Ultime ricette

Fagioli dell'Etna con Mele ed Erbe Ricetta

Fagioli dell'Etna con Mele ed Erbe Ricetta



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Peggy Bourjaily è una mangiatrice stagionale e una navigatrice esperta dei mercati degli agricoltori di New York City. Ecco una delle sue ricette autunnali semplici, leggere e deliziose come contorno o pranzo sano.

Ingredienti

2 libbre di Fagioli dell'Etna sgusciati (altri fagioli, freschi o secchi funzioneranno. Con i fagioli secchi, assicurati di metterli a bagno correttamente prima della cottura.)

1 testa d'aglio, spicchi separati e affettati

1 cipolla, affettata

5 rametti di salvia, le foglie rimosse e i gambi gettati

5 rametti di rosmarino, le foglie rimosse e i gambi gettati

1 mela, tagliata in quarti

4 tazze brodo di pollo


Fagioli affumicati bolliti con Sofrito

La base del sapore per questi gustosi fagioli cremosi deriva dal sofrito, una base di aromi saltati che Diaz è cresciuta mangiando grazie alla sua famiglia portoricana. Produrrai più sofrito del necessario per questa ricetta, ma puoi conservare un altro sofrito in frigorifero per un massimo di 1 settimana o nel congelatore per un massimo di 3 mesi. Usalo come base per zuppe, stufati e altri piatti a base di fagioli. Nota: se usi fagioli fatti in casa invece di quelli in scatola, potresti aver bisogno di 1/2 o 1 tazza di brodo aggiuntivo.


Trasforma qualsiasi pentola di fagioli con aromi ed erbe aromatiche

Le virtù dei fagioli in scatola non possono essere negate: offrono un notevole risparmio di tempo, sono quasi sempre cotti perfettamente e non hanno un sapore cattivo. Ma ogni volta che qualcuno mi dice che i loro fagioli secchi non hanno un sapore molto migliore di quelli in scatola, capisco immediatamente che non stanno cucinando bene i fagioli secchi. Segui solo un paio di semplici regole e ti garantisco che i tuoi fagioli cotti da essiccati saranno mondi migliori di qualsiasi cosa tu possa ottenere da una lattina.

La prima regola è condirli adeguatamente con il sale. La saggezza popolare dice di farlo solo dopo averli cotti, ma, come ha dimostrato Kenji, bisognerebbe effettivamente salare sia l'acqua di ammollo dei fagioli e l'acqua di cottura dei fagioli per ottenere i migliori risultati. Dato che ne ha scritto a lungo, mi concentrerò qui sulla seconda regola: aggiungi sempre gli aromi alla pentola.

Può sembrare troppo elementare per essere vero, ma a parte il sale, non c'è modo più drastico per migliorare il sapore dei tuoi fagioli secchi che cucinarli con verdure che esaltano il sapore ed erbe profumate e legnose.

C'è molto poco nel metodo stesso, che uso indipendentemente dalla ricetta dei fagioli. Dopo aver ammollato i fagioli e aver scolato l'acqua di ammollo, trasferiscili in una pentola, riempila di acqua fredda, quindi aggiungi ancora un po' di sale, insieme agli aromi disponibili. Portare l'acqua a fuoco lento, quindi cuocere il tutto fino a quando i fagioli sono teneri. Quegli aromi nella pentola rivoluzioneranno il sapore finale dei fagioli.

Gli aromatici che tendo a usare sono cipolle, carote, aglio e sedano, e poi erbe aromatiche e legnose, come rosmarino, salvia e timo, che si sposano magnificamente con il sapore dolce e terroso dei fagioli. Se ho rosmarino, salvia e timo, potrei mettere un rametto di ciascuno se ne ho solo uno, poi ne aggiungerò un paio. Cerco di non essere troppo pignolo per le specifiche e sono estremamente disinvolto sulle quantità. Se non ho il sedano e le carote, metto solo una cipolla e qualche spicchio d'aglio, più le erbe aromatiche. Niente erbe? Probabilmente non vale la pena fare un giro di shopping speciale solo per averli. Se sono al mercato e so che cucinerò dei fagioli, però, cerco sempre di afferrare gli aromi più essenziali (cipolla, carota e aglio) e almeno una delle erbe.

Detto questo, è divertente sperimentare, oltre a tenere a mente le origini geografiche del piatto che stai preparando. Forse un giorno qualche bulbo o fronde di finocchio avanzato troveranno la loro strada nel mio vaso di fagioli, o forse prenderò un'erba diversa, come l'epazote messicano, se in un'altra occasione farò i fagioli fritti.

