Ultime ricette

Girl Scouts of America sente la stretta

Girl Scouts of America sente la stretta



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Le ragazze scout in tutta l'America potrebbero non essere più in grado di viaggiare porta a porta vendendo biscotti poiché la fondazione affronta difficoltà finanziarie.

Il calo dei membri e delle entrate, la mancanza di volontari, le spaccature tra la leadership e la base, un piano pensionistico con un deficit di $ 347 milioni e un tumulto per gli sforzi di molti consigli locali di vendere campi estivi, non è stata una passeggiata in questi giorni per le ragazze scout.

Tanto che un membro del Congresso sta indagando sulle passività pensionistiche e sulla vendita dei campi con la House Ways and Means Committee.

"Sono preoccupato che le ragazze scout americane ora vendano biscotti per finanziare piani pensionistici invece di campeggiare", ha detto il mese scorso il rappresentante Bruce Braley, D-Iowa, in una lettera al presidente del comitato.

Il cambiamento è difficile con qualsiasi cosa e le Girl Scout hanno sicuramente affrontato le loro sfide mentre si sottopongono a una campagna di rinnovamento. Ma i problemi con coloro che sono coinvolti ai livelli più alti sono diminuiti e hanno colpito i capitoli locali.

"Tengo così tanto a questa organizzazione, ed è per questo che odio vederla abbattuta", Suellen Nelles, CEO di un capitolo locale a Fairbanks, in Alaska ha detto al NY Daily News. "Abbiamo una leadership al vertice che è tossica per questa organizzazione e deve andarsene".

L'organizzazione ha avviato una grande trasformazione nel 2003 per attirare una popolazione più diversificata di ragazze e genitori. Con nuove divise, manuali, distintivi di merito, materiali del programma,

“Il nostro marchio, per quanto iconico, è stato frainteso. Era datato", ha detto venerdì il CEO Anna Maria Chavez al NY Daily News.

Nel 2003, c'erano 2,8 milioni di giovani membri. Oggi sono circa 2,2 milioni. Anche le donazioni sono diminuite: nel 2007 l'ufficio nazionale e i consigli locali hanno ricevuto circa 148 milioni di dollari, mentre nel 2011 hanno raccolto solo 104 milioni di dollari.

I consigli sono stati costretti a fondersi dal 2006 al 2009, causando la diminuzione del numero di consigli da 312 a 112. Invece di migliorare l'efficienza, questo ha spinto molti dipendenti e volontari di lunga data a lasciare.

Anche le vendite di biscotti a livello nazionale sono diminuite: dal 2012 al 2013, sono diminuite di circa il 4,5%.

Ma Chavez è ottimista sul fatto che possano superare questo momento di transizione e adattare la loro immagine a una prospettiva più moderna, che si spera attirerebbe più giovani ragazze a unirsi.

"Il cambiamento può essere inquietante e non sorprende che alcuni preferirebbero che rimanessimo statici", Chavez ha detto al NY Daily News. "Ma farlo sarebbe un disservizio per le ragazze che hanno bisogno di noi ora più che mai".


Riconoscimento del premio d'oro

Le ragazze scout Gold Award non cambiano solo il mondo in meglio, lo cambiano in meglio. Il Gold Award è un risultato straordinario di giovani donne che sviluppano e realizzano soluzioni significative e sostenibili alle sfide nelle loro comunità e nel mondo.

  • Le giovani donne che perseguono il loro Gold Award aspirano a trasformare un'idea e una visione per il cambiamento in un piano attuabile con risultati misurabili, sostenibili e di vasta portata.
  • Non sono solo le Girl Scout a capire il valore del Gold Award. Alcune università e college offrono borse di studio esclusive per le Girl Scout Gold Award.
  • Le ragazze scout Gold Award che si arruolano nelle forze armate degli Stati Uniti possono ricevere un grado avanzato in riconoscimento dei loro successi.

In che modo i membri del Congresso possono onorare le ragazze scout del Gold Award?

