Le ultime ricette

Cataif con formaggio

Cataif con formaggio



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Passare il formaggio attraverso la grattugia grande e mettere da parte. Sbattere leggermente 3 uova poi aggiungere il formaggio, aggiustare di sale e pepe. Se la torta è congelata, lasciala scongelare da sola per circa 20 minuti, quindi scartala e lasciala su un canovaccio.

Ungete di burro una padella poi mettete metà del cataif (da spalmare, non lasciatelo scongelare), versatevi sopra la margarina sciolta e poi aggiungete la composizione di formaggio. Adagiate sopra l'altra metà del cataif e versateci il burro fuso. Montare un po' di panna con il latte e le 3 uova e versarla uniformemente sul cataif. Riponete la teglia per almeno un'ora in frigorifero coperta da pellicola trasparente. Cuocete in forno preriscaldato a 180 C per circa 40 minuti (dipende da ogni forno, ma è pronto quando diventa dorato).


Golosa di formaggio

Versare il liquido del lievito sulla farina e mescolare fino a ottenere un composto omogeneo. Versare l'olio sull'impasto.

Fate in modo che l'intero guscio sia ricoperto d'olio in modo che non si attacchi alla ciotola.

Coprire con pellicola e lasciar lievitare per 15 minuti.

Ungete d'olio il piano di lavoro e le mani.
Dividere l'impasto in 12 pezzi in palline.

Lasciarli riposare per 15 minuti coperti con pellicola.

Ogni pallina di pasta viene stesa a mano.

Adagiate i formaggi su metà della sfoglia ottenuta. Metà del foglio bianco è portato a quello con il formaggio ed è & # 8222 sigillato & # 8221.

Gli scampi vengono fritti in olio molto caldo (240 gradi).

Friggere gli scampi 2 minuti per lato.

Servire caldo. Consumare con moderazione.

Video ricetta FORMAGGIO CON FORMAGGIO minore:


450 g dolce br & acircnză
3 albumi d'uovo
1 uovo sbattuto
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
3 tazze di broccoli
3/4 tazza di br & acircnză cheddar
2 tazze d'acqua
1/2 tazza di cipolla
Sale e pepe a piacere)
Tempo di preparazione : 1 ora

Passaggio 1: accendere il forno a 180 gradi
Step 2: Farai bollire i broccoli per circa 4 minuti e poi li lascerai scolare
Passaggio 3: mescolerai tutti e tre i tipi di br & acircnză con cipolla tritata, 3 albumi d'uovo, aggiungi & acircnd e broccoli. Non dimenticare sale e pepe!
Fase 4: Mettere il composto in una pirofila (unta di burro) e infornare per 35-40 minuti. & Icirc prima di questo approccio, sbatti un altro uovo e mettilo sopra
Passaggio 5: la quiche si raffredderà per altri 10 minuti prima di tagliarla.


Pasqua con ricotta senza impasto

Ingredienti per fast food senza impasto

  • 5 cucchiai di farina
  • 800 g di ricotta
  • 200 ml di crema
  • una busta di budino alla vaniglia
  • 200 g di zucchero a velo grezzo
  • 5 uova
  • un cucchiaino di lievito per dolci
  • vaniglia
  • due manciate di uvetta idratata in acqua tiepida con miele (o zucchero)
  • vaniglia.

Metodo di preparazione

Mescolare il formaggio con la panna, i tuorli e lo zucchero a velo. Budino alla vaniglia in polvere, farina e lievito vengono mescolati, quindi incorporati anche loro. Unite la vaniglia e l'uvetta, mescolate e alla fine aggiungete gli albumi montati a neve. L'impasto può essere posizionato in qualsiasi forma foderato con carta da forno. Lasciarlo in forno, a fuoco basso, fino a quando non diventa dorato in superficie e anche se sembra crudo nel mezzo, estrarlo. Si indurirà quando si raffredderà.


