Le ultime ricette

Spezzatino con pipette e cuori

Spezzatino con pipette e cuori



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Ho lavato e pulito bene le pipette ei cuori...li ho tagliati e ci ho messo il sangue per uscire dall'acqua.

Ho tagliato la cipolla e il peperone più grande, poi li ho messi nell'olio caldo e li ho fatti indurire un po'... non molto tempo fino a quando la cipolla è diventata vitrea, li ho conditi con sale e pepe.

Ho poi aggiunto le pipette e i cuori... e li ho lasciati indurire fino a quando non hanno cambiato colore. Ho aggiunto anche l'aglio affettato finemente. Metto anche l'acqua e lascio bollire a fuoco basso. Quando le pipette ei cuori erano cotti, ho aggiunto il concentrato di pomodoro, l'aneto, il timo e la maggiorana.

Ho lasciato bollire ancora per qualche minuto.

Ho servito con purè di patate.


Spezzatino di pipette e cuori


Ammetto che mi piace la polenta e lo spezzatino, solo con quello sono cresciuto & #8230 ricordo che quando ero piccolo era molto difficile per mia nonna condividere un cuore, una pipetta e un fegato di pollo con alcuni nipotini :)), ovviamente quando si tratta di pollo e uno è buono, la salsa conta :) Quindi in ricordo della mia infanzia (e non solo) ho preparato questo stufato assolutamente delizioso. La ricetta non è speciale, solo tu sai cos'è tradizionale ci piace :)

Spezzatino di pipette e cuori

  • 600g (una casseruola) pipote e cuori di pollo
  • 2 cipolle grandi
  • 1 cucchiaio di paprika dolce
  • 250 ml di brodo o passata di pomodoro
  • sale pepe
  • 1 cucchiaio di farina (facoltativo)
  • olio

Tritate finemente la cipolla e fatela appassire nell'olio in una casseruola con coperchio finché non si ammorbidisce e diventa vitrea (aggiungete un po' d'acqua per non farla soffriggere troppo). Aggiungere la paprika, mescolare un paio di volte e poi mettere le interiora lavate. Mescolare fino a quando diventano leggermente bianchi (vedi foto). Coprite con acqua, aggiungete sale, brodo e se avete 1 cucchiaio di pasta di pepe.

Portare a ebollizione a fuoco basso. A cottura ultimata mescolate la farina a parte con un po' d'acqua e versatela nella pentola, sempre mescolando. Lasciar bollire ancora per qualche minuto. Si sposa bene con sale e pepe. Servire con prezzemolo verde tritato sopra, polenta e sottaceti.

Non è obbligatorio usare la farina in salsa, potete farla cadere, inoltre se fate lo spezzatino nella stagione estiva potete usare i pomodori freschi.

Per consigli quotidiani sulle ricette, mi trovate anche sulla pagina Facebook, su Youtube, su Pinterest e su Instagram. Vi invito a mettere mi piace, iscrivervi e seguirci. Inoltre, il gruppo Cuciniamo con Amalia vi aspetta per scambi di ricette ed esperienze in cucina.


Spezzatino di cuore e pepe con panna e aglio

Molti ci provano, pochi ci riescono: il cibo dei cuori e delle pipette è la prova di resistenza di ogni casalinga. Lo ammetto, li ho girati intorno a lungo, ricordando con orrore il momento della pulizia e della scuoiatura, di cui è rimasto solo un pugno di carne. Ma, come era abile, gli anni passavano e l'esperienza maturata dopo i fallimenti culinari mi ha portato a questa fase della vita, in cui io, anti-talento in cucina, ti dico come cucinare il miglior spezzatino di cuori e pipette . pollo.


E non comunque, ma bollito per 2 ore e mezza nel suo stesso succo, nel vino, poi nella salsa formata con foglie di alloro, e scolata alla fine con una deliziosa salsa di panna, aglio e verdure.

Ti consiglio di provare la ricetta in un fine settimana, perché ci vuole un po' di tempo e l'abbondanza di aglio non è esattamente amichevole con la socializzazione.