Ecco come il tuo ufficio può riconoscere le Girl Scout nel tuo distretto/stato che hanno guadagnato il loro Gold Award, il marchio di ciò che è veramente straordinario:

  • Invia una lettera di congratulazioni (DOC) insieme a un certificato (DOC). (I certificati possono essere acquistati nelle cartolerie della Camera e del Senato degli Stati Uniti.)
  • Emetti un comunicato stampa (DOC) per pubblicizzare il tuo sostegno e spargere la voce sui risultati stimolanti di una ragazza (o ragazze) che hanno guadagnato il loro Gold Award.
  • Invita una Girl Scout Gold Award a farti visita nel tuo ufficio distrettuale o distrettuale per un servizio fotografico e congratulazioni personali.
  • Contatta il tuo consiglio locale di Girl Scout per chiedere informazioni sulla partecipazione alla cerimonia che si tiene per onorare le Girl Scout Gold Award.

Per informazioni sulle ragazze scout Gold Award nel tuo stato o distretto, contatta il/i consiglio/i locale/i e chiedi di parlare con la persona dello staff che sovrintende al Gold Award. (Si prega di notare che alcuni distretti e stati possono essere coperti da due o più consigli.)

Se hai bisogno di assistenza per localizzare il tuo consiglio locale di Girl Scout, inviaci un'e-mail o chiama il 202-659-3780.


Le ragazze scout hanno fatto causa ai boy scout. Ora cosa?

Poco più di un anno fa, il presidente delle Girl Scouts of the U.S.A. ha inviato una lettera bruciante alla sua controparte dei Boy Scouts of America, accusando la sua organizzazione di impegnarsi in una "campagna segreta per reclutare ragazze".

Da allora quella campagna è diventata palese e, ora, la ribollente lotta tra le organizzazioni secolari un tempo amichevoli si è riversata nell'aula del tribunale.

In una causa intentata questa settimana presso la corte federale di Manhattan, le Girl Scouts hanno sostenuto che i loro timori che il loro marchio sarebbe stato danneggiato "si sono realizzati" dopo che i Boy Scouts hanno annunciato piani quest'anno per eliminare "ragazzo" dal suo programma omonimo mentre accolgono le ragazze in i suoi ranghi.

"Abbiamo fatto quello che farebbe qualsiasi marchio, azienda, società o organizzazione", hanno affermato le Girl Scout in una dichiarazione, "per proteggere la sua proprietà intellettuale, il valore del suo marchio sul mercato e per difendere il suo buon nome".

Nella causa, le Girl Scouts hanno accusato i Boy Scout di aver violato il suo marchio, di essere coinvolti in una concorrenza sleale e di aver causato "uno straordinario livello di confusione tra il pubblico". In un caso citato nella causa, i Boy Scouts hanno citato Juliette Gordon Low, la fondatrice delle Girl Scouts, nei loro materiali di marketing, secondo la causa.

"Stiamo esaminando attentamente la causa", hanno detto i Boy Scout in una nota. "La nostra decisione di ampliare la nostra offerta di programmi per ragazze è arrivata dopo anni di richieste da parte di famiglie che volevano l'opzione dei programmi di sviluppo del carattere e della leadership della B.S.A. per i loro figli - ragazzi e ragazze".

I Boy Scout hanno servito le ragazze attraverso vari programmi dal 1971, anche se l'ultimo cambiamento apre i suoi programmi più riconoscibili, i Cub Scouts e i Boy Scout.

Per Makeba C. Barber, leader di una truppa di Girl Scout a Olympia, nello stato di Washington, lo scoutismo è diventato una specie di co-genitore per i suoi tre figli dopo che ha lasciato il marito. Le Girl Scouts, in particolare, hanno contribuito a rafforzare le sue due figlie, ma la causa, ha detto, contraddice la lezione che ha insegnato.

"L'aspetto più importante delle Girl Scout che dovremmo accettare è che sono guidate da ragazze", ha detto in un'intervista. “Sentirai quel termine in tutte le Girl Scouts: è un programma guidato da ragazze, dipende dalle ragazze. Ma questa causa non era all'altezza delle ragazze. Non è stato fatto alcun sondaggio, a nessuno è stato chiesto nulla al riguardo”.

