Le ultime ricette

Quiche con mozzarella e pomodori

Quiche con mozzarella e pomodori


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Per prima cosa prepariamo l'impasto: mettiamo in una ciotola la farina, un pizzico di sale, uniamo il burro a temperatura ambiente tagliato a cubetti, mescoliamo, aggiungiamo l'uovo e mescoliamo bene fino ad ottenere un composto omogeneo, poi mettiamo in frigo per 30 minuti.

Scolare le mozzarelle.

Stendete poi l'impasto in una teglia unta di burro, bucherellate con una forchetta da un posto all'altro, mescolate le 2 uova con la panna acida, condite con sale, pepe e mettete nella teglia sopra l'impasto e infornate per circa 15 minuti. la mozzarella è affettata, così sono i pomodori.

Dopo 15 minuti. togliete la teglia dal forno, adagiate le fette di pomodoro e mozzarella (una di pomodoro, una di mozzarella) fino a ricoprire il tutto, cospargete di basilico e infornate per altri 15 minuti.

Una volta pronto, lasciarlo raffreddare un po' e poi porzionarlo.


Crostini con pomodoro, mozzarella e prosciutto & #8211 ricetta per panino caldo gratinato al forno

Crostini con pomodoro, mozzarella e prosciutto & # 8211 ricetta per panino gratinato al forno caldo. Come fare i panini gratinati con prosciutto, formaggio, pomodori, aglio e basilico? Ricette per panini caldi al forno.

Crostini o tramezzini caldi su fette di pane croccante sono soluzioni veloci e gustose per spuntini caldi. In pratica usi quello che hai in frigo.

Ci possono essere varianti vegane (a digiuno), latto-vegetariane ma anche ricette con carne, prosciutto, pancetta. Possiamo giocare molto con spezie ed erbe aromatiche. Date un'occhiata a quanto sono buone tutte le versioni di panino caldo che ho preparato finora (trovate le ricette alla fine dell'articolo).

In genere per i panini gratinati al forno uso il pane avanzato dai giorni precedenti, un po' asciutto. Non abbiamo davvero bisogno di pane fresco. Possiamo utilizzare fette di pane bianco o integrale, focacce, pani, ciabatte o baguette. Questo panino alla carbonara è stato fatto a fette baguette fatte in casa - ricetta qui. Potete anche utilizzare delle semplici baguette o croissant reperibili in commercio.

Un pane con una guarnizione sarà un panino caldo, non una pizza! La pizza è completamente diversa, penso che lo sappiate tutti. Il fatto che alcuni chiamino qualsiasi panino caldo "pizza su fette di pane" è un'aberrazione. La pizza è pizza, ha pasta lievitata sottile, salsa di pomodoro e topping. Potete trovare qui autentiche ricette di pizza italiana.

Da queste quantità risultano 4 pezzi di crostini con pomodoro, mozzarella e prosciutto.


Sbucciare l'aglio e tritarlo finemente. Mescolare con ricotta, olio e latte. Condire con sale, pepe e spezie in polvere. Mescolare la farina con il lievito. Aggiungere la composizione con la ricotta, mescolare e poi impastare con le mani. Lavare i pomodori e tagliarli a fette.

Tagliare il formaggio a fette. L'ho tagliato a forma di fiore. Dividere l'impasto in 12 parti uguali.

Adagiate due forme di carta una sopra l'altra e riempitele con una parte dell'impasto, riempiendole leggermente. Adagiate sopra le fette di pomodoro e le fettine di mozzarella. Cospargere le crostate con un filo d'olio d'oliva.

Metterle in forno e cuocere per circa 10 minuti poi toglierle e aggiungere il resto della mozzarella e le foglie di basilico e cuocere per altri 10 minuti, ma per mancanza di tempo le metto in forno (20 minuti).


Quiche con pomodorini e formaggio di capra

Oh la la, è la cosa migliore che ho mangiato nei miei giorni a Parigi!

Mi è risultato esattamente come lì solo dal secondo tentativo. E non solo io ero pretenzioso questa volta, sai, ma anche Radu. Si accorse per la prima volta di non assaggiare il formaggio così intensamente e mi accorsi che a Parigi si usava il caprino stagionato, non fresco come facevo io. E non mi è piaciuto che ho messo i pomodorini non arrostiti sulla griglia, che rendeva la mia quiche un po' "acquosa" se tagliata calda, subito tolta dal forno. Di conseguenza, ho deciso che era imperdibile nella prima versione. Al secondo tentativo ho corretto queste due "perdite" ed è uscito correttamente.


