Le ultime ricette

Crostata con crema al limone e meringa

Crostata con crema al limone e meringa


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Abbiamo bisogno di un modulo con pareti staccabili di 22 cm. Ungete la forma con un filo d'olio e scaldate il forno.

I biscotti vengono frantumati, io li ho fatti in un frullatore, poi vengono mescolati con gli albumi montati a neve. Si posiziona con la mano nella forma e si alza leggermente sul bordo. Cuocere la parte superiore per 5-7 minuti, quindi rimuovere e lasciare raffreddare.

Lavate i limoni gialli e verdi e grattugiate la buccia. Quindi spremere il succo di entrambi i limoni, più l'arancia. Mescolare il succo degli agrumi con la scorza di limone e la farina, mescolando con una frusta in modo che non si formino grumi.

Portate a bollore 300 ml di acqua in una casseruola e quando bolle aggiungete il succo degli agrumi e mescolate bene. Far bollire per circa 1 minuto, mescolando continuamente, finché non si addensa e la crema diventa omogenea. Togli la pentola dal fuoco.

Mescolare bene i tuorli con lo zucchero, quindi aggiungere 3 cucchiai di panna calda, mescolando con il mixer. Quindi versare la composizione con i tuorli sulla panna calda, mescolando bene. Versare la crema sul bancone.

Montare gli albumi con il sale in polvere, quindi aggiungere gradualmente lo zucchero. Sbattere fino a quando non diventa lucido. Mettere la schiuma sulla crema con un cucchiaio, quindi infornare per 15 minuti.

Lasciare raffreddare nella forma, quindi rimuovere e lasciare raffreddare.

PS: molto importante! coprire la forma della torta con un foglio alimentare, altrimenti si parlerà della meringa, come ho sofferto io: ((Il fuoco era molto piccolo, ma il forno era abbastanza caldo...


Crostata con crema al limone e meringa

ingredienti
per la crostata, 11/4 bicchiere di farina, 100 gr di burro, 1/2 bicchiere di zucchero a velo, 1 cucchiaino di sale, 1 uovo, 2 tuorli,, per la panna, le bucce e il succo di 2 più adatti ma non piccoli, 1 bicchiere di zucchero, 250 gr panna montata, 4 uova,, per meringa, 4 albumi a temperatura ambiente, 1 bicchiere di zucchero

Difficoltà: Media | Volta: 2h 30 min


Crostata con crema al limone e meringa

ingredienti
per la crostata, 11/4 bicchiere di farina, 100 gr di burro, 1/2 bicchiere di zucchero a velo, 1 cucchiaino di sale, 1 uovo, 2 tuorli,, per la panna, le bucce e il succo di 2 più adatti ma non piccoli, 1 bicchiere di zucchero, 250 gr panna montata, 4 uova,, per meringa, 4 albumi a temperatura ambiente, 1 bicchiere di zucchero

Difficoltà: Media | Volta: 2h 30 min


Preparazione passo passo della crostata con crema al limone e meringa

- 250 g di biscotti Petit Beurre

- 125 g di burro a temperatura ambiente

foglia: Schiacciare i biscotti e impastare con il burro a temperatura ambiente. Stendete il piano di lavoro sul fondo di una teglia estraibile, quindi premetelo con un cucchiaio per renderlo compatto.

Crema: Sbattere i tuorli, quindi aggiungere il latte condensato e il succo di limone. Mescolare fino ad ottenere una crema omogenea. Versare la crema sulla teglia.

marshmallow: Montare a neve gli albumi e aggiungere poco alla volta lo zucchero, fino a farlo sciogliere completamente. Questa composizione si pone in una pos con bordo seghettato (se ne avete una, io non ho trovato la mia) e si posiziona sopra il bancone, coprendola poi con schiuma di meringa.

La crostata così disposta viene messa in forno a 180 gradi per 35 minuti, fino a quando la meringa diventa dorata. L'ho lasciato per 15 minuti a 180 gradi e poi a 150 gradi per altri 25 minuti. Ho chiuso il forno e ho lasciato la crostata lì per altri 15 minuti (così la meringa si indurisce bene).

La crostata Simeon II viene lasciata raffreddare un po' e può essere consumata tiepida o fredda.