Come molti altri scout attuali ed ex e leader delle truppe, la signora Barber ha usato i social media per sfogare le sue frustrazioni con la causa.

Le Girl Scouts hanno rifiutato di commentare oltre la breve dichiarazione, ma, nella causa, hanno sostenuto che ci sono già numerosi esempi di confusione - intenzionale o meno - seminata dalla decisione dei Boy Scout.

Nel New Mexico, ad esempio, una truppa di boy scout annunciò nuovi membri con un cartello che chiamava "boy and Girl Scouts". A St. Louis, un leader dei boy scout ha preso in prestito dalla dichiarazione della missione delle Girl Scout per un volantino di reclutamento.

In Texas, un campo diurno di Boy Scout ha pubblicizzato un'opportunità di volontariato "Girl Scout". E i volantini Boy Scout in diversi stati hanno pubblicizzato anche opportunità per "Girl Scouts".

In alcuni casi, le persone sono state indotte a credere che le due organizzazioni si siano effettivamente fuse sotto i Boy Scout, aggiungendo confusione, secondo la causa.

Ma questi argomenti portano poca acqua con Lucrecer Braxton, un marketing manager di Cincinnati che ha guidato la truppa di Girl Scout di sua figlia per diversi anni.

"Se le Girl Scout si sentono minacciate dai Boy Scout, allora forse hai bisogno di intensificare quello che stai facendo nelle Girl Scout", ha detto.

Lei e altri hanno affermato che l'organizzazione dovrebbe concentrarsi invece sull'attrarre e trattenere le ragazze con attività che potrebbero trovare nei Boy Scout, come il campeggio, anche se tali decisioni vengono generalmente prese a livello di truppa.

La signora Braxton e la signora Barber, entrambe nere, hanno anche affermato che l'organizzazione dovrebbe lavorare di più per sostenere i bambini di colore e quelli con meno risorse. Entrambi hanno affermato di aver esercitato pressioni sui leader regionali dell'organizzazione sulla questione, con alterne fortune.

"Almeno hanno ascoltato", ha detto la signora Braxton. "Ma, a quel tempo, ero solo un po' stanco."

Alcuni, inclusa la signora Barber, hanno anche criticato la causa delle Girl Scout come ipocrita, soprattutto considerando una battaglia che ha dovuto affrontare all'inizio della sua storia. Poco dopo la sua formazione, il gruppo è stato preso di mira da un importante leader dei Boy Scout che ha insistito affinché smettesse di descrivere i suoi membri come "scout", un termine che secondo lui dovrebbe applicarsi solo ai ragazzi. La signora Low, la fondatrice delle Girl Scout, ha rifiutato.

Entrambe le organizzazioni hanno milioni di partecipanti, ma negli ultimi anni hanno visto un calo dei membri causato dai cambiamenti della società. Anche i Boy Scouts hanno avuto alcuni anni turbolenti quando sono stati spinti ad abbracciare apertamente i leader gay e gli scout gay e transgender, cosa che alla fine ha fatto.

Quest'anno, la chiesa mormone, che insegna che le relazioni gay sono peccaminose, ha annunciato la fine della sua collaborazione di 105 anni con i boy scout. Ci si aspettava che i ragazzi mormoni partecipassero al programma e rappresentavano circa uno su cinque Boy Scout negli Stati Uniti.


Ricette da campeggio

Ulteriori informazioni di scouting da utilizzare:
Distintivi di merito - requisiti e aiuti
Attività scout: ottime idee per attività scout
Premi Scout: guarda quali premi sono disponibili per gli scout
Cerimonie scout - alcune idee per la cerimonia
Giochi scout - giochi di pattuglia o di truppa
Grazie Scout - divertenti grazie per i pasti
Scherzi scout - barzellette divertenti, volgari e stupide per scout
Progetti scout - progetti comunitari per pattuglie o truppe Scout BSA
Ricette scout - gustose ricette per il campeggio scout
Scenette da scout - scenette che piacciono agli scout
Canzoni scout - canzoni per scout
Storie di scout - storie che gli scout apprezzeranno e capiranno
Uniforme da scout: assicurati di mettere tutti quei distintivi e toppe nei punti giusti
Test Scout - test online per gli scout per testare le loro conoscenze
Programma Scout: programma di esempio per raggiungere il grado di Prima Classe in 12-18 mesi
Programma Eagle Scout - programma di esempio per raggiungere Eagle Scout

