Ultime ricette

Ricetta facile delle tartellette di mele

Ricetta facile delle tartellette di mele



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

  • Ricette
  • Tipo di piatto
  • Dolce
  • Dolci alla frutta
  • Dolci di mele

Con questa ricetta si ottengono 12 tartellette individuali, utilizzando dei dischi di pasta empanada che ho spesso a portata di mano a casa. Guarnire con panna montata o gelato; una delizia fantastica per i dessert della cena.

Sii il primo a farlo!

IngredientiPorzioni: 12

  • 100 g di burro
  • 1 cucchiaio di cannella in polvere
  • 110 g di zucchero di canna
  • 4 mele medie - sbucciate, private del torsolo e affettate sottilmente
  • 12 dischi di pasta empanada
  • 2 cucchiai di marmellata a scelta, per spennellare le mele

MetodoPreparazione:15min ›Cottura:15min ›Pronto in:30min

  1. Preriscaldare il forno a 180 C/Gas 4.
  2. In una ciotola media, sciogliere il burro nel microonde, quindi unire la cannella e lo zucchero. Aggiungere le fette sottili di mela (devono essere abbastanza sottili, altrimenti non saranno completamente cotte alla fine) nella ciotola e farle ricoprire bene con il composto.
  3. Rivestite una teglia con carta da forno e disponetevi sopra i dischi di empanada. Distribuire le fette di mela, una accanto all'altra, al centro del disco di empanada. Richiudere i bordi di pasta al centro. Spennellare le mele con la marmellata tiepida.
  4. Cuocere in forno preriscaldato per 12-15 minuti, o fino a leggera doratura. Servire caldo con panna montata o gelato.

Sostituzioni

Sentitevi liberi di sostituire la pasta empanada con dei dischi di pasta frolla.

Visualizzato recentemente

Recensioni e valutazioniValutazione globale media:(0)

Recensioni in inglese (0)


Come fare le tortine di mele e aceto:

La mela a fette viene adagiata su un rettangolo di pasta sfoglia, cosparsa di cannella/zucchero e condita con burro. Non potrebbe essere più facile!

Appena sfornate, le tartellette di mele all'acero vengono condite con un po' di sciroppo d'acero. Tutti i sapori autunnali sono coperti qui! Sono allarmantemente invitanti e assolutamente deliziose.

Sono la pasticceria autunnale perfetta!

Se stai cercando altre ricette di dolci alle mele, potresti anche goderti la mia torta capovolta alla cannella di mele o questi biondini del raccolto di mele. Anche gli gnocchi di mele Amish, la torta di noci pecan capovolta e i biscotti di farina d'avena caramellata sono ottime ricette di dolci alle mele.


Ricetta delle tartellette di mele Omaha Steaks da servire a cena

Le crostate di mele Omaha Steaks sono una ricetta gustosa e degna di essere ricreata. All'inizio potrebbe sembrare strano, perché un'azienda nota per la produzione di tagli di manzo offre un dessert così buono che vorresti farlo da solo, ma lo fa.

Non è facile ottenere Omaha Steaks Apple Tarts se non hai accesso o vivi vicino ai negozi. Sì, potrebbe esserci qualche alternativa come le crostate di mele vendute da Trader Joe's e in altri posti. Tuttavia, se puoi crearlo da solo, perché non provarci? Ecco le istruzioni di cottura delle crostate di mele Omaha Steaks e gli ingredienti elencati per aiutarti a realizzarne una.