Cataif con panna e noci

ricetta molto interessante. Volevo proprio chiederti se i noodles sopra non si asciugano troppo, ma vedo che vieni anche con il suggerimento di sciroppare durante la notte. sembra delizioso!

Loredana, ho notato che spesso la pazienza è un ingrediente importante in molte ricette :) Cataif è molto meglio il secondo o anche il terzo giorno - beh, se dura così tanto senza mangiare :D

Non ho mai mangiato cataif, sto ancora aspettando che qualcuno mi convinca che vale la pena farlo.
CLAUDE

È molto buono, vi consiglio di provarlo

Sono appena tornato qui: D.
Sì, sei ancora vigile :)))
Mi sono davvero divertito quando qualcuno mi ha detto: gutuieeeee :))))))
Bella domenica, ragazzo! :))

Domanda: dove hai comprato la pasta per cataif? Oppure hai usato i soliti noodles (il mio cuore non tira troppo forte se i noodles non sono giusti). :) Grazie anticipato per la risposta.
Diana

Diana, vi anticipo anche un & quotCon piacere! & Quot :) Non uso una pasta speciale per cataif. Sto solo cercando una pasta il più sottile possibile, per essere sicuro che sia completamente sciropposa. Non hai trovato un controsoffitto cataif già pronto da qualche parte?

Claudia, spero che alla fine qualcuno ti convinca che vale la pena fare la ricetta del cataif. Ho fatto del mio meglio. : D

"Quince", il vigilante ha attirato la mia attenzione sul fatto che non ti vedevo qui da un po'. Ciò significa che non ho fatto una ricetta speciale, come preferisci, quindi dovrei iniziare a lavorare :))

Grazie tante per la risposta! No, non ho cercato e non comprerei, lo dico onestamente, una cosa del genere. Preferisco lavorare con & quotmanu proprio & quot.
Speravo che ci fosse un noodle speciale da qualche parte, come fanno i greci :)

:) Si dice che se vuoi qualcosa di ben fatto, fallo da solo. Forse c'è un noodle speciale, ma non ne ho sentito parlare. Ma mi considero ancora un principiante in cucina, quindi le mie parole non dovrebbero essere prese come la lettera della legge)

L'ho fatto ! L'errore è stato quello di usare pasta di grano duro e probabilmente troppo poco sciroppo. Era un po' duro, ma era tutto mangiato!

Per cataif cerco un noodle il più "quotanemico" possibile proprio per evitare questo. Quando lo versiamo sui noodles, lo sciroppo andrà sul fondo, la parte superiore è un po' sfavorevole. Ma penso che potremmo usare anche i noodles più spessi e duri se aumentiamo la quantità di sciroppo e copriamo completamente i noodles. In teoria sembra buono, ma non so se in pratica il risultato sarà quello atteso :)

a Constanta puoi trovare un bancone per cataif come la tagliatella speciale per lui in greco ma nei supermercati a Bucarest non si trova, nella mia infanzia c'era il cataif in pasticceria e in greco non ho visto che aveva la panna montata

Se usiamo la panna montata in busta, come ho usato io in questo caso, poi con il latte prepariamo la panna montata che metteremo sopra il cataif.

Vorrei anche una ricetta per le noci ripiene per favore :)

Sfortunatamente, non hanno quella forma speciale in cui sono fatti i "gusci" delle noci. Ma, chissà, forse posso averne uno :)

Sappi che (purtroppo) non è venuto di mio gradimento. :-( Le tagliatelle non si sono ammorbidite dallo sciroppo, e lo sciroppo era troppo acido. Forse basterebbe solo la scorza di limone per l'aroma. Comunque, per concludere con una nota ottimistica, le frittelle gratinate ai funghi erano mi- nu-na-te!! :-)

Adesso inizio a fare la vostra torta, la sciroppo con il succo lasciato dalle fragole ricoperte di zucchero, faccio una crema alla vaniglia, ci metto le fragole, e sopra la decoro con la spuma di fragole. Dita incrociate! :-)

La tagliatella del cataif domani si ammorbidisce, quanto è forte, ci vuole un po' di tempo. Non posso commentare quanto fosse acido lo sciroppo, in questo caso può trattarsi di gusti o di un limone troppo acido :) Forse dovresti dare una possibilità al cataif, personalmente mi sembra una delizia . Ma forse si tratta di gusti.