Il cibo da campeggio ha un sapore migliore quando lo fai da te con una ricetta facile, che si tratti di pollo in un forno a canaletta o di un dessert su un fuoco da campo aperto. Prova una ricetta che la tua truppa non ha mai usato prima e amplia i menu di colazione, pranzo e cena usati dai tuoi scout.


Quello che ho imparato da ragazza di 17 anni in Boy Scouts of America

Nota del redattore: nel 2017, i Boy Scouts of America hanno annunciato che avrebbero iniziato a consentire alle ragazze di unirsi a loro nel 2018, hanno annunciato la loro decisione di rimuovere la parola "Boy" dal nome comune del loro programma. All'epoca, Michelle Harris, la cui figlia Mackenzie Harris ha fatto la storia nella primissima classe di ragazze che si è unita ai Cub Scout storicamente tutti maschi (parte dei Boy Scouts of America), ha scritto del viaggio della sua famiglia per SheKnows. E ora, condividiamo la voce di una donna di 17 anni, la stessa Scout: Melody Fewx di Fremont, in California. Melody è un membro fondatore di Scouts BSA Troop 220, e questa è la sua storia con le sue stesse parole.

Il 1 ° febbraio 2019, la storia è stata fatta quando i Boy Scouts of America hanno accolto le ragazze per unirsi al programma Scouts BSA e hanno permesso loro di guadagnare l'ambito rango di Eagle Scout. Questo era il momento che aspettavo da quando avevo 9 anni al campo per famiglie di Cub Scout di mio fratello nella riserva di Wente Scout nel 2011. Ero entusiasta di unirmi ai Boy Scouts of America come membro fondatore di BSA Troop 220 &mdash e, sì, da ragazza.

Anche se il mio viaggio ufficiale nello scoutismo è iniziato nell'agosto del 2016, in un altro programma scout chiamato Venturing, niente potrebbe essere paragonato alla mia esperienza in una truppa scout BSA, dove sono diventato parte della famiglia e dell'eredità di 110 anni di quel programma scout. La mia avventura nel programma Scouts BSA è un po' poco ortodossa, e qualcuno potrebbe anche dire a ritroso. In un certo senso, ho iniziato alla &ldquoend.&rdquo

Vedete, mi sono unito ai Boy Scouts of America attraverso Venturing, il programma misto di avventure per giovani adulti. Tuttavia, io e alcune altre ragazze avevamo sempre voluto far parte dello stesso programma sperimentato dai ragazzi. Avevamo ascoltato i racconti emozionanti del campo estivo, dell'esplorazione all'aperto e delle abilità di sopravvivenza presenti nel programma Scout BSA dai nostri fratelli più giovani, ed eravamo affamati delle stesse opportunità. Partecipare a quel programma principale non era un'opzione in quel momento, quindi abbiamo soddisfatto la nostra fame attraverso Venturing il più a lungo possibile, perché era la nostra unica opzione.

Ma non abbiamo mai dimenticato i nostri sogni. Quando si è presentata la possibilità di unirci finalmente al programma di cui desideravamo far parte da anni, era tutto pronto per me e i miei amici. Quando è arrivato il 1 febbraio 2019, eravamo preparati. Abbiamo fondato Scouts BSA Troop 220 come un modo per noi di sperimentare Scouts BSA e guadagnare il nostro modo per Eagle Scout &mdash come giovani donne.

Tuttavia, le cose non sono andate come avevamo immaginato. Al nostro primo incontro, ben 38 ragazze più giovani si sono unite al nostro piccolo trio originale per entrare a far parte del programma. In quello stesso incontro, sono stato eletto primo capo pattuglia senior della prima truppa di ragazze scout BSA nel mio consiglio.