Nei giorni pigri (cioè la maggior parte dei giorni, almeno per me), metto le verdure nella pentola e mi occupo di pescarle in un secondo momento, il che può essere un po' complicato dopo averle sobbollite lentamente fino al punto di trasformarle in poltiglia. Per quanto riguarda le erbe, lego spesso il rosmarino e il timo con dello spago da cucina (o li metto in un infusore per il tè), poiché le loro foglie piccole potrebbero cadere e spargersi per tutta la pentola - una persona pigra non vuole stare in giro a caccia di aghi di rosmarino in una pentola di fagioli cotti, mai.

Se sono particolarmente ossessionato dal mio bisogno di recuperare fino all'ultimo frammento di aromi, li legherò tutti in un fagotto di garza, rendendo estremamente facile la loro rimozione finale.

Lascio a te decidere se fare il commando o creare un'imbracatura di garza, basta che gli aromi finiscano nella pentola in un modo o nell'altro. Perché lasciarli fuori non è molto meglio che prendere la roba in scatola.


Ricetta: Grandi Fagioli del Nord con Pomodori ed Erbe

Questa ricetta facile e veloce può servire sia come contorno semplice per il tuo antipasto alla griglia che come secondo piatto vegetariano.

Cleveland Clinic è un centro medico accademico senza scopo di lucro. La pubblicità sul nostro sito aiuta a sostenere la nostra missione. Non approviamo prodotti o servizi non di Cleveland Clinic. Politica

Ingredienti

Due lattine da 15,5 once Great Northern fagioli
Spray da cucina all'olio d'oliva
1 cipolla piccola, tritata finemente
1 carota, tritata finemente
2 spicchi d'aglio, tritati
5 pomodori pelati grandi, tritati
1/3 di bicchiere di vino rosso secco
1 rametto di rosmarino fresco
4 foglie di salvia fresca, tritate
Pepe appena macinato

Indicazioni

  1. Mettere i fagioli in uno scolapasta e sciacquarli bene sotto l'acqua fredda. Mettere da parte.
  2. Rivestire una pentola antiaderente con uno spray da cucina. Aggiungere la cipolla e la carota. Soffriggere per 5 minuti a fuoco medio, finché la cipolla non appassisce.
  3. Aggiungere l'aglio e i pomodori. Continuare a saltare per altri 5 minuti, fino a quando i pomodori non si ammorbidiscono.
  4. Sfumare con il vino rosso, il rosmarino e la salvia con i fagioli scolati. Cuocere a fuoco lento, scoperto, mescolando di tanto in tanto, per 10 minuti, o fino a quando la salsa si è ridotta di un quarto e i sapori si sono amalgamati.
  5. Eliminate il rosmarino e condite con il pepe. Servire subito.

Informazioni nutrizionali

Calorie: 160 (3% calorie da grassi)
Grasso totale: 0,5 g
Grassi saturi: 0g
Proteine: 10g
Carboidrati: 29g
Fibra alimentare: 7g
Colesterolo: 0mg
Sodio: 15mg
Potassio: 578 mg


Ripieno di mele ed erbe per tutte le stagioni

Ho diverse confessioni relative al ripieno da scaricare oggi:

Il mio primo amore per il ripieno è stato trovato a casa di un'amica, quando sua madre ci ha servito un ripieno di mele da un mix di Pepperidge Farm che non viene più prodotto, presumo perché non è il 1989. Mio Dio, ho assillato mia madre ( che non era terribilmente appassionato di cibi confezionati, meschino) per farlo anche tu. A volte è andata in grotta, anche se mai abbastanza spesso, ma non mi ha impedito di crescere pensando che il ripieno più da sogno include mele acide, sedano, cipolle ed erbe leggermente caramellate, un sogno che mi è stato ripetutamente negato da bambino e sì, Sto richiedendo un violino molto piccolo.


Penso che se stai limitando il consumo di ripieno a un solo giorno a novembre, ti stai perdendo. Quando rimuovi il ripieno dai suoi lacci specifici per le vacanze, non ci vuole molto per capire quanto possa essere gradito infilzarlo sulla tua forchetta gli altri 364 giorni all'anno, una categoria che condivide con i latkes (fantastici ai cocktail party come sono per le colazioni del fine settimana condite con un uovo fritto con bordi di pizzo, e particolarmente adatto quest'anno), i tronchi di Natale (per il Ringraziamento o solo il mega-Yodel di esso) e le lucine, che non dovresti nemmeno fingere di non essere così fantastiche infilate in un cortile in una sera di luglio mentre delineano le persiane e le scale antincendio a dicembre. Mangerei ripieno ogni settimana dell'anno se tutti smettessero di guardarmi in modo così strano.