Petto Di Pollo Con Mozzarella E Salsa Di Pomodoro

Questo petto di pollo con mozzarella e salsa di pomodoro si fa in meno di 30 minuti, e in un'unica padella.. Mi sono ispirato alla ricetta del pollo alla mozzarella di Gordon Ramsay, quindi spero che non lo scopra. Dopo aver visto il suo spettacolo, ho un po' paura di fare le sue ricette.

La ricetta di oggi è un delizioso pollo con mozzarella e salsa di pomodoro.

Devo dirti una cosa dall'inizio. Per realizzare questo piatto mi sono ispirata alla ricetta del petto di pollo con mozzarella di Gordon Ramsay, alla quale ho aggiunto un tocco personale. Nello specifico ho aggiunto la salsa di pomodoro.

È venuta super deliziosa e sono sicuro che ti piacerà, ma se c'è qualcuno tra di voi a cui non piace, allora non devi dirlo a Gordon Ramsay.

Ogni volta che preparo una delle sue ricette, mi sembra di avere la sensazione che se faccio qualcosa di sbagliato, uscirà dalla TV e discuterà con me, proprio come fa con il suo programma.

In effetti, penso che sarebbe bello stare con noi anche se ti piace la ricetta del pollo con la mozzarella.

Chissà, forse non le è piaciuto che abbiamo messo troppo sale o qualcosa del genere, quindi sarà meglio che rimanga con noi, ok?

E ora che l'ho chiarito, vorrei parlarvi di questo petto di pollo con mozzarella e salsa di pomodoro. Prima di tutto, penso è una delle migliori ricette di mozzarella.

Ebbene, petto di pollo con mozzarella e pomodori & #8230 un super dolcetto fatto con ingredienti molto semplici & #8230 come fai a non piacerti, vero?

Altre ricette di pollo che potrebbero piacerti:

Ma c'è un altro ottimo motivo per cui mi piace così tanto.

Vale a dire, il fatto che puoi servire petto di pollo con mozzarella assolutamente in ogni occasione e stupirai tutti.

Che si tratti di un anniversario, una festa in famiglia, Natale e #8230 assolutamente ogni occasione.

Ma allo stesso tempo funziona perfettamente come semplice pranzo o cena. In ogni caso, non puoi sbagliare con questo petto di pollo con mozzarella e salsa di pomodoro.

Un'altra cosa che mi piace di questa ricetta è che si prepara in meno di 30 minuti. Sembra buono, vero?

E ora, lascia che te lo dica alcuni segreti che devi sapere se vuoi cucinare il petto di pollo con la mozzarella:

  • Servite con le Tagliatelle di Zucchine se volete che siano più leggere e con meno carboidrati.
  • Se i carboidrati non sono un problema per te, prova la pasta.
  • Servire con pane tostato o croccante e immergere nella deliziosa salsa. Pulisci tutto dal piatto, ok? Non lasciare niente! (questo urlerà le tue papille).
  • Puoi usare le cosce di pollo disossate al posto del petto, a seconda delle tue preferenze.
  • Se ti piace il cibo piccante (come piace a me), puoi aggiungere peperoncino tritato finemente o scaglie di peperoncino.

Spero vi piaccia la mia versione di petto di pollo con mozzarella e salsa di pomodoro. E qualsiasi opinione tu abbia, lasciala nei commenti e non a Gordon Ramsay, ok?

E ora togliamo le pentole dall'arsenale e cuciniamo la ricetta del petto di pollo con mozzarella e salsa di pomodoro.

Oh, e stavo per dimenticare. Se vuoi vedere altre video ricette deliziose e semplici, iscriviti al mio canale Youtube.


A proposito dell'originale Lorraine Quiche & # 8211 è formaggio o no?

Fin dall'inizio abbiamo bisogno di sapere che questa Quiche Lorraine (pronunciata "chis loren" con enfasi sulla seconda sillaba) non è una torta salata e che è preparata in un certo modo, usando determinati ingredienti & #8211 vedi qui. La frolla può essere sia tenera che gonfia ma il ripieno contiene solo migaine (una miscela di uova con panna) e Bacon (pezzi di petto di maiale salato e talvolta affumicato & # 8211 kaiser, pancetta). Aggiungere sale, pepe ed eventualmente noce moscata grattugiata al composto di uova. In primavera puoi aggiungere qualche rametto di cipolle verdi (erba cipollina, erba cipollina, Schnittlauch).