La combinazione è sorprendente: limone, meringa e piano di lavoro leggero, ti fanno venire le vertigini in modo piacevole. E' un po' dolce, per il resto è un dolce elegante e adatto all'estate.

Per ispirazione vi lascio la ricetta della crostata al cardamomo.


Crostata con crema al limone e meringa

Crostata al limone e meringa (detta anche torta meringa al limone) è un dessert altrettanto dolce e rinfrescante. Meringa dolce, crema al limone rinfrescante e soffice dal piano di lavoro che ha pochissimo zuccheroR.

Per questo abbiamo pensato che fosse molto adatto da realizzare in un'occasione speciale, essendo i tempi di preparazione più lunghi rispetto ad altri dolci proposti da RETETE TV. Se senti che sta aumentando tutti i tuoi sforzi, o per il bene del bambino, puoi provare a farlo con grande piacere. Non te ne pentirai.

Attento! La crema al limone si può fare a parte e si conserva in frigorifero fino a due settimane ed è già di per sé un dolce, e la meringa (cioè gli albumi montati a neve prima di infornare) si può dividere in due e per l'altra metà potete fare qualche buona meringa ( ricetta sul sito). Tieni presente, però, che per le meringhe usate come caramelle, la ricetta ideale è un po' diversa. (in modalità cottura e ha un altro ingrediente).

Ingrediente crema al limone:

4 limoni grandi e succosi o 5 limoni più piccoli (buccia e succo)

vaniglia grattugiata o concentrato

Ingrediente di grano:

una tazza quasi piena di farina (125 gr.)

due cucchiai di zucchero di canna

un cucchiaino di lievito in polvere (estinguere con succo di limone).

Ingrediente delle api:

succo di limone (da mezzo limone)

Come preparare la crema al limone:

1. Grattugiare la scorza di limone. Spremili. Pesare gli altri ingredienti, come lo zucchero a velo.

2. In una casseruola, mescolare prima le uova, poi gradualmente lo zucchero a velo, l'amido, la vaniglia, il succo di limone e la buccia grattugiata di quei limoni. Questa pentola viene posta sul fornello, sopra un'altra pentola d'acqua che inizia a bollire.

3. Mescolare a bagnomaria per circa 10-15 minuti ma nel frattempo aggiungere il burro. Lasciare sul fuoco finché non inizia ad addensarsi leggermente.

Come preparare la crostata da banco:

1. Mescolare lo zucchero con l'uovo. A parte sciogliete in un cucchiaio il lievito con un po' di succo di limone.

2. Nella composizione con zucchero e uova, aggiungere il burro a temperatura ambiente, gradualmente la farina e poi il lievito sciolto. La composizione sarà compatta ma leggermente appiccicosa. Se è troppo morbido, aggiungete un po' più di farina (a seconda del tipo che usate, alcuni assorbono meglio, altri no).

3. Versare la composizione su un piano di lavoro infarinato e stenderla un po' con il mattarello.

4. Ungere la teglia rotonda con burro fuso o burro e farina. Potete usare anche la carta da forno tonda, che ho appena trovato nei negozi DM tagliata direttamente.

5. Montate a mano la coca da forno (è più facile se non avete la carta ma è solo unta). Se vi sembra troppo spessa o con troppa crosta, potete fare un'altra forma di crostata (se ne avete un'altra..).

6. Cuocere per 20 minuti a 180 gradi. È pronta quando l'impasto si è asciugato, non ha più l'aspetto di una torta. Lasciar raffreddare un po'.

Come preparare la meringa:

1. Montare bene gli albumi tenuti a temperatura ambiente (ad esempio, se li conservi da torte o cibi in cui ti serve solo il tuorlo, toglili dal congelatore mezza giornata prima). Sbatteteli con un cucchiaino di sale e il succo di mezzo limone.

2. Aggiungere gradualmente lo zucchero. Se batti il ​​robot al livello più basso, lo zucchero salterà fuori dalla ciotola.

3. La meringa va lasciata in forno per almeno 30 minuti a 140 gradi per chi va di fretta, per chi ha pazienza di cuocere alla temperatura più bassa possibile per lungo tempo (ad esempio a 80 gradi si può conservare in forno per un massimo di 80 minuti).