Ecco gli ingredienti e come preparare un piatto di cuori e peperoni profumati e teneri da sciogliere in bocca!

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 2,5 ore

Ingrediente:

  • 800 grammi di cuori e pipette
  • 200 ml di vino amabile o semisecco, bianco o rosato
  • 2 cipolle bianche
  • 50 grammi di burro
  • 4-5 foglie di alloro
  • 300 ml di acqua
  • 200 ml di panna da cucina 30% di grassi (o 15%, se si soffre di colesterolo)
  • un tuorlo
  • mezzo mazzetto di aneto
  • mezzo mazzetto di prezzemolo
  • sale, pepe bianco - a piacere
  • 8 spicchi d'aglio

Metodo di preparazione:

Lavare accuratamente le pipette e i cuori - alla fine, assicurarsi di risciacquarli bene in modo che non rimangano tracce di sangue. Tagliare le pipette a pezzetti e tagliare i cuori a metà nel senso della lunghezza.

NON rimuovere la pelle dura delle pipette! A prima vista sembra immangiabile, ma man mano che bolle diventa morbida. Se macellate allo stesso modo le pipette, cercando di ottenere solo la carne, ne sprecherete tante ed è un peccato. Inoltre stai lottando inutilmente per farlo per alcuni minuti buoni.

Una volta accuratamente lavati e tagliati, gli organi vengono adagiati su un tovagliolo assorbente (anche 3-4).

Nel frattempo tagliate la cipolla - a julienne oa dadini, a piacere. Sciogliere il burro in una pentola a doppia parete.

Unite la cipolla al burro fuso, aggiustate di sale e fate appassire a fuoco medio, mescolando di tanto in tanto.

Quando la cipolla è pronta, aggiungete i cuori e le pipette nella pentola, mescolate bene e fate sobbollire. Gli organi lasceranno molta acqua. Li ho lasciati sul fuoco per circa 30 minuti, fino a quando quasi tutto il liquido è evaporato. Ma attenzione, mescolate bene per tutto questo tempo.

Sfumare con 200 ml di vino, mescolare bene e attendere che il liquido evapori nuovamente, circa 30 minuti.

Quando rimane liquido circa un dito e tutto il contenuto bolle, è il momento di aggiungere acqua - metto 2 tazze di acqua calda. Metti le foglie di alloro, poi abbassa la fiamma, lascia la pentola semicoperta e aspetta… Almeno un'ora e mezza. Nel frattempo, mescola bene.

Nel frattempo in una ciotola rompere un uovo, separare il tuorlo e unirlo alla panna liquida. Schiaccia l'aglio e aggiungilo alla salsa di panna. Puoi aggiungere verdure - aneto e prezzemolo - ora, nella salsa o dopo aver spento il fuoco. Ho scelto la prima opzione.

Dopo un'ora e mezza controllate un pezzo di cuore e un pezzo di pipot se sono morbidi e aggiungete altra acqua durante la cottura se non sono ben cotti. Alla fine, aumentare il fuoco, aggiungere il composto di panna, aglio, tuorlo d'uovo e verdure. Aggiustate di sale e pepe, mescolate bene e portate a bollore, poi spegnete il fuoco.

Il piatto può essere preparato anche con il sugo di pomodoro, ma non molto tempo fa ho gustato una generosa porzione di polpette marinate - che potete vedere qui - quindi ho preferito provare la versione alla panna. Si adatta meglio a una polenta.

Ti auguro buona fortuna e non vedo l'ora di scoprire come cucini questo piatto!


Se ti piace, condividilo con i tuoi amici!





Ingrediente:

700g pipote
250 g di pancetta
2 cipolle
8 garofani medi
4 carote
200 ml di brodo
3 cucchiai di panna acida
100 g di formaggio fuso
1 cucchiaio di verdura facoltativa
Sale e pepe a piacere
Freddo opzionale
Aneto fresco
Olio per friggere

Metodo di preparazione:
Puliamo le carote, le laviamo e le tagliamo a rondelle.