Il capo pattuglia senior è una posizione di grande responsabilità in ogni truppa scout della BSA, e sono rimasto basito. Perché, nonostante la mia precedente esperienza in Venturing e leadership, niente avrebbe potuto prepararmi alla massa di nuove ragazze di cui mi occupavo istantaneamente. Fino a quel momento, avevo solo esperienza nel guidare piccoli gruppi con una comunicazione minima. Mi sono subito reso conto che questo metodo non avrebbe funzionato per un gruppo di ormai 45 (!!) Scout nuovi di zecca, di età compresa tra 10 e 17 anni. Ho dovuto imparare un toolkit completamente nuovo.

Allora cosa ho imparato? Delega e comunicazione chiara e frequente. Immergersi con quelle abilità era l'unico modo per ottenere i risultati che volevo, data l'enorme quantità di lavoro necessaria per formare una nuova truppa. E sapevo che potevo farcela da solo, dovevo delegare, gestire e, cosa più importante, fiducia nei miei compagni Scout per realizzare la visione e gli obiettivi che ci eravamo prefissati.

Non mi sarei mai aspettato che le esperienze più preziose che avrei acquisito dagli Scout BSA non sarebbero venute dall'avventura, dall'apprendimento delle abilità di sopravvivenza, dal vagabondaggio nei boschi o persino dal divertimento e dalle amicizie. Invece, verrebbero dal tutoraggio e dalla formazione della prossima generazione di futuri leader.

Assistere alla crescita, alla determinazione e alla dedizione dei nuovi Scout nella mia truppa mi ha dato una spinta che non avrei mai potuto sostenere da solo. Ho imparato che l'altruismo e il lavoro di squadra sono sempre la migliore linea d'azione, e mentre lavoro per raggiungere il mio grado di Eagle Scout, non solo lavorerò sodo e guadagnerò quel grado per me stesso, lo farò per tutta la mia truppa e comunità. Le aspettative e gli sguardi ammirati della prossima generazione di Eagle Scout, indipendentemente dal loro sesso, mi motivano a sforzarmi di essere migliore, anche quando penso di essere al meglio.

Ora, mentre faccio un passo indietro e guardo le ragazze che ho formato solo pochi mesi fa insegnare ai nuovi membri, sento il successo di un'eredità che ho fondato. Questo è un dono inestimabile e uno che non dovrebbe dipendere dal sesso di qualcuno.

Dimostra a una piccola femminista che sai che è speciale con questi regali per bambine che fanno potere per le ragazze.


Campionato dei biscotti delle ragazze scout


È il periodo più atteso dell'anno: la stagione dei biscotti Girl Scout 2020! E per festeggiare, le Girl Scouts degli Stati Uniti hanno collaborato con la Food Network per il Girl Scout Cookie Championship, una serie di competizioni di dessert in cui i fornai professionisti competono per trasformare i Girl Scout Cookies in deliziose creazioni di dessert.

Vuoi entrare in azione? Scarica il nostro toolkit Girl Scout Cookie Championship e organizza una festa di sorveglianza con la tua truppa, i tuoi amici o la tua famiglia! Il nostro toolkit per la festa dell'orologio ha tutto ciò di cui hai bisogno per organizzare una festa che non dimenticherai: un invito elettronico personalizzabile, un foglio di suggerimenti per la festa, deliziose ricette da provare a casa e divertenti bigliettini per ogni episodio.

Ogni settimana, unisciti alla conduttrice Alyson Hannigan per scoprire la storia dietro i tuoi gusti di biscotti preferiti e vedere le attuali Girl Scouts di Greater New York, Central & Southern New Jersey e Heart of New Jersey che danno i loro migliori consigli sui cookie. Ogni episodio mette in luce un tema del nostro dinamico programma Girl Scout e presenta distintivi Girl Scout nella vita reale.


Le ragazze scout accusano i boy scout di "dannose" tattiche di guerra di reclutamento

Le Girl Scout sono in una guerra di reclutamento "altamente dannosa" con i Boy Scout dopo che quest'ultimo ha aperto i suoi servizi principali alle ragazze, portando alla confusione del mercato e alcune ragazze che si uniscono inconsapevolmente ai Boy Scouts, sostengono gli avvocati della centenaria organizzazione Girl Scouts in documenti del tribunale.