Ingredienti:

  • 5 cucchiai di burro non salato
  • 1/4 cucchiaino di sale marino
  • 1 tazza di farina per tutti gli usi
  • 6 cucchiai di acqua fredda
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 3 cucchiai di zucchero di canna
  • 3 mele medie, sbucciate e private del torsolo
  • 2 cucchiai di burro
  • 1/2 cucchiaio di burro
  • 1/2 cucchiaio di amido di mais
  • 1/2 cucchiaino di vaniglia
  • 5 cucchiai di panna
  • 1/4 tazza di zucchero di canna

Istruzioni:

  1. Creare prima la crosta: unire sale e farina in una ciotola di medie dimensioni. Aggiungere i pezzi di burro e metterli tutti nel robot da cucina, lasciar frullare fino a quando non appare sbriciolato. Rimettere il composto nella ciotola e aggiungere acqua fino a formare una palla. Coprire e mettere da parte per mezz'ora.
  2. Quindi, create il ripieno di mele: preparate una padella di ghisa e scioglietevi sopra il burro. Aggiungere lo zucchero di canna, le mele e la cannella. Attendete che la salsa si sia addensata e le mele si siano ammorbidite per circa 5 minuti.
  3. Per creare la salsa al caramello: impostare una casseruola a fuoco medio. Mescolare l'amido di mais e lo zucchero di canna, quindi aggiungere la crema di burro. Mescolate e fate cuocere fino a quando il composto non si sarà addensato. Spegnere il fuoco e incorporare la vaniglia.
  4. Togliete l'impasto dal frigo e stendetelo su un piano infarinato. Fallo rotolare su uno spessore di ¼ di pollice.
  5. Tagliare dei cerchi di una piccola ciotola. Quindi tagliare quattro fessure sulla crosta.
  6. Mettere il ripieno di mele al centro della crosta. Sollevare le fessure tagliate e pizzicarle insieme ai bordi.
  7. Versare la salsa al caramello sopra le crostate e metterle su una teglia unta d'olio.
  8. Cuocere per mezz'ora a 400 ° F fino a quando diventa croccante e di colore marrone chiaro.
  9. Servire e gustare con panna montata o gelato.

La ricetta della crostata sopra è uno snack perfetto e piacevole da servire a una festa oa una cena. Le crostate di mele Omaha Steaks sono semplici da realizzare in meno di 20 minuti anche con il tempo di cottura per avere un dessert soddisfacente.


Ingredienti

  • 5 mele
  • 1 cucchiaio di cannella in polvere
  • Manciata di noci
  • 1 limone
  • 1 arancia
  • 2 bustine di zucchero vanigliato
  • pasta fillo
  • Burro per ungere


&uarr clicca sulla foto per ingrandirla

Utensili da cucina

  • Un forno
  • Casseruola
  • 4 mini stampini a cerniera
  • Teglia
  • Una grande ciotola
  • Coltello da chef
  • Pelapatate
  • Tagliere
  • Pennello in silicone

Visualizza la ricetta originale tramite:
https://ohmydish.com/recipe/mini-apple-pie-tartlets

Preparazione delle tartellette di torta di mele -- 15 minuti

Sbucciare e togliere il torsolo alle cinque mele poi tagliarle a dadini, ma non troppo grossolanamente. Tritare finemente le noci. Prendete la ciotola grande, aggiungete le mele a cubetti. MESCOLARE le mele a dadini con un cucchiaio di cannella in polvere, 2 bustine di zucchero vanigliato, una manciata di noci tritate, il succo di 1/2 limone, la scorza d'arancia e il succo di un'arancia.

UNGERE con il burro i quattro stampini a cerniera. Fondere il burro e tagliare la pasta fillo a quadrati. I quadrati dovrebbero essere più grandi della forma a molla reale.

Spennellare i quadrati di pasta fillo con il burro fuso. Metti due quadrati di pasta fillo trasversalmente uno sopra l'altro, dovrebbe sembrare una specie di stella. Ripeti altre 3 volte, quindi metti l'impasto in ogni stampo a cerniera.

RIEMPIRE ogni stampo a cerniera con il composto di mele. PIEGARE la pasta fillo verso l'interno, coprire con un po' di burro per evitare che si bruci in forno.

Mini tartellette di torta di mele

Cuocere le mini tortine di torta di mele - 15 minuti

RISCALDARE il forno a una temperatura di 180 gradi Celsius o 356 gradi Fahrenheit. Disporre gli stampini su una teglia da forno. INFORNARE per circa 15 minuti, o fino a quando la parte superiore delle tortine di torta di mele non diventa dorata.