Invece il cake top non può più riguardare i gusti, lì è obbligatorio accontentarsi del risultato della ricetta. Quindi stringi i pugni! Per essere sicuro, chiederò anche alla mia ragazza di tenere le dita incrociate :)) Scrivimi lì se ti ho aiutato con qualcosa :D

Ciao. Ho mangiato cataif con panna montata e noci di mare. è una meraviglia, straordinaria. e per caso cercando la ricetta in rete mi sono imbattuta in te. Stavo pensando di suggerire pasta di riso in cambio di pasta di pasta. Penso che funzioni meglio. deve essere provato. e penso che oltre al burro, nel forno andrebbe un po' di sciroppo. che la pasta bollisse un po' nello sciroppo e non rimanesse così forte. Non vedo l'ora di fare la ricetta da solo

Finora non ho provato la pasta di riso, quindi non posso dare la mia opinione :) Posso solo dare la mia opinione sullo sciroppo: penso che funzionerebbe usato da chi ha paura che la pasta sia troppo rumorosa. Ma comunque consiglio di usare la mia ricetta, solo questa che ho testato personalmente.

Ciao, da piccola facevo la torta cataif (12-13 anni), era ottima, sciropposa e con sopra la panna montata. Non lo trovavo da anni. Trovo la torta solo attraverso i pasticceri ma non è paragonabile. dove a Constanta trovi il piano di lavoro cataif? mi piacerebbe trovarlo. riporteresti indietro un po' della mia infanzia

Ciao, ho comprato il piano di lavoro cataif da innumerevoli posti. Da Constanta in genere lo compro da Cora (solo perché è il più vicino a me), ma ho notato che non si trova sempre - se non lo trovo lì, provo Alfa Beta (Tomis 3 o Brotacei) . Ho anche comprato un controsoffitto cataif da Mega Image o Adivin (su Aurel Vlaicu, vicino ad Anda).


PATEURE AL FORMAGGIO E CARTA FATTA IN CASA

Come resistere davanti a delle crostate con formaggio e pasta sfoglia… La mia opinione è che siano fatte apposta per i golosi e per… la colazione & #8211 ma non per chi è a dieta.

Non il contrario, ma come passare inosservata quando sento odore di posta e le lenzuola ben strutturate e rossastre sembrano così belle che non si resiste.

Sono vietate a chi vuole dimagrire perché piene di burro, non mancano se si vuole una pasta sfoglia di qualità, ma il più delle volte sono gradite e molto consistenti per una colazione frugale dalla pasticceria nell'angolo del blocco o vicino all'ufficio.

ingredienti:

Ho fatto la pasta sfoglia che trovate qui prima, perché richiede un po' di tempo e un po' di pazienza, ma vale ogni minuto di lavoro e di attesa per il buonissimo risultato a cui penso sempre quando la preparo con croccanti e stuzzicanti pasticcini con il loro profumo invitante in cucina.

Tutto quello che dovete fare è stendere il pezzo di pasta fredda per ottenere una sfoglia di circa 4-5 mm di spessore, tagliarne i bordi e tagliarla in quadrati o rettangoli, per poi realizzare delle torte a forma di guanciale o triangoli.

Questa volta ho preparato dei cubetti di pecorino di ottima qualità che ho da un produttore locale e si è tenuto benissimo in frigo per una settimana.

Sbatto velocemente un uovo con una forchetta, poi aggiungo il formaggio a cubetti e il semolino preparato che si gonfierà e non permetterà alla composizione di fuoriuscire dall'interno durante la cottura.