Sbucciare le patate, lavarle e tagliarle a cubetti.

Mettere l'acqua in una casseruola, aggiungere un pizzico di sale e lessare le fette di carota. Lasciare bollire per 15 minuti, quindi aggiungere le patate a cubetti nella padella. Fate bollire il tutto per altri 25-30 minuti.

Dopo averle bollite, togliere le carote e le patate in un colino e lasciarle scolare.

Puliamo la cipolla, la tagliamo a pezzetti e la mettiamo a rassodare, in una padella, con l'olio.



Tagliate a fettine la pancetta e fatela rosolare in un'altra padella con un filo d'olio. Lasciarlo, finché non assume un colore leggermente rossastro.



Dopo che sia la cipolla che la pancetta si saranno indurite, le mettiamo in un colino per far scolare l'olio in eccesso.

Puliamo e laviamo le pipette, poi le facciamo scolare un po' in un colino.

In una casseruola più grande mettere l'olio, aggiungere le pipette e lasciarle indurire un po'. Condire con 1 cucchiaio di vegeta, sale, pepe, peperoncino (facoltativo) a piacere, aggiungere un po' d'acqua per coprirli e far bollire.


Dopo 15 minuti, aggiungere la pancetta e la cipolla & # 8211 precotti -, il brodo e aggiungere altra acqua. Lasciare bollire il tutto fino a quando le pipette sono quasi pronte.


Verso la fine aggiungete le patate e le carote cotte in precedenza, aggiungete altra acqua per coprirle & #8211 se necessario.


Aggiungere il formaggio fuso.

Aggiungere la panna acida, che possiamo sciogliere prima di metterla in padella con un po' di sugo di stufato e far bollire ancora per qualche minuto.

Alla fine aggiungete l'aneto tritato finemente e mescolate fino a incorporarlo allo stufato. Questa ricetta dello stufato è una delizia. Provalo e non te ne pentirai.





Per prima cosa puliamo i nostri cuori e le nostre pipette. Li ho tagliati a metà e li ho puliti bene. Li lavo con acqua fredda. Stessa cosa per i fegatini, poi li metto nel latte quanto basta per coprirli. Tritare finemente la cipolla. Io uso il robot da cucina e va velocissimo.

In una casseruola a doppio fondo mettete la cipolla a rassodare insieme a 75 ml di olio. Lasciare a fuoco medio finché non diventa trasparente e si ammorbidisce. Ci vogliono circa 10 minuti. Aggiungere sale e pepe. Poi il concentrato di pomodoro. Aggiungere il vino e lasciare per 2 minuti fino a quando il liquido evapora.
Aggiungiamo cuori e pipette, versiamo acqua, metto acqua calda, quindi sono fatti più velocemente.

Lasciarli cuocere a fuoco lento per circa 1 ora - 1 ora e mezza, con un coperchio. Se necessario aggiungere altra acqua. Quindi aggiungere il fegato sgocciolato. Ora lasciamo bollire senza coperchio. In circa 20 minuti i fegati sono pronti. Alla fine dobbiamo avere una salsa deliziosa e le pipette devono essere ben cotte. Aggiungere il prezzemolo, assaggiare e condire a piacere. Servire con pane fresco e sottaceti. Divertiti!


Metodo di preparazione

Ciulama di pollo con funghi

Tagliare il petto a cubetti, condire e friggere fino a quando non cambia colore. Separato

Spezzatino di fegato di pollo

Lavate il fegato, mettetelo in frigo, in una ciotola con il latte per 30'. Tritare la cipolla, l'aglio


Realizzato da Juicer.io

(5 punti / voti totali: 60)

Dana 11 anni fa - 12 agosto 2008 19:15

Re: Spezzatino di pipote e cuori con pasta

Proverò anche questa ricetta, sembra buona ed è facile da fare.