Insisto così tanto sul fatto che il ripieno ha un sapore fantastico durante la colazione con un uovo appena cotto sopra, a pranzo, a parte un'insalata, invece di un panino, o a cena nei giorni che non sono il Ringraziamento, al posto di un grano o di una patata, che Ho fatto di tutto per sviluppare una ricetta chiamata Ripieno per la colazione (ma in realtà un ripieno per tutti i pasti) per The Smitten Kitchen Cookbook, qualcosa di simile a uno strato di colazione alle erbe e salato ma non proprio uova, costellato dei miei sapori di ripieno preferiti. Ho testato e testato e testato questo. Ci siamo divertiti e ci siamo divertiti e ci siamo divertiti. Ma nessun altro riusciva a capirlo. Ogni persona a cui l'ho menzionato ha detto: “Sì? Ripieno per la colazione, eh?” in quell'oh-che-scarabocchio-era-un-dinosauro? voce. io sapere la voce oh-quello-scarabocchio-era-un-dinosauro. Quindi, l'ho tirato fuori e da allora è rimasto sul mio computer, sperando di trovare un giorno una casa.

Sono passati quattro anni. Forse è l'ora?

Quindi, ecco il mio ripieno preferito per tutti i giorni dell'anno, ma soprattutto giovedì prossimo. Include tutte le mele, il sedano e la cipolla che mi sono state negate da bambino, a volte anche il pane di mais, ea volte ci metto anche un po' di salsiccia per colazione, ma non è un requisito. È molto facile fare il pane appena strappato, tostato delicatamente, un po' di roba tritata leggermente saltata nel burro, poi cotta in padella e farcita, uh, posti* [afferra le perle]. Si riscalda bene. È una ricetta flessibile, nel caso in cui detesti un ingrediente ma non puoi vivere senza, ad esempio, le castagne. E se hai mai desiderato mangiare ripieno a colazione in un giorno che non è il giorno dopo il Ringraziamento, beh, sei tra amici.


Ricette per il Ringraziamento: I miei preferiti sono elencati qui, ma se pensi che mi sia perso qualcosa, vai alla casella di ricerca (in alto a sinistra, sotto il logo) e digita l'ingrediente — Scommetto che abbiamo qualcosa. A meno che tu non stia cercando una ricetta di tacchino intero, l'anno prossimo, te lo prometto. [Ricette del Ringraziamento]

Più Ringraziamento questa settimana: Ho realizzato verso la fine della scorsa settimana che avevo cinque Sono rimasti piatti del Ringraziamento da condividere con te e non sarebbe divertente pubblicarne uno ogni giorno di questa settimana? Quindi, lunedì c'era la casseruola di fagioli verdi con cipolle croccanti. Oggi è ripieno. E se tutto va bene (così tante piccole cose scomode — riunioni, test e visite guidate e un fastidioso caso di laringite — stanno tramando contro di noi questa settimana), ma io persevererò. Amo troppo questi piatti per tenerli ancora lontani da te.

Ripieno di mele ed erbe* per tutte le stagioni

6 tazze di pezzi di pane francese, a lievitazione naturale o di campagna, fatto a pezzi (io uso 2 semi-baguette da 7 once)
5 cucchiai di burro non salato
1 grossa cipolla spagnola o dolce, tritata piccola
1 gambo di sedano grande o 2 piccoli, a dadini piccoli
1 cucchiaino di foglie di timo fresco tritate
1/2 cucchiaino di sale da cucina, più altro a piacere
Pepe nero appena macinato
1 grande o 2 piccole mele sode e acide, come la Granny Smith, sbucciate, private del torsolo e tagliate a cubetti piccoli
1/4 tazza di prezzemolo a foglia piatta tritato grossolanamente
3 foglie di salvia, tritate
1/2 tazza di tacchino, pollo o brodo vegetale o brodo
1 uovo grande

Posizionare la griglia al centro del forno e preriscaldare a 350 ° F. Distribuire i cubetti di pane in un unico strato su una teglia da forno bordata grande. Cuocere fino a doratura pallido, mescolando di tanto in tanto, da 10 a 15 minuti. Fate raffreddare in padella mentre preparate gli altri ingredienti.

