Ultime ricette

L'hotel di Pechino debutta con la suite con l'unica piscina privata in camera della città

L'hotel di Pechino debutta con la suite con l'unica piscina privata in camera della città


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Ispirato dai design ultramoderni così diffusi a Miami, Éclat Beijing ha prodotto una suite art deco che promette di offrire un'esperienza estiva della Florida tutto l'anno nella capitale cinese. Con caratteristiche sorprendenti come un pianoforte a coda bianco e lampade in vetro e ottone ispirate agli anni '30, questo hotel di lusso indipendente ha creato una suite Miami unica nel suo genere.

Essendo una destinazione eccezionale per gli amanti dell'arte, Éclat Beijing ha un impressionante raduno di opere d'arte provenienti da tutto il mondo, tra cui una grande collezione di Salvador Dali. La stessa Miami Suite contiene un assortimento di opere di numerosi artisti cinesi famosi come Gao Xiaowu e Feng Zhengjie.

Rivestita in pastelli chiari e offrendo un ambiente romantico con luci soffuse, la suite di 1.076 piedi quadrati è ora una delle più grandi disponibili presso l'hotel. La terrazza dispone di un'area salotto interna/esterna con sedute Moroso progettate da Ron Arad, tavoli in legno invecchiato e divani lounge, un meraviglioso accompagnamento al bar esterno. La suite comprende anche l'unica piscina privata in camera di Pechino. Inoltre, è inclusa una cucina completa, che consente una gamma completa di opportunità di hosting e feste.

Come per tutte le straordinarie sistemazioni dell'hotel, la Miami Suite offre colazione e tè pomeridiani gratuiti tutti i giorni presso l'Éclat Lounge, e ogni camera è dotata di una macchina per caffè espresso installata e di un minibar rifornito. Con una continua dedizione alla distinzione nell'ospitalità, non c'è dubbio perché Éclat Beijing ha vinto il Certificato di Eccellenza 2014 da Daodao.com (versione cinese di TripAdvisor).


15 aperture di hotel più attese del 2014

Ogni anno vediamo spuntare sempre più hotel di lusso, che ci spingono a pianificare la nostra prossima vacanza. Alcuni sono stati sul nostro radar per alcuni anni, mentre altri sembravano apparire dal nulla. Da una leggenda parigina che riapre dopo una ristrutturazione di due anni a uno sfarzoso grattacielo di New York, un'ondata di nuovi hotel glamour accoglierà gli ospiti quest'anno. I nostri redattori di Forbes Travel Guide hanno setacciato il mondo per stilare un elenco di 15 dei migliori hotel e resort che debuttano nel 2014.

Baccarat Hotel & Residences New York, foto courtesy Baccarat New York

Baccarat Hotel & Residences New York

Per commemorare il 250° anniversario della famosa azienda di cristalli, questo splendido hotel di 50 piani aprirà le sue porte alla fine del 2014. Nel momento in cui entrerai, sarai accolto con eleganza, sotto forma di 12.000 pezzi di vetro Baccarat, ovviamente. L'opulenza è perfettamente tessuta in tutto l'hotel di 114 camere: il Grand Salon sfoggerà lampadari personalizzati fatti a mano e poltrone da club personalizzate progettate da Baccarat, mentre le camere degli ospiti sembrano più un moderno appartamento parigino che una camera d'albergo di New York City, grazie al abbondanti sedute e pezzi Baccarat realizzati esclusivamente per l'hotel. Rilassati nella spa privata e verrai trasportato dalla frenetica vita cittadina alla serena Costa Azzurra. Situato dall'altra parte della strada rispetto al MoMA, appena fuori dalla Fifth Avenue, è giusto che il Baccarat Hotel & Residences vanti un ristorante divino, un ristorante raffinato è in lavorazione e sarà situato fuori dalla hall d'ingresso.

Si prevede che un record di 55 milioni di turisti prenderà d'assalto la Grande Mela quest'anno. Di quel numero sbalorditivo, dovresti indovinare che una parte rispettabile vuole essere al centro dell'azione della città, a prescindere dal costo. È qui che entrerà in gioco questa perla di Midtown appena lucidata quando verrà aperta a metà del 2014. Concepita come una struttura moderna che compie gesti premurosi verso il glorioso passato di New York City (vedi: arredi eleganti, cenni architettonici alla metà del XX secolo), questa meraviglia di 210 camere in una torre di 90 piani a uso misto avrà un'atmosfera cosmopolita aria, ma allo stesso tempo si sentirà assolutamente a suo agio. A soli due isolati da Central Park, anche l'indirizzo non potrebbe essere più conveniente. Oh, il divertente staff del Park Hyatt dovrà guardare quei visitatori di cui sopra che decidono scrupolosamente tra lo shopping sulla Fifth Avenue o il soggiorno in hotel e semplicemente rilassarsi nella piscina del 20 ° piano.

Archer Hotel New York

Inaugurato a marzo vicino a Bryant Park, l'Archer Hotel New York è una struttura boutique con una grande personalità: il marchio è personificato come Archer, un "narratore e avventuriero, intenditore e padrone di casa consumato" che sta riempiendo il suo 22 piani, nuovo- costruire le 180 camere dell'hotel con opere d'arte accuratamente curate. Ogni camera sarà inoltre dotata di prodotti da bagno Malin+Goetz, biancheria da bagno Frette, una macchina Nespresso e prelibatezze serali per il couverture. Ci sono quattro distinte tavolozze di design e, sebbene i colori e i tessuti varino, aspettati audaci cenni allo stile Garment District, come i bagni piastrellati della metropolitana e i mattoni a vista. Con una mossa giocosa, l'hotel regalerà agli ospiti una carta da gioco "Destination Joker" al momento del check-in, raccogliendone due o più e iniziando a guadagnare aggiornamenti e vantaggi. Il ristorante caratteristico di Archer sarà un concetto americano rustico di Forbes Travel Guide Tastemaker David Burke, con pasti in camera di Burke in the Box, e il 21° piano ospiterà un bar sul tetto con vista panoramica sull'Empire State e sugli edifici Chrysler. Cerca il marchio Archer per seguire il suo debutto a New York con un secondo hotel nel centro di Napa.

Trump National Doral Miami, foto per gentile concessione Trump National Doral Miami

Trump National Doral Miami

Quando Donald Trump fa qualcosa, tende a farlo piuttosto in grande. Quindi, quando è stato annunciato nell'estate 2012 che Trump Hotel Collection stava rilevando l'iconico Doral Golf Resort & Spa della Florida meridionale, la maggior parte delle persone sapeva che alcuni importanti rumori sarebbero stati all'orizzonte di Miami. Quello che in realtà ci è sembrato più simile a un terremoto di magnitudo 7,5 nell'epicentro dell'universo dell'ospitalità: un nuovo nome e un progetto di revisione da 250 milioni di dollari per l'intero resort. Il restyling per la proprietà di 693 camere, sebbene la ristrutturazione non sarà completa fino all'autunno 2014, Trump National Doral Miami rimarrà aperto durante la costruzione, consisterà in camere completamente rinnovate, spazi pubblici rinnovati e cinque campi da golf ampliati. BLT Prime è stato recentemente annunciato come il nuovo ristorante d'autore del resort, portando con sé un'estetica cosmopolita e un menu ricco di eleganti tagli di manzo e verdure di stagione quando aprirà le sue porte a febbraio.

L'edizione di Miami Beach

L'albergatore Ian Schrager torna a Miami quasi due decenni dopo aver aperto Delano South Beach per fare un altro tuffo nella scena alberghiera alla moda. Previsto per il debutto in ottobre, l'elegante hotel sarà composto da 294 camere (compresi i bungalow) con residenze che abbelliscono i piani superiori. Ospitato in un edificio storico degli anni '50 (e una nuova torre), che un tempo ospitava il Seville Beach Hotel, The Miami Beach Edition presenterà interni progettati da Yabu Pushelberg, che ha lavorato con Schrager al sofisticato Public Chicago. L'elegante hotel sarà dotato di una pista di pattinaggio sul ghiaccio tutto l'anno (nel caso in cui ti stanchi di quel sole infinito di Miami), una pista da bowling, una discoteca, diversi bar, due piscine, un centro benessere e un ristorante Jean-Georges Vongerichten .

Four Seasons Resort Orlando al Walt Disney World Resort, foto per gentile concessione di Four Seasons

Four Seasons Resort Orlando al Walt Disney World Resort

Dimentica di dover compromettere il lusso per il divertimento in famiglia, il nuovissimo Four Seasons Resort aprirà nell'agosto 2014. Il resort di 444 camere riecheggia l'architettura del revival coloniale spagnolo che ricorda l'elegante Boca Raton, e le camere saranno dotate di servizi di lusso (pensate a televisori a specchio e bagni in marmo). L'intero clan si divertirà un mondo al Four Seasons Resort Orlando: i bambini adoreranno Explorer Island: l'area di cinque acri comprende due acquascivoli, un fiume lento, un'enorme piscina per famiglie, campi da basket e da beach volley e persino una parete da arrampicata —mentre gli adulti possono sgattaiolare via nella piscina per soli adulti per un po' di pace e tranquillità. I golfisti possono visitare il campo da campionato progettato da Tom Fazio, che debutterà in autunno, mentre i turisti possono rilassarsi nella spa con servizi completi. Se non vuoi combattere la folla al Magic Kingdom, sali al 17° piano per cena da Capa e goditi i fuochi d'artificio notturni mentre assapori una bistecca sfrigolante. Il resort offrirà anche il suo trasporto ai vicini parchi a tema.

Il famoso imprenditore Sir Richard Branson ha scelto Chicago come prima location per il suo marchio di hotel lifestyle, Virgin Hotels. Un edificio Art Déco di 27 piani, noto come Old Dearborn Bank Building, è stato scelto come sede dell'hotel ed è comodamente posizionato all'angolo tra Wabash Avenue e Lake Street nel quartiere Loop della città. Sebbene i dettagli specifici siano piuttosto scarsi a questo punto, sappiamo che il nuovo hotel vanterà 250 camere e offrirà spazi per riunioni, ristoranti e lounge in linea con l'atmosfera elegante e riconoscibile di Virgin. Tieni d'occhio per ulteriori informazioni su quello che sarà sicuramente un hotspot di Windy City.

Montaggio Kapalua Bay, foto per gentile concessione del montaggio Kapalua Bay

Intagliare uno spazio in un paradiso che già prolifera con opzioni di ospitalità di fascia alta non è un compito per i deboli. Ma Montage Hotels & Resorts sta spiegando le sue ali in aree lussuose da un po 'di tempo: la guida turistica di Forbes Five-Star Montage Laguna Beach ha celebrato il suo decimo anniversario nel 2013 - quindi ha senso che il marchio alla fine abbia aperto un negozio a Maui . In parte residenza (56 unità di felicità permanente) e in parte resort (50 suite per il piacere temporaneo), Montage Kapalua Bay concentrerà tutta la sua attenzione su di te quando aprirà in primavera. Gli alloggi personali saranno caratterizzati da verande private, cucine completamente attrezzate e raffinate master suite. Una piscina laguna a più livelli sarà il fulcro del resort, mentre una serie di ristoranti e lounge punteggierà la proprietà. Se la spa di 30.000 piedi quadrati ricorda il abbagliante di Beverly Hills che è Forbes Travel Guide Four-Star Spa Montage in qualsiasi modo, però, potremmo non lasciare mai il nostro lettino da massaggio abbastanza a lungo per sperimentarlo.

The Ritz-Carlton, Rancho Mirage

La California del sud può aggiungere un altro resort di lusso alla sua lista quando The Ritz-Carlton, Rancho Mirage apre quest'anno. Sebbene i dettagli sul mese di apertura ufficiale siano attualmente nascosti, ci sono ancora molte curiosità interessanti da condividere. In perfetta armonia con l'ambiente desertico, elementi come pietra naturale, legno e fuoco saranno utilizzati in tutti gli spazi e molte delle 244 camere e suite dell'hotel vantano patii e terrazze per spettacolari viste panoramiche sulla Coachella Valley e sul San Jacinto Montagne. Concediti la cucina californiana allo State Fare Bar + Kitchen o le bistecche e i frutti di mare al The Edge (che aprirà entro la fine dell'autunno) e rilassati nella tentacolare Ritz-Carlton Spa di 25.000 piedi quadrati, completa di cascate, terrazze e caminetti all'aperto.

SLS Hotel & Casino Las Vegas, foto per gentile concessione di SLS Las Vegas

SLS Hotel e Casinò di Las Vegas

Previsto per aprire questo autunno, l'avamposto di Las Vegas di SLS Hotels promette di essere il magnete delle celebrità che il Sahara Hotel and Casino era quando è stato aperto nello stesso sito nel 1952, e in ogni caso gli hotspot SLS Hotel Beverly Hills e SLS Hotel South Beach sono oggi. Come le sue strutture gemelle, SLS Las Vegas sarà un resort di lusso e design come immaginato dall'impresario dell'ospitalità Sam Nazarian, dallo chef Forbes Travel Guide Tastemaker e vincitore del James Beard Award José Andrés e dalla Forbes Travel Guide Tastemaker e dalla star del design Philippe Starck. Qui, però, ci sarà un casinò, insieme a 1.622 camere per gli ospiti e un elenco di inquilini con sede a Los Angeles che include già Fred Segal (che gestirà sette esperienze di vendita al dettaglio in loco), The Sayers Club e i ristoranti Cleo, Katsuya di Starck, Umami Burger, 800 Degrees, The Griddle Café e The Bazaar di José Andrés. Questo hotel della North Strip non è l'unico SLS a mettere sul tuo radar New York, Filadelfia, Shanghai e Seattle sono tra le altre città che accoglieranno un SLS entro i prossimi due anni.

Dopo aver chiuso i battenti nell'agosto 2012 per la prima volta dall'apertura nel 1898, il leggendario hotel riaprirà alla fine del 2014. Il famoso designer d'interni Thierry W. Despont sta guidando la ristrutturazione da zuppa a noci. Nulla sarà lasciato intatto durante il restyling, anche se puoi stare certo che sarà sempre lo stesso Ritz Paris che conosciamo e amiamo da anni, appena aggiornato. L'hotel conserva molti dei dettagli come informazioni riservate, ma sappiamo che ci sarà un'aggiunta al Bar Vendôme, sotto forma di un giardino d'inverno con un tetto scorrevole in vetro retrattile, un'estensione della sala da ballo e una nuova cucina per i Scuola di cucina Ritz Escoffier. Non preoccuparti, Bar Hemingway (e il capo barman Colin Field) torneranno in piena attività quando riaprirà il Ritz Paris.

The Peninsula Paris, foto per gentile concessione di The Peninsula Paris

Originariamente previsto per l'apertura nel 2013, stavamo aspettando con impazienza la prima incursione di The Peninsula nel mercato europeo. Situato in un bellissimo gioiello Beaux-Arts secolare che un tempo ospitava il Majestic Hotel appena fuori dai famosi Champs-Élysées, The Peninsula Paris ospiterà 200 camere quando aprirà alla fine dell'estate 2014. Noto per la sua tecnologia innovativa e lusso senza pari, puoi contare sulle camere di questo hotel per mostrare servizi high-tech come tablet sul comodino che controllano le luci e la temperatura e consentono agli ospiti di trasmettere in streaming canali TV da tutto il mondo. Fuori dalla tua camera, puoi aspettarti cinque punti ristoro, tra cui The Lobby, un ristorante cinese e un ristorante sul tetto che serve cucina francese moderna. Il Peninsula Paris sarà anche completo di una spa di 18.000 piedi quadrati con una piscina coperta e un centro fitness.

Shangri-La Hotel, At The Shard, Londra

Un altro hotel che stavamo aspettando dal 2012, Shangri-La aprirà finalmente al The Shard quest'anno. Occupando i piani dal 34 al 52 dell'edificio progettato da Renzo Piano, l'hotel di lusso sarà la prima proprietà del gruppo nel Regno Unito. Se c'è una cosa che sappiamo che questo Shangri-La avrà, sono i panorami mozzafiato dello skyline di Londra. Le 202 camere e suite sono dotate di finestre dal pavimento al soffitto (complete di pannello parasole e persiane oscuranti), mentre la piscina a sfioro coperta al 52° piano è destinata ad avere panorami stimolanti. Quando aprirà, GŎNG sarà il bar più alto di Londra al 52° piano. Il ristorante principale, TĪNG, si trova al 35° piano e serve piatti di ispirazione locale con un tocco asiatico.

Rosewood Beijing, foto per gentile concessione di Rosewood Beijing

Rosewood Hotels & Resorts prende sul serio il suo slogan, "A Sense of Place", e per la prima avventura del marchio di lusso in Asia, ciò significa infondere la sua moderna torre di Pechino con concetti cinesi tradizionali come l'ospitalità in un villaggio di montagna, una delle ispirazioni dietro Il design e il servizio di Rosewood Beijing. Quando aprirà questa primavera nel quartiere degli affari di Chaoyang, l'hotel da 283 camere offrirà la prima Sense Spa del continente, sei ristoranti e lounge con specialità che vanno dall'hot pot alla cucina cantonese e una piscina coperta, palestra e studio di yoga. Le camere degli ospiti, che vantano finestre dal pavimento al soffitto e viste sull'edificio CCTV di Rem Koolhaas, ricordano una residenza privata, scaffali pieni di libri e dipinti cloisonné originali completeranno lussi moderni come lenzuola e accappatoi Frette, prodotti da bagno personalizzati dal profumiere italiano Lorenzo Villoresi e le ultime tecnologie TV, Blu-ray, Bluetooth, altoparlanti e pannello di controllo.

Waldorf Astoria Pechino

Il distretto di Wangfujing di Pechino si sta preparando per l'arrivo di uno dei tre nuovi avamposti del Waldorf Astoria per il 2014 quando aprirà il 1 aprile. Le 176 camere dell'hotel di lusso, arredate con toni rilassanti di turchese, crema e oro, non eviteranno di servizi di prim'ordine come articoli da toeletta Salvatore Ferragamo e menù di cuscini. Rifacendosi alle tradizioni cinesi, puoi anche prenotare una delle camere in stile hutong, suite o villa a due piani per un'atmosfera residenziale. Prendi un pasto alla Brasserie 1893, ispirata al famoso maître d', Oscar Tschirky, che ha servito come una figura potente al Waldorf Astoria New York a quattro stelle di Forbes Travel Guide tra la fine del XIX e l'inizio del XX secolo, oppure opta per il tè pomeridiano al vicolo dei pavoni. Quando arriva il momento di rilassarsi, recati alla Waldorf Astoria Spa per un trattamento energizzante per il corpo e prenditi il ​​tempo per fare qualche nuotata nella tranquilla piscina interna riscaldata.


15 aperture di hotel più attese del 2014

Ogni anno vediamo spuntare sempre più hotel di lusso, che ci spingono a pianificare la nostra prossima vacanza. Alcuni sono stati sul nostro radar per alcuni anni, mentre altri sembravano apparire dal nulla. Da una leggenda parigina che riapre dopo una ristrutturazione di due anni a uno sfarzoso grattacielo di New York, un'ondata di nuovi hotel glamour accoglierà gli ospiti quest'anno. I nostri redattori di Forbes Travel Guide hanno setacciato il mondo per stilare un elenco di 15 dei migliori hotel e resort che debuttano nel 2014.

Baccarat Hotel & Residences New York, foto courtesy Baccarat New York

Baccarat Hotel & Residences New York

Per commemorare il 250° anniversario della famosa azienda di cristalli, questo splendido hotel di 50 piani aprirà le sue porte alla fine del 2014. Nel momento in cui entrerai, sarai accolto con eleganza, sotto forma di 12.000 pezzi di vetro Baccarat, ovviamente. L'opulenza è perfettamente tessuta in tutto l'hotel di 114 camere: il Grand Salon sfoggerà lampadari personalizzati fatti a mano e poltrone da club personalizzate progettate da Baccarat, mentre le camere degli ospiti sembrano più un moderno appartamento parigino che una camera d'albergo di New York City, grazie al abbondanti sedute e pezzi Baccarat realizzati esclusivamente per l'hotel. Rilassati nella spa privata e verrai trasportato dalla frenetica vita cittadina alla serena Costa Azzurra. Situato dall'altra parte della strada rispetto al MoMA, appena fuori dalla Fifth Avenue, è giusto che il Baccarat Hotel & Residences vanti un ristorante divino, un ristorante raffinato è in lavorazione e sarà situato fuori dalla hall d'ingresso.

Si prevede che un record di 55 milioni di turisti prenderà d'assalto la Grande Mela quest'anno. Di quel numero sbalorditivo, dovresti indovinare che una parte rispettabile vuole essere al centro dell'azione della città, a prescindere dal costo. È qui che entrerà in gioco questa perla di Midtown appena lucidata quando verrà inaugurata a metà del 2014. Concepita come una struttura moderna che compie gesti premurosi verso il glorioso passato di New York City (vedi: arredi eleganti, cenni architettonici alla metà del XX secolo), questa meraviglia di 210 camere in una torre di 90 piani a uso misto avrà un'atmosfera cosmopolita aria, ma allo stesso tempo si sentirà assolutamente a suo agio. A soli due isolati da Central Park, anche l'indirizzo non potrebbe essere più conveniente.Oh, il divertente staff del Park Hyatt dovrà guardare quei visitatori di cui sopra che decidono scrupolosamente tra lo shopping sulla Fifth Avenue o il soggiorno in hotel e semplicemente rilassarsi nella piscina del 20 ° piano.