La competizione, più congettura che realtà due anni fa, si è intensificata poiché l'organizzazione Boy Scouts of America - che insiste che le reclute si impegnino a essere "affidabili, leali, disponibili, amichevoli, cortesi e gentili" - ha reclutato ingiustamente ragazze di recente, secondo le affermazioni in memorie legali depositate per conto delle Girl Scouts degli Stati Uniti d'America.

Gli avvocati hanno presentato le carte alla corte federale di Manhattan giovedì per respingere uno sforzo dei Boy Scouts di buttare fuori prima del processo una causa per violazione del marchio che le Girl Scouts hanno presentato nel 2018.

Il mese scorso, gli avvocati dei boy scout hanno chiesto a un giudice di respingere le affermazioni secondo cui i boy scout non possono usare "scout" e "scouting" nel reclutamento di ragazze senza violare i marchi. Hanno definito la causa "assolutamente priva di merito".

I Boy Scout di sabato hanno indicato argomenti legali in cui incolpano le Girl Scout di aver reagito ai suoi piani di espansione con "rabbia e allarme" e hanno affermato che le Girl Scout hanno lanciato una "guerra di terra" per rovinare i piani dei Boy Scout per includere più ragazze .

In una dichiarazione, i Boy Scout hanno affermato di aver ampliato le offerte di programmi per le ragazze "dopo anni di richieste da parte delle famiglie" che volevano che i loro ragazzi e ragazze partecipassero ai suoi programmi di carattere e leadership o per altri motivi, incluso il desiderio di diventare Eagle Scout.

"Apprezziamo ogni organizzazione che costruisce carattere e leadership nei bambini, comprese le Girl Scouts degli Stati Uniti, e crediamo che tutte le famiglie e le comunità traggano vantaggio dall'opportunità di selezionare i programmi che meglio si adattano alle loro esigenze", afferma la dichiarazione.

Nel suo deposito, le Girl Scouts hanno affermato che il marketing dei Boy Scout di servizi ampliati per le ragazze era "straordinario e altamente dannoso per le Girl Scouts" e aveva scatenato una "esplosione di confusione".

"Come risultato della violazione dei Boy Scout, i genitori hanno erroneamente iscritto le loro figlie nei Boy Scout pensando che fossero Girl Scout", hanno detto gli avvocati, aggiungendo che ciò non si è mai verificato prima del 2018.

Le ragazze scout hanno affermato di poter dimostrare che ci sono "casi dilaganti di confusione e casi errati di associazione tra boy scout e girl scout" dopo che i boy scout hanno preso di mira le ragazze e i loro genitori con comunicazioni di marketing e reclutamento in modi mai visti prima.

Nella sua dichiarazione, però, i Boy Scouts hanno affermato: “Implicare che la confusione sia una ragione prevalente per la loro scelta non è solo inesatto – senza alcuna istanza giuridicamente ammissibile di ciò offerta fino ad oggi nel caso – ma è anche sprezzante delle decisioni di oltre 120.000 ragazze e giovani donne che si sono unite a Cub Scout o Scout BSA da quando i programmi sono diventati disponibili per loro”.

L'organizzazione ha citato prove da un ristretto sottoinsieme di documenti consegnati da 19 su 250 consigli locali di Boy Scout, comprese prove che le tasse di registrazione a volte venivano restituite ai genitori che pensavano erroneamente di aver registrato le ragazze per le Girl Scout.

Ha affermato che i ripetuti casi di confusione e interferenza a livello locale da parte dei Boy Scout erano una piccola frazione di ciò che stava accadendo a livello nazionale. Sia le Girl Scout che i Boy Scout, come altre importanti organizzazioni giovanili, hanno visto un calo delle adesioni negli ultimi anni poiché la competizione è cresciuta prima della pandemia da campionati sportivi e impegni familiari.

