Ultime ricette

La giacca gialla

La giacca gialla


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Fa 1 drink

Ingredienti

  • succo di ananas

  • succo d'arancia

  • limonata

  • succo di mirtillo

Preparazione della ricetta

  • Per prima cosa, mescola parti uguali di succo d'ananas, succo d'arancia e limonata. Quindi aggiungere una spruzzata di succo di mirtillo rosso, mescolare (o shakerare) e servire con ghiaccio.

Ricetta di Cynthia Wong, Dwayne Thomas

Sezione Recensioni

Recensioni

OTTIENI LA ​​RIVISTA

Logo BABuon appetito

Iscriviti al Bon Appétit

Newsletter

Verrà utilizzato in conformità con le nostre condizioni d'uso e informativa sulla privacy

Esplora Bon Appétit

Altro da Bon Appétit

ricettaRiso Burroso Pomodoro e Cannella2020-08-11T09:00:00.000Z

ricettaCheesecake basco bruciato2019-01-24T15:00:00.000Z

ricettaIl miglior pesto del nostro sito2018-08-21T11:00:00.000Z

Logo BABuon appetito
  • Servizi in abbonamento
  • Contatta Bon Appétit
  • Ristampe/Autorizzazioni
  • Iscriviti alla Newsletter
  • Aiuto per l'accessibilità
  • Feed RSS
  • Mappa del sito
  • Negozio Condé Nast
  • Carriere
  • Buon Appetito Media Kit

Food Innovation Group: Bon Appétit ed Epicurious
© 2020 Condé Nast. Tutti i diritti riservati.
L'utilizzo e/o la registrazione su qualsiasi parte di questo sito implica l'accettazione del nostro Accordo con l'utente (aggiornato il 1/1/20) e dell'Informativa sulla privacy e dell'Informativa sui cookie (aggiornato il 1/1/20).
Bon Appétit può guadagnare una parte delle vendite dai prodotti acquistati tramite il nostro sito nell'ambito delle nostre partnership di affiliazione con i rivenditori.
I tuoi diritti sulla privacy in California
Il materiale di questo sito non può essere riprodotto, distribuito, trasmesso, memorizzato nella cache o utilizzato in altro modo, salvo previa autorizzazione scritta di Condé Nast.


Come uccidere le giacche gialle

Se hai mai disturbato una giacca gialla impegnata, allora probabilmente sei ben consapevole della loro dolorosa ira. Mentre le vespe sono insetti utili, ci sono momenti in cui devi sradicarle per prevenire i conflitti. Impara come uccidere i giubbotti gialli attraverso la prevenzione e il controllo dei parassiti.

Come implica il loro nome, le giacche gialle hanno un sorprendente motivo di colore giallo e nero, con una piccola "vita" segmentata tra i loro addomi. Le loro caratteristiche sono simili al calabrone, ma hanno un diverso livello di aggressività. Mentre portano gli stessi segni delle api, sono di colore più luminoso e senza peli.

Come vespe sociali, le giacche gialle, o Vespula, sono comunemente viste negli Stati Uniti dall'inizio dell'estate alla fine dell'estate. Sebbene non siano necessariamente ostili, difendono le loro fonti di cibo e i loro nidi con aggressività. La chiave per eliminarli dalla tua proprietà è capire le loro abitudini e il ciclo di vita.


Come: creare una trappola per vespe fai da te

Niente può rovinare un barbecue estivo o una serata a bordo piscina come la minaccia di una puntura di vespa. Intendiamoci, le vespe non sono Tutti bad&mdashgli adulti sono impollinatori che si nutrono di nettare e uccidono altri insetti (spesso quelli dannosi per i raccolti) per nutrire le loro larve carnivore. Tuttavia, un nido vicino può essere pericoloso, specialmente per coloro che sono allergici al loro pungiglione. Se dovessi trovare un'infestazione intorno alla tua casa, hai alcune opzioni: chiamare un'azienda di controllo dei parassiti, ucciderli da soli con degli spray o intrappolarli. Mentre le trappole per vespe sono disponibili per l'acquisto, risparmia un po' di soldi e sbarazzati del tuo fastidioso problema creando questa soluzione pratica utilizzando oggetti che molto probabilmente hai già in casa.