Archer Hotel New York

Inaugurato a marzo vicino a Bryant Park, l'Archer Hotel New York è una struttura boutique con una grande personalità: il marchio è personificato come Archer, un "narratore e avventuriero, intenditore e padrone di casa consumato" che sta riempiendo il suo 22 piani, nuovo- costruire le 180 camere dell'hotel con opere d'arte accuratamente curate. Ogni camera sarà inoltre dotata di prodotti da bagno Malin+Goetz, biancheria da bagno Frette, una macchina Nespresso e prelibatezze serali per il couverture. Ci sono quattro distinte tavolozze di design e, sebbene i colori e i tessuti varino, aspettati audaci cenni allo stile Garment District, come i bagni piastrellati della metropolitana e i mattoni a vista. Con una mossa giocosa, l'hotel regalerà agli ospiti una carta da gioco "Destination Joker" al momento del check-in, raccogliendone due o più e iniziando a guadagnare aggiornamenti e vantaggi. Il ristorante caratteristico di Archer sarà un concetto americano rustico di Forbes Travel Guide Tastemaker David Burke, con pasti in camera di Burke in the Box, e il 21° piano ospiterà un bar sul tetto con vista panoramica sull'Empire State e sugli edifici Chrysler. Cerca il marchio Archer per seguire il suo debutto a New York con un secondo hotel nel centro di Napa.

Trump National Doral Miami, foto per gentile concessione Trump National Doral Miami

Trump National Doral Miami

Quando Donald Trump fa qualcosa, tende a farlo piuttosto in grande. Quindi, quando è stato annunciato nell'estate 2012 che Trump Hotel Collection stava rilevando l'iconico Doral Golf Resort & Spa della Florida meridionale, la maggior parte delle persone sapeva che alcuni importanti rumori sarebbero stati all'orizzonte di Miami. Quello che in realtà ci è sembrato più simile a un terremoto di magnitudo 7,5 nell'epicentro dell'universo dell'ospitalità: un nuovo nome e un progetto di revisione da 250 milioni di dollari per l'intero resort. Il restyling per la proprietà di 693 camere, sebbene la ristrutturazione non sarà completa fino all'autunno 2014, Trump National Doral Miami rimarrà aperto durante la costruzione, consisterà in camere completamente rinnovate, spazi pubblici rinnovati e cinque campi da golf ampliati. BLT Prime è stato recentemente annunciato come il nuovo ristorante d'autore del resort, portando con sé un'estetica cosmopolita e un menu ricco di eleganti tagli di manzo e verdure di stagione quando aprirà le sue porte a febbraio.

L'edizione di Miami Beach

L'albergatore Ian Schrager torna a Miami quasi due decenni dopo aver aperto Delano South Beach per fare un altro tuffo nella scena alberghiera alla moda. Previsto per il debutto in ottobre, l'elegante hotel sarà composto da 294 camere (compresi i bungalow) con residenze che abbelliscono i piani superiori. Ospitato in un edificio storico degli anni '50 (e una nuova torre), che un tempo ospitava il Seville Beach Hotel, The Miami Beach Edition presenterà interni progettati da Yabu Pushelberg, che ha lavorato con Schrager al sofisticato Public Chicago. L'elegante hotel sarà dotato di una pista di pattinaggio sul ghiaccio tutto l'anno (nel caso in cui ti stanchi di quel sole infinito di Miami), una pista da bowling, una discoteca, diversi bar, due piscine, un centro benessere e un ristorante Jean-Georges Vongerichten .

Four Seasons Resort Orlando al Walt Disney World Resort, foto per gentile concessione di Four Seasons

Four Seasons Resort Orlando al Walt Disney World Resort

Dimentica di dover compromettere il lusso per il divertimento in famiglia, il nuovissimo Four Seasons Resort aprirà nell'agosto 2014. Il resort di 444 camere riecheggia l'architettura del revival coloniale spagnolo che ricorda l'elegante Boca Raton, e le camere saranno dotate di servizi di lusso (pensate a televisori a specchio e bagni in marmo). L'intero clan si divertirà un mondo al Four Seasons Resort Orlando: i bambini adoreranno Explorer Island: l'area di cinque acri comprende due acquascivoli, un fiume lento, un'enorme piscina per famiglie, campi da basket e da beach volley e persino una parete da arrampicata —mentre gli adulti possono sgattaiolare via nella piscina per soli adulti per un po' di pace e tranquillità. I golfisti possono visitare il campo da campionato progettato da Tom Fazio, che debutterà in autunno, mentre i turisti possono rilassarsi nella spa con servizi completi. Se non vuoi combattere la folla al Magic Kingdom, sali al 17° piano per cena da Capa e goditi i fuochi d'artificio notturni mentre assapori una bistecca sfrigolante. Il resort offrirà anche il suo trasporto ai vicini parchi a tema.

Il famoso imprenditore Sir Richard Branson ha scelto Chicago come prima location per il suo marchio di hotel lifestyle, Virgin Hotels. Un edificio Art Déco di 27 piani, noto come Old Dearborn Bank Building, è stato scelto come sede dell'hotel ed è comodamente posizionato all'angolo tra Wabash Avenue e Lake Street nel quartiere Loop della città. Sebbene i dettagli specifici siano piuttosto scarsi a questo punto, sappiamo che il nuovo hotel vanterà 250 camere e offrirà spazi per riunioni, ristoranti e lounge in linea con l'atmosfera elegante e riconoscibile di Virgin. Tieni d'occhio per ulteriori informazioni su quello che sarà sicuramente un hotspot di Windy City.

Montaggio Kapalua Bay, foto per gentile concessione del montaggio Kapalua Bay

Intagliare uno spazio in un paradiso che già prolifera con opzioni di ospitalità di fascia alta non è un compito per i deboli. Ma Montage Hotels & Resorts sta spiegando le sue ali in aree lussuose da un po 'di tempo: la guida turistica di Forbes Five-Star Montage Laguna Beach ha celebrato il suo decimo anniversario nel 2013 - quindi ha senso che il marchio alla fine abbia aperto un negozio a Maui . In parte residenza (56 unità di felicità permanente) e in parte resort (50 suite per il piacere temporaneo), Montage Kapalua Bay concentrerà tutta la sua attenzione su di te quando aprirà in primavera. Gli alloggi personali saranno caratterizzati da verande private, cucine completamente attrezzate e raffinate master suite. Una piscina laguna a più livelli sarà il fulcro del resort, mentre una serie di ristoranti e lounge punteggierà la proprietà. Se la spa di 30.000 piedi quadrati ricorda il abbagliante di Beverly Hills che è Forbes Travel Guide Four-Star Spa Montage in qualsiasi modo, però, potremmo non lasciare mai il nostro lettino da massaggio abbastanza a lungo per sperimentarlo.

The Ritz-Carlton, Rancho Mirage

La California del sud può aggiungere un altro resort di lusso alla sua lista quando The Ritz-Carlton, Rancho Mirage apre quest'anno. Sebbene i dettagli sul mese di apertura ufficiale siano attualmente nascosti, ci sono ancora molte curiosità interessanti da condividere. In perfetta armonia con l'ambiente desertico, elementi come pietra naturale, legno e fuoco saranno utilizzati in tutti gli spazi e molte delle 244 camere e suite dell'hotel vantano patii e terrazze per spettacolari viste panoramiche sulla Coachella Valley e sul San Jacinto Montagne. Concediti la cucina californiana allo State Fare Bar + Kitchen o le bistecche e i frutti di mare al The Edge (che aprirà entro la fine dell'autunno) e rilassati nella tentacolare Ritz-Carlton Spa di 25.000 piedi quadrati, completa di cascate, terrazze e caminetti all'aperto.

SLS Hotel & Casino Las Vegas, foto per gentile concessione di SLS Las Vegas

SLS Hotel e Casinò di Las Vegas

Previsto per aprire questo autunno, l'avamposto di Las Vegas di SLS Hotels promette di essere il magnete delle celebrità che il Sahara Hotel and Casino era quando è stato aperto nello stesso sito nel 1952, e in ogni caso gli hotspot SLS Hotel Beverly Hills e SLS Hotel South Beach sono oggi. Come le sue strutture gemelle, SLS Las Vegas sarà un resort di lusso e design come immaginato dall'impresario dell'ospitalità Sam Nazarian, dallo chef Forbes Travel Guide Tastemaker e vincitore del James Beard Award José Andrés e dalla Forbes Travel Guide Tastemaker e dalla star del design Philippe Starck. Qui, però, ci sarà un casinò, insieme a 1.622 camere per gli ospiti e un elenco di inquilini con sede a Los Angeles che include già Fred Segal (che gestirà sette esperienze di vendita al dettaglio in loco), The Sayers Club e i ristoranti Cleo, Katsuya di Starck, Umami Burger, 800 Degrees, The Griddle Café e The Bazaar di José Andrés. Questo hotel della North Strip non è l'unico SLS a mettere sul tuo radar New York, Filadelfia, Shanghai e Seattle sono tra le altre città che accoglieranno un SLS entro i prossimi due anni.

Dopo aver chiuso i battenti nell'agosto 2012 per la prima volta dall'apertura nel 1898, il leggendario hotel riaprirà alla fine del 2014. Il famoso designer d'interni Thierry W. Despont sta guidando la ristrutturazione da zuppa a noci. Nulla sarà lasciato intatto durante il restyling, anche se puoi stare certo che sarà sempre lo stesso Ritz Paris che conosciamo e amiamo da anni, appena aggiornato. L'hotel conserva molti dei dettagli come informazioni riservate, ma sappiamo che ci sarà un'aggiunta al Bar Vendôme, sotto forma di un giardino d'inverno con un tetto scorrevole in vetro retrattile, un'estensione della sala da ballo e una nuova cucina per i Scuola di cucina Ritz Escoffier. Non preoccuparti, Bar Hemingway (e il capo barman Colin Field) torneranno in piena attività quando riaprirà il Ritz Paris.

The Peninsula Paris, foto per gentile concessione di The Peninsula Paris

Originariamente previsto per l'apertura nel 2013, stavamo aspettando con impazienza la prima incursione di The Peninsula nel mercato europeo. Situato in un bellissimo gioiello Beaux-Arts secolare che un tempo ospitava il Majestic Hotel appena fuori dai famosi Champs-Élysées, The Peninsula Paris ospiterà 200 camere quando aprirà alla fine dell'estate 2014. Noto per la sua tecnologia innovativa e lusso senza pari, puoi contare sulle camere di questo hotel per mostrare servizi high-tech come tablet sul comodino che controllano le luci e la temperatura e consentono agli ospiti di trasmettere in streaming canali TV da tutto il mondo. Fuori dalla tua camera, puoi aspettarti cinque punti ristoro, tra cui The Lobby, un ristorante cinese e un ristorante sul tetto che serve cucina francese moderna. Il Peninsula Paris sarà anche completo di una spa di 18.000 piedi quadrati con una piscina coperta e un centro fitness.

Shangri-La Hotel, At The Shard, Londra

Un altro hotel che stavamo aspettando dal 2012, Shangri-La aprirà finalmente al The Shard quest'anno. Occupando i piani dal 34 al 52 dell'edificio progettato da Renzo Piano, l'hotel di lusso sarà la prima proprietà del gruppo nel Regno Unito. Se c'è una cosa che sappiamo che questo Shangri-La avrà, sono i panorami mozzafiato dello skyline di Londra. Le 202 camere e suite sono dotate di finestre dal pavimento al soffitto (complete di pannello parasole e persiane oscuranti), mentre la piscina a sfioro coperta al 52° piano è destinata ad avere panorami stimolanti. Quando aprirà, GŎNG sarà il bar più alto di Londra al 52° piano. Il ristorante principale, TĪNG, si trova al 35° piano e serve piatti di ispirazione locale con un tocco asiatico.

Rosewood Beijing, foto per gentile concessione di Rosewood Beijing

Rosewood Hotels & Resorts prende sul serio il suo slogan, "A Sense of Place", e per la prima avventura del marchio di lusso in Asia, ciò significa infondere la sua moderna torre di Pechino con concetti cinesi tradizionali come l'ospitalità in un villaggio di montagna, una delle ispirazioni dietro Il design e il servizio di Rosewood Beijing. Quando aprirà questa primavera nel quartiere degli affari di Chaoyang, l'hotel da 283 camere offrirà la prima Sense Spa del continente, sei ristoranti e lounge con specialità che vanno dall'hot pot alla cucina cantonese e una piscina coperta, palestra e studio di yoga. Le camere degli ospiti, che vantano finestre dal pavimento al soffitto e viste sull'edificio CCTV di Rem Koolhaas, ricordano una residenza privata, scaffali pieni di libri e dipinti cloisonné originali completeranno lussi moderni come lenzuola e accappatoi Frette, prodotti da bagno personalizzati dal profumiere italiano Lorenzo Villoresi e le ultime tecnologie TV, Blu-ray, Bluetooth, altoparlanti e pannello di controllo.

Waldorf Astoria Pechino

Il distretto di Wangfujing di Pechino si sta preparando per l'arrivo di uno dei tre nuovi avamposti del Waldorf Astoria per il 2014 quando aprirà il 1 aprile. Le 176 camere dell'hotel di lusso, arredate con toni rilassanti di turchese, crema e oro, non eviteranno di servizi di prim'ordine come articoli da toeletta Salvatore Ferragamo e menù di cuscini. Rifacendosi alle tradizioni cinesi, puoi anche prenotare una delle camere in stile hutong, suite o villa a due piani per un'atmosfera residenziale. Prendi un pasto alla Brasserie 1893, ispirata al famoso maître d', Oscar Tschirky, che ha servito come una figura potente al Waldorf Astoria New York a quattro stelle di Forbes Travel Guide tra la fine del XIX e l'inizio del XX secolo, oppure opta per il tè pomeridiano al vicolo dei pavoni. Quando arriva il momento di rilassarsi, recati alla Waldorf Astoria Spa per un trattamento energizzante per il corpo e prenditi il ​​tempo per fare qualche nuotata nella tranquilla piscina interna riscaldata.


15 aperture di hotel più attese del 2014

Ogni anno vediamo spuntare sempre più hotel di lusso, che ci spingono a pianificare la nostra prossima vacanza. Alcuni sono stati sul nostro radar per alcuni anni, mentre altri sembravano apparire dal nulla. Da una leggenda parigina che riapre dopo una ristrutturazione di due anni a uno sfarzoso grattacielo di New York, un'ondata di nuovi hotel glamour accoglierà gli ospiti quest'anno. I nostri redattori di Forbes Travel Guide hanno setacciato il mondo per stilare un elenco di 15 dei migliori hotel e resort che debuttano nel 2014.

Baccarat Hotel & Residences New York, foto courtesy Baccarat New York

Baccarat Hotel & Residences New York

Per commemorare il 250° anniversario della famosa azienda di cristalli, questo splendido hotel di 50 piani aprirà le sue porte alla fine del 2014. Nel momento in cui entrerai, sarai accolto con eleganza, sotto forma di 12.000 pezzi di vetro Baccarat, ovviamente. L'opulenza è perfettamente tessuta in tutto l'hotel di 114 camere: il Grand Salon sfoggerà lampadari personalizzati fatti a mano e poltrone da club personalizzate progettate da Baccarat, mentre le camere degli ospiti sembrano più un moderno appartamento parigino che una camera d'albergo di New York City, grazie al abbondanti sedute e pezzi Baccarat realizzati esclusivamente per l'hotel. Rilassati nella spa privata e verrai trasportato dalla frenetica vita cittadina alla serena Costa Azzurra. Situato dall'altra parte della strada rispetto al MoMA, appena fuori dalla Fifth Avenue, è giusto che il Baccarat Hotel & Residences vanti un ristorante divino, un ristorante raffinato è in lavorazione e sarà situato fuori dalla hall d'ingresso.

Si prevede che un record di 55 milioni di turisti prenderà d'assalto la Grande Mela quest'anno. Di quel numero sbalorditivo, dovresti indovinare che una parte rispettabile vuole essere al centro dell'azione della città, a prescindere dal costo. È qui che entrerà in gioco questa perla di Midtown appena lucidata quando verrà inaugurata a metà del 2014. Concepita come una struttura moderna che compie gesti premurosi verso il glorioso passato di New York City (vedi: arredi eleganti, cenni architettonici alla metà del XX secolo), questa meraviglia di 210 camere in una torre di 90 piani a uso misto avrà un'atmosfera cosmopolita aria, ma allo stesso tempo si sentirà assolutamente a suo agio. A soli due isolati da Central Park, anche l'indirizzo non potrebbe essere più conveniente. Oh, il divertente staff del Park Hyatt dovrà guardare quei visitatori di cui sopra che decidono scrupolosamente tra lo shopping sulla Fifth Avenue o il soggiorno in hotel e semplicemente rilassarsi nella piscina del 20 ° piano.

Archer Hotel New York

Inaugurato a marzo vicino a Bryant Park, l'Archer Hotel New York è una struttura boutique con una grande personalità: il marchio è personificato come Archer, un "narratore e avventuriero, intenditore e padrone di casa consumato" che sta riempiendo il suo 22 piani, nuovo- costruire le 180 camere dell'hotel con opere d'arte accuratamente curate. Ogni camera sarà inoltre dotata di prodotti da bagno Malin+Goetz, biancheria da bagno Frette, una macchina Nespresso e prelibatezze serali per il couverture. Ci sono quattro distinte tavolozze di design e, sebbene i colori e i tessuti varino, aspettati audaci cenni allo stile Garment District, come i bagni piastrellati della metropolitana e i mattoni a vista. Con una mossa giocosa, l'hotel regalerà agli ospiti una carta da gioco "Destination Joker" al momento del check-in, raccogliendone due o più e iniziando a guadagnare aggiornamenti e vantaggi. Il ristorante caratteristico di Archer sarà un concetto americano rustico di Forbes Travel Guide Tastemaker David Burke, con pasti in camera di Burke in the Box, e il 21° piano ospiterà un bar sul tetto con vista panoramica sull'Empire State e sugli edifici Chrysler. Cerca il marchio Archer per seguire il suo debutto a New York con un secondo hotel nel centro di Napa.

Trump National Doral Miami, foto per gentile concessione Trump National Doral Miami

Trump National Doral Miami

Quando Donald Trump fa qualcosa, tende a farlo piuttosto in grande. Quindi, quando è stato annunciato nell'estate 2012 che Trump Hotel Collection stava rilevando l'iconico Doral Golf Resort & Spa della Florida meridionale, la maggior parte delle persone sapeva che alcuni importanti rumori sarebbero stati all'orizzonte di Miami. Quello che in realtà ci è sembrato più simile a un terremoto di magnitudo 7,5 nell'epicentro dell'universo dell'ospitalità: un nuovo nome e un progetto di revisione da 250 milioni di dollari per l'intero resort. Il restyling per la proprietà di 693 camere, sebbene la ristrutturazione non sarà completa fino all'autunno 2014, Trump National Doral Miami rimarrà aperto durante la costruzione, consisterà in camere completamente rinnovate, spazi pubblici rinnovati e cinque campi da golf ampliati. BLT Prime è stato recentemente annunciato come il nuovo ristorante d'autore del resort, portando con sé un'estetica cosmopolita e un menu ricco di eleganti tagli di manzo e verdure di stagione quando aprirà le sue porte a febbraio.

L'edizione di Miami Beach

L'albergatore Ian Schrager torna a Miami quasi due decenni dopo aver aperto Delano South Beach per fare un altro tuffo nella scena alberghiera alla moda. Previsto per il debutto in ottobre, l'elegante hotel sarà composto da 294 camere (compresi i bungalow) con residenze che abbelliscono i piani superiori. Ospitato in un edificio storico degli anni '50 (e una nuova torre), che un tempo ospitava il Seville Beach Hotel, The Miami Beach Edition presenterà interni progettati da Yabu Pushelberg, che ha lavorato con Schrager al sofisticato Public Chicago. L'elegante hotel sarà dotato di una pista di pattinaggio sul ghiaccio tutto l'anno (nel caso in cui ti stanchi di quel sole infinito di Miami), una pista da bowling, una discoteca, diversi bar, due piscine, un centro benessere e un ristorante Jean-Georges Vongerichten .

Four Seasons Resort Orlando al Walt Disney World Resort, foto per gentile concessione di Four Seasons

Four Seasons Resort Orlando al Walt Disney World Resort

Dimentica di dover compromettere il lusso per il divertimento in famiglia, il nuovissimo Four Seasons Resort aprirà nell'agosto 2014. Il resort di 444 camere riecheggia l'architettura del revival coloniale spagnolo che ricorda l'elegante Boca Raton, e le camere saranno dotate di servizi di lusso (pensate a televisori a specchio e bagni in marmo). L'intero clan si divertirà un mondo al Four Seasons Resort Orlando: i bambini adoreranno Explorer Island: l'area di cinque acri comprende due acquascivoli, un fiume lento, un'enorme piscina per famiglie, campi da basket e da beach volley e persino una parete da arrampicata —mentre gli adulti possono sgattaiolare via nella piscina per soli adulti per un po' di pace e tranquillità. I golfisti possono visitare il campo da campionato progettato da Tom Fazio, che debutterà in autunno, mentre i turisti possono rilassarsi nella spa con servizi completi.Se non vuoi combattere la folla al Magic Kingdom, sali al 17° piano per cena da Capa e goditi i fuochi d'artificio notturni mentre assapori una bistecca sfrigolante. Il resort offrirà anche il suo trasporto ai vicini parchi a tema.