Come potete vedere NESSUN formaggio appare in una Quiche Lorraine! Non è sbagliato dirlo, gli dà anche un gusto più intenso ma la crostata si trasformerà in un'altra quiche. Consiglierei Gruyere, Emmentaler, Gouda ma anche formaggi piccanti con muffe nobili come Roquefort, Stilton, Danish Blue o con muffe bianche come Camembert o Brie. Funzionerebbe bene!

La crema utilizzata in questa Quiche Lorraine è crema fresca & # 8211 significa una panna matura, unta e leggermente acida che a volte viene mescolata con panna dolce per panna montata. Nelle ricette moderne si usa solo il successivo perché il prodotto finito ha una consistenza più fine e cremosa (non si coagula quando viene cotto). Il ripieno sembra una bavarese (come una charlotte) & # 8211 gelatinoso, tremante. Deve essere ben stagionato per bilanciare i grassi al suo interno! La prima opzione, invece, quella con la panna acida, è più gustosa! È meglio mescolarli.

La sfoglia della pasta viene cotta in due fasi: vuota (15 minuti) e poi con il ripieno (altri 45 minuti). Come per qualsiasi impasto tenero, è importante che tutti gli ingredienti siano freddi, in particolare burro, uova e acqua.

Dalle quantità sottostanti risulta una Quiche Lorraine di ca. 22cm di diametro. La mia forma di crostata è di 21 cm alla base, 23 cm all'imboccatura e un'altezza di 5,5 cm. Potete cuocere questa crostata salata nelle classiche forme da torta di 21-23 cm (con anello removibile). Ne escono 8-10 porzioni di quiche e # 8211 non puoi mangiare fette grandi perché è molto consistente.


  • 260 g di lenticchie lessate (una scatola da 400 g, scolate dal liquido)
  • 8-9 pomodorini
  • 100 g di mozzarelle
  • 2 cucchiai di olive nere snocciolate
  • 7-8 foglie di basilico
  • 2 cucchiai di olio d'oliva
  • succo di 1/2 limone
  • sale e pepe appena macinati

Se ti ritrovi nel gusto delle ricette di questo blog, ti aspetto tutti i giorni pagina Facebook. Troverai molte ricette pubblicate, nuove idee e discussioni con gli interessati.

* Puoi anche iscriverti a Gruppo di ricette di tutti i tipi. Lì potrai caricare le tue foto con piatti provati e testati da questo blog. Potremo discutere di menù, ricette gastronomiche e molto altro. Tuttavia, vi esorto a seguire le regole del gruppo!

Puoi seguirci anche su Instagram e Pinterest, con lo stesso nome "Ricette di tutti i tipi".


Prepariamo l'impasto per il pane con mozzarella, pomodori disidratati e sesamo

Strofinare il lievito con lo zucchero fino a liquefazione, aggiungere 100 ml di latte tiepido e una manciata di farina, mescolare e coprire la ciotola.
Attendete che la maionese raddoppi di volume, circa 10-15 minuti se il lievito è buono e la farina di qualità.

Uso la farina macinata in campagna e ne sono molto soddisfatto.
Setacciare il resto della farina in una ciotola, fare un buco al centro e versare a turno: la maionese sollevata, il burro fuso insieme al latte tiepido, nel quale sciogliamo il sale e l'aceto.
Raccogliete la farina dai bordi al centro e lavorate un impasto più soffice e non appiccicoso.

Lasciare l'impasto in un luogo caldo, coperto con un canovaccio, finché non raddoppia di volume.

Il fenomeno mi succede in massimo 30-40 minuti, non devo aspettare un'ora come era previsto nelle vecchie ricette.

Prepariamo il ripieno e il pane

Affettate la mozzarella e tagliate i pomodorini a pezzi più piccoli.

Stendere l'impasto in una sfoglia più spessa, adagiare la mozzarella, i pomodori disidratati e qualche foglia di basilico spezzettata e stendere l'impasto.

Lo giriamo come una ruota che gira e lo mettiamo in una forma rotonda, foderato con carta da forno.

Lo copriamo e lo lasciamo lievitare ancora, in un luogo caldo.
Quando raddoppia di volume, ungere la superficie dell'impasto con tuorlo d'uovo diluito con un po' di latte e cospargere di semi di sesamo.