Metto una pila su ogni pezzo di pasta e piego le torte che ho messo in una teglia foderata con carta da forno. Questa volta li ho unti sopra con un po' di tuorlo, ma potete usare anche il latte o un po' di acqua fredda.

Li cuocerò in forno preriscaldato a 240°C per 15-20 minuti.

Si sono gonfiati parecchio e gli strati croccanti che si notano ad occhio nudo non possono che deliziarvi.

Spero di averti fatto sentire così e anche se sembra difficile, una volta che li avrai fatti per la prima volta, ripeterai sicuramente l'esperienza.


Pasqua con crema di formaggio e yogurt - ricetta 1

Tempo di cottura totale: 1 ora e 20 minuti
Dimensioni vassoio: 22-24 cm.
Numero di porzioni: 16

ingredienti

  • 450 g di crema di formaggio
  • 500 g di ricotta cremosa e scremata
  • 500 g di yogurt cremoso (senza siero) scremato
  • 4 uova
  • 120 g di burro fuso
  • 1 ½ tazza di zucchero
  • 60 g di amido
  • 3 cucchiai di farina
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 1 cucchiaio di essenza di vaniglia
  • fragole per la decorazione (facoltativo)

Metodo di preparazione

Accendere il forno a 160°C e lasciarlo preriscaldare.

Prendete una ciotola capiente e mescolate i due tipi di formaggio con lo zucchero.

Quindi aggiungere lo yogurt, il burro fuso, il succo di limone, l'essenza di vaniglia, la fecola e la farina.

Mescolare di nuovo fino a che liscio.

Quindi incorporare le uova, mescolando a bassa velocità.

Quando la composizione sarà omogenea, versatela nella teglia unta con burro o olio e infarinata.

Idealmente, dovresti usare un anello da cucina o una forma rimovibile per facilitare la rimozione della Pasqua alla fine.

Mettilo in forno e lascialo per un'ora e 20 minuti, o fino a quando il centro è quasi pronto.

Dopo averlo tolto dal forno, aspettate che si raffreddi per 10 minuti, poi passate delicatamente la lama del coltello intorno alle pareti,

Lasciare raffreddare completamente la pasca, quindi sformarla dallo stampo.

Decoratela con fettine di fragole fresche, se vi piace, o semplicemente con zucchero a velo passato al setaccio.

Conserva le uova di Pasqua in frigorifero o in un altro luogo fresco fino al momento di servire.

Informazioni nutrizionali

Una fetta di questo light yogurt pasquale contiene:

  • 246 calorie
  • 19 g di carboidrati (di cui 16 g di zuccheri)
  • 9 g di proteine
  • 15 g di grassi (di cui 9 g di grassi saturi)
  • 91 mg di colesterolo
  • 231 mg di sodio

Pasqua greca con yogurt - ricetta 2

Tempo di cottura totale: 1 ora
Dimensioni vassoio: 22-25 cm.
Numero di porzioni: 16-18

Ingredienti della crosta:

  • 1 ½ tazza di cracker graham macinati o schiacciati
  • 5 cucchiai di burro fuso
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato

Ingredienti per il ripieno:

  • 450 g di crema di formaggio
  • 500 g di yogurt greco bianco (2%)
  • 3 uova grandi o 4 piccole
  • 140 g di zucchero semolato
  • 2 cucchiaini di succo di limone
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia

Metodo di preparazione

Preriscaldare il forno a 176 gradi Celsius.

Spezza i biscotti e tritali con un robot con lama a S.

Mescolateli in una ciotola con lo zucchero e il burro fuso. Devi ottenere una composizione umida e sabbiosa.

Questa sarà la crosta. Mettilo nel vassoio e premilo con il retro di un bicchiere o un cucchiaio.