Il famoso imprenditore Sir Richard Branson ha scelto Chicago come prima location per il suo marchio di hotel lifestyle, Virgin Hotels. Un edificio Art Déco di 27 piani, noto come Old Dearborn Bank Building, è stato scelto come sede dell'hotel ed è comodamente posizionato all'angolo tra Wabash Avenue e Lake Street nel quartiere Loop della città. Sebbene i dettagli specifici siano piuttosto scarsi a questo punto, sappiamo che il nuovo hotel vanterà 250 camere e offrirà spazi per riunioni, ristoranti e lounge in linea con l'atmosfera elegante e riconoscibile di Virgin. Tieni d'occhio per ulteriori informazioni su quello che sarà sicuramente un hotspot di Windy City.

Montaggio Kapalua Bay, foto per gentile concessione del montaggio Kapalua Bay

Intagliare uno spazio in un paradiso che già prolifera con opzioni di ospitalità di fascia alta non è un compito per i deboli. Ma Montage Hotels & Resorts sta spiegando le sue ali in aree lussuose da un po 'di tempo: la guida turistica di Forbes Five-Star Montage Laguna Beach ha celebrato il suo decimo anniversario nel 2013 - quindi ha senso che il marchio alla fine abbia aperto un negozio a Maui . In parte residenza (56 unità di felicità permanente) e in parte resort (50 suite per il piacere temporaneo), Montage Kapalua Bay concentrerà tutta la sua attenzione su di te quando aprirà in primavera. Gli alloggi personali saranno caratterizzati da verande private, cucine completamente attrezzate e raffinate master suite. Una piscina laguna a più livelli sarà il fulcro del resort, mentre una serie di ristoranti e lounge punteggierà la proprietà. Se la spa di 30.000 piedi quadrati ricorda il abbagliante di Beverly Hills che è Forbes Travel Guide Four-Star Spa Montage in qualsiasi modo, però, potremmo non lasciare mai il nostro lettino da massaggio abbastanza a lungo per sperimentarlo.

The Ritz-Carlton, Rancho Mirage

La California del sud può aggiungere un altro resort di lusso alla sua lista quando The Ritz-Carlton, Rancho Mirage apre quest'anno. Sebbene i dettagli sul mese di apertura ufficiale siano attualmente nascosti, ci sono ancora molte curiosità interessanti da condividere. In perfetta armonia con l'ambiente desertico, elementi come pietra naturale, legno e fuoco saranno utilizzati in tutti gli spazi e molte delle 244 camere e suite dell'hotel vantano patii e terrazze per spettacolari viste panoramiche sulla Coachella Valley e sul San Jacinto Montagne. Concediti la cucina californiana allo State Fare Bar + Kitchen o le bistecche e i frutti di mare al The Edge (che aprirà entro la fine dell'autunno) e rilassati nella tentacolare Ritz-Carlton Spa di 25.000 piedi quadrati, completa di cascate, terrazze e caminetti all'aperto.

SLS Hotel & Casino Las Vegas, foto per gentile concessione di SLS Las Vegas

SLS Hotel e Casinò di Las Vegas

Previsto per aprire questo autunno, l'avamposto di Las Vegas di SLS Hotels promette di essere il magnete delle celebrità che il Sahara Hotel and Casino era quando è stato aperto nello stesso sito nel 1952, e in ogni caso gli hotspot SLS Hotel Beverly Hills e SLS Hotel South Beach sono oggi. Come le sue strutture gemelle, SLS Las Vegas sarà un resort di lusso e design come immaginato dall'impresario dell'ospitalità Sam Nazarian, dallo chef Forbes Travel Guide Tastemaker e vincitore del James Beard Award José Andrés e dalla Forbes Travel Guide Tastemaker e dalla star del design Philippe Starck. Qui, però, ci sarà un casinò, insieme a 1.622 camere per gli ospiti e un elenco di inquilini con sede a Los Angeles che include già Fred Segal (che gestirà sette esperienze di vendita al dettaglio in loco), The Sayers Club e i ristoranti Cleo, Katsuya di Starck, Umami Burger, 800 Degrees, The Griddle Café e The Bazaar di José Andrés. Questo hotel della North Strip non è l'unico SLS a mettere sul tuo radar New York, Filadelfia, Shanghai e Seattle sono tra le altre città che accoglieranno un SLS entro i prossimi due anni.

Dopo aver chiuso i battenti nell'agosto 2012 per la prima volta dall'apertura nel 1898, il leggendario hotel riaprirà alla fine del 2014. Il famoso designer d'interni Thierry W. Despont sta guidando la ristrutturazione da zuppa a noci. Nulla sarà lasciato intatto durante il restyling, anche se puoi stare certo che sarà sempre lo stesso Ritz Paris che conosciamo e amiamo da anni, appena aggiornato. L'hotel conserva molti dei dettagli come informazioni riservate, ma sappiamo che ci sarà un'aggiunta al Bar Vendôme, sotto forma di un giardino d'inverno con un tetto scorrevole in vetro retrattile, un'estensione della sala da ballo e una nuova cucina per i Scuola di cucina Ritz Escoffier. Non preoccuparti, Bar Hemingway (e il capo barman Colin Field) torneranno in piena attività quando riaprirà il Ritz Paris.

The Peninsula Paris, foto per gentile concessione di The Peninsula Paris

Originariamente previsto per l'apertura nel 2013, stavamo aspettando con impazienza la prima incursione di The Peninsula nel mercato europeo. Situato in un bellissimo gioiello Beaux-Arts secolare che un tempo ospitava il Majestic Hotel appena fuori dai famosi Champs-Élysées, The Peninsula Paris ospiterà 200 camere quando aprirà alla fine dell'estate 2014. Noto per la sua tecnologia innovativa e lusso senza pari, puoi contare sulle camere di questo hotel per mostrare servizi high-tech come tablet sul comodino che controllano le luci e la temperatura e consentono agli ospiti di trasmettere in streaming canali TV da tutto il mondo. Fuori dalla tua camera, puoi aspettarti cinque punti ristoro, tra cui The Lobby, un ristorante cinese e un ristorante sul tetto che serve cucina francese moderna. Il Peninsula Paris sarà anche completo di una spa di 18.000 piedi quadrati con una piscina coperta e un centro fitness.

Shangri-La Hotel, At The Shard, Londra

Un altro hotel che stavamo aspettando dal 2012, Shangri-La aprirà finalmente al The Shard quest'anno. Occupando i piani dal 34 al 52 dell'edificio progettato da Renzo Piano, l'hotel di lusso sarà la prima proprietà del gruppo nel Regno Unito. Se c'è una cosa che sappiamo che questo Shangri-La avrà, sono i panorami mozzafiato dello skyline di Londra. Le 202 camere e suite sono dotate di finestre dal pavimento al soffitto (complete di pannello parasole e persiane oscuranti), mentre la piscina a sfioro coperta al 52° piano è destinata ad avere panorami stimolanti. Quando aprirà, GŎNG sarà il bar più alto di Londra al 52° piano. Il ristorante principale, TĪNG, si trova al 35° piano e serve piatti di ispirazione locale con un tocco asiatico.

Rosewood Beijing, foto per gentile concessione di Rosewood Beijing

Rosewood Hotels & Resorts prende sul serio il suo slogan, "A Sense of Place", e per la prima avventura del marchio di lusso in Asia, ciò significa infondere la sua moderna torre di Pechino con concetti cinesi tradizionali come l'ospitalità in un villaggio di montagna, una delle ispirazioni dietro Il design e il servizio di Rosewood Beijing. Quando aprirà questa primavera nel quartiere degli affari di Chaoyang, l'hotel da 283 camere offrirà la prima Sense Spa del continente, sei ristoranti e lounge con specialità che vanno dall'hot pot alla cucina cantonese e una piscina coperta, palestra e studio di yoga. Le camere degli ospiti, che vantano finestre dal pavimento al soffitto e viste sull'edificio CCTV di Rem Koolhaas, ricordano una residenza privata, scaffali pieni di libri e dipinti cloisonné originali completeranno lussi moderni come lenzuola e accappatoi Frette, prodotti da bagno personalizzati dal profumiere italiano Lorenzo Villoresi e le ultime tecnologie TV, Blu-ray, Bluetooth, altoparlanti e pannello di controllo.

Waldorf Astoria Pechino

Il distretto di Wangfujing di Pechino si sta preparando per l'arrivo di uno dei tre nuovi avamposti del Waldorf Astoria per il 2014 quando aprirà il 1 aprile. Le 176 camere dell'hotel di lusso, arredate con toni rilassanti di turchese, crema e oro, non eviteranno di servizi di prim'ordine come articoli da toeletta Salvatore Ferragamo e menù di cuscini. Rifacendosi alle tradizioni cinesi, puoi anche prenotare una delle camere in stile hutong, suite o villa a due piani per un'atmosfera residenziale. Prendi un pasto alla Brasserie 1893, ispirata al famoso maître d', Oscar Tschirky, che ha servito come una figura potente al Waldorf Astoria New York a quattro stelle di Forbes Travel Guide tra la fine del XIX e l'inizio del XX secolo, oppure opta per il tè pomeridiano al vicolo dei pavoni. Quando arriva il momento di rilassarsi, recati alla Waldorf Astoria Spa per un trattamento energizzante per il corpo e prenditi il ​​tempo per fare qualche nuotata nella tranquilla piscina interna riscaldata.


15 aperture di hotel più attese del 2014

Ogni anno vediamo spuntare sempre più hotel di lusso, che ci spingono a pianificare la nostra prossima vacanza. Alcuni sono stati sul nostro radar per alcuni anni, mentre altri sembravano apparire dal nulla. Da una leggenda parigina che riapre dopo una ristrutturazione di due anni a uno sfarzoso grattacielo di New York, un'ondata di nuovi hotel glamour accoglierà gli ospiti quest'anno. I nostri redattori di Forbes Travel Guide hanno setacciato il mondo per stilare un elenco di 15 dei migliori hotel e resort che debuttano nel 2014.

Baccarat Hotel & Residences New York, foto courtesy Baccarat New York

Baccarat Hotel & Residences New York

Per commemorare il 250° anniversario della famosa azienda di cristalli, questo splendido hotel di 50 piani aprirà le sue porte alla fine del 2014. Nel momento in cui entrerai, sarai accolto con eleganza, sotto forma di 12.000 pezzi di vetro Baccarat, ovviamente. L'opulenza è perfettamente tessuta in tutto l'hotel di 114 camere: il Grand Salon sfoggerà lampadari personalizzati fatti a mano e poltrone da club personalizzate progettate da Baccarat, mentre le camere degli ospiti sembrano più un moderno appartamento parigino che una camera d'albergo di New York City, grazie al abbondanti sedute e pezzi Baccarat realizzati esclusivamente per l'hotel. Rilassati nella spa privata e verrai trasportato dalla frenetica vita cittadina alla serena Costa Azzurra. Situato dall'altra parte della strada rispetto al MoMA, appena fuori dalla Fifth Avenue, è giusto che il Baccarat Hotel & Residences vanti un ristorante divino, un ristorante raffinato è in lavorazione e sarà situato fuori dalla hall d'ingresso.

Si prevede che un record di 55 milioni di turisti prenderà d'assalto la Grande Mela quest'anno. Di quel numero sbalorditivo, dovresti indovinare che una parte rispettabile vuole essere al centro dell'azione della città, a prescindere dal costo. È qui che entrerà in gioco questa perla di Midtown appena lucidata quando verrà inaugurata a metà del 2014. Concepita come una struttura moderna che compie gesti premurosi verso il glorioso passato di New York City (vedi: arredi eleganti, cenni architettonici alla metà del XX secolo), questa meraviglia di 210 camere in una torre di 90 piani a uso misto avrà un'atmosfera cosmopolita aria, ma allo stesso tempo si sentirà assolutamente a suo agio. A soli due isolati da Central Park, anche l'indirizzo non potrebbe essere più conveniente. Oh, il divertente staff del Park Hyatt dovrà guardare quei visitatori di cui sopra che decidono scrupolosamente tra lo shopping sulla Fifth Avenue o il soggiorno in hotel e semplicemente rilassarsi nella piscina del 20 ° piano.

Archer Hotel New York

Inaugurato a marzo vicino a Bryant Park, l'Archer Hotel New York è una struttura boutique con una grande personalità: il marchio è personificato come Archer, un "narratore e avventuriero, intenditore e padrone di casa consumato" che sta riempiendo il suo 22 piani, nuovo- costruire le 180 camere dell'hotel con opere d'arte accuratamente curate. Ogni camera sarà inoltre dotata di prodotti da bagno Malin+Goetz, biancheria da bagno Frette, una macchina Nespresso e prelibatezze serali per il couverture. Ci sono quattro distinte tavolozze di design e, sebbene i colori e i tessuti varino, aspettati audaci cenni allo stile Garment District, come i bagni piastrellati della metropolitana e i mattoni a vista. Con una mossa giocosa, l'hotel regalerà agli ospiti una carta da gioco "Destination Joker" al momento del check-in, raccogliendone due o più e iniziando a guadagnare aggiornamenti e vantaggi. Il ristorante caratteristico di Archer sarà un concetto americano rustico di Forbes Travel Guide Tastemaker David Burke, con pasti in camera di Burke in the Box, e il 21° piano ospiterà un bar sul tetto con vista panoramica sull'Empire State e sugli edifici Chrysler. Cerca il marchio Archer per seguire il suo debutto a New York con un secondo hotel nel centro di Napa.

Trump National Doral Miami, foto per gentile concessione Trump National Doral Miami

Trump National Doral Miami

Quando Donald Trump fa qualcosa, tende a farlo piuttosto in grande. Quindi, quando è stato annunciato nell'estate 2012 che Trump Hotel Collection stava rilevando l'iconico Doral Golf Resort & Spa della Florida meridionale, la maggior parte delle persone sapeva che alcuni importanti rumori sarebbero stati all'orizzonte di Miami. Quello che in realtà ci è sembrato più simile a un terremoto di magnitudo 7,5 nell'epicentro dell'universo dell'ospitalità: un nuovo nome e un progetto di revisione da 250 milioni di dollari per l'intero resort. Il restyling per la proprietà di 693 camere, sebbene la ristrutturazione non sarà completa fino all'autunno 2014, Trump National Doral Miami rimarrà aperto durante la costruzione, consisterà in camere completamente rinnovate, spazi pubblici rinnovati e cinque campi da golf ampliati. BLT Prime è stato recentemente annunciato come il nuovo ristorante d'autore del resort, portando con sé un'estetica cosmopolita e un menu ricco di eleganti tagli di manzo e verdure di stagione quando aprirà le sue porte a febbraio.

L'edizione di Miami Beach

L'albergatore Ian Schrager torna a Miami quasi due decenni dopo aver aperto Delano South Beach per fare un altro tuffo nella scena alberghiera alla moda. Previsto per il debutto in ottobre, l'elegante hotel sarà composto da 294 camere (compresi i bungalow) con residenze che abbelliscono i piani superiori. Ospitato in un edificio storico degli anni '50 (e una nuova torre), che un tempo ospitava il Seville Beach Hotel, The Miami Beach Edition presenterà interni progettati da Yabu Pushelberg, che ha lavorato con Schrager al sofisticato Public Chicago. L'elegante hotel sarà dotato di una pista di pattinaggio sul ghiaccio tutto l'anno (nel caso in cui ti stanchi di quel sole infinito di Miami), una pista da bowling, una discoteca, diversi bar, due piscine, un centro benessere e un ristorante Jean-Georges Vongerichten .

Four Seasons Resort Orlando al Walt Disney World Resort, foto per gentile concessione di Four Seasons

Four Seasons Resort Orlando al Walt Disney World Resort

Dimentica di dover compromettere il lusso per il divertimento in famiglia, il nuovissimo Four Seasons Resort aprirà nell'agosto 2014. Il resort di 444 camere riecheggia l'architettura del revival coloniale spagnolo che ricorda l'elegante Boca Raton, e le camere saranno dotate di servizi di lusso (pensate a televisori a specchio e bagni in marmo). L'intero clan si divertirà un mondo al Four Seasons Resort Orlando: i bambini adoreranno Explorer Island: l'area di cinque acri comprende due acquascivoli, un fiume lento, un'enorme piscina per famiglie, campi da basket e da beach volley e persino una parete da arrampicata —mentre gli adulti possono sgattaiolare via nella piscina per soli adulti per un po' di pace e tranquillità. I golfisti possono visitare il campo da campionato progettato da Tom Fazio, che debutterà in autunno, mentre i turisti possono rilassarsi nella spa con servizi completi. Se non vuoi combattere la folla al Magic Kingdom, sali al 17° piano per cena da Capa e goditi i fuochi d'artificio notturni mentre assapori una bistecca sfrigolante. Il resort offrirà anche il suo trasporto ai vicini parchi a tema.

Il famoso imprenditore Sir Richard Branson ha scelto Chicago come prima location per il suo marchio di hotel lifestyle, Virgin Hotels. Un edificio Art Déco di 27 piani, noto come Old Dearborn Bank Building, è stato scelto come sede dell'hotel ed è comodamente posizionato all'angolo tra Wabash Avenue e Lake Street nel quartiere Loop della città. Sebbene i dettagli specifici siano piuttosto scarsi a questo punto, sappiamo che il nuovo hotel vanterà 250 camere e offrirà spazi per riunioni, ristoranti e lounge in linea con l'atmosfera elegante e riconoscibile di Virgin. Tieni d'occhio per ulteriori informazioni su quello che sarà sicuramente un hotspot di Windy City.

Montaggio Kapalua Bay, foto per gentile concessione del montaggio Kapalua Bay

Intagliare uno spazio in un paradiso che già prolifera con opzioni di ospitalità di fascia alta non è un compito per i deboli. Ma Montage Hotels & Resorts sta spiegando le sue ali in aree lussuose da un po 'di tempo: la guida turistica di Forbes Five-Star Montage Laguna Beach ha celebrato il suo decimo anniversario nel 2013 - quindi ha senso che il marchio alla fine abbia aperto un negozio a Maui . In parte residenza (56 unità di felicità permanente) e in parte resort (50 suite per il piacere temporaneo), Montage Kapalua Bay concentrerà tutta la sua attenzione su di te quando aprirà in primavera. Gli alloggi personali saranno caratterizzati da verande private, cucine completamente attrezzate e raffinate master suite. Una piscina laguna a più livelli sarà il fulcro del resort, mentre una serie di ristoranti e lounge punteggierà la proprietà. Se la spa di 30.000 piedi quadrati ricorda il abbagliante di Beverly Hills che è Forbes Travel Guide Four-Star Spa Montage in qualsiasi modo, però, potremmo non lasciare mai il nostro lettino da massaggio abbastanza a lungo per sperimentarlo.

The Ritz-Carlton, Rancho Mirage

La California del sud può aggiungere un altro resort di lusso alla sua lista quando The Ritz-Carlton, Rancho Mirage apre quest'anno. Sebbene i dettagli sul mese di apertura ufficiale siano attualmente nascosti, ci sono ancora molte curiosità interessanti da condividere. In perfetta armonia con l'ambiente desertico, elementi come pietra naturale, legno e fuoco saranno utilizzati in tutti gli spazi e molte delle 244 camere e suite dell'hotel vantano patii e terrazze per spettacolari viste panoramiche sulla Coachella Valley e sul San Jacinto Montagne. Concediti la cucina californiana allo State Fare Bar + Kitchen o le bistecche e i frutti di mare al The Edge (che aprirà entro la fine dell'autunno) e rilassati nella tentacolare Ritz-Carlton Spa di 25.000 piedi quadrati, completa di cascate, terrazze e caminetti all'aperto.

SLS Hotel & Casino Las Vegas, foto per gentile concessione di SLS Las Vegas

SLS Hotel e Casinò di Las Vegas

Previsto per aprire questo autunno, l'avamposto di Las Vegas di SLS Hotels promette di essere il magnete delle celebrità che il Sahara Hotel and Casino era quando è stato aperto nello stesso sito nel 1952, e in ogni caso gli hotspot SLS Hotel Beverly Hills e SLS Hotel South Beach sono oggi. Come le sue strutture gemelle, SLS Las Vegas sarà un resort di lusso e design come immaginato dall'impresario dell'ospitalità Sam Nazarian, dallo chef Forbes Travel Guide Tastemaker e vincitore del James Beard Award José Andrés e dalla Forbes Travel Guide Tastemaker e dalla star del design Philippe Starck. Qui, però, ci sarà un casinò, insieme a 1.622 camere per gli ospiti e un elenco di inquilini con sede a Los Angeles che include già Fred Segal (che gestirà sette esperienze di vendita al dettaglio in loco), The Sayers Club e i ristoranti Cleo, Katsuya di Starck, Umami Burger, 800 Degrees, The Griddle Café e The Bazaar di José Andrés. Questo hotel della North Strip non è l'unico SLS a mettere sul tuo radar New York, Filadelfia, Shanghai e Seattle sono tra le altre città che accoglieranno un SLS entro i prossimi due anni.