Imburrare generosamente una teglia da 2 quarti (una pagnotta da 9࡫ pollici, una teglia quadrata da 8 o 9 pollici, ecc.) Con 1 cucchiaio di burro. Sciogliere i restanti 4 cucchiai di burro in una padella larga a fuoco medio. Aggiungere la cipolla, il timo, il sale e abbondante pepe nero macinato al momento e cuocere per 2 minuti, finché non diventa traslucido. Aggiungere il sedano e cuocere per altri 2 minuti. Aggiungere la mela e rosolare finché non diventa un po' tenera, 3-4 minuti in più.

Mettere il pane in una ciotola capiente. Raschiare il contenuto della padella sopra. Sbattere insieme l'uovo e 1/2 tazza di brodo o brodo e versare sopra. Unire il prezzemolo e la salvia. Cucchiaio nella padella preparata. Se la miscela sembra un po' asciutta, versaci sopra 1/2 tazza di brodo rimanente. [Questo è un buon posto per fare una pausa, se necessario. Non c'è niente di male se il ripieno assorbe i liquidi più a lungo.] Cuocere per 30-40 minuti, finché non si colora in superficie e non appare liquido se si inserisce un coltello verticalmente al centro della teglia e si gira leggermente. Servire immediatamente o riscaldare secondo necessità.

* Su una nota tecnica, insisto nel chiamare ripieno ciò che in realtà sta vestendo, anche se so che è sbagliato. Sebbene usino le stesse ricette, il ripieno va all'interno dell'uccello, il condimento viene cotto all'esterno e insisto sul fatto che è meglio fuori dall'uccello. Quando si fa il ripieno in, uh, roba, uh, luoghi, si deve cuocere l'uccello a una temperatura più alta del normale per assicurarsi che il ripieno all'interno sia privo di sgocciolature di pollame poco cotte. Visto che la maggior parte del tacchino è abbastanza asciutto, non vedo alcun motivo per aiutarlo.


Ricette di insalata

Non c'è niente come un'insalata fresca per iniziare un pasto o per un boccone più leggero. Questa raccolta di ricette di insalate di Great British Chefs dovrebbe fornire una varietà di idee per un bel piatto, da ricette di insalate leggere e salutari a piatti più sostanziosi perfetti per la cena.

Un'insalata ben presentata come antipasto o pasto principale può essere un ottimo modo per stupire i tuoi ospiti senza richiedere troppo tempo in cucina, e questa collezione offre una gamma di insalate per tutti i gusti. Dall'interpretazione di Tom Aiken di una classica Caesar Salad, all'Insalata di salmone calda estiva di Marcello Tully, e l'indulgente ricetta dell'Insalata di pollo di Nigel Mendham, servita con avocado cremoso e Gorgonzola, ci sono molte idee per pranzi leggeri, antipasti e contorni.

La gloriosa ricetta dell'insalata di barbabietola dorata di Simon Hulstone è un meraviglioso antipasto vegetariano, o per un piatto semplice e dal gusto fresco prova la salutare ricetta dell'insalata di gamberi di Alfred Prasad. L'insalata Shirazi di Greg Malouf, presentata in modo squisito, è guarnita con fiori commestibili, mentre l'insalata di mozzarella di Robert Thompson combina i sapori di menta, limone, piselli e fave nel perfetto piatto estivo.


L'involucro di pancetta è un modo geniale per proteggere le erbe fresche saporite all'interno del pesce.

Dal 1995, Epicurious è stata l'ultima risorsa alimentare per il cuoco di casa, con consigli quotidiani in cucina, video divertenti di cucina e, oh sì, oltre 33.000 ricette.

© 2021 Condé Nast. Tutti i diritti riservati. L'uso di questo sito implica l'accettazione del nostro Accordo con l'utente e della Politica sulla privacy e dell'Informativa sui cookie e dei diritti sulla privacy della California. epicuro può guadagnare una parte delle vendite dai prodotti acquistati tramite il nostro sito nell'ambito delle nostre partnership di affiliazione con i rivenditori. Il materiale di questo sito non può essere riprodotto, distribuito, trasmesso, memorizzato nella cache o utilizzato in altro modo, salvo previa autorizzazione scritta di Condé Nast. Scelte degli annunci


Pasta e Fagioli Classici

L'ispirazione è venuta dal libro sulla cucina costiera toscana, Acquacotta, di Emiko Davies (Hardie Grant, 2017). La ricetta originale prevede vongole e niente pesce, ma io avevo gamberi freschi e halibut a portata di mano. Stavo anche cucinando fagioli e beh, sai, fagioli. Tutti i nostri fagioli bianchi funzioneranno, tranne forse Marcella. Andrebbero bene, ma sospetto che sarebbero troppo delicati e il loro fascino andrebbe perso, o peggio, cadrebbero a pezzi. Lo spezzatino può essere preparato in anticipo di uno o due giorni fino ad aggiungere il pesce ei gamberi.