Raluca 11 anni fa - 19 agosto 2008 17:32

Re: Spezzatino di pipote e cuori con pasta

Ho fatto anche io la ricetta e vi voglio dire che è buonissima... vale la pena provarla

Ioana 11 anni fa - 19 agosto 2008 19:02

Re: Spezzatino di pipote e cuori con pasta

Sono contenta che ti sia piaciuto, dirò a mia madre che la sua ricetta è riuscita

Patricia 11 anni fa - 19 agosto 2008 23:12

Re: Spezzatino di pipote e cuori con pasta

L'ho fatto anch'io ed è stato mortale. grazie per la ricetta.

Ioana 11 anni fa - 20 agosto 2008 08:59

Re: Spezzatino di pipote e cuori con pasta

he he, è ovvio che devo ancora fare un giro di mia madre
con grande piacere patricia e che tu possa stare bene!

Marian 11 anni fa - 8 dicembre 2008 12:07

Re: Spezzatino di pipote e cuori con pasta

È buonissimo, grazie per la ricetta

Ioana 11 anni fa - 8 dicembre 2008 12:16

Re: Spezzatino di pipote e cuori con pasta

cuoco anonimo 11 anni fa - 20 dicembre 2008 17:19

Re: Spezzatino di pipote e cuori con pasta

L'ho fatto anche io, ma ho saltato il rassodamento in poco olio, e ho aggiunto le carote e l'aglio. Alla fine ho saltato la pasta, ma era ottima.
Quali altri ingredienti si possono aggiungere a questa combinazione?

Ioana 11 anni fa - 20 dicembre 2008 17:35

Re: Spezzatino di pipote e cuori con pasta

andate con i pomodori d'estate o con un po' di salsa/brodo di pomodoro d'inverno, soprattutto se mettete l'aglio come avete fatto voi. uscirà con più sugo e potrete servirlo con polenta o purè di patate

chef anonimo 11 anni fa - 20 dicembre 2008 19:11

Re: Spezzatino di pipote e cuori con pasta

Mmmmmm mmda, mi piace il modo in cui suona. È chiaro, la prossima volta le pipette atterrano sulla polenta.
Ora mi siedo e mi chiedo, devo mettere della panna nelle pipette, o degli strati di formaggio nella polenta. Hmmm. decisione difficile.

Ioana 11 anni fa - 20 dicembre 2008 19:20

Re: Spezzatino di pipote e cuori con pasta

magari un po' di panna acida nella salsa se proprio vuoi. ma non metterei altro
se volete la polenta al formaggio, fateci accanto una ciulama di pipote e cuori

elena 10 anni fa - 5 maggio 2009 13:45

Re: Spezzatino di pipote e cuori con pasta

super ca cai gustoasa, hmmmmm buenisima

silvia 10 anni fa - 11 maggio 2009 17:34

Re: Spezzatino di pipote e cuori con pasta

mmmmmm si mi piace come suona ma cosa c'entrano le pipette con i cuori?

Inna 10 anni fa - 3 giugno 2009 11:23

Re: Spezzatino di pipote e cuori con pasta

per oggi ho già fatto il menù, ma domani farò sicuramente questa ricetta! Grazie

Nenea Daniel 10 anni fa - 7 luglio 2009 10:40

Re: Spezzatino di pipote e cuori con pasta

puoi mettere anche le fette di carota

ramisimion 10 anni fa - 3 agosto 2009 10:27

Re: Spezzatino di pipote e cuori con pasta

Ho preparato pipette e cuoricini con le piume tricolori, erano buonissimi. Era da tempo che non usavo le verdure commerciali e ho notato che il cibo ha un sapore diverso, è più profumato e differisce da una ricetta all'altra. Proverò a preparare le verdure fatte in casa.