Dopo aver chiuso i battenti nell'agosto 2012 per la prima volta dall'apertura nel 1898, il leggendario hotel riaprirà alla fine del 2014. Il famoso designer d'interni Thierry W. Despont sta guidando la ristrutturazione da zuppa a noci.Nulla sarà lasciato intatto durante il restyling, anche se puoi stare certo che sarà sempre lo stesso Ritz Paris che conosciamo e amiamo da anni, appena aggiornato. L'hotel conserva molti dei dettagli come informazioni riservate, ma sappiamo che ci sarà un'aggiunta al Bar Vendôme, sotto forma di un giardino d'inverno con un tetto scorrevole in vetro retrattile, un'estensione della sala da ballo e una nuova cucina per i Scuola di cucina Ritz Escoffier. Non preoccuparti, Bar Hemingway (e il capo barman Colin Field) torneranno in piena attività quando riaprirà il Ritz Paris.

The Peninsula Paris, foto per gentile concessione di The Peninsula Paris

Originariamente previsto per l'apertura nel 2013, stavamo aspettando con impazienza la prima incursione di The Peninsula nel mercato europeo. Situato in un bellissimo gioiello Beaux-Arts secolare che un tempo ospitava il Majestic Hotel appena fuori dai famosi Champs-Élysées, The Peninsula Paris ospiterà 200 camere quando aprirà alla fine dell'estate 2014. Noto per la sua tecnologia innovativa e lusso senza pari, puoi contare sulle camere di questo hotel per mostrare servizi high-tech come tablet sul comodino che controllano le luci e la temperatura e consentono agli ospiti di trasmettere in streaming canali TV da tutto il mondo. Fuori dalla tua camera, puoi aspettarti cinque punti ristoro, tra cui The Lobby, un ristorante cinese e un ristorante sul tetto che serve cucina francese moderna. Il Peninsula Paris sarà anche completo di una spa di 18.000 piedi quadrati con una piscina coperta e un centro fitness.

Shangri-La Hotel, At The Shard, Londra

Un altro hotel che stavamo aspettando dal 2012, Shangri-La aprirà finalmente al The Shard quest'anno. Occupando i piani dal 34 al 52 dell'edificio progettato da Renzo Piano, l'hotel di lusso sarà la prima proprietà del gruppo nel Regno Unito. Se c'è una cosa che sappiamo che questo Shangri-La avrà, sono i panorami mozzafiato dello skyline di Londra. Le 202 camere e suite sono dotate di finestre dal pavimento al soffitto (complete di pannello parasole e persiane oscuranti), mentre la piscina a sfioro coperta al 52° piano è destinata ad avere panorami stimolanti. Quando aprirà, GŎNG sarà il bar più alto di Londra al 52° piano. Il ristorante principale, TĪNG, si trova al 35° piano e serve piatti di ispirazione locale con un tocco asiatico.

Rosewood Beijing, foto per gentile concessione di Rosewood Beijing

Rosewood Hotels & Resorts prende sul serio il suo slogan, "A Sense of Place", e per la prima avventura del marchio di lusso in Asia, ciò significa infondere la sua moderna torre di Pechino con concetti cinesi tradizionali come l'ospitalità in un villaggio di montagna, una delle ispirazioni dietro Il design e il servizio di Rosewood Beijing. Quando aprirà questa primavera nel quartiere degli affari di Chaoyang, l'hotel da 283 camere offrirà la prima Sense Spa del continente, sei ristoranti e lounge con specialità che vanno dall'hot pot alla cucina cantonese e una piscina coperta, palestra e studio di yoga. Le camere degli ospiti, che vantano finestre dal pavimento al soffitto e viste sull'edificio CCTV di Rem Koolhaas, ricordano una residenza privata, scaffali pieni di libri e dipinti cloisonné originali completeranno lussi moderni come lenzuola e accappatoi Frette, prodotti da bagno personalizzati dal profumiere italiano Lorenzo Villoresi e le ultime tecnologie TV, Blu-ray, Bluetooth, altoparlanti e pannello di controllo.

Waldorf Astoria Pechino

Il distretto di Wangfujing di Pechino si sta preparando per l'arrivo di uno dei tre nuovi avamposti del Waldorf Astoria per il 2014 quando aprirà il 1 aprile. Le 176 camere dell'hotel di lusso, arredate con toni rilassanti di turchese, crema e oro, non eviteranno di servizi di prim'ordine come articoli da toeletta Salvatore Ferragamo e menù di cuscini. Rifacendosi alle tradizioni cinesi, puoi anche prenotare una delle camere in stile hutong, suite o villa a due piani per un'atmosfera residenziale. Prendi un pasto alla Brasserie 1893, ispirata al famoso maître d', Oscar Tschirky, che ha servito come una figura potente al Waldorf Astoria New York a quattro stelle di Forbes Travel Guide tra la fine del XIX e l'inizio del XX secolo, oppure opta per il tè pomeridiano al vicolo dei pavoni. Quando arriva il momento di rilassarsi, recati alla Waldorf Astoria Spa per un trattamento energizzante per il corpo e prenditi il ​​tempo per fare qualche nuotata nella tranquilla piscina interna riscaldata.


15 aperture di hotel più attese del 2014

Ogni anno vediamo spuntare sempre più hotel di lusso, che ci spingono a pianificare la nostra prossima vacanza. Alcuni sono stati sul nostro radar per alcuni anni, mentre altri sembravano apparire dal nulla. Da una leggenda parigina che riapre dopo una ristrutturazione di due anni a uno sfarzoso grattacielo di New York, un'ondata di nuovi hotel glamour accoglierà gli ospiti quest'anno. I nostri redattori di Forbes Travel Guide hanno setacciato il mondo per stilare un elenco di 15 dei migliori hotel e resort che debuttano nel 2014.

Baccarat Hotel & Residences New York, foto courtesy Baccarat New York

Baccarat Hotel & Residences New York

Per commemorare il 250° anniversario della famosa azienda di cristalli, questo splendido hotel di 50 piani aprirà le sue porte alla fine del 2014. Nel momento in cui entrerai, sarai accolto con eleganza, sotto forma di 12.000 pezzi di vetro Baccarat, ovviamente. L'opulenza è perfettamente tessuta in tutto l'hotel di 114 camere: il Grand Salon sfoggerà lampadari personalizzati fatti a mano e poltrone da club personalizzate progettate da Baccarat, mentre le camere degli ospiti sembrano più un moderno appartamento parigino che una camera d'albergo di New York City, grazie al abbondanti sedute e pezzi Baccarat realizzati esclusivamente per l'hotel. Rilassati nella spa privata e verrai trasportato dalla frenetica vita cittadina alla serena Costa Azzurra. Situato dall'altra parte della strada rispetto al MoMA, appena fuori dalla Fifth Avenue, è giusto che il Baccarat Hotel & Residences vanti un ristorante divino, un ristorante raffinato è in lavorazione e sarà situato fuori dalla hall d'ingresso.

Si prevede che un record di 55 milioni di turisti prenderà d'assalto la Grande Mela quest'anno. Di quel numero sbalorditivo, dovresti indovinare che una parte rispettabile vuole essere al centro dell'azione della città, a prescindere dal costo. È qui che entrerà in gioco questa perla di Midtown appena lucidata quando verrà inaugurata a metà del 2014. Concepita come una struttura moderna che compie gesti premurosi verso il glorioso passato di New York City (vedi: arredi eleganti, cenni architettonici alla metà del XX secolo), questa meraviglia di 210 camere in una torre di 90 piani a uso misto avrà un'atmosfera cosmopolita aria, ma allo stesso tempo si sentirà assolutamente a suo agio. A soli due isolati da Central Park, anche l'indirizzo non potrebbe essere più conveniente. Oh, il divertente staff del Park Hyatt dovrà guardare quei visitatori di cui sopra che decidono scrupolosamente tra lo shopping sulla Fifth Avenue o il soggiorno in hotel e semplicemente rilassarsi nella piscina del 20 ° piano.

Archer Hotel New York

Inaugurato a marzo vicino a Bryant Park, l'Archer Hotel New York è una struttura boutique con una grande personalità: il marchio è personificato come Archer, un "narratore e avventuriero, intenditore e padrone di casa consumato" che sta riempiendo il suo 22 piani, nuovo- costruire le 180 camere dell'hotel con opere d'arte accuratamente curate. Ogni camera sarà inoltre dotata di prodotti da bagno Malin+Goetz, biancheria da bagno Frette, una macchina Nespresso e prelibatezze serali per il couverture. Ci sono quattro distinte tavolozze di design e, sebbene i colori e i tessuti varino, aspettati audaci cenni allo stile Garment District, come i bagni piastrellati della metropolitana e i mattoni a vista. Con una mossa giocosa, l'hotel regalerà agli ospiti una carta da gioco "Destination Joker" al momento del check-in, raccogliendone due o più e iniziando a guadagnare aggiornamenti e vantaggi. Il ristorante caratteristico di Archer sarà un concetto americano rustico di Forbes Travel Guide Tastemaker David Burke, con pasti in camera di Burke in the Box, e il 21° piano ospiterà un bar sul tetto con vista panoramica sull'Empire State e sugli edifici Chrysler. Cerca il marchio Archer per seguire il suo debutto a New York con un secondo hotel nel centro di Napa.

Trump National Doral Miami, foto per gentile concessione Trump National Doral Miami

Trump National Doral Miami

Quando Donald Trump fa qualcosa, tende a farlo piuttosto in grande. Quindi, quando è stato annunciato nell'estate 2012 che Trump Hotel Collection stava rilevando l'iconico Doral Golf Resort & Spa della Florida meridionale, la maggior parte delle persone sapeva che alcuni importanti rumori sarebbero stati all'orizzonte di Miami. Quello che in realtà ci è sembrato più simile a un terremoto di magnitudo 7,5 nell'epicentro dell'universo dell'ospitalità: un nuovo nome e un progetto di revisione da 250 milioni di dollari per l'intero resort. Il restyling per la proprietà di 693 camere, sebbene la ristrutturazione non sarà completa fino all'autunno 2014, Trump National Doral Miami rimarrà aperto durante la costruzione, consisterà in camere completamente rinnovate, spazi pubblici rinnovati e cinque campi da golf ampliati. BLT Prime è stato recentemente annunciato come il nuovo ristorante d'autore del resort, portando con sé un'estetica cosmopolita e un menu ricco di eleganti tagli di manzo e verdure di stagione quando aprirà le sue porte a febbraio.

L'edizione di Miami Beach

L'albergatore Ian Schrager torna a Miami quasi due decenni dopo aver aperto Delano South Beach per fare un altro tuffo nella scena alberghiera alla moda. Previsto per il debutto in ottobre, l'elegante hotel sarà composto da 294 camere (compresi i bungalow) con residenze che abbelliscono i piani superiori. Ospitato in un edificio storico degli anni '50 (e una nuova torre), che un tempo ospitava il Seville Beach Hotel, The Miami Beach Edition presenterà interni progettati da Yabu Pushelberg, che ha lavorato con Schrager al sofisticato Public Chicago. L'elegante hotel sarà dotato di una pista di pattinaggio sul ghiaccio tutto l'anno (nel caso in cui ti stanchi di quel sole infinito di Miami), una pista da bowling, una discoteca, diversi bar, due piscine, un centro benessere e un ristorante Jean-Georges Vongerichten .

Four Seasons Resort Orlando al Walt Disney World Resort, foto per gentile concessione di Four Seasons

Four Seasons Resort Orlando al Walt Disney World Resort

Dimentica di dover compromettere il lusso per il divertimento in famiglia, il nuovissimo Four Seasons Resort aprirà nell'agosto 2014. Il resort di 444 camere riecheggia l'architettura del revival coloniale spagnolo che ricorda l'elegante Boca Raton, e le camere saranno dotate di servizi di lusso (pensate a televisori a specchio e bagni in marmo). L'intero clan si divertirà un mondo al Four Seasons Resort Orlando: i bambini adoreranno Explorer Island: l'area di cinque acri comprende due acquascivoli, un fiume lento, un'enorme piscina per famiglie, campi da basket e da beach volley e persino una parete da arrampicata —mentre gli adulti possono sgattaiolare via nella piscina per soli adulti per un po' di pace e tranquillità. I golfisti possono visitare il campo da campionato progettato da Tom Fazio, che debutterà in autunno, mentre i turisti possono rilassarsi nella spa con servizi completi. Se non vuoi combattere la folla al Magic Kingdom, sali al 17° piano per cena da Capa e goditi i fuochi d'artificio notturni mentre assapori una bistecca sfrigolante. Il resort offrirà anche il suo trasporto ai vicini parchi a tema.

Il famoso imprenditore Sir Richard Branson ha scelto Chicago come prima location per il suo marchio di hotel lifestyle, Virgin Hotels. Un edificio Art Déco di 27 piani, noto come Old Dearborn Bank Building, è stato scelto come sede dell'hotel ed è comodamente posizionato all'angolo tra Wabash Avenue e Lake Street nel quartiere Loop della città. Sebbene i dettagli specifici siano piuttosto scarsi a questo punto, sappiamo che il nuovo hotel vanterà 250 camere e offrirà spazi per riunioni, ristoranti e lounge in linea con l'atmosfera elegante e riconoscibile di Virgin. Tieni d'occhio per ulteriori informazioni su quello che sarà sicuramente un hotspot di Windy City.

Montaggio Kapalua Bay, foto per gentile concessione del montaggio Kapalua Bay

Intagliare uno spazio in un paradiso che già prolifera con opzioni di ospitalità di fascia alta non è un compito per i deboli. Ma Montage Hotels & Resorts sta spiegando le sue ali in aree lussuose da un po 'di tempo: la guida turistica di Forbes Five-Star Montage Laguna Beach ha celebrato il suo decimo anniversario nel 2013 - quindi ha senso che il marchio alla fine abbia aperto un negozio a Maui . In parte residenza (56 unità di felicità permanente) e in parte resort (50 suite per il piacere temporaneo), Montage Kapalua Bay concentrerà tutta la sua attenzione su di te quando aprirà in primavera. Gli alloggi personali saranno caratterizzati da verande private, cucine completamente attrezzate e raffinate master suite. Una piscina laguna a più livelli sarà il fulcro del resort, mentre una serie di ristoranti e lounge punteggierà la proprietà. Se la spa di 30.000 piedi quadrati ricorda il abbagliante di Beverly Hills che è Forbes Travel Guide Four-Star Spa Montage in qualsiasi modo, però, potremmo non lasciare mai il nostro lettino da massaggio abbastanza a lungo per sperimentarlo.

The Ritz-Carlton, Rancho Mirage

La California del sud può aggiungere un altro resort di lusso alla sua lista quando The Ritz-Carlton, Rancho Mirage apre quest'anno. Sebbene i dettagli sul mese di apertura ufficiale siano attualmente nascosti, ci sono ancora molte curiosità interessanti da condividere. In perfetta armonia con l'ambiente desertico, elementi come pietra naturale, legno e fuoco saranno utilizzati in tutti gli spazi e molte delle 244 camere e suite dell'hotel vantano patii e terrazze per spettacolari viste panoramiche sulla Coachella Valley e sul San Jacinto Montagne. Concediti la cucina californiana allo State Fare Bar + Kitchen o le bistecche e i frutti di mare al The Edge (che aprirà entro la fine dell'autunno) e rilassati nella tentacolare Ritz-Carlton Spa di 25.000 piedi quadrati, completa di cascate, terrazze e caminetti all'aperto.

SLS Hotel & Casino Las Vegas, foto per gentile concessione di SLS Las Vegas

SLS Hotel e Casinò di Las Vegas

Previsto per aprire questo autunno, l'avamposto di Las Vegas di SLS Hotels promette di essere il magnete delle celebrità che il Sahara Hotel and Casino era quando è stato aperto nello stesso sito nel 1952, e in ogni caso gli hotspot SLS Hotel Beverly Hills e SLS Hotel South Beach sono oggi. Come le sue strutture gemelle, SLS Las Vegas sarà un resort di lusso e design come immaginato dall'impresario dell'ospitalità Sam Nazarian, dallo chef Forbes Travel Guide Tastemaker e vincitore del James Beard Award José Andrés e dalla Forbes Travel Guide Tastemaker e dalla star del design Philippe Starck. Qui, però, ci sarà un casinò, insieme a 1.622 camere per gli ospiti e un elenco di inquilini con sede a Los Angeles che include già Fred Segal (che gestirà sette esperienze di vendita al dettaglio in loco), The Sayers Club e i ristoranti Cleo, Katsuya di Starck, Umami Burger, 800 Degrees, The Griddle Café e The Bazaar di José Andrés. Questo hotel della North Strip non è l'unico SLS a mettere sul tuo radar New York, Filadelfia, Shanghai e Seattle sono tra le altre città che accoglieranno un SLS entro i prossimi due anni.

Dopo aver chiuso i battenti nell'agosto 2012 per la prima volta dall'apertura nel 1898, il leggendario hotel riaprirà alla fine del 2014. Il famoso designer d'interni Thierry W. Despont sta guidando la ristrutturazione da zuppa a noci. Nulla sarà lasciato intatto durante il restyling, anche se puoi stare certo che sarà sempre lo stesso Ritz Paris che conosciamo e amiamo da anni, appena aggiornato. L'hotel conserva molti dei dettagli come informazioni riservate, ma sappiamo che ci sarà un'aggiunta al Bar Vendôme, sotto forma di un giardino d'inverno con un tetto scorrevole in vetro retrattile, un'estensione della sala da ballo e una nuova cucina per i Scuola di cucina Ritz Escoffier. Non preoccuparti, Bar Hemingway (e il capo barman Colin Field) torneranno in piena attività quando riaprirà il Ritz Paris.

The Peninsula Paris, foto per gentile concessione di The Peninsula Paris

Originariamente previsto per l'apertura nel 2013, stavamo aspettando con impazienza la prima incursione di The Peninsula nel mercato europeo. Situato in un bellissimo gioiello Beaux-Arts secolare che un tempo ospitava il Majestic Hotel appena fuori dai famosi Champs-Élysées, The Peninsula Paris ospiterà 200 camere quando aprirà alla fine dell'estate 2014. Noto per la sua tecnologia innovativa e lusso senza pari, puoi contare sulle camere di questo hotel per mostrare servizi high-tech come tablet sul comodino che controllano le luci e la temperatura e consentono agli ospiti di trasmettere in streaming canali TV da tutto il mondo. Fuori dalla tua camera, puoi aspettarti cinque punti ristoro, tra cui The Lobby, un ristorante cinese e un ristorante sul tetto che serve cucina francese moderna. Il Peninsula Paris sarà anche completo di una spa di 18.000 piedi quadrati con una piscina coperta e un centro fitness.

Shangri-La Hotel, At The Shard, Londra

Un altro hotel che stavamo aspettando dal 2012, Shangri-La aprirà finalmente al The Shard quest'anno. Occupando i piani dal 34 al 52 dell'edificio progettato da Renzo Piano, l'hotel di lusso sarà la prima proprietà del gruppo nel Regno Unito. Se c'è una cosa che sappiamo che questo Shangri-La avrà, sono i panorami mozzafiato dello skyline di Londra. Le 202 camere e suite sono dotate di finestre dal pavimento al soffitto (complete di pannello parasole e persiane oscuranti), mentre la piscina a sfioro coperta al 52° piano è destinata ad avere panorami stimolanti. Quando aprirà, GŎNG sarà il bar più alto di Londra al 52° piano. Il ristorante principale, TĪNG, si trova al 35° piano e serve piatti di ispirazione locale con un tocco asiatico.

Rosewood Beijing, foto per gentile concessione di Rosewood Beijing

Rosewood Hotels & Resorts prende sul serio il suo slogan, "A Sense of Place", e per la prima avventura del marchio di lusso in Asia, ciò significa infondere la sua moderna torre di Pechino con concetti cinesi tradizionali come l'ospitalità in un villaggio di montagna, una delle ispirazioni dietro Il design e il servizio di Rosewood Beijing. Quando aprirà questa primavera nel quartiere degli affari di Chaoyang, l'hotel da 283 camere offrirà la prima Sense Spa del continente, sei ristoranti e lounge con specialità che vanno dall'hot pot alla cucina cantonese e una piscina coperta, palestra e studio di yoga. Le camere degli ospiti, che vantano finestre dal pavimento al soffitto e viste sull'edificio CCTV di Rem Koolhaas, ricordano una residenza privata, scaffali pieni di libri e dipinti cloisonné originali completeranno lussi moderni come lenzuola e accappatoi Frette, prodotti da bagno personalizzati dal profumiere italiano Lorenzo Villoresi e le ultime tecnologie TV, Blu-ray, Bluetooth, altoparlanti e pannello di controllo.