Nella primavera del 2018, il programma Boy Scouts per ragazzi dagli 11 ai 17 anni ha annunciato che avrebbe cambiato nome in Scouts BSA all'inizio del 2019. L'organizzazione madre, i Boy Scouts of America e i Cub Scouts, un programma al servizio dei bambini di dall'asilo alla quinta elementare, mantennero i loro nomi.
L'organizzazione ha iniziato ad ammettere ragazze nei Cub Scout nell'agosto 2018 e gli Scout BSA hanno iniziato ad accettare ragazze nel febbraio 2019, hanno detto gli avvocati.


La stagione dei biscotti delle ragazze scout sta arrivando, anche in una pandemia

Ora che abbiamo quasi 10 mesi interi nell'affrontare il COVID-19, c'è tutto ciò che abbiamo già sperimentato sulla pandemia. Con l'eccezione di San Valentino, abbiamo capito come gestire le vacanze e (per quanto possiamo odiarlo), milioni di persone sono abituate a lavorare e/o imparare a distanza.

C'è ancora almeno una cosa con cui abbiamo davvero dovuto affrontare, ma presto lo faremo: cosa succede alla Girl Scout Cookie Season?

La risposta breve è che nemmeno una pandemia può fermare il lancio della raccolta di cookie preferita dagli americani. Il processo di preordine è iniziato a dicembre e truppe di giovani imprenditori in erba si aspettano di mettere le mani sul prodotto a febbraio. 

Ovviamente, il come delle vendite di Girl Scout Cookie dovrà cambiare leggermente durante la prima stagione di vendita completa della pandemia. Oltre alle vendite socialmente più distanti nei soliti luoghi, c'è anche il potenziale per la consegna senza contatto che funziona funzionalmente al contrario di come le persone hanno gestito Dolcetto o scherzetto. Una squadra madre-figlia che ha parlato con il Chicago Tribune anche pickup drive-thru flottanti come opzione. 

Per coloro che sperano di rimanere in casa, la soluzione migliore quest'anno potrebbe essere quella di cercare la piattaforma Girl Scouts&apos Digital Cookie. Piuttosto che funzionare come un magazzino di cookie senz'anima, Digital Cookie consente alle ragazze di impostare la propria pagina di ordine personalizzata, in cui è possibile effettuare un ordine, pagare online e persino farlo spedire. Offre anche ordini di app mobili per coloro che desiderano effettuare transazioni a una distanza di un metro e ottanta. 

La pletora di opzioni di distribuzione sicure è una grande vittoria non solo per le Girl Scout e le loro truppe, ma per chiunque abbia bisogno di un favorito nostalgico in questi tempi difficili. "Le persone cercano quella felicità, quella gioia che ricordano di essere cresciuti da bambini", ha detto Nancy Wright, CEO di Girl Scouts of Greater Chicago e Northwest Indiana. Tribuna. "E i biscotti delle Girl Scout sono un modo per ricordare quella felicità e quella gioia. I biscotti delle Girl Scout [sono] un modo per arrivare al cuore delle persone, e tutti hanno bisogno di essere riforniti in questi giorni."

Le vendite di biscotti dureranno all'incirca fino al 22 marzo, quindi c'è sicuramente tempo per ricevere gli ordini Thin Mint e Samoa. Se mai c'è stato un anno per comprare una scatola o due in più, è questa.


Consiglio nazionale

Il Consiglio di amministrazione nazionale di Girl Scout comprende 30 uomini e donne, con competenze in settori che vanno dai servizi finanziari alla gestione senza scopo di lucro alla consulenza strategica. Il National Board proviene dalle comunità latina, afroamericana, asiatica americana, nativa americana e caucasica, che riflette il forte impegno dello scoutismo femminile per la diversità e l'inclusione.

Inoltre, ci sono tre membri non del consiglio di amministrazione del Comitato per lo sviluppo del Consiglio nazionale che lavorano in collaborazione con il Consiglio nazionale per tutto il triennio.