Cuocere il delizioso pane con mozzarella, pomodori disidratati e semi di sesamo a 180 gradi per 40-45 minuti, o fino a quando non sarà ben dorato in superficie.

Un consiglio, per sapere se il pane è cotto all'interno, alzate la teglia e se è molto più leggero di quello che era prima di metterlo in forno, allora il pane è decisamente cotto.


Sofisticato: Quiche ai tre formaggi e pomodori secchi

Non si sa esattamente chi abbia inventato la prima Quiche Lorraine (madre delle quiche). tedeschi o francesi. Quel che è certo è che, come suggerisce il nome, la crostata nasce nella zona della Francia lorenese, popolata da una popolazione non trascurata dall'etnia tedesca.

Chi è stato a impastare il primo impasto con il burro ea preparare il ripieno di uova e panna tanto amato in tutto il mondo, a noi non interessa nemmeno. La mangiamo con lo stesso piacere, farcita di qualsiasi cosa e, anche se molti dicono che è una crostata rustica, non sembra un'invenzione contadina, ma piuttosto "principesca".

Se guardi in frigo e trovi avanzi di ogni genere di cui non sai esattamente cosa farne, non lasciarti scappare l'idea di una crostata. È ricercato e buono, può essere consumato a colazione, brunch, pranzo o cena, caldo o freddo, tal quale o accompagnato da una fresca insalata di foglie verdi. Riempie le pance affamate e crea grandi soddisfazioni. Tanto più che, anche se sembra complicato, non è affatto difficile da preparare. Soprattutto se, un giorno, hai impastato e messo in freezer un pezzo (reg. Pezzo) di pasta tenera con il burro, che ti fa risparmiare fatica. E ti aiuta a risparmiare tempo.

QUICHE AI TRE FORMAGGI E POMODORI ROSSI

Ingredienti per una quiche media:

* Una crosta di pasta tenera al burro preparata come QUI

* Un pezzo (circa 20 grammi) di formaggio FETA, uno di Cheddar e uno di Parmigiano (le quantità possono essere anche inferiori e potete usare qualsiasi formaggio che avete a portata di mano)

* 4 pomodori secchi o semidisidratati da olio

* 1/2 cucchiaino di origano secco

* 3 cucchiai di panna acida

1.Preparare la pasta frolla.

2. Mentre la frolla è in forno, in una ciotola mescolate le uova sbattute con la panna e il latte.

3.Tagliare i pomodori a cubetti il ​​più piccoli possibile e unirli al composto con il latte, la panna e le uova.

4. Nella stessa miscela, aggiungi il formaggio feta tritato, il cheddar e il parmigiano grattugiato su una piccola grattugia. Amalgamare il tutto e aggiungere l'origano

5. Assaggiate (gusto di tutto - dai ripieni agli impasti crudi) e si sposa bene con pepe e sale, ma attenzione al sale perché sia ​​i pomodori che i formaggi sono salati.

6.Dopo aver cotto la crostata per 20 minuti, estraetela dal forno, versate il composto nello stampo e rimettete la crostata in forno per 30-35 minuti, a 200 gradi, fino a far impazzire il sapore e ottenere un colore dorato.


Quiche con gorgonzola e prosciutto

Faccio la quiche molto spesso. Ho provato vari ripieni per questo tipo di ricetta: con prosciutto, con formaggio, con asparagi bianchi, con tonno e mais, con spinaci e soffietto. Ma quando ho visto una foto con le mini quiche fatte da Laura Laurentiu, le ho subito chiesto che abbinamento usava per loro e ho sentito che avrei voluto mangiare subito qualcosa del genere. Oltre agli ingredienti usati da Laura, ho aggiunto anche le cipolle verdi.

Quindi, mi sono messo al lavoro e la ricetta è venuta fuori qui sotto.

Tempo di preparazione: 01:15 ore
Tempo di cottura: 00:35 ore
Tempo totale: 01:50 ore
Numero di porzioni: 5
Grado di difficoltà: ambiente

Ingredienti della quiche con gorgonzola e prosciutto

  • 1 tazza e mezza di farina bianca (180-190 grammi di farina, ho misurato volumetricamente utilizzando una tazza di tè da 250 ml)
  • 50 g di burro freddo (io ho usato l'82% di grassi)
  • 1 tuorlo d'uovo
  • un pizzico di sale
  • ½ tazza di acqua fredda
  • 150 g di gorgonzola dolce
  • 6 uova
  • 300 g di panna acida
  • 150 g di prosciutto
  • 2 cipolle verdi
  • erbe di Provenza
  • Per la decorazione: foglie di basilico

Preparare la Quiche con gorgonzola e prosciutto

1. Impastare la farina con il burro e il sale fino ad ottenere un impasto sabbioso. Aggiungete poi il tuorlo d'uovo, continuando ad impastare e iniziate ad incorporare gradualmente l'acqua fredda. Impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo. Avvolgere l'impasto nella pellicola e lasciarlo raffreddare per circa un'ora.

