo. I bambini possono avere la possibilità di apprendere abilità imprenditoriali con una piccola bancarella. Musica dal vivo e intrattenimento da Tap Dance Bands a spettacoli di violino riempiono l'aria. Il massimo dei voti.

Il mercato degli agricoltori di Mosca ha permesso a mio figlio di partecipare come venditore quest'anno. Per lui è stata una fantastica opportunità formativa. Sta lavorando per guadagnare soldi per visitare il suo buon amico che è tornato in Cina l'anno scorso. Tutti sono così solidali con lui e così amichevoli. Acquista anche da altri stand in modo da poter sostenere gli altri causati. Mio figlio si sente parte di qualcosa di più grande nella comunità. È fantastico.

Ottimo posto dove andare per prendere frutta e verdura fresca! La cosa più eccitante per me è che la maggior parte dei venditori accetta sia l'Idaho che gli assegni di mercato degli agricoltori WIC di Washington che mi consentono di ottenere più frutta e verdura che altrimenti non avrei i soldi per comprare

Sono stato in diversi mercati di Famer in tutto il paese e quello di Mosca è uno dei mercati più amichevoli, ben gestiti e interessanti che abbia mai visto. È così piacevole e gestibile. Posso trovare tutto quello che voglio e molto da educare e stimolare.

Il mercato degli agricoltori continua a migliorare. È una fantastica attrazione regionale per la nostra città. Un incubatore di imprese di successo per alcune aziende che si sono laureate in mattoni e malta. Un festival ogni settimana per metà dell'anno. Unisce più campus, comunità, artisti e artigiani e artisti, agricoltori, interessi di libertà di parola, tutto in un gioiello di città e ambiente. Brava Mosca! e ben fatto il mercato degli agricoltori di Mosca!

A Mosca, è davvero un mercato da “agricoltori”. Non un mercato artigianale con prodotti o un mercato alimentare con agricoltori. È un mercato in cui gli agricoltori locali hanno la priorità sugli spazi disponibili. Altri sono per lo più walk-on e colmano le lacune.

Grande mercato. Impariamo a conoscere i prodotti, conosciamo e persino amicizia con i fornitori. Condividi musica, panorami, il sapore della città. Persone di ogni tipo vengono a interagire. Una delizia e dà un vero sapore della nostra città. Sano, gustoso, divertente. Eccellente!

Successo e grande mercato. Conosciamo i venditori, alcuni diventano come amici. Impariamo della loro merce. Ci piace visitare la gente e ammirare la musica e le attrazioni. Tutti i tipi di persone vengono e interagiscono e si divertono. Un vero fiore all'occhiello della città. Un gioiello condiviso da agricoltori, artigiani e artisti. Eccellente!

Adoro il nostro mercato locale! Posto preferito dove stare il sabato mattina per i prodotti più freschi e le ultime e più grandi creazioni, che si tratti di cibo o artigianato. La varietà di intrattenimento è sempre divertente. Il mercato degli agricoltori di Mosca ha un'atmosfera celebrativa, forse è l'agricoltore felice per un'altra settimana di raccolta di successo da condividere!? È un posto dove tutti indossano un sorriso…


40 ricette del mercato degli agricoltori estivi stellari

L'estate è il momento migliore per i prodotti freschi del mercato degli agricoltori locali, dove troverai pesche, pomodori creoli, gombo, mais, zucca estiva, pomodorini, fagiolini e molto altro ancora. Nel sud, le ricette estive abbondano dai mercati contadini pieni di frutta e verdura fresca, colorata e gustosa. Con ingredienti così freschi e locali, ci sono un sacco di facili ricette estive che praticamente chiedono di essere fatte. Per citarne alcuni: pasta leggera e vegetariana con appetitosi pomodori marinati e coltivati ​​in casa, pizza con ripieno di verdure dal sapore fresco e croccante e frittelle di zucchine fritte salate e croccanti. E per non parlare del classico piatto estivo del sud, i pomodori verdi fritti. Per una cena leggera o un pranzo felice, getta tutte le taglie del tuo mercato contadino in un'incredibile insalata estiva. Con alcuni dei nostri migliori consigli sui prodotti e trucchi per risparmiare freschezza, una gita al mercato degli agricoltori locali diventerà un'occasione settimanale. Approfitta della vibrante generosità estiva dei mercati degli agricoltori, delle bancarelle delle fattorie locali o persino del tuo cortile con queste deliziose ricette per la cena estiva che ti dureranno fino al raccolto autunnale.