Dirigenti del Consiglio Nazionale 2020-2023*

Karen P. Layng, Presidente
Fondatore e Presidente
M.A.I.T. Co.
Riverside, Illinois

Jeanne Kwong Bickford, primo vicepresidente
Amministratore Delegato e Senior Partner
Boston Consulting Group
Darien, Connecticut

Noorain Khan, secondo vicepresidente
Direttore, Ufficio del Presidente
Fondazione Ford
New York, New York

Valarie Gelb, tesoriere
Amministratore delegato
Consulenti per la crescita aziendale globale di Gelb
Middletown, Rhode Island

Ráchel Roché Walton, Segretario
Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti
Jackson, Mississippi

Membri generali del consiglio nazionale 2020–2023*

Mary Ann Altergott
Principal, gestione dei talenti
Edward Jones
St. Louis, Missouri

Beth Bovis
Compagno
Kearney
Madison, Wisconsin

Eileen Drake
CEO e presidente
Aerojet Rocketdyne
El Segundo, California

Wendy Drummond
Amministratore delegato
Drummond Communications, Inc.
Tulsa, Oklahoma

Vicki Gardner
Principale
FCM
Cincinnati, Ohio

Lorena Hack
Partner cliente senior
Korn Ferry
New York, New York

Vievette Henry
Responsabile globale dell'efficacia organizzativa e dell'inclusione
AIG
Muttontown, New York

Vidya Krishnan
Direttore generale dell'apprendimento
Ericsson
Richardson, Texas

Rose Littlejohn
Amministratore delegato, Servizi alle imprese
PricewaterhouseCoopers
New York, New York

Sue Major
Fondatore e Amministratore Delegato
Ricerca esecutiva principale
Rancho Santa Fe, California

Lidia Mallett
Consigliere delegato
Mallett & Associati
Philadelphia, Pennsylvania

Rumi Morales
Compagno
Imprese anomale
Oak Park, Illinois

Brit Morin
CEO + Fondatore
Inglesi + Co
San Francisco, California

Ileana Musa
Co-Head of International Wealth Management e Head of International Banking & Lending
Morgan Stanley
Miami, Florida

Debbie Nielson
Ex presidente del consiglio di amministrazione
Girl Scouts dello Utah
Ogden, Utah

marcus Pavone
Ufficiale capo operazioni
Tavola rotonda aziendale
Washington, distretto della Columbia

Edmond C. Rastrelli
Manager
Olympus Group LLC
Jacksonville, Florida

Erika Rottenberg
consigliere generale
Iniziativa Chan Zuckerberg
Palo Alto, California

Sanders soldato
Amministratore delegato
Vantaggi Data Trust
Philadelphia, Pennsylvania

Earl Simpkins Jr.
Compagno
Strategia&, parte della rete PwC
Dallas, Texas

Zeta Smith
CEO per il Nord America, Divisione Senior
Sodexo, Inc.
Elkridge, Maryland

Leslee A. Temple
Compagno
Società americana di architetti del paesaggio
Black Mountain, Carolina del Nord

Cynthia Teniente-Matson
Presidente
Texas A&M San Antonio
San Antonio, Texas

Diane Tipton
CEO e presidente
Zona di stoccaggio autonomo
Bethesda, Maryland

Maryann Waryjas
Ex vicepresidente senior e consigliere del CEO
Herc Rentals Inc.
Burr Ridge, Illinois

Comitato per lo sviluppo del consiglio di amministrazione esterno 2020–2023*

Felecia Gilmore-Long
Ex presidente del consiglio di amministrazione
Girl Scout della Florida centro-occidentale
Lutz, Florida

Robyn Ratcliffe Manzini
Ex presidente del consiglio di amministrazione
Girl Scouts del Nevada meridionale
Las Vegas, Nevada

Monica Martinez
Vicepresidente senior, Relazioni con la comunità nazionale - Programmazione della diversità esterna e Gestione dei volontari CRA
Banca Comerica
Detroit, Michigan

*Il triennio inizia il 26 ottobre 2020 e si concluderà a luglio 2023 con il completamento della nostra 56a sessione del Consiglio nazionale.


Guarda il video: This 98-year-old girl scout has been selling cookies since 1932 l GMA (Agosto 2022).