Le ultime ricette

Spiedini di cannella

Spiedini di cannella


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Da quando Corina ha postato la ricetta proprio pensando a loro, ci sono passato, vi dico con tutto il cuore che sono buonissimi e veloci da fare.
http://www.bucataras.ro/retete/friganele-rulate-si-aromate-72990.html

  • 11-12 fette di pane tostato XXL
  • 4 cucchiai di burro
  • 5 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaio di cannella
  • 2 uova
  • 6 cucchiai di latte
  • 6 cucchiai di olio o burro per friggere
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 4 cucchiai di noci tritate o mandorle tritate

Porzioni: 4

Tempo di preparazione: meno di 60 minuti

RICETTA PREPARAZIONE Spiedini di cannella:

Sciogliere il burro con lo zucchero in un pentolino e poi aggiungere la cannella.

Le 2 uova e il latte vengono sbattuti in una ciotola con una forchetta.

I bordi delle fette di pane tostato vengono tagliati e poi allungati con un mattarello.

Quindi prendere dalla composizione burro, zucchero e cannella e ungere l'intera lunghezza della fetta, vedi foto.

Poi corre.

Quando saranno arrotolate, prendete una padella in cui mettere l'olio o fate sciogliere il burro a fuoco medio-basso.

Gli involtini vengono passati attraverso la composizione di latte d'uovo e messi nel burro caldo nella padella.

Dorano abbastanza velocemente, da un lato e dall'altro.

Quando sono pronti, gli ori vengono rimossi e passati attraverso le noci macinate mescolate con lo zucchero.

Sono buone e calde ma anche fredde!

Siti di suggerimenti

1

Fritti nel burro sono molto buoni

2

Se necessario aggiungete un altro uovo.

3

Ho tagliato i bordi a cubetti, li ho messi in forno, ho fatto dei crostini e li ho mangiati con la zuppa.


Vino bollito con cannella e zenzero - ricetta & # 8220modern & # 8221

Di seguito viene mostrata una ricetta più aggiornata per il vin brulé alla cannella, utilizzando spezie orientali come lo zenzero o la curcuma.

Ingredienti

• 3 bicchieri di vino rosso
• 2 bastoncini di cannella
• 1 cm di radice di zenzero affettata
• 1 punta di coltello di curcuma in polvere

Preparazione

Mettere in una pentola il vino, la cannella e lo zenzero. Coprite con un coperchio e portate a bollore a fuoco basso. Dopo l'ebollizione aggiungete la curcuma e togliete dal fuoco. Lasciare in infusione per altri 20 minuti. Filtrare e bere caldo. Questo è un ottimo rimedio per raffreddori e influenza, dolori muscolari e altri disturbi fisici.

* I consigli e le eventuali informazioni sanitarie disponibili su questo sito sono a scopo informativo, non sostituiscono la raccomandazione del medico. Se soffri di malattie croniche o segui farmaci, ti consigliamo di consultare il tuo medico prima di iniziare una cura o un trattamento naturale per evitare interazioni. Rimandando o interrompendo le cure mediche classiche puoi mettere in pericolo la tua salute.


Manzo con salsa alla cannella

Forse pensi che vino e cannella vadano insieme solo a Natale. Che non hanno niente a che fare con il cibo, ma con i biscotti al burro, la torta e il fuoco ardente della stufa. Bene, penso che vino e cannella siano un'ottima coppia, indipendentemente dalla stagione. Soprattutto nel piatto. Diciamo, oltre a un pezzo di manzo. E un rivestimento sottile. Ecco come mi piace fare il manzo con salsa alla cannella e vino:

Ingredienti per il manzo con salsa alla cannella:
  • 1 kg di manzo - io ho usato antricot disossato, circa 250 g a persona
  • 200 ml di vino rosso secco
  • 3 - 4 bastoncini di cannella
  • 200 ml di brodo di manzo (o brodo di manzo o pollo)
  • 30 g di burro
  • un cucchiaino di farina
  • sale e pepe
Ingredienti per guarnire:
  • 4 - 5 patate di farina, per purea
  • 400 ml circa di latte
  • 80 - 100 g di burro
  • una stecca di cannella
  • un mazzo di asparagi
  • sale
Preparare il manzo con salsa alla cannella