I 10 mercati degli agricoltori universitari più impressionanti

I mercati degli agricoltori stanno crescendo come cavoli senza pesticidi in questi giorni. Riempiono una nicchia creata dai crescenti ranghi di consumatori consapevoli in America che vogliono acquistare cibo e prodotti locali e di provenienza responsabile (e pagheranno per il privilegio). Con la loro quota sproporzionata di cittadini socialmente consapevoli, i campus universitari sono perfetti per i mercati degli agricoltori. Un certo numero di scuole si sono messe in gioco negli ultimi anni, queste sono le nostre scelte per le 10 più impressionanti.

Potrebbe essere sorprendente che un mercato contadino possa sopravvivere in un paradiso tropicale dove puoi tagliare la frutta direttamente dall'albero e mangiarla. Ma questo mercato al Kapiolani Community College di Honolulu non è solo sopravvissuto, è prosperato. In effetti, è diventata un'attività da non perdere per chiunque si rechi a Oahu. Tutto il cibo è coltivato alle Hawaii, dalle marmellate tropicali ai cursori di maiale Kalua alla pizza al pesto di noci macadamia. Il sabato è sempre affollato, quindi arriva presto quando apre alle 7:30 e goditi una colazione a base di torte d'avena Akamai.

Grazie al clima amichevole della soleggiata California, questo mercato al College of San Mateo è aperto "tutto l'anno, con la pioggia o con il sole" e due volte a settimana per l'avvio. Ogni mercoledì e sabato, gli agricoltori della zona portano la frutta e la verdura appena raccolte, molte delle quali biologiche, oltre a noci, fiori appena raccolti e altro ancora. I clienti abituali vanno in estasi per i croissant al cioccolato e altri dolci al Brioche Bakery e per i popcorn cotti al bollitore al food truck di Roli Roti. Anche se sei lì solo per curiosare, i venditori amichevoli e la musica dal vivo contribuiscono a rendere questo mercato una gita divertente e uno dei migliori mercati della costa occidentale.

Un tempo noto come East Quad Market, le persone dietro il nuovo UC Davis Farmers Market vogliono vedere gli studenti mangiare meglio ma "si divertono di più che camminare lungo il corridoio dei prodotti". Ogni mercoledì da aprile a metà giugno, l'Unione Silo nel campus sarà piena di venditori di cibi crudi e preparati, venditori di birra e vino, musicisti dal vivo, truccatori, clown, amanti del cibo salutare e studenti con programmi alimentari. Gli articoli popolari includono il sidro di mele, i bolani di spinaci e le pere giapponesi, per non parlare dei campioni gratuiti che si possono avere ovunque.

Ogni sabato da metà marzo a quasi Natale, PSU ospita questo ramo del gruppo Portland Farmers Market tra gli edifici Hall e Montgomery. I clienti passeggiano nel parco all'ombra degli alberi mentre esaminano la frutta, la verdura e i fiori appena colti dalle fattorie vicine. Ovviamente ne hanno in abbondanza anche per gli amanti dei latticini, con un ricco assortimento di formaggi, salumi e yogurt, in gran parte biologici. È Portland, quindi vorrai prendere del salmone appena sbarcato e aggiungere alcuni prodotti da forno senza glutine per dessert.

Questo aprile, la Duke University ha dato il via alla dodicesima stagione del suo mercato degli agricoltori, un'impresa impressionante in sé. Per festeggiare, il mercato sta organizzando un tema di "Cibi locali, sapori globali", mettendo in evidenza le ricette dei paesi di tutto il mondo che presentano frutta e verdura diverse ogni settimana e offrendo un libro di cucina di quelle ricette. Ma ogni venerdì fino a luglio, quindi ogni altro venerdì fino a settembre, i clienti possono ancora contare su prodotti freschi coltivati ​​nei terreni di proprietà della scuola o in una delle oltre una dozzina di altre fattorie locali. Per i docenti impegnati e le loro famiglie, c'è il Duke Mobile Farmers Market che rende l'acquisto di carne locale e la produzione un gioco da ragazzi.