Waldorf Astoria Pechino

Il distretto di Wangfujing di Pechino si sta preparando per l'arrivo di uno dei tre nuovi avamposti del Waldorf Astoria per il 2014 quando aprirà il 1 aprile. Le 176 camere dell'hotel di lusso, arredate con toni rilassanti di turchese, crema e oro, non eviteranno di servizi di prim'ordine come articoli da toeletta Salvatore Ferragamo e menù di cuscini. Rifacendosi alle tradizioni cinesi, puoi anche prenotare una delle camere in stile hutong, suite o villa a due piani per un'atmosfera residenziale. Prendi un pasto alla Brasserie 1893, ispirata al famoso maître d', Oscar Tschirky, che ha servito come una figura potente al Waldorf Astoria New York a quattro stelle di Forbes Travel Guide tra la fine del XIX e l'inizio del XX secolo, oppure opta per il tè pomeridiano al vicolo dei pavoni.Quando arriva il momento di rilassarsi, recati alla Waldorf Astoria Spa per un trattamento energizzante per il corpo e prenditi il ​​tempo per fare qualche nuotata nella tranquilla piscina interna riscaldata.


15 aperture di hotel più attese del 2014

Ogni anno vediamo spuntare sempre più hotel di lusso, che ci spingono a pianificare la nostra prossima vacanza. Alcuni sono stati sul nostro radar per alcuni anni, mentre altri sembravano apparire dal nulla. Da una leggenda parigina che riapre dopo una ristrutturazione di due anni a uno sfarzoso grattacielo di New York, un'ondata di nuovi hotel glamour accoglierà gli ospiti quest'anno. I nostri redattori di Forbes Travel Guide hanno setacciato il mondo per stilare un elenco di 15 dei migliori hotel e resort che debuttano nel 2014.

Baccarat Hotel & Residences New York, foto courtesy Baccarat New York

Baccarat Hotel & Residences New York

Per commemorare il 250° anniversario della famosa azienda di cristalli, questo splendido hotel di 50 piani aprirà le sue porte alla fine del 2014. Nel momento in cui entrerai, sarai accolto con eleganza, sotto forma di 12.000 pezzi di vetro Baccarat, ovviamente. L'opulenza è perfettamente tessuta in tutto l'hotel di 114 camere: il Grand Salon sfoggerà lampadari personalizzati fatti a mano e poltrone da club personalizzate progettate da Baccarat, mentre le camere degli ospiti sembrano più un moderno appartamento parigino che una camera d'albergo di New York City, grazie al abbondanti sedute e pezzi Baccarat realizzati esclusivamente per l'hotel. Rilassati nella spa privata e verrai trasportato dalla frenetica vita cittadina alla serena Costa Azzurra. Situato dall'altra parte della strada rispetto al MoMA, appena fuori dalla Fifth Avenue, è giusto che il Baccarat Hotel & Residences vanti un ristorante divino, un ristorante raffinato è in lavorazione e sarà situato fuori dalla hall d'ingresso.

Si prevede che un record di 55 milioni di turisti prenderà d'assalto la Grande Mela quest'anno. Di quel numero sbalorditivo, dovresti indovinare che una parte rispettabile vuole essere al centro dell'azione della città, a prescindere dal costo. È qui che entrerà in gioco questa perla di Midtown appena lucidata quando verrà inaugurata a metà del 2014. Concepita come una struttura moderna che compie gesti premurosi verso il glorioso passato di New York City (vedi: arredi eleganti, cenni architettonici alla metà del XX secolo), questa meraviglia di 210 camere in una torre di 90 piani a uso misto avrà un'atmosfera cosmopolita aria, ma allo stesso tempo si sentirà assolutamente a suo agio. A soli due isolati da Central Park, anche l'indirizzo non potrebbe essere più conveniente. Oh, il divertente staff del Park Hyatt dovrà guardare quei visitatori di cui sopra che decidono scrupolosamente tra lo shopping sulla Fifth Avenue o il soggiorno in hotel e semplicemente rilassarsi nella piscina del 20 ° piano.

Archer Hotel New York

Inaugurato a marzo vicino a Bryant Park, l'Archer Hotel New York è una struttura boutique con una grande personalità: il marchio è personificato come Archer, un "narratore e avventuriero, intenditore e padrone di casa consumato" che sta riempiendo il suo 22 piani, nuovo- costruire le 180 camere dell'hotel con opere d'arte accuratamente curate. Ogni camera sarà inoltre dotata di prodotti da bagno Malin+Goetz, biancheria da bagno Frette, una macchina Nespresso e prelibatezze serali per il couverture. Ci sono quattro distinte tavolozze di design e, sebbene i colori e i tessuti varino, aspettati audaci cenni allo stile Garment District, come i bagni piastrellati della metropolitana e i mattoni a vista. Con una mossa giocosa, l'hotel regalerà agli ospiti una carta da gioco "Destination Joker" al momento del check-in, raccogliendone due o più e iniziando a guadagnare aggiornamenti e vantaggi. Il ristorante caratteristico di Archer sarà un concetto americano rustico di Forbes Travel Guide Tastemaker David Burke, con pasti in camera di Burke in the Box, e il 21° piano ospiterà un bar sul tetto con vista panoramica sull'Empire State e sugli edifici Chrysler. Cerca il marchio Archer per seguire il suo debutto a New York con un secondo hotel nel centro di Napa.

Trump National Doral Miami, foto per gentile concessione Trump National Doral Miami

Trump National Doral Miami

Quando Donald Trump fa qualcosa, tende a farlo piuttosto in grande. Quindi, quando è stato annunciato nell'estate 2012 che Trump Hotel Collection stava rilevando l'iconico Doral Golf Resort & Spa della Florida meridionale, la maggior parte delle persone sapeva che alcuni importanti rumori sarebbero stati all'orizzonte di Miami. Quello che in realtà ci è sembrato più simile a un terremoto di magnitudo 7,5 nell'epicentro dell'universo dell'ospitalità: un nuovo nome e un progetto di revisione da 250 milioni di dollari per l'intero resort. Il restyling per la proprietà di 693 camere, sebbene la ristrutturazione non sarà completa fino all'autunno 2014, Trump National Doral Miami rimarrà aperto durante la costruzione, consisterà in camere completamente rinnovate, spazi pubblici rinnovati e cinque campi da golf ampliati. BLT Prime è stato recentemente annunciato come il nuovo ristorante d'autore del resort, portando con sé un'estetica cosmopolita e un menu ricco di eleganti tagli di manzo e verdure di stagione quando aprirà le sue porte a febbraio.

L'edizione di Miami Beach

L'albergatore Ian Schrager torna a Miami quasi due decenni dopo aver aperto Delano South Beach per fare un altro tuffo nella scena alberghiera alla moda. Previsto per il debutto in ottobre, l'elegante hotel sarà composto da 294 camere (compresi i bungalow) con residenze che abbelliscono i piani superiori. Ospitato in un edificio storico degli anni '50 (e una nuova torre), che un tempo ospitava il Seville Beach Hotel, The Miami Beach Edition presenterà interni progettati da Yabu Pushelberg, che ha lavorato con Schrager al sofisticato Public Chicago. L'elegante hotel sarà dotato di una pista di pattinaggio sul ghiaccio tutto l'anno (nel caso in cui ti stanchi di quel sole infinito di Miami), una pista da bowling, una discoteca, diversi bar, due piscine, un centro benessere e un ristorante Jean-Georges Vongerichten .

Four Seasons Resort Orlando al Walt Disney World Resort, foto per gentile concessione di Four Seasons

Four Seasons Resort Orlando al Walt Disney World Resort

Dimentica di dover compromettere il lusso per il divertimento in famiglia, il nuovissimo Four Seasons Resort aprirà nell'agosto 2014. Il resort di 444 camere riecheggia l'architettura del revival coloniale spagnolo che ricorda l'elegante Boca Raton, e le camere saranno dotate di servizi di lusso (pensate a televisori a specchio e bagni in marmo). L'intero clan si divertirà un mondo al Four Seasons Resort Orlando: i bambini adoreranno Explorer Island: l'area di cinque acri comprende due acquascivoli, un fiume lento, un'enorme piscina per famiglie, campi da basket e da beach volley e persino una parete da arrampicata —mentre gli adulti possono sgattaiolare via nella piscina per soli adulti per un po' di pace e tranquillità. I golfisti possono visitare il campo da campionato progettato da Tom Fazio, che debutterà in autunno, mentre i turisti possono rilassarsi nella spa con servizi completi. Se non vuoi combattere la folla al Magic Kingdom, sali al 17° piano per cena da Capa e goditi i fuochi d'artificio notturni mentre assapori una bistecca sfrigolante. Il resort offrirà anche il suo trasporto ai vicini parchi a tema.

Il famoso imprenditore Sir Richard Branson ha scelto Chicago come prima location per il suo marchio di hotel lifestyle, Virgin Hotels. Un edificio Art Déco di 27 piani, noto come Old Dearborn Bank Building, è stato scelto come sede dell'hotel ed è comodamente posizionato all'angolo tra Wabash Avenue e Lake Street nel quartiere Loop della città. Sebbene i dettagli specifici siano piuttosto scarsi a questo punto, sappiamo che il nuovo hotel vanterà 250 camere e offrirà spazi per riunioni, ristoranti e lounge in linea con l'atmosfera elegante e riconoscibile di Virgin. Tieni d'occhio per ulteriori informazioni su quello che sarà sicuramente un hotspot di Windy City.

Montaggio Kapalua Bay, foto per gentile concessione del montaggio Kapalua Bay

Intagliare uno spazio in un paradiso che già prolifera con opzioni di ospitalità di fascia alta non è un compito per i deboli. Ma Montage Hotels & Resorts sta spiegando le sue ali in aree lussuose da un po 'di tempo: la guida turistica di Forbes Five-Star Montage Laguna Beach ha celebrato il suo decimo anniversario nel 2013 - quindi ha senso che il marchio alla fine abbia aperto un negozio a Maui . In parte residenza (56 unità di felicità permanente) e in parte resort (50 suite per il piacere temporaneo), Montage Kapalua Bay concentrerà tutta la sua attenzione su di te quando aprirà in primavera. Gli alloggi personali saranno caratterizzati da verande private, cucine completamente attrezzate e raffinate master suite. Una piscina laguna a più livelli sarà il fulcro del resort, mentre una serie di ristoranti e lounge punteggierà la proprietà. Se la spa di 30.000 piedi quadrati ricorda il abbagliante di Beverly Hills che è Forbes Travel Guide Four-Star Spa Montage in qualsiasi modo, però, potremmo non lasciare mai il nostro lettino da massaggio abbastanza a lungo per sperimentarlo.

The Ritz-Carlton, Rancho Mirage

La California del sud può aggiungere un altro resort di lusso alla sua lista quando The Ritz-Carlton, Rancho Mirage apre quest'anno. Sebbene i dettagli sul mese di apertura ufficiale siano attualmente nascosti, ci sono ancora molte curiosità interessanti da condividere. In perfetta armonia con l'ambiente desertico, elementi come pietra naturale, legno e fuoco saranno utilizzati in tutti gli spazi e molte delle 244 camere e suite dell'hotel vantano patii e terrazze per spettacolari viste panoramiche sulla Coachella Valley e sul San Jacinto Montagne. Concediti la cucina californiana allo State Fare Bar + Kitchen o le bistecche e i frutti di mare al The Edge (che aprirà entro la fine dell'autunno) e rilassati nella tentacolare Ritz-Carlton Spa di 25.000 piedi quadrati, completa di cascate, terrazze e caminetti all'aperto.

SLS Hotel & Casino Las Vegas, foto per gentile concessione di SLS Las Vegas

SLS Hotel e Casinò di Las Vegas

Previsto per aprire questo autunno, l'avamposto di Las Vegas di SLS Hotels promette di essere il magnete delle celebrità che il Sahara Hotel and Casino era quando è stato aperto nello stesso sito nel 1952, e in ogni caso gli hotspot SLS Hotel Beverly Hills e SLS Hotel South Beach sono oggi. Come le sue strutture gemelle, SLS Las Vegas sarà un resort di lusso e design come immaginato dall'impresario dell'ospitalità Sam Nazarian, dallo chef Forbes Travel Guide Tastemaker e vincitore del James Beard Award José Andrés e dalla Forbes Travel Guide Tastemaker e dalla star del design Philippe Starck. Qui, però, ci sarà un casinò, insieme a 1.622 camere per gli ospiti e un elenco di inquilini con sede a Los Angeles che include già Fred Segal (che gestirà sette esperienze di vendita al dettaglio in loco), The Sayers Club e i ristoranti Cleo, Katsuya di Starck, Umami Burger, 800 Degrees, The Griddle Café e The Bazaar di José Andrés. Questo hotel della North Strip non è l'unico SLS a mettere sul tuo radar New York, Filadelfia, Shanghai e Seattle sono tra le altre città che accoglieranno un SLS entro i prossimi due anni.

Dopo aver chiuso i battenti nell'agosto 2012 per la prima volta dall'apertura nel 1898, il leggendario hotel riaprirà alla fine del 2014. Il famoso designer d'interni Thierry W. Despont sta guidando la ristrutturazione da zuppa a noci. Nulla sarà lasciato intatto durante il restyling, anche se puoi stare certo che sarà sempre lo stesso Ritz Paris che conosciamo e amiamo da anni, appena aggiornato. L'hotel conserva molti dei dettagli come informazioni riservate, ma sappiamo che ci sarà un'aggiunta al Bar Vendôme, sotto forma di un giardino d'inverno con un tetto scorrevole in vetro retrattile, un'estensione della sala da ballo e una nuova cucina per i Scuola di cucina Ritz Escoffier. Non preoccuparti, Bar Hemingway (e il capo barman Colin Field) torneranno in piena attività quando riaprirà il Ritz Paris.

The Peninsula Paris, foto per gentile concessione di The Peninsula Paris

Originariamente previsto per l'apertura nel 2013, stavamo aspettando con impazienza la prima incursione di The Peninsula nel mercato europeo. Situato in un bellissimo gioiello Beaux-Arts secolare che un tempo ospitava il Majestic Hotel appena fuori dai famosi Champs-Élysées, The Peninsula Paris ospiterà 200 camere quando aprirà alla fine dell'estate 2014. Noto per la sua tecnologia innovativa e lusso senza pari, puoi contare sulle camere di questo hotel per mostrare servizi high-tech come tablet sul comodino che controllano le luci e la temperatura e consentono agli ospiti di trasmettere in streaming canali TV da tutto il mondo. Fuori dalla tua camera, puoi aspettarti cinque punti ristoro, tra cui The Lobby, un ristorante cinese e un ristorante sul tetto che serve cucina francese moderna. Il Peninsula Paris sarà anche completo di una spa di 18.000 piedi quadrati con una piscina coperta e un centro fitness.

Shangri-La Hotel, At The Shard, Londra

Un altro hotel che stavamo aspettando dal 2012, Shangri-La aprirà finalmente al The Shard quest'anno. Occupando i piani dal 34 al 52 dell'edificio progettato da Renzo Piano, l'hotel di lusso sarà la prima proprietà del gruppo nel Regno Unito. Se c'è una cosa che sappiamo che questo Shangri-La avrà, sono i panorami mozzafiato dello skyline di Londra. Le 202 camere e suite sono dotate di finestre dal pavimento al soffitto (complete di pannello parasole e persiane oscuranti), mentre la piscina a sfioro coperta al 52° piano è destinata ad avere panorami stimolanti. Quando aprirà, GŎNG sarà il bar più alto di Londra al 52° piano. Il ristorante principale, TĪNG, si trova al 35° piano e serve piatti di ispirazione locale con un tocco asiatico.

Rosewood Beijing, foto per gentile concessione di Rosewood Beijing

Rosewood Hotels & Resorts prende sul serio il suo slogan, "A Sense of Place", e per la prima avventura del marchio di lusso in Asia, ciò significa infondere la sua moderna torre di Pechino con concetti cinesi tradizionali come l'ospitalità in un villaggio di montagna, una delle ispirazioni dietro Il design e il servizio di Rosewood Beijing. Quando aprirà questa primavera nel quartiere degli affari di Chaoyang, l'hotel da 283 camere offrirà la prima Sense Spa del continente, sei ristoranti e lounge con specialità che vanno dall'hot pot alla cucina cantonese e una piscina coperta, palestra e studio di yoga. Le camere degli ospiti, che vantano finestre dal pavimento al soffitto e viste sull'edificio CCTV di Rem Koolhaas, ricordano una residenza privata, scaffali pieni di libri e dipinti cloisonné originali completeranno lussi moderni come lenzuola e accappatoi Frette, prodotti da bagno personalizzati dal profumiere italiano Lorenzo Villoresi e le ultime tecnologie TV, Blu-ray, Bluetooth, altoparlanti e pannello di controllo.

Waldorf Astoria Pechino

Il distretto di Wangfujing di Pechino si sta preparando per l'arrivo di uno dei tre nuovi avamposti del Waldorf Astoria per il 2014 quando aprirà il 1 aprile. Le 176 camere dell'hotel di lusso, arredate con toni rilassanti di turchese, crema e oro, non eviteranno di servizi di prim'ordine come articoli da toeletta Salvatore Ferragamo e menù di cuscini. Rifacendosi alle tradizioni cinesi, puoi anche prenotare una delle camere in stile hutong, suite o villa a due piani per un'atmosfera residenziale. Prendi un pasto alla Brasserie 1893, ispirata al famoso maître d', Oscar Tschirky, che ha servito come una figura potente al Waldorf Astoria New York a quattro stelle di Forbes Travel Guide tra la fine del XIX e l'inizio del XX secolo, oppure opta per il tè pomeridiano al vicolo dei pavoni. Quando arriva il momento di rilassarsi, recati alla Waldorf Astoria Spa per un trattamento energizzante per il corpo e prenditi il ​​tempo per fare qualche nuotata nella tranquilla piscina interna riscaldata.


15 aperture di hotel più attese del 2014

Ogni anno vediamo spuntare sempre più hotel di lusso, che ci spingono a pianificare la nostra prossima vacanza. Alcuni sono stati sul nostro radar per alcuni anni, mentre altri sembravano apparire dal nulla. Da una leggenda parigina che riapre dopo una ristrutturazione di due anni a uno sfarzoso grattacielo di New York, un'ondata di nuovi hotel glamour accoglierà gli ospiti quest'anno. I nostri redattori di Forbes Travel Guide hanno setacciato il mondo per stilare un elenco di 15 dei migliori hotel e resort che debuttano nel 2014.

Baccarat Hotel & Residences New York, foto courtesy Baccarat New York

Baccarat Hotel & Residences New York

Per commemorare il 250° anniversario della famosa azienda di cristalli, questo splendido hotel di 50 piani aprirà le sue porte alla fine del 2014. Nel momento in cui entrerai, sarai accolto con eleganza, sotto forma di 12.000 pezzi di vetro Baccarat, ovviamente. L'opulenza è perfettamente tessuta in tutto l'hotel di 114 camere: il Grand Salon sfoggerà lampadari personalizzati fatti a mano e poltrone da club personalizzate progettate da Baccarat, mentre le camere degli ospiti sembrano più un moderno appartamento parigino che una camera d'albergo di New York City, grazie al abbondanti sedute e pezzi Baccarat realizzati esclusivamente per l'hotel. Rilassati nella spa privata e verrai trasportato dalla frenetica vita cittadina alla serena Costa Azzurra. Situato dall'altra parte della strada rispetto al MoMA, appena fuori dalla Fifth Avenue, è giusto che il Baccarat Hotel & Residences vanti un ristorante divino, un ristorante raffinato è in lavorazione e sarà situato fuori dalla hall d'ingresso.

Si prevede che un record di 55 milioni di turisti prenderà d'assalto la Grande Mela quest'anno. Di quel numero sbalorditivo, dovresti indovinare che una parte rispettabile vuole essere al centro dell'azione della città, a prescindere dal costo. È qui che entrerà in gioco questa perla di Midtown appena lucidata quando verrà inaugurata a metà del 2014. Concepita come una struttura moderna che compie gesti premurosi verso il glorioso passato di New York City (vedi: arredi eleganti, cenni architettonici alla metà del XX secolo), questa meraviglia di 210 camere in una torre di 90 piani a uso misto avrà un'atmosfera cosmopolita aria, ma allo stesso tempo si sentirà assolutamente a suo agio. A soli due isolati da Central Park, anche l'indirizzo non potrebbe essere più conveniente. Oh, il divertente staff del Park Hyatt dovrà guardare quei visitatori di cui sopra che decidono scrupolosamente tra lo shopping sulla Fifth Avenue o il soggiorno in hotel e semplicemente rilassarsi nella piscina del 20 ° piano.

Archer Hotel New York

Inaugurato a marzo vicino a Bryant Park, l'Archer Hotel New York è una struttura boutique con una grande personalità: il marchio è personificato come Archer, un "narratore e avventuriero, intenditore e padrone di casa consumato" che sta riempiendo il suo 22 piani, nuovo- costruire le 180 camere dell'hotel con opere d'arte accuratamente curate. Ogni camera sarà inoltre dotata di prodotti da bagno Malin+Goetz, biancheria da bagno Frette, una macchina Nespresso e prelibatezze serali per il couverture. Ci sono quattro distinte tavolozze di design e, sebbene i colori e i tessuti varino, aspettati audaci cenni allo stile Garment District, come i bagni piastrellati della metropolitana e i mattoni a vista. Con una mossa giocosa, l'hotel regalerà agli ospiti una carta da gioco "Destination Joker" al momento del check-in, raccogliendone due o più e iniziando a guadagnare aggiornamenti e vantaggi. Il ristorante caratteristico di Archer sarà un concetto americano rustico di Forbes Travel Guide Tastemaker David Burke, con pasti in camera di Burke in the Box, e il 21° piano ospiterà un bar sul tetto con vista panoramica sull'Empire State e sugli edifici Chrysler. Cerca il marchio Archer per seguire il suo debutto a New York con un secondo hotel nel centro di Napa.

