Le ultime ricette

Uova strapazzate

Uova strapazzate


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Prendi un pezzo di marito e concediti una deliziosa colazione. ;)

  • foglie di 2 cipolle verdi
  • aneto
  • 4 uova
  • 2 cucchiai di ricotta
  • 2 cucchiai di olio
  • 1 pomodoro per la decorazione
  • sale
  • Pepe

Porzioni: 2

Tempo di preparazione: meno di 15 minuti

RICETTA PREPARAZIONE Uova jumari:

Lavate la cipolla e l'aneto e tritateli.

Mettere l'olio nella padella calda, aggiungere la cipolla e l'aneto e farli appassire un po'.

In una ciotola mettete le uova, aggiungete il formaggio e mescolate. Avevo il formaggio fatto da noi a casa.

Versare le uova e il formaggio nella padella e mescolare.

Disporre bene le uova su un piatto, decorare e servire con pane tostato.

Buon appetito!




Caviale con uova strapazzate

Se volete variazioni sul tema del caviale, rispettivamente degli stupendi stuzzichini per un brunch con champagne/prosecco, vi suggerisco dei divanetti con caviale e uova strapazzate.

Pane: tagliate a forma di cucina le fette di buon torsolo di pane. Ungere con il burro da un lato e friggere in una padella antiaderente calda a fuoco medio fino a quando il nucleo diventa dorato. Girare, friggere dal lato senza burro. Fate raffreddare per qualche minuto, mentre preparate le uova.

Uova strapazzate: ci sono molti modi per ottenere delle ottime uova fritte. Solo con olio, solo con burro, a fuoco basso, a fuoco alto, ecc. Tutti sono buoni e perfetti sono quelli che ti piacciono. Per il caviale, invece, preferisco un approccio molto semplice, con un risultato estremamente vellutato. Mettere a bollire l'acqua in un pentolino e appoggiarvi sopra una padella antiaderente, con il fondo concavo (non dritto, perché rischia di scivolare). Buttaci dentro un cucchiaio di burro, sbatti le uova, condisci con sale e pepe e versale nella padella quando vedi che il burro si è sciolto. Mescolate continuamente con una spatola di silicone, fino ad ottenere delle capesante bagnate e vellutate. Non asciugarli! Dovranno risultare leggermente umidi e gelatinosi.


15 errori che facciamo tutti quando cuciniamo le uova

Ci sono molti che rompono le uova direttamente nella padella, poi le mescolano lì con una spatola. È sbagliato! È meglio mescolarli in una ciotola, come nel caso della frittata, quindi aggiungerli nella padella calda per assicurarsi che siano cotti in modo uniforme.

Ti è piaciuto l'articolo? Votazione!

Ti è piaciuto l'articolo? Segui DivaHair su Facebook o invia un'e-mail!

Altri argomenti che potrebbero interessarti

5 errori che fai quando cucini le melanzane

Errori che fai quando cucini che possono farti star male

Il segreto della frittata più gustosa e soffice del mondo, secondo Cătălin Scarlătescu

Tragedia nel mondo dello spettacolo rumeno. "Ieri sono uscito. Finora eravamo quasi tutti”.

Maria Ghiorghiu, nuovo avviso PIENO per i rumeni: ''Stasera. ''

Nuovi GIORNI GRATIS per i rumeni! Quante mini-vacanze si godranno fino alla fine dell'anno

Accuse gravi contro il padre di Elena Gheorghe, che è sacerdote. "La chiesa dovrebbe provvedere a questo guaritore".

'Vivo con una pensione di invalidità e sono quasi sordo' A 45 anni Mircea Solcanu è irriconoscibile

La prima immagine con l'attore Elliott Page dopo la rimozione del seno, 5 mesi dopo essere stato transgender

Cristian Țânțăreanu, nuove rivelazioni sull'affiliazione dei suoi figli, Anca Țurcașiu e Cristian Georgescu, a un gruppo di scambisti

Famoso e con un'enorme fortuna, Florin Călinescu guida un'auto a buon mercato

Perché Kate Middleton si è vaccinata così tardi?

Cristian Țânțăreanu rompe il silenzio dopo aver detto che i suoi generi, Anca Țurcașiu e suo marito, sono scambisti: "Ho..."