Mele, cipolle e carote arrostite alle erbe

Sei stanco dei normali broccoli, asparagi o fagiolini al vapore notte dopo notte? Le mie mele, cipolle e carote arrostite alle erbe sono il contorno perfetto per completare qualsiasi cosa, dal pollo arrosto alle braciole di maiale. Le mele sono un po' inaspettate, ma la dolcezza si abbina perfettamente agli spicchi di cipolla caramellati.

Con l'avvicinarsi dell'autunno, dovresti essere in grado di trovare mele, carote e cipolle dai contadini locali, anche se sarò il primo ad ammettere che questo piatto è un ottimo modo per consumare il resto di quel sacchetto di mele o carote che è rimasto nel tuo frigo per un po'. Il tipo di cipolla o mela che scegli di utilizzare non ha importanza: lascia che la stagione di crescita guidi la tua decisione.

A parte l'aglio, la chiave di questo piatto sono le erbe di Provenza. Questa miscela di spezie prontamente disponibile contiene tipicamente un mix di origano, maggiorana, timo, lavanda, rosmarino e salvia. Se non lo hai, sentiti libero di creare la tua miscela mescolando parti uguali di una o tutte queste spezie. Conserva il resto della miscela da utilizzare in una varietà di altri piatti. Uno dei miei strofinacci di manzo preferiti e più semplici è l'olio d'oliva, le erbe di Provenza, il sale, il pepe e l'aglio.

Fatemi sapere cosa ne pensate di questa ricetta. A mio marito è piaciuto molto e questo di solito è un buon segno.


Insalata di cavolfiore e ceci arrosto e piselli con insalata di mele e avocado

L'insalata di riso e piselli con cavolfiore e ceci arrosto è super fresca, nutriente, dal sapore pulito e super versatile come base di un pasto.

Oggi stiamo provando un'atmosfera da inverno a primavera con questo cavolfiore e insalata di riso e piselli arrosto di ceci.

C'è solo una cosa verde e commestibile sul retro in questo momento e anche se una forte pioggia ha creato un piede d'acqua solido tra me e alcuni erba cipollina, ho dovuto avere quelle piccole lame verde smeraldo. Erano la prova certa che il mondo era di nuovo al lavoro, malgrado il grumo di neve grigia e ghiacciata nella parte più ombrosa del cortile, che stava semplicemente rovinando tutto.

Quindi sono andato al posto sotto il vecchio melo per fare il pieno primaverile di quel sapore di cipolla. È stato fresco e umido, il tipo di freddo che è così penetrante. A volte mi dimentico di mettermi una giacca, ma ne vale sempre la pena.

Per lo più mi sento come se stessi pensando di più alle cose e una mente notevolmente più attiva sembra eguagliare un solido flusso di idee creative. In qualche modo prevedibile, quelle idee si dilettano molto nel cibo ed è così che sono finito con questo cavolfiore senza riso e senza piselli e riso cece + piselli arrosto.

Se hai una comprensione parziale di cosa sia un blog di cibo, probabilmente hai sentito parlare di a) lavorazione del cavolfiore in modo che possa mangiare come riso/couscous eb) ceci arrostiti per uno spuntino croccante. Inizialmente avevo pensato di abbinare questo riso al cavolfiore con i piselli freschi, ma sono così lontani e va bene lo stesso. Se stai cercando più ispirazione per il cavolfiore, ce l'ho in un'insalata con nettarine e dukkah qui, come un intero "arrosto" vegetariano con romesco qui, e come un croccante topper barbecue per uno slaw qui.

I ceci caldi e dorati aggiungono un tocco di transizione a questo piatto. Uso le erbe nella loro forma a foglia intera con una mano pesante per la luminosità. Ravanelli sottili, mele e avocado uniscono il tutto. Anche la vestizione non potrebbe essere più semplice. Ne ho avvolti grandi misurini in coppette di radicchio ed è stato un bel pranzo!


Guarda il video: Le 15 Mele dellEtna - Parte prima (Agosto 2022).