Trump National Doral Miami, foto per gentile concessione Trump National Doral Miami

Trump National Doral Miami

Quando Donald Trump fa qualcosa, tende a farlo piuttosto in grande. Quindi, quando è stato annunciato nell'estate 2012 che Trump Hotel Collection stava rilevando l'iconico Doral Golf Resort & Spa della Florida meridionale, la maggior parte delle persone sapeva che alcuni importanti rumori sarebbero stati all'orizzonte di Miami.Quello che in realtà ci è sembrato più simile a un terremoto di magnitudo 7,5 nell'epicentro dell'universo dell'ospitalità: un nuovo nome e un progetto di revisione da 250 milioni di dollari per l'intero resort. Il restyling per la proprietà di 693 camere, sebbene la ristrutturazione non sarà completa fino all'autunno 2014, Trump National Doral Miami rimarrà aperto durante la costruzione, consisterà in camere completamente rinnovate, spazi pubblici rinnovati e cinque campi da golf ampliati. BLT Prime è stato recentemente annunciato come il nuovo ristorante d'autore del resort, portando con sé un'estetica cosmopolita e un menu ricco di eleganti tagli di manzo e verdure di stagione quando aprirà le sue porte a febbraio.

L'edizione di Miami Beach

L'albergatore Ian Schrager torna a Miami quasi due decenni dopo aver aperto Delano South Beach per fare un altro tuffo nella scena alberghiera alla moda. Previsto per il debutto in ottobre, l'elegante hotel sarà composto da 294 camere (compresi i bungalow) con residenze che abbelliscono i piani superiori. Ospitato in un edificio storico degli anni '50 (e una nuova torre), che un tempo ospitava il Seville Beach Hotel, The Miami Beach Edition presenterà interni progettati da Yabu Pushelberg, che ha lavorato con Schrager al sofisticato Public Chicago. L'elegante hotel sarà dotato di una pista di pattinaggio sul ghiaccio tutto l'anno (nel caso in cui ti stanchi di quel sole infinito di Miami), una pista da bowling, una discoteca, diversi bar, due piscine, un centro benessere e un ristorante Jean-Georges Vongerichten .

Four Seasons Resort Orlando al Walt Disney World Resort, foto per gentile concessione di Four Seasons

Four Seasons Resort Orlando al Walt Disney World Resort

Dimentica di dover compromettere il lusso per il divertimento in famiglia, il nuovissimo Four Seasons Resort aprirà nell'agosto 2014. Il resort di 444 camere riecheggia l'architettura del revival coloniale spagnolo che ricorda l'elegante Boca Raton, e le camere saranno dotate di servizi di lusso (pensate a televisori a specchio e bagni in marmo). L'intero clan si divertirà un mondo al Four Seasons Resort Orlando: i bambini adoreranno Explorer Island: l'area di cinque acri comprende due acquascivoli, un fiume lento, un'enorme piscina per famiglie, campi da basket e da beach volley e persino una parete da arrampicata —mentre gli adulti possono sgattaiolare via nella piscina per soli adulti per un po' di pace e tranquillità. I golfisti possono visitare il campo da campionato progettato da Tom Fazio, che debutterà in autunno, mentre i turisti possono rilassarsi nella spa con servizi completi. Se non vuoi combattere la folla al Magic Kingdom, sali al 17° piano per cena da Capa e goditi i fuochi d'artificio notturni mentre assapori una bistecca sfrigolante. Il resort offrirà anche il suo trasporto ai vicini parchi a tema.

Il famoso imprenditore Sir Richard Branson ha scelto Chicago come prima location per il suo marchio di hotel lifestyle, Virgin Hotels. Un edificio Art Déco di 27 piani, noto come Old Dearborn Bank Building, è stato scelto come sede dell'hotel ed è comodamente posizionato all'angolo tra Wabash Avenue e Lake Street nel quartiere Loop della città. Sebbene i dettagli specifici siano piuttosto scarsi a questo punto, sappiamo che il nuovo hotel vanterà 250 camere e offrirà spazi per riunioni, ristoranti e lounge in linea con l'atmosfera elegante e riconoscibile di Virgin. Tieni d'occhio per ulteriori informazioni su quello che sarà sicuramente un hotspot di Windy City.

Montaggio Kapalua Bay, foto per gentile concessione del montaggio Kapalua Bay

Intagliare uno spazio in un paradiso che già prolifera con opzioni di ospitalità di fascia alta non è un compito per i deboli. Ma Montage Hotels & Resorts sta spiegando le sue ali in aree lussuose da un po 'di tempo: la guida turistica di Forbes Five-Star Montage Laguna Beach ha celebrato il suo decimo anniversario nel 2013 - quindi ha senso che il marchio alla fine abbia aperto un negozio a Maui . In parte residenza (56 unità di felicità permanente) e in parte resort (50 suite per il piacere temporaneo), Montage Kapalua Bay concentrerà tutta la sua attenzione su di te quando aprirà in primavera. Gli alloggi personali saranno caratterizzati da verande private, cucine completamente attrezzate e raffinate master suite. Una piscina laguna a più livelli sarà il fulcro del resort, mentre una serie di ristoranti e lounge punteggierà la proprietà. Se la spa di 30.000 piedi quadrati ricorda il abbagliante di Beverly Hills che è Forbes Travel Guide Four-Star Spa Montage in qualsiasi modo, però, potremmo non lasciare mai il nostro lettino da massaggio abbastanza a lungo per sperimentarlo.

The Ritz-Carlton, Rancho Mirage

La California del sud può aggiungere un altro resort di lusso alla sua lista quando The Ritz-Carlton, Rancho Mirage apre quest'anno. Sebbene i dettagli sul mese di apertura ufficiale siano attualmente nascosti, ci sono ancora molte curiosità interessanti da condividere. In perfetta armonia con l'ambiente desertico, elementi come pietra naturale, legno e fuoco saranno utilizzati in tutti gli spazi e molte delle 244 camere e suite dell'hotel vantano patii e terrazze per spettacolari viste panoramiche sulla Coachella Valley e sul San Jacinto Montagne. Concediti la cucina californiana allo State Fare Bar + Kitchen o le bistecche e i frutti di mare al The Edge (che aprirà entro la fine dell'autunno) e rilassati nella tentacolare Ritz-Carlton Spa di 25.000 piedi quadrati, completa di cascate, terrazze e caminetti all'aperto.

SLS Hotel & Casino Las Vegas, foto per gentile concessione di SLS Las Vegas

SLS Hotel e Casinò di Las Vegas

Previsto per aprire questo autunno, l'avamposto di Las Vegas di SLS Hotels promette di essere il magnete delle celebrità che il Sahara Hotel and Casino era quando è stato aperto nello stesso sito nel 1952, e in ogni caso gli hotspot SLS Hotel Beverly Hills e SLS Hotel South Beach sono oggi. Come le sue strutture gemelle, SLS Las Vegas sarà un resort di lusso e design come immaginato dall'impresario dell'ospitalità Sam Nazarian, dallo chef Forbes Travel Guide Tastemaker e vincitore del James Beard Award José Andrés e dalla Forbes Travel Guide Tastemaker e dalla star del design Philippe Starck. Qui, però, ci sarà un casinò, insieme a 1.622 camere per gli ospiti e un elenco di inquilini con sede a Los Angeles che include già Fred Segal (che gestirà sette esperienze di vendita al dettaglio in loco), The Sayers Club e i ristoranti Cleo, Katsuya di Starck, Umami Burger, 800 Degrees, The Griddle Café e The Bazaar di José Andrés. Questo hotel della North Strip non è l'unico SLS a mettere sul tuo radar New York, Filadelfia, Shanghai e Seattle sono tra le altre città che accoglieranno un SLS entro i prossimi due anni.

Dopo aver chiuso i battenti nell'agosto 2012 per la prima volta dall'apertura nel 1898, il leggendario hotel riaprirà alla fine del 2014. Il famoso designer d'interni Thierry W. Despont sta guidando la ristrutturazione da zuppa a noci. Nulla sarà lasciato intatto durante il restyling, anche se puoi stare certo che sarà sempre lo stesso Ritz Paris che conosciamo e amiamo da anni, appena aggiornato. L'hotel conserva molti dei dettagli come informazioni riservate, ma sappiamo che ci sarà un'aggiunta al Bar Vendôme, sotto forma di un giardino d'inverno con un tetto scorrevole in vetro retrattile, un'estensione della sala da ballo e una nuova cucina per i Scuola di cucina Ritz Escoffier. Non preoccuparti, Bar Hemingway (e il capo barman Colin Field) torneranno in piena attività quando riaprirà il Ritz Paris.

The Peninsula Paris, foto per gentile concessione di The Peninsula Paris

Originariamente previsto per l'apertura nel 2013, stavamo aspettando con impazienza la prima incursione di The Peninsula nel mercato europeo. Situato in un bellissimo gioiello Beaux-Arts secolare che un tempo ospitava il Majestic Hotel appena fuori dai famosi Champs-Élysées, The Peninsula Paris ospiterà 200 camere quando aprirà alla fine dell'estate 2014. Noto per la sua tecnologia innovativa e lusso senza pari, puoi contare sulle camere di questo hotel per mostrare servizi high-tech come tablet sul comodino che controllano le luci e la temperatura e consentono agli ospiti di trasmettere in streaming canali TV da tutto il mondo. Fuori dalla tua camera, puoi aspettarti cinque punti ristoro, tra cui The Lobby, un ristorante cinese e un ristorante sul tetto che serve cucina francese moderna. Il Peninsula Paris sarà anche completo di una spa di 18.000 piedi quadrati con una piscina coperta e un centro fitness.

Shangri-La Hotel, At The Shard, Londra

Un altro hotel che stavamo aspettando dal 2012, Shangri-La aprirà finalmente al The Shard quest'anno. Occupando i piani dal 34 al 52 dell'edificio progettato da Renzo Piano, l'hotel di lusso sarà la prima proprietà del gruppo nel Regno Unito. Se c'è una cosa che sappiamo che questo Shangri-La avrà, sono i panorami mozzafiato dello skyline di Londra. Le 202 camere e suite sono dotate di finestre dal pavimento al soffitto (complete di pannello parasole e persiane oscuranti), mentre la piscina a sfioro coperta al 52° piano è destinata ad avere panorami stimolanti. Quando aprirà, GŎNG sarà il bar più alto di Londra al 52° piano. Il ristorante principale, TĪNG, si trova al 35° piano e serve piatti di ispirazione locale con un tocco asiatico.

Rosewood Beijing, foto per gentile concessione di Rosewood Beijing

Rosewood Hotels & Resorts prende sul serio il suo slogan, "A Sense of Place", e per la prima avventura del marchio di lusso in Asia, ciò significa infondere la sua moderna torre di Pechino con concetti cinesi tradizionali come l'ospitalità in un villaggio di montagna, una delle ispirazioni dietro Il design e il servizio di Rosewood Beijing. Quando aprirà questa primavera nel quartiere degli affari di Chaoyang, l'hotel da 283 camere offrirà la prima Sense Spa del continente, sei ristoranti e lounge con specialità che vanno dall'hot pot alla cucina cantonese e una piscina coperta, palestra e studio di yoga. Le camere degli ospiti, che vantano finestre dal pavimento al soffitto e viste sull'edificio CCTV di Rem Koolhaas, ricordano una residenza privata, scaffali pieni di libri e dipinti cloisonné originali completeranno lussi moderni come lenzuola e accappatoi Frette, prodotti da bagno personalizzati dal profumiere italiano Lorenzo Villoresi e le ultime tecnologie TV, Blu-ray, Bluetooth, altoparlanti e pannello di controllo.

Waldorf Astoria Pechino

Il distretto di Wangfujing di Pechino si sta preparando per l'arrivo di uno dei tre nuovi avamposti del Waldorf Astoria per il 2014 quando aprirà il 1 aprile. Le 176 camere dell'hotel di lusso, arredate con toni rilassanti di turchese, crema e oro, non eviteranno di servizi di prim'ordine come articoli da toeletta Salvatore Ferragamo e menù di cuscini. Rifacendosi alle tradizioni cinesi, puoi anche prenotare una delle camere in stile hutong, suite o villa a due piani per un'atmosfera residenziale. Prendi un pasto alla Brasserie 1893, ispirata al famoso maître d', Oscar Tschirky, che ha servito come una figura potente al Waldorf Astoria New York a quattro stelle di Forbes Travel Guide tra la fine del XIX e l'inizio del XX secolo, oppure opta per il tè pomeridiano al vicolo dei pavoni. Quando arriva il momento di rilassarsi, recati alla Waldorf Astoria Spa per un trattamento energizzante per il corpo e prenditi il ​​tempo per fare qualche nuotata nella tranquilla piscina interna riscaldata.


15 aperture di hotel più attese del 2014

Ogni anno vediamo spuntare sempre più hotel di lusso, che ci spingono a pianificare la nostra prossima vacanza. Alcuni sono stati sul nostro radar per alcuni anni, mentre altri sembravano apparire dal nulla. Da una leggenda parigina che riapre dopo una ristrutturazione di due anni a uno sfarzoso grattacielo di New York, un'ondata di nuovi hotel glamour accoglierà gli ospiti quest'anno. I nostri redattori di Forbes Travel Guide hanno setacciato il mondo per stilare un elenco di 15 dei migliori hotel e resort che debuttano nel 2014.

Baccarat Hotel & Residences New York, foto courtesy Baccarat New York

Baccarat Hotel & Residences New York

Per commemorare il 250° anniversario della famosa azienda di cristalli, questo splendido hotel di 50 piani aprirà le sue porte alla fine del 2014. Nel momento in cui entrerai, sarai accolto con eleganza, sotto forma di 12.000 pezzi di vetro Baccarat, ovviamente. L'opulenza è perfettamente tessuta in tutto l'hotel di 114 camere: il Grand Salon sfoggerà lampadari personalizzati fatti a mano e poltrone da club personalizzate progettate da Baccarat, mentre le camere degli ospiti sembrano più un moderno appartamento parigino che una camera d'albergo di New York City, grazie al abbondanti sedute e pezzi Baccarat realizzati esclusivamente per l'hotel. Rilassati nella spa privata e verrai trasportato dalla frenetica vita cittadina alla serena Costa Azzurra. Situato dall'altra parte della strada rispetto al MoMA, appena fuori dalla Fifth Avenue, è giusto che il Baccarat Hotel & Residences vanti un ristorante divino, un ristorante raffinato è in lavorazione e sarà situato fuori dalla hall d'ingresso.

Si prevede che un record di 55 milioni di turisti prenderà d'assalto la Grande Mela quest'anno. Di quel numero sbalorditivo, dovresti indovinare che una parte rispettabile vuole essere al centro dell'azione della città, a prescindere dal costo. È qui che entrerà in gioco questa perla di Midtown appena lucidata quando verrà inaugurata a metà del 2014. Concepita come una struttura moderna che compie gesti premurosi verso il glorioso passato di New York City (vedi: arredi eleganti, cenni architettonici alla metà del XX secolo), questa meraviglia di 210 camere in una torre di 90 piani a uso misto avrà un'atmosfera cosmopolita aria, ma allo stesso tempo si sentirà assolutamente a suo agio. A soli due isolati da Central Park, anche l'indirizzo non potrebbe essere più conveniente. Oh, il divertente staff del Park Hyatt dovrà guardare quei visitatori di cui sopra che decidono scrupolosamente tra lo shopping sulla Fifth Avenue o il soggiorno in hotel e semplicemente rilassarsi nella piscina del 20 ° piano.

Archer Hotel New York

Inaugurato a marzo vicino a Bryant Park, l'Archer Hotel New York è una struttura boutique con una grande personalità: il marchio è personificato come Archer, un "narratore e avventuriero, intenditore e padrone di casa consumato" che sta riempiendo il suo 22 piani, nuovo- costruire le 180 camere dell'hotel con opere d'arte accuratamente curate. Ogni camera sarà inoltre dotata di prodotti da bagno Malin+Goetz, biancheria da bagno Frette, una macchina Nespresso e prelibatezze serali per il couverture. Ci sono quattro distinte tavolozze di design e, sebbene i colori e i tessuti varino, aspettati audaci cenni allo stile Garment District, come i bagni piastrellati della metropolitana e i mattoni a vista. Con una mossa giocosa, l'hotel regalerà agli ospiti una carta da gioco "Destination Joker" al momento del check-in, raccogliendone due o più e iniziando a guadagnare aggiornamenti e vantaggi. Il ristorante caratteristico di Archer sarà un concetto americano rustico di Forbes Travel Guide Tastemaker David Burke, con pasti in camera di Burke in the Box, e il 21° piano ospiterà un bar sul tetto con vista panoramica sull'Empire State e sugli edifici Chrysler. Cerca il marchio Archer per seguire il suo debutto a New York con un secondo hotel nel centro di Napa.

Trump National Doral Miami, foto per gentile concessione Trump National Doral Miami

Trump National Doral Miami

Quando Donald Trump fa qualcosa, tende a farlo piuttosto in grande. Quindi, quando è stato annunciato nell'estate 2012 che Trump Hotel Collection stava rilevando l'iconico Doral Golf Resort & Spa della Florida meridionale, la maggior parte delle persone sapeva che alcuni importanti rumori sarebbero stati all'orizzonte di Miami. Quello che in realtà ci è sembrato più simile a un terremoto di magnitudo 7,5 nell'epicentro dell'universo dell'ospitalità: un nuovo nome e un progetto di revisione da 250 milioni di dollari per l'intero resort. Il restyling per la proprietà di 693 camere, sebbene la ristrutturazione non sarà completa fino all'autunno 2014, Trump National Doral Miami rimarrà aperto durante la costruzione, consisterà in camere completamente rinnovate, spazi pubblici rinnovati e cinque campi da golf ampliati. BLT Prime è stato recentemente annunciato come il nuovo ristorante d'autore del resort, portando con sé un'estetica cosmopolita e un menu ricco di eleganti tagli di manzo e verdure di stagione quando aprirà le sue porte a febbraio.

L'edizione di Miami Beach

L'albergatore Ian Schrager torna a Miami quasi due decenni dopo aver aperto Delano South Beach per fare un altro tuffo nella scena alberghiera alla moda. Previsto per il debutto in ottobre, l'elegante hotel sarà composto da 294 camere (compresi i bungalow) con residenze che abbelliscono i piani superiori. Ospitato in un edificio storico degli anni '50 (e una nuova torre), che un tempo ospitava il Seville Beach Hotel, The Miami Beach Edition presenterà interni progettati da Yabu Pushelberg, che ha lavorato con Schrager al sofisticato Public Chicago. L'elegante hotel sarà dotato di una pista di pattinaggio sul ghiaccio tutto l'anno (nel caso in cui ti stanchi di quel sole infinito di Miami), una pista da bowling, una discoteca, diversi bar, due piscine, un centro benessere e un ristorante Jean-Georges Vongerichten .

Four Seasons Resort Orlando al Walt Disney World Resort, foto per gentile concessione di Four Seasons

Four Seasons Resort Orlando al Walt Disney World Resort

Dimentica di dover compromettere il lusso per il divertimento in famiglia, il nuovissimo Four Seasons Resort aprirà nell'agosto 2014. Il resort di 444 camere riecheggia l'architettura del revival coloniale spagnolo che ricorda l'elegante Boca Raton, e le camere saranno dotate di servizi di lusso (pensate a televisori a specchio e bagni in marmo). L'intero clan si divertirà un mondo al Four Seasons Resort Orlando: i bambini adoreranno Explorer Island: l'area di cinque acri comprende due acquascivoli, un fiume lento, un'enorme piscina per famiglie, campi da basket e da beach volley e persino una parete da arrampicata —mentre gli adulti possono sgattaiolare via nella piscina per soli adulti per un po' di pace e tranquillità. I golfisti possono visitare il campo da campionato progettato da Tom Fazio, che debutterà in autunno, mentre i turisti possono rilassarsi nella spa con servizi completi. Se non vuoi combattere la folla al Magic Kingdom, sali al 17° piano per cena da Capa e goditi i fuochi d'artificio notturni mentre assapori una bistecca sfrigolante. Il resort offrirà anche il suo trasporto ai vicini parchi a tema.

Il famoso imprenditore Sir Richard Branson ha scelto Chicago come prima location per il suo marchio di hotel lifestyle, Virgin Hotels. Un edificio Art Déco di 27 piani, noto come Old Dearborn Bank Building, è stato scelto come sede dell'hotel ed è comodamente posizionato all'angolo tra Wabash Avenue e Lake Street nel quartiere Loop della città. Sebbene i dettagli specifici siano piuttosto scarsi a questo punto, sappiamo che il nuovo hotel vanterà 250 camere e offrirà spazi per riunioni, ristoranti e lounge in linea con l'atmosfera elegante e riconoscibile di Virgin. Tieni d'occhio per ulteriori informazioni su quello che sarà sicuramente un hotspot di Windy City.