6. Mercati della zona del Berea College

L'agricoltura è stata un punto fermo al Berea College in Kentucky per oltre un secolo e i due mercati sono la prova della forte relazione. C'è il mercato degli agricoltori di Berea, che è indipendente dal college ed è composto da agricoltori locali che vendono di tutto, dai prodotti freschi della cucina alle uova, dal pollo alle piante di avviamento. Separatamente, c'è anche la Berea College Farm, dove gli studenti imparano come allevare i propri prodotti e bestiame. Alcuni dei prodotti vengono inviati ai servizi di ristorazione della scuola o ai ristoranti della zona, mentre il resto viene venduto al Berea College Farm Store. Il sabato mattina e il martedì sera per tutto l'anno, studenti e membri della comunità possono trovare prodotti biologici certificati dall'USDA, mais e farina macinati a pietra, manzo, maiale, pollo senza steroidi e altro ancora.

7. Mercato degli agricoltori del College of the Canyons

Apparentemente non puoi lanciare un sasso in California senza colpire una tenda del mercato degli agricoltori. I residenti di Valencia attenti alla salute vengono in questo college la domenica dalle 8:30 alle 12:00, pioggia o sole, per il mercato agricolo "certificato" ospitato qui. Come parte della Ventura County Certified Farmers' Market Association (VCCFMA), i venditori sono orgogliosi di offrire prodotti senza pesticidi, biologici e idroponici. Porta la tua borsa della spesa riutilizzabile e fai scorta di uova ruspanti, cetrioli persiani e mele Fuji non lucidate. L'hummus e la pita ottengono recensioni entusiastiche, così come le bacche fresche di Pudwill Farms e, naturalmente, il mais.

Da non confondere con l'Harvard Farmers Market nella città di Harvard, questa operazione è supervisionata da Dining Services presso la famosa università di Cambridge. Dal 19 giugno a ottobre dalle 12:00 alle 18:00. il martedì sul prato del centro scientifico, il mercato funge da punto di riferimento per gli studenti non solo per i prodotti locali, ma anche per interessanti funzionalità come dimostrazioni di chef e lezioni dei venditori su come lavorare con verdure di cui non hai mai sentito parlare, come la zucca. Il mercato aiuta anche la comunità accettando buoni pasto e buoni WIC (Women, Infants and Children), un programma nutrizionale statale.

Si scopre che il contadino e il cowboy possono essere amici, dopotutto. (Capito? Perché sono gli OSU Cowboys? Andiamo avanti.) Il mercato è stato avviato dai servizi di ristorazione dell'OSU nell'estate 2010 per offrire agli studenti e al pubblico l'accesso ai prodotti locali. Durante tutto l'anno, la Student Union Plaza è animata da venditori locali che vendono cibi salutari come manzo e pollo biologici, agnello nutrito con erba, carne di bufalo, latticello fresco e tutta la frutta e verdura che uno studente universitario potrebbe mangiare. C'è anche una gamma di articoli unici fatti a mano come candele, gioielli, cestini e prodotti per la cura della pelle.

Questo mercato settimanale nel campus della USC è stato lanciato nell'autunno 2008 come parte del programma della scuola per incoraggiare la salute degli studenti. Da quel momento, il mercato è cresciuto costantemente in popolarità al punto che ogni martedì arrivano circa 1.000 acquirenti. Lo staff fa tornare gli studenti organizzando attività divertenti ogni settimana, come dimostrazioni di cucina, la possibilità di scattare una foto con la mascotte della scuola e una giornata "bike to market" in cui i clienti possono ottenere una messa a punto gratuita della bici e vincere premi .


Il blog del bufalo commestibile

Quest'estate l'American Farmland Trust sta sostenendo i mercati degli agricoltori in tutta la nazione con un concorso nazionale per il mercato degli agricoltori. Questo fa parte della loro campagna per aiutare a diffondere il messaggio No Farms No Food® e promuovere le fattorie e il cibo locali in tutto il paese. I clienti del mercato degli agricoltori in tutta la nazione potranno esprimere il loro voto per i mercati degli agricoltori preferiti d'America al fine di supportare il loro mercato comunitario. Questa sarà una fantastica opportunità di marketing per qualsiasi mercato agricolo che partecipa. Che tu ottenga il maggior numero di voti o meno, sarai in grado di raccogliere supporto per il tuo mercato e, si spera, di ottenere un po' di stampa in più quest'estate. Vogliono che i clienti del mercato degli agricoltori in ogni stato abbiano l'opportunità di votare e dobbiamo convincere i gestori del mercato degli agricoltori della nostra zona a iscriversi al concorso.