Mettere la teglia in forno e cuocere la crostata per 8 minuti, poi lasciarla raffreddare e avvolgere le pareti all'esterno con un foglio di alluminio.

Ridurre la temperatura del forno a 162 gradi Celsius.

Nel frattempo occupatevi del ripieno. In una ciotola capiente mettete il formaggio cremoso e sbattete con il mixer per 2 minuti, fino ad ottenere una crema.

Incorporare gradualmente lo zucchero, lo yogurt, il succo di limone e l'essenza di vaniglia. Mescolare con il mixer.

Aggiungere un uovo alla volta e impastare a bassa velocità. Spegnere il mixer subito dopo aver incorporato l'ultimo uovo.

Devi avere una composizione fine e cremosa.

Versarlo nella padella sopra la crosta.

Ponete la teglia in un'altra teglia nella quale mettete un po' d'acqua bollente.

Infornare le teglie e cuocere la pasca a 162°C per 45-55 minuti. O fino a quando il centro è quasi maturo. Dovrebbe essere come una gelatina nel mezzo, ma stabile.

Spegnete il fuoco, aprite un po' lo sportello del forno e lasciate raffreddare la pasqua per un'ora prima di metterla in frigo per 8 ore.

Questa Pasqua greca con lo yogurt può essere servita con marmellata o sciroppo di frutti di bosco.


Consigli per te e la tua casa

Crockpot Express

Ciotola del forno, coperchio, ghisa smaltata, 2,84 L, tonda, turchese

V2860I aspirapolvere per alimenti, aspiraliquidi/aspiraliquidi

Non perderti nessuna ricetta o scopri cos'altro
abbiamo impostato su

Per essere sempre aggiornato sulle ultime novità e promozioni inserisci il tuo indirizzo email e clicca sul pulsante invia

Ti assicuriamo che le tue informazioni saranno mantenute al sicuro e che potrai cambiare idea in qualsiasi momento facendo clic sul link di annullamento dell'iscrizione nel piè di pagina di qualsiasi email che ricevi da noi.


Cataif con Formaggio, Panna o Noci - Ricette Speciali

Il cataif è una ricetta turca, inventata e preparata per la prima volta durante l'Impero ottomano. Questo dolce orientale è stato importato nella cucina rumena dagli chef Fanariot. Ho preparato 3 ricette per cataif al formaggio, cataif alla panna e cataif alle noci. In alcune città del paese è possibile trovare cataif per acquistare noodles, che vengono scongelati e utilizzati al posto dei noodles.

1. Cataif con crema e crema alla vaniglia

• 500 g di tagliatelle fini
• 500 g di panna
• 400 g di zucchero
• essenza di rum
• zucchero vanigliato

Ingredienti per la crema alla vaniglia:

• 400 ml di latte
• 125 g di zucchero
• 2 uova
• 3 cucchiai di burro
• scorza di limone o arancia
• amido

-Nastro la teglia con il burro (margarina (
& # 8211 Applicare uno strato sottile di pasta (i bastoncini devono essere paralleli)
Cuocere per 10-15 minuti a fuoco basso fino a quando leggermente dorati
& # 8211 A parte, preparare lo sciroppo da acqua e zucchero, essenza di rum e zucchero vanigliato, mettere a bollire
& # 8211 Si versa così caldo sui noodles in padella
& # 8211 Cuocere di nuovo per 20 minuti
& # 8211 A parte preparate la crema alla vaniglia: mescolate il latte, la fecola, le uova sbattute, lo zucchero, il burro e la scorza di limone o arancia
& # 8211 Questa composizione viene messa sul bagno di vapore fino a quando non si lega bene
& # 8211 Tagliare la parte superiore della pasta e posizionare la crema così ottenuta sulla prima riga della parte superiore
& # 8211 Metti l'altra fila di piano di lavoro e crema sopra