Montaggio Kapalua Bay, foto per gentile concessione del montaggio Kapalua Bay

Intagliare uno spazio in un paradiso che già prolifera con opzioni di ospitalità di fascia alta non è un compito per i deboli. Ma Montage Hotels & Resorts sta spiegando le sue ali in aree lussuose da un po 'di tempo: la guida turistica di Forbes Five-Star Montage Laguna Beach ha celebrato il suo decimo anniversario nel 2013 - quindi ha senso che il marchio alla fine abbia aperto un negozio a Maui . In parte residenza (56 unità di felicità permanente) e in parte resort (50 suite per il piacere temporaneo), Montage Kapalua Bay concentrerà tutta la sua attenzione su di te quando aprirà in primavera. Gli alloggi personali saranno caratterizzati da verande private, cucine completamente attrezzate e raffinate master suite. Una piscina laguna a più livelli sarà il fulcro del resort, mentre una serie di ristoranti e lounge punteggierà la proprietà.Se la spa di 30.000 piedi quadrati ricorda il abbagliante di Beverly Hills che è Forbes Travel Guide Four-Star Spa Montage in qualsiasi modo, però, potremmo non lasciare mai il nostro lettino da massaggio abbastanza a lungo per sperimentarlo.

The Ritz-Carlton, Rancho Mirage

La California del sud può aggiungere un altro resort di lusso alla sua lista quando The Ritz-Carlton, Rancho Mirage apre quest'anno. Sebbene i dettagli sul mese di apertura ufficiale siano attualmente nascosti, ci sono ancora molte curiosità interessanti da condividere. In perfetta armonia con l'ambiente desertico, elementi come pietra naturale, legno e fuoco saranno utilizzati in tutti gli spazi e molte delle 244 camere e suite dell'hotel vantano patii e terrazze per spettacolari viste panoramiche sulla Coachella Valley e sul San Jacinto Montagne. Concediti la cucina californiana allo State Fare Bar + Kitchen o le bistecche e i frutti di mare al The Edge (che aprirà entro la fine dell'autunno) e rilassati nella tentacolare Ritz-Carlton Spa di 25.000 piedi quadrati, completa di cascate, terrazze e caminetti all'aperto.

SLS Hotel & Casino Las Vegas, foto per gentile concessione di SLS Las Vegas

SLS Hotel e Casinò di Las Vegas

Previsto per aprire questo autunno, l'avamposto di Las Vegas di SLS Hotels promette di essere il magnete delle celebrità che il Sahara Hotel and Casino era quando è stato aperto nello stesso sito nel 1952, e in ogni caso gli hotspot SLS Hotel Beverly Hills e SLS Hotel South Beach sono oggi. Come le sue strutture gemelle, SLS Las Vegas sarà un resort di lusso e design come immaginato dall'impresario dell'ospitalità Sam Nazarian, dallo chef Forbes Travel Guide Tastemaker e vincitore del James Beard Award José Andrés e dalla Forbes Travel Guide Tastemaker e dalla star del design Philippe Starck. Qui, però, ci sarà un casinò, insieme a 1.622 camere per gli ospiti e un elenco di inquilini con sede a Los Angeles che include già Fred Segal (che gestirà sette esperienze di vendita al dettaglio in loco), The Sayers Club e i ristoranti Cleo, Katsuya di Starck, Umami Burger, 800 Degrees, The Griddle Café e The Bazaar di José Andrés. Questo hotel della North Strip non è l'unico SLS a mettere sul tuo radar New York, Filadelfia, Shanghai e Seattle sono tra le altre città che accoglieranno un SLS entro i prossimi due anni.

Dopo aver chiuso i battenti nell'agosto 2012 per la prima volta dall'apertura nel 1898, il leggendario hotel riaprirà alla fine del 2014. Il famoso designer d'interni Thierry W. Despont sta guidando la ristrutturazione da zuppa a noci. Nulla sarà lasciato intatto durante il restyling, anche se puoi stare certo che sarà sempre lo stesso Ritz Paris che conosciamo e amiamo da anni, appena aggiornato. L'hotel conserva molti dei dettagli come informazioni riservate, ma sappiamo che ci sarà un'aggiunta al Bar Vendôme, sotto forma di un giardino d'inverno con un tetto scorrevole in vetro retrattile, un'estensione della sala da ballo e una nuova cucina per i Scuola di cucina Ritz Escoffier. Non preoccuparti, Bar Hemingway (e il capo barman Colin Field) torneranno in piena attività quando riaprirà il Ritz Paris.

The Peninsula Paris, foto per gentile concessione di The Peninsula Paris

Originariamente previsto per l'apertura nel 2013, stavamo aspettando con impazienza la prima incursione di The Peninsula nel mercato europeo. Situato in un bellissimo gioiello Beaux-Arts secolare che un tempo ospitava il Majestic Hotel appena fuori dai famosi Champs-Élysées, The Peninsula Paris ospiterà 200 camere quando aprirà alla fine dell'estate 2014. Noto per la sua tecnologia innovativa e lusso senza pari, puoi contare sulle camere di questo hotel per mostrare servizi high-tech come tablet sul comodino che controllano le luci e la temperatura e consentono agli ospiti di trasmettere in streaming canali TV da tutto il mondo. Fuori dalla tua camera, puoi aspettarti cinque punti ristoro, tra cui The Lobby, un ristorante cinese e un ristorante sul tetto che serve cucina francese moderna. Il Peninsula Paris sarà anche completo di una spa di 18.000 piedi quadrati con una piscina coperta e un centro fitness.

Shangri-La Hotel, At The Shard, Londra

Un altro hotel che stavamo aspettando dal 2012, Shangri-La aprirà finalmente al The Shard quest'anno. Occupando i piani dal 34 al 52 dell'edificio progettato da Renzo Piano, l'hotel di lusso sarà la prima proprietà del gruppo nel Regno Unito. Se c'è una cosa che sappiamo che questo Shangri-La avrà, sono i panorami mozzafiato dello skyline di Londra. Le 202 camere e suite sono dotate di finestre dal pavimento al soffitto (complete di pannello parasole e persiane oscuranti), mentre la piscina a sfioro coperta al 52° piano è destinata ad avere panorami stimolanti. Quando aprirà, GŎNG sarà il bar più alto di Londra al 52° piano. Il ristorante principale, TĪNG, si trova al 35° piano e serve piatti di ispirazione locale con un tocco asiatico.

Rosewood Beijing, foto per gentile concessione di Rosewood Beijing

Rosewood Hotels & Resorts prende sul serio il suo slogan, "A Sense of Place", e per la prima avventura del marchio di lusso in Asia, ciò significa infondere la sua moderna torre di Pechino con concetti cinesi tradizionali come l'ospitalità in un villaggio di montagna, una delle ispirazioni dietro Il design e il servizio di Rosewood Beijing. Quando aprirà questa primavera nel quartiere degli affari di Chaoyang, l'hotel da 283 camere offrirà la prima Sense Spa del continente, sei ristoranti e lounge con specialità che vanno dall'hot pot alla cucina cantonese e una piscina coperta, palestra e studio di yoga. Le camere degli ospiti, che vantano finestre dal pavimento al soffitto e viste sull'edificio CCTV di Rem Koolhaas, ricordano una residenza privata, scaffali pieni di libri e dipinti cloisonné originali completeranno lussi moderni come lenzuola e accappatoi Frette, prodotti da bagno personalizzati dal profumiere italiano Lorenzo Villoresi e le ultime tecnologie TV, Blu-ray, Bluetooth, altoparlanti e pannello di controllo.

Waldorf Astoria Pechino

Il distretto di Wangfujing di Pechino si sta preparando per l'arrivo di uno dei tre nuovi avamposti del Waldorf Astoria per il 2014 quando aprirà il 1 aprile. Le 176 camere dell'hotel di lusso, arredate con toni rilassanti di turchese, crema e oro, non eviteranno di servizi di prim'ordine come articoli da toeletta Salvatore Ferragamo e menù di cuscini. Rifacendosi alle tradizioni cinesi, puoi anche prenotare una delle camere in stile hutong, suite o villa a due piani per un'atmosfera residenziale. Prendi un pasto alla Brasserie 1893, ispirata al famoso maître d', Oscar Tschirky, che ha servito come una figura potente al Waldorf Astoria New York a quattro stelle di Forbes Travel Guide tra la fine del XIX e l'inizio del XX secolo, oppure opta per il tè pomeridiano al vicolo dei pavoni. Quando arriva il momento di rilassarsi, recati alla Waldorf Astoria Spa per un trattamento energizzante per il corpo e prenditi il ​​tempo per fare qualche nuotata nella tranquilla piscina interna riscaldata.


15 aperture di hotel più attese del 2014

Ogni anno vediamo spuntare sempre più hotel di lusso, che ci spingono a pianificare la nostra prossima vacanza. Alcuni sono stati sul nostro radar per alcuni anni, mentre altri sembravano apparire dal nulla. Da una leggenda parigina che riapre dopo una ristrutturazione di due anni a uno sfarzoso grattacielo di New York, un'ondata di nuovi hotel glamour accoglierà gli ospiti quest'anno. I nostri redattori di Forbes Travel Guide hanno setacciato il mondo per stilare un elenco di 15 dei migliori hotel e resort che debuttano nel 2014.

Baccarat Hotel & Residences New York, foto courtesy Baccarat New York

Baccarat Hotel & Residences New York

Per commemorare il 250° anniversario della famosa azienda di cristalli, questo splendido hotel di 50 piani aprirà le sue porte alla fine del 2014. Nel momento in cui entrerai, sarai accolto con eleganza, sotto forma di 12.000 pezzi di vetro Baccarat, ovviamente. L'opulenza è perfettamente tessuta in tutto l'hotel di 114 camere: il Grand Salon sfoggerà lampadari personalizzati fatti a mano e poltrone da club personalizzate progettate da Baccarat, mentre le camere degli ospiti sembrano più un moderno appartamento parigino che una camera d'albergo di New York City, grazie al abbondanti sedute e pezzi Baccarat realizzati esclusivamente per l'hotel. Rilassati nella spa privata e verrai trasportato dalla frenetica vita cittadina alla serena Costa Azzurra. Situato dall'altra parte della strada rispetto al MoMA, appena fuori dalla Fifth Avenue, è giusto che il Baccarat Hotel & Residences vanti un ristorante divino, un ristorante raffinato è in lavorazione e sarà situato fuori dalla hall d'ingresso.

Si prevede che un record di 55 milioni di turisti prenderà d'assalto la Grande Mela quest'anno. Di quel numero sbalorditivo, dovresti indovinare che una parte rispettabile vuole essere al centro dell'azione della città, a prescindere dal costo. È qui che entrerà in gioco questa perla di Midtown appena lucidata quando verrà inaugurata a metà del 2014. Concepita come una struttura moderna che compie gesti premurosi verso il glorioso passato di New York City (vedi: arredi eleganti, cenni architettonici alla metà del XX secolo), questa meraviglia di 210 camere in una torre di 90 piani a uso misto avrà un'atmosfera cosmopolita aria, ma allo stesso tempo si sentirà assolutamente a suo agio. A soli due isolati da Central Park, anche l'indirizzo non potrebbe essere più conveniente. Oh, il divertente staff del Park Hyatt dovrà guardare quei visitatori di cui sopra che decidono scrupolosamente tra lo shopping sulla Fifth Avenue o il soggiorno in hotel e semplicemente rilassarsi nella piscina del 20 ° piano.

Archer Hotel New York

Inaugurato a marzo vicino a Bryant Park, l'Archer Hotel New York è una struttura boutique con una grande personalità: il marchio è personificato come Archer, un "narratore e avventuriero, intenditore e padrone di casa consumato" che sta riempiendo il suo 22 piani, nuovo- costruire le 180 camere dell'hotel con opere d'arte accuratamente curate. Ogni camera sarà inoltre dotata di prodotti da bagno Malin+Goetz, biancheria da bagno Frette, una macchina Nespresso e prelibatezze serali per il couverture. Ci sono quattro distinte tavolozze di design e, sebbene i colori e i tessuti varino, aspettati audaci cenni allo stile Garment District, come i bagni piastrellati della metropolitana e i mattoni a vista. Con una mossa giocosa, l'hotel regalerà agli ospiti una carta da gioco "Destination Joker" al momento del check-in, raccogliendone due o più e iniziando a guadagnare aggiornamenti e vantaggi. Il ristorante caratteristico di Archer sarà un concetto americano rustico di Forbes Travel Guide Tastemaker David Burke, con pasti in camera di Burke in the Box, e il 21° piano ospiterà un bar sul tetto con vista panoramica sull'Empire State e sugli edifici Chrysler. Cerca il marchio Archer per seguire il suo debutto a New York con un secondo hotel nel centro di Napa.

Trump National Doral Miami, foto per gentile concessione Trump National Doral Miami

Trump National Doral Miami

Quando Donald Trump fa qualcosa, tende a farlo piuttosto in grande. Quindi, quando è stato annunciato nell'estate 2012 che Trump Hotel Collection stava rilevando l'iconico Doral Golf Resort & Spa della Florida meridionale, la maggior parte delle persone sapeva che alcuni importanti rumori sarebbero stati all'orizzonte di Miami. Quello che in realtà ci è sembrato più simile a un terremoto di magnitudo 7,5 nell'epicentro dell'universo dell'ospitalità: un nuovo nome e un progetto di revisione da 250 milioni di dollari per l'intero resort. Il restyling per la proprietà di 693 camere, sebbene la ristrutturazione non sarà completa fino all'autunno 2014, Trump National Doral Miami rimarrà aperto durante la costruzione, consisterà in camere completamente rinnovate, spazi pubblici rinnovati e cinque campi da golf ampliati. BLT Prime è stato recentemente annunciato come il nuovo ristorante d'autore del resort, portando con sé un'estetica cosmopolita e un menu ricco di eleganti tagli di manzo e verdure di stagione quando aprirà le sue porte a febbraio.

L'edizione di Miami Beach

L'albergatore Ian Schrager torna a Miami quasi due decenni dopo aver aperto Delano South Beach per fare un altro tuffo nella scena alberghiera alla moda. Previsto per il debutto in ottobre, l'elegante hotel sarà composto da 294 camere (compresi i bungalow) con residenze che abbelliscono i piani superiori. Ospitato in un edificio storico degli anni '50 (e una nuova torre), che un tempo ospitava il Seville Beach Hotel, The Miami Beach Edition presenterà interni progettati da Yabu Pushelberg, che ha lavorato con Schrager al sofisticato Public Chicago. L'elegante hotel sarà dotato di una pista di pattinaggio sul ghiaccio tutto l'anno (nel caso in cui ti stanchi di quel sole infinito di Miami), una pista da bowling, una discoteca, diversi bar, due piscine, un centro benessere e un ristorante Jean-Georges Vongerichten .

Four Seasons Resort Orlando al Walt Disney World Resort, foto per gentile concessione di Four Seasons

Four Seasons Resort Orlando al Walt Disney World Resort

Dimentica di dover compromettere il lusso per il divertimento in famiglia, il nuovissimo Four Seasons Resort aprirà nell'agosto 2014. Il resort di 444 camere riecheggia l'architettura del revival coloniale spagnolo che ricorda l'elegante Boca Raton, e le camere saranno dotate di servizi di lusso (pensate a televisori a specchio e bagni in marmo). L'intero clan si divertirà un mondo al Four Seasons Resort Orlando: i bambini adoreranno Explorer Island: l'area di cinque acri comprende due acquascivoli, un fiume lento, un'enorme piscina per famiglie, campi da basket e da beach volley e persino una parete da arrampicata —mentre gli adulti possono sgattaiolare via nella piscina per soli adulti per un po' di pace e tranquillità. I golfisti possono visitare il campo da campionato progettato da Tom Fazio, che debutterà in autunno, mentre i turisti possono rilassarsi nella spa con servizi completi. Se non vuoi combattere la folla al Magic Kingdom, sali al 17° piano per cena da Capa e goditi i fuochi d'artificio notturni mentre assapori una bistecca sfrigolante. Il resort offrirà anche il suo trasporto ai vicini parchi a tema.

Il famoso imprenditore Sir Richard Branson ha scelto Chicago come prima location per il suo marchio di hotel lifestyle, Virgin Hotels. Un edificio Art Déco di 27 piani, noto come Old Dearborn Bank Building, è stato scelto come sede dell'hotel ed è comodamente posizionato all'angolo tra Wabash Avenue e Lake Street nel quartiere Loop della città. Sebbene i dettagli specifici siano piuttosto scarsi a questo punto, sappiamo che il nuovo hotel vanterà 250 camere e offrirà spazi per riunioni, ristoranti e lounge in linea con l'atmosfera elegante e riconoscibile di Virgin. Tieni d'occhio per ulteriori informazioni su quello che sarà sicuramente un hotspot di Windy City.

Montaggio Kapalua Bay, foto per gentile concessione del montaggio Kapalua Bay

Intagliare uno spazio in un paradiso che già prolifera con opzioni di ospitalità di fascia alta non è un compito per i deboli. Ma Montage Hotels & Resorts sta spiegando le sue ali in aree lussuose da un po 'di tempo: la guida turistica di Forbes Five-Star Montage Laguna Beach ha celebrato il suo decimo anniversario nel 2013 - quindi ha senso che il marchio alla fine abbia aperto un negozio a Maui . In parte residenza (56 unità di felicità permanente) e in parte resort (50 suite per il piacere temporaneo), Montage Kapalua Bay concentrerà tutta la sua attenzione su di te quando aprirà in primavera. Gli alloggi personali saranno caratterizzati da verande private, cucine completamente attrezzate e raffinate master suite. Una piscina laguna a più livelli sarà il fulcro del resort, mentre una serie di ristoranti e lounge punteggierà la proprietà. Se la spa di 30.000 piedi quadrati ricorda il abbagliante di Beverly Hills che è Forbes Travel Guide Four-Star Spa Montage in qualsiasi modo, però, potremmo non lasciare mai il nostro lettino da massaggio abbastanza a lungo per sperimentarlo.

The Ritz-Carlton, Rancho Mirage

La California del sud può aggiungere un altro resort di lusso alla sua lista quando The Ritz-Carlton, Rancho Mirage apre quest'anno. Sebbene i dettagli sul mese di apertura ufficiale siano attualmente nascosti, ci sono ancora molte curiosità interessanti da condividere. In perfetta armonia con l'ambiente desertico, elementi come pietra naturale, legno e fuoco saranno utilizzati in tutti gli spazi e molte delle 244 camere e suite dell'hotel vantano patii e terrazze per spettacolari viste panoramiche sulla Coachella Valley e sul San Jacinto Montagne. Concediti la cucina californiana allo State Fare Bar + Kitchen o le bistecche e i frutti di mare al The Edge (che aprirà entro la fine dell'autunno) e rilassati nella tentacolare Ritz-Carlton Spa di 25.000 piedi quadrati, completa di cascate, terrazze e caminetti all'aperto.

SLS Hotel & Casino Las Vegas, foto per gentile concessione di SLS Las Vegas

SLS Hotel e Casinò di Las Vegas

Previsto per aprire questo autunno, l'avamposto di Las Vegas di SLS Hotels promette di essere il magnete delle celebrità che il Sahara Hotel and Casino era quando è stato aperto nello stesso sito nel 1952, e in ogni caso gli hotspot SLS Hotel Beverly Hills e SLS Hotel South Beach sono oggi. Come le sue strutture gemelle, SLS Las Vegas sarà un resort di lusso e design come immaginato dall'impresario dell'ospitalità Sam Nazarian, dallo chef Forbes Travel Guide Tastemaker e vincitore del James Beard Award José Andrés e dalla Forbes Travel Guide Tastemaker e dalla star del design Philippe Starck. Qui, però, ci sarà un casinò, insieme a 1.622 camere per gli ospiti e un elenco di inquilini con sede a Los Angeles che include già Fred Segal (che gestirà sette esperienze di vendita al dettaglio in loco), The Sayers Club e i ristoranti Cleo, Katsuya di Starck, Umami Burger, 800 Degrees, The Griddle Café e The Bazaar di José Andrés. Questo hotel della North Strip non è l'unico SLS a mettere sul tuo radar New York, Filadelfia, Shanghai e Seattle sono tra le altre città che accoglieranno un SLS entro i prossimi due anni.

Dopo aver chiuso i battenti nell'agosto 2012 per la prima volta dall'apertura nel 1898, il leggendario hotel riaprirà alla fine del 2014. Il famoso designer d'interni Thierry W. Despont sta guidando la ristrutturazione da zuppa a noci. Nulla sarà lasciato intatto durante il restyling, anche se puoi stare certo che sarà sempre lo stesso Ritz Paris che conosciamo e amiamo da anni, appena aggiornato. L'hotel conserva molti dei dettagli come informazioni riservate, ma sappiamo che ci sarà un'aggiunta al Bar Vendôme, sotto forma di un giardino d'inverno con un tetto scorrevole in vetro retrattile, un'estensione della sala da ballo e una nuova cucina per i Scuola di cucina Ritz Escoffier. Non preoccuparti, Bar Hemingway (e il capo barman Colin Field) torneranno in piena attività quando riaprirà il Ritz Paris.