Hai fatto questa ricetta o hai intenzione di farlo?
Menziona @ohmydish, tagga #ohmydish su Instagram o salva questa ricetta!


Torta di mele

Mettere 1 1/4 di tazza di farina, burro e 2 cucchiai di panna acida in un robot da cucina e frullare per unire. Quando l'impasto ha formato una palla, tamponare con le mani leggermente infarinate il fondo e i lati di una teglia da crostata da 10 pollici non unta con un fondo rimovibile e lati da 1/2 pollice, o una teglia rotonda per gratinare. Cuocere per circa 18 minuti, fino a quando la crosta è solida ma non dorata. Fate raffreddare mentre preparate il ripieno.

Abbassa la temperatura del forno a 350 ° F.

Sbucciare e affettare grossolanamente le mele. Disporre le fette di mela in cerchi sovrapposti sopra la crosta, fino a coprirla completamente. Riempire troppo la crosta, poiché le mele si restringeranno durante la cottura.

Unire i tuorli d'uovo, 3/4 di tazza di panna acida, zucchero e 1/4 di tazza di farina e sbattere fino a che liscio. Versare il composto sulle mele. Mettere la tortiera su una teglia e cuocere per circa 1 ora, fino a quando la crema si rapprende e diventa di un colore dorato pallido. Coprire con un foglio di alluminio se la crosta diventa troppo scura. Trasferire la tortiera su una gratella a raffreddare. Quando è freddo, rimuovere la parete laterale della padella.

Unire le conserve o la gelatina e il succo d'arancia. Stendere con un pennello da cucina sopra la crostata calda. Servite la crostata tiepida, a temperatura ambiente o fredda. Guarnire con menta fresca.


Riepilogo della ricetta

  • 1 mela Honeycrisp media, sbucciata e tritata finemente (1 tazza)
  • 1 tazza di mirtilli rossi freschi o congelati
  • 1/2 tazza di zucchero di canna chiaro confezionato
  • 1/8 di cucchiaino di sale kosher
  • 1 cucchiaio di amido di mais
  • 1 cucchiaio d'acqua
  • 2 cucchiai di burro non salato
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • un pizzico di noce moscata
  • 1 confezione da 14,1 once di piecrust refrigerato
  • 1 albume grande, leggermente sbattuto
  • 1 cucchiaio di zucchero demerara

Preriscaldare il forno a 425°F. Metti lo zucchero di canna chiaro e il sale kosher Honeycrisp in una casseruola media. Cuocere a fuoco medio-alto, mescolando spesso, fino a quando la mela è tenera e i mirtilli scoppiano, circa 8 minuti.

Sbattere insieme l'amido di mais e l'acqua in una piccola ciotola e unire al composto di mele. Portare a ebollizione a fuoco medio-alto, mescolando spesso e cuocere finché il composto non si addensa, circa 1 minuto. Trasferire in una ciotola media, unire il burro non salato, l'estratto di vaniglia e la noce moscata macinata. Lasciare raffreddare a temperatura ambiente finché il burro non si è sciolto e il composto si è addensato, circa 20 minuti. Mescolare il composto raffreddato e mettere da parte.

Srotolare 1 crostata da una confezione di crostate refrigerate tagliata in 4 quadrati (4 pollici). Riavvolgere l'impasto rimanente tagliato in 2 quadrati aggiuntivi (4 pollici). Ripetere la procedura con il restante 1 piecrust.

Disponete i quadrati in modo uniforme su 2 teglie foderate con carta da forno. Mettere 1 cucchiaio colmo. composto di mele raffreddato al centro di ogni quadrato. Piega gli angoli del quadrato verso il centro, premendo (o ruotando) delicatamente per sigillare insieme. Spennellare le tartellette con l'albume e cospargere con lo zucchero demerara.

Cuocere in forno preriscaldato fino a doratura e bollicine, da 14 a 16 minuti. Raffreddare su teglie su griglie 15 minuti. Servire caldo oa temperatura ambiente.