• 500 g di tagliatelle
• 6 uova
• 2 tazze di latte
• 2 tazze di formaggio feta
• una tazza di formaggio gouda
• mezza tazza di formaggio Roquefort
• una tazza di panna
• mezza tazza di burro e mezza tazza di margarina
• Sale e pepe a piacere

& # 8211 Grattugiare il formaggio a scaglie grandi e mescolarlo con 3 uova
& # 8211 Aggiungere sale e pepe
& # 8211 Ungete una padella con il burro e mettete metà della quantità di pasta
& # 8211 Guarnire con la miscela di margarina e formaggio
& # 8211 Poi mettete l'altra quantità di noodles e poi il burro fuso
& # 8211 Sbattere le altre 3 uova con il latte cremoso e versare sopra la composizione nella padella
& # 8211 Refrigerare per un'ora, quindi infornare per 40 minuti o fino a doratura

3. Cataif con noci e panna

• 400 g di tagliatelle
• 200 g di noci (pistacchio)
• 300 ml di latte
• una confezione di burro
• 2 bustine di panna montata
• un cucchiaino di cannella
• la buccia e il succo di un limone

& # 8211 Sciogliere il burro a bagnomaria
& # 8211 Metti una fila di noodles nella teglia
& # 8211 Versateci sopra il burro fuso e ricoprite bene tutta la superficie
& # 8211 Questo è il cataif top che si mette in forno per 10-20 minuti, fino a quando le tagliatelle non si dorano un po'
& # 8211 Preparare lo sciroppo da 600 ml di acqua e 300 g di zucchero, che si mette in una ciotola sul fuoco
& # 8211 Mescolare finché lo zucchero non si scioglie, quindi aggiungere la buccia e il succo di un limone
& # 8211 Far bollire per 20-30 minuti, fino a quando non è ben combinato, come la marmellata
& # 8211 Lo sciroppo così preparato viene versato caldo sul cataif sfornato
& # 8211 Attendere alcune ore affinché lo sciroppo penetri bene nella pasta per ammorbidirla bene
& # 8211 È preferibile lasciare il piano di lavoro nello sciroppo tutta la notte
& # 8211 Dopo aver assorbito bene lo sciroppo, tagliare a metà il cataif, come una torta
& # 8211 Mescolare la noce macinata con la cannella e spalmare sulla prima metà del piano di lavoro
& # 8211 Posiziona l'altro pezzo sul bancone e posiziona sopra la crema preparata

* I consigli e le eventuali informazioni sanitarie disponibili su questo sito sono a scopo informativo, non sostituiscono la raccomandazione del medico. Se soffri di malattie croniche o segui farmaci, ti consigliamo di consultare il tuo medico prima di iniziare una cura o un trattamento naturale per evitare interazioni. Rimandando o interrompendo le cure mediche classiche puoi mettere in pericolo la tua salute.


Ricetta budino di pancake al formaggio dolce

Per questa ricetta ho utilizzato la classica ricetta dei pancake. Quello con uova, latte e acqua minerale. E dopo che ci siamo stancati delle frittelle ripiene di marmellata o nutella, ne abbiamo preparate anche al forno con formaggio e uvetta.

Erano molto gustosi e sono stati ripetuti.

Se non li hai ancora provati, segui la ricetta qui sotto.

* E se ti ritrovi nel gusto delle ricette di questo blog, ti aspetto tutti i giorni pagina Facebook. Troverai molte ricette pubblicate, nuove idee e discussioni con gli interessati.

* Puoi anche iscriverti a Gruppo di ricette di tutti i tipi. Lì potrai caricare le tue foto con piatti provati e testati da questo blog. Potremo discutere di menù, ricette gastronomiche e molto altro. Tuttavia, vi esorto a seguire le regole del gruppo!

Puoi seguirci anche su Instagram e Pinterest, con lo stesso nome "Ricette di tutti i tipi".


Video: Crocchette di patate ripiene con formaggi e basilico Crocchettone - LE RICETTE DI ZIO ROBERTO (Agosto 2022).