Ioana 10 anni fa - 3 agosto 2009 10:45

Re: Spezzatino di pipote e cuori con pasta

potete fare la classica verdura secondo la ricetta qui: [link], ma mi è piaciuto anche sperimentare questa combinazione di verdure [link]. Ho usato queste verdure macinate per questo stufato ed erano milioni.

ramisimion 10 anni fa - 3 agosto 2009 15:29

Re: Spezzatino di pipote e cuori con pasta

molto interessanti queste ricette. come pensi che posso preparare la verdura fatta in casa se non ho un essiccatore di verdure?

Ioana 10 anni fa - 3 agosto 2009 16:24

Re: Spezzatino di pipote e cuori con pasta

come i pomodori che ho fatto al forno, metteteli alla temperatura minima e lasciate finché non si saranno asciugati.
mettere le verdure (carota, sedano, radice di prezzemolo, ecc.) su una grattugia e disporle in uno strato sottile nella teglia fino a quando non saranno asciutte. tagliare la cipolla e l'aglio a rondelle e bruciarli in forno. le verdure si seccano con questo caldo anche all'aperto in pochi giorni. mettete i lacci appesi capovolti in un luogo soleggiato fino a quando non saranno asciutti, poi potrete tritarli finemente per metterli nel vegeta.
e altri che non trovi nel nostro paese (come l'origano) li compri già pronti in bustina e li aggiungi.

ramisimion 10 anni fa - 3 agosto 2009 17:13

Re: Spezzatino di pipote e cuori con pasta

Grazie per il consiglio, in questi giorni vado al mercato a comprare tutto quello che mi serve. dopo che li avrò tutti, preparerò la mia verdura. semplice e salutare!

Flory 10 anni fa - 29 novembre 2009 02:41

Re: Spezzatino di pipote e cuori con pasta

Questa ricetta è buona e abbastanza facile. L'ho fatto con la pasta di verdure colorata e sembra buono. All'inizio avevo paura che il sugo fosse troppo acquoso, ma dopo averlo mescolato con la pasta si è inzuppato ed è uscito come doveva, credo.Comunque alla mia famiglia è piaciuto, anche a mio marito che all'inizio era scettico che sentiva parlare di pasta mista con pipote. sinceramente non ho mai sentito parlare di questa combinazione! ma il risultato è buono!

mariana 10 anni fa - 14 dicembre 2009 15:41

Re: Spezzatino di pipote e cuori con pasta

Io e mio marito amiamo molto la pasta. Inventiamo sempre qualcosa di nuovo. L'ultima era con i dolci al forno e la pancetta. Questa con il pipote non mi aspettavo che venisse così buona. complimenti! continuate così!

Szocs Izabella 10 anni fa - 12 gennaio 2010 21:41

Re: Spezzatino di pipote e cuori con pasta

Molto buono, l'ho fatto anch'io ed è venuto molto gustoso

elena 10 anni fa - 14 gennaio 2010 13:46

Re: Spezzatino di pipote e cuori con pasta

molto buono, ma io ho messo il petto di pollo tagliato a cubetti

Angela Vemma 7 anni fa - 9 gennaio 2013 16:57

Re: Spezzatino di pipote e cuori con pasta

andreea 7 anni fa - 30 gennaio 2013 17:01

Re: Spezzatino di pipote e cuori con pasta

basilico 5 anni fa - 6 maggio 2014 13:45

Re: Spezzatino di pipote e cuori con pasta

Se ho messo i funghi, ho sbagliato? mi è veramente piaciuto

Ioana 5 anni fa - 6 maggio 2014 14:00

Re: Spezzatino di pipote e cuori con pasta

allora è chiaro che non avevi torto

Cathy 5 anni fa - 24 giugno 2014 13:57

Re: Spezzatino di pipote e cuori con pasta

Stiamo davvero cercando una nuova ricetta per pipots e pasta, questa è l'ideale perché li unisce.

Zoe Radu 5 anni fa - 24 giugno 2014 18:14

Re: Spezzatino di pipote e cuori con pasta

Sì. un cibo molto gustoso!

Ana 5 anni fa - 29 giugno 2014 12:55

Re: Spezzatino di pipote e cuori con pasta

Ciao,
Penso che sia delizioso, lo farò anche io, ma mi piace molto anche il vaso di presentazione, è anche di mia madre? o possiamo trovare qualcosa da comprare da qualche parte? molte grazie!