Tartellette alla frutta

Deliziose tartellette di frutta su pasta frolla, farcite con crema pasticcera e guarnite con frutta fresca di stagione.

Sono molto facili e veloci da realizzare. La parte più difficile è la pasta frolla, ma si può fare con un robot da cucina per risparmiare un po' di tempo. Sbattere prima il burro e la farina in una miscela, quindi aggiungere lentamente l'acqua e mescolare di nuovo. Il composto di burro e farina dovrebbe assomigliare al pangrattato, non deve essere liscio. Ricordatevi di far raffreddare la frolla in frigo per almeno 30 minuti – sarà molto più facile stenderla. Il modo più semplice per stendere la pasta è metterla tra due pezzi di pellicola trasparente, per evitare che si attacchi. Li abbiamo sfornati in forme di mini crostate – 9 cm di diametro.
Gli ingredienti di questa ricetta ti daranno 8 tortine. Puoi conservarli in frigorifero, ma hanno un sapore migliore quando sono freschi.

L'hai provato?

Fateci sapere cosa ne pensate. Semplicemente, lascia un commento sotto la ricetta!

Se preferisci contattarci direttamente, utilizza il modulo di contatto fornito. Puoi anche scriverci una riga via e-mail!

Suggerimento per la ricetta

Se hai fretta, sostituisci la crema pasticcera con la panna montata.

Ti piacciono le nostre ricette?

Seguici su Facebook, per ricevere le nostre deliziose idee, ispirazioni e ricette direttamente sulla tua parete! Non dimenticare di condividerli con i tuoi amici!


11 migliori mele per torte di mele (e crostate e galette)

Di Rowan Jacobsen
Pubblicato il 4 giugno 2021 12:01 (EDT)
/> (Julia Gartland / Cibo52)

Azioni

Questa storia è apparsa per la prima volta su Food52, una community online che ti offre tutto ciò di cui hai bisogno per una cucina e una casa più felici, il che significa ricette testate, un negozio pieno di bei prodotti, una hotline di cucina e tutto il resto!

Quindi vuoi fare la torta di mele. Ma quali mele sono le più amichevoli con le torte? Ecco, Rowan Jacobsen — a Vincitore del premio James Beard e l'autore di Apples of Uncommon Character — scompone le migliori varietà. Torte migliori, da questa parte.

Fortunati noi. Siamo nella seconda età dell'oro della mela, con più grandi nuove varietà che appaiono nei mercati di quante ne abbiamo viste da decenni. Ma persa tra il pop-crackle-pop del corridoio dei prodotti è un piccolo segreto triste: non tutte le mele sono tagliate per la cottura.

Per questo, dobbiamo tornare alla prima età dell'oro della mela, il 1700 e il 1800, quando più di 7.000 varietà abbellivano le fattorie americane, molte delle quali selezionate appositamente per la loro abilità nella torta. Sebbene queste varietà siano difficili da trovare nei supermercati, sono sempre più comuni nei mercati degli agricoltori, nelle fattorie e nei frutteti. Combinali con alcuni trucchi che i nostri antenati conoscevano bene (usa diverse varietà per il massimo interesse, mescola dolce e aspro, sodo e appiccicoso e lavora un po 'di strutto nella crosta) e preparati per la perfezione della torta.

Ecco 11 delle migliori mele per la torta di mele.

1. Esopus Spitzenberg
"Chi metterebbe in una torta una mela se non Spitzenberg, che ce l'ha?" scrisse il famoso ministro Henry Ward Beecher nel 1862. Un secolo e mezzo dopo, la domanda resta. Ampiamente considerata la mela più saporita che l'America abbia mai prodotto, l'orgoglio della Hudson Valley di New York spinge sia la dolcezza che l'asprezza all'estremo e infonde la tua torta con note di litchi e rose.