Foto: flickr.com via noricum

FASE 1: Taglia una bottiglia di plastica da 2 litri per creare la trappola.

Scava nel tuo riciclaggio per ottenere i materiali necessari per realizzare questa trappola e inizia a creare. Per prima cosa, rimuovi il tappo della bottiglia e taglia la bottiglia di soda da 2 litri appena sotto il collo, dove la bottiglia diventa un cilindro dritto. Capovolgi la parte superiore della bottiglia per fungere da imbuto e inseriscila nella metà inferiore della bottiglia. Fissa insieme i due pezzi attorno al bordo tagliato in modo che l'imbuto rimanga in posizione. Infine, fai due fori sui lati opposti del bordo e attacca uno spago per fare una maniglia per appenderlo.

FASE 2: Prepara l'esca per la tua trappola.

Non catturerai mai nessuna vespa senza il giusto tipo di esca e l'esca perfetta dipende interamente dalla stagione. All'inizio della primavera, quando le vespe si riproducono, cercano proteine ​​più tardi in estate, vogliono lo zucchero.

Inizia con una base d'acqua e qualche goccia di detersivo per i piatti. (Il detersivo per i piatti rompe la tensione superficiale dell'acqua e aiuta ad annegare le vespe.) In primavera, aggiungi il grasso della carne cotta alla soluzione saponosa in estate, prova l'aceto e qualcosa di zuccherino come la marmellata. Versa la soluzione dell'esca nella bottiglia, lasciando circa un pollice sotto l'imbuto in modo che le vespe possano entrare.

Nota: fare non aggiungi miele alla tua trappola. Quel particolare dolce attirerà le api e non vorrai uccidere questi impollinatori molto importanti e non aggressivi.

FASE 3: Posiziona la trappola da terra.

Puoi posizionare le trappole a terra, ma appenderle a circa quattro piedi di altezza probabilmente attireranno e cattureranno più vespe. Trova un buon ramo d'albero o un paletto di recinzione sulla tua proprietà, a una distanza di almeno 10 metri dal gioco, dal lavoro e dagli spazi di raccolta della tua famiglia, quindi appendi la trappola fatta in casa per il manico di corda.

FASE 4: Pulisci e ricarica la trappola se necessario.

Ricontrolla spesso per eliminare le vespe annegate e ricaricare l'esca. Assicurati che le vespe siano morte prima di aprire la trappola per rimuoverle e il fuggitivo mdashan tornerà al nido e avviserà la colonia.

Seppellisci le vespe che hai catturato o chiudile bene in un sacchetto di plastica per gettarle nella spazzatura. Assicurati di non schiacciare le vespe mentre le smaltisci, poiché i corpi rilasciano un profumo che avverte altre vespe del pericolo, attirando potenzialmente uno sciame. Ancora più semplice, basta smaltire l'intera trappola e crearne una nuova dal riciclaggio della settimana. Non c'è bisogno di aspettare che una colonia si stabilizzi prima di creare le tue trappole. Come dice il vecchio adagio, "un grammo di prevenzione vale una libbra di cura".


Come bollire le patate

Mangiare patate bollite da sole è un po' triste e non è qualcosa che generalmente consigliamo. Tuttavia, essere in grado di bollire correttamente le patate è un'abilità di vita molto importante da avere. Tre motivi: insalata di patate, purè di patate e patate schiacciate.

Perché bollire e non arrostire? Il forno estrae l'umidità, il che è ottimo per la croccantezza ma non va bene quando vuoi delle soffici patate montate il giorno del Ringraziamento.

Il miglior tipo di patate da bollire

Come l'oro dello Yukon o la beatitudine rossa. Mantengono meglio la loro forma nell'acqua, il che è importante per l'insalata di patate. Le patate color ruggine funzionano bene anche per il purè di patate, ma tendono ad assorbire tonnellate di acqua. Per evitarlo il più possibile, tienili interi durante la bollitura.

La prova del coltello

E sii onesto con te stesso. Il fatto che tu potere forare una patata con un coltello da cucina non significa necessariamente che siano pronte. Il coltello dovrebbe scivolare facilmente.

