Ultime ricette

Ricetta muffin vegani di mele e banana

Ricetta muffin vegani di mele e banana



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

  • Ricette
  • Tipo di piatto
  • Torta
  • Mini torte
  • Muffin
  • Muffin alla frutta
  • Muffin di mela

Facili da preparare, questi muffin vegani usano la banana al posto dell'uovo e sono pieni zeppi di pezzi di mela.


Aberdeenshire, Scozia, Regno Unito

7 persone hanno fatto questo

IngredientiPorzioni: 12 muffin vegani

  • 100 g di zucchero semolato
  • 30 g di banana
  • 255 g di farina 00
  • 3 cucchiaini di lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere (opzionale)
  • 1/4 di cucchiaino di sale
  • 225 ml di latte di mandorle
  • 110 g di mela

MetodoPreparazione:10min ›Cottura:20min ›Pronto in:30min

  1. Preriscaldare il forno a 200 C/Gas 6. Rivestire uno stampo per muffin con 12 pirottini di carta.
  2. Montare la banana con lo zucchero fino a che liscio. In una ciotola separata, unire la farina, il lievito, la cannella e il sale.
  3. Aggiungere metà del composto di farina e metà del latte di mandorle al composto di banana e mescolare bene. Aggiungere il restante gradualmente fino a completo assorbimento. Incorporare la mela, quindi versare nei casi preparati.
  4. Cuocere in forno preriscaldato per 20-25 minuti, o fino a quando uno stecchino inserito al centro non esce pulito.

Visualizzato recentemente

Recensioni e valutazioniValutazione globale media:(1)

Recensioni in inglese (1)

sì, questa è la mia ricetta, ma per un primo tentativo è stata dannatamente buona, anche se ha preso alcuni dei miei carboidrati dalle mie macro-10 aprile 2016


Riepilogo della ricetta

  • 3 tazze di farina per tutti gli usi
  • 1 tazza di zucchero bianco
  • ½ tazza di zucchero di canna
  • 2 cucchiaini di cannella in polvere
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaino di noce moscata macinata
  • 1 cucchiaino di sale
  • 2 tazze di banane mature schiacciate
  • 1 tazza di olio di colza
  • 1 tazza di latte di cocco

Preriscaldare il forno a 350 gradi F (175 gradi C). Ungete 12 pirottini da muffin o foderateli con dei pirottini di carta.

Mescolare la farina, lo zucchero bianco, lo zucchero di canna, la cannella, il lievito, il bicarbonato di sodio, la noce moscata e il sale in una ciotola capiente. Mescolare le banane, l'olio di colza e il latte di cocco insieme in una ciotola separata, mescolare il composto di banana nella miscela di farina fino a quando non si saranno amalgamati. Riempire i pirottini di muffin con la pastella.

Cuocere in forno preriscaldato fino a quando uno stuzzicadenti inserito al centro di un muffin non esce pulito, da 30 a 35 minuti.


Come preparare i muffin vegani alla banana:

Preriscaldare il forno a 375 gradi.

Inizia schiacciando le banane con una forchetta o uno schiacciapatate sul fondo di una ciotola di medie dimensioni. Aggiungere gli ingredienti umidi più la farina di semi di lino e lo zucchero e sbattere insieme (Foto 1 e 2).

Aggiungere la farina nella ciotola. Misura il lievito, il sale e la cannella sopra la farina. Frullare il tutto fino a quando non sarà ben incorporato (Foto 3). Evita di mescolare troppo! Unite ora le gocce di cioccolato e le noci tritate (se usate) (Foto 4).

Spruzzare uno stampo per muffin con uno spray antiaderente o utilizzare dei pirottini di carta. Versare l'impasto nei pirottini che si riempiono quasi fino in cima.

Cuocere in forno per 25-30 minuti o fino a quando la superficie dei muffin inizia a diventare leggermente dorata.

Le banane sono un'opzione dolcificante naturale:

Le banane sono seriamente le migliori amiche del vegano sano! Non solo le banane mature hanno un sapore naturalmente dolce, ma aiutano anche a sostituire l'azione legante delle uova in molte ricette tradizionali. Ricorda solo di lasciare che le tue banane diventino belle e chiazzate per i muffin più dolci e migliori! Se hai delle banane chiazzate in più da consumare, magari prepara una partita di questi tre ingredienti Banana Oat Cookies, o questo fantastico budino di semi di chia al cacao e banana.


Domande frequenti sugli ingredienti

Che tipo di mele dovrei usare? Proprio come con la mia torta di mele, mele Granny Smith funzionerà meglio qui. Le mele Granny Smith sono sia dolci che aspre e resistono molto bene alla cottura.