Come assemblare la torta:

1. Dopo aver raffreddato la crostata, aggiungere la crema al limone.

2. Mettere l'albume sopra la crema al limone molto dura e cercare di livellarlo in cerchio con un cucchiaio.

3. Lasciare in forno trascorso il tempo sopra indicato, sformarlo e lasciarlo raffreddare nuovamente, quindi tenerlo al freddo per almeno qualche ora prima di servire.

Spero che conquisti i cuori di coloro che servi con questa torta meringata al limone!

Le foto sono state scattate con una macchina fotografica Canon EOS Rebel T5i, obiettivo 18-135 mm.


Crostata al limone e meringa - Ricette

Questo sito utilizza i cookie per migliorare, in generale, l'esperienza dei visitatori durante la navigazione nel sito. Da questi cookie, i cookie che vengono classificati come necessari vengono memorizzati nel browser dei visitatori, perché essenziali per il corretto funzionamento del sito. Utilizziamo anche cookie di performance e analisi, cookie funzionali e cookie di marketing di terze parti, che ci aiutano, ad esempio, ad analizzare e comprendere come i visitatori utilizzano il sito DegusteriaFrancesca.ro per offrire loro offerte personalizzate e per presentarle, attraverso la promozione, gli annunci più pertinenti. Questi tipi di cookie verranno memorizzati nel browser dei visitatori solo previo loro esplicito consenso, avendo la possibilità di rinunciare a tali cookie in qualsiasi momento, nella misura in cui il browser da essi utilizzato quando hanno effettuato l'accesso al sito offre le necessarie opzioni al riguardo.

I cookie necessari sono assolutamente indispensabili per il corretto funzionamento del sito. Questa categoria include solo i cookie che forniscono funzionalità di base e caratteristiche di sicurezza del sito. Questi cookie non memorizzano alcuna informazione personale. Questi cookie ci consentono inoltre di migliorare la funzionalità del nostro sito.
I cookie funzionali registrano informazioni sulle scelte che gli utenti fanno e ci consentono inoltre di personalizzare il sito in base alle esigenze dell'utente. Possono essere impostati da noi o da fornitori di terze parti i cui servizi abbiamo aggiunto alle nostre pagine (come la condivisione di pagine sui social network). Se non consenti questi cookie, alcune o tutte le funzionalità potrebbero non funzionare correttamente.

Questi cookie vengono utilizzati per migliorare le prestazioni e la funzionalità dei nostri siti, ma non sono indispensabili per il suo funzionamento.
Le informazioni fornite dai cookie di analisi aiutano gli operatori a comprendere come i visitatori utilizzano i siti e quindi a utilizzare tali informazioni per migliorare la modalità di presentazione dei contenuti offerti agli utenti. Tuttavia, senza questi cookie, alcune funzionalità potrebbero non essere disponibili.

Questi cookie possono fornire la possibilità di monitorare le attività online degli utenti e di stabilire profili, utilizzabili poi per finalità di marketing. Ad esempio, sulla base dei cookie, è possibile identificare i prodotti e servizi concordati da un utente, informazioni che vengono successivamente utilizzate per inviare messaggi pubblicitari appropriati. Hanno anche funzioni come impedire che lo stesso annuncio venga ripetuto continuamente, garantendo che gli annunci vengano visualizzati correttamente e che gli annunci siano selezionati in base agli interessi. In assenza di questi cookie, non saremo in grado di fornirti annunci pertinenti.


Crostata Al Caramello Salato, 150 gr

Contatto

Messaggi recenti:

Link utili

  • Contatto Si apre in una nuova scheda
  • Chi siamo Apre in una nuova scheda
  • Apre il programma del negozio in una nuova scheda
  • Come comandare Apre in una nuova scheda
  • Termini e condizioni Apre in una nuova scheda
  • Informativa sulla privacy Apre in una nuova scheda

Newsletter

Ci trovi anche su:

Articoli recenti
Commenti recenti
  • Lupascu Eliza a BUON NATALE
  • Oana Calin i SAPORI DELLA TOSCANA
  • Iulia Anghel agli Amaretti alle arance, 150 gr
  • Iulia Anghel agli Amaretti con pezzi di cioccolato, 150 gr
  • Radu Anghel al Crostini cu Fructe
Archivi
  • marzo 2021
  • Febbraio 2021
  • gennaio 2021
  • Dicembre 2020
  • Novembre 2020
  • ottobre 2020
  • settembre 2020
  • agosto 2020
  • luglio 2020
  • giugno 2020
  • maggio 2020
  • aprile 2020
  • marzo 2020
  • Febbraio 2020
  • gennaio 2020
  • Novembre 2019
  • Ottobre 2019
  • Settembre 2019
  • luglio 2019
  • giugno 2019
  • marzo 2019
  • Febbraio 2019
  • Agosto 2018
  • giugno 2018
  • maggio 2018
  • Febbraio 2018
  • gennaio 2018
  • ottobre 2017
  • Giugno 2013
Categorie
Prodotti
Benvenuto!

Presentazione dei cookie utilizzati

Questo sito utilizza i cookie per migliorare, in generale, l'esperienza dei visitatori durante la navigazione nel sito. Da questi cookie, i cookie che vengono classificati come necessari vengono memorizzati nel browser dei visitatori, perché essenziali per il corretto funzionamento del sito. Utilizziamo anche cookie di performance e analisi, cookie funzionali e cookie di marketing di terze parti, che ci aiutano, ad esempio, ad analizzare e comprendere come i visitatori utilizzano il sito DegusteriaFrancesca.ro per offrire loro offerte personalizzate e per presentarle, attraverso la promozione, gli annunci più pertinenti. Questi tipi di cookie verranno memorizzati nel browser dei visitatori solo previo loro esplicito consenso, avendo la possibilità di rinunciare a tali cookie in qualsiasi momento, nella misura in cui il browser da essi utilizzato quando hanno effettuato l'accesso al sito offre le necessarie opzioni al riguardo.

I cookie necessari sono assolutamente indispensabili per il corretto funzionamento del sito. Questa categoria include solo i cookie che forniscono funzionalità di base e caratteristiche di sicurezza del sito. Questi cookie non memorizzano alcuna informazione personale. Questi cookie ci consentono inoltre di migliorare la funzionalità del nostro sito.
I cookie funzionali registrano informazioni sulle scelte che gli utenti fanno e ci consentono inoltre di personalizzare il sito in base alle esigenze dell'utente. Possono essere impostati da noi o da fornitori di terze parti i cui servizi abbiamo aggiunto alle nostre pagine (come la condivisione di pagine sui social network). Se non consenti questi cookie, alcune o tutte le funzionalità potrebbero non funzionare correttamente.

Questi cookie vengono utilizzati per migliorare le prestazioni e la funzionalità dei nostri siti, ma non sono indispensabili per il suo funzionamento.
Le informazioni fornite dai cookie di analisi aiutano gli operatori a comprendere come i visitatori utilizzano i siti e quindi ad utilizzare tali informazioni per migliorare la modalità di presentazione dei contenuti offerti agli utenti. Tuttavia, senza questi cookie, alcune funzionalità potrebbero non essere disponibili.

Questi cookie possono fornire la possibilità di monitorare le attività online degli utenti e di stabilire profili, utilizzabili poi per finalità di marketing. Ad esempio, in base ai cookie, è possibile identificare i prodotti e i servizi concordati dall'utente, informazioni che vengono successivamente utilizzate per inviare messaggi pubblicitari appropriati. Hanno anche funzioni come impedire che lo stesso annuncio venga ripetuto continuamente, garantendo che gli annunci vengano visualizzati correttamente e che gli annunci siano selezionati in base agli interessi. In assenza di questi cookie, non saremo in grado di fornirti annunci pertinenti.


Crostata con crema al limone e meringa

Crostata al limone e meringa (detta anche torta meringa al limone) è un dessert altrettanto dolce e rinfrescante. Meringa dolce, crema al limone rinfrescante e soffice dal piano di lavoro che ha pochissimo zuccheroR.

Per questo abbiamo pensato che fosse molto adatto da realizzare in un'occasione speciale, essendo i tempi di preparazione più lunghi rispetto ad altri dolci proposti da RETETE TV. Se senti che sta aumentando tutti i tuoi sforzi, o per il bene del bambino, puoi provare a farlo con grande piacere. Non te ne pentirai.