Divorzio shock! Una coppia famosa di Antena 1 ha deciso di chiudere: "Mi ha picchiato fino a svenire"

Cristian Țânțăreanu rompe il silenzio dopo aver detto che i suoi generi, Anca Țurcașiu e suo marito, sono scambisti: "Ho..."

Oroscopo del giorno venerdì 4 giugno 2021: La bilancia riuscirà a portare a termine il suo piano, l'Ariete riceverà denaro

Oana Zăvoranu ammette perché è andata dalla strega

Bianca Drăgușanu si è rivolta a Victor Slav per chiedere aiuto dopo essere stata picchiata da Alex Bodi


Come preparare la ricetta perfetta per le uova strapazzate

Il segreto per uova strapazzate perfette sta nel sbattere bene le uova prima che siano cotte. Mentre sono sbattute, le uova incorporano aria, che produce soffici uova strapazzate. È esattamente quello che vuoi dalle uova strapazzate.

C'è un altro segreto per le uova strapazzate perfette: devono essere sollevate dalla padella prima che siano completamente pronte. In questo modo eviterai che si brucino, un problema spesso riscontrato con le uova strapazzate.

Una cosa importante da sapere: le uova strapazzate continuano a bruciare ancora per qualche istante dopo averle tolte dal fuoco. Quindi non devi aspettare che siano completamente cotti e solo dopo metterli nel piatto. Toglieteli dalla padella quando sono quasi pronti perché il processo terminerà sul piatto.

Affinché le uova strapazzate, a cui avete aggiunto i pomodori e le cipolle, non siano acquose, preparate separatamente i pomodori e le cipolle e poi aggiungeteli alle uova.

E un'altra cosa: assicurati che la padella in cui li prepari sia antiaderente e che la spatola utilizzata sia di plastica resistente al calore per non graffiare la pentola di cottura.


  1. Aggiungere un cucchiaio di olio d'oliva nella padella e far rosolare i pomodori a cubetti.
  2. Sbattere le uova in una ciotola e aggiungere il basilico, il sale e il pepe (a piacere).
  3. Friggere le fette di p & acircine.
  4. Quando i pomodori si saranno ammorbiditi, adagiateli su un lato della padella e aggiungeteci sopra il formaggio in modo che abbiano il tempo di sciogliersi.
  5. & Icircon l'altro lato della sigaretta, versate le uova e mescolatele continuamente con una spatola. Strizzateli per 2-3 minuti, fino a quando non saranno omogeneizzati e non ci saranno più parti sciolte.
  6. Infine, amalgamare le uova con i pomodori e il formaggio.

In alcune reti si consiglia di utilizzare un solo tipo di formaggio, ma si può essere creativi e utilizzare diversi tipi (formaggio, telemea, cottage, emmental, ecc.). Inoltre, la pelle che usi deve essere più densa e consistente. Buon appetito!


Frittelle con uova strapazzate

Chi avrebbe mai pensato che le uova strapazzate funzionassero benissimo con soffici pancake?

Questa è una ricetta per una colazione sostanziosa che dovrebbe tenervi affamati fino a pranzo, ma altrettanto bene può essere un pranzo delizioso con un'insalata leggera.

Le uova contengono molti nutrienti, proteine ​​e hanno un apporto calorico piuttosto basso, quindi sono una scelta perfetta per le persone che cercano di perdere peso o mantenere il peso corporeo.

Non dimentichiamo che sono anche buonissimi, quindi avete tutte le ragioni per provarli.

Ingredienti per i pancake con uova strapazzate:

Pepe nero, appena macinato

20 grammi di cipolle verdi, più 2 grammi per la decorazione.

Metodo di preparazione:

Preriscaldare il forno a 200 gradi Celsius. Mescolare in una ciotola la farina, il latte, le uova e lo zucchero di canna.

Mettere un pezzo di impasto nella padella e cuocere fino a quando non iniziano a dorarsi e iniziano a comparire bolle d'aria sui bordi, quindi girare dall'altro lato. Sfornare i pancake e tenerli al caldo, coperti con un canovaccio.

Quando saranno pronte, mettetele in forno preriscaldato per il periodo in cui cuocerete le uova.