Una volta portata l'acqua a bollore, si desidera cuocere le patate a fuoco lento. Bollirli in modo troppo aggressivo li romperà e li renderà farinosi.


Passaggio 5: follow-up - Ricognizione notturna

Due giorni dopo, abbiamo scoperto che la maggior parte delle trappole era stata rovesciata o trascinata via, probabilmente dai procioni durante la notte. Dato che c'erano alcune giacche gialle vaganti che volavano in giro oggi (sì, una è persino andata di nuovo per i miei capelli!), Ho deciso di fare una ricognizione notturna. Alcune trappole sono state aperte e ripulite, ma quelle che non sono state in grado di aprire erano piene. Ho lasciato il contenuto di una bottiglia sul vialetto perché formiche e ragni stavano festeggiando, ma in un'altra bottiglia ho detto a mio marito che avevo catturato un'enorme vespa. A ben guardare, abbiamo scoperto che era la regina! Entrambi ora crediamo che non sia possibile che tutte queste giacche gialle stiano affogando poiché i morti erano profondi 2 pollici nelle bottiglie e c'è solo ½ "di soluzione di vino/detersivo, quindi supponiamo che la soluzione in qualche modo li uccida . Nessuna ape è stata uccisa durante la realizzazione o l'implementazione di questo Instructable.


Pere alla cannella al forno con ripieno di datteri e noci

Ricetta originale di Caleb 1/2 tazza di noci dimezzate 1/2 tazza di datteri Medjool snocciolati 8 pere intere (un po' dure le renderanno più facili da maneggiare) cannella per spolverare l'acqua, se necessario sbucciare 6 pere fresche Aggiungere noci e datteri a un robot da cucina e frullare fino a ottenere una pasta fine. Se le tue date sono nel … Leggi di più »


Giacca gialla e repellente per vespe per patii

Per evitare che rovinino la tua festa estiva senza dover spruzzare prodotti chimici aggressivi e ucciderli, ecco un semplice trucco. Affettare un cetriolo fresco a fettine sottili e disporle in un unico strato su una tortiera di alluminio (o una teglia 9吉, una tortiera rotonda, ecc.).

Il punto è che il cetriolo deve essere fresco quando lo si affetta e la padella deve essere di alluminio. Metti una coppia fuori e intorno al patio, al ponte o al tavolo da picnic.

Il cetriolo reagisce con l'alluminio ed emette una reazione chimica/odore che non è rilevabile per l'uomo ma allontana vespe e giubbotti gialli e li fa fuggire dall'area.

Come rimuovere un nido di vespe in sicurezza

Anche se abbiamo già detto che vespe e giubbotti gialli sono effettivamente utili da avere in giro, hanno la tendenza a costruire i loro nidi in luoghi sfortunati. Se devi rimuovere un nido, puoi mettere 1/4 di tazza di detersivo per piatti Dawn (o Joy o Sunlight) in uno spruzzatore a tubo, riempire d'acqua e far saltare il nido da 3-5 piedi di distanza.

È meglio farlo di notte perché tutte le vespe saranno già tornate al nido. Prima di fare questo, prova il tuo tubo per assicurarti che abbia un'eccellente pressione dell'acqua! L'acqua saponata si attaccherà a ciascuna vespa, facendola cadere a terra.

Ci piace sentire anche le tue idee repellenti per parassiti naturali provate e vere & #8230


Trappole

Un altro modo per controllare le giacche gialle è usare le trappole. Una trappola comune, efficace a fine estate e inizio autunno, quando gli insetti preferiscono cibi zuccherati, ricicla bottiglie di soda da 2 litri, aggiungendo marmellata come esca per attirare gli insetti attraverso la parte superiore invertita. Le giacche gialle cadono nell'acqua sul fondo della bottiglia e annegano. L'aggiunta di aceto all'acqua respingerà le api, mantenendole al sicuro per impollinare i tuoi fiori.

Una variazione su quella trappola utilizza un treppiede di bastoncini con un gancio che penzola dal centro. Dopo aver posizionato l'aggeggio in una padella piena di acqua e detersivo per i piatti, aggiungi un pezzo di pesce crudo per attirare gli insetti. Questa trappola funzionerà meglio in primavera e all'inizio dell'estate, quando le giacche gialle hanno bisogno di proteine ​​per la colonia in via di sviluppo.