Abbiamo iniziato con la purea: tra tutte, la sua preparazione richiede più tempo. Ho pelato le patate e le ho tagliate a cubetti piccoli. Li ho messi in una casseruola adatta e ci ho versato sopra il latte. Tanto da coprirli, non di più. Metto 2-3 pizzichi generosi di sale, la stecca di cannella, e faccio sobbollire per circa 15 minuti. Di tanto in tanto tornavo da loro e mescolavo leggermente in modo che non si attaccassero.

Ci piace molto il suo aroma, ma se è troppo forte, puoi rimuovere la stecca di cannella dopo qualche ebollizione.

Quando le patate erano cotte, ho spento il fuoco, ho messo 2 cucchiai di burro (circa 50 g - 70 g) e le ho passate in una purea fine.

Ho tenuto gli asparagi freschi al vapore per 4-5 minuti, poi ancora qualche minuto in padella calda, insieme a un cucchiaio di burro e sale.

Ho tagliato la carne di manzo a fette spesse 2-3 cm, l'ho salata generosamente e l'ho messa nella padella ben calda. 2 minuti e mezzo per lato. L'ho tirata da parte per riposare un po'.

Nella stessa padella metto il vino. Ho scelto un blend, Merlot e Cabernet Sauvignon, un vino abbastanza robusto da supportare il forte sapore di cannella. Dopo che ha assunto tutti i sapori della carne fritta ed evaporato dall'alcool, ho messo le stecche di cannella e il brodo di manzo. Ho lasciato sobbollire per qualche minuto. Ho tolto la cannella e ho aggiunto il burro e la farina, precedentemente mescolati. Trattandosi di una salsa senza verdure né uova, ricorro a questo artificio: 30 g di burro morbido mescolati con un cucchiaino di farina grattugiata. La crema ottenuta si incorpora facilmente in qualsiasi salsa che abbia bisogno di un po' di "corpo". Altri due, altri tre foruncoli, adatti al sale, e il gioco è fatto.

Ho servito manzo con salsa alla cannella con un bicchiere di vino e famiglia.


Dieta con miele e cannella: come aiutare a perdere peso?

Per seguire la dieta con miele e cannella occorrono solo tre ingredienti: cannella, miele e acqua.

ingredienti

  • mezzo cucchiaino di cannella in polvere (ceylon)
  • un cucchiaino di miele naturale
  • una tazza d'acqua (250 ml.)

Metodo di preparazione

Mettere la cannella in una ciotola, aggiungere la tazza di acqua calda. Lasciare bruciare per 15 minuti e, dopo che il composto si è raffreddato, aggiungere il miele. Bere mezza tazza al mattino, l'altra metà la sera, preferibilmente mezz'ora prima di mangiare o di andare a letto.

A seconda delle tue preferenze, le quantità possono essere aumentate, così puoi bere più miscela durante il giorno. La dieta con miele e cannella può essere mantenuta per un periodo di 2 settimane e, se necessario, può essere ripresa dopo una pausa di un mese.

In che modo la dieta con miele e cannella aiuta a perdere peso?

Assunta regolarmente, questa miscela porta alla perdita di peso e previene la deposizione di grasso nel corpo.

Aiuta a ridurre la sensazione di fame e diminuisce l'appetito per i cibi dolci.

Regola l'attività del pancreas, prolungando lo stato di sazietà, partecipando al processo di combustione dei grassi e prevenendo la formazione di tessuto adiposo in eccesso.

Precauzioni e controindicazioni

La cannella è controindicata nelle donne in gravidanza e in allattamento, nelle ulcere, nei bambini di età inferiore ai 2 anni e nelle persone allergiche a questa spezia.