In una ciotola capiente mescolate le uova con il latte. Prendete una padella larga e mettetela a fuoco medio. Aggiungere un cucchiaio di burro e quando si è sciolto e inizia a schiumare, aggiungere le uova.

Ridurre il fuoco al minimo e continuare a mescolare le uova con una spatola, finché non saranno fatte a proprio piacimento. Aggiungere le cipolle verdi, tritate finemente e mescolare delicatamente, quindi condire con sale e pepe e togliere dal fuoco.

Prendete ogni pancake e riempitelo con il composto di uova strapazzate e cipollotti, guarnite con il resto dei cipollotti e servite caldo.


Ricetta di pasta tradizionale da jumari

È una nuova ricetta molto cara perché in seguito prepariamo molti snack.

Pasta di capesante si consuma anche tal quale, spalmando con esso fette di pane tostato.

Tuttavia, lo usiamo molto negli impasti salati: per il pane, per i croissant, anche per il pane.

La pasta sfoglia può essere conservata a lungo in frigorifero.

È posto in barattoli di vetro che si chiudono ermeticamente. Se abbiamo vasetti piccoli per una porzione, tanto meglio.

Qualsiasi lattina può essere conservata a lungo se non viene aperta. Dopo l'apertura va consumato in pochi giorni. Una volta a contatto con l'aria, si contamina se non viene consumato in 2-3 giorni.

Ci piacciono di più anche i sottaceti nel piatto di crauti- Guarda la ricetta qui!

Ma soprattutto ci piace la semplicità, con la senape e il pane fatto in casa.

La senape viene aggiunta anche alla pasta jumari. Quindi immagina quanto può essere buono, se non l'hai ancora provato!

*Ricorda che ti aspetto tutti i giorni con tante ricette, nuove idee e tante altre novità e quant'altro pagina Facebook

* Puoi anche iscriverti a Gruppo di ricette di tutti i tipi

E sul gruppo potrai caricare le tue ricette, soprattutto con piatti ispirati a questo blog. Potremo discutere di menù, ricette gastronomiche e molto altro.

Per vedere la ricetta in foto durante la cottura, vai su Galleria fotografica Dal basso!


Uova strapazzate con mais, formaggio e pomodori maturi

Cuocere le fette di pomodoro unte con poco olio e condite con sale e pera, in forno caldo per 8 minuti.

Nel frattempo, metti il ​​mais nel microonde per 3 minuti ad alta potenza. Pulisci le pannocchie con un coltello.

Scaldare l'olio in una padella a fuoco medio. Aggiungere i chicchi di mais, sale e pepe e cuocere per 1 minuto. Aggiungere le uova sbattute e cuocere per qualche minuto, mescolando con una spatola.

Spegnete il fuoco e cospargete con il formaggio di capra schiacciato.

Servire le uova con le fette di pomodoro maturo.

Attivando e utilizzando la Piattaforma di commento accetti che i tuoi dati personali vengano elaborati da PRO TV S.R.L. e società di Facebook secondo l'Informativa sulla privacy di PRO TV, rispettivamente l'Informativa sull'utilizzo dei dati di Facebook.

La pressione del pulsante sottostante rappresenta l'accettazione dei TERMINI E CONDIZIONI della PIATTAFORMA DI COMMENTI.


Toast con uova strapazzate e asparagi al forno

Per iniziare bene la giornata, assicurati di assumere la tua dose di proteine ​​dalla prima ora!

Per un brunch speciale o per una colazione ricca di sapori ed energia, vi consiglio di provare la ricetta dei toast con uova strapazzate e asparagi al forno.

Sei un grande fan dei brindisi e ti piace provare nuovi abbinamenti? Se non vi piacciono i toast con pomodorini e basilico, vi consiglio di passare ad un altro livello e provare un toast con uova strapazzate e asparagi. Fornisce proteine, fibre e importanti nutrienti presenti negli asparagi.

Ingredienti per toast con uova strapazzate e asparagi al forno:

-20-25 fili sottili di asparagi

-olio extravergine d'oliva

-sale sale e pepe nero, appena macinato

-4 fette di pane con crosta spessa o ciabatta

-1 cucchiaio di latte scremato

-60 gr di formaggio svizzero grattugiato o a cubetti

-60 gr di pancetta o pancetta.