Nettare di colibrì

Ricetta migliore per attrarre le vespe

Il rosso. liquido nettare di colibrì che è raffigurato a destra, costa circa $ 8,00 e produrrà circa 48 once di nettare. Questo può sembrare costoso per tenere occupati i colibrì, ma 48 once sono probabilmente più che sufficienti per durare per 10 anni come attrattivo per le vespe. L'unica domanda è se il nettare del colibrì funzionerà anche all'interno delle trappole della giacca gialla come nella mangiatoia per colibrì? Ecco come usarlo: ho preso un paio di batuffoli di cotone e li ho condensati nelle mie mani il più strettamente possibile e li ho posizionati nel baccello inferiore delle trappole della giacca gialla, quindi li ho saturati con il nettare di colibrì. Ho anche messo un batuffolo di cotone imbevuto di nettare di colibrì, all'interno della parte superiore della trappola solo per una buona misura. Ho riassemblato le trappole della giacca gialla e le ho rimesse all'esterno vicino a dove prima risiedeva la mangiatoia per colibrì. Il nuovo attrattivo per vespe è stato un successo immediato. Nel giro di 1 ora c'erano più di una dozzina di vespe intrappolate in una trappola. Dopo un giorno, ci sono due molte vespe da contare. Il nettare del colibrì non solo ha funzionato all'istante, ma ha continuato ad attirare le vespe anche dopo un giorno di utilizzo. Non sono sicuro di quanti giorni durerà l'odore, ma finora, il nettare di colibrì rende una formula di vespa molto più produttiva rispetto al marchio commerciale.


Piatti più esotici

La zuppa di giacca gialla non era l'unico piatto esotico preparato dai Cherokee. Ecco alcune ricette estratte da "Cherokee Cooklore: Preparing Cherokee Foods" (1951), un opuscolo compilato da Samuel E. Beck e Mary Ulmer Chiltoskey:

rospi: Catturare i rospi, svitare le loro teste, togliere la pelle mentre si tiene sempre l'animale sotto l'acqua corrente per evitare che la carne diventi molto amara. Sbollentare, quindi cuocere come qualsiasi altra carne.

• Al ginocchio: Cattura le rane precoci, chiamate fino al ginocchio, scottature e pelle. Sbollentare e cuocere come le altre carni.

Budino di sangue: Quando macelli un animale, tieni a portata di mano un secchio con del sale sul fondo per raccogliere il sangue non appena l'animale è bloccato. Mescola il sangue per evitare che si coaguli. Tolto il sacchetto, pulirlo bene, aggiungere un po' di grasso al sangue man mano che viene messo nel sacchetto e aggiungere il pepe nero. Cucire l'apertura della busta, metterla in una pentola d'acqua e far bollire fino a cottura ultimata. Mettere da parte a raffreddare prima di affettare per servire.

Gambero: Cattura i gamberi adescandoli con carne di marmotta o latticello. Pizzica le code e le zampe per usarle. Sbollentare, togliere le bucce e friggere la poca carne rimasta. Quando è croccante è pronto da mangiare. Può anche essere trasformato in zuppa o stufato dopo essere stato fritto.

locuste: Raccogliete le cavallette (cicala) di notte subito dopo che hanno lasciato il guscio, lavatele e friggetele in poco grasso. Mangiali caldi o freddi. Assicurati di raccogliere le locuste prima che il sole le colpisca o non saranno buone. Se li raccogli prima che si stacchino dal guscio, devono solo essere sbucciati per essere pronti per essere lavati e fritti.


Guarda il video: TOP 20 SKIN Da 800 V-Bucks MIGLIORI Di Fortnite 2 LE Più SHOPPATE! (Giugno 2022).


Commenti:

  1. Narr

    Ma tu stesso ci stavi provando?

  2. Mazuru

    Secondo me. Si sbagliano.

  3. Newman

    Ritengo che non hai ragione. Suggerisco di discuterne.



Scrivi un messaggio