La somministrazione prolungata di cannella da parte dei diabetici può anche aumentare il rischio di ipoglicemia o abbassare significativamente la glicemia.

È bene sapere che la cannella interagisce con i farmaci per abbassare il glucosio o fluidificare il sangue. Le persone con problemi ormonali consulteranno un medico prima della somministrazione interna della spezia.

La cannella in grandi dosi o sotto forma di olio essenziale non è indicata per donne in gravidanza e bambini.


Ingredienti

  • 6 fette di pane di un giorno
  • 3 uova
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 100 ml di olio

Metodo di preparazione

  1. Sbattere bene le uova con lo zucchero finché non si scioglie.
  2. Scaldare la padella con l'olio. Passare le fette di pane nel composto di uova e friggerle in olio ben caldo.
  3. Lasciarli da entrambi i lati per 2-3 minuti, fino a quando non diventano dorati, quindi sfornarli su un piatto sul quale avrete adagiato un tovagliolo di carta per assorbire l'olio in superficie.

Le friganele vengono servite subito, e insieme ad una tazza di latte o ad una tazzina di caffè danno gusto e colore ad una deliziosa colazione.


Torte nella torta

Ho appena terminato una buonissima colazione, che facciamo sempre dopo le feste, già dopo pochi giorni sembra un cambiamento alla torta.

Ingrediente:
4 fette di torta
2 uova
50 ml di latte
zucchero a velo vanigliato
sciroppo d'acero

Sbattere le uova con il latte e ammorbidire ogni fetta di torta.
Friggere fino a doratura su entrambi i lati e spolverare di zucchero e servire con sciroppo d'acero.

French Toast di animelle

Non c'è Natale in Romania senza cozonac, una versione locale di animelle, ripiene di pasta di noci. È simile al panettone. Ma possiamo & # 8217t mangiarlo per sempre, quindi fare un toast alla francese è un'ottima soluzione.

Ingredienti:
4 fette di cozonac o panettone
2 uova
50 ml di latte
zucchero a velo vanigliato
sciroppo d'acero

Sbattere le uova con il latte e immergere le fette di animelle.
Friggere fino a doratura su entrambi i lati e cospargere di zucchero a velo e servire con sciroppo d'acero.


Cannella - benefici ed effetti collaterali

La cannella è una spezia che deriva dalla corteccia di alcuni alberi in Cina, India e Sud-Est asiatico.

È stato utilizzato nell'alimentazione umana per molti secoli e fino a poco tempo fa si conoscevano solo i suoi effetti benefici sull'organismo e non quelli negativi.

Esistono diversi tipi di cannella, ma solo due sono venduti in grandi quantità:
& # 8211 Ceylon (vera cannella)
& # 8211 Cassia (cannella cinese, vietnamita, indonesiana).

Effetti benefici
Molte informazioni sugli effetti benefici della cannella non si basano su dati scientifici ma solo su ipotesi.

Tuttavia, ci sono alcune informazioni verificate attraverso studi, questo articolo si basa su di esse.

Gli ultimi studi dimostrano che la cannella ha un carattere antiossidante e che in futuro si potrà provare ad usarla come medicinale per abbassare la glicemia, i trigliceridi e il colesterolo, nelle persone con diabete di tipo 2.

In uno studio condotto nel 2003 si è riscontrato che la cannella somministrata per più di 20 giorni, in dosi giornaliere di 1/3/6 grammi diminuisce la quantità totale di colesterolo del 12 - 26%, il colesterolo LDL del 7 - 27%, la glicemia con 18 - 29% e trigliceridi con 23 - 30%.

Questi risultati sono validi solo per le persone con diabete di tipo 2 e prima di prendere un trattamento a base di cannella dovresti consultare uno specialista e non rinunciare al trattamento convenzionale.

Attualmente non ci sono raccomandazioni da parte della comunità medica per quanto riguarda l'uso della cannella nel trattamento del diabete di tipo 2.