Metodo di preparazione:

Gli asparagi vengono adagiati su una teglia foderata con carta da forno. Irrorare con olio extra vergine di oliva, aggiustare di sale e pepe e infornare per 5-8 minuti. Quando saranno leggermente dorati, toglierli e passarli a mano.

Il pane viene tostato su entrambi i lati e poi unto con burro.

In una ciotola sbattete le uova poi unitele al latte scremato. Mettere 1 cucchiaio di burro in una padella antiaderente. Quando si sarà sciolto aggiungete il composto di uova e latte. Lasciare cuocere fino a quando non compariranno delle bolle d'aria sui bordi, quindi mescolare fino a quando le uova saranno quasi completamente cotte.

Quando le uova sono quasi pronte, aggiungete il formaggio e mescolate bene finché non si scioglie. Togli la padella dal fuoco. Metti le uova sulle fette di pane. Adagiate sopra 4-5 fili di asparagi al forno e cospargete con pancetta o pancetta. Servire subito.


Ingredienti Pasta jumari tradizionale, ricetta passo passo

  • 250 grammi di filetto di maiale
  • 2 grossi spicchi d'aglio
  • 25 grammi di senape piccante
  • Sale e pepe a piacere
  • prezzemolo verde per spolverare
  • fette di pane fatto in casa per servire

Pasta jumari tradizionale, chiarifica

Come premessa, vi dico che il peso di cui sopra è strettamente indicativo. Più chiaramente, oggi ho fatto la pasta con ¼ mezzo chilo di jumari. Allo stesso modo, però, puoi fare da soli 100 grammi o un chilogrammo, a seconda delle tue esigenze.

I gemelli sono fatti per durare. Allo stesso modo, la pasta jumari durerà a lungo e bene, se conservata in una scatola o in un barattolo ben chiuso, in un luogo fresco.

Adatta la quantità di aglio e senape ai tuoi gusti. Secondo me, per quanto dico io, va più che bene, ma ovviamente non tutti hanno le stesse preferenze.

Ho consigliato la senape piccante, dico essenziale. Questa pasta ha bisogno di un gusto coraggioso e una senape più veloce aiuta. Anche il pepe, ho detto secondo i gusti, ma direi che la pasta richiede molto pepe, quindi non lesinare.

Cospargere di prezzemolo è & # 8230 come dire? Un illusione. L'illusione che abbiamo aggiunto qualcosa di fresco ai nostri panini, così sono diventati improvvisamente più sani. Un po' come un'insalata. Un'insalata di maiale.

Pasta di capesante tradizionale, metodo di preparazione

1. Le capesante e l'aglio vengono passati attraverso il tritacarne, con un setaccio più grande. Nonostante il nome del piatto sia "pasta", è bello trovare un pezzo croccante in questa pasta. Quindi non usiamo un setaccio fine.

2. Aggiungere la senape piccante sulle capesante tritate e mescolare bene.

3. Condire, assaggiando spesso, con sale e pepe nero macinato al momento. Aggiungete il sale e il pepe gradualmente, per non stupirvi se ho sbagliato a fare la pasta troppo salata. Troppo piccante, secondo me, è difficile da fare, ingoiare pepe senza sosta. Mescolare bene.

4. Incredibile, ma vero, il piatto è pronto! Spalmare la pasta jumari sulle fette di pane rustico, spolverare (o meno) con prezzemolo verde tritato e abbiamo appena finito di preparare un antipasto maledettamente gustoso.

Se ci rimane un po' di pasta di capesante, la mettiamo in una scatola/ciotola/barattolo e la chiudiamo ermeticamente. Si conserva perfettamente in frigorifero per una settimana. Certo ancora di più, ma non ne potevo più. Possa esserti utile!



Commenti:

  1. Dailabar

    Che parole necessarie... Grande, un'idea geniale

  2. Haji

    Mi sembra di averlo letto con attenzione, ma non ho capito

  3. Leilani

    la frase adorabile

  4. Bonifacius

    Questo ottimo pensiero, tra l'altro, si presenta proprio ora

  5. Araramar

    Hai torto. Sono sicuro. Discutiamone. Scrivimi in PM, parliamo.



Scrivi un messaggio