In questa campagna unica di tre mesi, chiederemo agli americani di tutta la contea di mostrare sostegno per il loro mercato degli agricoltori votando nel nostro concorso America's Favorite Farmers Markets! I tre mercati principali: uno piccolo, uno medio e uno grande, vinceranno una borsa in omaggio No Farms No Food® per i loro clienti del mercato. I clienti potranno votare a partire dal 1° giugno, una volta che i mercati degli agricoltori di tutto il paese avranno avuto l'opportunità di iscriversi al concorso. I clienti inseriranno il loro codice postale, che richiamerà i mercati degli agricoltori nella loro zona. L'American Farmland Trust contribuirà a promuovere il concorso nella tua zona e svolgerà attività di sensibilizzazione a livello nazionale. Inoltre, creeranno una cassetta degli attrezzi di marketing per aiutare i gestori di mercato a far conoscere il concorso nella loro comunità.

Take two simple steps to make sure your farmers market customers will be able to vote for America’s Favorite Farmers Markets this summer.


“This classic yet easy recipe is my contribution to every family cookout during the summer. I love that they can be prepared ahead of time and require just a few ingredients that I usually always have on hand.” Jenna Sims, Associate Editor

“After a day full of summer activities, this simple supper requires just the right amount of effort to throw together. In my opinion, it's best enjoyed on the porch with a Ranch Water in hand!” Brennan Long, Editor


Disclaimer

Registration on or use of this site constitutes acceptance of our User Agreement, Privacy Policy and Cookie Statement, and Your California Privacy Rights (User Agreement updated 1/1/21. Privacy Policy and Cookie Statement updated 5/1/2021).

© 2021 Advance Local Media LLC. All rights reserved (About Us).
The material on this site may not be reproduced, distributed, transmitted, cached or otherwise used, except with the prior written permission of Advance Local.

Community Rules apply to all content you upload or otherwise submit to this site.


Try new recipes with your favorite winter veggies at the market on Saturday, March 2!

We absolutely love winter veggies at the Durham Farmers’ Market! The variety of greens can be used for salads, stir fry and sandwiches. Roasted sweet potatoes are a delicious staple in our weekly meals and can be used to make tasty pies or even muffins.

What we really enjoy during the winter is taking these veggies and making satisfying recipes that we can have in the fridge and eat during the week. This way, we know that we’re eating something that is both healthy and will warm us up after a cold morning outside. These enchiladas have sweet potatoes and kale in them, both easy to find on Saturday at the market! We usually finish these off in a couple of days but they freeze well if you want to make an extra batch to have as a freezer meal for busier days.

Winter veggies also lend themselves well to preparing ahead of time and making harvest bowls throughout the week. Think roasted carrots, Brussels sprouts and sweet potatoes on top of a bed of rice with a tasty dressing. The combinations are endless!

One of the best recipes we’ve tested this winter has been an amazing pad thai recipe. This meal replaces noodles with veggies and is a wonderful representation of so many tasty veggies that are grown by the fabulous farmers at the Durham Farmers’ Market!

We love to talk about food and recipes at the market. Our farmers are experts on preparing everything from collard greens to bison meat chili and enjoy sharing their recipes and getting to know YOU, our loyal market customers. We look forward to meeting you and talking about food soon.


Guarda il video: Campagna Amica IL MERCATO CONTADINO PERUGIA (Potrebbe 2022).


Commenti:

  1. Dohnatello

    Mi scuso, non mi avvicina. Chi altro può dire cosa?

  2. Samull

    Sì, succede ...

  3. C'è qualcosa in questo. Pensavo diversamente, grazie mille per l'aiuto su questo problema.

  4. Eurystheus

    La scelta per te non è facile

  5. Gocage

    I do not know anything about this



Scrivi un messaggio