Dati ottenuti in vitro e animali da laboratorio hanno dimostrato che la cannella ha un carattere antinfiammatorio, antiossidante, antitumorale, stimola il sistema immunitario e ha effetti benefici sul sistema cardiovascolare.

Effetti negativi
La cannella (Ceylon) non ha molti effetti negativi sull'organismo, ma in alcuni casi può provocare allergie e irritazioni delle mucose. È considerato sicuro e benefico per il corpo, ma non dovrebbe essere consumato in grandi quantità per lunghi periodi.

Per quanto riguarda Cassia alla cannella (C. cassia, C. loureiroi, C. burmannii) le cose sono diverse e anche se ha gli stessi effetti benefici della vera cannella, ha effetti negativi molto più forti, soprattutto sulle persone che soffrono di malattie del fegato.

La tossicità della cannella Cassia è dovuta all'alto contenuto di cumarina, epatotossico, cancerogeno, nefrotossico e anticoagulante. Può interagire con i medicinali usati per trattare il diabete e può aumentare il rischio di danni al fegato se assunto con medicinali che agiscono sul fegato (statine, antibiotici, ecc.).

Poiché può abbassare la glicemia, la glicemia deve essere attentamente monitorata dalle persone con diabete. Prestare attenzione quando si consuma la cannella Cassia con altri medicinali o alimenti che hanno lo stesso effetto (ginseng, aglio, gomma di guar, psillio, ecc.).

Il consumo di cannella Cassia durante la gravidanza e l'allattamento non è raccomandato e dovrebbe essere escluso dalla dieta dei bambini.

La cumarina si trova anche in alcuni tipi di vaniglia sintetica.

Dalla tabella sottostante si possono notare le enormi differenze, in termini di contenuto di cumarina, tra la cannella di Ceylon e la Cassia.

La dose massima ammissibile di cumarina è stata fissata a 0,1 mg/kg di peso corporeo al giorno, che può essere facilmente superata quando si consuma Cassia, soprattutto nei bambini. Ad esempio: un adulto di 60 chilogrammi supera la dose massima consentita di cumarina dopo aver consumato due grammi di cannella Cassia, e un bambino di 15 kg dopo solo 0,5 grammi (se calcolato a un valore medio di 3 grammi di cumarina per chilogrammo di cannella Cassia ).


Dieta con miele e cannella: i benefici della cannella

La cannella è una spezia consumata solitamente nella stagione fredda perché riscalda il corpo. Questo effetto termogenico porta alla stimolazione del metabolismo, portando, come il miele, alla perdita di peso. La spezia crea questa sensazione di calore nel corpo come risultato di una reazione chimica. La combustione è accelerata per contrastare il calore in eccesso e la temperatura corporea è equilibrata.

Inoltre, la cannella migliora l'uso di insulina da parte dell'organismo. Questo regola i livelli di zucchero nel sangue e di conseguenza previene l'aumento di peso dovuto all'eccesso di zucchero. Infine, la spezia migliora la digestione e il transito intestinale, che impedisce la fissazione dei grassi e facilita l'eliminazione delle tossine.


Cozonac Fiore alla cannella, Ingredienti: â

  • 500 grammi di farina di buona qualità & # 8211 più 1-2 cucchiai nel caso l'impasto non sia abbastanza legato
  • 180 ml di latte
  • 100 grammi di zucchero
  • 3 tuorli
  • 1 uovo intero
  • 100 grammi di burro fuso
  • 1 pizzico di sale
  • 7 grammi di lievito disidratato o 20 grammi di lievito fresco
  • aromi: scorza di limone e/o arancia, vaniglia, rum, ecc. & #8211 secondo i gusti di tutti

Farcitura e finitura:

  • 30 grammi di burro fuso
  • 2 cucchiai di cannella in polvere
  • 80 grammi (4 cucchiai) di zucchero
  • 1 tuorlo d'uovo pt. finito
  • glassa (opzionale): 2 cucchiai di zucchero a velo + 2-3 cucchiai di succo di limone