Tagliare le mele in pezzi abbastanza piccoli per questi muffin, se i pezzi sono troppo grandi saranno troppo ingombranti per questi (tipo di) muffin delicati.

Posso usare il latte di mandorle per fare il latticello vegano invece del latte di soia? Sì, ma il latte di soia funziona meglio.

Caglia meglio ed è anche più spesso, il che significa che la pastella è più densa, il che significa che i pezzi di mela sono dispersi in modo più uniforme.

Se la tua pastella è troppo sottile, i tuoi pezzi di mela saranno più inclini ad affondare sul fondo dei muffin. Nonostante ciò, sì, puoi usare il latte di mandorle se hai un problema con la soia, ma se non è un problema in entrambi i casi, allora la soia funzionerà meglio.

Dai un'occhiata al nostro post per il latticello vegano che ha un video e vedrai chiaramente la differenza tra il latte di soia e quello di mandorle quando fai il latticello vegano.

Posso usare un olio vegetale diverso? L'ho fatto con olio extra vergine di oliva e olio di canola. Entrambi hanno funzionato alla grande. Puoi usare uno di questi o l'olio di cocco fuso o qualsiasi olio vegetale che ti piace, funzionerà tutto bene qui.

Tuttavia, se vuoi usare il latte di mandorle per preparare il tuo latticello vegano, allora olio di cocco fuso sarebbe una scelta migliore in termini di olio in modo da poter mantenere la pastella il più densa possibile.

Perché usi l'aceto di mele in questi muffin? L'aceto reagisce con il bicarbonato di sodio e aiuta i muffin a salire e ad ottenere quella bella cupola in cima.

Sì, abbiamo già un ingrediente acido sotto forma di succo di limone per il latticello vegano, ma sicuramente non assaggi l'aceto nel risultato finale, quindi sono stato felice di coprire le mie basi con entrambi.

Qual è il tuo sostituto delle uova in questa ricetta? Ho usato un po' di salsa di mele, ma non è strettamente necessario sostituire le uova. La nostra combinazione di latticello vegano e bicarbonato di sodio/aceto fa tutto il buon lavoro qui.

La salsa di mele è più per l'umidità e il sapore extra di mela.


Varianti della ricetta dei muffin alla banana

  • Non vegano? Nessun problema. Questa ricetta richiede semi di lino e latte di mandorla, ma se questi non sono ingredienti che tieni a portata di mano, va bene! Qualsiasi tipo di latte (latte, avena, soia, ecc.) Va bene qui e 2 uova possono sostituire i semi di lino e l'acqua.
  • Non dimenticare i mix-in! Questi sani muffin alla banana sono deliziosi al naturale, ma sono anche ottimi con tutti i tipi di mix-in. Prova a piegare 1/2 tazza di mirtilli freschi, noci tritate, noci pecan o gocce di cioccolato (il mio preferito!) Nella pastella.

Come fare i muffin vegani alla banana?

Le misure e le istruzioni complete sono disponibili nella scheda della ricetta in fondo al post. Questo è solo un riassunto del processo da seguire con le foto del processo.

  • Setacciare la farina per tutti gli usi in una ciotola e aggiungere lo zucchero di canna, lo zucchero bianco, il bicarbonato di sodio, il lievito, il sale, la cannella in polvere e la noce moscata e mescolare.
  • Schiacciare alcune banane e aggiungerle nella ciotola. Prepara del latticello vegano mescolando il succo di limone con il latte di soia e lasciandolo cagliare, quindi aggiungilo alla ciotola. Aggiungere un po' di olio di cocco fuso, la salsa di mele e l'estratto di vaniglia.
  • Mescolare in una pastella densa.
  • Aggiungere alcune noci tritate.
  • Dividi l'impasto in modo uniforme tra i divisori per muffin di una teglia per muffin e poi aggiungi altre noci tritate sulla parte superiore dei muffin.
  • Infornare per 30 minuti.
  • Togliete i muffin dalla teglia e trasferiteli su una gratella a raffreddare.
  • E poi mangiane uno! Preferibilmente mentre è ancora caldo. Yum.


Non allarmarti, io e la mia famiglia non siamo vegani (anche se non c'è niente di sbagliato in questo, amore davvero la nostra giusta quota di latticini… soprattutto burro). Questi muffin si sono preparati qualche settimana fa, dopo la messa in chiesa, una domenica.

È diventata una tradizione settimanale nella nostra famiglia avere uova strapazzate e muffin a pranzo dopo la messa ogni domenica. Penseresti che, dato che lo facciamo ogni settimana, sarei preparato e avrei gli ingredienti a portata di mano per farli, ma purtroppo non sono così in cima alle cose. Questo significa che di solito cerco in internet dei muffin che posso fare tornando a casa dalla chiesa, e quando ho deciso che avevo gli ingredienti per farli, ci ho provato.