Ioana 5 anni fa - 30 giugno 2014 08:31

Re: Spezzatino di pipote e cuori con pasta

Ana, la nave è di mia nonna. Non ho idea di dove l'abbia preso, probabilmente dal negozio del villaggio

anonimo 5 anni fa - 15 settembre 2014 23:12

Re: Spezzatino di pipote e cuori con pasta

Mi piace così tanto questo sito.

Ioana 5 anni fa - 16 settembre 2014 09:49

Re: Spezzatino di pipote e cuori con pasta

grazie per l'apprezzamento

Ioana 4 anni fa - 3 gennaio 2016 23:17

Re: Spezzatino di pipote e cuori con pasta

Ottima ricetta ho solo 16 anni e non sapevo cucinare per niente perchè mia madre mi ha lasciato se n'è andata di casa e quindi dalle ricette ho imparato a cucinare grazie

doru 2 anni fa - 11 giugno 2017 16:36

Re: Spezzatino di pipote e cuori con pasta

Stavo pensando, dammi una ricetta, qualcosa del genere, per fare una cosa a basso contenuto di grassi, è semplice, sai come fare la zuppa di pancia.


Come fare lo spezzatino di pipette e i cuori di pollo - Come si prepara

Inizieremo passando gli organi attraverso diverse acque fredde, quindi scolandoli dall'acqua in un colino. È importante assicurarsi che le pipette siano ben pulite dalla spessa membrana al loro interno.

Quindi puliremo le cipolle bianche e le tritiamo finemente. In una padella aggiungeremo l'olio di semi di girasole e un po' di sale e faremo indurire le cipolle fino a quando non si ammorbidiscono un po' e acquisiscono un colore leggermente traslucido. Fai attenzione a non scottarti.

Laveremo e puliremo il peperone, che poi taglieremo a cubetti e lo aggiungeremo alla padella con le cipolle indurite. Lo faremo indurire per qualche minuto, finché non si ammorbidisce. Dopodiché, è il momento di aggiungere i petti di pollo e i cuori e condire il tutto con sale e pepe secondo i nostri gusti e preferenze.

Lasceremo che gli organi brucino un po', in modo che catturino anche il gusto e l'aroma delizioso della cipolla indurita, quindi estingueremo la composizione aggiungendo due grandi tazze d'acqua, necessariamente calda, non fredda. Ora aggiungeremo la paprika. Non vi consiglio di aggiungerlo prima perché brucerà e prenderà un sapore amaro.

Inoltre, vi sconsiglio di aggiungere i pomodori, siano essi freschi, in brodo (fatti in casa o acquistati) o in scatola perché le pipette e i cuori diventeranno molto duri e difficili da servire.

Quanto bollono gli stufati di pollo e i cuori di pollo?

Il nostro stufato ha bisogno di abbastanza liquido per bollire, quindi aggiungiamo le due tazze di acqua calda. Quindi, copri parzialmente la padella con un coperchio e accendi il fuoco a medio. Ci vorrà circa un'ora e mezza perché il nostro spezzatino bollisca, durante il quale sarà necessario controllare se il liquido è sceso dal tegame e aggiungere altra acqua, ma anche mescolare di tanto in tanto la composizione in modo che non non attaccarsi alle pareti della padella.

Potete usare una pentola a pressione per far bollire il composto più velocemente, il tempo si ridurrà a circa 45 minuti dal momento in cui la pentola inizierà a sobbollire. Tuttavia, il modo più sicuro per sapere quando questo piatto è pronto è assaggiare un cuore e una pipetta e vedere se sono cotti e teneri!

Trascorso questo tempo, il nostro spezzatino di pipette e cuori di pollo è pronto ed è ora di spegnere i fornelli. Lavate velocemente il prezzemolo fresco e tritatelo finemente e cospargetelo sopra lo spezzatino!