The Peninsula Paris, foto per gentile concessione di The Peninsula Paris

Originariamente previsto per l'apertura nel 2013, stavamo aspettando con impazienza la prima incursione di The Peninsula nel mercato europeo. Situato in un bellissimo gioiello Beaux-Arts secolare che un tempo ospitava il Majestic Hotel appena fuori dai famosi Champs-Élysées, The Peninsula Paris ospiterà 200 camere quando aprirà alla fine dell'estate 2014. Noto per la sua tecnologia innovativa e lusso senza pari, puoi contare sulle camere di questo hotel per mostrare servizi high-tech come tablet sul comodino che controllano le luci e la temperatura e consentono agli ospiti di trasmettere in streaming canali TV da tutto il mondo. Fuori dalla tua camera, puoi aspettarti cinque punti ristoro, tra cui The Lobby, un ristorante cinese e un ristorante sul tetto che serve cucina francese moderna. Il Peninsula Paris sarà anche completo di una spa di 18.000 piedi quadrati con una piscina coperta e un centro fitness.

Shangri-La Hotel, At The Shard, Londra

Un altro hotel che stavamo aspettando dal 2012, Shangri-La aprirà finalmente al The Shard quest'anno.Occupando i piani dal 34 al 52 dell'edificio progettato da Renzo Piano, l'hotel di lusso sarà la prima proprietà del gruppo nel Regno Unito. Se c'è una cosa che sappiamo che questo Shangri-La avrà, sono i panorami mozzafiato dello skyline di Londra. Le 202 camere e suite sono dotate di finestre dal pavimento al soffitto (complete di pannello parasole e persiane oscuranti), mentre la piscina a sfioro coperta al 52° piano è destinata ad avere panorami stimolanti. Quando aprirà, GŎNG sarà il bar più alto di Londra al 52° piano. Il ristorante principale, TĪNG, si trova al 35° piano e serve piatti di ispirazione locale con un tocco asiatico.

Rosewood Beijing, foto per gentile concessione di Rosewood Beijing

Rosewood Hotels & Resorts prende sul serio il suo slogan, "A Sense of Place", e per la prima avventura del marchio di lusso in Asia, ciò significa infondere la sua moderna torre di Pechino con concetti cinesi tradizionali come l'ospitalità in un villaggio di montagna, una delle ispirazioni dietro Il design e il servizio di Rosewood Beijing. Quando aprirà questa primavera nel quartiere degli affari di Chaoyang, l'hotel da 283 camere offrirà la prima Sense Spa del continente, sei ristoranti e lounge con specialità che vanno dall'hot pot alla cucina cantonese e una piscina coperta, palestra e studio di yoga. Le camere degli ospiti, che vantano finestre dal pavimento al soffitto e viste sull'edificio CCTV di Rem Koolhaas, ricordano una residenza privata, scaffali pieni di libri e dipinti cloisonné originali completeranno lussi moderni come lenzuola e accappatoi Frette, prodotti da bagno personalizzati dal profumiere italiano Lorenzo Villoresi e le ultime tecnologie TV, Blu-ray, Bluetooth, altoparlanti e pannello di controllo.

Waldorf Astoria Pechino

Il distretto di Wangfujing di Pechino si sta preparando per l'arrivo di uno dei tre nuovi avamposti del Waldorf Astoria per il 2014 quando aprirà il 1 aprile. Le 176 camere dell'hotel di lusso, arredate con toni rilassanti di turchese, crema e oro, non eviteranno di servizi di prim'ordine come articoli da toeletta Salvatore Ferragamo e menù di cuscini. Rifacendosi alle tradizioni cinesi, puoi anche prenotare una delle camere in stile hutong, suite o villa a due piani per un'atmosfera residenziale. Prendi un pasto alla Brasserie 1893, ispirata al famoso maître d', Oscar Tschirky, che ha servito come una figura potente al Waldorf Astoria New York a quattro stelle di Forbes Travel Guide tra la fine del XIX e l'inizio del XX secolo, oppure opta per il tè pomeridiano al vicolo dei pavoni. Quando arriva il momento di rilassarsi, recati alla Waldorf Astoria Spa per un trattamento energizzante per il corpo e prenditi il ​​tempo per fare qualche nuotata nella tranquilla piscina interna riscaldata.


15 aperture di hotel più attese del 2014

Ogni anno vediamo spuntare sempre più hotel di lusso, che ci spingono a pianificare la nostra prossima vacanza. Alcuni sono stati sul nostro radar per alcuni anni, mentre altri sembravano apparire dal nulla. Da una leggenda parigina che riapre dopo una ristrutturazione di due anni a uno sfarzoso grattacielo di New York, un'ondata di nuovi hotel glamour accoglierà gli ospiti quest'anno. I nostri redattori di Forbes Travel Guide hanno setacciato il mondo per stilare un elenco di 15 dei migliori hotel e resort che debuttano nel 2014.

Baccarat Hotel & Residences New York, foto courtesy Baccarat New York

Baccarat Hotel & Residences New York

Per commemorare il 250° anniversario della famosa azienda di cristalli, questo splendido hotel di 50 piani aprirà le sue porte alla fine del 2014. Nel momento in cui entrerai, sarai accolto con eleganza, sotto forma di 12.000 pezzi di vetro Baccarat, ovviamente. L'opulenza è perfettamente tessuta in tutto l'hotel di 114 camere: il Grand Salon sfoggerà lampadari personalizzati fatti a mano e poltrone da club personalizzate progettate da Baccarat, mentre le camere degli ospiti sembrano più un moderno appartamento parigino che una camera d'albergo di New York City, grazie al abbondanti sedute e pezzi Baccarat realizzati esclusivamente per l'hotel. Rilassati nella spa privata e verrai trasportato dalla frenetica vita cittadina alla serena Costa Azzurra. Situato dall'altra parte della strada rispetto al MoMA, appena fuori dalla Fifth Avenue, è giusto che il Baccarat Hotel & Residences vanti un ristorante divino, un ristorante raffinato è in lavorazione e sarà situato fuori dalla hall d'ingresso.

Si prevede che un record di 55 milioni di turisti prenderà d'assalto la Grande Mela quest'anno. Di quel numero sbalorditivo, dovresti indovinare che una parte rispettabile vuole essere al centro dell'azione della città, a prescindere dal costo. È qui che entrerà in gioco questa perla di Midtown appena lucidata quando verrà inaugurata a metà del 2014. Concepita come una struttura moderna che compie gesti premurosi verso il glorioso passato di New York City (vedi: arredi eleganti, cenni architettonici alla metà del XX secolo), questa meraviglia di 210 camere in una torre di 90 piani a uso misto avrà un'atmosfera cosmopolita aria, ma allo stesso tempo si sentirà assolutamente a suo agio. A soli due isolati da Central Park, anche l'indirizzo non potrebbe essere più conveniente. Oh, il divertente staff del Park Hyatt dovrà guardare quei visitatori di cui sopra che decidono scrupolosamente tra lo shopping sulla Fifth Avenue o il soggiorno in hotel e semplicemente rilassarsi nella piscina del 20 ° piano.

Archer Hotel New York

Inaugurato a marzo vicino a Bryant Park, l'Archer Hotel New York è una struttura boutique con una grande personalità: il marchio è personificato come Archer, un "narratore e avventuriero, intenditore e padrone di casa consumato" che sta riempiendo il suo 22 piani, nuovo- costruire le 180 camere dell'hotel con opere d'arte accuratamente curate. Ogni camera sarà inoltre dotata di prodotti da bagno Malin+Goetz, biancheria da bagno Frette, una macchina Nespresso e prelibatezze serali per il couverture. Ci sono quattro distinte tavolozze di design e, sebbene i colori e i tessuti varino, aspettati audaci cenni allo stile Garment District, come i bagni piastrellati della metropolitana e i mattoni a vista. Con una mossa giocosa, l'hotel regalerà agli ospiti una carta da gioco "Destination Joker" al momento del check-in, raccogliendone due o più e iniziando a guadagnare aggiornamenti e vantaggi. Il ristorante caratteristico di Archer sarà un concetto americano rustico di Forbes Travel Guide Tastemaker David Burke, con pasti in camera di Burke in the Box, e il 21° piano ospiterà un bar sul tetto con vista panoramica sull'Empire State e sugli edifici Chrysler. Cerca il marchio Archer per seguire il suo debutto a New York con un secondo hotel nel centro di Napa.

Trump National Doral Miami, foto per gentile concessione Trump National Doral Miami

Trump National Doral Miami

Quando Donald Trump fa qualcosa, tende a farlo piuttosto in grande. Quindi, quando è stato annunciato nell'estate 2012 che Trump Hotel Collection stava rilevando l'iconico Doral Golf Resort & Spa della Florida meridionale, la maggior parte delle persone sapeva che alcuni importanti rumori sarebbero stati all'orizzonte di Miami. Quello che in realtà ci è sembrato più simile a un terremoto di magnitudo 7,5 nell'epicentro dell'universo dell'ospitalità: un nuovo nome e un progetto di revisione da 250 milioni di dollari per l'intero resort. Il restyling per la proprietà di 693 camere, sebbene la ristrutturazione non sarà completa fino all'autunno 2014, Trump National Doral Miami rimarrà aperto durante la costruzione, consisterà in camere completamente rinnovate, spazi pubblici rinnovati e cinque campi da golf ampliati. BLT Prime è stato recentemente annunciato come il nuovo ristorante d'autore del resort, portando con sé un'estetica cosmopolita e un menu ricco di eleganti tagli di manzo e verdure di stagione quando aprirà le sue porte a febbraio.

L'edizione di Miami Beach

L'albergatore Ian Schrager torna a Miami quasi due decenni dopo aver aperto Delano South Beach per fare un altro tuffo nella scena alberghiera alla moda. Previsto per il debutto in ottobre, l'elegante hotel sarà composto da 294 camere (compresi i bungalow) con residenze che abbelliscono i piani superiori. Ospitato in un edificio storico degli anni '50 (e una nuova torre), che un tempo ospitava il Seville Beach Hotel, The Miami Beach Edition presenterà interni progettati da Yabu Pushelberg, che ha lavorato con Schrager al sofisticato Public Chicago. L'elegante hotel sarà dotato di una pista di pattinaggio sul ghiaccio tutto l'anno (nel caso in cui ti stanchi di quel sole infinito di Miami), una pista da bowling, una discoteca, diversi bar, due piscine, un centro benessere e un ristorante Jean-Georges Vongerichten .

Four Seasons Resort Orlando al Walt Disney World Resort, foto per gentile concessione di Four Seasons

Four Seasons Resort Orlando al Walt Disney World Resort

Dimentica di dover compromettere il lusso per il divertimento in famiglia, il nuovissimo Four Seasons Resort aprirà nell'agosto 2014. Il resort di 444 camere riecheggia l'architettura del revival coloniale spagnolo che ricorda l'elegante Boca Raton, e le camere saranno dotate di servizi di lusso (pensate a televisori a specchio e bagni in marmo). L'intero clan si divertirà un mondo al Four Seasons Resort Orlando: i bambini adoreranno Explorer Island: l'area di cinque acri comprende due acquascivoli, un fiume lento, un'enorme piscina per famiglie, campi da basket e da beach volley e persino una parete da arrampicata —mentre gli adulti possono sgattaiolare via nella piscina per soli adulti per un po' di pace e tranquillità. I golfisti possono visitare il campo da campionato progettato da Tom Fazio, che debutterà in autunno, mentre i turisti possono rilassarsi nella spa con servizi completi. Se non vuoi combattere la folla al Magic Kingdom, sali al 17° piano per cena da Capa e goditi i fuochi d'artificio notturni mentre assapori una bistecca sfrigolante. Il resort offrirà anche il suo trasporto ai vicini parchi a tema.

Il famoso imprenditore Sir Richard Branson ha scelto Chicago come prima location per il suo marchio di hotel lifestyle, Virgin Hotels. Un edificio Art Déco di 27 piani, noto come Old Dearborn Bank Building, è stato scelto come sede dell'hotel ed è comodamente posizionato all'angolo tra Wabash Avenue e Lake Street nel quartiere Loop della città. Sebbene i dettagli specifici siano piuttosto scarsi a questo punto, sappiamo che il nuovo hotel vanterà 250 camere e offrirà spazi per riunioni, ristoranti e lounge in linea con l'atmosfera elegante e riconoscibile di Virgin. Tieni d'occhio per ulteriori informazioni su quello che sarà sicuramente un hotspot di Windy City.

Montaggio Kapalua Bay, foto per gentile concessione del montaggio Kapalua Bay

Intagliare uno spazio in un paradiso che già prolifera con opzioni di ospitalità di fascia alta non è un compito per i deboli. Ma Montage Hotels & Resorts sta spiegando le sue ali in aree lussuose da un po 'di tempo: la guida turistica di Forbes Five-Star Montage Laguna Beach ha celebrato il suo decimo anniversario nel 2013 - quindi ha senso che il marchio alla fine abbia aperto un negozio a Maui . In parte residenza (56 unità di felicità permanente) e in parte resort (50 suite per il piacere temporaneo), Montage Kapalua Bay concentrerà tutta la sua attenzione su di te quando aprirà in primavera. Gli alloggi personali saranno caratterizzati da verande private, cucine completamente attrezzate e raffinate master suite. Una piscina laguna a più livelli sarà il fulcro del resort, mentre una serie di ristoranti e lounge punteggierà la proprietà. Se la spa di 30.000 piedi quadrati ricorda il abbagliante di Beverly Hills che è Forbes Travel Guide Four-Star Spa Montage in qualsiasi modo, però, potremmo non lasciare mai il nostro lettino da massaggio abbastanza a lungo per sperimentarlo.

The Ritz-Carlton, Rancho Mirage

La California del sud può aggiungere un altro resort di lusso alla sua lista quando The Ritz-Carlton, Rancho Mirage apre quest'anno. Sebbene i dettagli sul mese di apertura ufficiale siano attualmente nascosti, ci sono ancora molte curiosità interessanti da condividere. In perfetta armonia con l'ambiente desertico, elementi come pietra naturale, legno e fuoco saranno utilizzati in tutti gli spazi e molte delle 244 camere e suite dell'hotel vantano patii e terrazze per spettacolari viste panoramiche sulla Coachella Valley e sul San Jacinto Montagne. Concediti la cucina californiana allo State Fare Bar + Kitchen o le bistecche e i frutti di mare al The Edge (che aprirà entro la fine dell'autunno) e rilassati nella tentacolare Ritz-Carlton Spa di 25.000 piedi quadrati, completa di cascate, terrazze e caminetti all'aperto.

SLS Hotel & Casino Las Vegas, foto per gentile concessione di SLS Las Vegas

SLS Hotel e Casinò di Las Vegas

Previsto per aprire questo autunno, l'avamposto di Las Vegas di SLS Hotels promette di essere il magnete delle celebrità che il Sahara Hotel and Casino era quando è stato aperto nello stesso sito nel 1952, e in ogni caso gli hotspot SLS Hotel Beverly Hills e SLS Hotel South Beach sono oggi. Come le sue strutture gemelle, SLS Las Vegas sarà un resort di lusso e design come immaginato dall'impresario dell'ospitalità Sam Nazarian, dallo chef Forbes Travel Guide Tastemaker e vincitore del James Beard Award José Andrés e dalla Forbes Travel Guide Tastemaker e dalla star del design Philippe Starck. Qui, però, ci sarà un casinò, insieme a 1.622 camere per gli ospiti e un elenco di inquilini con sede a Los Angeles che include già Fred Segal (che gestirà sette esperienze di vendita al dettaglio in loco), The Sayers Club e i ristoranti Cleo, Katsuya di Starck, Umami Burger, 800 Degrees, The Griddle Café e The Bazaar di José Andrés. Questo hotel della North Strip non è l'unico SLS a mettere sul tuo radar New York, Filadelfia, Shanghai e Seattle sono tra le altre città che accoglieranno un SLS entro i prossimi due anni.

Dopo aver chiuso i battenti nell'agosto 2012 per la prima volta dall'apertura nel 1898, il leggendario hotel riaprirà alla fine del 2014. Il famoso designer d'interni Thierry W. Despont sta guidando la ristrutturazione da zuppa a noci. Nulla sarà lasciato intatto durante il restyling, anche se puoi stare certo che sarà sempre lo stesso Ritz Paris che conosciamo e amiamo da anni, appena aggiornato. L'hotel conserva molti dei dettagli come informazioni riservate, ma sappiamo che ci sarà un'aggiunta al Bar Vendôme, sotto forma di un giardino d'inverno con un tetto scorrevole in vetro retrattile, un'estensione della sala da ballo e una nuova cucina per i Scuola di cucina Ritz Escoffier. Non preoccuparti, Bar Hemingway (e il capo barman Colin Field) torneranno in piena attività quando riaprirà il Ritz Paris.

The Peninsula Paris, foto per gentile concessione di The Peninsula Paris

Originariamente previsto per l'apertura nel 2013, stavamo aspettando con impazienza la prima incursione di The Peninsula nel mercato europeo. Situato in un bellissimo gioiello Beaux-Arts secolare che un tempo ospitava il Majestic Hotel appena fuori dai famosi Champs-Élysées, The Peninsula Paris ospiterà 200 camere quando aprirà alla fine dell'estate 2014. Noto per la sua tecnologia innovativa e lusso senza pari, puoi contare sulle camere di questo hotel per mostrare servizi high-tech come tablet sul comodino che controllano le luci e la temperatura e consentono agli ospiti di trasmettere in streaming canali TV da tutto il mondo. Fuori dalla tua camera, puoi aspettarti cinque punti ristoro, tra cui The Lobby, un ristorante cinese e un ristorante sul tetto che serve cucina francese moderna. Il Peninsula Paris sarà anche completo di una spa di 18.000 piedi quadrati con una piscina coperta e un centro fitness.

Shangri-La Hotel, At The Shard, Londra

Un altro hotel che stavamo aspettando dal 2012, Shangri-La aprirà finalmente al The Shard quest'anno. Occupando i piani dal 34 al 52 dell'edificio progettato da Renzo Piano, l'hotel di lusso sarà la prima proprietà del gruppo nel Regno Unito. Se c'è una cosa che sappiamo che questo Shangri-La avrà, sono i panorami mozzafiato dello skyline di Londra. Le 202 camere e suite sono dotate di finestre dal pavimento al soffitto (complete di pannello parasole e persiane oscuranti), mentre la piscina a sfioro coperta al 52° piano è destinata ad avere panorami stimolanti. Quando aprirà, GŎNG sarà il bar più alto di Londra al 52° piano. Il ristorante principale, TĪNG, si trova al 35° piano e serve piatti di ispirazione locale con un tocco asiatico.

Rosewood Beijing, foto per gentile concessione di Rosewood Beijing

Rosewood Hotels & Resorts prende sul serio il suo slogan, "A Sense of Place", e per la prima avventura del marchio di lusso in Asia, ciò significa infondere la sua moderna torre di Pechino con concetti cinesi tradizionali come l'ospitalità in un villaggio di montagna, una delle ispirazioni dietro Il design e il servizio di Rosewood Beijing. Quando aprirà questa primavera nel quartiere degli affari di Chaoyang, l'hotel da 283 camere offrirà la prima Sense Spa del continente, sei ristoranti e lounge con specialità che vanno dall'hot pot alla cucina cantonese e una piscina coperta, palestra e studio di yoga. Le camere degli ospiti, che vantano finestre dal pavimento al soffitto e viste sull'edificio CCTV di Rem Koolhaas, ricordano una residenza privata, scaffali pieni di libri e dipinti cloisonné originali completeranno lussi moderni come lenzuola e accappatoi Frette, prodotti da bagno personalizzati dal profumiere italiano Lorenzo Villoresi e le ultime tecnologie TV, Blu-ray, Bluetooth, altoparlanti e pannello di controllo.

Waldorf Astoria Pechino

Il distretto di Wangfujing di Pechino si sta preparando per l'arrivo di uno dei tre nuovi avamposti del Waldorf Astoria per il 2014 quando aprirà il 1 aprile. Le 176 camere dell'hotel di lusso, arredate con toni rilassanti di turchese, crema e oro, non eviteranno di servizi di prim'ordine come articoli da toeletta Salvatore Ferragamo e menù di cuscini. Rifacendosi alle tradizioni cinesi, puoi anche prenotare una delle camere in stile hutong, suite o villa a due piani per un'atmosfera residenziale. Prendi un pasto alla Brasserie 1893, ispirata al famoso maître d', Oscar Tschirky, che ha servito come una figura potente al Waldorf Astoria New York a quattro stelle di Forbes Travel Guide tra la fine del XIX e l'inizio del XX secolo, oppure opta per il tè pomeridiano al vicolo dei pavoni. Quando arriva il momento di rilassarsi, recati alla Waldorf Astoria Spa per un trattamento energizzante per il corpo e prenditi il ​​tempo per fare qualche nuotata nella tranquilla piscina interna riscaldata.


Guarda il video: Տասը տարի առանց Կուկուռուզնիկի (Giugno 2022).


Commenti:

  1. Waite

    Buon articolo, mi è piaciuto

  2. Quintrell

    Mi scuso, ma secondo me ti sbagli. Posso difendere la mia posizione.

  3. Baldwin

    What in particular would you like to say?

  4. Winfrith

    Di peggio in peggio.

  5. Verrill

    mi scuso per averla interrotta; è stato suggerito che dovremmo prendere un'altra strada.

  6. Curt

    le informazioni utili



Scrivi un messaggio