I migliori muffin alla banana e mele senza glutine

Per un trattamento eccezionale, questi muffin alle mele e banana senza glutine con la loro consistenza umida, leggera e tenera, ricca di mele e addolcita con banane, sono imperdibili. C'è qualcosa di più allettante dei muffin dolci conditi con cannella? La maggior parte degli snack dolci sono pieni di zucchero e burro, ma questo muffin senza latticini è ricco di grassi sani e pochissimo zucchero di cocco, il che li rende un'opzione più salutare.

♥ La migliore ricetta per muffin alla banana e mele senza glutine!

Posso tranquillamente affermare che questa è probabilmente una delle migliori ricette di muffin. Questo muffin alla banana e mela senza glutine non è solo incredibilmente delizioso, ma ha molti ingredienti ricchi di sostanze nutritive. Questa ricetta è fatta con due frutti, noci, olio d'oliva, sana farina di sorgo dolce, uova, vaniglia, cannella e per una maggiore dolcezza un po' di zucchero di cocco. Tanti ingredienti sani tutti ammucchiati in un muffin.

Questa ricetta per muffin senza glutine è un ottimo modo per utilizzare le banane mature e le mele extra che potresti avere in giro che non sono croccanti come dovrebbero essere. Ho aggiunto le noci a questa ricetta, ma le noci sono facoltative. Se lo desideri, puoi anche sostituire le noci con le noci pecan.

♥ Cosa mi piace di questa ricetta di muffin senza glutine?

Non so voi, ma di solito quando cuocio uso tre ciotole, un paio di spatole e un mixer. La pulizia non è divertente. Ma, in questa ricetta, ho usato principalmente un robot da cucina, soprattutto per schiacciare la banana e tagliare le mele. Se non hai un robot da cucina, nessun problema, le istruzioni senza utilizzare un robot da cucina sono nella ricetta. Una delle cose che amo di questa ricetta per muffin alla banana e mela è che puoi congelare i muffin. Mi piace fare un grande lotto e congelarli. In questo modo, hai una colazione o uno spuntino a portata di mano in qualsiasi momento.

Ti prometto che questi muffin si scioglieranno in bocca e la tua famiglia non saprà mai che sono senza glutine. Un'altra delle mie ricette preferite è il muffin alla cannella e mirtilli senza cereali


Come preparare i muffin vegani alla banana e noci:

La cosa bella del pane vegano alla banana è che le banane possono effettivamente funzionare in tandem con il lievito e il bicarbonato di sodio come sostituto delle uova. Forniscono umidità alla torta e aiutano a formare una mollica tenera.

E indovina un po', il banana bread non vegano usa anche lieviti chimici come il lievito.

Per preparare i muffin, prima schiacciare le banane e misurarle. Se misuri in base al peso (che è il modo in cui ti consiglio di cuocere e procurati una bilancia da cucina!) puoi pesarlo prima di schiacciare le banane.

Quindi aggiungere lo zucchero, il latte vegetale*, l'olio, l'aceto di mele e l'estratto di vaniglia e frullare fino a ottenere un composto omogeneo. Ovviamente senza i piccoli grumi di banana.
*Mi piace usare il latte di soia, ma andrà bene qualsiasi latte non caseario. Utilizzare latte naturale o non zuccherato per ottenere i migliori risultati.

In una seconda ciotola sbatti insieme gli ingredienti secchi: farina per tutti gli usi, sale, lievito in polvere, bicarbonato di sodio e cannella. Aggiungere gli ingredienti secchi a quelli umidi e mescolare con un cucchiaio di legno fino a quando non sono per lo più combinati ma ancora molto grumosi e alcuni punti asciutti sono a posto.

Aggiungi le noci e piegale. Questo si mescolerà in tutti i punti asciutti rimanenti.

I muffin possono essere cotti con o senza rivestimento. Per me usare una fodera è più un look da forno, ma spesso li salto. Se non si utilizzano i pirottini, spruzzare la teglia per muffin con olio per ungerla.

Per cuocere i muffin: riempire la teglia dei muffin quasi fino in cima! Se vuoi quella bella torta a forma di muffin, devi essere generoso con l'impasto per ogni muffin.


Pancit con Verdure

16 deliziose ricette vegane ai mirtilli: crema, muffin, focacce e altro ancora

Bella Crema Ciliegia-Mandorla

Purè di patate dolci e polenta con salsa di funghi

Pasta al Pesto di Fagioli e Verdure

Salsa Di Mirtilli