2. Nel frattempo possiamo preparare il ripieno.

Sbattere le uova con la panna, insieme alla panna acida, quindi aggiungere il gorgonzola tritato, il prosciutto a dadini, i cipollotti tritati e, alla fine, le erbe di Provenza.

3. Quindi riscaldare il forno a 180 gradi Celsius.

4. Togliere l'impasto dal frigorifero e stenderlo con il mattarello su un piano cosparso di un sottile strato di farina, lo spessore dell'impasto è di circa 6 mm. Ho diviso questa sfoglia in 5 pezzi e ho messo l'impasto in 5 forme di crostata, del diametro di 12 cm e dell'altezza di 3 cm, dopo averle precedentemente unte con il burro.

Poi ho bucherellato con la forchetta l'impasto così disposto nelle forme e ho riempito ogni forma di crostata con il ripieno preparato sopra.

5. Cuocere le quiche per circa 30-35 minuti in forno, a una temperatura di 180 gradi o fino a doratura in superficie.

6. Dopo averli sfornati, li ho tolti dalle teglie con il fondo staccabile e li ho lasciati raffreddare su una griglia. Poi l'ho decorato con foglie di basilico.

Mi dispiace non poter riprodurre l'odore della mia cucina quando queste quiche sono state cotte.


10 ricette di quiche e crostate che piaceranno a tutti (non solo ai vegetariani!)

In questo articolo troverai 10 ricette di quiche e crostate che puoi preparare anche se non hai esperienza in cucina. Sono sicuro che queste ricette di quiche facili e salutari diventeranno le tue preferite!

& bdquoQuiche & rdquo potrebbe sembrare un piatto pomposo e complicato, ma non lo è affatto! La quiche è una di quelle ricette che potrete preparare facilmente nel weekend per la settimana successiva e avrete porzioni sufficienti per essere servite a pranzo o a cena nei giorni successivi. È molto adatto per la preparazione dei pasti, colazione, brunch, sua anche come piatto principale!

La ricetta della quiche è, infatti, una deliziosa combinazione tra una crosta di pasta e un ripieno salato, il che significa che è molto facile trasformare questo piatto in uno a digiuno / vegano! Non appena ti abituerai alla ricetta base, vedrai che puoi preparare la quiche con qualsiasi ripieno ti piaccia, dai peperoni, agli asparagi, ai pomodori, ai broccoli, alle patate dolci, agli spinaci e persino ai porri! Puoi anche preparare dei muffin con quiche che saranno perfetti da servire come antipasto a una festa. Devi solo usare la tua immaginazione e otterrai risultati eccellenti ogni volta!

Puoi servire queste ricette di quiche in qualsiasi momento della giornata, come colazione, pranzo, cena o anche a un brunch con amici e familiari. Tutti saranno impressionati! Potete dimenticarvi della classica frittata e vi consiglio di fare una quiche di verdure. & # 128578

Nel caso ti avessimo convinto a provare qualche nuova ricetta, puoi analizzare questa lista che contiene 10 ricette di quiche che tutti apprezzeranno sicuramente. Ognuna di queste ricette sarà apprezzata anche da chi non digiuna o non ne segue una dieta vegana, perché sono semplicemente molto gustosi!

Troverete in questa lista 3 ricette di quiche e crostate create da me che preparo spesso, e il resto sono state realizzate da altri blogger culinari molto talentuosi, che consiglio! mi piace cucinare!


Video: Պատրաստենք միասին. Լավաշով և մսով ջեռեփուկ (Potrebbe 2022).


Commenti:

  1. Iaokim

    Credo che tu abbia torto. Discutiamo questo. Inviami un'e -mail a PM, parleremo.

  2. Gar

    Sì, è fantascienza

  3. Jubal

    Ci vediamo sul sito!

  4. Ammar

    Bravo, come una frase ... un'altra idea

  5. Achak

    Non mi piace questo.



Scrivi un messaggio