2. La piantina di Bramley
Troppo spesso gli americani fanno le loro torte con nient'altro che mele troppo dure, che scivolano via l'una dall'altra non appena la forchetta ti colpisce. Gli inglesi hanno capito da tempo che hai bisogno di un po' di colla per tenere insieme la cosa, e per più di 200 anni la loro colla di riferimento è stata la Bramley's Seedling. Le mele enormi, verdi e molto aspre sembrano pompelmi acerbi nell'albero, ma una volta cotte si sciolgono in una polpa densa che fa miracoli se combinate con una mela più soda. (Menzione d'onore: McIntosh o Cortland.)

3. Gravenstein
Amalo o lascialo. Alcuni pensano che questo tesoro della contea di Sonoma (dove si può ancora trovare la Gravenstein Apple Fair ogni agosto) sia troppo morbido per una torta, ma altri credono che il suo inconfondibile profumo di mele e bacche sia il vero precursore dell'autunno. Raccoglili presto per la torta.

4. Belle de Boskoop
Questa bella olandese crostata e scattante è grassoccia e rustica, con un pizzico di acidità che si addolcisce nel forno. Ti conquisterà con torte, patatine e strudel, dove la fermezza è divina e il bordo zippy mantiene le cose vivaci. (Menzione d'onore: qualsiasi ruggine amidacea, come Golden Russet, Roxbury Russet, Ashmead's Kernel o Zabergau Reinette.)

5. Spia del Nord
Tua nonna potrebbe aver insistito sulla Northern Spy per le sue torte. E aveva ragione. Questa stella dei primi del 1800 è una delle poche mele che può stare da sola nelle torte. Luminosa e vivace, soda ma dalla pelle tenera, sta vivendo una meritata rinascita quando una nuova generazione di fornai scopre che nessun'altra mela può eguagliare il suo bagaglio di trucchi.

6. Pink Lady
Non tutte le mele moderne si appiattiscono nelle torte. Pink Lady è super croccante se consumata fresca e quasi altrettanto croccante nelle torte, dove la sua tonalità rosata e l'equilibrio dolce-aspro fanno miracoli. Niente peeling, per favore.

7. Nonna Smith
Le mele Granny Smith dalla buccia verde sono succose e sode, con un sapore agrodolce. Poiché sono disponibili tutto l'anno, sono un'affidabile mela da forno tascabile per il cuoco casalingo contemporaneo. (Vale la pena notare: fanno anche una fantastica torta di mele.)

8. Golden Delicious
Le mele Golden Delicious hanno un colore solare, quasi neon e un sapore equilibrato, meraviglioso per la cottura al forno. Nota: tendono ad ammorbidirsi più delle varietà più robuste, come una Pink Lady o una Granny Smith, ma questo le rende ottime per la miscelazione e l'abbinamento con altre mele.

9. Croccante al miele
Questa varietà di mele del XX secolo è super dolce e super croccante (da cui il nome). Erin McDowell, consulente in cucina di Food52's, adora usare le mele Honeycrisp nella sua torta di mele al caramello al sidro perché "resistono molto bene in cottura, risultando in un ripieno tenero ma ancora un po' mordente".

10. Jonagold
Un'altra varietà di mele del XX secolo. Questo è un mix di mele Jonathan e Golden Delicious, con un sapore dolce-aspro e polpa giallo burro. Si alza bene quando è cotto, e non solo nella torta. Il co-fondatore di Food52, Merrill Stubbs, adora usare Jonagolds per le chips di mele fatte in casa.

11. Braeburn
Le mele Braeburn sembrano un tramonto, con la buccia giallo-arancione tie-dye. Il loro intenso sapore agrumato e speziato li rende perfetti per l'abbinamento con altre varietà di mele o per l'utilizzo in ricette di grande personalità, come Brown Butter & Chedder Apple Pie, o questo storditore di Alice Medrich in cui le mele sono immerse in uno sciroppo di cardamomo e lime.

Ora, andiamo a cuocere. Ecco tre ricette di torte stellari per iniziare:

Mentre la maggior parte delle torte di mele usa zucchero bianco o di canna, questa fa un ulteriore passo avanti: inizia con un litro di sidro di mele e cuocilo in una salsa al caramello sciropposa.