Cozonac Fiore con cannella, preparazione impasto

Chi ha già provato la mia ricetta della torta probabilmente ha già riconosciuto gli ingredienti dell'impasto. Devo sottolineare che sono sempre stato convinto che questo impasto sia molto buono, ma in questo abbinamento si è rivelato eccezionalmente soffice, come se fosse più soffice che mai. Penso che questo sia dovuto al fatto che il ripieno era asciutto e leggero e non aveva nulla per far ammanettare un po' l'impasto durante la cottura.

Non insisterò sui passaggi di preparazione dell'impasto, sono spiegati chiaramente nella ricetta come torta intrecciata (clicca sul link per i dettagli), ma questi sarebbero i passaggi da seguire, in breve:

  1. Il lievito (se usato fresco) si attiva strofinando con 1 cucchiaio di zucchero dalla quantità totale consigliata per l'impasto, se usato secco è sufficiente impastare con la farina.
  2. Mettere la farina in una ciotola capiente. Sbattere i tuorli e l'uovo con una forchetta con il sale. Scaldare il latte a una temperatura di 36-38 gradi Celsius (per essere neutro al tatto con la mano) e sciogliervi lo zucchero. Sciogliere il burro e lasciarlo raffreddare, per non essere caldo.
  3. Mescolate il latte con il lievito attivato (se usato fresco), con i tuorli e l'uovo sbattuto e gli aromi (io ho usato la scorza di limone grattugiata e 1 cucchiaino di essenza di rum) e aggiungete poco alla volta sopra la farina, sempre mescolando. Quando diventa difficile mescolare, impastare.
  4. Impastate fino ad ottenere un impasto già omogeneo poi aggiungete gradualmente il burro fuso, impastando energicamente fino ad ottenere un impasto molto fine e liscio, completamente non appiccicoso, che si stacchi dalle mani e dalle pareti della ciotola. Il processo di impasto richiede circa 30 minuti manualmente e 15 minuti sul robot o sulla macchina per il pane.
  5. L'impasto ottenuto viene posto in una ciotola unta con un po' d'olio e coperto con carta alimentare o 1-2 canovacci bagnati. Riponete la ciotola in un luogo caldo lontano dalla corrente e aspettate che aumenti fino al raddoppio di volume (circa 1 ora).

Modellazione, cottura e finitura

1. Mescolare la cannella con lo zucchero in una ciotola.

2. L'impasto della torta rialzato viene capovolto sul piano di lavoro unto con un sottile strato di olio. Rompere un pezzo di pasta di circa 1 uovo grande dall'impasto e dividere l'impasto rimanente in 4 pezzi, il più uguali possibile.

3. Il pezzo di pasta più piccolo viene appiattito con il palmo in una forma rettangolare. Ungete con un pennello con burro fuso (dai 30 grammi indicati per il ripieno). Spolverare con cannella e zucchero (foto 1). Arrotolare e attorcigliare per ottenere un rotolo che si copre con un tovagliolo leggermente umido e si lascia un attimo da parte (foto 2).


4. I 4 pezzi uguali di pasta vengono appiattiti uno ad uno con il palmo sul piano di lavoro. Hanno la forma più rotonda possibile. Ungete a turno i primi 3 pezzi con il pennello imbevuto di burro fuso. Distribuite sopra uniformemente tutta la cannella rimanente con lo zucchero rimasto. Si sovrappongono uno ad uno, premendo leggermente con il palmo e incollando i bordi intorno. Infine coprite con il 4° pezzo di pasta di forma identica e premete bene i bordi.


5. Con un coltello molto affilato, tagliare tutti gli strati di pasta sovrapposti. Si ottengono 8 triangoli approssimativamente identici. Ogni triangolo aumenta, come se fosse una bisettrice dell'angolo in alto.