Attento! La crema al limone si può fare a parte e si conserva in frigorifero fino a due settimane ed è già di per sé un dolce, e la meringa (cioè gli albumi montati a neve prima di infornare) si può dividere in due e per l'altra metà potete fare qualche buona meringa ( ricetta sul sito). Tieni presente, però, che per le meringhe usate come caramelle, la ricetta ideale è un po' diversa. (in modalità cottura e ha un altro ingrediente).

Ingrediente crema al limone:

4 limoni grandi e succosi o 5 limoni più piccoli (buccia e succo)

vaniglia grattugiata o concentrato

Ingrediente di grano:

una tazza quasi piena di farina (125 gr.)

due cucchiai di zucchero di canna

un cucchiaino di lievito per dolci (estinguere con succo di limone).

Ingrediente delle api:

succo di limone (da mezzo limone)

Come preparare la crema al limone:

1. Grattugiare la scorza di limone. Spremili. Pesare gli altri ingredienti, come lo zucchero a velo.

2. In una casseruola, mescolare prima le uova, poi gradualmente lo zucchero a velo, l'amido, la vaniglia, il succo di limone e la buccia grattugiata di quei limoni. Questa pentola viene posta sul fornello, sopra un'altra pentola d'acqua che inizia a bollire.

3. Mescolare a bagnomaria per circa 10-15 minuti ma nel frattempo aggiungere il burro. Lasciare sul fuoco finché non inizia ad addensarsi leggermente.

Come preparare la crostata da banco:

1. Mescolare lo zucchero con l'uovo. A parte sciogliete in un cucchiaio il lievito con un po' di succo di limone.

2. Nella composizione con zucchero e uova, aggiungere il burro a temperatura ambiente, gradualmente la farina e poi il lievito sciolto. La composizione sarà compatta ma leggermente appiccicosa. Se risulta troppo morbido, aggiungete ancora un po' di farina (a seconda del tipo che usate, alcuni assorbono meglio, altri no).

3. Versare la composizione su un piano di lavoro infarinato e stenderla un po' con il mattarello.

4. Ungere la teglia rotonda con burro fuso o burro e farina. Potete usare anche la carta da forno tonda, che ho appena trovato nei negozi DM tagliata direttamente.

5. Montate a mano la coca da forno (è più facile se non avete la carta ma è solo unta). Se vi sembra troppo spessa o con troppa crosta, potete fare un'altra forma di crostata (se ne avete un'altra..).

6. Cuocere per 20 minuti a 180 gradi. È pronta quando l'impasto si è asciugato, non ha più l'aspetto di una torta. Lasciar raffreddare un po'.

Come preparare la meringa:

1. Montare bene gli albumi tenuti a temperatura ambiente (ad esempio, se li conservi da torte o cibi in cui ti serve solo il tuorlo, toglili dal congelatore mezza giornata prima). Sbatteteli con un cucchiaino di sale e il succo di mezzo limone.

2. Aggiungere gradualmente lo zucchero. Se batti il ​​robot al livello più basso, lo zucchero salterà fuori dalla ciotola.

3. La meringa va lasciata in forno per almeno 30 minuti a 140 gradi per chi va di fretta, per chi ha pazienza di cuocere alla temperatura più bassa possibile per lungo tempo (ad esempio a 80 gradi si può conservare in forno per un massimo di 80 minuti).

Come assemblare la torta:

1. Dopo aver raffreddato la crostata, aggiungere la crema al limone.

2. Mettere l'albume sopra la crema al limone molto dura e cercare di livellarlo in cerchio con un cucchiaio.

3. Lasciare in forno trascorso il tempo sopra indicato, sformarlo e lasciarlo raffreddare nuovamente, quindi tenerlo al freddo per almeno qualche ora prima di servire.

Spero che conquisti i cuori di coloro che servi con questa torta meringata al limone!

Le foto sono state scattate con una macchina fotografica Canon EOS Rebel T5i, obiettivo 18-135 mm.



Commenti:

  1. Kilar

    Sì, hai detto correttamente

  2. Khalid

    E così succede anche :)

  3. Damh

    Hai rapidamente pensato a una risposta così incontro?

  4. Okoth

    Giusto! Penso che questa sia una buona idea. Sono d'accordo con te.



Scrivi un messaggio