Non tutte le torte di mele devono essere dolci. Questa ricetta salata, con salsiccia di maiale e crosta di formaggio cheddar, è perfetta per la cena.

Metà della crosta, il doppio del divertimento. Se il reticolo ti preoccupa, non cercare oltre. Questa torta a faccia aperta consente alle mele di diventare tostate, tostate e concentrate nel sapore.

Ulteriori idee dagli editori:

Mentre ti aspetteresti che ingredienti come burro marrone e cheddar attirino l'attenzione dalle mele, in questa torta funzionano solo per migliorare. Entrambi apportano una nocciola che completa la dolcezza delle mele e, senza la distrazione della tipica speziatura di cannella, noce moscata e zenzero, le mele sono in grado di brillare.

Non riesci a decidere tra una torta e una crostata? Chiama questo dessert Hannah Montana, perché porta il meglio di entrambi i mondi. Scherzi a parte, questa crostata presenta una crosta burrosa color cannella piena di un ripieno di torta di mele appiccicoso e cosparso di brandy ed è assolutamente deliziosa.

In questa ricetta sei incoraggiato a mescolare e abbinare le varietà di mele, quindi scatenati con la tua nuova conoscenza della frutta. Nocciole tostate, avena e cannella rendono la crosta più simile a un biscotto di farina d'avena speziato che a una crosta di burro (iscriviti!). Abbinata a tenere mele al forno e panna montata baciata dall'acero, questa torta è tutto ciò di cui abbiamo bisogno per completare una serata.

Questa torta di mele profonda è americana come, beh, conosci il detto. Adoriamo questa ricetta perché ha tutti i nostri elementi preferiti per la torta di mele in uno: un crumble di noci e spezie calde e una crosta burrosa e friabile. È anche ridotto in termini di dolcezza, che lascia davvero trasparire i sapori di mela e le sfumature di nocciola.

Se la cottura al forno non è la tua area di competenza, ma ti ritrovi ancora a desiderare la torta di mele, le galette dovrebbero essere la tua scelta. Sono a forma libera, monocromatici e l'obiettivo è "rustico", che sappiamo tutti significa solo che non deve sembrare carino. Questa ricetta è semplicissima e facile come una torta - anzi, galette!

Per ulteriori informazioni sulle mele, ricette sulle mele e ottimi scritti, prendi una copia del libro di Rowan, Apples of Uncommon Character.


I consigli di Adam e Joanne

  • Fare la crosta a mano: dai un'occhiata alla nostra ricetta e all'articolo della crostata. Lì troverai i nostri suggerimenti e un video che mostra come lo facciamo usando un robot da cucina e come lo facciamo a mano.
  • Invece di glassare la crostata con la marmellata, prova ad aggiungere un filo di salsa al caramello o spolvera con zucchero a velo.
  • Per tostare le mandorle, aggiungere a una padella asciutta a fuoco medio-basso. Agitare costantemente la padella per evitare che si bruci. Le noci sono tostate quando sono leggermente dorate e hanno un odore di nocciola.
  • Come fare una torta di mele con la pasta sfoglia: stendere un foglio di pasta sfoglia su una superficie infarinata e stendere in un rettangolo di 13x9 pollici. Trasferire sulla teglia. Segna 1/2 pollice dal bordo, tutto intorno, usando un coltello da cucina. Usando una forchetta, bucherellare la crosta ogni 1/2 pollice per evitare la formazione di sacche d'aria durante la cottura. Continua con l'aggiunta di mele alla crosta come condiviso nella ricetta sopra.
  • Fatti nutrizionali: i dati nutrizionali forniti di seguito sono stime. Abbiamo utilizzato il database USDA per calcolare i valori approssimativi.

Se realizzi questa ricetta, scatta una foto e inserisci l'hashtag #inspiredtaste — Ci piace vedere le tue creazioni su Instagram e Facebook! Trovaci: @inspiredtaste