6. A sua volta, ogni vertice di ogni triangolo sale dal centro e si riflette verso l'esterno. Attraverso la tacca al centro, tira indietro la punta, formando un cappio.

7. Pezzo per pezzo, trasferisci ogni triangolo sulla teglia ricoperta di carta da forno e ricostituisci il cerchio.

8. Le punte alla base di ogni triangolo si alzano e si attaccano bene insieme, quindi si tirano fuori.

9. Proseguire come al punto 4 fino ad ottenere l'aspetto caratteristico del fiore.

10. Infine, il rotolo formato dal piccolo pezzo di pasta viene posto al centro e pressato leggermente, in modo che aderisca bene.

Finitura e cottura

1. La torta a forma di fiore viene unta con un pennello con 1 tuorlo d'uovo sbattuto con 1-2 cucchiaini di acqua.

2. Accendere il forno e impostarlo a 190°C. Nel frattempo conservate la torta in un luogo caldo. Una volta che il forno si è scaldato, infornare la torta ad un'altezza media.

3. Infornare la torta a 190°C per i primi 10 minuti. Successivamente, ridurre il calore a 180 ° C per i successivi 12-15 minuti. Attenzione, essendo un impasto dolce diventerà presto più marrone in superficie. Quando avrà raggiunto il grado di doratura desiderato, coprite con un foglio di carta da forno inumidito. Continuare la cottura fino a quando la torta non sarà ben cotta (22-25 minuti in totale). La torta è cotta quando la lama di un coltello inserita nell'impasto esce pulita e se l'impasto viene pressato, ritorna immediatamente.

4. Mentre la torta cuoce, mescolate lo zucchero a velo con il succo di limone fino ad ottenere un composto dalla consistenza cremosa. La torta al forno, calda, cospargetela di glassa.

La torta viene lasciata raffreddare completamente prima di gustarla, anche se confesso che è molto difficile, perché il profumo è paradisiaco e afrodisiaco allo stesso tempo. :)

L'immagine seguente, che mostra una sezione della torta, penso dica tutto su quanto sia soffice, che bel guscio, quanto successo abbia questa torta:


Come preparare il pollo alla cannella

  1. Scaldare in padella 1 cucchiaio di olio d'oliva e 1 cucchiaio di burro .
  2. Aggiungere 4 cosce disossate LaProvincia tagliare strisce e 1 patata tagliato a cubetti.
  3. Quando iniziano a dorarsi, aggiunge 1 cipolla tritato, 4 spicchi d'aglio macinare, 1 peperoncino a dadini, 1 cucchiaino di zenzero e 1 cucchiaino di cannella .
  4. Attendi che l'intera composizione si omogeneizzi, quindi aggiungi 240 ml di succo di pomodoro e 100 ml di vino bianco . Coprire con un coperchio e cuocere fino a quando tutta la composizione non si scioglie.
  5. Cospargere a piacere sale e Pepe , mettere tutto in un piatto resistente al calore, rasare sopra 50 g di formaggio e mettere tutto in forno fino a doratura.

I consigli dello chef per il pollo alla cannella

  • Al momento di servire, tutta la preparazione viene condita con prezzemolo.
  • Al posto del semplice formaggio potete mettere della scamorza affumicata per dare un sapore rustico.
  • A seconda delle preferenze, il pollo può essere "arrotolato" attraverso un composto cremoso di yogurt, dadini di pomodoro e cannella. Così, il pollo prenderà la crosta e la carne diventerà tenera.
  • La preparazione è molto versatile in fatto di spezie, quindi se avete affinità con alcune spezie, non esitate a gustarle.
  • La gamma di contorni è ampia, si può gustare un purè di patate, patate al forno, riso basmati o polenta.

Pollo alla cannella, profumo e prelibatezze

Anche i vicini salivano quando preparate questa ricetta a causa degli odori che rilasciano in cucina. Di certo non dimenticherete troppo presto il gusto di questo piatto, essendo una delizia e una delizia ogni volta che lo preparate.